Buzzi, quel truffatore graziato da Scalfaro

Negli anni '80 venne condannato per omicidio, ma dietro c'era un giro di assegni falsi. Poi divenne l'idolo della sinistra radical chic

Come ha fatto Salvatore Buzzi a diventare il "re delle coop romane" senza che nessuno si accorgesse delle attività illecite che c'erano dietro? Per capirlo bisogna tornare al 1980, quando Buzzi fu condannato per aver ucciso con 34 coltellate un suo complice a Roma, che lo aveva minacciato di rivelare ai superiori della banca per la quale lavorava un giro di assegni falsi.

Poi divenne un detenuto modello, come racconta Panorama: si laureò con il massimo dei voti e arrivò persino ad ottenere la grazia nel 1984 da Oscar Luigi Scalfaro che voleva così premiarlo per la buona condotta. Allora, come racconta Libero, Buzzi si guadagnò la stima di tutti, al punto da essere erto a idolo dei radical chic: in carcere aveva iniziato il suo impegno per il sociale, a partire dalla battaglia per il sesso all'interno degli istituti penitenziari e quella per i diritti dei detenuti, fino all'organizzare di convegni tra le sbarre. 

Ma a 30 anni di distanza la realtà sembra un'altra: il protagonista di quello che veniva ritenuto il successo del sistema carcerario italiano e la dimostrazione che è possibile rieducare e reinserire i detenuti torna ad essere il truffatore degli esordi, a cui sono stati affidati soldi pubblici e appalti per 60 milioni di euro all'anno. 

Commenti

buri

Ven, 12/12/2014 - 14:51

a distanza di anni Scalfaro fa ancora danni!! non bastavano quelli già fatti

Gianca59

Ven, 12/12/2014 - 14:52

Copio-incollo dal New York Times: Even for a country where corruption is taken for granted as a part of daily life, the revelations have stunned citizens — for uncovering a wholly new criminal ring smack in the heart of the capital, and for the staggering array of charges involving politicians across the spectrum. The inquiry has blossomed into a national scandal and a reminder that virtually no corner of Italy is immune to criminal penetration. It has also raised fresh questions about Italy’s ability ever to reform itself and fulfill the demands for fiscal responsibility demanded by its eurozone partners. Dopo che anche il NYT ci da la su benedizione, chiedo a Renzi se il suo Job Acts risolve questi problemi o se gli investitori/imprenditori stranieri si fidano di più del NYT e rivolgono le loro attenzioni a paesi più civili.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 12/12/2014 - 14:53

Scalfaro.Il peggiore ed il più odiato Presidente della Repubblica. Per quello che dal 1992 paghiamo a sua figlia, la signorina Marianna Scalfaro, la scorta ?

scric

Ven, 12/12/2014 - 14:57

ma scusate, le date sono corrette? quindi questo bel signore negli anni '80 uccide con 34 coltellate (quindi con ferocia e immagino premitazione) e nel 1984 ottiene la grazia? c'è qualcosa che non torna, ma siamo a : "oggi le comiche"? signori ADESSO BASTA, mettiamo questo signore una bella catena con palla di biombo legata alla caviglia e gli facciamo pulire le strade di Roma che sono molto sporche, se si azzarda ad allontanarsi allora gli inacateniamo una seconda palla di piombo.

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 12/12/2014 - 15:02

Ci sara stato un motivo.Chissa quale porco imbroglio dall ipocritabigotto ne usci fuori.

titina

Ven, 12/12/2014 - 15:08

la grazia andrebbe abolita: perchè graziare uno e l'altro no?

gian paolo cardelli

Ven, 12/12/2014 - 15:11

scric, sbaglia bersaglio: chi va chiuso in galera in catene devono essere quelli che l'hanno protetto, coccolato, finanziato, scarcerato, graziato, approfittato ecc.... cioè tutto il PD e dintorni!

schiacciarayban

Ven, 12/12/2014 - 15:12

Ecco adesso per favore qualcuno lo ammazzi, altrimenti tra un annetto ce lo ritroviamo in qualche altro salotto radical-chic!

gioch

Ven, 12/12/2014 - 15:18

Ecco!Per definire la Sinistra basterebbe rivedere l'operato dei "suoi" tre Presidenti:"il peggiore di tutti"(in foto),Ciampi e Napolitano.Poi di temi che non fanno bene i giovani a rifugiarsi all'estero.

