Per capire questa crisi ​cambiamo gli occhiali

Se solo Salvini non si fosse messo contro tutto e tutti, se non avesse spaventato con i suoi proclami sgangherati il mondo intero, probabilmente oggi saremmo qui a festeggiare il ritorno alle urne e la liberazione dal grillismo

Gli italiani, ad ogni elezione, spingono per essere governati in ogni sede dal centrodestra e il Palazzo scodella il governo più a sinistra della storia della Repubblica. Succede perché tre perdenti di successo stanno per stringere il patto del diavolo. Sono Luigi Di Maio (prese i Cinque Stelle al 34 per cento e li ha portati sotto il 15), Giuseppe Conte (prese il Paese che cresceva all'1,6 per cento e lo ha portato a zero) e il duo dei separati in casa Zingaretti-Renzi bocciato in tutte le ultime elezioni. Parafrasando la frase di un celebre film sulla stampa viene da dire: «È la democrazia, bellezza, e tu non puoi farci niente».
Già, è proprio così: non possiamo farci nulla, perché in democrazia di fatto - non il popolo, ma il Parlamento è sovrano (oltre che paraculo). Questa soluzione infatti accontenta tutti (loro): si liberano di Salvini, evitano di dover andare a casa e tornare (per alcuni iniziare) a lavorare a un decimo dello stipendio che percepiscono oggi, faranno man bassa delle importanti nomine che spettano al governo nei prossimi mesi.
Se lo si legge con gli occhiali della sola politica italiana, questo epilogo appare incomprensibile. Probabilmente per tentare di capirci qualcosa bisogna inforcare lenti diverse, diciamo di tipo internazionale. In molti, fuori dall'Italia, hanno lavorato per saldare la frustrazione dei Cinque Stelle alla voglia di rivincita, e di potere, della sinistra. L'imperativo, oltre confine, era di fermare Salvini e impedire che il centrodestra in generale, e in particolare quello attuale a guida leghista, si impadronisse del Paese attraverso le urne e potesse addirittura decidere il capo dello Stato che nel 2022 succederà a Mattarella.
Tutto il resto mi riferisco alla commedia in corso nei palazzi romani è solo contorno. Questo nuovo governo sarà aiutato da chi l'ha voluto - l'Europa e la comunità internazionale - più di qualsiasi altro fino ad oggi. Per questo, al netto della sua consistenza e delle divisioni del Pd (e dei Cinque Stelle), durerà più di quanto prevedono gli sconfitti e suggerisce la logica.
Se solo Salvini non si fosse messo contro tutto e tutti, se non avesse spaventato con i suoi proclami sgangherati il mondo intero, probabilmente oggi saremmo qui a festeggiare il ritorno alle urne e la liberazione dal grillismo. Peccato, è stata una grande occasione persa e non penso proprio, conoscendo gli italiani, che saranno le piazze come da lui stesso pronosticato - a riportare in plancia il Capitano. Che bene farebbe, a questo punto, a rivedere la sua ostilità a un centrodestra unito e moderato.

Commenti

faman

Mar, 27/08/2019 - 18:37

ma cosa pensava di concludere questo gradasso arrogante a offendere e inimicarsi tutti? Ha seminato vento e raccoglie tempesta.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 27/08/2019 - 18:38

è esattamente questo che penso, quando dico che salvini non mi piace piu! da quando si è montato la testa, ha preso in giro gli italiani, ha mandato in fumo il suo capitale politico (il consenso), ha semidistrutto il centrodestra, e per i prossimi 30 anni non conterà piu un casso, ma se lui è contento cosi.....ascoltare berlusconi era troppo complicato, vero? che stupido, salvini....

basano

Mar, 27/08/2019 - 18:40

Direttore non so, con l'aria che tirerà, se avrà più molte occasioni di apparizioni televisive. Se le capiterà, mi piacerebbe che Lei semplicemente si limitasse a leggere tutte le frasi (o insulti) di Di Maio, Grillo e Di Battista accompagnate dal giuramento "mai col PD". Penso che ne rintraccerà a tonnellate.....

faman

Mar, 27/08/2019 - 18:46

un ducetto arrogante, uno statista da osteria, incapace di tessere il benchè minimo rapporto internazionale, si è creato solo dei nemici. Un inutile rapporto (solo a parole) con la Le Pen con la quale doveva rivoltare l'UE come un calzino. Ha preso tanti voti, ma anche a Bruxelles è isolato, non fa nemmeno parte del gruppo del suo "caro amico" Orban.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 27/08/2019 - 18:46

la massima stupidità del babbeo comunista grullo e legaiolo, è quello di non capire berlusconi :-) se 15-20-30 anni fa avessero capito anche solo un 10% di quello che aveva in testa berlusconi, avrebbero benissimo compreso che era piu che mai necessario votare sempre il doppio, il triplo, il quadruplo ad ogni elezione: voti a valanga per silvio, erano utilissimi per schiacciare definitivamente la sinistra! ma siccome gli italiani sono un popolo di venduti, di mafiosi, di delinquenti, che si vendono per un pezzo di pane, abbiamo quello che ci meritiamo e non ci possiamo lamentarci se poi vengono i delinquenti al governo, come ora sta succedendo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

marcosol

Mar, 27/08/2019 - 18:48

Se Di Maio è un perdente, che dire dell'editore che ha portato Forza Italia dal 35% al 6%? E Salvini? che stava di fatto governando questo paese e l'ha consegnato ai nemici per una mossa avventata e sbagliata?

