La Camera M5s di Fico spende più della Boldrini

L'austerity grillina? Il controllo dei costi? Il taglio agli sprechi? Balle. La Camera guidata da Roberto Fico costa più di quella della Boldrini

L'austerity grillina? Il controllo dei costi? Il taglio agli sprechi? Balle. La Camera guidata da Roberto Fico costa più di quella della Boldrini. Infatti le spese di Montecitorio nel 2018 toccheranno quota 958 milioni di euro. Nel 2017 invece la gestione dell'ex presidente ha toccato i 950 milioni di euro. Insomma il primato per i costi va a Roberto Fico. Va detto che nel complesso negli utlimi anni le spese di Montecitorio sono calate. Ma a quanto pare l'impresa non è riuscita a Fisco per questo anno.

"Complessivamente, dal 2012 c’è stata una riduzione di 150 milioni di euro, pari a circa il 13,5%. Inoltre, in ciascuno degli anni del triennio 2019-2021 il totale dell’entrata risulterà superiore al totale della spesa, confermando la condizione di equilibrio del bilancio", si legge in una nota di Montecitorio. Poi sempre la Camera ricorda che la spesa di funzionamento "nel 2019 sarà pari a 547 milioni di euro e segnerà, rispetto al 2018, una riduzione di 10,8 milioni di euro. Anche nei due anni successivi si evidenzia una riduzione della spesa di funzionamento pari, nel 2020 rispetto al 2019, a 3,6 milioni di euro e, nel 2021 rispetto al 2020, a oltre 7 milioni di euro". Montecitorio di fatto difende questa fallita riduzione dei costi nel 2018 ripsetto al 2017 a causa delle elezioni dello scorso 4 marzo. Come ricorda la Stampa in questo momento non si sente affatto il taglio dei vitalizi fortemente coluti dai Cinque Stelle. I famosi tagli da 40 milioni di euro sono finiti in un di accantonamento per eventuali grane con i ricorsi dei parlamentari.

Commenti

27Adriano

Ven, 21/12/2018 - 12:04

... che fico di Camera .. o che camera del Fico..

wrights

Ven, 21/12/2018 - 13:17

Gli autobus, consumano più delle auto blu.

Ritratto di adl

adl

Ven, 21/12/2018 - 13:23

Siamo in attesa che Italia Digitale, faccia i suoi steps. Per ora sono arrivati a BIG SISTER TAX, ovvero GRANDE SORELLA FATTURA ELETTRONICA a carico dei privati, è in progetto però un NAVIGATOR per contenere le retribuzioni di DATTILOGRAFE ED ELETTRICISTI di Monte Citoro e Palazzo Madama, pagati come 4 PUTIN, ma per cortesia non PRETENDIAMO miracoli sotto l'ombra dei fichi boldrini!!!!

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 21/12/2018 - 13:44

I komunisti sanno fare bene i conti.

venco

Ven, 21/12/2018 - 14:24

Come Di Maio, le regole e i risparmi devono farli gli altri, mica loro.

Duka

Ven, 21/12/2018 - 15:00

Rendiamoci conto che questa è tutta gente incapace di comprare perfino un Kg. di patate.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Ven, 21/12/2018 - 15:38

con tutti i parassiti nulla facenti della camera come barbieri,camerieri, segretari, autisti e portapacchi, per questa italietta di corrotti eunuchi e parassiti di stato , pochi:

19gig50

Ven, 21/12/2018 - 15:54

La colpa è di chi ce l'ha messo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 21/12/2018 - 16:21

Soldi buttati via.

carlottacharlie

Ven, 21/12/2018 - 17:53

E' classico, i poveri quando possono avere denari, non loro, spendono e spandano senza pensieri. E questi seguono la tradizione che, hanno nel sangue.

buonaparte

Ven, 21/12/2018 - 19:14

è una cosa normale . tutti i comunisti che conosco non sono comunisti perchè condividono le idee di marx o hengel ,ma perchè odiano chi ha i soldi e li vorrebbero loro.difatti quando li raggiungono e mettono su una attività sono feroci con i dipendenti. fico non fa differenza . va riformato le due cariche prendendo semplicemente ad esempio su cosa succede negli altri paesi dove non hanno tutti questi privilegi anche per tanti anni dopo la fine della carica . la boldrini ha ancora a disposizione uffici.impiegati ,macchina ,scorta e ecc. per parecchi anni. non esiste in nessun altro paese civile. sono cose da botswana

sparviero51

Ven, 21/12/2018 - 19:51

MA COSA VOLETE ASPETTARVI DA QUESTA FOCA ROSSA ???

tRHC

Ven, 21/12/2018 - 20:26

pero' non spendeva tanto per la sua colf in nero e il suo autista anche lui in nero vero fico d'india???

claudioarmc

Ven, 21/12/2018 - 22:11

C'era forse dubbio che fosse un buffone?

Stormy

Sab, 22/12/2018 - 11:55

Fico di nome e non di fatto.

alfonso cucitro

Sab, 22/12/2018 - 12:01

La storia si ripete sempre. Quando non si ha qualcosa si denigra chi ce l'ha,ma,quando le parti si invertiscono si fa peggio. Queste sono sempre state le incongruenze dei poveri di mente e degli arrivisti.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 22/12/2018 - 22:23

Il classico terroncello, guappo che cerca di farsi una posizione alla faccia di chi crede in questi squallidi personaggi.

Tuthankamon

Sab, 22/12/2018 - 22:49

Diciamoci la verità. Uno così non si sognava nemmeno di trovarsi su quella sedia. Ora che il sogno si è avverato, ne approfitta.

Jon

Dom, 23/12/2018 - 09:17

Piatto Ricco..Mi ci Ficco..!!