Berlusconi: "In Italia il razzismo non esiste"

Silvio Berlusconi prosegue la corsa nella campagna elettorale in vista del voto del prossimo 4 marzo. Al centro del dibattito l'immigrazione

Silvio Berlusconi prosegue la corsa nella campagna elettorale in vista del voto del prossimo 4 marzo. Il Cavaliere è intervenuto ai microfoni di Radio Capital a Circo Massimo e ha commentato le polemiche degli ultimi giorni sulla sparatoria di Macerata di qualche giorno fa: "Non credo si possa attribuire a me qualcosa che abbia a che fare con il razzismo. Il razzismo in Italia non esiste, ma potrebbe nascere se la sinistra continua a non contrastare l'immigrazione clandestina". Poi sul tema dell'immigrazione afferma: "Chi non ha di che vivere è la manodopera ideale per la criminalità e anche per il terrorismo. Se non facciamo nulla la tensione è destinata a salire e anche la paura", ha aggiunto. Quanto ai migranti, "io non ho mai detto di cacciarne 600mila, se mai rimpatriare". Poi il leader di Forza Italia ha anche parlato della vicenda di Pamela Mastrpietro, la ragazza fatta a pezzi proprio a Macerata: "Ho espresso cordoglio alla famiglia di Pamela", ho parlato di uno "psicopatico che spara in nome di una ideologia delirante e ho espresso vicinanza ai feriti di Macerata".

C'è anche spazio per un commento sulle polemiche degli ultimi giorni sulla sinistra che parla di un ritorno del fascismo dopo la sparatoria per mano di Luca Traini: "Nella sua miopia la sinistra non capisce che le reazioni violente e i rigurgiti neofascisti, che per fortuna sono ancora molto limitati, nascono dal fatto che gli italiani non si sentono tutelati dallo Stato. Io non sono preoccupato, mi preoccupo se le cose vanno avanti così". Il Cavaliere poi risponde a Salvini che ha messo nel mirino l'islam definendolo incompatibile con la Costituzione: "All'art. 8 prevede la nostra Costituzione prevede la libertà di tutte le confessioni religiose. Lo Stato liberale non entra nella libertà di culto. Noi dovremmo applicare la Carta: i musulmani per bene e in regola possono restare, ma se in nome dell'Islam o della religione qualcuno incita alla violenza o all'odio razziale o considera la donna un essere inferiore noi saremo molto rigorosi. Salvini ogni tanto è pirotecnico non bisogna stare lì a smezzare le sue parole". E ancora: "Salvini è in campagna elettorale e cerca di attirare sul suo partiti più voti possibili e qualche volta va un pò più in là di quello che è scritto e controfirmata sul nostro programma". Poi il Cavaliere replica anche a Di Maio: "Dice che sono un traditore della Patria? Le sue affermazioni meritano solo una risposta, quella che daranno i miei legali. Ho già dato incarico ai miei legali di preparare la denuncia. Se uno come Di Maio andasse al Governo sarebbe una catastrofe, la nostra Italia finirebbe nell'isolamento internazionale, la nostra economia finirebbe devastata dalle tasse".

Infine il leader di Forza Italia parla anche degli scenari post voto e afferma: "Naturalmente spetta al Capo dello Stato, decide il Capo dello Stato cosa fare, ma se non ci sarà una maggioranza certa dopo le elezioni e non si dovesse tornare subito a nuove elezioni "non avremmo altra scelta che mandare avanti questo governo, magari modificando la legge elettorale e facendone una migliore, anche se non so se ci sarebbe una maggioranza in Parlamento per cambiare la legge elettorale".

Commenti

ortensia

Ven, 09/02/2018 - 09:27

Sentito Stamattina nel bar del quartiere piu' rosso di Bologna:"ci vorrebbero altri 20 anni di Benito"!" .....Meditate gente,meditate!

carpa1

Ven, 09/02/2018 - 09:28

Dice bene Berlusconi: "la nostra economia sarebbe devastata dalle tasse". Perchè è ormai largamente dimostrato che, ad ogni aumento delle tasse, non è mai corrisposto un aumento dei servizi; al contrario, i servizi sono andati di male in peggio sia come qualità che come quantità e la sx ha sempre approfittato per fagocitare una fetta sempre più cospicua di queste disponibilità. Un esempio che è sotto gli occhi di tutti la destinazione di enormi somme per la mala gestione dei clandestini, dove questa sx se n'è accaparrata l'esclusività con le sue organizzazioni di copertura (coop rosse).

