Bufera sul sindaco musulmano. "Non condanna gli integralisti"

Non nomina mai l'Isis e i jihadisti. E il mondo si indigna per le frasi di Khan. Attaccato anche dal figlio di Trump

A ventiquattr'ore dall'attacco terroristico che ha di nuovo insanguinato Londra è il primo cittadino della capitale britannica Sadiq Khan a finire al centro dell'attenzione. Da una parte per la tardiva condanna dell'attentato, e dall'altra per lo scontro a distanza con il figlio del presidente americano, Donald Trump Jr.

Khan, 46enne figlio di due immigrati pachistani musulmani - il padre conducente di autobus e la madre sarta - è nato a Tooting, quartiere popolare nel Sud di Londra. Dopo la laurea in giurisprudenza e la carriera da avvocato specializzato in diritti umani ha inseguito il sogno della politica, prima con Gordon Brown e poi nel governo ombra di Ed Miliband. Considerato esempio di integrazione e cosmopolitismo, la sua scalata è arrivata ai vertici nel maggio 2016 con l'elezione a sindaco della City dopo il conservatore, e inglesissimo, Boris Johnson.

Khan è diventato così il primo sindaco di una minoranza etnica della città, e il primo sindaco musulmano di una grande capitale occidentale. La sua attenzione alla coesione intercomunitaria è stata elogiata dai sostenitori del dialogo interreligioso, mentre i detrattori ne hanno criticato la volontà di «condividere una piattaforma» con religiosi islamici fondamentalisti. E l'impegno per migliorare le relazioni tra la comunità musulmana e il resto della società britannica gli è costato minacce sia dagli islamisti che attivisti di estrema destra. Dopo l'attacco a Westminster, Khan è stato criticato per il suo iniziale «silenzio», poiché nelle ore successive si è limitato a una breve dichiarazione. Solo in seguito ha affermato: «Non permetteremo a questi terroristi di cambiare il nostro modo di vivere», lanciando un appello ai fedeli di tutte le religioni della città, elencandole una a una. E riferendosi genericamente ai terroristi, senza mai nominare l'Isis o i jihadisti, ha aggiunto: «Odiano il fatto che qui a Londra cristiani, ebrei, musulmani, sikh, buddisti e indù si tollerano, si rispettano e sono fra loro uniti».

Mentre alla veglia organizzata ieri sera a Trafalgar Square in memoria delle vittime, ha ribadito che i londinesi non saranno «mai intimiditi e piegati dal terrore»: «Quando si trovano di fronte alle avversità si riuniscono. La nostra risposta mostra al mondo che cosa significa essere londinesi». Una durissima polemica è invece scoppiata in rete dopo la critica da parte di Donald Trump Jr. Proprio nel giorno dell'attentato, il figlio del presidente Usa si è scagliato contro il sindaco di Londra su Twitter: «Mi state prendendo in giro?! Gli attacchi terroristici sono parte della vita in una grande città, dice Sadiq Khan». Donald Jr si riferiva ad un'intervista rilasciata dal sindaco lo scorso settembre all'Independent, nella quale spiegava come l'essere preparati a eventuali attacchi è diventato parte della vita nelle grandi città, e incoraggiava i londinesi ad essere vigili per combattere i pericoli. Il tweet ha fatto infuriare i britannici e infiammato la rete, scatenando una bufera intorno al figlio del tycoon. Khan, invece, ha liquidato la polemica con poche parole, spiegando di non aver risposto al messaggio perché nelle ultime 24 ore ha «avuto cose molto più importanti da fare», e aggiungendo che Londra «resta una delle città più sicure al mondo».

Da sindaco a sindaco, invece, il predecessore di Khan, e oggi ministro degli esteri, Boris Johnson, ha parlato dall'Onu, spiegando che «le vittime di Westminster provengono da undici Nazioni. L'attacco a Londra è un attacco al mondo, e il mondo è unito nello sconfiggere chi lo ha organizzato. Lo dico con fiducia perché i nostri valori sono superiori, la nostra visione del mondo è migliore e più generosa». Quindi, a chi gli chiedeva dei rapporti con l'amministrazione Trump, Johnson ha assicurato che «la cooperazione tra il governo della Gran Bretagna e quello americano è intensa, e continuerà». «A New York e a Washington ho visto Paesi, anche del mondo islamico, unirsi per combattere l'Isis - ha concluso - e credo che questo avrà un grande effetto».

Commenti
Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 24/03/2017 - 08:05

e che vi aspettavate, creduli del mito del buon islamico?

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Ven, 24/03/2017 - 08:12

E'impossibile che un islamico critichi un altro islamico....e infatti non lo ha fatto...

antipifferaio

Ven, 24/03/2017 - 08:14

Cari londinesi, avete voluto la biciletta (islamica) e ora pedalate... P.S. Attenti però al "traffico".....

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Ven, 24/03/2017 - 08:21

Regolarmente torna fuori la storiella dell'"Islam moderato". Io comincerò a credere che esiste un Islam moderato quando accadrà che terroristi islamici verranno fermati ed arrestati su denuncia di altri mussulmani.

27Adriano

Ven, 24/03/2017 - 08:22

Questo è un loro, purtroppo, problema. In Italia oltre ai mussulmani che non condannano le stragi, abbiamo il governo sinistro le istituzioni e il papa che tacitamente, in quanto simpatizzanti, "approvano" l'operato terrorista.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 24/03/2017 - 08:26

Sono proprio strani questi inglesi, prima individuano e lasciano libero un nemico dell'occidente, poi eleggono un sindaco mussulmano e pretendono che condanni i suoi fratelli. Li pensavo un briciolo più intelligenti.

beale

Ven, 24/03/2017 - 08:30

terrorista nato in Inghilterra e mica giovane! le religioni generano fanatismo. al sindaco di Londra va chiesto quando si sente inglese, europeo, occidentale e quando in lui prevale l'essere di origini pachistane e musulmano.

jenab

Ven, 24/03/2017 - 08:31

per forza, è un mussulmano, non può criticare i suoi simili altrimenti rischia la vita.