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Mar, 27/08/2019 - 18:50

Dell'editoriale del Direttore condivido in pieno l'ultima parte. Salvini si è messo contro tutto e tutti e ora ne paga, giustamente, le conseguenze. Se i proclami sgangherati fossero solo delle innocue goliardate, come quelle che spara alle volte Trump (vedi la storia della Groenlandia), ci si poteva anche ridere sopra. Il problema è che per Salvini queste non sono goliardate, ma ci crede veramente e le vuole attuare veramente pur rischiando di andare contro la Costituzione, come alcune norme del Descreto Sicurezza Bis. Salvini, come Grillo, hanno dalla loro una innata capacità comunicativa ma, a mio parere, non sono in grado di prendere decisioni in modo ponderato, quindi non adatti a ricoprire posizioni di potere. Nel caso della Lega, se il potere decisionale fosse stato dato a Giorgetti, a quest'ora l'epilogo della storia sicuramente sarebbe stato diverso. Il treno per la Lega è passato, l'anno preso ma lo hanno sprecato. Non sono sicuro che ne ripasserà un altro a breve!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 27/08/2019 - 18:58

Rimane al Mattarella l'inaccettabile licenza di taroccare la legge elettorale dopo lo spoglio delle schede. Per me non deve passarla liscia.

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 27/08/2019 - 19:00

"Che bene farebbe, a questo punto, a rivedere la sua ostilità a un centrodestra unito e moderato" Come vuole che un pallone gonfiato accetti questa idea?

ilrompiballe

Mar, 27/08/2019 - 19:00

Con molta franchezza, Direttore, non La seguo. Per mesi avete bombardato Salvini perché abbandonasse il governo e da quando l'ha fatto lo bombardate perché l'ha fatto. Ricordiamoci che il governo M5S+PD e aggregati era possibile già dopo le elezioni 2018. Se un errore è da imputare a Salvini, è quello di averlo voluto evitare con una innaturale alleanza con un'entità priva di capacità e di cervello. Lo stesso errore lo sta facendo il PD. Non ci si può alleare con un non partito fatto di gente priva di cultura sia generale che politica.

Korgek

Mar, 27/08/2019 - 19:06

La colpa non è di Salvini, che ha dovuto sempre combattere solo contro tutti. La colpa è di chi ha votato 5s due anni fa pensando che potessero cambiare il paese a suon di cxxxxxe come il RDC, e invece adesso sappiamo chi sono davvero. Svegliatevi voi invece di dare sempre la colpa ha chi ha lavorato!

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mar, 27/08/2019 - 19:16

Salvini, Berlusca e Meloni non possono limitarsi ad una opposizione, per quanto essa aggressiva e puntuale sia. Devono attuare una protesta più incisiva. Attuare la dimissione in massa di tutti i loro parlamentari. Se rifiutata , ripeterla e sostanziarla in qualche modo che un costituzionalista potrà consigliarte. Se accettata , concordare coi primi di lista non eletti il rifiuto della nomina. In sostanza, il parlamento degli accordi trasversali e non rispettosi della decisione elettorale deve finire. Se il centrodestra, come dicono i loro capi, tiene agli interessi ed alla libertà della gente , allora deve strappare di brutto. Se non lo fanno , significa che i loro partiti non valgono il costo delle schede elettorali e possono esser considerati del tutto inutili ed inefficienti.

Cheyenne

Mar, 27/08/2019 - 19:25

Direttore, mi dispiace ma toppa di nuovo. Prima ha fatto tutto quello che era nelle sue possibilità per far cadere il governo, poi ha fatto un voltafaccia (mi dispiace dirlo) degno dei nostri politici. Salvini certamente non è nè un raffinato gentiluomo della corte di Luigi XVIII, nè Craxi o Fanfani, ma ha, intanto salvato, l'Italia dall'invasione e dall'anarchia in vigore sotto i governi comunisti. Se non fosse stato per i grillini e per conte oggi avremmo il TAV, sbloccati i cantieri, qualche pirata in galera e qualche nave affondata. Bisognava cercarsi un protettore e questi era Trump, ma di maio ha preferito il cinese.