lavieenrose

Ven, 09/02/2018 - 09:40

ma volete mettere un pò di ordine nell'invio mail? Come si può chiamare duplicato un post inviato per la prima volta. Vuoi vedere che casaleggio è meglio di voi?

paci.augusto

Ven, 09/02/2018 - 09:43

Berlusconi ha perfettamente ragione! In Italia non esiste razzismo ma giustificata avversione a questa invasione di cialtroni clandestini che ha appestato il Paese!! Invece ha torto a definire la sinistra 'miope'!! La lurida sinistra non è 'miope': è bugiarda, disonesta e in mala fede!!L'efferato, criminale assassinio della giovane italiana ha suscitato una giustissima indignazione contro questi delitti,giornalmente compiuti da criminali clandestini, oltretutto, tenuti in Italia da luridi fiancheggiatori togati rossi, malgrado gravi precedenti a carico!!! Al solito, i trinariciuti bollano come ' razzisti e fascisti ' tutti quelli che giustamente criticano questa criminale politica di immigrazione, UNICA AL MONDO, che permette a CHIUNQUE, assassini e terroristi compresi, di entrare liberamente in Italia, senza documenti e permesso di lavoro!!!

Massimo Bocci

Ven, 09/02/2018 - 09:53

Miope, lasciamo stare i lievi difetti fisici, questi non sono miopi ma una setta di Nafia e Ndrangheta,veri corrotti,traditori,rinnegati svenduti, vera feccia gentaglia ladra, criminale che ha come unico scopo quello di rubare e distruggere il popolo Italiano, per mantenerlo in povertà,sudditanza e schiavitù.

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 09/02/2018 - 09:53

No, in Italia non c'é razzismo, per ora, anche se la sinistra lavora alacremente per farlo adottare !

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 09/02/2018 - 09:57

benissimo! ottima risposta a quanti lo criticano da mattina a sera, senza nemmeno capire perché lo criticano e perché il PD si comporta cosi....

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 09/02/2018 - 10:08

comunque ha anche annunciato che resterà Gentiloni, perchè non lo scrivete?

giovanni951

Ven, 09/02/2018 - 10:31

si...chiamiamola DC....

Ritratto di adl

adl

Ven, 09/02/2018 - 10:45

Un nuovo nome, libero e non dissimilante: PB & SP (pentole bucate e scola pasta)

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 09/02/2018 - 10:50

"Ha avuto il merito di avere reciso i legami con gli ex comunisti, ma gli do un consiglio, cambi nome da Partito democratico a Partito socialdemocratico", ma quando si parla del Berluska a voi piacciono gli imperativi. Comunque... sarà vero che Fonzie ha fatto il "golpe" mettendo in lista solo i suoi, resta tuttavia il fatto che: 1. il PD non è ufficialmente di sua proprietà (a differenza di FI/Berlusconi) e quindi non può cambiare nome a nulla in funzione di come si sveglia al mattino; 2. in Italia è già esistito un partito socialdemocratico e forse il nome risulta ancora registrato da qualche parte, verrebbe da chiedersi perchè il Berluska non sia andato oltre col progetto del Partito Repubblicano. 3. Il PD (questo PD) è il caso si svincoli da qualsiasi riferimento al socialismo.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Ven, 09/02/2018 - 10:52

Miope? Berlusconi e' davvero un Signore con questa definizione. Il razzismo lo stanno creando gli ippocriti ed egoisti. Dividi ed impera e' il motto comune della sinistra italiana (sia essa PD o pentastellati, piu' i loro partitelli satellitari)

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 09/02/2018 - 10:55

"Il razzismo in Italia non esiste, ma POTREBBE NASCERE SE LA SINISTRA CONTINUA A NON CONTRASTARE L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA : Chi non ha di che vivere è la manodopera ideale per la criminalità e anche per il terrorismo. Se non facciamo nulla la tensione è destinata a salire e anche la paura." -- PAROLE e CONCETTI assolutamente di BUON SENSO, ragionevoli e condivisibili quelle di S.Berlusconi sul tema trattato; parole contro le quali si ergono però due grossi problemi : 1) coloro che NON riescono o NON VOGLIONO rendersi conto di questo, ovvero la sinistra italiana in genere e tutti quelli che continueranno a votare per il pd -e per partiti di snx- alle prox elezioni, nonostante la politica FALLIMENTARE dello stesso pd sul problema migratorio; 2) l'esasperazione dei CITTADINI ITALIANI, in relazione al tema trattato, che è ormai ben oltre il limite di sicurezza, anche questa CONSEGUENZA DIRETTA DELLA POLITICA FALLIMENTARE del pd di cui sopra.

