Carlo Taormina alla Zanzara: "Riconosco un frocio dai movimenti, come i delinquenti"

Taormina alla Zanzara: "I gay sono difettati, nascono con un difetto fisico". E attacca: "Mi danno fastidio fisico"

"I froci mi danno fastidio fisico. Ne ho diritto". Carlo Taormina torna all'attacco. E lo fa dai microfoni della Zanzara. "Li riconosco, i froci - dice - fanno dei movimenti, delle mosse, delle mossette. Ormai li riconosco. Per esempio il movimento delle mani, il modo di camminare, tante cose. Li pizzico subito, come i delinquenti. Li riconosco subito. E normalmente non sbaglio".

Dopo la condanna subita per discriminazione, Taormina torna a parlare di omosessuali. E lo fa scagliandosi contro la sentenza della Corte di Strasburgo che ieri ha condannato l’Italia sul mancato riconoscimento delle unioni civili. "L’Europa ha rotto i coglioni – tuona - vogliono sostituire la normalità e imporre un modello di vita. La coppia gay non è una cosa naturale. Perché il matrimonio? Uno sparuto gruppo di persone vuole imporre questo esempio. Purtroppo siamo circondati da omosessuali". E incalza: "I gay nascono con un difetto fisico, sono difettati. D’altra parte il 99% delle persone nascono eterosessuali, questo è un fatto. Io la penso così e non mi devono rompere il cazzo con le porcate dei gay pride".

"Basta che facciano i loro comodi per conto loro – continua Taormina - senza rompere i coglioni con le manifestazioni che mi fanno ribrezzo. Ci sono persone col culo di fuori, sono cose ignobili, inaccettabili. Perché il culo di fuori non lo mette a casa sua e ci fa quello che vuole? Perché devo subire il culo in mezzo a una piazza?". Lo stesso discorso, però, non vale se si tratta di una donna: "Il culo di una donna va bene e quello di un frocio no, in piazza. È evidente, è chiaro".

Commenti

justic2015

Ven, 24/07/2015 - 00:35

Pienamente daccordo che questi individui anno rotto le palle da un bel po di tempo

piero.leonorp

Ven, 24/07/2015 - 03:19

Ragionamento che non fa una grinza.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Ven, 24/07/2015 - 05:40

Dichiarazioni estreme, che difettano nella forma, il che desta meraviglia provenendo da un avvocato. Ma come si può non dargli ragione nella sostanza?

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 24/07/2015 - 05:43

D`accordissimo !!!

Iacobellig

Ven, 24/07/2015 - 06:26

PENSIERO CONDIVISIBILE QUELLO DI TAORMINA. UNA MINORANZA, PERALTRO GAY, NON PUÒ STARE A DISTURBARE IL RESTO DEL PAESE, OLTRE A GENERARE STRANI PENSIERI NELLA MENTE DEI BAMBINI NORMALI CHE VEDONO, SENTONO E ASSISTONO!

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Ven, 24/07/2015 - 06:48

ha perfettamente ragione!!

Alessio2012

Ven, 24/07/2015 - 07:11

Ma questo ancora casca nei tranelli di Cruciani & co. ?

elalca

Ven, 24/07/2015 - 08:02

concordo

frankdenis

Ven, 24/07/2015 - 08:30

TAORMINA FOR PRESIDENT !!!

alkt90

Ven, 24/07/2015 - 09:31

Grande!

Ritratto di manasse

manasse

Ven, 24/07/2015 - 09:38

BRAVO BENE esprime ciò che pensa la maggioranza normale

pierluigi57

Ven, 24/07/2015 - 10:10

taormina sei un mito.

Ritratto di Silver58

Silver58

Ven, 24/07/2015 - 10:21

Non so se l'avv. Taormina pensa davvero quello che dice, ma sicuramente quello che ha detto lo pensano la maggioranza delle persone. Ognuno può vivere la sessualità e la propria vita sentimentale come meglio crede, ma il riconoscimento dei diritti delle unioni civili sono la rappresentazione di un film mentale di pochi che cercano di imporre a tutti. Un bimbo ha bisogno di una madre e un padre e non di due gay. Il tutto passa nel silenzio assoluto di pedagoghi, sociologi e psicologi, CHE SCHIFO! Andiamo proprio verso il suicidio dell'Occidente!

