Da Carlo Verdone a Valentino gli italiani nei Panama Papers

Il gruppo L'Espresso pubblica i primi 100 nomi degli italiani coinvolti. Da Montezemolo a Unicredit ecco chi c'è nelle carte della società Mossak Fonseca

E adesso tocca all'Italia. Le notizie principali arrivano da Repubblica, che attraverso l'Espresso ha potuto sbirciare le carte della società Mossak Fonseca. Come atteso da giorni il gruppo della famiglia De Benedetti ha iniziato a snocciolare gli 800 italiani che si trovano nei Panama Papers. Tra questi spuntano nomi importanti ma già conosciuti, come Luca Cordero di Montezemolo, il pilota Jarno Trulli e il manager Donaldo Nicosia. E nomi nuovi, come Carlo Verdone e lo stilista Valentino Garavani.

Dei primi 100 nomi di italiani, che compaiono nell'archivio ottenuto dall'International Consortium of Investigative Journalists (Icij), nei giorni scorsi era stato dato già un assaggio. Il nome più noto era stato sicuramente Luca Cordero di Montezemolo. Ma il grosso deve ancora essere svelato. Perché se già si sa del coinvolgimento di grandi gruppi finanziari come Unicredit e Ubi banca, che negli anni scorsi hanno avuto rapporti d'affari con lo studio Mossack Fonseca, il consorzio punta sui nomi noti per fare scalpore in tutto il mondo. E così, puntuale, oggi l'Espresso snocciola un primo elenco di cento italiani che figurerebbero tra gli oltre 11 milioni di documenti. Lo scandalo dei Panama Papers si prepara così a colpire anche il Belpaese. Tra i nomi noti spicca sicuramente che Verdone che risulta titolare della Athilith Real Estate, una offshore registrata a Panama. Il comico ha detto di non essere titolare di alcun conto o proprietà all'estero, "neanche per interposta persona", e che "tutelerà la propria rispettabilità in tutte le sedi giudiziarie". Secondo la ricostruzione dell'Espresso, invece, Athilith sarebbe arrivata presto al capolinea: registrata nel 2009 è stata liquidata nel 2014. Spunta poi Valentino che, insieme al socio Giancarlo Giammetti, sarebbe associato a due sigle delle Isole Vergini britanniche, la Jarra Overseas e la Paramour finance. I legali dello stilista hanno, però, fatto notare che il cliente è residente a Londra da più di dieci anni.

L'Espresso ha provato a tirare in mezzo anche Barbara D'Urso perché "risulta come director della società Melrose Street Ltd, registrata nel 2006 alle isole Seychelles". Il legale della showgirl ha, tuttavia, diffidato formalmente il settimanale "dal divulgare notizie che appaiono lacunose e gravemente lesive della sua immagine", chiarendo che "la società in questione era stata aperta ai fini di un'operazione immobiliare che la D'Urso intendeva compiere all'estero; operazione che non si era poi concretizzata; la società era conseguentemente sempre rimasta inattiva, poi ufficialmente chiusa nel 2012".

Commenti

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 07/04/2016 - 09:18

CARLO VERDONE? L'ATTORE DI SINISTRA? MA NON C'E' PIU' MONDO!

gian paolo cardelli

Gio, 07/04/2016 - 09:30

Quando le off-shore erano addebitabili al Cav. la faccenda era uno scandalo "senza se e senza ma": ora che tocca a tutti gli altri parassiti che videro in "Berlusconi politico" una minaccia mortale alla partitocrazia clientelare che li arricchisce alla faccia dei gonzi che credono alla loro buonafede escono fuori le "precisazioni", le "puntualizzazioni", i "distinguo", ed i gonzi summenzionati gli danno ragione... branco di meschini ipocriti!

