Boldrini: "Miope chi costruisce muri per fermare i migranti"

E la presidente della Camera chiede il blocco dell'erogazione dei fondi strutturali Ue per quei Paesi membri che rifiutano le quote di migranti previste dal piano elaborato dalla Commissione europea

"Non è l'Europa che costruisce muri, sono alcuni Stati membri che lo fanno in modo miope, sapendo bene che non è il muro, né il filo spinato che cambieranno la Storia”. Lo ha detto oggi la Presidente della Camera, Laura Boldrini, commentando il pugno duro di alcuni Paesi Ue nella gestione dell’emergenza legata ai flussi migratori diretti in Europa.

La presidente della Camera, intervenendo al Comune di Palermo sul tema dell’immigrazione e dell’accoglienza, ha sottolineato, inoltre, che, “nell’era della globalizzazione”, le “barriere sono inutili” e non sono una risposta che ben si inserisce nello spirito del nostro tempo. Poi, l’endorsement alle posizioni della cancelliera tedesca Merkel sui migranti: la Germania ha avuto un muro che l’ha divisa per decenni, dunque “non è un caso che oggi la Germania strenuamente non voglia muri in Europa".

"Oggi il mondo si divide tra chi pensa che l'integrazione sia una fase di crescita reciproca e chi, invece, pensa che l'arrivo delle persone da altri Paesi sia una minaccia alla propria sicurezza", ha proseguito la presidente della Camera, che ha definito “indegne” e pericolose per la credibilità dell'Unione, le condizioni dei migranti che occupano il confine greco-macedone in attesa di poter proseguire il loro viaggio in Europa.

E di nuovo, quindi, la Boldrini, da Palazzo delle Aquile, ha rinnovato l’appello a tutti gli Stati membri dell’Unione Europea, a prendersi le proprie responsabilità sull’accoglienza dei migranti, secondo quanto proposto dal piano dei ricollocamenti della Commissione Ue. Nella giornata di venerdì, infatti, la presidente della Camera aveva proposto che l’accettazione del piano della Commissione europea sulla ricollocazione delle quote di rifugiati in tutti i Paesi europei, fosse subordinato all’accesso ai fondi strutturali dell’Ue. E che quindi, iniziassero ad essere esclusi dall’erogazione di questi fondi i Paesi che sostengono la linea della “quota zero”, come l’Ungheria, la Slovacchia o la Polonia. Un’eventualità questa, che aveva già scatenato la reazione del governo polacco, che nei giorni scorsi si era detto contrario a legare le politiche sull’accoglienza ai fondi strutturali.

“Ritengo che se gli Stati membri non daranno seguito ai propri impegni, allora dovranno accettare che i fondi strutturali non verranno erogati nella stessa misura in cui ne avrebbero diritto” ha ripetuto, anche oggi, a proposito di questo tema, la presidente della Camera, rispondendo alle domande dei cronisti nel capoluogo siciliano.

Commenti
Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Sab, 12/03/2016 - 13:59

Miope chi dice certe cose invece. Svenduta.

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 12/03/2016 - 14:01

Fate tacere questa donna. Per favore, per carità, per pietà, fatela tacere. E' un insulto vivente all'intelligenza umana e perfino al semplice buon senso.

Massimo Bocci

Sab, 12/03/2016 - 14:06

Miope forse, ma molto chiaro ....VEGGENTE, per il prossimo futuro!!!Ha già intuito datemi La nostra fine di mxxxa, da servi Euro, svenduti schiavi al padronato Meticcio,(abbronzato e c.) con questi ospiti??? Provetti (tagliagole di Allah) pronti a farci fuori per l'ambito posto di schiavi!!! L'invasione meticcia non è cominciata ma è quasi al termine, come al termine sono i nostri giorni di ex Italiani!!!

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Sab, 12/03/2016 - 14:11

pensi ai muri di casa sua, che non credo essere permeabili a chiunque, risorse incluse.

salvatore40

Sab, 12/03/2016 - 14:13

Il Muro non cambia la Storia. Ora finalmente lo sappiamo : la STORIA ha paura della boldrini !

roberto zanella

Sab, 12/03/2016 - 14:13

...xe mejio esser orbi che semi o tonti...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 12/03/2016 - 14:14

Cerrrrto! Molto più saggio costruire Hotels. Magari a cinque stelle.

arkkan

Sab, 12/03/2016 - 14:25

Premesso che NON abbiamo nè moralmente eticamente ecc nessun obbligo di accogliere i cosiddetti migranti, è vero che la Storia non la cambiano i muri. La Storia l'hanno sempre cambiata i cannoni.

venco

Sab, 12/03/2016 - 14:35

Miope e demenziale è questa Boldrini di totale ignoranza, e pure antiitaliana.

antonmessina

Sab, 12/03/2016 - 14:44

ma sta tizia zero virgola zero mai eletta da nessuno come ca@o pensa di mantenere sti milioni di clandestini? non siamo gia spremuti abbastanza? certo lei viaggia con scorta e in case blindate (pagate da noi ma non pensa proprio alla gente normale?

