Salvini sulle volontarie: "Pago a Greta e Vanessa biglietto di sola andata"

Vanessa: "Pronte a tornare in Siria". In barba ai 12 milioni di euro pagati per il riscatto. Buonanno: "Mettiamole in un circo"

Vanessa Marzullo, una delle due volontarie italiane rapite e liberate in Siria, torna a parlare per la prima volta dalla liberazione. E lo fa annunciando a Repubblica che a stretto giro intende tornare in Siria insieme all'amica Greta Ramelli: "Se per vergogna si intende imbarazzo per quello che abbiamo fatto, io non mi vergogno di niente. Anzi, ne vado fiera". Una dichirazione che di fatto ha scatenato un giro di polemiche in relazione al fatto che, stando a quanto trapelato, l'Italia ha dovuto sborsare ben 12 milioni di euro per riportarle a casa.

Tra le voci più critiche c'è senza dubbio quella della Lega Nord. Ai microfoni di Radio Padania, Matteo Salvini propone di "aprire una sottoscrizione per pagare" alle due ragazze "il biglietto di sola andata" per la Siria. "Perseverare diabolico - ha aggiunto il leader lumbard - Non so se ci sono o ci fanno. Ragazze, fate volontarie sotto casa vostra e se volete andare in zona di guerra firmate una bella liberatoria e speriamo che non capitino nulla: non siano i cittadini italiani a rimetterci un solo centesimo". Anche Gianluca Buonanno non è da meno."Dopo tutto quello che è successo, la cosa migliore sarebbe quella di farle lavorare in un circo, visto che amano così tanto i pericoli - ha tuonato l'eurodeputato del Carroccio - almeno se stanno in un circo non ci costano niente".

Commenti

buri

Lun, 23/03/2015 - 09:57

Umiva soluzione, il rivovero obbligatorio in una struttura adatta alle cure per malattie mentali

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 23/03/2015 - 10:00

L'errore è stato nel pagare il riscatto per chi si era posto volontariamente e scientemente in situazione di pericolo. Del resto mi pare che il sequestro di persona è reato scomparso nel bel paese proprio da quando ai parenti della persona rapita è impedito di pagare il riscatto. Se invece qualche fanciulla incosciente (o forse troppo cosciente?) si espone scientemente al pericolo di rapimento in terre arabe lo Stato deve soccorre? Mi pare che SU (e non solo loro) non cedano al ricatto dei rapitori e ben si guardano dal pagare riscatti, forieri di altri rapimenti.

santecaserio55

Lun, 23/03/2015 - 10:14

ma Buonanno è già tornato dalla Libia? Non poteva rimanere ancora un pò la

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 23/03/2015 - 10:16

se lo dice lui che se ne intende....

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 23/03/2015 - 10:17

Correggo. L'errore è stato nel pagare il riscatto per chi si era posto volontariamente e scientemente in situazione di pericolo. Del resto mi pare che il sequestro di persona è reato scomparso nel bel paese proprio da quando ai parenti della persona rapita è impedito di pagare il riscatto. Se invece qualche fanciulla incosciente (o forse troppo cosciente?) si espone scientemente al pericolo di rapimento in terre arabe lo Stato deve soccorrere? Mi pare che SU (e non solo loro) non cedano al ricatto dei rapitori e ben si guardano dal pagare riscatti, per altro forieri di altri rapimenti.

Keplero17

Lun, 23/03/2015 - 10:18

Non si tratta di amanti del pericolo. Queste attività possono dischiudere la strada a carriere internazionali presso l'onu la croce rossa o altre organizzazioni. Anche Laura Boldrini era una di queste e guardate dove è arrivata.

pumpernickel

Lun, 23/03/2015 - 10:25

Solo per farsi altra pubblicità... Ma io penso liberale: possono andare dove vogliono. Ripaghino prima i danni causati agli Italiani e poi vadano dove meglio credono e dimentichiamocene

vince50

Lun, 23/03/2015 - 10:39

E quì Salvini sbaglia,anche se in buona fede e me ne rendo conto.Il biglietto a suo tempo lo abbiamo già abbondantemente pagato e strapagato.Quindi oltre a non ripagarlo,le proibirei tassativamente in qualsiasi modo di rientrare in Italia.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 23/03/2015 - 10:48

@santecaserio55,@Agrippina:....se vi interessa,siccome la "colletta",raccoglierà parecchi fondi,se volete candidarvi,ed unirvi a queste fanatiche....

sbrigati

Lun, 23/03/2015 - 11:04

L'importante è che se dovesse succedere qualcosa, loro, i loro parenti, amici e "compagnie varie" ci evitino le solite lamentele e richieste. Hanno ri-voluto la bicicletta, che pedalino!

Roberto Casnati

Lun, 23/03/2015 - 11:08

Assolutamente d'accordo con SALVINI!

manolito

Lun, 23/03/2015 - 11:15

sante cavolo agrippina----è con gente come voi che l italia va cosi bene--immagino da che parte siate schierati.....dai nullafacenti

fcf

Lun, 23/03/2015 - 11:28

Concordo con Keplero 17. L'esempio della peggiore presidente della Camera che l'Italia abbia mai avuto con le due oche giulive è convincente. Si direbbe che abbiamo perso il senso dell'equilibrio premiando sempre l'ipocrisia della sinistra che vorrebbe salvare il resto del mondo e ignorare la realtà degli italiani che "campano" con 500,00 € al mese.