elio2

Ven, 12/12/2014 - 15:24

Speriamo solo che bruci all'inferno.

giorgiandr

Ven, 12/12/2014 - 15:26

Allora, l'emerito Scalfaro concesse la grazia (ho letto nel '94, non nell'84) a uno che ha ammazzato una persona in maniera feroce con 34 coltellate (sottolineo FEROCE). Ma è lo stesso Scalfaro che quando era magistrato, in tempo di guerra, chiese, ed ottenne, la pena di morte per degli imputati in processi dei quali, LUI STESSO, anni dopo, mise in dubbio la fondatezza ? Allora così inflessibile e successivamente, con Buzzi, così comprensivo ? Mah !

scric

Ven, 12/12/2014 - 15:30

gian paolo cardelli - concordo allora peccato che qualcuno non c'è più. ma il signore della grazia non è quello dello scandolo del SISDE 100 milioni di lire ogni mese, quando sempre il signore stava al Viminale?

19gig50

Ven, 12/12/2014 - 15:35

Il primo della triade più disastrosa della Repubblica Italiana. Sta bene dov'è!

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 12/12/2014 - 15:42

Oscar Luigi Scalfaro, quello che a 27 anni, in qualità di pubblico ministero, sostenne con altri due colleghi la pubblica accusa al processo che vedeva imputati per «collaborazione con il tedesco invasore» l’ex prefetto di Novara Enrico Vezzalini e i fascisti Arturo Missiato, Salvatore Santoro, Giovanni Zeno, Raffaele Infante e Domenico Ricci. La condanna fu eseguita. La grazia concessa, naturalmente ad un trinariciuto trasformatosi all'epoca per buona condotta, gli serviva per trovare pace alla coscienza. Il tempo è galantuomo ed ecco a voi il redento buzzi(cone).

tormalinaner

Ven, 12/12/2014 - 16:01

Scalfaro, la peggior disgrazia capitata all'Italia, paghiamo ancora oggi le conseguenze, paghiamo anche la scorta alla figlia. Uno schifo!!

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Ven, 12/12/2014 - 16:05

pensate quantw ne verranno fuori fatte da napolitano...

Ritratto di caribou

caribou

Ven, 12/12/2014 - 16:18

gian paolo cardelli: Ma i“dintorni" chi erano i compagni di cella? O tutta la destra + PD negli affari? Ma quanto guardate gli scandali avete i paraocchi come i cavalli?

kayak65

Ven, 12/12/2014 - 16:19

per fortuna non c'e' piu' ma ne e' rimasto uno simile se non peggio

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Ven, 12/12/2014 - 16:19

Il fiato di Scalfavo puzzava più da vivo! Il prossimo presidente della Repubblica sarà un suo clone...con tutto quello che vuol dire! Avanti, signor povero popolo, per dirla alla Crozza.

unz

Ven, 12/12/2014 - 16:22

grande Oscar Luigi. peggio delle bibliche cavallette.

gio 42

Ven, 12/12/2014 - 16:36

Buonasera sono le sinistre e i cattocomunisti il vero scandalo, quelli che non vogliono il Cristo nelle istituzioni e poi fanno i samaritani con i delinquenti( a ragion veduta, perché sanno benne che tanto non cambiano, come da Vangelo richiesto) e li lasciano in giro per i loro sporchi intrallazzi. Non solo ma sanno bene quando e cosa li combinano. In poche parole SERVONO. Saluti

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 12/12/2014 - 16:46

Perche si fanno tutti questi commenti? quando la CASTA PARLAMENTARE FÀ CIÒ CHE VUOLE !!!

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Ven, 12/12/2014 - 16:49

In qualsiasi Paese del mondo, con i precedenti che ha, questo Buzzi non si potrebbe nemmeno avvicinare ad una banca, né frequentare luoghi affollati! In Italia tutto è possibile, grazie alla magistratura ed al "fiuto" dei politici!

maurizio50

Ven, 12/12/2014 - 16:52

paolo cardelli@. Tutto vero!Ribadisco pure io quanto da Lei detto!!!!!!!!!