Dordolio

Ven, 24/03/2017 - 08:31

Per estensione: nella mia conoscenza c'è stato un solo musulmano che abba denunciato dei suoi correligionari. Uno solo. E a quanto so è stato poi completamente emarginato dalla sua comunità e costretto ad una vita schifosa. Giusto per capire con chi abbiamo a che fare, facendo mente locale poi sulla "narrativa" del Buon Islamico Moderato e Perfettamente Integrato...

fisis

Ven, 24/03/2017 - 08:31

Come al solito il signor kahn, come altri prima di lui, omettono di collegare il giusto aggettivo al sostantivo: terrorismo sì, ma piu precisamente terrorismo islamico.

angelovf

Ven, 24/03/2017 - 08:36

I londinesi sono stati dei pazzi a votare un sindaco musulmano, i musulmani hanno nel loro DNA il problema è il sogno di conquistare tutta l'Europa , perciò ogni tentativo di integrarli è vano, loro non rinunceranno mai alla loro religione e cultura, questo è il motivo che alcuni Stati europei intelligentemente non hanno accettato immigrati sulle loro terre, una per tutte, la Polonia, dove la patria viene prima delle libertà e delle schifezze, la non esiste il velo e ne il permesso di dettare legge a chi non è polacco, questa è la grande differenza con noi,purtroppo.

Ritratto di luigin54

luigin54

Ven, 24/03/2017 - 08:38

Ognuno ha ciò che si merita e si sceglie.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 24/03/2017 - 08:42

Avete eletto un sindaco musulmano ora godetevelo,uscite dall'europa e vi accordate con gli islamici,e cosa volevate aspettarvi?? Che condannasse i terroristi??

nordest

Ven, 24/03/2017 - 08:42

Non meravigliamoci potrebbe essere lui che organizza gli attentati ;lo avete votato ? Pagate le conseguenze.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 24/03/2017 - 08:44

Invece che indignazione ,meglio sarebbe evitare di votarlo ; ma forse ormai a Londostan il numero di musulmani è alto e gli Inglesi non amano andare a votare. Interessante sarà vedere come si evolverà UK quando il Primo Ministro diventerà musulmano.

nikolname

Ven, 24/03/2017 - 08:45

Quanti danni fanno le sinistre, pur di favorire le minoranze per partito preso mettono a rischio il proprio paese, proprio come succede in italia dove manteniamo e aduliamo nordafricani che ci odiano e nullafacenti d'africa

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 24/03/2017 - 08:51

vedete? piano piano cominciano a farci credere che dalle istituzioni non vengano più parole di condanna contro islamici! perché? perché semplicemente avete consentito che un islamico possa essere votato e di prendere il posto..... bravi! complimenti ! veramente FURBISSIMI!!!!! ohhhh quanto siete GENIALI!!!! certo, facciamoci del male, in fondo siamo "soltanto" europei... :-)

marco m

Ven, 24/03/2017 - 08:59

Mi scusi, dove sarebbe la "bufera" a parte che nel suo articolo? Mi sa indicare un solo giornale locale o un solo esponente politico che abbia attaccato o criticato il sindaco? Perché io leggo solo le dichiarazioni del precedente sindaco conservatore che rispecchiano esattamente quanto detto da Khan

NickByte

Ven, 24/03/2017 - 08:59

Bisogna essere idioti a pensare che faccia qualcosa contro i suoi elettori ....

ceppo

Ven, 24/03/2017 - 09:10

i loro piani stanno delineandosi ! 1) far nascere piu musulmani possibili nei nostri territori con tanto di cittadinanza. 2) crescerli coi loro ideali e odio verso l'occidente. 3) imporre le loro leggi medievali e renderci schiavi...solo l'inizio raga hehehe accogliamo accogliamo

giovanni PERINCIOLO

Ven, 24/03/2017 - 09:16

"Non condanna gli integralisti"! e come potrebbe?? in fondo ogni musulmano é impegnato nella jihad e la sola cosa che distingue un integralista dal signor sindaco sono i metodi per raggiungere lo scopo di sottomettere e/o convertire all'islam il mondo intero. Tutto il resto invece li unisce e tutti "lavorano" per lo scopo finale!

tonipier

Ven, 24/03/2017 - 09:17

" INVEROSIMILE" Un mussulmano, un nemico che comanda in una "CAPITALE" ci troviamo all'inizio di una catastrofe.

ghorio

Ven, 24/03/2017 - 09:22

La Gran Bretagna per l'elezione di questo sindaco deve cospargersi il capo di cenere. Del resto l'Islam non è che condanni gli integralisti, cosa che dovrebbero fare tutti gli stati arabi che sono legati all'Occidente, Arabia Saudita in primis.

giovinap

Ven, 24/03/2017 - 09:37

l'inghilterra è un paese a maggioranza musulmana , per che il sindaco di londra dovrebbe difendere gli stranieri europei che oltre tutto sono minoranza ?

challant

Ven, 24/03/2017 - 09:38

Boris Johnson e' nato a New York, ha un bisnonno, Ali Kemal, Turco-Circasso nonche' musulmano, e un altro bisnonno, Elias Avery Loew, ebreo russo naturalizzato americano. Definirlo 'inglesissimo' non mi pare corretto. Khan, invece, di inglese ha solo la cittadinanza. Razza, cultura, religione, ambiguita', faziosita', rispetto per la democrazia sono rimasti, e sempre saranno, pachistani.

Tarantasio.1111

Ven, 24/03/2017 - 09:45

Sia istruito e capace come si descrive ma resta sempre un musulmano che non tradirà mai la sua dottrina, quella che non solo tollera ma spinge a eliminare il maiale cristiano. Bravi londinesi, adesso godetevelo.

giovinap

Ven, 24/03/2017 - 09:45

che fine "ingloriosa" ha fatto l'inghilterra ,popolo guerrafondaio ,conquistatore e aggressore di chiunque avesse qualcosa di valore da farsi rubbare , imperialisti e colonialisti , hanno campato alla grande sul sudore e il sangue di tanti popoli , ora sono in via di estinzione , e tempo 50 anni non esisteranno più .

