Candidato pure un condannato definitivo

Nella fedina penale di Masciari un omicidio colposo, lo stesso reato di Grillo

Non solo massoni e furbetti del rimborso, tra i candidati del Movimento 5 Stelle spunta pure un condannato in via definitiva. Pino Masciari, candidato al Senato nel collegio uninominale Piemonte 1 di Settimo Torinese, è una sorta di alter ego di Beppe Grillo. Nel senso che i due hanno in comune lo stesso reato: omicidio colposo.

Imprenditore edile calabrese, il pentastellato è stato condannato dalla Corte di Appello di Catanzaro il 29 gennaio 1998 per negligenze delle norme anti infortunistiche dell'azienda di cui era al vertice. Nel 2012 la Cassazione ha respinto la sua domanda diretta a ottenere la riabilitazione dal reato e ha definito il suo ricorso «inammissibile perché articola motivi generici e, comunque, manifestamente infondati». Motivo?

«Non erano state pagate le spese di giustizia né risultavano adempiute le obbligazioni civili per risarcimento dei danni derivanti dal reato, posto che, dalla documentazione prodotta, era emerso che ai congiunti della vittima dell'omicidio il Masciari, all'epoca imprenditore edile, aveva corrisposto solo la somma di euro seimila in sede di concordato fallimentare, da ritenersi del tutto insufficiente a risarcire il danno derivato dal reato anche alla luce della provvisionale di euro 30.000 stabilita in sentenza», scrive la Cassazione.

Masciari in Calabria è considerato uno dei simboli dell'antimafia: su di lui è stato girato anche un docu-film. È stato testimone di giustizia ed è stato sottoposto per anni a un programma speciale di protezione per aver denunciato la 'ndrangheta e la collusione di politici locali. Già da qualche tempo il suo nome circolava negli ambienti del Movimento 5 Stelle, tanto che durante la campagna elettorale del maggio 2014, era stato proposto per il ruolo di assessore ai Lavori pubblici nelle giunte comunali di Leinì e di Piossasco, entrambi nel Torinese. Erano ancora i tempi dell'intransigenza grillina e della rigidità dello statuto che considerava i politici condannati alla stregua della peste. Nell'ultimo anno però le regole del codice pentastellato sono cambiate. «Costituisce condotta grave ed incompatibile con la candidatura ed il mantenimento di una carica elettiva quale portavoce del MoVimento 5 Stelle la condanna, anche solo in primo grado, per qualsiasi reato commesso con dolo». Quest'ultima parola ha stravolto tutto: mentre prima bastava avere la fedina penale macchiata per essere esclusi (tanto che Beppe Grillo aveva più volte ammesso di essere incandidabile), adesso è necessaria la presenza del dolo. Una correzione che permetterebbe anche allo stesso Grillo di farsi eleggere.

«Mi candido perché con i valori di onestà e legalità, pilastri morali sui quali la mia vita si è contraddistinta, voglio essere partecipe all'interno di una forza politica che, su questi stessi principi, vuole il cambiamento di cui questo nostro Paese ha bisogno», ha scritto Masciari su Facebook annunciando la propria candidatura. Una candidatura che adesso può filare, in teoria, liscia come l'olio. Ammesso che i vertici del Movimento 5 Stelle fossero al corrente della fedina penale del loro candidato.


In riferimento all’articolo del Giornale del 17 febbraio 2018 a pagina 7 dal titolo «Candidato pure un condannato definitivo» a firma Domenico Ferrara, il sig. Giuseppe Masciari precisa quanto segue. «La mia fedina penale è pulita. Ciò è confermato dai certificati penali e dal certificato dei carichi pendenti che pubblico in allegato. Per i fatti a cui fa riferimento il giornalista, e cioè la condanna per omicidio colposo, a seguito di un incidente sul lavoro di un dipendente dell’azienda di cui ero titolare, voglio precisare che ho provveduto a risarcire la controparte, e che ho ottenuto la completa riabilitazione nel 2012, come da certificato posto in allegato, con provvedimento del 18.12.2012 del Tribunale di Torino. Infine tengo a specificare che la sentenza citata dal Giornale è frutto di una profonda ingiustizia e di una limitazione del diritto di difesa, in quanto il processo a mio carico si è svolto in totale assenza di comunicazione al sottoscritto, perché si è celebrato e concluso mentre ero sotto il regime di protezione speciale, in località protetta, e nella impossibilità di presenziare e difendermi. Ciò perché avevo ricevuto minacce e intimidazioni dalla criminalità organizzata, perché avevo denunciato dei boss. Per me il rispetto della legalità va messo sempre al di sopra di tutto ed è un principio cardine della mia vita.