Una-mattina-mi-...

Sab, 12/03/2016 - 14:48

MEGLIO MIOPI CHE CIECHI. Non si è mai sentito che da paesi semispopolati pieni di risorse naturali si vada in aree sovrappopolate con scarsità delle medesime. LA STORIA SIAMO NOI, e siamo noi che dobbiamo responsabilizzare le aree mondiali ove la riproduzione umana è totalmente fuori controllo.

routier

Sab, 12/03/2016 - 14:54

Chi conosce la storia sa che non è così. Per esempio, i cinesi con la "Grande muraglia" hanno difeso il loro impero per secoli. Certamente oggi non saranno i mattoni ed il cemento e nemmeno i "cavalli di frisia" a difenderci dagli invasori ma solo la consapevolezza di essere i padroni del nostro Paese! Pare che molti politici (la cui latitanza di patriottismo è indifendibile) non la pensino alla stesso modo.

polonio210

Sab, 12/03/2016 - 14:54

Cieca,invece,è costei che,per ristrettezza metale,non vuole vedere l'invasione in atto.Vorrei se possibile,tramite questo spazio,invitare i responsabili del Giornale ad evitare di pubblicare l'immagine di costei,della quale mi rifiuto di pronunciarne nome e cognome,in quanto mi provoca urti di vomito ed orticaria.Patologie che ritengo frequenti,al suo apparire in televisione o sui giornali,ad una moltitudine di italiani.Certi personaggi negativi,come l'innominata in oggetto,non meritano altro che la "Damnatio memoriae"

roberto.morici

Sab, 12/03/2016 - 15:05

Lo ssprà, la Presidenta Boldrina, che il Muro cui si riferisce e la Cortina di ferro erano state costruite dai fascisti rossi dei Paesi dell'est (suoi amici) che con la Democrazia avevano poco a che fare?

Giorgio5819

Sab, 12/03/2016 - 15:09

Miope è chi ci ha propinato questa allucinata mentale. Ogni volta che apre quella cloaca di bocca che si ritrova, escono miasmi nauseabondi. Intollerabile.

beale

Sab, 12/03/2016 - 15:13

.... “nell’era della globalizzazione”, le “barriere sono inutili” . è vero ma occorrerebbe favorire la mobilità di tutti; mi spiego: le primavere arabe (amate da Boldrini) non hanno risolto niente ed hanno generato questi ingenti flussi migratori. i migranti devono essere accolti ed assistiti,bene, e per quale motivo se voglio andar via dall'italia mi devo arrangiare?

Libero1

Sab, 12/03/2016 - 15:18

Se ci sta'una miope in italia e' lei.Ma non si vergogna di essere pagata solo per dire caz....

jeanlage

Sab, 12/03/2016 - 15:18

Cieco è che ci continua ad imporre le boldrinate!

Lapecheronza

Sab, 12/03/2016 - 15:22

Per definizione l'espressione "storia" è per eventi già accaduti. Il presente di oggi caso mai sarà la storia di domani. Qualsiasi azione sia protesa a cambiare il presente, come potrebbe esserlo la costruzione o l'abbattimento di un muro (ricordo alla sig.ra che la sua ideologia politica si ispira a chi un muro l'ha costruito a Berlino) implica cambiare il futuro e quindi la storia. Banale proclama retorico senza supporto di logica aristotelica e si dice anche laureata in lettere.

Lapecheronza

Sab, 12/03/2016 - 15:24

@routier : ha detto bene. Per chi conosce la storia !

nem0

Sab, 12/03/2016 - 15:26

Isis boldrini questi non sono migranti, sono invasori ....INVASATA!

hornblower

Sab, 12/03/2016 - 15:35

La Storia la fanno i popoli e, così come la fanno, così la disfano, anche con i muri ed il filo spinato. Che i muri ed il filo spinato fermano i popoli che vorrebbero fare la Storia, non fermano certo un'astrazione che si materializza dopo non prima. Cara Boldrini poggia i piedi per terra non su di una astrazione.

gianbra

Sab, 12/03/2016 - 15:57

x Lapecheronza.....concordo in pieno qello che hai scritto, aggiungerei che la cara é laureata in TONTOLOGIA e SCIENZE CONFUSE!!!!!!!!

OttavioM.