Giorgio Mandozzi

Gio, 07/04/2016 - 09:32

Ma, Verdone, non è quello che, ogni volta che poteva, faceva la morale a tutti? Preferibilmente alla destra, naturalmente!Il tutto perché l'appartenenza alla sinistra affranca da ogni dolo.

antipifferaio

Gio, 07/04/2016 - 09:34

Hai capito?!!!...Un sacco bello avere i soldoni al riparo e leccare il Buffone toscano che tramite MariaEtruria e la ramificazione a piovra del comitato d'affari che ci governa fa quello che vuole. Il pinocchio toscano ha i mesi contati...altro che elemosina ai pensionati...cominci a fare i bagagli con biglietto di sola andata possibilmente per Panama...

ben39

Gio, 07/04/2016 - 09:35

Pura strategia 'mafiosa' accusare gli alri per salvarsi la pellaccia...

Ritratto di gianibus

gianibus

Gio, 07/04/2016 - 09:37

Da un punto di vista di eguaglianza fiscale non si può giustificare il fatto di nascondere capitali in paesi con imposizione fiscale ridicola. Da un punto di vista di voracità fiscale ci si può chiedere:"Ma siamo noi che sbagliamo imponendo tasse astronomiche o sono gli altri paesi che sbagliano riducendole al lumicino?" In buona sostanza, come si dice "la coperta è corta" e comunque la sposti qualcosa resta fuori....

marygio

Gio, 07/04/2016 - 09:40

se fosse confermata la presenza di unicredit è davvero....la fine del mondo.....ahhhhhhhhhhhhhhhhh

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 07/04/2016 - 09:50

Il pugno chiuso serve a trattenere soldi e previlegi. nopecoroni.it

giusemau

Gio, 07/04/2016 - 10:24

il cattocomunista....eheheh non ci sono commenti

onurb

Gio, 07/04/2016 - 10:30

Mi sembra sia il caso di ritirare in ballo la frase "a sua insaputa", usata per sfottere l'ex ministro Scajola. Anche nel caso di Verdone qualcuno ha costituito una società off shore a sua insaputa.

MEFEL68

Gio, 07/04/2016 - 10:59

Noi pensionati dell'INPS rivendichiamo la nostra superiorità morale. Per quente ricerche possiate fare, non troverete MAI uno di noi coinvolto nel Panama Papers. I paradisi fiscali non ci si addicono; per noi ci sono solo gli inferni fiscali.

External

Gio, 07/04/2016 - 11:05

Bianco, rosso, evasore.

vince50_19

Gio, 07/04/2016 - 11:25

" 'n sacco bbello"..

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Gio, 07/04/2016 - 11:27

ma non vi vergognate a scrivere queste calunnie???? Verdone e' un kompagno e i kompagni non rubano! E' tutta una persecuzione di magistrati fascisti.

LuPiFrance

Gio, 07/04/2016 - 11:51

Ieri era comparso anche monnezzemolo , famoso perché chiedeva 80 miliono per presentare qualcuno a Agnelli , tutto dove é andato ha fatto gli interessi della concorrenza ...Ferrari ... Juventus . Per restare in tema calcistico ieri si citava anche l'Inter famosa squadra di falsari prescritti falliti economicamente ecc.ecc

Ritratto di Antipupazzo

Antipupazzo

Gio, 07/04/2016 - 11:51

Vediamo di essere coerenti e sinceri. Se fossimo milionari o miliardari (purtroppo non è il mio caso e neppure della maggioranza di noi) lascereste i vostri soldi in una nazione governata da un pinocchio venditore di pentole che per i suoi interessi (oppure di quelli dei suoi tirapiedi) ogni minuto inventa una tassa per colpire i capitali, fare una legge del "belin) (alla genovese) per derubarci ancor di più??? tranquilli io i miei soldi (se li avessi) li porterei a Panama, alle Cayman oppure dove volete, ma lontano dall'itaglia. Cosa ne pensate??