Vega Colonnese e Roberto Fico MoVimento 5 Stelle Ufficio Comunicazione


Prendiamo atto della sua riabilitazione, che tuttavia non cancella una condanna definitiva che quanto meno stona con i principi del Movimento per cui è candidato.

Commenti

monati50

Sab, 17/02/2018 - 10:21

FERRARA...ma va!? finirà la pacchia e vi toccherà lavorare e lì si capisce il vero professionista.

magnum357

Sab, 17/02/2018 - 10:33

Strano, vero Di Maio, che cosa mi racconti adesso ? Non chiedevate il certificato dei carichi pendenti o avete chiuso gli occhietti ?

Ritratto di .wiWa£iTaGlia...

.wiWa£iTaGlia...

Sab, 17/02/2018 - 10:37

Pino Masciari, imprenditore edile calabrese sottoposto dal 18 ottobre 1997 assieme alla moglie e ai due figli ad un programma speciale di protezione per aver denunciato la ’ndrangheta e le sue collusioni politiche.Gli è stata conferita la cittadinanza onoraria a San Sperate (CA) il 24 settembre 2009, Torino il 10 novembre 2008, Ivrea il 24 novembre 2008[4] e Nichelino il 13 aprile 2010,il 21 maggio 2012 il comune di Bologna gli conferisce la cittadinanza onoraria per il suo impegno nella lotta alle mafie (fonte: CERCATEVELA)

Giorgio5819

Sab, 17/02/2018 - 10:47

Urca, è una vita che lo penso, i grullini sono semplicemente dei comunisti camuffati...

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 17/02/2018 - 10:50

Ma i grullini non hanno sempre sostenuto che i condannati in via definitiva "stanno fuori"dal movimento? Ah,hanno sostenuto,nel passato,si vede che adesso hanno cambiato idea. Cialtroni invotabili.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/02/2018 - 10:54

ahahhah questo giornale tanto quanto la repubblica è ossessionato dai 5stelle..... strano perchè le menti eccelse che si definiscono competenti della politica, tanto di destra che di sinistra hanno sempre dtto che il movimento sarebbe stato un fuoco di paglia e invece dopo ben 10 anni siete sempre costretti a scrivere baggianate per cercare di restare in sella.

Massimo Bocci

Sab, 17/02/2018 - 10:58

In fondo il loro lo fondatore non è un recidivo, saltimbanco,evasore fiscale abituale e continuato,(per principi lavora solo in nero) e dunque dopo, gli incapaci,pezzetti nulla tenenti, ora si spostano su una categoria superiore, così quando gli chiederanno onorevole (si fa per dire) ma le che cacchio ha mai fattto nella vita, non ci sarà imbarazzo la risposta sarà quella del fondatore (gri,gri) il recidivo!!!!!

paràpadano

Sab, 17/02/2018 - 11:03

Da sempre sostengo che tutti quelli che vivono di politica sono uguali e sembrano fatti con lo stampino , questo vale anche per i cinquestellati. Il problema vero del paese è che siamo tutti itaglioti e basta.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 17/02/2018 - 11:04

«Mi candido perché con i valori di onestà e legalità, pilastri morali sui quali la mia vita si è contraddistinta, voglio essere partecipe all'interno di una forza politica che, su questi stessi principi, vuole il cambiamento di cui questo nostro Paese ha bisogno», ha scritto Masciari su Facebook annunciando la propria candidatura. Una candidatura che adesso può filare, in teoria, liscia come l'olio. Ammesso che i vertici del Movimento 5 Stelle fossero al corrente della fedina penale del loro candidato.!!! Dopo i tre massoni anche questo? Sta a vedere che si è redento sulla strada del genovese tirchio e scortese.

fft

Sab, 17/02/2018 - 11:05

mbferno e giorgio5819, troppa intenzione rallenta i riflessi

cane.sciolto

Sab, 17/02/2018 - 11:12

Giorgio5819 ore 10,47 - tu li vedi ovunque, ma hai guardato nell'armadio? forse c'è un comunista che si camuffa col tuo cappotto.

ottobre54

Sab, 17/02/2018 - 11:16

non demoralizzatevi se avete già vinto le elezioni prima ancora di andare a votare!!!! che vi importa dei grillini e comunisti!!!