INGVDI

Mar, 27/08/2019 - 19:35

D'accordo sulle influenze esterne, ma il motivo vero della sconfitta di Salvini è stata la sua indecisione, il suo ripensamento, i sensi di colpa per aver "tradito" Di Maio. Doveva ritirare subito i ministri e avremmo già la data delle elezioni. Mattarella, con indubbia soddisfazione, si sta fregando le mani. E' stato proprio Salvini a porgli su un piatto d'argento l'alibi per non concedere le elezioni: il suo insistente tentativo di fare marcia indietro. Quanto a un ritorno nel centrodestra, ho i miei dubbi, Salvini ha in mente, alla prossima tornata elettorale, di riabbracciare Di Maio.

man73

Mar, 27/08/2019 - 19:40

E niente....il gemello del direttore Sallusti che chiedeva a Salvini di far cadere il governo e di non cedere ai diktat di Bruxelles si è impossessato del pc. Ma forse il caro vecchio direttore non è ancora sparito. L'accenno al "centrodestra unito" che in Sallustiese significa "deve comandare Berlusconi è gli altri zitti" è tutto suo.

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 27/08/2019 - 20:39

marcosol, 18:48. Non è stato Berlusconi ad aver portato FI a livelli bassi, ma è da ringraziare chi l'ha tartassato e condannato su bazzecole e che non vede l'ora per continuare a torturarlo

Ritratto di mavalala

mavalala

Mar, 27/08/2019 - 21:10

Io mi domando solo una cosa...come può questo giornale permettere a m.o.r.t.i.m.e.r.d.a.u.s.e di insultare di continuo gli Italiani e i vari politici di suo sgradimento? Permetteteci almeno di rispondere per le rime a questo decerebrato servo vile del suo padrone! Invece addirittura alcune volte bloccate i post!!

rrobytopyy

Mar, 27/08/2019 - 21:16

Salvini ha servito su un piatto d' argento l' inciucio Pd-5 Stelle, e come potevano rifiutare tutto quel cibo servito su quel piatto meraviglioso ? Detto in altri termini Salvini ha preso quel vizietto dal Pd: tirarsi la zappa sui piedi quando sono all' apice dei consensi. O forse non aveva ancora capito che i governi si fanno con i numeri del parlamento. Se vuole Sallusti può darsi da fare per far cambiare la costituzione. I numeri per formare i governi sono quelli delle ultime elezioni o dei sondaggi, in tal modo ci sarebbe un bel ricambio in parlamento, come minimo una volta la settimana cambierebbero i governi.Ma facciamola questa riforma !

lupo1963

Mar, 27/08/2019 - 21:25

Ormai palese in ogni suo quotidiano editoriale al veleno chi fosse il vero nemico di Sallusti . Salvini , colpevole di lesa maesta’’ nei confronti del suo padrone , che aspettava con geriatrica acredine il momento della tanto sospirata vendetta .Bravi “ moderati” .

lupo1963

Mar, 27/08/2019 - 21:31

@mortimer , ma quando Berlusconi non ci sara’ piu’ che fai , ti suicidi ? No , perche’ il tuo e’ un caso patologico .Arrivi a renderti conto che ad una certa eta’ c’e’ la necessita’ fisiologica di lasciare ad altri piu’ giovani gli incarichi ?Per te sembra esistere in modo ossessivo ed esclusivamente il tuo idolo Berlusconi .Non sei di destra , non sei di Forza Italia , sei solo uno psicopatico con una monomania .Fatti vedere da uno bravo .

twinma49

Mar, 27/08/2019 - 21:32

Caro Direttore, il suo articolo mi pare che sia poco obiettivo, bensì un invito alla lega di entrare nella sfera di Berlusconi. Dire che Salvini ha sbagliato atteggiamento può essere utile se si considera unitamente all'accerchiamento cui è stato sottoposto il nostro esaminato, attaccato da fuoco nemico ma anche amico. Comprensibile quindi che gli antagonisti dello stesso, per interesse, valorizzino Conte per screditare Salvini. L'UE per la troppa difesa dei nostri interessi mai pretesi dai vermi precedenti, dalla chiesa per gli interessi mancati delle varie associazioni caritatevoli, da trump perchè ha interesse ad incasinare l'europa, ecc.ecc. E poi, è tempo di smettere di leccare il cxxo al presidente della repubblica, che ci ha messo del suo, con il suo fare da gatta morta per concludere ciò che gli ha fatto comodo, degno successore dei suoi precedenti malfamati colleghi.Chiudo non perchè non avrei altro da dire, ma perchè mi viene da vomitare.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 27/08/2019 - 21:41

Gli occhiali non vanno cambiati, vanno tolti, PER MEGLIO MENARE BOTTE DA ORBI!!

Valvo Vittorio

Mar, 27/08/2019 - 21:56

Mi rimane l'ultima speranza: si vada rapidamente alle urne, PD e pentastellati m'irrita con le loro elucubrazioni, pertanto sono convintissimo che il voto sia la soluzione meno indolore. Sovrano è il popolo, così recita la Costituzione che tutti devono rispettare.

