È bufera nel Movimento. Grillo pronto ad andare a Roma

Il capo politico del M5s afferma che le decisioni importanti devono essere prese con gli iscritti ma sottolinea di non aver partecipato al voto su Rousseau

Intervenuto al programma di La7, "L’Aria che tira", il capo politico del M5s Luigi Di Maio ha provato a far chiarezza sulla situazione attuale nel MoVimento, sempre più scosso da polemiche interne sia per l’alleanza con il Pd, non gradita a tutti, che per la questione-Regionali con la possibile non partecipazione al voto di gennaio in Emilia-Romagna e Calabria.

"Nessuno dei nostri vuole andare con il Pd su quei territori", ha affermato il ministro degli Esteri. Ma ci sarà il simbolo sula scheda elettorale nelle due Regioni? Non è ancora chiaro. Fino alle 20 di questa, gli aventi diritto possono votare sula piattaforma Rousseau per decidere se presentarsi al voto o prendere una “pausa elettorale”.

"Le decisioni importanti le prendiamo io e Grillo, come Garante del Movimento e indire una votazione del genere non è una di quelle decisioni che si prendono ogni ora", ha sottolineato Di Maio che ha confermato di essersi sentito telefonicamente con il cofondatore M5s. Ma poi, in una conferenza al Senato, ha ammesso la crisi: "Sicuramente il Movimento è in un momento difficoltà e lo ammetto prima di tutto io", ha spiegato, "Dopo 18 mesi al governo e 10 anni nelle istituzioni, abbiamo bisogno di definire nuovi obiettivi e una nuova organizzazione. C'è bisogno di mettere a posto alcune cose".

Questo perché “le decisioni importanti devono essere prese con gli iscritti in quanto gli errori più grandi li ho fatti quando ho preso le decisioni da solo". Il più grande dei quali, sottolinea, è stato "fidarmi del fatto che il precedente governo potesse andare avanti con la Lega". Altra stoccata a Salvini il ministro la riserva proprio sul tema delle Regionali: "Ma se uno stava già al governo e se ne è andato perchè non trovava 30 miliardi per la manovra, perchè deve tornarci vincendo in una Regione? E' l'arte dei pazzi, come si dice dalle mie parti...".

Il titolare della Farnesina, però, ha ammesso di non aver partecipato al voto sulla piattaforma perché “come capo politico scelgo sempre di votare il meno possibile per evitare di prendere una parte. Di solito preferisco non votare l'una o l'altra parte ma chiedere al Movimento quale sia la direzione da prendere".

Il ministro ammette le enormi difficoltà che sta attraversando il M5s. Per superarle serve una organizzazione solida. Ma per fare ciò serve una pausa perché “se ci presentiamo in Emilia Romagna e Calabria adesso, non avremo tempo, ancora una volta, di fare degli Stati generali”, un appuntamento nazionale “per progettare i prossimi 10 anni".

Di Maio, infine, fa chiarezza anche sulla regola dei due mandati che “non è mai stata in discussione" e che anche lui la rispetterà, anche se questo non equivale a un addio alla politica. "Smetto? No, perché secondo me si fa politica anche quando non si hanno cariche e io vorrei dare al Movimento la mia esperienza".

Il post dei portavoce dell'Emilia Romagna, le dimissioni del coordinatore della campagna elettorale in Calabria e l’ormai sempre più evidente malcontento dei gruppi parlamentari stanno portando all’implosione del M5s. I malpancisti che criticano la linea Di Maio chiedono da tempo l'intervento di Grillo e invocano una maggiore collegialità sulle strategie pentastellate. "O torna in campo lui oppure questo Movimento rischia di morire", è la tesi più allarmante di molti esponenti M5s.

Le parole espresse dal ministro degli Esteri al programma “L’aria che tira” hanno suscitato altra tensione e non convincono una gran parte dei parlamentari. "Come si fa a dire che andiamo in letargo? Com'è possibile chiamare un 'time out' in questo momento?", ha osservato una fonte. Una situazione difficile che sta lacerando il mondo pentastellato. Secondo quanto apprende l’Agi, il fondatore del Movimento domani potrebbe essere a Roma per tentare di riportare l’ordine. Si preannuncia una impresa disperata. Il tutto mentre si è in attesa del voto su Rousseau.

Commenti
Ritratto di MiSunChi

MiSunChi

Gio, 21/11/2019 - 16:14

"Le decisioni importanti le prendiamo io e Grillo". Uno vale uno e due valgono per tutti.

rudyger

Gio, 21/11/2019 - 16:15

ma che ha detto ?

