Berlusconi: "Con flat tax chiudiamo tutte le cause con Equitalia"

Berlusconi a UnoMattina: "21 milioni di cause con Equitalia si possono chiudere grazie alla flat tax". E sulle unioni civili: "Io frainteso, non si toccano"

"Se avete cause con l'Agenzia delle Entrate ed Equitalia la flat tax prevede anche la chiusura di queste 21 milioni di cause, pagando qualcosa in maniera che sia conveniente per loro e sia per il fisco. Ventuno milioni di persone che solo per questo dovrebbero votarci".

Ad assicurarlo è Silvio Berlusconi che a Uno Mattina su Rai1 ha rivendicato la bontà della riforma fiscale nel programma del centrodestra. E ha rassicurato gli italiani sul suo ruolo di garanzia all'interno della coalizione. "Oltre che usato sicuro sono anche garantito, perché non c'è una promessa che ho fatto agli italiani che non è stata garantita", ha ricordato il leader di Forza Italia, "Tutti ricorderanno che ho fatto le città giardino mentre c'era la crisi edilizia", ha sottolineato l'ex premier, "Poi è arrivata la televisione e sono riuscito a farla in Italia, in Francia dove poi lo sciovinismo francese me l'ha tolta e in Spagna dove tuttora siamo il primo gruppo privato. Ho preso il Milan tra l'ironia di tutti e l'ho portato ad essere una delle squadre più titolate al mondo. E ancora, nel 1994 in due mesi ho detto che sarei andato al governo per frenare l'avanzata dei comunisti e ci sono riuscito. Ricordo le ironie quando dissi che volevo far finire la guerra fredda e poi ci riuscii, riunendo nel 2002 a Roma a Pratica di Mare George Bush e Vladimir Putin che firmarono un'intesa su vari punti".

L'intervento del Cavaliere ha toccato diversi temi. Tra cui quello delle unioni civili: "Sono stato frainteso", ha spiegato, "Io volevo dire che noi abbiamo presentato una proposta di legge, a prima firma di Mara Carfagna, che secondo noi era molto meglio della loro, ma i diritti acquisiti non si cambiano, la legge sulle unione civili è stata approvata e resterà tale e quale". E l'Europa: "Ho rassicurato e garantito personalmente il Ppe, di cui sono uno dei rappresentanti più autorevoli, che non ci sarà nulla che potrà dispiacere l'Europa nel nostro programma", ha assicurato Berlusconi, "Salvini, che prima diceva no euro, ha cambiato idea e ha capito che non è possibile uscire dall'euro".

Per quanto riguarda il candidato premier, il Cavaliere non si sbilancia: "Mi sono impegnato a non fare il nome fino a quando non ne avrò autorizzazione diretta da lui", ha detto, "Garantisco sarà il candidato ideale, che avrà splendidi rapporti con tutti i paesi europei e il Ppe". Poi nel pomeriggio a Tagadà su La7 ha assicurato: "Ho un patto d'onore con il candidato, dirò il suo nome prima delle elezioni. È un uomo".

Commenti

Libertà75

Gio, 15/02/2018 - 10:31

Tutti sanno che io sono favorevole alla spesa pubblica, spesa in deficit ovviamente. Tuttavia, mi pare che Silvio stia consumando molto più di quei potenziali 50miliardi che si potrebbero spendere nel giro di 5 anni, ma forse ha ragione lui... solo spendendo e rispendendo si può alzare il PIL italiano. Di certo, con questa logica, salirà il debito, ma forse scenderà il rapporto debito/pil

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 15/02/2018 - 11:19

caro berlusconi, fuori lo studio del mio medico di fiducia c'è una locandina che recita "diffida del medico che ha un medicinale per tutti i mali" pensiamo a curare le "patologie gravi" 3/4 punti, il resto viene da se!

mzee3

Gio, 15/02/2018 - 11:34

Libertà51 ... lo vada a dire a quelli che lavorando e non guardando le tv del suo silvio e ascoltando le sue barzellette e guadagnando 7/800 € al mese... dica loro: spendete...spendete...che vi si alzerà il pil! Ma non dica sciocchezze.. ieri sera nella trasmissione di 8 e 1/2 Brunetta ha fatto una figura da chiodi mostrando il programma economico...SI INFORMI...studi...poi potrà parlare.

aredo

Gio, 15/02/2018 - 11:40

Berlusconi MA CHE DICI ? Le unioni civili SI ANNULLANO ! ABOLIRE!! Hai veramente paura di perdere i voti dei gay ? Quelli votano comunista! Sarà il 5% dei gay che vota a destra !

mcm3

Gio, 15/02/2018 - 11:51

Ma< e' possibile che n on riesca a tacere una volta ??