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Mar, 27/08/2019 - 22:16

Korgek-Innanzitutto la colpa della crisi è stata e rimane di Salvini, visto che l'ha innescata! Lei parla del RDC. Ma vogliamo parlare di quota 100? Vogliamo parlare dell'ennesima pace fiscale/condono? Io le tasse le ho sempre pagate con sacrifici e rinunce nei tempi stabiliti per non andare in mora. C'è chi invece non le paga o le paga quando vuole, tanto poi arriva il condono… Questa secondo lui è la formula per contrastare l'evasione? O per far pagare a tutti le tasse? Per non parlare dei porti chiusi, che invece non lo sono! Per non parlare delle migliaia di persone che sono per le strade perché non ha saputo fare altro che chiudere centri di accoglienza, sprar e sgomberare palazzine dove c'erano pure italiani. Questo secondo lei significa "lavorare"? Per piacere, iniziate a ragionare con il vostro cervello e guardate la realtà per quella che è! Le politiche di Salvini sono state ottime per fare propaganda e campagna elettorale, ma un fallimento per il nostro paese.

antenore1954

Mar, 27/08/2019 - 22:18

"la politica è l'arte del possibile" diceva Bismarck. Riecheggiato da Andreotti, quando dice "il potere logora chi non ce l'ha". Fatevene una ragione. Se è stato possibile Berlusconi, saranno possibili anche altri.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 27/08/2019 - 22:33

LUPO1963 no, non ci sarà bisogno di suicidarsi :-) semplicemente proseguirò sullo stesso solco che berlusconi lascerà. un centrodestra che nel bene e nel male assomiglierà il piu fedelmente possibile alle idee attuali, e farle camminare con le proprie gambe ! tutto qui. a pensarci bene, i veri babbei siete voi: continuate a odiare berlusconi, ma non riuscite a distinguere la vostra trave che è nel vostro occhio da una pagliuzza che è nell'occhio del tuo avversario: siete RIDICOLI !!!

Paolo17

Mar, 27/08/2019 - 23:13

Sono stato uno degli elettori del Centrodestra a criticare fortemente Salvini fin dalla prima ora. Su questo blog mi hanno pure tacciato di piddino nascosto. Ma lo ripeto ancora: Salvini è un incapace, un bulletto, un ex comunista che si è trovato in tasca il 6 del Superenalotto e non ha saputo gestirlo. Caro Sallusti, che adesso voi lo critichiate dopo averlo inseguito, consigliato (di staccare la spina) e spinto (tramite il Cavaliere) a provare lo sciagurato Governo con i 5 Stelle, mi fa solo ridere. Adesso aspetto al varco gli elettori della Lega. Dopo questa strage di Salvini, che porterà al Governo la vera Sinistra, continueranno a votare un fallito che sta facendo fallire il Centrodestra e l'Italia?

peter46

Mer, 28/08/2019 - 00:30

faman...però datti na calmata.Lascia A NOI non sxtri come te,semmai,il compito di criticarlo per aver mandato all'aria i 'progetti' dei più puliti del parlamento italiano.Salvini non fa parte del gruppo del 'suo caro amico Orban'?E pensi che abbia sbagliato a non farne parte?Per ritrovarsi a 'braccetto' con te che governi Brux con Orban?Se prima o poi Orban si sveglierà e non farà l'inciucista',da ppe,con socialisti e verdi...s'incontreranno a Filippi.Stai tu per ora con Orban come lo sei stato nei 5 anni precedenti...NB:aspetta n'attimo:"Compra Sud", meridionale di Sud e nord,"Compra Sud","Compra sud","Compra Sud"...e fai schiattare i 'mancati autonomisti'.

apostrofo

Mer, 28/08/2019 - 01:39

Salvini è stato lasciato troppo solo. Attacchi feroci dall'opposizione a cui NESSUNO ha mai replicato, attacchi dal mondo ONG, attacchi dall'Europa buonista purché a spese dell'Italia. In questa situazione ha affrontato il problema più difficile da risolvere, quello dell'immigrazione di massa ereditato dal PD e si è creato un mondo di nemici. A fianco a se solo la Meloni, coerentemente. Berlusconi non ha mai affrontato il PD, criticando Salvini che non era (ancora) nel centrodestra. Ha affrontato prematuramente un problema che si stava creando da un pezzo. Da soli si può sbagliare più facilmente. E nessuno ti aiuta a portare il peso dell'errore

Gattagrigia

Mer, 28/08/2019 - 02:32

D'accordo con Fabious76, la politica salviniana è stata solo propaganda. Ha preso parecchi voti per l europee, ma sono stati inutil, siamo isolati. I porti non sono chiusi e i morti in mare, percentualmente, sono aumentati, anche se diminuiti in numeri assoluti, perché diminuite le partenze dopo lo svuotamento della Siria .Politica economica volta a premiare gli evasori fiscali delle regioni a lui care, condoni per tutti. Flat tax che avrebbe portato più soldi nelle tasche di chi ha redditi più alti, diminuendo il welfare, con conseguente difficoltà per i redditi bassi ad accedere a cure. È stato bravo a prendere voti in Italia rivolgendosi alla pancia, così da poter fare gli interessi del Nord.