xgerico

Ven, 09/02/2018 - 11:05

Berlusconi: "In Italia il razzismo non esiste".........Chiedilo al tuo alleato Salvini, senti cosa ti risponde.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 09/02/2018 - 11:20

Che dire: sta sinistra, alla frutta della settimana successiva, di uno stormir di foglie vorrebbe farne una tempesta tipo "F5". I problemi sono altri e che riguardano gli italiani messi male soprattutto da un punto d ivista economico, questo evento non sposta neanche mezzo voto. Ma farlo comprendere a gente come quella è un affar serio.

Libertà75

Ven, 09/02/2018 - 11:37

@bassfox e perché non leggi tutto l'articolo?

g.l

Ven, 09/02/2018 - 11:39

Vedrete che con i cervelloni che sono nel centro destra si risolveranno tutti i problemi degli italiani.

Libertà75

Ven, 09/02/2018 - 11:41

@dreamer, caro, perché esiste una sinistra vera in Italia? Dai, onestamente, sono credibili questi di LEU? Grasso che si sente un divo, la Boldrini che pensa solo agli immigrati? Manca la sinistra, quella che parla di lavoro, di casa, di servizi al cittadino, del giusto salario, di pensioni, ecc... son tutti argomenti di cui oramai parla solo la Lega (partito nato nella sinistra lombarda di periferia, ma pur sempre di sinistra, soltanto che non andando a braccetto col PD si continua a chiamare destra xenofoba, ma LOL)... Se ci fosse la sinistra in Italia, forse non ci sarebbe m5s, leu, e persino lega. Ciao ciao

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 09/02/2018 - 12:17

@ Paci.augusto 09:43 -- Berlusconi deve necessariamente proferire toni moderati A PAROLE, dato che non può bastonare oltremodo CHI potrebbe rivelarsi suo alleato di governo nel prox esecutivo (il pd di renzi), se appena i numeri gli daranno ragione, nonostante egli continui a dire pubblicamente che "non ci potrà essere alcun tipo di alleanza con il pd"... peraltro il precedente si è già verificato : quando hai realizzato un "nazareno 1.0" un eguale "2.0" è sempre possibile e a portata di mano...

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 09/02/2018 - 12:21

bravo silvio, "la Costituzione prevede la libertà di tutte le confessioni religiose"

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Ven, 09/02/2018 - 12:24

Il condannato ora vuole decidere anche per gli altri. Dai calmati buffone ladro seriale

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 09/02/2018 - 12:26

@Libertà75 "Manca la sinistra, quella che parla di lavoro, di casa, di servizi al cittadino, del giusto salario, di pensioni, ecc... son tutti argomenti di cui oramai parla solo la Lega" -- ESATTAMENTE. Il pd di renzi è [stranamente] quello che è riuscito a fare in 3anni (e poco c'è mancato che con la vittoria referendaria realizzasse un CAPOLAVORO alle spalle e ai danni degli ITALIANI) ciò che Confindustria (con l'UE dietro...) chiedevano a Berlusconi da almeno 15anni... strane analogie non è vero?... La LEGA è rimasto l'unico partito Italiano [insiemme a FdI di G.Meloni] il cui programma parla a favore dei cittadini ITALIANI, quando tutti gli altri partiti del panorama ITA sono a favore di MIGRANTI CLANDESTINI e/o per accontentare quanto chiede l'UE di attuare all'Italia (austerity, rispetto dei conti, fiscal compact) anche se questo deve penalizzare fortemente il popolo ITA.

francoilfranco

Ven, 09/02/2018 - 12:38

Non nego di aver simpatia per Berlusconi, gentleman di altri tempi, che ho avuto il piacere di incontrare e che la prima impressione avuta di lui stata quella di una persona perbene, empatica e non altezzosa . Le cose che dice sono condivisibili al 100 %, ma se non si eliminano gli sprechi, rovesciando poltrone in pubblici uffici che a nulla servono se non a parcheggiare amici e parenti, se non si riducono stipendi di chi sappiamo, e se non si applicano regole per controllare l''evasione ed I finanziamenti illeciti, e soprattutto se non si infonde agli Italiani un po' di amor patrio continueremo a girare intorno alla rotonda all'infinito.