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Ven, 24/03/2017 - 09:47

il sindaco islamico si dimostra complice e fiancheggiatore dei terroristi.Come i pidioti di casa nostra che dicono che il terrorismo islamico è una reazione al nostro razzismo. Sono dei traditori, ancora più pericolosi dei terroristi stessi, andrebbero arrestati e giudicati.

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 24/03/2017 - 09:53

Cane non mangia cane!

Ritratto di Auramaga

Auramaga

Ven, 24/03/2017 - 09:58

ma ha ragione. Con un sindaco mussulmano la porta e' aperta al terrorismo contro i cristiani.

Giorgio Colomba

Ven, 24/03/2017 - 10:00

Quante altre Nizza o Bataclan serviranno per far capire che questa è una non dichiarata guerra asimmetrica su due fronti: l'attacco proditorio dei cosiddetti lupi solitari e la dissimulazione praticata da figure istituzionali capziosamente integrate, vedi il sindaco di Londra? Il "parco di buoi" elettorale, che in ossequio ad un malinteso politically correct l'ha votato, avrà molto tempo a disposizione per pentirsene.

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 24/03/2017 - 10:04

Che cosa vi aspettavate. La vostra ingenuità fa "tenerezza". Esiste un solo Islam e non è compatibile con la nostra Società.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 24/03/2017 - 10:08

Il bello sarà il giorno in cui scoprirete che un tedeschissimo Herr Müller, o un lombardissimo sig. Brambilla Ministro, o un francesissimo sig. Dupont, Ministro, Sindaco o quant'altro in Germania, Italia o Francia è anche lui....Musulmano!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 24/03/2017 - 10:17

Ahmed Aboutaleb: SINDACO DI ROTTERDAM.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 24/03/2017 - 10:28

"E l'impegno per migliorare le relazioni tra la comunità musulmana e il resto della società britannica gli è costato minacce sia dagli islamisti che attivisti di estrema destra". Questo è il punto focale del discorso, il resto sono tutte baggianate di quanti auspicano la "guerra santa", siano essi da un lato e dall'altro della barricata.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 24/03/2017 - 10:29

Sevil SHHAIDEH: Ministro dello sviluppo regionale e della pubblica amministrazione. MINISTRA MUSULMANA del Governo Rumeno!

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Ven, 24/03/2017 - 10:32

Come può condannare gli integralisti se, e' lui stesso un integralista? Agli inglesi piacciono i serpenti in casa.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 24/03/2017 - 10:36

Nasce nel 1964 col nome di Adrian Elms. In carcere si converte all'islam.---Vi piace ADRIAN ELMS come nome puramente Britannico? Perché questo è il nome originario del professore (PROFESSORE) britannico poi convertitosi all'Islam e che successivamente prende quello di Khaled Masood!

moshe

Ven, 24/03/2017 - 10:36

deficiente chi l'ha votato!

steluc

Ven, 24/03/2017 - 10:42

Questi pensano ancora al leone britannico , ai tempi dell'impero, invece son soltanto un micio spelacchiato. Un tempo sarebbero partite le cannoniere di Sua Maestà a pareggiare i conti , ora si eleggono un sindaco musulmano . Churchill si sta rivoltando nella tomba.

paolonardi

Ven, 24/03/2017 - 10:42

Sadiq Khan e' stato eletto dai suoi concittadini che ora, forse, se ne pentono. Il suddetto ha pero' commesso un grave errore dimostrato dall'accaduto: tutte le religioni "si tollerano, si rispettano e sono fra loro unite" tutte tranne i musulmani.

manente

Ven, 24/03/2017 - 10:45

Ahahahah avvocato "specializzato in diritti umani" che ora non dice una parola di condanna nei confronti di un terrorista islamico che toglie agli altri il primo dei "diritti umani", quello alla vita ! Dai catto-comunisti siamo passati agli islamico-progressisti, di male in peggio !

ruggerobarretti

Ven, 24/03/2017 - 10:48

leggo il titolo e mi faccio un'idea. leggo l'articolo e non trovo riscontro a quello che dice il titolo. mahh!!! non cita mai l'isis, mica e' matto, sai quanto si incazzerebbero CIA,M16 e Mossad!!!

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Ven, 24/03/2017 - 10:58

E che sichifica PROFESSORE? sempre assassino rimane.

Ritratto di wciano

wciano

Ven, 24/03/2017 - 10:59

Come se condannare gli islamici a voce cambiasse qualcosa. È solo finto buonismo di facciata

mariod6

Ven, 24/03/2017 - 11:02

Per tutti i mussulmani, ripeto TUTTI , i terroristi sono fratelli che non hanno capito le parole del profeta. Nessuno li chiamerà mai con il loro vero nome : ASSASSINI - CRIMINALI - TERRORISTI. Mai nessun mussulmano disapproverà apertamente il loro operato, cercherà sempre una scusante : era ubriaco, drogato, offeso, spronato da chissà chi, ecc. ecc. Il sindaco di Londra non fa eccezione, gli imam delle moschee regolari o clandestine neppure. Una versione è quella che eventualmente danno ai giornalisti e alle televisioni parlando la lingua del paese che li ospita, un'altra è la versione che predicano nella loro lingua ai propri accoliti. E' sempre tato così e lo sarà sempre e peggio. Le parole del sultano Erdogan le hanno sentite tutti ed hanno spiegato bene cosa vogliono: il controllo del mondo intero.

ruggerobarretti

Ven, 24/03/2017 - 11:07

a steluc: sarebbero partite le cannoniere. In questo caso per andare dove: Washington, Tev Aviv, Riad, EAU, Londra stessa, Parigi, dove??? Chi non si rivolta nella tomba e' Mr. Orwell che aveva previsto tutto (chissa' come mai???).

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 24/03/2017 - 11:08

Il killer nasce da madre single e padre ignoto..lasciatemi pensare sulle origini di quest'ultimo...