la smorfia

Mer, 28/08/2019 - 07:48

Caro Direttore, oltre agli occhiali andrebbe cambiato anche il Leader del Centrodestra. In attesa del "Conte2" che pare oramai scontato, poiché sia il M5S che il PD temono il ritorno alle urne, il Centrodestra UNITO dovrebbe individuare il suo nuovo Leader e farsi trovare pronto per governare il Paese, in quanto la minestrina riscaldata che vorrebbero rifilarci il nuovo duo Grillo/Renzi (c'eravamo tanto odiati!) finira' di sicuro nell'umido della spazzatura!

mcm3

Mer, 28/08/2019 - 08:42

Caro Direttore, diciamo la verita',lei sa bence che, usando le sue parole, Se solo Salvini non si fosse messo contro tutto e tutti, se non avesse spaventato con i suoi proclami sgangherati il mondo intero, probabilmente oggi saremmo qui a festeggiare un Governo diverso, che avrebbe avuto tanti consensi, tanti amici e tanta credibilita', purtroppo pero', si e' fatto trascinare, si e' fato convincere a fare una mossa sbagliata, che gli e' costata molto cara, senza pensare che chi voleva questo, si dipingeva suo amico ma era suo nemico, aveva paura e ha voluto la sua caduta, speriamo solo che, come dicono gli inglasi, Lesson Learned

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mer, 28/08/2019 - 08:55

Cro direttore, temo che la sua ultima frase sia un esempio di "wishful thinking", come direbbero oltre oceano. Il centro-destra a trazion berlusconiano e' morto a casua di Berlusconi stesso, troppo prono agli stesi interessi e gruppi di potere che sostengono il PD. Per la Lega, allearsi a FI nella corrente forma sarebbe un suicidio.

JosefSezzinger

Mer, 28/08/2019 - 09:14

La Lega ha avuto il merito di illuminare fino in fondo la situazione politica e umana attuale. Ha proposto soluzioni su cui nessuno vuole discutere; ne hanno tratto le conseguenze: meglio all'opposizione che alleati con chi ti osteggia su tutto. Hanno fatto chiarezza e preservato sè stessi dal logorio quotidiano della sterile trattativa per poi vedersi calare una legge finanziaria preparata altrove e imposta al Parlamento, come avvenne per il Governo Berlusconi del 2011.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 28/08/2019 - 09:20

"Questo nuovo governo sarà aiutato da chi l'ha voluto : l'Europa e la comunità internazionale..." - Egr. Direttore, non potrei essere più d'accordo, lei ha centrato perfettamente "il punto". Nel contesto "chiuso" dentro il quale l'Italia ormai si ritrova (l'UE con tutti i suoi dettami e regolamenti) non è più tollerata alcuna deriva anche minima di sovranità da una Nazione che fà parte di tale coalizione (al limite si sopportano Nazioni meno importanti come l'Ungheria che poco peso hanno a livello decisionale ed economico). In nome del "globalismo" la via è ormai tracciata. Quello di Salvini è stato un coraggioso tentativo, ma ormai anch'egli aveva ampiamente subodorato (la goccia che ha fatto traboccare è stato il voto "pro ursula" dei 5* di Luglio) che non avrebbe avuto più alcuna libertà d'azione per il programma che aveva in mente di attuare (in particolare FLAT-TAX, opere pubbliche e autonomia delle regioni del Nord).

antipifferaio

Mer, 28/08/2019 - 09:22

Caro direttore, concordo. Solo su una cosa o dubbi: che questo governo duri l'intera legislatura. Probabilmente si, ma mai dire mai. Mi riferisco anche ai proclami sgangherati di Salvini quando fino a un mese fa diceva che l'alleanza giallo-verde sarebbe durata ben 5 anni. Infatti si è visto... E' vero, se Capitan Fracassa non avesse alzato polveroni inutili e invece di spaventare gli europei con proclami del tipo "spezzeremo le reni al nemico", o intimorire buona parte del sud con l'autonomia seguita da slogan "prima il nord" e giù a seguire... Beh, forse non saremmo qui a discutere del poltro-governo che si appresta a nascere. Concordo sulla coalizione c-dx, forse è l'unica cosa che davvero può mettere in seria crisi l'accozzaglia monster. Trovarsi molte regioni contro non è uno scherzo. Equivale spesso a un mezzo sfratto, sempre che la rappresentatività elettorale abbia ancora un senso...