Cheyenne

Ven, 09/02/2018 - 12:42

ci vorrebbero altri 100 anni di Benito per raddrizzare definitivamente questo paese

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 09/02/2018 - 12:54

Libertà75: ancora una volta sfondi una porta aperta se mi parli di sinistra. Tuttavia la medesima obiezione si potrebbe fare riguardo l'altra parte della barricata: ti sembra una destra seria un raggruppamento formato da un partito aziendalista creato per meri interessi personali da un imprenditore senza scrupoli, un movimento xenofobo che fino ieri ha sputato sulla bandiera rivendicando l'idipendenza del nord e un partitello post-fascista che, per assurdo, è addirittura meno peggio degli altri due?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 09/02/2018 - 13:11

ridicoli i commenti dei PIDIOTI... :-)

Libertà75

Ven, 09/02/2018 - 13:23

@dreamer, ahahhaha e lo dici a me? io sono un social-liberale, e oggi l'unico partito che porta avanti temi socialisti è la Lega. Certo, anche FdI ricopre lo stesso segmento politico. Ma per te rappresentano xenofobia e fascismo. Sono partiti che hanno anche iscritti di colore, perché vedi, un conto è quando un italiano ha origini lontane, un altro conto è quando un non italiano vuole diritti che agli italiani non sono più riconosciuti (ma a te non fa girare i balls vedere richiedenti asilo che protestano perché vogliono la casa?). Non è xenofobia dire "prima agli italiani". Cmq SB l'ho rivalutato solo quando ho confrontato la sua rif. cost. con quella di Renzi.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 09/02/2018 - 13:24

DOVREBBE CAMBIARE LA TESTA LUI E TUTTO IL PD PER ME.BOBIRONS , C'è C'è RAZZISMO IN ITALIA.

Libertà75

Ven, 09/02/2018 - 13:26

@aorlansky60, si hai ragione, ma SB non è il perfetto massone in giacca e cravatta, è più un narcisista innamorato della folla e del consenso popolare. Le 2 riforme costituzionali, partite con il medesimo obiettivo, ma giunte differenti. Con la Lega, la riforma di Berlusconi fu sì monocamerale, ma con forte impianto federalista! Ed il federalismo è malvisto dalla massoneria, questo fu il motivo della campagna del NO da parte degli stessi che poi fecero peggio. Condividi?

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 09/02/2018 - 13:28

---di maio ha ragione ---oggi papy si lamenta che ci sono 600 mila irregolari---già sapere come ha fatto a contarli lo sa solo dio---se ci può passare il link saremmo grati---ma ai suoi tempi gli irregolari li faceva sparire regolarizzandoli---in due tranches per la precisione--nel 2002 il suo governo-con i voti della lega-approvò la più grande sanatoria di irregolari mai vista in Europa(694.224 domande accolte)--nel 2009 un'altra mega sanatoria di irregolari(294.744)-nel 2003 il regolamento di dublino lo ha firmato lui-e durante la guerra in libia era lui il premier--ciliegina sulla torta --se oggi il rimpatrio va a rilento ed è farraginoso è colpa del decreto maroni--ma chi vuole imbrogliare costui?--ghedini è chiamato a fare i salti mortali per negare queste verità

TonyGiampy

Ven, 09/02/2018 - 13:35

Riflessiva oggi ha saltato la seduta di psicanalisi!!!!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 09/02/2018 - 13:40

@ Cheyenne 12:42 "ci vorrebbero altri 100 anni di Benito per raddrizzare definitivamente questo paese" -- In realtà basterebbe molto meno, per iniziare a vedere cambiamenti positivi : uno SCORPORO COMPLETO dell ITALIA dall'Unione Europea, o meglio ancora che questa SALTI IN ARIA costringendo ognuno degli Stati membri a ritornare ALLA PROPRIA SOVRANITÀ DECISIONALE, A COMINCIARE DA QUELLA MONETARIA. Con il ritorno al Marco, che sarebbe inevitabilmente SOVRA VALUTATO rispetto all'attuale €uro, poi voglio vedere i tedeschi come la mettono con la loro propensione all'export, fortemente minacciati dall'Italia quale paese fortemente votato all'export MA CON UNA MONETA NETTAMENTE PIU' COMPETITIVA visto che la lira sarebbe deprezzata. E a parte quanto descritto prima, finalmente un ritorno ad una CAPACITÀ DECISIONALE ECONOMICA senza più i vincoli dettati da Bruxelles.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 09/02/2018 - 14:22