grazia2202

Gio, 07/04/2016 - 12:12

ma non è stato chiamato un mese fa da renzi a risollevare le sorti del cinema italiano, a tenere lectio magistralis nelel università a presiedere a giurie ad essere invitato in TV? bella faccia da Komunista. la morale valla a fare ai tuoi pari e lascia stare i difetti degli Italiani quelli fanno sorridere tu fai piangere con la furbizia dimostrata. ma non eri arrabbiato con chi faceva i record di pubblico. non è che si può avere tutto dalla vita.

cicero08

Gio, 07/04/2016 - 12:14

ma Barbara D'Urso e l'Inter sono italiani??? perché qui non se ne vuole parlare...

cicero08

Gio, 07/04/2016 - 12:16

mi scuso per Barbara D'Urso ma dell'Inter si continua a non parlare...

marygio

Gio, 07/04/2016 - 12:18

allora. nel 99% dei casi chi porta i soldi in questi paridisi lo fa perchè sono tutti guadagni in nero. quella del rischio paese sono balle, scuse. nero...pto

pasquinomaicontento

Gio, 07/04/2016 - 13:10

Gl'italiani se sà sò tutti mammoni,e fanno tutto quello che je dice mamma. Cesarone Pascarella lo sapeva eccome, tanto da facce 'sto sonetto. 'Na predica de mamma L'amichi? Te spalancheno le braccia Finchè nun hai bisogno e fin che c'hai ma se, Dio scampi,t'aritrovi in guai, te sbatteno, fio mio,la porta in faccia. Tu, sei giovane ancora,e 'sta vitaccia nu' la conoschi;ma quanno sarai più granne,allora te 'n'accorgerai si a 'sto monno c'è fonno o c'è mollaccia. No, fio mio bello,no,nun sò scemenze quer che te dice mamma, 'sti pensieri tiètteli scritti quì, che sò sentenze; che ar monno,a 'sta Fajola d'assassini, lo vòi sapè chi sò l'amichi veri? Lo vòi sapè chi so'...Sò' li quatrini

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Gio, 07/04/2016 - 13:27

Premetto che Verdone mi e indifferente, ma prima di commentare bisogna accertarsi se li ha messi la dopo agere pagato le tasse! Infatti si puo metterli dove si vuolke dopo, e prima che e illegale. E chi obietta che se ha pagato non e necessario nasconderli, vi ricordo i prelievo notturni di Prodi e i fortyi di Monti.

franco-a-trier-D

Gio, 07/04/2016 - 13:50

Se in Italia esiste la giustizia questi evasori ovvero ladri devono andare in galera sia chi sia.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 07/04/2016 - 13:59

---il mio commento non è passato perchè c'era la parola "capre"--questo giornale quando gli fa comodo diventa politicamente correttissimo---il succo del mio discorso era che non è illegale aprire un conto corrente offshore e non occorre avere molti soldi per farlo--anche un pensionato può farlo--è un modo come un altro per diversificare i propri investimenti finanziari--quindi dire che uno ha un conto offshore di per sè non significa nulla--hasta siempre--studiate ragà--per evitare di gridare sempre al lupo anche quando il lupo non c'è--

agosvac

Gio, 07/04/2016 - 14:15

Bisognerebbe chiarire una cosa che l'Espresso si guarda bene dal dire: se questi investimenti all'estero sono dichiarati non c'è niente d'illegale. L'illegalità consiste nel non dichiararli. Una volta i sinistroidi hanno cercato d'inguaiare Berlusconi per i suoi investimenti ai Caraibi, ma essendo del tutto legali si sono dovuti ritirare in buon ordine.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 07/04/2016 - 14:28

A vedere come stanno utilizando i soldi delle tasse che gli Italiani PAGANO, viene solo da dire FANNO BENEEEE!!! Se vedum.

fenix1655

Gio, 07/04/2016 - 14:37

Carlo Verdone è Commendatore della Repubblica Italiana, Montezemolo Cavaliere, Commendatore e Grande Ufficiale, Valentino Cavaliere del lavoro e Cavaliere di Gran Croce e via così per altri meno noti. Vediamo cosa succederà delle onorificenze per tutti costoro se tutto verrà confermato visto che ai tempi di Berlusconi da alcuni organi di stampa fu fatta ampia filosofia su questa questione.