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 15/02/2018 - 12:06

Tagliare le regalie,rispedire al mittente i clandestini NON provenienti da paesi in guerra come la NIGERIA che da sola ce ne ha spedito,e spedisce, intorno al 70% del totale dei clandestini.La spesa dei clandestini è intorno ai 10 miliardi annui ma a regime in pochissimi anni diverrà di 20/25 miliardi.Intanto loro già pensano all'inciucio.nopecoroni

giovanni951

Gio, 15/02/2018 - 12:07

con buona pace di chi, in un modo o nell'altro, ha pagato quanto dovuto.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 15/02/2018 - 12:31

A conferma del fatto che la proposta economica di Berlusconi è inattaccabile e le sue promesse sono LEGGE, ieri Renato Brunetta (Gruber, LA7) ha asfaltato (io direi umiliato) sia la Gruber che una gentile signora che, arrivata al suo cospetto con una marea di tabelle e tabelline, voleva mettere in dubbio la sostenibilità della proposta economica di Berlusconi contenuta nel piano di FI. Brunetta, senza aver avuto bisogno di citare neanche un numero, l'ha mandata subito in confusione spiegandole che non aveva capito il piano, e gentilmente, si è detto disponibile a insegnarle le basi dell'economia. Ha poi zittito la Gruber "non mi faccia domande banali (intendeva dire idiote, stupide) cui non rispondo" (sarebbe come se ad Einstein avessero chiesto quanto faceva 2+2, ovvio che si sarebbe comportato come Brunetta). Questo per dire che le dichiarazioni di Berlusconi non sono contestabili, e chi ci prova a farlo viene umiliato.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 15/02/2018 - 12:31

(2) Berlusconi, 2 Febbraio 2018: "Sono leggi sbagliate (quelle su biotestamento e unioni civili, n.d.r.) , alle quali ci siamo opposti con chiarezza, pur rispettando la libertà di coscienza dei nostri parlamentari su temi etici così complessi e delicati. Non abbiamo cambiato idea, quindi è naturale che nella prossima legislatura, se come credo avremo la maggioranza, LE MODIFICHEREMO". Berlusconi, 15 Febbraio 2018: "Sono stato frainteso, Io volevo dire che noi abbiamo presentato una proposta di legge, a prima firma di Mara Carfagna, che secondo noi era molto meglio della loro, ma I DIRITTI ACQUISITI NON SI CAMBIANO, la legge sulle unione civili è stata approvata e RESTERÀ TALE E QUALE". Mitico Silvio… ci sei mancato.

david71

Gio, 15/02/2018 - 12:35

Non ti preoccupare mcm3, può sempre il giorno dopo dire che è stato frainteso.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 15/02/2018 - 12:35

"Ventuno milioni di persone che solo per questo dovrebbero votarci"… inclusa la famiglia Riina in arretrato con i pagamenti sulla TARI.

david71

Gio, 15/02/2018 - 12:38

Quando si dice conoscere i propri polli:"Pietro Grasso:Per Berlusconi la legge sulle Unioni civili va abolita. Prima che smentisca e finga di non averlo detto, gli rispondo." .....grandioso!!!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 15/02/2018 - 13:42

Non so che effetto abbia avuto su voi Bananas la pagliacciata a PORTA A PORTA , a me è venuto il magone.

moichiodi

Gio, 15/02/2018 - 13:52

21 milioni che solo per questo dovrebbero votarci. Venghino Venghino la mercanzia è gratis.......povera Italia

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 15/02/2018 - 14:12

@marino.birocco - aspetta il 5 marzo, poi ti verrà anche il cagone.

luna serra

Gio, 15/02/2018 - 14:28

sempre a favore degli evasori e contro la gente onesta siamo Italiani gli onesti pagano per i disonesti

Giorgio1952

Gio, 15/02/2018 - 15:09

Il titolo corretto dovrebbe essere : "Con flat tax chiudiamo l’Italia". Dopo il condono edilizio, propone il condono fiscale perché la flat tax prevede anche la chiusura di 21 milioni di cause con l’Agenzia delle Entrate/Equitalia. Alla fine della autocelebrazioni sulle sue televisioni, sul Milan, sull’aver fermato i comunisti e posto fine alla guerra fredda, aggiunge che naturalmente sulle unioni civili è stato frainteso e assicura l’EU garantendo “personalmente il Ppe, di cui sono uno dei rappresentanti più autorevoli, che non ci sarà nulla che potrà dispiacere l'Europa nel nostro programma”, fatto salvo Salvini e la Meloni. A proposito di flat tax eri sera su La7 il buon Brunetta è stato asfaltato dalla economista De Romanis, che ha ribadito quanto detto da Friedman sul fatto che Reagan non l’ha attuata, i paesi che hanno la flat tax sono principalmente dell’Est Europa e salvo in un paio di casi non c’è stato aumento del gettito fiscale.