@Libertà75 : Si, condivido; il Federalismo era/è visto con il fumo agli occhi non solo dalla massoneria ma da tutte quelle corporazioni italiane che, senza la capacità produttivo/economica del NORD ITALIA andrebbero a fondo nel giro di 48ore. (una dato Eurostat illuminante a riguardo dice che la Lombardia è la Regione più ricca d'europa, seconda solo all'Ile de France ovvero interland Parigino) Questo è uno dei problemi italiani da decenni, ma il problema principale per l'ITA in questa delicata fase storica, è rappresentata dalla UE e dall'ingeranza con la quale questa entra nel ns Paese a dettare l'agenda economica e qualsiasi altro tipo di condizionamento "politico".

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 09/02/2018 - 14:31

Libertà75: va bene tutto ma considerare "socialista" l'idea della flat tax mi fa ridere.

Libertà75

Ven, 09/02/2018 - 14:44

@aorlansky60, in meriti termini di esercizi matematici, anche la Lira si rivaluterebbe rispetto all'euro di oggi, poiché questo è già stato svalutato più di quanto si sarebbe fatto noi con la nostra sovranità. E' il motivo principe per cui, in realtà, è ripartita l'economia in Italia. Motivo anche per cui Salvini non può più parlare di crisi legata alla moneta, perché ora la percezione sta scemando. Vero è che il marco si rivaluterebbe molto di più della nuovalira. Vera è anche un'altra cosa, tra poco scadrà il mandato di Draghi e la guida del board BCE potrebbe passare ad un tedesco, allora sì ci sarà rischio di un crollo per tutta la UE stessa. Saluti

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 09/02/2018 - 15:05

@ elkid 13:28 --- non vorrai per caso farci credere che le politiche attuate dal pd sul tema MIGRANTI CLANDESTINI nell'ultimo esecutivo di gov 2013-2017 siano meglio, vero ? Se le cifre stanno come dici, nei primi anni 2000 (durante l'escutivo di gov berlusconi) saremmo dovuti essere stati letteralmente invasi da un esercito di extracomunitari, COSA CHE INVECE NON RICORDO AFFATTO ESSERE STATA; assai probabilmente perchè questi hanno poi preso la via del nord europa; potendo fare un paragone, il numero di sfacendati africani assiepati lungo le strade e i quartieri, ovunque io abbia occasione di muovermi (a Parma dove risiedo, ma credo che nelle altre città italiane sia uguale) che noto negli ultimi 5anni SONO NOTEVOLMENTE PIU' ELEVATI, e non è solo una questione di percezione visiva. Evidentemente non è per caso che l'UE abbia "consigliato" a FR e Austria di chiudere le proprie frontiere.

faman

Ven, 09/02/2018 - 15:26

#Libertà75_44:41 - tu dici che io sono un comuniststa (ripeto, mai stato) e poi hai nostalgia della sinistra "vera" che era fatta essenzialmente di comunisti. Ma allora sei tu il comunista.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 09/02/2018 - 15:29

@ Libertà75 " è ripartita l'economia in Italia" - qui non sono molto d'accordo : un +1,5% di pil non è esaustivo a poter far credere che in ITA l'economia sia ripartita, specialmente perchè rispetto al resto d'EU siamo ultimi della classe in fatto di crescita. Di sicuro se ognuno dei Paesi EU ritorna alla propria divisa sovrana, a parità di vocazione all'export di manifattura, noi ITALIANI saremmo NETTAMENTE avvantaggiati rispetto ai crucchi. Il problema se mai è un altro : dagli ultimi 10anni di storia i crucchi hanno maturato un CREDITO (diverse centinaia di miliardi di €) sulla piattaforma dei pagamenti comuni TARGET2 che altri Paesi non hanno (tutt'altro : noi ITA siamo in DEBITO di altrettante centinaia di miliardi) : questo è uno dei motivi per cui i tedeschi NON possono uscire dall'€ e non possono fare uscire altri Stati che lo volessero.