Reip

Sab, 17/02/2018 - 11:16

Beh.. Anche loro oramai si devono adeguare agli standard degli altri partiti.... del resto è un partito come un altro, e sempre di italiani si tratta!

venco

Sab, 17/02/2018 - 11:19

Cambiano i partiti ma i meridionali non cambiano mai.

mariod6

Sab, 17/02/2018 - 11:26

Di Maio non si era accorto della condanna di questo bel campione. Però la modifica dello statuto gli permetterà, assieme a Grillo, di accedere al parlamento con i voti dei creduloni invasati che sostengono questa accozzaglia di incapaci ma molto furbi e approfittatori.

baronemanfredri...

Sab, 17/02/2018 - 11:26

FULGIDO ESEMPIO DI LEGALITA' LEGALITA' LEGALITA' LEGALITA' A TUA SORELLA A TUA SORELLA A TUA SORELLA COME SI DICE IN SICILIA. NON SPIEGO IL SIGNIFICATO DI QUESTA FRASE, MA E' COMPRENSIBILE.

gagx

Sab, 17/02/2018 - 11:27

a un giornalista ( si fa per dire) cosi' , dire che se deve vergognare e' fargli un complimento .

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 17/02/2018 - 11:29

----criticare uno come masciari senza conoscere l'odissea della sua vita---una vita completamente agli antipodi rispetto a quella del leader di farsa italia--è veramente il colmo---il giornale ha strada facile e spianata---gioca molto sul fatto che i suoi lettori ed elettori non approfondiscano le cose---se c'è qualcuno che rappresenta i valori che in italia si sono persi questi è proprio il masciari---mala tempora currunt-anzi direi di più--mafia tempora currunt

Alessio2012

Sab, 17/02/2018 - 11:30

A sinistra tutto passa, tutto è facile!

gigi0000

Sab, 17/02/2018 - 11:32

A tutti i candidati i grulletti hanno chiesto il certificato penale e l'estratto del casellario giudiziario. Si presume pertanto che al giovinotto del bel vestito sia sfuggito qualche cosa, oppure, come molto più probabile, che la farsa delle parlamentarie fosse appunta una messa in scena, ma che i protetti avessero già un posto riservato nelle costituende liste. Chissà perché la faccenda mi ricorda esattamente il modo d'agire di Renzi. O sbaglio?

no_balls

Sab, 17/02/2018 - 11:39

mbferno invece di scrivere stupidaggini leggiti tutto l'articolo oltre che il titolo. La tua cultura si arricchirebbe scoprendo chi e' pino masciari e soprattutto scopri la differenza tra un reato doloso e uno colposo.... cosi sai perche' viene candidato ed eviti di dire stupidaggini a pappagallo.... Confermo la mia idea che il giornale si rivolge ad elettori con poche diottrie che riescono a leggere a malapena i titoli in grassetto e ben ingranditi. O forse solo ignoranza funzionale, difficolta' a comprendere un testo con piu' di tre parole.

amedeov

Sab, 17/02/2018 - 11:42

ONESTA' ONESTA'

Cheyenne

Sab, 17/02/2018 - 11:43

scusate a me i 5$ fanno schfo perchè sono una manciata di arrivisti, ignoranti, inetti che hanno trovato l'america. Ma non capisco perchè essere massone è un demerito quasi un reato in questo paese, purtroppo rimasto clericale, ma non religioso. D'altra parte massoni sono tutti i vertici della finanza gliobale della UE e quasi tutti i presidenti USA, i migliori tra i massoni sono gli illuminati di cui fa parte anche il democristo mortadella detto anche prodi

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 17/02/2018 - 11:47

ONESTA' LEGALITA'...ma forse nel decalogo che si sono imposti i multistallati non rientra l'omicidio colposo.

moichiodi

Sab, 17/02/2018 - 12:05

Il giornale è senza vergogna.