PAOLINA2

Gio, 15/02/2018 - 15:18

Proprio lui che da' del cagone ad altri, sono anni ormai che usa il pannolone e prende Maalox, aspetta pure il 5 marzo che non riuscirai piu' a trovare quello che ti e' servito fino a ora.

unghiecondenti

Gio, 15/02/2018 - 15:39

Quanti errori per un po' di voti in più e quanta delusione dare a chi ha creduto . A volte l'esperienza e l'età non aiuta anzi ......

8

Gio, 15/02/2018 - 16:55

Mi dispiace per la Meloni. Si ritrova in questa "coalizione circense" come un richiamo per allodole. Vincerà chi saprà restarne fuori.

Zizzigo

Gio, 15/02/2018 - 17:07

Cavaliere, non ce l'ho davvero con lei, ma stia attento alle piroette, che, alla sua età, sono pericolose.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Gio, 15/02/2018 - 17:39

IO HO GIà VOTATO LA MIA CROCE LA HO GIà MESSA..

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 15/02/2018 - 18:13

(7) "Salvini, che prima diceva no euro, ha cambiato idea e ha capito che non è possibile uscire dall'euro" (Silvio Berlusconi, 15 febbraio 2018). "L'euro è principale causa del nostro declino economico, una moneta disegnata su misura per Germania e multinazionali e contraria alla necessità dell'Italia e della piccola impresa. Abbiamo sempre cercato partner in Europa per avviare un percorso condiviso di uscita concordata. Continueremo a farlo…" (dal programma di governo di Matteo Salvini). Sempre più mitico Silvio.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 15/02/2018 - 18:29

E la preferenza??? l1 17e39, l'hai scritta!!! Perche noi che votiamo all'estero possiamo e dobbiamo farlo. Saludos.

PEPPINO255

Gio, 15/02/2018 - 18:39

Prima deve COMPRARSI la Corte di Strasburgo...!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 15/02/2018 - 19:00

@Giorgio1952 - abbiamo visto per 7 anni cosa avete proposto voi. Siete gli ultimi a poter parlare. Tasse a dismisura, sicurezza inesistente, invasione di clandestini, reati da far paura, in carcere non ci sta più nessuno, lavoro inesistente, pensione ritardata di 9 anni, stipendi fermi da 10 anni, terromotati ancora l' ad aspettare voi, case occupate dai vostri amici, debito pubblico fuori da ogni numero, tant'è che dovremo pagare la multa all'europa. Mancherà ancora qualcosa, ma penso che basti. E avete il coraggio di parlare? Andate a casa il 4 marzo, lì è il vostro posto, icapaci e inefficenti. Dilettante, vuoi scommettere ancora con me? Però questa volta davvero non devi scrivere più qui. Accetti o dichiari già che quanto hai detto non va bene?

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Gio, 15/02/2018 - 19:11

Grazie ancora della tenacia e della dedizione che lei Preidente mette in ogni cosa che fa; per q

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 15/02/2018 - 19:18

Io penso che solo per essere riuscito a far finire la guerra fredda durata 60 anni dovrebbe essere fatto santo. Ed è anche modesto, non ha citato ne’ la sua invenzione più straordinaria, ossia Internet, ne’ l’aver debellato il cancro in soli tre anni, come aveva promesso. Serve altro per convincere la gente? VOTA E FAI VOTARE BERLUSCONI PRESIDENTE INCANDIDABILE?

8

Gio, 15/02/2018 - 21:53

E' un grand'uomo. Cosa lo spinge a prendersi del buffone a 80 anni ?

tRHC

Gio, 15/02/2018 - 22:06

alle zecche rosse sta' pene essere spennate come galline dal ciarlatano fiorentino lui si che dice cose buone e mantiene tutte le sue promesse,compresa quella del suo ritiro nel caso della sconfitta al referendum ..wee babbei ma ci fate o ci siete?

Ernestinho

Ven, 16/02/2018 - 07:11

Cvaliè, non farci stare sulle spine. Diccelo stò nome!

Happy1937

Ven, 16/02/2018 - 08:12

Spero che il candidato premier che ha in testa si chiami MARONI.