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 24/03/2017 - 11:15

mariod6: perché tu li chiami "assassini" e quant'altro i criminali in uniforme che ammazzano e distruggono in Afghanistan e, nel passato l'hanno fatto in Iraq partecipando alla guerra di Bush e di Blair?

greg

Ven, 24/03/2017 - 11:15

MA GUARDA CHE STRANA COMBINAZIONE: ..... Dopo la laurea in giurisprudenza e la carriera da AVVOCATO SPECIALIZZATO IN DIRITTI UMANI....... La stessa carriera del mussulmano Obama, cicli storici che si ripetono

Keplero17

Ven, 24/03/2017 - 11:16

Non mi meraviglia.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Ven, 24/03/2017 - 11:22

jenab 08:31 - Non è che non può criticarli altrimenti rischia la vita, è che non vuole criticarli. È diverso. Lui in fondo al suo cuore - anzi, neanche tanto in fondo - approva il massacro come ogni vero musulmano. Il resto sono palle/frasi di circostanza che raccontano davanti alle telecamere o qui su questo forum, come fa Omar El Somar. Chi disapprova veramente, si indigna, si infuria, batte i pugni, vuole spaccare tutto, urla dalla rabbia e dal dolore. Lei ha visto uno solo di loro reagire così? Io no.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Ven, 24/03/2017 - 11:22

A tutti gli islamici bisogna applicare la "soluzione finale".... prima che loro la applichino a noi. Comunque ci stiamo svegliando dal torpore e qualcuno incomincia a capire che la Democrazia DEVE essere difesa col Ferro e la rappresaglia.

paolonardi

Ven, 24/03/2017 - 11:29

@Omar El Mikhtar: gli imbecilli che rinnegano la propria cultura nascono in tutte le nazioni del mondo.

perseveranza

Ven, 24/03/2017 - 11:31

E cosa vi aspettavate? Non esistono islamici "moderati", sono islamici e alla fine per loro gli occidentali sono solo "infedeli" da convertire o sottomettere. Sarebbe ora che smettessimo di credere alle favole buoniste.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 24/03/2017 - 11:34

------il cancro delle fake news prospera su questo giornale e si diffonde rapidamente tra i suoi lettori che purtroppo hanno difese immunitarie culturali decisamente basse---swag totti tifa lazio

florio

Ven, 24/03/2017 - 11:37

@Omar El Mukhtar, chi ha dichiarato guerra all'occidente, le torri gemelle, i vili attentati fatti ovunque colpendo innocenti, questa è la vostra guerra, colpire bersagli indifesi, seminare morte e terrore. L'occidente si difende, purtroppo non abbastanza da voi, subdoli figli di un dio minore!

Massimo Bocci

Ven, 24/03/2017 - 11:40

Ho ma questi sono in seconda....SUOI ELETTORI e SOPRATTUTTO SUOI........FINANZIATORI!!!! CALIFFATO!!!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 24/03/2017 - 11:49

Come diceva sempre mia nonna: - Per gli stupidi non c'è medicina.

brac

Ven, 24/03/2017 - 11:49

@Omar El Mukhtar: adesso faccia l'esercizio contario, e ci dica quanti non musulmani ricoprono posizioni di rilievo in Arabia Saudita, Iran, Libia o Somalia. Poi vada a nscondersi. Regards.

swiller

Ven, 24/03/2017 - 11:54

Non esiste un mussulmano moderato è solo utopia.

routier

Ven, 24/03/2017 - 12:00

I londinesi lo hanno eletto sindaco? Se lo godano! Se avessero voluto un filoeuropeo ora non dovrebbero recriminare.

ilbelga

Ven, 24/03/2017 - 12:00

be ragazzi, questo non è mica scemo. lui sa che se prende le distanze da questi terroristi rischia la pelle, e per chi, per il paese che lo ha sfamato? questi sono solo dei mercenari.

gadertal

Ven, 24/03/2017 - 12:00

Parole giustissime Giovanni da Udine,i moderati non solo non condannano apertamente questi fatti, ma sembra quasi che li condividano.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Ven, 24/03/2017 - 12:09

sempre la parola terroristi, mai la parola terroristi islamici ... mica scemo lui

ohibò44

Ven, 24/03/2017 - 12:10

L’apertura mentale del rampollo Trump è allo stesso livello di quelli che accusarono Berlusconi per aver detto che per costruire il Ponte sullo Stretto bisogna fare i conti con la mafia. Ma quel che è peggio è che, probabilmente, a suggerirgli una cotanto arguta polemica potrebbe essere stato lo staff del Presidente!

routier

Ven, 24/03/2017 - 12:12

Sadiq Khan ha solo la cittadinanza britannica ma è inglese quanto il mio gatto siamese. E' solo una pia illusione credere che siano sufficienti un foglio di carta bollata con due timbri ed una firma in calce per diventare europei. Ci vuole ben altro!

titina

Ven, 24/03/2017 - 12:13

Lo hanno votato e adesso si attacchino

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 24/03/2017 - 12:17

brac: I non Musulmani possono ricoprire cariche laddove ci sono. Ad esempio in Iraq c'erano, prima della guerra di aggressione americana (+ altri, Italia compresa), e Tareq Aziz, cristiano e cattolico, era il Vice presidente di quel paese. Mentre in Libano per Costituzione la carica di Presidente della Repubblica è riservata a un cristiano. E anche in Pakistan ci sono ministri cristiani.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Ven, 24/03/2017 - 12:25

Omar El Mukhtar 11:15 - Eh già, sempre la solita giustificazione. Fra mille anni a partire da ora anche se l'America e la Gran Bretagna non esistessero più come nazioni ma il terrorismo islamico si, tu - poveruomo - saresti ancora qui a usare la guerra in Afganistan e Iraq per giustificare i massacri a sfondo religioso fatti dai tuoi correligionari. Se vuoi citare il passato citalo tutto, non solo la parte che fa comodo a te. Cita l'invasione turca dell'Europa, cita il massacro di Otranto (gli 813 abitanti della città salentina uccisi il 14 agosto 1480 dai Turchi guidati da Gedik Ahmet Pascià per aver rifiutato la conversione all'Islam), cita l'invasione arabo-berbera dell'Europa e le devastanti scorrerie dei musulmani. Devo andare avanti o ti basta? 1 DI 2 SEGUE

restinga84

Ven, 24/03/2017 - 12:26

@Omar 10:36-Come sempre ti erigi da avvocato difensore dei tuoi correligionari musulmani.Molti post,qui`presenti,lasciano il tempo che trovano perche`non conoscono da vicino il mondo musulmano,tu compreso.Devi pero`dirmi se il carcere e`il luogo ideale ove concepire con la mente le idee,riflettere,meditare,quindi considerare con convinzione di divenire un adepto dell`islam.Se questo signor Adrian Elms,alias Kaled Masood era in GALERA una ragione ci sara`pur stata,no?!Le carceri,sono una preparazione per meditare e quindi decidere di divenire un........Omar,Omar.Salam.