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 12/12/2014 - 16:56

E` straordinario come gente che sostiene un'associazione per delinquere chiamata "berlusconismo", si arroghi il diritto di criticare chicchessia. Il pulpito conta, carissimi. E il vostro e` marcio e purulento. Quanto a Scalfaro poi, vi ricordo che da Presidente, nel '94 evito` che l'allora PdC incaricato Berlusconi Silvio mettesse un delinquente chiamato Previti al Ministero dell Giustizia, nientemeno (con quali obiettivi e` facile comprendere). Il fatto che una masnada di fiancheggiatori si scaglino contro chiunque sia loro avverso, e` solo una reazione delirante di massa, ben descritta in trattati di psichiatria.

alby118

Ven, 12/12/2014 - 16:57

Il peggior presidente della Repubblica Italiana !! E anche dopo la sua morte i fatti lo stanno a dimostrare !!

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 12/12/2014 - 17:05

Più si scava e più emerge una cloaca disgustosa che scorre con le sue nefandezze da anni. Fra un pò ci accorgeremo che tutto è cominciato negli anni 60. La cosa buffa è che nessuno paga. Forse più semplice proporre una amnistia totale per tutti (tranne gli assassini) e ricominciare con regole più severe.

tonipier

Ven, 12/12/2014 - 17:06

" IL FINTO BIGOTTO" Potete immaginare la puzza di corruzione che dilaga ancora oggi nella sua(CITTA'.)

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 12/12/2014 - 17:12

Presidente pessimo, uomo peggiore del presidente

Ritratto di lettore57

lettore57

Ven, 12/12/2014 - 17:15

Beh tra persone per bene ci si intende

linoalo1

Ven, 12/12/2014 - 17:17

Ma quale Scalfaro?Forse quel Sinistrato che ha,volutamente, fatto cadere un Governo Berlusconi per sostituirlo con chi poi,avrebbe affondato l'Italia?Ossia:con Prodi?Lo stesso Scalfaro di allora?E poi,qualcuno,ovviamente un Sinistrato,ha il coraggio di dare del Delinquente a Berlusconi?Lino.

Zizzigo

Ven, 12/12/2014 - 17:22

Facciamo i debiti scongiuri!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 12/12/2014 - 17:27

CARO AZO 16e46 giusta osservazione ,ci lasciano "SFOGARE" in questo modo la NOSTRA RABBIA NEI LORO CONFRONTI.LOL LOL Buenas tardes dal Leghista Monzese

meloni.bruno@ya...

Ven, 12/12/2014 - 17:27

Compagni che hanno sbagliato,e il popolo continua a pagarne le consequenze,l'assassino scalfaro fece giustiziare un detenuto quando era giudice,l'altro assassino Buzzi,lo ha fatto per essere oggi protagonista delle coperative rosse.

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Ven, 12/12/2014 - 17:32

che i valori della sinistra fossero marci e avariati, le persone oneste e intelligenti l'hanno sempre saputo.

Triatec

Ven, 12/12/2014 - 17:37

Sniper @ In effetti Scalfaro è stato un bravo presidente. Oltre a concedere la grazia ad un omicida, riuscì perfino a prendere, sottobanco, centro milioni al mese e rispondere stizzito " io non ci sto" a chi ne chiedeva conto. Alzava il ditino, aggiustava la dentiera e ribadiva "Io non ci sto!!" Che uomo!!! Un fulgido esempio da seguire!! Un uomo che a spese nostre ha lasciato in eredità la scorta a vita alla figlia. Altro che quei cialtroni dei berlusconiani.

gio 42

Ven, 12/12/2014 - 17:38

Buonasera la cosa è uguale alla gente che porta avanti i principi del comunismo fondato da max lenin stalin, nonostante a distanza di anni e dopo che la storia ha rivelato quello che sono stati capaci di fare per l'umanità questi figuri. Se poi parliamo di pulpiti marci, o di persone moralmente scorrette, non penso che questo sia peggiore di tanti altri, o ci siano persone più abbominevoli che in altri posti, dove ci si arroga davvero il diritto falso ed ipocrita di difendere il più debole, mentre si vive e si abita in comode ville all'estero esentasse. Saluti

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 12/12/2014 - 17:50

Triatec - Commenti cio` che ho scritto io. Previti Ministro della Giustizia nominato da Berlusconi. Il fatto e` che per lei non c'e` problema. Lei "CI STA", e benissimo, in questa cloaca del berlusconismo, con ottimi benefici personali evidentemente. Ecco l'associazione per delinquere, il voto di scambio. Ecco perche' l'Italia e` 69ma nella classifica mondiale della percezione di onesta` dei Paesi, tra gli ultimi in Europa.

