Berlusconi show in tv striglia gli italiani: "Avete votato malissimo"

Il Cavaliere lancia Caldoro per la Campania. E ai suoi: "Renzi vi cerca? Iv gioco di palazzo"

«So che Renzi vi cerca, vuole flirtare con voi. Ma siamo incompatibili. Italia Viva non è un partito, ma è frutto di un gioco di palazzo». È l'avvertimento di Silvio Berlusconi ai suoi. In Senato, alla riunione con i responsabili dei Dipartimenti di Forza Italia, convocata da Adriano Galliani, ci sono le capigruppo Bernini e Gelmini e quasi tutti i parlamentari. Il leader di Forza Italia è molto diretto: «Se qualcuno sta pensando di lasciare Fi spero almeno che vada nel Misto. Andare in un altro partito oggi, lo dico chiaro, è un grave errore, anzi, è da c». Ricorda che Renzi «ha ispirato e fatto nascere il governo più a sinistra della storia repubblicana per interessi di bottega. Gli serviva tempo per fare la scissione e fondare un suo partito, ma intanto sono gli italiani a pagare il conto».

È sera e il Cavaliere ha voluto l'incontro con gli azzurri perché sa bene quanto il momento sia delicato, con gli espliciti inviti renziani agli scontenti azzurri e il sospetto di un'intesa con Mara Carfagna. Alla vicepresidente della Camera Berlusconi ha offerto venerdì di candidarsi governatore della Campania, ma dopo il suo tergiversare lancia Stefano Caldoro: «C'è l'accordo con gli alleati». A lei e a chi lo accusa di sudditanza a Salvini replica: «Siamo alleati coi partiti di centrodestra, ma non saremo mai subalterni a nessuno». Poi passa all'altra Opa lanciata sugli azzurri: «Qualcuno vorrebbe andare nella Lega? Matteo Salvini è stato molto chiaro: non li ricandiderebbe. E poi lo sa bene anche lui: chi tradisce gli elettori una volta, li tradisce sempre».

L'ex premier è sceso a Roma per partecipare, nel pomeriggio, al Maurizio Costanzo Show di Canale5, in onda stasera e anche lì parla di Renzi. Quando Costanzo gli chiede di Matteo, lui replica: «Di quale Matteo parli? Ce ne sono tanti, forse troppi. So che Renzi è stato qui da te e mi ha imitato, ma non sono ancora riuscito a vederlo. Gli faccio i miei auguri, anche se gioca nell'altra parte di campo. C'è una distanza incolmabile tra noi liberali e la sinistra».

Nella trasmissione, non evita neppure temi delicati, giudiziari. «Ma davvero sei qui da 4.445 puntate? - chiede a Costanzo-. Non ti sembra di aver esagerato? Non ci sono riuscito a farlo smettere, gli ho fatto anche un attentato, con una bomba, e non ce l'ho fatta a farlo scappare...». Il leader di Forza Italia scherza sulle indagini nell'ambito della trattativa Stato-mafia.

Quando il conduttore insiste perché Berlusconi canti sul palco, lui dice: «Non canto più. È inutile che insisti, sono diventato una persona seria». Maurizio non si dà per vinto: «Ma qui hanno cantato tutti i politici». E il Cav: «Conte canta? È bravo solo in quello. In primavera vengo qui, prendo l'impegno, mi preparo e vengo a cantare. Ne faccio tre: una in italiano, una in francese, una in inglese».

Tra gli ospiti di Costanzo ce n'è uno barbuto, al quale Berlusconi fa qualche critica scherzosa. «La barba, quando non è più nera, non piace palle donne. Avete visto Salvini? Comincia ad avere la barba grigia e non piace alle donne...».

La chiacchiera si avvicina al nocciolo politico, ma sempre con leggerezza: «Vi auguro con il prossimo governo, che sarà il nostro, di esaudire tutti i vostri desideri e i vostri sogni», dice Il Cav. Striglia gli italiani che «hanno votato malissimo, si sono bevuti il cervello e mandato al governo degli incapaci». E con i giornalisti ribadisce che la manovra è «negativa tutta tasse e manette, non contiene nulla per imprese, lavoro e famiglie». E i giallorossi litigano tra di loro: «Il dato dei moltissimi emendamenti della maggioranza dimostra che la maggioranza è in totale contrasto con il governo».