Ritratto di marystip

marystip

Ven, 24/03/2017 - 12:30

Chi è causa del suo mal, pianga se stesso. Gli islamisti moderati sono "le talpe" quelli che preparano la strada ai compagni di parrocchia.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Ven, 24/03/2017 - 12:34

Omar El Mukhtar 11:15 - Eh già, sempre la solita patetica giustificazione. Fra mille anni a partire da ora anche se l'America e la Gran Bretagna non esistessero più come nazioni ma il terrorismo islamico si, tu - poveruomo - saresti ancora qui a usare la guerra in Afganistan e Iraq per giustificare i massacri a sfondo religioso fatti dai tuoi correligionari. Se vuoi citare il passato citalo tutto, non solo la parte che fa comodo a te. Cita l'invasione turca dell'Europa, cita il massacro di Otranto (gli 813 abitanti della città salentina uccisi il 14 agosto 1480 dai Turchi guidati da Gedik Ahmet Pascià per aver rifiutato la conversione all'Islam), cita l'invasione arabo-berbera dell'Europa e le devastanti scorrerie dei musulmani. Devo andare avanti o ti basta? Alla luce di questi eventi e secondo la tua insulsa logica i cristiani dovrebbero sterminare il mondo arabo-musulmano. Dico bene? 1 DI 2 SEGUE

marco.olt

Ven, 24/03/2017 - 12:36

Vorrei ricordare che dopo Pearl Harbour i giapponesi presenti negli USA vennero confinati in appositi centri per motivi di sicurezza, certo un sistema impraticabile oggi, in anni in cui tutto il mondo musulmano di fatto non condanna gli attacchi terroristici anzi in taluni casi li giustifica i cervelloni Londinesi hanno fatto sindaco il Khan, veri idi..i

giusto1910

Ven, 24/03/2017 - 12:36

Gli occidentali non vogliono, o non possono, capire un concetto che a me pare chiaro: alcuni islamici si sentono legittimati all'odio contro l'Occidente. Vuoi per la Storia passata, vuoi per le regole religiose, vuoi per un profondo complesso di inferiorità. La stragrande maggioranza degli islamici riceve un'educazione in cui l'occidentale e l'Occidente sono rappresentati come la causa di tutti i loro mali. Non criticano mai le loro classi dirigenti (basti pensare che il Re del Marocco spende 5 milioni di euro per una settimana di vacanza mentre una buona parte del suo popolo vive in Europa fruendo di aiuti sociali, case popolari, esenzioni sanitarie etc.) in stragrande maggioranza i residenti musulmani in Europa non vogliono integrarsi perché farlo equivarrebbe a tradire le loro origini. I lupi solitari (o non) poi, quando gli gira, attaccano. Siamo in guerra?

Jimisong007

Ven, 24/03/2017 - 12:37

I tedeschi hanno devastato Londra gli irlandesi detonato bombe non sarà un cialtrone fallito a impersierire gli Inglesi.

MOSTARDELLIS

Ven, 24/03/2017 - 12:41

Io non riesco ancora a credere come gli inglesi siano stati così ingenui o meglio pazzi, da votare un sindaco musulmano. Ma come si fa a essere così imbecilli? Come si fa a credere che esista che esista un islam moderato? Come si fa a scavarsi la fossa da soli?

brac

Ven, 24/03/2017 - 12:48

@Omar El Mukhtar. Per una volta ha detto una cosa che mi trova d'accordo. "laddove ci sono". Poi ci sono i Paesi musulmani in cui i cristiani, se ci sono, non possono praticare la loro fede. Quelli da cui millenarie comunità ebraiche sono state espulse. Quelli, come il suo amato Pakistan, in cui la povera Asia Bibi è stata condannata a morte per un'accusa inesistente. Inutile continuare a discutere con lei, che è il perfetto esempio di come ci stiate invadendo pensando che siamo una massa di pecore al macello.

DemyM

Ven, 24/03/2017 - 12:49

L'islam moderato non esiste e mai esistera, lo dice il "loro" corano. Il sindaco di Londra non puo condannare i suoi simili, ed anche se si e civilizzato, la sua cultura e sempre quella dell'islam: guerra agli infedeli!! Gli Inglesi,forse, si renderanno conto dell'errore/orrore di aver aver aperto la porta a tutti, ed oggi incominciano a pagare le tragiche e prevedibili conseguenze.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Ven, 24/03/2017 - 12:55

Omar El Mukhtar 11:15 - 2 DI 2 SEGUE - Tornando al tuo inutile post. "Ammazzano e distruggono" cosa? Non vorrai mica paragonare un intervento militare - condivisibile o meno - fatto per ragioni geo-politiche - condivisibili o meno - e che prende di mira i governi e i relativi eserciti (i morti civili sono una realtà purtroppo inevitabile di ogni guerra), ad una azione vigliacca fatta in nome di un falso Dio e che prende di mira specificatamente la popolazione inerme? Eh poveretto che pena mi fai. 2 DI 2 FINE

BALDONIUS

Ven, 24/03/2017 - 12:56

A pensare che LONDRA ha un sindaco maomettano Riccardo Cuor di Leone, Enrico VIII, Elisabetta I, Giacomo I, Cromwell, Nelson, la Regina Vittoria e Churchill staranno facendo le trottole nella tomba. Che tristezza e a che grado di rincoglionimento siamo arrivati !!!

herman48

Ven, 24/03/2017 - 12:57

L'Islam moderato e' quello che ti ammazza senza torturarti prima.