Sab, 12/03/2016 - 16:06

Vorrei sapere come mai quelli che sono contro i muri hanno decine di uomini di scorta armati,vanno in giro in auto blu,hanno la scorta estesa pure ai parenti e vivono in case ben fortificate magari a spese nostre.Se i muri non servono,non serve manco la scorta.Perchè non vanno in giro in metro e lasciano le case aperte.La verità è che sono solo ipocriti,vogliono la sicurezza solo per loro e le loro famiglie.Invece gli italiani possono pure fregarsi e le donne italiane possono finire come quelle di Colonia.I politici dei paesi dell'est non sono ipocriti come i nostri.Vogliono la sicurezza per tutti.

Silvio B Parodi

Sab, 12/03/2016 - 16:18

Autolesionista che NON li costruisce

Demetrio.Reale

Sab, 12/03/2016 - 16:18

questo essere indefinibile parla ancora come funzionaria dell'ONU per l'immigrazione, cioè funzionaria all'invasione organizzata, non ha ancora capito che da presidente della camera non deve fare politica, specie se per conto terzi (ONU). Sta eseguendo il programma e ce lo dice tranquillamente in faccia !

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 12/03/2016 - 16:23

Vallo a dire ai cinesi, che grazie alla grande muraglia, sono arrivati, indenni dalle invasioni mongole, sino all'era moderna.

OttavioM.

Sab, 12/03/2016 - 16:55

Che ipocrisia insopportabile!Se i muri non servono,non servono nemmeno tutti i suoi uomini di scorta e l'auto blu.Quindi ci può pure rinunciare,no? Quindi presto la vedremo prendere la metro e girare a piedi nelle periferie.Così magari cambia idea e si rende conto che i muri servono a difendere quelli che la scorta non ce l'hanno e sono costretti a vivere nel degrado cittadino tra delinquenti di vario genere,spacciatori,borseggiatori,mendicanti e molestatori.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 12/03/2016 - 17:19

Mi sono stufato di parlarne! Qualcuno, più acuto di me, ci dimostrerà, un giorno, come questa tizia non fosse altro che un esemplare di perfidia, incartata nel formalismo e nello snobismo. Ma che? Questa ci ODIA! E basta!

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Sab, 12/03/2016 - 17:43

E' vero: i muri non servono. Servono invece filo spinato, campi minati terrestri e marini, immediata fucilazione sul posto degli scafisti, affondamento dei barconi. Il migrante senza documenti, inoltre, deve essere prontamente ributtato a mare insieme con certi politici traditori degli italiani. Questo serve On.(?) Boldrini.

mifra77

Sab, 12/03/2016 - 18:03

Fosse per me manderei la Boldrini ad operare nei campi profughi o nei condomini occupati e saturati di immondizia e fetidi come fogne a cielo aperto. Parla così perché oltre ad essere continuamente sorvegliata, con quello che percepisce,non ha problemi di furti e violenze

Cheyenne

Sab, 12/03/2016 - 18:07

ma perchè non va a cagare quest'inutile e volgare parodia di un presidente della camera

Azzurro Azzurro

Sab, 12/03/2016 - 18:15

cretina tieniteli te gli immigrati

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Sab, 12/03/2016 - 18:22

Laura Boldrini Lei non è la soluzione del problema. Lei E' il PROBLEMA. A proposito di muri e di germania, un capitano di lungo corso della politica Italiana ed estera, tanti anni fa ebbe a dire che le amava talmente tanto da preferire che restassero due. Lei è uno dei mali peggiori di questa Italia allo sbando totale. Anche i malvagi a volte riposano ma gli idioti mai. Dalton Russell.

vince50_19

Sab, 12/03/2016 - 18:32

Mai che si spendesse per i nostri disoccupati, per i nostri giovani senza lavoro, per i nostri poveri.. Non ho parole per questa bacchettona ideologizzata fino all'inverosimile!

Ritratto di geco

geco

Sab, 12/03/2016 - 18:34

Per far tacere un'oca che starnazza c'è solo un modo.

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 12/03/2016 - 18:45

E' malata poverina, è malata.

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 12/03/2016 - 18:51

Non capisco per quale ca22o di motivo tutti, ma proprio tutti, debbano essere obbligatoriamente (r)accolti nell'UE e mantenuti a non fare un cacchio. L'UA (Union Afraine) cosa fa ? La Boldrine + Madame Kyenge & Co. perché non scassano le ombrelle all'UA ? – (3° invio)

antiom

Sab, 12/03/2016 - 18:59

A definire, negativamente, questa inutile nullità non basterebbero tutti i vocaboli triviali del vocabolario: dico solo che una ignorante che non conosce la storia. Per quanto paradossale possa sembrare, è il classico esempio della cultura mal riposta che, da come si evince, non genera nessun beneficio sociale, ma solo spocchia di chi si da aria di statista. Nella storia della democrazia non c'è stato nessun presidente della camera che abbia prevaricato, continuamente, il ruolo di arbitro e moderatore all'interno della camera, come questa costante raccomandata di ferro! Peccato che nemmeno il Presidente della Repubblica la richiami all'ordine, visto che è senza freni inibitori, come è classico di chi crede di valere qualcosa