Gioortu

Ven, 12/12/2014 - 17:51

Scalfaro,speriamo che Dante si sia ricordato di lui e lo abbia sistemato nel girone che merita.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 12/12/2014 - 17:53

Le porcherie escono sempre fuori quando ormai, questi personaggi, sono a far compagnia a Lucifero. Aspettiamo con impazienza di scoprirne ancora di altri, speriamo, tra poco.

scipione

Ven, 12/12/2014 - 17:55

Normalmente rivedere la faccia di uno st....o mi fa vomitare: Ho rischiato brutto anche questa volta.

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 12/12/2014 - 17:55

gio 42 - Se per lei chi critica il berlusconismo "porta avanti i principi del comunismo fondato da max lenin stalin", allora lei ha bisogno di aiuto. Provi sulle Pagine Gialle alla voce Psichiatria. Oppure cresca, maturi, entri nel mondo della discussione fra adulti, lasci quella superficiale che si fa tra adolescenti. Il suo problema e` nel credere che siccome ci sono altri pulpiti marci, allora anche il suo va bene. Che pena...

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 12/12/2014 - 17:59

questo presidente della repubblica si può paragonare all'attuale presidente Napolitano DUE CATASTROFE PER L'ITALIA

gian paolo cardelli

Ven, 12/12/2014 - 18:07

Sniper, ma cos'altro deve succedere pechè quelli come lei capiscano che tutto ciò che PENSA di sapere su Berlusconi gliel'hanno detto quelli che oggi "si scopre" (in realtà le persone accorte l'hanno sempre saputo) essere stati SEMPRE E SOLO DEI LADRI, ovvero che quello che le hanno fatto credere sul "perfido Cav." era solo il tentativo di levarselo di torno per continuare a ladrare come hanno sempre fatto????

bombacchio

Ven, 12/12/2014 - 18:15

Questi sono i comunisti, la colpa è tutta della disastrosa magistratura, la quale per 20 anni si è occupata solo di Berlusconi, intanto che i comunistacci si fregavano le mani rubavano a più non posso. Hanno criminalizzato Berlusconi facendo credere che fosse tutta colpa sua ma l'Italia del cav. era molto meglio di questa, in tre governi di comunisti non sono riusciti neppure ad approvare la legge elettorale.In fondo in un paese dove il presidente telefona alla mafia che cosa ci si poteva aspettare?

scipione

Ven, 12/12/2014 - 18:19

Sniper,se chi critica il berlusconismo non e' comunista stalinista ,mi sa dire cosa e'? Un fascista ? Un liberal-democratico ? Un Qualunquista ? Un autonomista ? Mi aiuti,non conosco altri movimenti politici.Gli antiberlusconiani( quelli veri ) di oggi e da venti anni a questa parte non credo appartengono a questi movimenti ( vedi D'Alema ,Bersani,Vendola,Bindi,Cuperlo, Fassina,Motadella.....)e se uno non e' proprio scemo capisce che sono Stalinisti - leninisti seguaci della ideologia piu' criminale della storia condannata dalla umanita'.E' proprio sicuro che chi ha bisogno di aiuto sia gio 42 ? Stia sereno.

Triatec

Ven, 12/12/2014 - 18:31

Sniper @ Se oggi l'Italia e` 69ma nella classifica mondiale della percezione di onesta, stia tranquillo che possiamo anche peggiorare grazie al decreto legislativo, targato PD, che stabilisce "niente carcere e archiviazione per i reati minori. Improcedibilità per tenuità". A suo tempo commentai Previti, oggi il tema è Scalfaro e i suoi rapporti discutibili. Da questa cloaca del berlusconismo, in cui mi trovo, volgo lo sguardo in basso e vedo che siete in tanti.... ancora molto più in basso.

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 12/12/2014 - 18:37

Sniper, lei pontifica invece quale rappresentante della classe politica e della ideologia cui il mondo intero deve fare riferimento per: la serietà; la moralità; l'onestà; la sincerità. Scenda dal pulpito e mediti anche lei sullo schifo generale nel quale navighiamo.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 12/12/2014 - 18:48

CERTO KE OSCAV NON SBAGLIAVA UN COLPO EH ? KEFIGURA DI M.......