@ollel63

Ven, 24/03/2017 - 12:57

Beh! Ai londinesi può ancora capitare di peggio. L'hanno voluto loro, paghino. Si vogliono musulmani? Bene fuori, e di corsa, dall'Europa. E non pensa di poter rientrare. Mai più un paese islamico in Europa. Nessuno deve metter più piede in territorio musulmano

Renee59

Ven, 24/03/2017 - 12:59

Hanno voluto gli islamici? Ora si pagano le conseguenze. Non si può mescolare il mondo del 2000, con il mondo dell'anno mille.

wrights

Ven, 24/03/2017 - 13:04

«Odiano il fatto che qui a Londra cristiani, ebrei, musulmani, sikh, buddisti e indù si tollerano, si rispettano e sono fra loro uniti». Quindi l'attentato, l'ha fatto il solito seguace di Confucio!!!!!

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Ven, 24/03/2017 - 13:07

elkid 11:34 - Bravo bambino. Adesso però torna in camera tua a giocare perché papà ha ospiti a pranzo. Pat pat...

Ritratto di Opera13

Opera13

Ven, 24/03/2017 - 13:13

Lo hanno votato democraticamente, adesso se lo tengano stretto. @Omar EM - lei volontariamente usa qualificativi diversi quando le fa comodo. Qualificativi di sette religiose versus quelle nazionali. Aggiunga Hussein Obama, Clinton, Merkel, Sarkozy, Cameron, Hollande, + +, e siamo d'accordo su crimini e criminali.

giudrago

Ven, 24/03/2017 - 13:13

Un sindaco musulmano? Errore puerile da una nazione che ha dominato gan parte de mondo.

Ritratto di Marco Marconon

Marco Marconon

Ven, 24/03/2017 - 13:15

Qui, se c'è un pescecane di rara ignoranza, è proprio Trump Jr. Il Sindaco ha solo detto di tenere gli occhi aperti. Come tutti, del resto, dicono in tutto il mondo. Sono scandalizzato da come questo quotidiano ci introduca commenti e fake assurdi e inesistenti. Da ogni parte si sono levate indignazioni per il messaggio del figlio di.....papà.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Ven, 24/03/2017 - 13:17

elpirl, il cancro delle fake news e' proprio dovuto in primo luogo ai tanti dementi di sinistra che credono a tutto, basta dirgli che lo vuole l'europa. Proprio come te.

Italianoinpanama

Ven, 24/03/2017 - 13:33

sterminatelo prima che sia tardi! e gia tardi!

Libero 38

Ven, 24/03/2017 - 13:38

Cosa si aspettava il mondo da un sindaco di fede mussulmana che condannasse il suo amichetto terrorista mussulmano.Gli inglesi lo hanno voluto come sindaco, ora che pagano il conto.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 24/03/2017 - 13:42

"Bufera sul sindaco musulmano... E il mondo si indigna per le frasi di Khan"!!! Ma a parte le fantasiose polemiche di questo giornale e i deliri di Baby Trump, dove sarebbe questo polverone sul sindaco di Londra???

Silvio B Parodi

Ven, 24/03/2017 - 13:44

l'unica soluzione e' **CACCIARE TUTTI I MUSSULMANI DALL'EUROPA, E PROIBIRE LA RELIGIONE ISLAMICA IN TUTTE LE SUE FORME, PENA LA CARCERAZIONE,E L'ESPULSIONE.

Keplero17

Ven, 24/03/2017 - 13:54

Il problema ce lo tireremo dietro pr molto tempo se continuano ad arrivare migranti, perché le seconde generazioni nate in Italia sono ancora peggio delle prime, come dico più volte il problema è essenzialmente politico, e con la scusa della salvaguardia dei diritti umani dei cittadini italiani non interessa a nessuno, così come anche in Inghilterra. L'unica arma che abbiamo è il voto, non buttatela via.

Ritratto di ateius

ateius

Ven, 24/03/2017 - 13:58

i Governanti europei devono capire che l'islam moderato Non esiste. Non può esistere. perché la Radicalizzazione è la naturale applicazione dei suoi principi fondativi. ogni musulmano deve ANTEPORRE Le leggi del Corano a quelle dello Stato nel quale vive. un musulmano che non rispetta tale precetto... e che si adegua alla Legislazione vigrnte.. non è un musulmano Radicale, ma non è neppure musulmano.

nunavut

Ven, 24/03/2017 - 14:02

@giovinap 9:45 oggi sono d'accordo con lei al 100%.Saluti

Angelo664

Ven, 24/03/2017 - 14:05

Se fosse a capo di una città del medio oriente o già solo turca avrebbe già imposto l'uso del velo. Per ora fa la pecorella buona ma non appena puo' si comporterà' come tutti gli altri.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 24/03/2017 - 14:18

Questo pakistano ha fatto carriera politica ed è stato eletto sindaco per gli stessi motivi per cui ha fatto carriera ed è stato eletto presidente degli USA Barack Obama, per gli stessi motivi per cui la Kyenge è stata nominata ministro, per gli stessi motivi per cui Luxuria ha vinto un reality e Conchita Wurst ha vinto il festival europeo della canzone, gli stessi motivi per cui la sinistra favorisce l’immigrazione africana e l'invasione islamica dell'Italia, per cui si propaganda la società multietnica, le teorie gender, il meticciato, etc...Il motivo, pur con diverse facce e sfumature, è solo uno: la destabilizzazione economica, politica, morale, sociale della civiltà occidentale.

killkoms

Ven, 24/03/2017 - 14:58

cosa si aspettavano?