Ritratto di Loredana.S

Loredana.S

Lun, 23/03/2015 - 11:32

"Siamo Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, supplichiamo il nostro governo e i suoi mediatori di riportarci a casa prima di Natale. Siamo in grave pericolo e potremmo essere uccise. Il governo e i mediatori sono responsabili delle nostre vite" Questo hanno detto nel loro messaggio! Ma se ora vogliono tornare, prima chiedano la cittadinanza siriana e poi vadano pure (se restituissero prima i 12 milioni sarebbe meglio, però). E se mandassero un messaggio simile... beh .. lo mandino al loro papà e ai loro amici.

morghj

Lun, 23/03/2015 - 11:36

In uno stato democratico è giusto che ognuno possa andare dove crede, anche a farsi ammazzare se lo desidera, il problema è che se chi va dove gli pare poi si trova nei guai, non può pretendere di venire salvato a spese dei contribuenti. Salvini presenti una proposta di legge che vieti al governo (qualsiasi esso sia) di trattare con i terroristi e di pagare qualsiasi riscatto, poi faccia sapere in modo forte e chiaro quali sono le forze politiche contrarie ad una simile legge (in vigore del resto in moltissimi Paesi)

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Lun, 23/03/2015 - 11:43

Ma non chiesero loro di essere liberate, dichiarandosi in pericolo, e dichiarando tra l'altro che il governo era responsabile della loro vita?

toby111197

Lun, 23/03/2015 - 11:49

Per il biglietto di sola andata perfettamente d'accordo , purché lo stato le faccia firmare un contratto che le lascia la qualsiasi cosa succeda ,non voglio che nemmeno un centesimo delle mie tasse venga speso per queste due psicopatiche

Ritratto di sergio laterza

sergio laterza

Lun, 23/03/2015 - 11:50

Avevo scritto che,qualcosa di piacevole,avevano trovato fra le milizie arabe che ora manca.-Debbono andare in Siria per ritrovarlo?mandatele in un carcere di doppia sicurezza abitato da maschi,forse troveranno ciò che cercano.-

vittoriomazzucato

Lun, 23/03/2015 - 11:55

Sono Luca. Se vogliamo farci prendere in giro lasciatele fare quello che vogliono, ma, secondo me, andrebbero messe agli arresti domiciliari. Se fuggono peggio per loro. GRAZIE.

plaunad

Lun, 23/03/2015 - 11:58

Mi associo !

plaunad

Lun, 23/03/2015 - 12:00

santecaseri55 - agrippina Ma voi ci siete o ci fate? Se poi vi volete unire alle due vispe terese, accomodatevi pure, col biglietto di sola andata ovviamente.

nauz

Lun, 23/03/2015 - 12:03

ma ndo c*** andateee??? ma alla vita non ci tenete proprio, un altro riscatto col cavolo che ve lo paghiamo...razza di ignoranti. avete famiglia e tutto, chi ve lo fa fare di tornare?? irrispettose verso genitori e verso i cittadini che vi hanno salvate. Ho letto in altri articoli--"Chi ha lavorato con noi in questi anni sa quello che abbiamo fatto e come lo abbiamo fatto."-- vorrei tanto sapere cosa avete fatto o cosa avete lasciato incompiuto. Può anche essere la vostra più grande ispirazione o desiderio tornare li, ma non lamentatevi vi prego se dovesse succedere qualcosa. pensate a gli affetti che avete e non rifate cxxxxxe.

INGVDI

Lun, 23/03/2015 - 12:05

Giusto Salvini! Ma queste irresponsabili non hanno grosse colpe, ce l'anno invece quelli che le giustificano, i loro genitori, il governo che ha pagato per la liberazione e nello stesso tempo finanziato i terroristi. Tutto in spregio alle vittime di quest'ultimi.

pumpernickel

Lun, 23/03/2015 - 12:29

Mi farebbe spiacere sapere se per caso le bombe o i kalashnikov, usati in Tunisia sono stati acquistati con il riscatto pagato per la liberazione delle furbette...

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Lun, 23/03/2015 - 12:33

Mi associo sia a Salvini sia a @Zagovian -10,48-

fisis

Lun, 23/03/2015 - 12:58

Ognuno deve essere libero di andare dove vuole. Però lo stato italiano non dovrebbe poi pagare i riscatti, finanziando così i terroristi.

Ritratto di aldolibero

aldolibero

Lun, 23/03/2015 - 13:11

Quanto hanno preso da Repubblica e dalle varie televisioni?

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Lun, 23/03/2015 - 13:18

@santecaserio55 t'informo che Buonanno è tornato dalla Libia per lasciare il posto a te. quindi adesso sei libero di andare in quel paese e restarci, vivo o morto!

Ritratto di enniodorissa

enniodorissa

Lun, 23/03/2015 - 18:11

si potrebbe trattare coi ribelli ad esempio offrendo loro una dozzina di milioni affinché che se le tengano magari per qualche anno, sarebbero comunque soldi ben spesi, e magari al momento di farle rimpatriare ripagare altrettanti milioni per allungare il soggiorno non sarebbe male pagare un'accisa o una tassa per tenerle in siria

seccatissimo

Ven, 04/09/2015 - 17:58

Per ripagare, almeno in piccola parte, gli enormi danni procurati al nostro paese, le si obblighi a lavorare in Italia occupando il loro tempo in attività utili socialmente agli italiani. Visto che a suo tempo scopavano con tanto piacere insieme ai loro carcerieri, qualche perverso italiano disposto a scoparle lo troveranno certamente anche nel bel paese.