@ollel63

Sab, 17/02/2018 - 12:07

poche stelle, ma servono moltissime stalle e forconi per rinchiuderceli dentro

maverick100

Sab, 17/02/2018 - 12:12

Se è condannato deve stare in Forza Italia. Questi tentativi miserabili da campagna elettorale rafforzano le convizioni degli elettori. Trump non vi ha insegnato NULLA. Aveva tutta la stampa americana contro

eso71

Sab, 17/02/2018 - 12:19

Ormai tutti i giornali a caccia di voti nei pentastellati

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Sab, 17/02/2018 - 12:19

Tutto fa brodo !!!!!!!!

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 17/02/2018 - 12:21

Questo è veramente "basso giornalismo". Condanne per "reato colposo", risibile dal punto di vista della "moralità politica". Casa dite di Berlusconi e compagnia che hanno condanne ben diverse e più inquietanti rispetto alla "colpa".

aitanhouse

Sab, 17/02/2018 - 12:29

dei 5 stelle ormai si è detto tutto, noi pensiamo che sarebbe più opportuno cercare di convincere quell'elettorato che ancora si dichiara "non votante" e che sembra abbastanza numeroso. E' proprio con questi scettici che va aperta una discussione logica,anche perchè trattasi per lo più di persone schifate dalle sozzerie politiche dalla corruzione nella politica , dai soliti voltagabbana e dalla fiscalità ossessiva , quella fiscalità che impedisce investimenti e qualsiasi previsione per il futuro. Se si riesce a far capire che il futuro governo di centro destra è disposto a sbloccare il bene casa, diventato davvero il bancomat della delinquenziale politica sinistra, ed a dare le garanzie che l'investimento sul mattone diventa fruttifero, avremo un bel numero di voti in più ed un futuro migliore per il paese.

vottorio

Sab, 17/02/2018 - 12:35

chi è il nuovo candidato condannato definitivo del M5S? per caso Silvio Berlusconi?

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Sab, 17/02/2018 - 12:45

spiace dirvelo attaccando cosi il movimento✭ ✮ ✯ ✰ ★ di destra comunista radical chic non fate altro che spronare gli indecisi a favore dello stesso non ricordate anni fa b più veniva attaccato e più lo votavano per ripicca non ricordate i giornali della sinistra come lo screditavano dunque occhio

michettone

Sab, 17/02/2018 - 12:47

Diciamo pane al pane e vino al vino. Non tutti i politici sono mestieranti e ladri. Alcuni di essi, si salvano e fra questi, ci sono senza dubbio, la signora Giorgia Meloni, Matteo Salvini e Silvio Berlusconi! Sissignori, ho detto Berlusconi Silvio, poiché, se proprio la vogliamo dire tutta, egli, è forse l'unico, che sia sceso in campo per eliminare il peggior male esistente: IL COMUNISMO! Ed oggi, riscende in campo, malgrado le vicissitudini causate dai magistrati rossi, amici dei suoi avversari politici, per il bene dell'Italia e degli Italiani! I quaquaraqua , di Repubblica, la Stampa, il Fatto quotidiano, Avvenire e qualche SOLA, anche qui sul Giornale, dovrebbero rintanarsi e zittire le loro sporche bocche, capaci di sproloqui e niente altro. QUINDICI GIORNI ALL'ALBA !!!! Andiamo/Andate tutti a votare, per il bene nostro e dei nostri figli!

no_balls

Sab, 17/02/2018 - 13:12

inchinatevi a pino masciari.... ma prima conoscetene la storia pugno di ignoranti..... Rassegnatevi che alla fine governerete con renzi con la larghe intese , e li sara' ufficializzato quanto vi hanno preso in giro e quanto siete stupidi. Ma rimuoverete subito, l'animo umano non permette di autoriconoscersi come stupidi.