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 24/03/2017 - 15:10

Guardate che non sono stati "gli inglesi" ad eleggere il sindaco musulmano. Se girate per Londra di "inglesi", ovvero anglosassoni, ne vedete ormai pochi. Sono tutti in provincia. E' stata la smisurata comunità islamica, figli e nipoti di seconda e terza generazione, tutti "cittadini inglesi" i quali votano al 100%, nessuno escluso. La Londra degli anni 60 e 70 non esiste più, si tratta di un conglomerato di razze e etnie, una torre di babele a prevalenza, ovviamente, islamica. Il quartiere di Tooting, dal quale proviene il sindaco, fateci un giro. Di giorno è meglio. Se vedete un anglosassone vi pago due pinte di birra al primo pub oltre l'angolo.

Giorgio5819

Ven, 24/03/2017 - 15:10

Gli islamici sono TUTTI UGUALI... se no non possono essere islamici. Chi ancora crede all'esistenza di 2 tipi di islamici o è scemo o ci fa .

baio57

Ven, 24/03/2017 - 15:24

@ O' Mario il Mukkario - Devi aggiornarti di ora in ora , in quanto le generalità prima di essere ben definite per quello che sono ,cambiano almeno 4/5 volte per poi scoprire l'"inevitabile". Dunque non più Adrian Elms,ma pare trattasi di Adrian Russel Ajao,nato da madre single (il padre lo si evince dai lineamenti...) ,radicalizzato fin dal 2004 in Arabia Saudita e ben noto alle forze dell'ordine . Comunque sia ,anche se fosse stato un Adrian Elms qualsiasi era... MUSULMANO !!!! Capito dove sta il problema o continui con i soliti voli pindarici ???

giovinap

Ven, 24/03/2017 - 15:25

nunavut , io difficilmente potrò essere d'accordo con lei , per che lei si fa trasportare dal patos , io invece dal logos, bado sempre ai fatti che stanno sul tavolo in discussione , cordiali saluti .

Marcello.508

Ven, 24/03/2017 - 15:27

Giano - 14:18Ccondivido. Tuttavia bisognerebbe andare un po' oltre per cercare di comprendere chi c'è dietro questo modo di agire. Ancorché, come credo lei sappia, la City di Londra non avrebbe voluto la Brexit. Nella city ci sono personaggi che hanno evidente interesse a destabilizzare/stabilizzare secondo le proprie desiderata il R.U. per trarne qualche vantaggio, ovviamente di tipo economico. Ho l'impressione che siano "imparentati" con quelli che vogliono a tutti i costi far fuori Trump. Che combinazione: appartenenti al medesimo establishment in fetore massonico!

il nazionalista

Ven, 24/03/2017 - 15:51

Cane non mangia cane!!

lento

Ven, 24/03/2017 - 15:53

Un serpente islamico cresciuto in Inghilterra e fatto anche sindaco !

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 24/03/2017 - 15:54

Gli islamici "buoni" non esistono, neanche se sono sindaci di una grande città.

Angelo664

Ven, 24/03/2017 - 15:54

x Silvio B Parodi. Esatto. L'Islam vuole di fatto distruggere l'Europa e chi non è islamico in genere, quindi va messo fuori legge come se fosse la peste. E quando lo capiremo sarà già troppo tardi perché i nostri buonisti ci avranno fatto invadere da questa marmaglia barbuta che pensa che Allah risolva tutto e gli procuri le vergini da stuprare in paradiso, malati mentali. Vanno presi, caricati su una nave carcere e quando è piena la si manda nei loro posti d'origine dove verranno sbarcati. Quelli non violenti però. Gli altri vanno passati per le armi, come in una guerra altrimenti ce li ritroveremo nel giro di poche settimane ancora a bussare alla frontiera. Quelli buoni, schedati misurati mediante parametri biometrici e rispediti. Se i paese di origine non li accolgono, sulla via del ritorno li si buttano a mare. Chi sta qui, via il burqua e abiurazione delle loro religione con obbligo di frequentare parrocchie cattoliche per almeno 2 anni.

timoty martin

Ven, 24/03/2017 - 15:56

musulmano.... avete detto tutto. Sbagliatissimo averlo votato, ora devono goderselo

ziobeppe1951

Ven, 24/03/2017 - 16:00

Giano..14.18....Marcello 508...15.27.....analisi perfetta

patrenius

Ven, 24/03/2017 - 16:07

Chi è causa del suo mal.. Quando si arriverà, perchè prima o poi ci si arriverà, alla lotta armata da che parte starà il sindaco islamico? A proposito colgo l'occasione per suggerire alla Boldrina di vietare immediatamente la vendita di coltelli da cucina o meno perchè ci sono troppi coltelli in giro.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 24/03/2017 - 16:15

Omar El Mukhtar. Dicci come li definisci i tuoi correligionari, a cominciare dal gran mufti di Gerusalemme, che furono alleati di un certo Adolf Hitler??

Holmert

Ven, 24/03/2017 - 16:30

@Steluc 10,42. Bravo Steluc, poche parole ma che dicono tutto ciò che si potrebbe dire se si scrivesse un libro. Le cose stanno così. Altro che perfida Albione,sciatta e stupida Albione direi.

Tarantasio

Ven, 24/03/2017 - 16:35

avere un sindaco islamico è come andare a pranzo da un cannibale... -e non dimenticarti di portare il pentolone...-

RAGE4EVER

Ven, 24/03/2017 - 16:38

khan...londra resta una delle città più sicure al mondo per chi vuole compiere attentati terroristici di matrice islamica.....il sindaco è con voi...

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 24/03/2017 - 16:41

Giorgio5819 15:10 scrive : "Chi ancora crede all'esistenza di 2 tipi di islamici o è scemo o ci fa" - - - Mah, secondo me potrebbero esserci 2 tipi di islamici (ho detto "islamici" e non "musulmani", nuance) : Quello MODERATO che tiene ferme le gambe della vittima mentre quello INTEGRALISTA ne taglia la gola.