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Gio, 21/11/2019 - 16:17

Una marmaglia di farlocchi senza senso e mi domando se questi cialtroni ci stanno prendendo per i fondelli?

glasnost

Gio, 21/11/2019 - 16:18

Ma questi sono disonesti come i piddini, o non capiscono proprio che nessuno può governare con chi blocca qualsiasi decisione in attesa di una decrescita del paese? Stanno al governo soltanto per prendere uno stipendio?

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Gio, 21/11/2019 - 16:19

Credo che Grillo viva e possa dire scemenze da mane a sera solo perché questa Italia non ha più niente a che vedere con quella degli anni '60, per esempio. Allora, a quei tempi, lo avrebbero bastonato e gonfiato, ma ora l'Italia è piena di sdrogazzati e rincoglioniti e viziosi e degenerati, oppure di gente abbattuta e depressa: ecco realizzato il "sogno americano" regalatoci dagli USA, il paese della democrazia e della civiltà.

TitoPullo

Gio, 21/11/2019 - 16:20

QUESTI OLTRE CHE FUORI CONTROLLO SONO ANCHE FUORI DI TESTA!!ADESSO ARRIVA IL GUITTO KOMUNISTA E DA IL DECALOGO DELLE SCEMENZE!!

schiacciarayban

Gio, 21/11/2019 - 16:35

Una marmaglia totalmenta allo sbando, ormai sono il nulla.

Triatec

Gio, 21/11/2019 - 16:36

Hanno preso coscienza di quanto valgono e sono pervasi dalla paura che l'elezioni possano convalidare il loro timore. Scoprire che vali poco più del 5% non sarebbe bello.

giovanni951

Gio, 21/11/2019 - 16:36

‘sti 5 patacche......che pena....

Jon

Gio, 21/11/2019 - 16:40

"GLI AVENTI DIRITTO!" Gia', perche' in Italia possono votare solo gli aderenti a Russeau, quattro gatti che non rappresentano il Paese, di un partito a 5 stelle che ha i 3% a livello nazionale. Tutti ABBIAMO DIRITTO AL VOTO..e VOGLIAMO VOTARE SUBITO.! Voi non potete PROGETTARE UN BEL NULLA!!!IMBROGLIONI SOCI DI BIBBIANO E BIBBONA..

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 21/11/2019 - 16:46

...ah,...i famosi 50.000 "cliccatori" di professione che decidono per milioni di votanti(purtroppo ancora troppi...)

VittorioMar

Gio, 21/11/2019 - 16:48

..ormai le SARDINE stanno MANGIANDO il M5S...sono cotti a dovere...sono stati superati anche nella Catena Alimentare...!!!

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 21/11/2019 - 16:48

Poveretti! Questi sono i risultati dei click click click click....

agosvac

Gio, 21/11/2019 - 16:55

Mi sa che con Grillo, da solo o con tutti gli altri, sbaglia lo stesso!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 21/11/2019 - 17:16

Ha fatto solo danni all'Italia e agli Italiani. Abilissimo nel costruirsi uno pseudo partito politico, ora pretende anche dare direttive su come deve essere guidato il "bel paese", l'ITALIA. Nella realtà ha fatto solo danni.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Gio, 21/11/2019 - 17:28

un bel giro di parole per dire che se si presentano prendono una legnata storica, quindi meglio lasciare alla base la decisione, se vinceranno i no tutto bene, se vinceranno i si annunceranno che hanno vinto i no. Come è stato per l'arrivo del PD al governo.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 21/11/2019 - 17:45

schiacciarayban Già... e voi compagni ci governate insieme. Come diceva De Rege "quaquaquaquanto siete democratici voi!"

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 21/11/2019 - 17:47

Adesso però, a breve, saranno sostituiti dalla sardine marce. Loro sì che hanno le idee chiare di come si governa un paese come l'Italia!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 21/11/2019 - 17:54

Non riesco a capire le uscite fuori luogo di Di Maio:continua ad incolpare Salvini pur non essendo al governo! Attualmente sta governando col PD e le colpe le dà lo stesso a Salvini. Questi li chiamo colpi bassi pur di non ammettere di stare sbagliando,politicamente parlando,con le decisioni governative;praticamente sta portando il partito sull'orlo del baratro.Dimostri coraggio e porti il paese a votare anziché additare altri dei suoi insuccessi elettorali. Una cosa ho imparato dalla vita,non parlare mai male degli altri o della concorrenza;persegui il tuo obiettivo, se gli altri acclamano vuol dire che hai operato bene,viceversa devi cambiare atteggiamento o linea politica.

anita_mueller

Gio, 21/11/2019 - 17:55

Buffoni! Vi siete venduti all'élite globalista internazionale!

Papilla47

Gio, 21/11/2019 - 17:58

Ieri 5* oggi sardine domani non si sa. Per il momento avanza il nuovo che da piccoli pesci diventeranno barracuda che banchettano nella mangianza degli sconfitti. E poi Di Maio finito il turno dei 2 mandati non ci sarà bisogno della tua esperienza ci penserà il dibba dai banchi dell'opposizione a guidare i pochi superstiti.