idleproc

Ven, 09/02/2018 - 15:37

Quando si programma scientificamente la dissoluluzione sociale ed identitaria di un popolo, lo sviluppo degli anticorpi è automatico. Fa parte dello a,b,c. Gli anticorpi sociali stanno sia a destra che a sinistra, ovviamente non questa, compresa quella periferica con o senza teleguida. Poiché a destra stanno quelli che hanno capito dall'inizio, non si lamentino nella cosiddetta "sinistra", Papa compreso. Lo hanno provocato loro con piena e totale responsabilità. La responsabilità però va anche a quei "moderati" che accampando un'altra ideologia a copertura di scelte economico-finanziare dissolventi, hanno retto il moccolo. Gli italiani popolonon sono mai stati razzisti per cultura e tradizioni, che la smettano di insultarli. Sono solo identitari, come qualsiasi altro popolo che come tale deve essere rispettato.

Antonio43

Ven, 09/02/2018 - 15:44

Ma le sanatorie di quegli anni riguardavano immigrati che erano inseriti più o meno bene nel tessuto sociale, avevano tutti un posto di lavoro. Da nord a sud non se ne vedevano mai come adesso, agli ingressi dei supermercati a chiedere l'elemosina e non erano così numerosi impiegati nello spaccio, non facevano la fortuna delle sinistre cooperative. Adesso non si sa come impiegarli, come aiutarli. Il fatto più curioso è che gran parte non ci vuol stare in Italia e gli altri paesi non li vogliono, per cui il nostro paese sta diventando un centro di raccolta come quelli che ci sono in Libia e altre parte dell'Africa, certo migliore che laggiù, però questo non ce lo possiamo permettere.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 09/02/2018 - 15:56

Quanto a Salvini, ha detto di chiudere SOLO le moschee irregolari e abusive, non TUTTE le moschee. Sei sordo o fai finta di non capire?

flip

Ven, 09/02/2018 - 15:57

riflessiva. hai portato il cervello all'ammasso? peccato. cerca di recuperalo presto. tra qualche giorno non lo ritroverai più.

Pippo3

Ven, 09/02/2018 - 16:18

flip, riflessiva non può portare all'ammasso quello che non ha

Libertà75

Ven, 09/02/2018 - 16:39

@aorlansky, certo, noi siamo asfittici o pigri, il motivo risiede nel fatto che si è firmato per scendere sensibilmente sotto quel 3%. Oggi, già rinnegato da tutti i partiti in campagna elettorale. Manca un +1% legato proprio a quel differenziale che non abbiamo sfruttato per genoflessione.

Libertà75

Ven, 09/02/2018 - 16:43

@faman, in democrazia, il sale è la diversità politica, non l'omologazione. A cosa serve un PD che fa la brutta copia (ripeto brutta copia) di FI? Tanto vale che si sciolga e confluisca totalmente sotto il loro unico vero leader politico (Silvio Berlusconi). In Germania è la SPD che parla di accesso alla pensione per i 62enni, in Italia ci vuole la Lega per sentir parlare di dignità umana di un lavoratore. Per il PD è normale lavorare fino a 70-72 anni, e questo cosa è se non sfruttamento e svilimento?

Dordolio

Ven, 09/02/2018 - 16:50

Sottoscrivo quanto scrive Antonio43, aggiungendo che è chiaro anche ai sassi perchè ne hanno fatti arrivare tanti. Rendono TANTISSIMO a chi li ospita. E ancora molto ma molto di più a chi - ben organizzato e intrallazzato nella giusta maniera - trova il modo di affamarli, scremando ancor di più da quanto viene loro corrisposto dallo Stato. E che andrebbe messo al muro senza se e senza ma. Peccato che non accadrà mai.

baio57

Ven, 09/02/2018 - 16:54

@ Elpirl (13.28) - "...oggi papy parla di 600 mila irregolari...già sapere come ha fatto a contarli..." Sono forse anche di più Elpirl,visto che secondo l'Orim (Osservatorio Regionale per l'integrazione e la multietnicità istituito dalla Regione nel 2000), nella SOLA LOMBARDIA si contano circa 100 mila clandestini ...Cosa danno di merenda oggi al centro Asociale oltre l'infuso di mescalina?