Ritratto di Turzo

Turzo

Sab, 17/02/2018 - 13:18

@ vottorio: innanzitutto Berlusconi non è candidato! Non ti dico capra per non offendere il genere animale! Facendoti un clistere probabilmente dopo ragioneresti meglio

rrobytopyy

Sab, 17/02/2018 - 13:23

in fondo sono i lettori del Giornalino che si meritano questo titolo in prima pagina.

rrobytopyy

Sab, 17/02/2018 - 13:26

a tutti i destraioli: rispondete a Flex... e senza insultare, per favore

Dordolio

Sab, 17/02/2018 - 13:38

Nessuna ossessione ersola. Solo grande interesse e curiosità per un partito di cui la quasi totalità dei parlamentari non ha mai lavorato seriamente in vita sua. Compreso il suo leader, di cui si annovera come unica attività nota la vendita di noccioline allo stadio. E i cui esponenti (per non parlar dei sindaci eletti...) riescono abilmente a far passare la propria abissale inesperienza per "onestà".... In pratica caro ersola.... una sòla....

Alessio2012

Sab, 17/02/2018 - 13:52

RICORDIAMOCI CHE A SINISTRA TUTTO E' SEMPRE LECITO. PUOI ANCHE AMMAZZARE, CHE UN POSTO IN PARLAMENTO TE LO TROVANO LO STESSO! (VEDI ARRIGO BOLDRINI)

Ritratto di elio2

elio2

Sab, 17/02/2018 - 14:56

Compagno Flex, forse per voi abituati ad avere tutti i vostri sindaci indagati e il vostro padrone condannato in via definitiva per omicidio colposo è normale, quindi un omicida in più o uno in meno non cambia nulla, sempre falsi siete.

Ritratto di elio2

elio2

Sab, 17/02/2018 - 14:56

Compagno vottorio, forse non glielo ha detto nessuno che il Berlusca NON E' CANDIDATO in questa tornata elettorale da nessuna parte?

luna serra

Sab, 17/02/2018 - 14:57

capirari il reato omicio colposo per negligenza puo capitare anche a lei e sicuramente non perderà il posto, per magnum357 sicuramente non è nenache menzionato sul certificato perchè non viene considerato REATO

Miraldo

Sab, 17/02/2018 - 15:26

M5s, Forza Italia e Pd, sono partiti pieni di condannati, indagati e corrotti.................

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Sab, 17/02/2018 - 15:53

lo chiamerei un articolo boomerang, a prima vista parrebbe che i 5S candidassero una persona indegna. Se si va a indagare ci si accorge che non è cosi, ma l'opposto.

claudioarmc

Sab, 17/02/2018 - 17:11

Per fortuna loro mancano solo 14 giorni altrimenti se li giocano tutti i candidati questi buffoni

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Sab, 17/02/2018 - 17:27

Questi sono tutti di estrema sinistra,quindi raccomandati,ma la pacchia sta per finire.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/02/2018 - 17:28

michettone sei un genio ma che dico genio, sei uno scenziato della politica, ho saputo che silvio cerca domestici per le pulizie di casa, affrettati a fargli sapere che faresti il suo domestico gratis a vita.

autorotisserie@...

Sab, 17/02/2018 - 17:51

LE STALLE NON MENTONO....POI PULIRLE COME VOUI....MA IL FETORE RESTA...NELLE CINQUESTALLE....

PEPPINO255

Sab, 17/02/2018 - 18:32

Omicidio "Colposo".... Perché NON segnalate le STRAGI e gli omicidi premeditati ? Li avete in casa !!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 17/02/2018 - 19:28

@Ersola - voi komunisti, ora diventati grillini per la vergogna, avete fatto sempre e in abbondanza quello che tu rimproveri e deridi al cdx, ossia dare la caccia ai delinquenti candidati, guardare sotto le coperte, scrivere fesserie e balle su tutti i candidati. Non te ne eri mai accorto? Sei un farfallone o fai il furbo? Perchè delle due l'una.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/02/2018 - 19:32

dordolio la tua analisi descrive bene uello che è forza italia hahahah che buontempone che sei.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/02/2018 - 19:34

dordolio la tua analisi si riferisce a quello che è stato forza italia nel governare questo paese vero? che buontempone che sei haaha

baronemanfredri...