Teobaldo

Gio, 21/11/2019 - 18:11

io qui..io là..ma questa sc@reggi@ che cammina e sa usare il telefono rappresenta l'Italia all'estero?....credevamo di averle viste tute...ma qui...

sparviero51

Gio, 21/11/2019 - 18:18

LE NUOVE MANIFESTAZIONI IN PIAZZA DEI GRILLINI IN ANTAGONISMO CON LE SARDINE SARANNO GREMITE DI " GRANCHI " !!!!!!!!!!!!!

GeoGio

Gio, 21/11/2019 - 18:19

secondo me decidono prima e poi fanno votare per avere un alibi. possibile che il 70% dei grillini ha votato si al governo col PD?

sparviero51

Gio, 21/11/2019 - 18:22

COMINCIANO A TEMERE PER LA LORO INCOLUMITÀ FISICA. !!!

mamygabry

Gio, 21/11/2019 - 18:23

Per me finirà che i pochi grullini rimasti manderanno un bellissimo e sonoro "VxxxxxxxxO " a grillo (volutamente minuscolo) ....

flip

Gio, 21/11/2019 - 18:25

ma chi è questp dimaio? un guitto di qualche teatrino di fiera patronale?

maxfan74

Gio, 21/11/2019 - 18:39

FATE UN FAVORE A TUTTI GLI ITALIANI DI BUON SENSO, DATE UN VALORE ALLA VOSTRA PERSONA ED ALLA DEMOCRAZIA: ANDIAMO A VOTARE, ED IL POPOLO DECIDERA' NEL BENE O NEL MALE.

hectorre

Gio, 21/11/2019 - 18:39

schiacciaocchiali, come al solito...poche idee e confuse, non credo sia una novità!

nunavut

Gio, 21/11/2019 - 18:56

Di Maio dixit ; con il Pd é MOLTO PIÙ governare che con la Lega e Salvini,sembrerebbe che,dopo aver assaggiato l'odierno minestrone, stia tentennando e possa cambiare idea.

nunavut

Gio, 21/11/2019 - 18:57

Corezzione MOLTO PIÙ FACILE governare......

Iacobellig

Gio, 21/11/2019 - 19:02

Andate via siete degli incapaci non siete all’altezza di avere ruoli di governo state danneggiando il paese ruba di soldi agli italiani per i vostri stipendi e spese varie. Basta! Arroganti presuntuosi privi di spessore professionale. Siete la mediocrità assoluta, comico compreso che pur di avere per voi le poltrone sotto il sedere sta conciliando ad ogni costo...per gli italiani! Che schifo!

Surfer67

Gio, 21/11/2019 - 19:04

Al governo servirebbe un vero padre di famiglia che pensi ai propri figli (popolo) e non un comico od un figlioccio viziato che pensa di essere chissà chi. Che mantenere il proprio egocentrismo si affilia ad un nuovo stalinismo nascosto ma conclamato.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 21/11/2019 - 19:08

perchè non ci ha mai spiegato come mai quando lavorava alla rai si prendeva i suoi cachet metà in nero e metà con la fattura? e perchè mai non ci spiega che cavolo ha combinato suo figlio? e come mai sua moglie, islamica e iraniana, è sempre tenuta nascosta, salvo quando deve andare a votare (guarda caso)? a me vengono un sacco di dubbi, ma ai babbei comunisti grulli questo non importa: basta che siano sufficientemente grulli per essere abilmente manipolati da un co...ne come quello li....

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 21/11/2019 - 19:25

tra 10 anni non ci sarete + da tempo

Iacobellig

Gio, 21/11/2019 - 19:40

Pur di non mollare la poltrona fanno accordi con chiunque anche con vedute diverse che hanno sulle varie questioni! Che schifo di gentaglia abbiamo al governo pur di governare senza essere stati votati fanno di tutto. Speranza altri imbecillendo incompetente LEU 2,5% il peso politico addirittura al ministero della salute. Non vi si può pensare!

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 21/11/2019 - 19:44

A VOI NEMICI DEL POPOLO TUTTO IL MALE POSSIBILE ORA E SEMPRE!

diet

Gio, 21/11/2019 - 20:09

Mah! Mi sembrava allora tutta una buffonata, ora ne sono certo. Ma noi dobbiamo proprio essere governati da questa manica di cialtroni, capo e caprini compresi?

Ritratto di RedNet

RedNet

Ven, 22/11/2019 - 01:08

Questi pagliacci non fanno più ridere ma fanno VOMITARE

Gilgamesh1000

Ven, 22/11/2019 - 03:17

Ma quando se ne va fuori dalle balle Grillo. Quando ?