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 13/11/2019 - 08:55

quando parla di italiani che si sono bevuti il cervello, è come se fossi io a dirvi che siete un popolo di babbei comunisti grulli ! e fa bene Berlusconi a criticarvi!! siete stupidi, gente priva di orgoglio , priva del senso della misura, la dignità ce l'avete proprio li dietro! lo dimostrano il 20% dei voti dati al PD e il 32% dei voti dati al M5S nel 2018! e ancora avete il coraggio di criticare Berlusconi??????? ancora??????? ancora?????? ancora???? ancora??????? ancora?????? ancora???? ancora??????? ancora?????? ancora???? ancora??????? ancora?????? ancora???? ancora??????? ancora?????? ancora???? ancora??????? ancora?????? ancora????

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 13/11/2019 - 09:02

Per me è fin troppo semplice commentare l'articolo. C'è una frase che emerge su tutte le altre: "chi tradisce gli elettori una volta, li tradisce sempre". Anna Maria, si vada a leggere i miei commenti fin dall'inizio del 2012 e vedrà quante volte ho sostenuto che Berlusconi ha "tradito" l'elettorato di centrodestra nel momento in cui ha deciso di appoggiare i governi della sinistra, a cominciare dal governo Monti, invece di opporvisi, come da mandato elettorale. Non crede che il comportamento dell'elettorato sia conseguente?

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 13/11/2019 - 09:51

Infatti abbiamo visto quando hai vinto cosa hai fatto...

xgerico

Mer, 13/11/2019 - 10:22

@mortimermouse-Mer, 13/11/2019 - 08:55 Invece a te lo dimostra che F.I. dal 38% ora e al 6% e ancora scrivi da nostalgico!

Dordolio

Mer, 13/11/2019 - 10:25

Berlusconi è sempre figura simpatica, godibile, brillante. Ma forse poco lucida, ormai. Sembra non abbia compreso che è al timone di una barca che sta affondando. E i primi topi stanno già abbandonandola. Per salire a bordo di una più promettente e soprattutto più sicura, per la propria (inutile) sopravvivenza politica.

Ritratto di luogotenente

luogotenente

Mer, 13/11/2019 - 10:39

Gentile Mortimermouse, Lei ha completamente ragione, ora si calmi, stia tranquillo che Silvio si sta occupando di Lei. La cosa importante e che Lei se ne stia buono, magari seduto in salotto a vedere la televisione. Se tra un programma e l'altro Lei sentendo una sirena si accosterà alla finestra non faccia caso alla ambuanza ferma sotto casa sua, non si incuriosisca se degli infermieri con una strana giacca bianca in mano Le suoneranno il campanello, Lei apra, felice e contento, li manda Silvio, sta aspettando Lei, ansioso di ascoltare i suoi saggi consigli. Stia tranquillo, Mortimer, stanno arrivando.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 13/11/2019 - 10:44

"Avete votato malissimo" Il Cavaliere ha perfettamente ragione ,l'appello a mio parere è rivolto esclusivamente a tutti coloro che hanno votato lega.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 13/11/2019 - 11:18

Su un punto convengo con Berlusconi; nel 2013 anche il sottoscritto aveva votato M5*, come molti italiani, più che altro come voto di protesta. Ma perseverare è diabolico; infatti alla prova dei fatti, è ormai chiaro che i 5* non sono capaci di amministrare (prima ancora che governare) e fondamentalmente è questo che i cittadini chiedono alla politica, indipendentemente che siano pensionati, lav dipendenti o piccoli medi imprenditori, CHE IL TERRITORIO DOVE VIVONO ED OPERANO SIA AMMINISTRATO BENE. Per il resto, il declino della forza politica fondata da Berlusconi è cosa chiara ed inevitabile: terminata la sua figura di leader carismatico, nessuno/a è in grado di raccoglierne l'eredità, e agli Italiani è sempre piaciuto seguire un leader, più che un partito, infatti sono convinto che il futuro politico ITA appartenga "ai due mattei" con buona pace di Silvio.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 13/11/2019 - 11:27

MARINO.SCIROCCATO ad aver votato la lega, ci sono stati anche i tuoi amici, ai quali ringraziamo calorosamente :-)