Brutio63

Mer, 28/08/2019 - 09:30

Direttore lei è simpatico, è diventato un vero acrobata per come si arrampica sugli specchi. Per settimane ha scritto che Salvini avrebbe dovuto staccare la spina al governo ed ora non dice che quello che avviene è un colpo di mano antidemocratico! Il problema è nato perché la Lega ha preso più voti di FI è quindi i voti del Centrodestra non potevano più essere svenduti “responsabilmente” alla sinistra! La legge elettorale era stata modellata per non far vincere nessuno e spingere verso la nascita di un nuovo accordo PD/FI come per il governo di “scopo” con Monti! E riprodurre in Italia l’inciucio europeo PPE/PSE L’elezione della Van Der Leyen ne è la conferma, con FI in prima linea a reggere il moccolo insieme a PD e 5S! Nel nome della democrazia, non si vota! Questa è democratici come lo era la DDR Abbia il coraggio e l’onestà intellettuale di dirlo chiaro e forte, senza se e senza ma!

Homunculus

Mer, 28/08/2019 - 09:41

Egregio Direttore, non sarebbe cambiato niente anche se Salvini fosse stato più moderato: troppo forti i legami della sinistra con l'Europa e la comunità internazionale (finanziaria). Del resto non è quello che è successo anche a Berlusconi nel 2011?

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 28/08/2019 - 09:56

Quali sarebbero i "proclami sdgangerati" di Salvini di grazia Direttore ? Troppo comodo lanciare un accusa infamante senza nessuna prova a supporto della stessa. Il punto cheh si evince dal suo editoriale è che Salvini ha ridatto ONORE e DIGNITA all'Italia rendendo di nuovo ieri gli italiani di essere italiani e non dei servi della UE cioè di Francia e Germania. Renzi ci ha venduti alla UE in cambio di maggior deficit per fffinanziare gli 80 euro e l'Italia si è fatta carico dell'invasione migratoria. Il problema Direttore è che in Italia il coraggio e l'audacia scarseggiano specialmente tra la classe politica ma anche tra i giornalisti. Italia un grande popolo guidato da dei codardi voltagabbana, con poche eccezioni , Salvini.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 28/08/2019 - 09:56

No direttore, qualunque cosa avesse fatto Salvini oggi saermmo qui a vedere l'ennesimo inciucio e giochi di palazzo. Di prove ne abbiamo avute parecchie in passato, ora in modo più sfacciato. Non se la prenda con Salvini, che potrebbe essere l'unica ancora di salvezza o speranza del cdx, viste le percentuali che lo accompagnano, altrimenti dovremmo dichiare la resa o cambiare paese.

ilario1968italia

Mer, 28/08/2019 - 10:07

Solo un osservazione direttore. Se lega FI FDI assieme al M5S avessero appoggiato in parlamento o non osteggiato al referendum la riforma costituzionale che pur non essendo perfetta garantiva piena governabilita' grazie al ballottaggio solo per interessi politici per paura di perdere le elezioni visto che 3 anni fa il pd alle europee aveva preso il 40%, l'anno scorso noi del cetrodestra avremmo vinto le elezioni. Finche' ci si ostina a ragionare come fa adesso il PD con la logica di pensare ai propri interessi a breve termine non andremo mai da nessuna parte.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 28/08/2019 - 10:26

Brutio63# Avete governato per un anno con gli amici grillini (comunisti semianalfabeti come voi), gli avete portato perfino il mio voto, non li avete sfiduciati, vi siete umiliati a chiedere di tornarci insieme, avete consegnato il paese ad un governo di comunisti-comunisti e coi comunisti ci starebbe B? Ma cosa vi dice il cervello? Imparate piuttosto a distinguere amministrative politiche ed europee. E smettetela di pensare che il mondo sia governato da una gigantesca P2 venuta da Marte. Certo che oltr'alpe han pensato che Salvini fosse inaffidabile e col casino che ha combinato mica avevano torto.

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 28/08/2019 - 10:33

Lei vaneggia caro Direttore. Salvini ha SOLO sbagliato il momento. Sul resto non c'è niente da dire. Piuttosto, si chieda il perché del tracollo di Forza Italia. Surclassata da Fratelli d'italia che non ha televisioni, giornali, imprenditori...Parli di QUESTI errori, Direttore, dica qualcosa di destra...

Zizzigo

Mer, 28/08/2019 - 10:45

Egregio Direttore, certo, è la UE che ci sta controllando, ma il reale disegno è talmente complesso e inquietante che ancora nessuno ne ha scritto nemmeno una riga. Si parte da non troppo lontano e tutti, ma assolutamente proprio tutti, i pezzi si incastrano, come per miracolo. Salvini è solo uno tatticamente piuttosto sprovveduto... anche se c'è chi sostiene il contrario. Gli italiani compongono, per millenaria tradizione, il gregge appecorato...

Guido39

Mer, 28/08/2019 - 11:32

Caro Direttore, concludere il pezzo dando la colpa a Salvini della caduta del governo dopo avergli chiesto ogni giorno, per un anno, di "staccare la spina", è veramente il segno di un suo vistoso (e improvviso) cambio di occhiali, ovvero - diciamo la verità - il segno di una stupefacente incoerenza nei giudizi politici.