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 12/12/2014 - 18:51

... CI STAVA CI STAVA !! ECCOME SE CI STAVAAAAA !!!!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 12/12/2014 - 18:51

Normale aiutare i propri simili. Non avevo dubbi.

Ritratto di Adriano Romaldi

Anonimo (non verificato)

giuseppe alciati

Ven, 12/12/2014 - 19:07

Il peggior presidente di questa repubblichetta non ne ha centrato mai una.

bruco52

Ven, 12/12/2014 - 19:09

"Tutta colpa di Berlusconi"....alla fine è sempre quella la storia...i post-ex comunisti e i democristiani adulti, tutti onesti e probi...alla faccia degli Italiani che li votano...

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Ven, 12/12/2014 - 19:15

...Tra compagni di "merenda" ci si aiuta!

Ritratto di Alex Biffi

Alex Biffi

Ven, 12/12/2014 - 19:33

Scusate, ma dite che se sferro trentaquattro coltellate a qualche collega o complice che dir si voglia, pensate che i compagni una coop rossa la fanno aprire anche a me?!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 12/12/2014 - 19:41

che razza di mafiosi....ovviamente tutti di sinistra! a prescindere :-)

nonna.mi

Ven, 12/12/2014 - 19:47

Sniper (tiratore scelto)non pensa che qualche proficua seduta da uno psichiatra farebbe molto bene anche a Lei, per smussare almeno un po' le sue convinzioni così radicate e certe di essere assolutamente giuste? Mi insulti pure, ma il suo fanatico antiberlusconismo è contro il comune buon senso.La saluto Myriam

moshe

Ven, 12/12/2014 - 20:10

Mi fa schifo rivedere la sua immagine.

alby118

Ven, 12/12/2014 - 20:19

"Io non ci sto".Pregate per lui ne ha bisogno.

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 12/12/2014 - 20:36

Triatec - A me Renzi fa pieta`, compreso il suo decreto di depenalizzazione. Mi ricorda quello sul falso in bilancio, attuato da coso li`, come si chiamava quel PdC poi arrestato per reati fiscali...?

Giorgio5819

Ven, 12/12/2014 - 20:44

Questa è la dimostrazione della superiorità morale e culturale della sinistra. Sporchi, ignoranti, invasati e soprattutto fancazzisti che sfruttano i cretini che li votano. Graziato dopo 4 anni un omicida da 34 coltellate...roba da comunisti, come quello schifo di presidente dei maiali che lo ha graziato.

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 12/12/2014 - 20:44

Insomma nessuno mi risponde sul blocco di Scalfaro a Previti alla Giustizia...Si vede che per voi Previti alla Giustizia era come il cacio sui maccheroni, per una Giustizia all'Amatriciana. Insisto su questo punto perche' e` stato veramente il primo atto di Berlusconi, quello che ha determinato poi il tono del ventennio successivo. Ma IN QUALE PAESE un PdC avrebbe osato proporre un Previti alla Giustizia. IN QUALE PAESE un PdC pluriindagato avrebbe tenuto duro per vent'anni, e anche quando condannato in via definitiva avrebbe potuto ancora decidere le sorti di 60Milioni di persone? (Grazie peraltro al suo delfino Fiorentino...). E soprattutto IN QUALE PAESE, cinque, sei, dieci milioni di persone avrebbero sostenuto tale personaggio? Berlusconi non e` la causa ma il FRUTTO del marcio italiano.

pinosan

Ven, 12/12/2014 - 20:53

Non mi stancherò mai di affermarlo:IL PEGGIOR PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA.Arrogante e disonesto.

Giorgio5819

Ven, 12/12/2014 - 20:53

Alex Biffi, prima procurati una tessera del partito, poi...non si sa mai, dall'alto della loro superiorità culturale e morale, se fai il bravo...