Sab, 17/02/2018 - 20:02

ELKID PENSA ANCHE ALLA DITTATURA COMUNISTA NON TROPPO STRISCIANTE IN ITALIA OGGI.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/02/2018 - 21:44

leonida ripiate sono 30anni che vieni preso per i fondelli e ancora te ne accorgi. io sono stato fregato solo nel 94 dal vostro idolo, poi non ho più votato fino alla nascita dei 5stelle, sbagliare è umano ma perseverare è diabolico e per voi non c'è speranza di ravvedimento.

Pulcepazza

Sab, 17/02/2018 - 23:47

Massimo Bocci se ha delle prove sull'evasione fiscale di Grillo lo dica alla magistratura o chieda al suo mentore ( Berlusconi) che di evasione se ne intende oppure taccia. Riguardo ai " pezzenti incapaci e nullatenenti" ne può parlare con altri esperti tipo Cuffaro, dell'utri, mangano formigoni Bossi padre e figli e mi fermo o a lista sarebbe molto lunga. Per evitarle nuove stupidaggini le dico subito che non sono e non voto M5S. Mi raccomando continui a chiamare onorevoli le persone citate e tutte le altre della combriccola

Pulcepazza

Dom, 18/02/2018 - 00:00

Per michettone. Io penso che lei avrebbe veramente bisogno di uno ma bravo bravo poiché il suo mi sembra un caso disperato . Dando pure per scontato che il suo eroe sia sceso da kripton per salvarci dai comunisti ( in italiano si scrive minuscolo ma queste sono bazzecole per la sua mente eccelsa) ma non classificarlo fra i mestieranti e ladri mi sembra eccessivo. Forse ha dimenticato la frode fiscale e i processi che è stato salvato dalle prescrizioni abbreviate inventate dai suoi bravi( in senso manzoniano). Lo giuro guardi un po' sulla nipote minorenne di Mubarak

Popi46

Dom, 18/02/2018 - 07:18

Butta fuori lì,cancella di qua,sospendi da quest'altra parte, finirà che le liste dei candidati grillini si ridurranno a Di Maio,Casaleggio e Grillo (forse,dato che è già mezzo sceso dalla barca che fa acqua) e a qualche decina di amici degli amici che metteranno la desiderata croce sulla scheda

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 18/02/2018 - 10:00

popi46 ti piacerebbe vero? invece saremo milioni a mettere la crocetta sul simbolo del movimento.

michettone

Dom, 18/02/2018 - 12:22

Evidente il vespaio provocato, perfino sulla parola COMUNISTI, che andrebbe scritta in minuscolo (sic!!!). Caro il mio sapientone del cavolo (pulce pazza), sappi che se scrivi la parola COMUNISTA, attribuita a persone come VOI, occorre mettere la C maiuscola, proprio per risaltarne le "qualità" masochistiche, inutilità di stare sulla terra, delinquenziali, ladresche, assassine e quant'altro di peggio, possa esserci nel TUO vocabolario rosso, più rosso dello stesso libretto di Mao, che tutti VOI avete sempre preso a riferimento per le VOSTRE scorribande nel mondo. Insomma, caro il mio peracottaro professore saccente, guardati allo specchio e stabilisci chi è più inutile.... 14 GIORNI ALL'ALBA!!!! GO, CENTRODESTRA, GO!!!!

michettone

Dom, 18/02/2018 - 15:46

....ad ERSOLA, che dire, se non che il suo nick sia la caratteristica essenziale, per indovinare CHI voterà, ammesso abbia l'età della ragione....

Alessio2012

Dom, 18/02/2018 - 16:52

ERSOLA è uno dei tanti che si vogliono suicidare, come ha detto giustamente il bravissimo Fontana. Purtroppo però nel suo suicidio vuole trascinare anche noi...

Pulcepazza

Lun, 19/02/2018 - 08:31

Sig michettone mi arrendo. Purtroppo cercare di farlo ragionare mi sembra inutile. Madre natura è stata troppo crudele con lei. Rispondere a delle argomentazioni, giuste o sbagliate, con la parola COMUNISTA ( contento?) e una serie di generici insulti o sproloqui non fa che confermare la mia tesi: lei ha veramente bisogno di qualcuno che la supporti. Mi bocca al lupo !