Maver

Mer, 28/08/2019 - 11:58

Salvini ha commesso un errore madornale nella tempistica (questo è certo) ma a monte vi è che la sua leadership non è mai stata accettata. Questo significa che ha governato in condizioni impossibili avendo contro tutti i poteri: politici, culturali, religiosi, internazionali, come mai un politico prima di lui. Che alla fine di questa tremenda pressione abbia commesso una insensatezza (fatale per lui) si può comprendere, perché nel suo sforzo di adempiere la volontà degli italiani era sovranamente solo (il ché significa avere il destino segnato).

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 28/08/2019 - 13:12

Guido39 e Maver , concordo al 100 % con voi. Il problema non è Salvini ma piuttosto le ingerenze della UE nella nostra politica. Vi ricordate il commissario che prometteva "insegneremo agli italiani a votare" ? Oppure Mario Monti e la storia del pastore e delle pecore. Il punto è che non ci vogliono fare votare per fare la volontà della UE, di nuovo.

pioneer

Mer, 28/08/2019 - 13:14

Ma che dici!il complotto ed inciucio contro salvini parte da lontano:la nomina di von der lyen,il russiagate, il comportamento ambiguo del ministro della difesa!Non. Non aveva scelta!

pioneer

Mer, 28/08/2019 - 13:18

Mer:ottima spegazione.speriamo serva a schiarire le viste annebbiate e confuse di un po' di elettori e giornalisti.

pioneer

Mer, 28/08/2019 - 13:47

Il vecchio italico vizio mer:dopo la fine c'era sempre qualcuno migliore, ma chi e'? Ce lo dite? Per favore!

pioneer

Mer, 28/08/2019 - 14:13

Caro direttore, nel lei ne' io come nessun politico isolato poteva resistere con mezzo governo contro. Troppi inciuci, interessi di vario tipo.salvini e' fuori da questo schifo. Concordo con maver.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mer, 28/08/2019 - 14:17

Egregio direttore... ma come fa a ragionare in questo modo?? Salvini non era e non è nessuno. Ha saputo capitalizzare al momento opportuno ai danni del CDX il quale è rimasto a guardare le sue fanfaronate... Ma dove poteva andare se non a sbattere contro il muro a sinistra?? Ha sparso veleno contro tutti specialmente verso i suoi stessi soci del CDX facendo peggio di quello che ora stanno facendo il PD e il M5stalle... Questi due sono sinistri non se lo dimentichi... Ma Salvini era l'esatto speculare dei 5Stalle: ha voluto fare quello che ha fatto solo per fare il fanfarone. Matteo Renzi, l'altro Matteo, ha dimostrato come si fa politica anche da perdenti. Credo che Salvini e la sua lega torneranno presto al 4% da cui proviene.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mer, 28/08/2019 - 14:22

Che spasso sentire certi che ancora sperano nel CDX paventando addirittura di cambiare paese... E tutto questo perché? Perché un fanfarone arrogante è giunto di fronte all'inevitabile muro che lui stesso si è costruito davanti a se. Poco da fare: I sinistri gli hanno fatto vedere come si fa e ai lagnosi non resta che leccarsi le ferite... Io sono di destra, ma non certo di questa destra arrogante e inconcludente... Questi come Salvini e la Meloni, offendono la destra e hanno regalato al PD l'ennesimo governo non eletto... Un vero capolavoro da parte di un fesso padano.

lupo1963

Mer, 28/08/2019 - 14:50

@mortimermouse Prima di tutto vorrei scusarmi , perche’ mi sono accorto di avere utilizzato termini stupidamente offensivi . Detto questo vorrei pero ‘ farti notare che , a parte alcune scelte degli ultimi anni che non condivido , io non ce l’ho assolutamente con Berlusconi .Anzi , giudico positivamente molte cose .Ad esempio la gestione migliore che si ricordi di un terremoto devastante , i vertici internazionali , i tentativi ahime’ infruttuosi ma coraggiosi di combattere un ‘ indegna magistratura politicizzata , gli aumenti delle vergognose pensioni minime , tentativi anche questi infruttuosi ma coraggiosi di riforme economiche e di rivolta verso quella cricca della UE che , allora come oggi e’ solo NEMICA dell’ Italia .

Ritratto di Unicum68

Unicum68

Mer, 28/08/2019 - 15:08

Il problema è anche questo: Salvini ha dimostrato di essere un acchiavoti fantastico ma un poveraccio ed incapace ne scegliere modi e momenti incui e come muoversi! Non dimentichiamo, inoltre che il quando il paese è stato preso all'1,6 c'era anche lui e ha dato un grosso contributo a portarlo allo 0 al quoto di crescita! E all'1,6 nel bene e nel male qualcuno lo aveva fatto risalire! E non tiratemi fuori che si tratta solo di congiunture e complotti, che guidano e decidono tutto dall'esterno! Cosa ha fatto questo governo di cui anche lui faceva parte per investimenti su lavoro, produttività.....