Trivenetino70

Ven, 09/02/2018 - 17:03

È vero che in Italia non c’è un problema di razzismo: infatti c’è un problema di “razzismo inverso”, quello della sinistra nei confronti degli stessi italiani. Ha ragione Salvini: sono come Soros, sembrano filantropi, in realtà lucrano su tutto e tutti senza guardare in faccia nessuno.

MaxBorsa

Ven, 09/02/2018 - 17:14

Dopo le elezioni, senza una maggioranza certa, il presidente Mattarella manterrà in carica Gentiloni con una maggioranza tipo Monti 2011. Nessun deputato voterà mai lo scioglimento delle camere e nessun partito o coalizione vorrà passare per l'affossatore dell'economia italiana. Ogni politico Ue fino al terzo livello ci inviterà a fare i compiti a casa da fare e Gentiloni farà lo scudiero di Macron e della Merkel. Attenti al voto inutile!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/02/2018 - 17:28

@Libertà75 - ore 11:37 - perchè sono dementi, l'articolo parla di una cosa, loro ne parlano di un'altra. Sono irascibili, farglielo notare si incazzano pure. Per questo votano a sinistra, non hanno nulla a che fare con la logica.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/02/2018 - 17:33

@Elpirl - prova a contarli davvero, vedrai che sono molti di più. Se la media fosse di 100 per ogni comune, vedi che sono già molti di più. E poi perchè dobbiamo tenere irregolari e clandestini sul suolo italico infrangendo le leggi? Per fare guadagnare voi più che con la droga? Barlafus.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Ven, 09/02/2018 - 17:35

Grazie Presidente Berlusconi Noi abbiamo fiducia e speriamo di avere la maggioranza assoluta dopo il 4 marzo; ce lo auguriamo e non desideriamo altri scenari marziani. Shalòm.

faman

Ven, 09/02/2018 - 17:49

Libertà75_16:43 - non credo che il PD sia una copia di FI, si sta sganciando dalla vecchia sinistra e portando avanti, spero, idee socialdemocratiche, che non riconosco a Berlusconi. Poi dal volere al fare anche la Lega dovrà fare i conti con la disponibiltà finanziaria, riconosco che Berlusconi è più realista e meno populista.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 09/02/2018 - 17:59

No. Pd va benissimo, partito delinquente. Perfetto.

STEOXXX

Ven, 09/02/2018 - 18:02

Pover'uomo...l'italia e' un paese assolutamente razzista..e presto sara' chiaro a tutti !!!

Libertà75

Ven, 09/02/2018 - 18:21

@faman, tu chiami socialdemocrazia la pensione a 70 anni? la riduzione degli esami diagnostici nella sanità pubblica? la disoccupazione al 10-12%? la riduzione delle garanzie nel mercato del lavoro? Vedi qual è il dramma della sinistra? Non ha legami con la sua storia, non ha programmi e non ha futuro. Ritieni quello che vuoi, ma siete fuori dal presente per manifesta incapacità valoriale.

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 09/02/2018 - 19:44

riflessiva Ven, 09/02/2018 - 12:24...E anche oggi non ha preso le pillole! E.A.

faman

Sab, 10/02/2018 - 22:19

#Libertà75_18:21 - bisogna anche essere realisti, fare i conti con la situazione odierna (lasciamo perdere: chi l'ha causata? non si finirebbe più), Salvini ha la bacchetta magica? Via la legge Fornero, fuori subito tutti gli irregolari, fuori dall'Europa, fuori dall'Euro, flat tax al 15% così tutti pagano le tasse, ecc. ecc. le spara grosse, ma quante riuscirà ad applicarne? (Berlusconi permettendo), secondo me si fermerà presto. Ti sembrano programmi (realizzabili) questi? P.S.: meno male che con qualcuno si può discutere e ragionare.

Libertà75

Lun, 12/02/2018 - 11:59

@faman, il realismo è la versione del re. Quindi utilizzare il termine vuol dire arrendersi difronte ad ogni tipo di indagine e conoscenza. In Germania si va in pensione a 62 anni perché si pensa ad aumentare l'occupazione di giovani propri e stranieri. Tanto ti basta riflettere sul fatto che negli ultimi 7 anni si è andati nella direzione sbagliata. Poi fai te.