Tuthankamon

Gio, 07/04/2016 - 14:48

Il "bello" è che molti di questi fanno anche la morale agli altri e sono promotori dei "diritti inventati" per scardinare la morale della nostra società. O forse è proprio per questo che hanno ... le mani in pasta?!

TonyGiampy

Gio, 07/04/2016 - 14:58

Ma di cosa ci meravigliamo!!Un paese dove una persona che lavora e guadagna 100 mila euro se ne vede togliere 50 mila di tasse.Secondo voi dovrebbe continuare a farsi rapinare dallo stato?Io vivo in Giappone e su un guadagno di circa 22.000 euro dell’anno scorso, lavorando in media 5 ore al giorno come docente di lingua italiana, mi sono visto rimborsare 150 euro perche’ secondo loro ho guadagnato poco.Quando ero in Italia lavoravo presso la pubblica amministrazione e su un guadagno lordo di 23.000 euro mi toglievano quasi 7000 euro di tasse!! Il 30%. E’ normale?Magari avessi avuto un paradiso fiscale anch’io!!!

fenix1655

Gio, 07/04/2016 - 15:46

Complimenti TonyGiampy. Forse ancora non hai capito che è proprio perchè esistono persone che pensano ed operano come vorresti operare tu che poi il 50% del reddito degli onesti se ne va in tasse! Che poi ci sia anche un governo che premia gli evasori condannando gli onesti, utilizzando il reddito (falso) come unità di misura, è un altro discorso. Se invece di dare soldi, agevolazioni, esenzioni a chi ha un reddito basso desse chili di pasta e viveri in natura, abiti riciclati in buono stato, ecc. allora vedresti poche persone in fila e solo quelle che hanno veramente bisogno.

Beaufou

Gio, 07/04/2016 - 15:58

Credo che in questa vicenda ci siano molte ambiguità e incongruenze. Mi risulta che le società off-shore non siano per nulla illegali, e possedere una società off-shore non significa automaticamente essere delinquenti o evasori. Molte volte sono un mezzo lecito per svolgere un'attività in luoghi in cui la tassazione è più leggera: che delitto sarebbe? È esattamente come andare a comprare le mele, o il pane, dove costano meno. È vero che eserciti di fiscalisti, legulei e avventurieri sono alla perenne ricerca di metodi per sfuggire a qualsiasi tassazione, servendosi di società fittizie, prestanomi e altri trucchetti: ma fare di tutta l'erba un fascio e sparare nomi risultanti da tabulati rubati fa sospettare solo la volontà di sollevare polveroni con qualche secondo fine. (Nota:"non" sono proprietario o titolare di alcuna società off-shore, a scanso di equivoci).

Tarantasio.1111

Gio, 07/04/2016 - 16:03

APPUNTO...il Carletto, un uomo che si vanta dicendo: IO VOTO IL PIDDI...no non ci credo!

Silvio B Parodi

Gio, 07/04/2016 - 16:45

premesso che: il 90% degli artisti, attori cantanti etc etc sono di sinistra, il 90% di loro ha I soldi all'estero ben nascosti; a un'altra cosa volevo dire:anni fa I rossi (br) rapinavano le banche con revolver e passamontagna,ora non piu': mettono un vicedirettore in banca (boschi) e la banca la svuotano: se prima raccimolavano qualche decina di milioni (lire) ora si prendono centinaia di milioni di euro. Amen.

milope.47

Gio, 07/04/2016 - 17:30

....Ma perché manca il mio nome ?. Mah !. Forse perché non sono un PeDuino.

fenix1655

Gio, 07/04/2016 - 17:45

Il 90% degli artisti, attori e cantanti segue l'onda. Come gli scrittori, i giornalisti ecc. ecc. ecc.. Non facciamo nomi ma abbiamo ottimi precedenti!!!