Angelo Ventura

Ven, 24/07/2015 - 10:24

Taormina ha tirto, la sentenza della Corte dei Diritti umani e` Sacrosanta! Gli omofobi come Taormina fanno schifo, diffondono odio e si rendino complici morali delle violenze contro i cittadini gay. Taormina sappia che un gay, Alan Turung, invento' il computer e contribui' a salvare l' Europa dai nazisti! Si' al riconoscimento delle unioni gay!

Angelo Ventura

Ven, 24/07/2015 - 10:25

No, Taormina esprime il pensiero della minoranza malata di omofobia e ignoranza!

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Ven, 24/07/2015 - 11:44

Mai sentito niente di più condivisibile. Se noi siamo omofobi, "loro" sono eterofobi

elalca

Ven, 24/07/2015 - 12:17

#angelo ventura: mi fa piacere che turung abbia fatto quello che Lei dice ma milioni di persone etero hanno fatto altrettanto, se non meglio, e non rompono le palle come voi.......

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 24/07/2015 - 12:25

D'accordo con Taormina.

Angelo Ventura

Ven, 24/07/2015 - 20:39

Non rompono le palle perche' gli etero non vengono calunniati, insultati, picchiati, assassinati, perseguitati, i loro diritti negati, come succede a no gay, anche grazie a fecce umane come Taormina e Giovanardi We shall overcome! Anche i neri davano e danno "fastidio" ai razzisti. Per fortuna ci sino sempre piu' etero gay friendly, non comevi miserabili omofobi che commentano qui

Renzaccio

Ven, 24/07/2015 - 21:40

SOTTOSCRIVO TUTTO QUANTO DICHIARATO DA TAORMINA!

Renzaccio

Ven, 24/07/2015 - 21:46

Spero di non dovermi inchinare per raccogliere qualsiasi cosa da terra mentre passa ANGELO VENTURA!!

MassimoR

Ven, 24/07/2015 - 22:53

ma riconoscendo i delinquenti non aveva fatto le prove false a Cogne?

RomaC

Sab, 25/07/2015 - 02:36

Dichiarazioni false. L'opinione deve aver attinenza con il vero e si esprime con rispetto tra l'altro, non come verità assoluta. Si introduce con credo, ritengo, secondo me. Inoltre su che basi concrete ancora difendiamo il "difettati" o "contronatura" quando basterebbe informarsi, leggere e rendersi conto che sono informazioni errate? Non c'è nessun errore o difetto negli omosessuali, e ancora volete creder che sia così. L'insulto gratuito poi? Frocio ci chiama il suo cane, che sicuramente ha più umanità di lui.

RomaC

Sab, 25/07/2015 - 02:38

Inoltre nessuno vuole rompervi le palle con Turing o altri. Uno vuole semplicemente, e in maniera civile, portar a riflettere sul fatto che basarsi su di un pregiudizio generalizzante, condannare persone solo perché omosessuali prescindendo dalla loro individualità, forse è errato, e sarebbe opportuno riconoscere l'umanità e i meriti di artisti, scienziati, e altre figure rilevanti che hanno contribuito positivamente, e che erano omosessuali. Indistintamente dal fatto che fossero considerati scarti, froci, animali o depravati. Se non ci fossero pregiudizi uno non starebbe li a farlo notare.

Blizzard

Lun, 27/07/2015 - 06:50

Concordo con RomaC! ma una puntualizzazione è obbligatoria! In periodi di diffcoltà economico sociali parlare sempre di gay dopo un pò fa incazzare anche il più moderato! Risolviamo sta cosa poi basta! Concordo solo con Taormina sui gay pride che sono delle buffonate carnevalesche controproducenti !

MLADIC

Lun, 27/07/2015 - 13:13

Grande Taormina