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 12/03/2016 - 19:09

Io penso che la miopia sia una cosa l'essere ciechi tutta un'altra cosa. Shalòm e Forza Italia. P.S. Alle prossime Elezioni la Presidentessa Boldrini andrà a spasso con i nostri quattrini e finalmente si otrà mettere lo shador quando le parrà opportuno e prima di morire potrà sempre dire che non conosceva Cristo, quindi l'ha sempre evitato.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Sab, 12/03/2016 - 19:19

La Storia è creata non dalla sola fatalità ma, per conseguenza dell'azione umana, è dominata da una logica ricorrente che i popoli devono rispettare, logica di benessere ma anche di sofferenza e di sventura. Rispettare la Storia è stato, per molti popoli, difendere, perdere, riacquistare, distribuire pace e libertà, vivere e morire nella terra dei loro padri e antenati. Credo che oggi il destino dei popoli, pur succubi di guerre e persecuzioni, si deve decidere nei luoghi dove hanno sempre vissuto e dove spetta loro stare. E' il destino di ogni specie che si trova su questo meraviglioso e disgraziato pianeta.

Ritratto di marystip

marystip

Sab, 12/03/2016 - 19:19

Meglio miopi che idioti.

ziobeppe1951

Sab, 12/03/2016 - 19:25

Un cxxxxxo illuminato da lampi di imbecillità (E.Flaiano)

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 12/03/2016 - 19:57

MEGLIO ESSERE MIOPE DALTONICO ASTIGMATICO CHE AVERE LA TUA TESTA DI TRADITRICE DELL'ITALIA DELLA NAZIONE CHE TI HA DATO TUTTO RECCHIEZZA CASA BELLISSIMA PENSIONE UN GIORNO FAVOLOSA NOTIRIETA' DIVERTIMENTI AGIATEZZA PROTEZIONE DELLA POLIZIA (AL CONTRARIO DI DONNE CHE VENGONO AGGREDITE E STUPRATE DAI TUOI AMICI CLANDESTINI), VESTITI COSTOSI E ALTRO INDEGNA DI ESSERE DEFINITA E FARTI CHIAMARE ITALIANA.

sparviero51

Sab, 12/03/2016 - 19:58

PORTATENE UN PO' A CASA,VEDRAI CHE DIVERTIMENTO !!!

sparviero51

Sab, 12/03/2016 - 20:01

UN PO' DI TORRONE AL CIOCCOLATO LA FAREBBE RINSAVIRE E FORSE LE SCHIARIREBBE LE IDEE !!!

MEFEL68

Dom, 13/03/2016 - 09:35

Cieco e cxxxxxo chi spalanca la porta agli invasori. La s'ignora Laura ricorda cosa avvenne all'Impero Romano quando smise di combattere la calata dei barbari? Ricorda cosa avvenne a Txxxa quando aprì le porte al "regalo" dei greci? Questa s'ignora e i suoi ko. saranno i ciechi, non chi vuole proteggersi.

MEFEL68

Dom, 13/03/2016 - 09:38

Se può essere quasi vero che i muri e i fili spinati non possono cambiare la storia, è altrettanto vero che la loro assenza la peggiora.

MEFEL68

Dom, 13/03/2016 - 09:46

S'ignora Laura, di quale accoglienza parla? Per accogliere degnamente delle persone, bisogna avere i mezzi per poterlo fare. Anche lei s'ignora, con le sue ampie possibilità e grande cuore, se può aiutare ospitando 1,2,3,4,5 persone in qualche sua villa, sono certo che lo farà, ma se le persone dovessro diventare 1.000, 10.000 certamente dovrà dire di no perchè così facendo si ridurrebbe sul lastrico con il risultato che poi non potrà aiutare neanche quei 5 di prima. Possibile che non lo capisce? Eppure l'hanno nominata Presidente della Camera!

franco-a-trier-D

Dom, 13/03/2016 - 09:49

secondo voi quante Boldrini ci vogliono per fare una Merkel? Diciamo 100? Senza offesa per la Merkel.

MEFEL68

Dom, 13/03/2016 - 09:52

Provi qualcuno, anche italiano, ad entrare a Montecitorio. Guardie, metal detector, telecamere, allarmi e quant'altro lo bloccherebbero. Visto che gli ostacoli e i muri servono anche a salvare la sua incolumità?

Lapecheronza

Dom, 13/03/2016 - 15:57

La cosa più penosa è la sig.ra è la terza carica dello Stato e se ne esce con queste dichiarazioni. La invito ad un contraddittorio in cui difende le sue tesi.