Azzurro Azzurro

Ven, 12/12/2014 - 21:14

scalfaro spero sia a spalare carbone all'inferno

Dordolio

Ven, 12/12/2014 - 21:35

Mi fa piacere che più di uno ricordi Vezzalini, fatto condannare a morte da Scalfaro. Aggiungo che a Scalfaro era affezionatissima (e di casa da lui) la figlioletta di Vezzalini stesso. Non basta, da alcune foto della fucilazione, pare che presente vi fosse anche lo Scalfaro in persona.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Ven, 12/12/2014 - 21:40

Come si chiavava quel coso lì, quello condannato definitivamente in Cassazione nel 2001, con 10 giorni di arresto e 20 milioni di ammenda per abuso edilizio, mentre era Ministro delle Finanze del PD ? Mi sfugge il nome... ma ricordo i suoi denti da Dracula, con una simile condanna ha riottenuto incarichi governativi dal 2006 al 2008, sempre alle finanze dell'azienda Italia... il risultato è sotto gli occhi di tutti.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Ven, 12/12/2014 - 22:22

voterei qualsiasi partito che proponesse di ripristinare l'esilio fino alla terza generazione per questa gentaglia

Triatec

Ven, 12/12/2014 - 22:50

Sniper @ Renzi fa pietà... Berlusconi ce ne guardi Iddio...ma di chi vogliamo parlare, di Vendola? di D'Alema, forse di Alfano di Fini... del Monte dei Paschi finanziato da Monti. E' difficile contraddire uno che non si manifesta ma è solo pronto a criticare tutto e tutti. Veramente penoso!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 12/12/2014 - 23:53

Pare che nessuno si sia ancora accorto che tutta questa spazzatura ha origine in un mondo ben preciso. QUELLO DEI PROGRESSISTI DI SINISTRA CHE "RIABILITANO" PERSONAGGI AMBIGUI PER DIMOSTRARE LA VALIDITÀ DELLE MENATE DEL LORO CULTURAME. Hanno "riabilitato" perfino ex BR mettendoli addirittura al governo. Chi si meraviglia più di questa immensa cappa rossa che incombe sul nostro paese?

leandro.pegoretti

Sab, 13/12/2014 - 07:50

Una vergogna conosciuta, ma come sempre mai trapelata o portata a conoscenza dalla sinistra!...Lui non è stato perseguito o mai indagato. Certo, molto meglio e indagare, ad esempio, il Presidente Berlusconi in merito alla Sua vita privata, che perseguire una persona che ha graziato, "non si sa per quale motivo" un omicida di efferata crudeltà!

ilbarzo

Sab, 13/12/2014 - 08:07

Scalfaro ,l'essere (non umano)peggiore che sia esistito sulla terra.Uomo di indole mafiosa con tendenza a delinquere l'ha accompagnato per tutta la sua lunga vita.Nonostante cio' e' stato anch'egli presidente della Repubblica Italiana.Spero che bruci all'inferno per l'eternita'.

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 13/12/2014 - 10:22

Povero Scalfaro! obbligato a graziare solo gente meritevole mentre al patibolo non riusciva ad inviare nemmeno Berlusconi! Nel 45, a Novara, di Berlusconi al muro era riuscito ad inviarne qualcuno: possibile che ora da presidente non ci riuscisse più??? Pace ora alla sua anima dato che altre rosse toghe erano riuscite a fare quello che anche lui avrebbe voluto poter fare

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 13/12/2014 - 10:29

Vezzalini?? perche parlare di Vezzalini proprio ora?? Quanto odio intorno a questo povero ex presidente ! Tutti sanno come oramai lui avesse dimenticato gli anni bui del dopo guerra e come oramai lui fosse riuscito a concentrare tutto il suo odio intorno alla figura di Berlusconi che si era permesso di nobilitare la figura di un essere spregevole (ed in questo aveva ragione) quale quella di Fini che secondo Scalfaro avrebbe dovuto essere affiancata a quella di Vezzalini: insomma tutti a morte con un !!

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 13/12/2014 - 10:33

i presidenti sono nominati tali per graziare gente come il Buzzi: di certo pero non potranno mai farlo per malfattori come ad esempio quell' innominabile Cavaliere che tanto ha fatto per disonorare gente come Beria, Stalin, Togliatti e cosi via

ilbarzo

Sab, 13/12/2014 - 20:57

Scalfaro,per essendo stato presidente della Repubblica Italiana molto chiaccherato,sfrontatamente di parte comunista e quant'altro,a mio avviso non e' stato peggiore sia di Ciampi ne di Napolitano,quest'ultimo poi ,pure essendo vergognosamente di parte comunista ha fatto anche un colpo di stato,destabilizzando dal potere Berlusconi eletto dal popolo sovrano, per mettervi quel verme idiota incapace del bocconiano Monti,al quale auguro tutto il male possibile,tenendo presente che il sottoscritto del male non lo augura neppure ad un animale,ma Monti è assai molto peggiore di un animale.