Carfagna: "La mia indennità a donne, minori e disabili"

Il bel gesto della vicepresidente della Camera Mara Carfagna (Forza Italia): "Ho deciso di devolvere la mia indennità per sostenere le battaglie in cui credo: per le donne, per i minori, per la famiglia, per i disabili"

I bei gesti non hanno colore politico. Li puoi fare se sei grillino, del Pd... ma anche di Forza Italia. "La politica può e deve fare grandi cose per sostenere chi è più debole o si trova in difficoltà - spiega Mara Carfagna -. I politici possono fare delle cose apparentemente piccole ma significative, che hanno un valore pratico e pure simbolico. Ecco perché ho deciso di devolvere la mia indennità da vicepresidente della Camera dei deputati per sostenere le battaglie in cui credo: per le donne, per i minori, per la famiglia, per i disabili".

Carfagna spiega che utilizzerà quei soldi "a beneficio di associazioni che lavorano sul territorio, lontane dai riflettori, per sostenere le volontarie e i volontari che si 'sporcano le mani' tra i problemi veri degli italiani. La rete degli aiuti sociali sta franando in tutta Italia, ma nel Centro-Sud la situazione è davvero drammatica: spero che il mio gesto, oltre a costituire un aiuto materiale, sia utile a creare attenzione verso queste realtà".

"Per i primi tre versamenti - prosegue la Carfagna - ho individuato l'Associazione 'Be Free', che gestisce da anni lo sportello anti-violenza del Pronto Soccorso del San Camillo, in stretto raccordo con le autorità di polizia, e che ha salvato centinaia di donne dall'incubo della violenza. Poi a 'Maestri di strada' che, a Napoli, lavora con dedizione e successo al recupero scolastico dei minori, una catastrofe educativa in costante aumento che consegna centinaia di bambini alla strada e troppo spesso alla delinquenza o al lavoro minorile. Infine 'Tutti a Scuola Onlus' che in occasione del suo 14° anno organizza a giugno a Napoli 'Giochi senza barriere', una festa completamente gratuita per i bambini disabili e non".

A conclusione della sua nota la vice presidente della Camera scrive che "negli ultimi anni e ancora di più il 4 marzo scorso, gli italiani hanno chiesto alla politica e alle istituzioni di essere vicine ai cittadini, meno costose, ma più efficienti. Non cogliere questo invito significherebbe non avere a cuore la politica e le istituzioni, ma alimentare l'antipolitica e il qualunquismo".

Commenti

Pinozzo

Ven, 30/03/2018 - 15:10

"Versero'", "devolvero'", tutto sempre al futuro ipotetico. Che inizi a farlo davvero e poi se ne potra' parlare.

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Ven, 30/03/2018 - 15:15

I nostri complimenti al sig. B. per l'opera di liquefazione di F.I. Non si poteva scegliere via migliore per delegittimare l'intero partito a fine corsa e favorire il coagula su altro soggetto politico. Chapeau ai GG.MM. !

semelor

Ven, 30/03/2018 - 15:57

Dovrebbe essere prerogativa della sinistra bella fare personali donazioni ai poveri, non ne ho mai trovato uno di sx che faccia carità e di solito anche individualmente sono tirchi attaccati al vil denaro.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 30/03/2018 - 17:00

La domanda (che parafarasando Lubrano sorge spontanea e) di che importo e l'idennita di Vicepresidenza e perche non dovrebbe essere gia compresa nel importo di Parlamentare????

Duka

Ven, 30/03/2018 - 17:37

Sig.a Carfagna lei può fare tutto ciò che vuole ma prima si DEVONO adeguare gli emolumenti o busta paga che dir si voglia, davvero esagerati, alla decenza. Altrimenti diventa una scusa puerile come quella del sig. Giuliano Amato che alla domanda quante pensioni intasca disse che la metà era devoluta a beneficenza. Stupidaggine o infantilismo? il problema NON è come vengono spesi o dirottati ma l'indecenza rappresentata da un "malloppo" esagerato-

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Ven, 30/03/2018 - 17:39

Siete proprio forti a titolare "una lezione ai grillini " ... I grillini i soldi li hanno resi per cifra intorno ai 23Milioni . Carfagna ha solo detto "devolvero' " e non ha mollato un Euro . Quindi ,chiedo a chi ha titolato l'articolo : LEZIONE DE CHE?? Vi danno un tot per ogni titolo che contenga i termini "asfalta" "stana" e cosi' via? Allora vengo pure io , ho una fantasia sfrenata.

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 30/03/2018 - 17:50

Bel gesto verso quelle che non hanno avuto le sue stesse 'opportunita'...

ClioBer

Ven, 30/03/2018 - 23:25

@hernando45 Guardi, non certo per fare la maestrina, ma esistono gli accenti, un’ortografia corretta e la semantica deve essere coerente. Mi pare che lei viva all’estero, ma un italiano non può, e non deve storpiare il nostro bello e musicale idioma.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Sab, 31/03/2018 - 04:21

OK, questo per l'indennità. Però per lo stipendio mi pare che siamo ancora zero al quoto, eh, forzisti ? Chiacchierate di meno e sganciate di più. E inchinatevi alla Carfagna che almeno qualcosa ha cominciato a fare.