Ritratto di Lupodellealpi

Lupodellealpi

Gio, 07/04/2016 - 18:17

Ecco la vera faccia dei SINISTRATI. In TV a fare i moralisti cavalcando i soliti stantii cavalli di battaglia del populismo e della demagogia sinistrata. Poi mettono via i soldi nei paradisi fiscali. Meditate PiDioti che li votate !!!

Ritratto di Lupodellealpi

Lupodellealpi

Gio, 07/04/2016 - 18:21

@ Antipupazzo.... hai ragione da vendere.

Ritratto di Lupodellealpi

Lupodellealpi

Gio, 07/04/2016 - 18:22

mi piacerebbe ora godermi le "faccine" della "vasciajola" D'Urso

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 07/04/2016 - 18:54

L'Espresso ha provato a tirare in mezzo anche Barbara D'Urso . Siete patetici , gli altri sono nella lista a pieno titolo , la Barbara è tirata in mezzo dall'Espresso. Ma pensate che i vostri lettori siano tutti deficenti ? VERGOGNATEVI.

Ritratto di Sniper

Sniper

Gio, 07/04/2016 - 21:04

Fa pena questa corsa alle etichette, destra, sinistra... Vogliamo dirlo allora che Toto` Riina votava Forza Italia? Dopodiche' smettetela e cercate di crescere e maturare, che con le frescacce da squola media resterete sempre a livelli di squola media.

precisino54

Gio, 07/04/2016 - 22:08

X Willy Wonker, solo una precisazione: quello del prelievo notturno fu Amato, ovviamente di nome ma non di fatto.

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 07/04/2016 - 22:12

Sara' una soap opera per un altro mese buono.Abbiamo scoperto la cameriera nel bagno.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 07/04/2016 - 22:45

facciamo una cosa, sequestriamo tutti i conti correnti come da Etruria e vediamo quali sono quelli che si lamentano.

Lino.Lo.Giacco

Gio, 07/04/2016 - 23:56

non facciamo i perbenisti del cavolo, magari siamo incazzati perche' loro possono e noi no per il resto in questo paesello chiamato bel paese solo grazie al formaggio galbani lo stato per mantenere l'esercito di fancazzisti ti succhia l'anima e anche il midollo quindi chi puo' e loro possono, portano i soldi dove gli vengono preservati i capitali, mentre in italia te li fanno sparire con le tasse e con le modifiche fiscali aggiornabili ogni sei mesi.

TonyGiampy

Ven, 08/04/2016 - 00:19

per fenix 1655.Forse non ha capito lei,invece.In Italia anche se tutti pagassero le tasse,le tasse stesse non diminuirebbero perche' servono ai nostri politici per ingrassare le loro tasche.Se un onesto lavoratore sivede togliere da uno stato disonesto il 50% del guadagno diventa anche lui disonesto.Qui non succede perche' le tasse sono eque e giuste.Il 50% viene tolto a chi guadagna dai 5 milioni di euro e non a chi ne guadagna 100 mila!c'e' una bella differenza non crede!E poi mi rode sapere che i miei soldi vanno agli zingari e agli immigrati,Anche per questo sono andato via!

precisino54

Ven, 08/04/2016 - 09:13

X Sniper 21:04; di solito quando si scrive storpiando la corretta grafia lo si fa mettendo le virgolette, più semplicemente si sottolinea che si stesse scherzando: il tuo “squola”, tra l’altro ripetuto, mi porta a dire che tu non sia arrivato neanche a quelle “squole “ medie di cui dici. Studia, o ritorna al via e fai due turni di penitenza! Per essere un cecchino hai proprio una mira scarsa.