Boschi: "Si parla più dei miei vestiti ​che delle nostre leggi"

Il lamento del ministro

"Uno degli episodi più spiacevoli che ho vissuto da ministro è capitato quando abbiamo approvato la legge elettorale, che per me è stata più faticosa della riforma costituzionale perché era più complicato mettere tutti d'accordo. È stato vedere che i commenti erano su come ero vestita in aula e non su quello che avevamo fatto, una legge elettorale che superava il Porcellum. Chiedersi come ero vestita secondo me invece di parlare della legge non è stato il massimo". Lo ha detto la ministra delle Riforme Maria Elena Boschi a In mezz'ora.

"Se posso darle un consiglio da donna più anziana, se ne freghi tanto non cambierà mai", ha ribattuto Lucia Annunziata. "Io parto dal presupposto di essere molto fortunata. Vivere questa esperienza è irripetibile, avere la possibilità di fare un pezzettino per cambiare il Paese è un privilegio, anche se ovviamente qualcosa ti toglie, sul piano personale. Ma credo che alcune volte vengano utilizzate immagini o espressioni rivolte alle donne che probabilmente con un uomo non verrebbero utilizzate. Credo che sia un problema generale, e mi ferisce quello che ci si aspetta da una donna".

E poi ancora: "Io credo, e non riguarda solo me ma anche colleghe, ministre, parlamentari, la presidente della Camera, che alcune volte vengono usate delle immagini o delle espressioni che probabilmente con un uomo non verrebbero utilizzate. E questo sinceramente mi spiace, ma ripeto non per me che sono piuttosto corazzata. Credo ci sia un problema più generale, e mi spiace per la concezione che si ha della donna e di quel che ci si aspetta cha una donna debba fare. Abbiamo approvato la legge elettorale, per me una legge più difficile delle riforme costituzionali il giorno dopo il voto, vedere che i commenti erano su come mi ero vestita in Aula e non su quello che avevamo fatto -una legge che superava il Porcellum e dava stabilità al paese- secondo me non era al massimo per i cittadini, loro non sono interessati a questo".

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 22/05/2016 - 22:54

Behhh viste le BOIATE di leggi che fate, mi sembra giusto NON PARLARNE e parlare d'altro, "cara" Maria Elena!!! Hasta mañana.

cgf

Dom, 22/05/2016 - 23:58

...la dice lunga se si parla più dei vestiti che.... l'impegno politico... si vede che.... non ti impegni abbastanza, anche a sQuola dicevano così? chetiritera

joecivitanova

Lun, 23/05/2016 - 01:33

..Ma..si è mai domandata il perché..!?..E non pensi solo all'aspetto esteriore..!! G.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Lun, 23/05/2016 - 10:29

Si parlano troppo dei suoi vstiti ma è lei che si mette in mostra,lo ha fatto AaNCHE DURANTE L'INVESTITURA CON I PANTALONI CHE FACEVANO INTREVEDERE IL TANGA, E SEMPRE IN MOSTRA COME UNA DIVA,una politica seria fa le leggi senza mostrarsi un pubblico

Maurizio Bassanini

Lun, 23/05/2016 - 13:17

A me mi sa che si parli molto di piu delle storia con banca Etruria. Meglio che non si monti tanto la testa, lei e' proprio il motive per cui io votero' NO! A casa lei e renzi

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 23/05/2016 - 14:35

Fatti una domanda e datti una risposta. Io pongo semmai quest'altro quesito ai lettori. A voi sembra normale che una signorina della sua età, super impegnata nella vita politica, non abbia uno straccio di vita privata e sia sempre e costantemente impegnata in politica? A me non sembra tanto normale, perché per questa gente la normalità e quindi la realtà non esistono, vivono avulsi dalla vita reale protetti dalle loro sfere di potere pensando di gestire un paese a loro piacimento e senza contraddittorio.