Ritratto di brocconi

brocconi

Mer, 28/08/2019 - 15:15

salvini ha fatto un'errore di valutazione dovuta anche alle pressioni dei giornali e di alcune parti politiche "amiche", senza contare i numeri in parlamento,anche e sopratutto questa testata non perdeva l'occasione giornalmente di dire a Salvini di staccare la spina,bene,l'ha fatto, non è andata come sallustri e compani (centro dx)si aspettavano,bisogna comunque ringraziare Salvini per aver in 1 anno disintegrato i 5s e il pd, ora se non volete che questi si rilzino come e peggio di prima, remate nella parte giusta, fatte come i sinistri, stringetevi a coorte, formazione a testuggine e proteste all'infinito, chiederei le dimissioni dei parlamentari cdx in blocco, ma forse è chiedere troppo.il pane è il pane.

OrsoFranck

Mer, 28/08/2019 - 15:19

Dottor Sallusti, ha mai sentito: Salvini stacca la spina, Salvini poni fine al governo gialloverde ecc. ecc. ????? adesso che l'ha fatto, insulti e ingiurie dai presunti possibili alleati. Salvini ha staccato (giustamente) la spina per i NO che riceveva da Conte & CO. Salvini è una persona di PAROLA, l'aveva detto e l'ha fatto, dal 2011 la Lega ha sempre mantenuto la Sua linea politica, non altrettanto si può dire di altri, non è una questione di occhiali ma di COERENZA. ad majora !

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 28/08/2019 - 16:12

Avesse studiato la Carta/Cost forse non sarebbe accaduto. Il piccolo italiano sovranista é schierato contro le demoplutocrazie degli imperi centrali, gli aizza contro i suoi e pensa di rinverdire mito e balle della nostra gloriosa Resistenza. Ha scambiato la politica con la guerra. Figuriamoci. Poi c'è chi pensa che dall'opposizione a questo governo di scappati di casa farà sfracelli. Ne dubito. Il potere logora chi non ce l'ha, da sempre. Fin dall'inizio è il CDS, quorum ego, il vero sconfitto di tutta questa caciara. Cancellato. Quel filo di comprendonio sopravvissuto alle Botteghe Oscure ci ha stritolato. La Meloni ha dormito per mesi sul pianerottolo del governo Lega-5S in attesa che qualcuno le aprisse ed oggi maledice un analogo 5S-PD, altrettanto paradossale ma legale proprio in forza della Carta che quelle come lei neanche conoscono.

COSIMO51

Mer, 28/08/2019 - 16:23

Salvini ? Salvini e' un moderato, e l'europa scherza con il fuoco per cio' che riguarda il suo futuro, con la caduta dei blocchi e l'effetto cuscinetto dei trentanni ora dovremo fare i conti con il terrorismo islamico, l'impatto migratorio, l'instabilita' grave africana, l'incapacita' e l'impotenza dei mercati europei...ecc ecc Salvini e' un espressione di contrappeso (occasionale perche' la lega e' occasionalmente considerata di destra ma non lo e') a tutto cio' che si frantuma nelle nostre mani....credibilita', onesta', stanchezza della pseudopolitica ove il socialismo e il comunismo non esistono, delle politiche pseudosociali che reggono invece i portafogli di furboni diplomatici e commissari europei (sono centinaia)....Salvini ? un moderato....e poi un consiglio (a lui) ...ma era proprio necessario fidanzarsi con la figlia di Verdini ?

CALISESI MAURO

Mer, 28/08/2019 - 16:42

orsofranck: ben detto

PRALBOINO

Mer, 28/08/2019 - 16:47

avviso a tutti i parolai aspettate almeno quarantotto ore per i primi commenti perché la realtà supera la miglior fantasia del miglior romanziere comunque ai posteri l'ardua sentenza Salvini se ben gestirà l'opposizione tornerà alla faccia di tutti i concorrenti

gedeone@libero.it

Mer, 28/08/2019 - 16:55

Salvini è caduto nel trappolone teso dai 5* ma pensato ideato e pianificato dal Pd. Ad uno come il primo Bossi non sarebbe mai successo.

Ritratto di antonio corso

antonio corso

Mer, 28/08/2019 - 17:00

in democrazia il governo lo scelgono gli elettori, non macron merkel ursula e trump. Visto che ci trattano come una colonia dobbiamo scegliere il governo piu' odiato da costoro, apposta

faman

Mer, 28/08/2019 - 21:36

peter46-Mer, 28/08/2019 - 00:30: io non sono certo amico di Orban che era sicuramente fra gli "amici" di Salvini, e non faccio parte del PPE. Confermo tutto quanto ho detto sul ducetto, non spetta solo a voi criticarlo, ma cosa stai a dire? è intoccabile? è uno statista da osteria.