Divoll

Ven, 24/03/2017 - 16:42

Il sindaco pakistano di Londra ha detto piu' o meno che il terrorismo e' una cosa quasi normale nelle grandi metropoli. Questo fenomeno e' il risultato combinato del passato colonialista, da un lato, e delle elite globaliste con la loro falsa umanita' e il loro finto buonismo imposto all'Europa, con l'accoglienza di infiniti cavalli di Txxxa. Non e' normale che una grande metropoli europea come Londra abbia una cittadinanza a MAGGIORANZA straniera (oltre il 60% secondo il censimento del 2011) che poi produca sindaci come il signore di cui sopra. Ma non e' nemmeno normale che i vertici finanziari, industriali e politici dei paesi europei abbiano formato una sorta di lega eversiva con lo scopo di "diluire" gli europei e tenerli nella paura, per meglio contenerli, sfruttarli e soggiogarli. Sono loro, prima ancora dei musulmani, i nostri nemici. Hanno creato una situazione dalla quale non vedo uscite pacifiche.

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 24/03/2017 - 17:01

Il Sindaco di Londra è Musulmano. Per quale dannato motivo dovrebbe condannare dei correligionari che prendono l'Islam sul serio e non fanno i 'finti moderati' per quieto vivere. Si tenga presente che gli zeloti, i bigotti, i fervidi credenti sono tenuti in gran conto dalle varie Chiese compresa qurlla Cattolica. Non vedete come il surrogato di papa che abbiamo Francis l'Usurpatore, li accarezza?

routier

Ven, 24/03/2017 - 17:03

X Giano 14,18 Analisi veritiera e del tutto condivisibile ma proprio per questo e' indigeribile ai soliti "minus habens".

Ritratto di ettocima

ettocima

Ven, 24/03/2017 - 17:04

Stanno distruggendo i nostri usi, i nostri costumi.Minando la nostra sicurezza. Portando miseria. Di sindaci, parlamentari, poliziotti, giudici, giornalisti ne vedremo sempre più anche da noi. Una scientifica sostituzione etnica.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 24/03/2017 - 17:18

Ma che condanna! Il sindaco è loro amico. Se tace, approva i misfatti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 24/03/2017 - 17:20

@Omar el Mukkar alias Antonio Fasano - ancora qui? Prima di parlare condanna duramente questi omicidi, altrimenti non sei credibile e sei come loro. Stai facendo apologia di reato. Non vogliamo parlare con chi difende, giustifica i terroristi che uccidono a sangue freddo.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 24/03/2017 - 17:47

-----ma come sono maldestri e disorganizzati questi terroristi islamici---ti organizzano l'attentato proprio nella città ove esso non occorre perchè c'è già il sindaco muslim?----quali benefici da al sindaco tutto ciò?----swag aaaaaaaaaaaaaah saperlo

ziobeppe1951

Ven, 24/03/2017 - 18:06

elkid17.47...non esistono sinistrati intelligenti, come non esistono islamici intelligenti

baronemanfredri...

Ven, 24/03/2017 - 18:06

EL MUKHTAR QUESTE PAROLE LI PUOI SCRIVERE A MACCHINA STAMPARLI E SAI DOVE LI DEVI METTERE A MILANO NON CI SARA' MAI UN SINDACATO ASSASSINO PEDOFILO DI UNA RELIGIONE INESISTENTE, SAI PERCHE'? PERCHE' I PRIMI A NON VOLERLO, ANCHE SE SONO DI SINISTRA. SONO COLORO CHE TU LI REPUTI TUOI ALLEATI E DI BUONA SUDDITANZA. OMAR PER ORA RIDI. STAI ATTENTO

petra

Ven, 24/03/2017 - 18:15

#Leonida55 Condivido pienamente, non ci parli. Ma lo faccia davvero. Perchè baratta parole con chi trova sempre una giustificazione al terrorismo e con chi insulta e si mette in cattedra spruzzando veleno e rancore? Non lo faccia. Li lasci nel loro brodo.

geronimo1

Ven, 24/03/2017 - 18:25

Ma gli inglesi oscillano in modo schizofrenico tra il pragmatismo per l' appunto anglosassone e la coglioneria piu' becera.... In nome della DEMOCRAZIA ASSOLUTA proprio loro che hanno tenuto per secoli sotto il tallone della colonizzazione mezzo mondo hanno fatto entrare cani e porci (quanti effettivi inglesi vi saranno a Londra che hanno votato Sadik Khan (fa gia' paura solo a scriverlo, questo nome...????) ... Ora sono presi dalle polemiche alla prima sberla che arriva.. Ma ragazzi siete proprio delle femminucce!!!!!! Non lo sapete, voi inventori della noble art, che bisogna soffrire sui colpi presi per poi contrattaccare e vincere???????? Mi sembra che gli inglesi di oggi non abbiano proprio niente a che fare con gli inglesi di una volta, quelli che le guerre le VINCEVANO tutte...!!!!

Anonimo (non verificato)

laura bianchi

Ven, 24/03/2017 - 18:37

@GIANO:Egregio Signore:personalmente,non mi interessa sapere chi sia Lei,(senza offesa)ma da tempo è diventato il "mio portavoce" MERAVIGLIOSO!! GRAZIE.

eternoamore

Ven, 24/03/2017 - 19:26

MAI CON L'ISLAM. VOGLIONO LA DISTRUZIONE DELL'EUROPA

eternoamore

Ven, 24/03/2017 - 19:27

MA COME AVETE POTUTO VOTARE UN SINDACO MUSULMANO. ATTENZIONE FATELO SUBITO DIMETTERE.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 24/03/2017 - 19:31

@Elkid - un altro fantoccio protettore dei terroristi. Mi sa che un giorno molto prossimo piangerete molto amaro.

vottorio

Ven, 24/03/2017 - 19:32

è proprio così che funziona: "un passo alla volta".

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 25/03/2017 - 10:00

@Laura Bianchi, grazie a lei per l'apprezzamento (si vive anche di queste piccole soddisfazioni, visto che quelle grandi non sempre ci vengono concesse. Spero di non deluderla mai. Buona giornata.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 25/03/2017 - 15:15

@elpirl, ma mica ha ammazzato il sindaco questo! Vedi, a giocare troppo a Pokemon si perde il contatto con la realta' e non si riesce piu' a distinguere la fantasia dalla realta', come fai tu.