Caso Ruby, morta la testimone. E la procura apre un'inchiesta

Morta la modella Imane Fadil, testimone nel caso Ruby. La procura apre un'inchiesta: "Forse è stata avvelenata"

Una tragedia fa irruzione nel complesso scenario del “caso Ruby”, la serie di processi scaturita dall’indagine sulle serate nella residenza di Silvio Berlusconi ad Arcore. Oggi il Procuratore della Repubblica di Milano Francesco Greco ha convocato la stampa per annunciare la morte di Imane Fadil, modella, una delle partecipanti alle feste che avevano scelto di collaborare con l’indagine del pm Ilda Boccassini. La Fadil è morta il 1 marzo nella clinica Humanitas di Rozzano dove era ricoverata da alcuni giorni. Mentre combatteva invano per sopravvivere, Fadil ha dichiarato di essere stata avvelenata, ma Greco non dice se abbia anche indicato gli autori o i sospetti autori dell’avvelenamento. Di certo c’è che secondo il procuratore la cartella clinica sequestrata all’Humanitas presenta delle “anomalie”. Da qui la decisione di aprire un fascicolo a carico di ignoti per omicidio. Sul corpo della giovane è stata disposta l'autopsia e gli esiti degli esami tossicologici sono già stati trasmessi alla procura: la modella sarebbe morta a causa di "un mix di sostanze radioattive".

La Fadil aveva già dato segni in passato di sofferenze psicologiche seguite al suoi coinvolgimento del caso Ruby, e recentemente era apparsa provata dal rifiuto del tribunale di ammetterla come parte civile nel nuovo processo del filone. Secondo quanto si è appreso in Procura, stava lavorando ad un libro di memorie le cui bozze ora sono state sequestrate.

È la seconda volta dall’inizio dell’anno che la morte fa irruzione nel caso Ruby: alla fine di gennaio si era fatto sopprimere in Svizzera l’avvocato Egidio Rubini, per un breve periodo legale di Ruby, affetto da un male incurabile. Aveva lasciato un memoriale in cui sosteneva di avere le prove di pagamenti in paradisi fiscali a favore della sua ex assistita.

Commenti

ex d.c.

Ven, 15/03/2019 - 17:04

Aprano pure tutte le inchieste basta non coinvolgano il Presidente Berlusconi. Abbiamo superato il limite , a questo punto ci renderemmo ulteriormente ridicoli

cgf

Ven, 15/03/2019 - 17:43

la prima anomalia è quella di certe componenti deviate, ma in itaGlia è tutto deviato, giri a destra, poi a sinistra, poi in alto, cadi in basso

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 15/03/2019 - 17:46

ex d.c.; se si indaga lo si fa a 360 gradi

claudioarmc

Ven, 15/03/2019 - 18:00

Ci sono di mezzo pure gli omini verdi

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 15/03/2019 - 19:15

Scommettiamo che aprono una nuova inchiesta su Berlusconi?

sparviero51

Ven, 15/03/2019 - 19:16

MA BASTA , OGNUNO HA IL DIRITTO DI SPENDERE I SUOI SOLDI COME VUOLE . QUESTI FINTI BACCHETTONI PENSASSERO AI VERI PROBLEMI DELLA GIUSTIZIA INVECE DI FARE I GUARDONI DAL BUCO DELLA SERRATURA !!!

blackbird

Ven, 15/03/2019 - 19:40

Vladimir e i suoi servizi c'entrano qualcosa? Indagine internazionale. Lenzuola alle finestre...

Totonno58

Ven, 15/03/2019 - 19:46

@Giano...non c'è bisogno...ce ne sono svariate...Berlusconi può stare tranquillo, si parlerà sempre e comunque di lui...dopo la morte di questa ragazza però credo che nessuno voglia stare al suo posto... @sparviero51...magari un po' di silenzio dopo la morte di una persona coinvolta in tutto questo...

Marcolux

Ven, 15/03/2019 - 19:48

La colpa prima sarebbe stata di berlusconi, adesso sarà certamente di Salvini.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 15/03/2019 - 19:55

Dove passa Silvio la Giustizia si agita. Storia vecchia che si ripete? Ai posteri l'ardua sentenza.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Ven, 15/03/2019 - 20:08

@ex d.c. Se sara' appurato che si tratta di avvelenamento , quindi di omicidio, la magistratura dovra' indagare su , esecutore, motivazione e mandante . Questo si chiama diritto civile , e verra' coinvolto chiunque ci sara' da coinvolgere. non ci trovo proprio niente di ridicolo , semmai qualcosa di tragico .

Ritratto di massacrato

massacrato

Ven, 15/03/2019 - 20:16

SCUSATE LA MIA DISTRAZIONE. Siamo al Ruby 33 o 34 ? - Ho perso il conto.

ziobeppe1951

Ven, 15/03/2019 - 20:29

Colpa di Salvini?

cir

Ven, 15/03/2019 - 20:36

Totonno58 . stavolta ti do ragione ..solo stavolta !

Popi46

Ven, 15/03/2019 - 20:43

Che strazio che noia, che noia che strazio.... Pace a costei,poveretta, ma tocca a tutti, prima o poi

Nick2

Ven, 15/03/2019 - 20:44

Una testimone del caso Ruby è morta avvelenata. Era in cerca di un editore che pubblicasse il suo libro sull'argomento. Secondo voi non si dovrebbe aprire un'inchiesta? Mica siamo in Russia!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 15/03/2019 - 20:45

oppure l'ha colpita un micro-meteorite alla velocità della luce...nel frattempo Pantalone mantiene tutti!!!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 15/03/2019 - 20:46

e l'anpi che fa, non scende in piazza???

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 15/03/2019 - 20:56

RESPONSABILE ASSOLUTA DI TUTTI I DANNI PROCURATI A QUESTE NOSTRE CARE FIGLIOLE E' SOLTANTO LA M MILANESE ED A SEGUIRE QUELLA BARESE. - 20,56 - 15.3.2019

investigator13

Ven, 15/03/2019 - 21:01

la storia la dice lunga stanno affilando i coltelli contro Berlusconi. Cmq se è vero che la tizia è stata avvelenata chi rema contro Berlusconi è il colpevole. Stanno tremando contro Berlusconi. Attenzione

zingozongo

Ven, 15/03/2019 - 21:01

e morta il primo marzo, non oggi, e stava scrivendo un libro di memorie..

Jon

Ven, 15/03/2019 - 21:35

E' stato Putin...amico di Berlusconi..

mozzafiato

Ven, 15/03/2019 - 22:28

per capire meglio, sarebbe bene ripubblicare il dossier del giornale stampato una ventina di anni fa dal Giornale circa i trascorsi politici dello stesso francesco greco all'epoca della sinistra extraparlamentare ! C'E' DA RABBRIVIDIRE NEL CONSTATARE NELLE MANI DI QUALI PERSONAGGI E' FINITA LA GIUSTIZIA ITALIANA !!!

ex d.c.

Ven, 15/03/2019 - 22:29

O si è pentita e suicidata per avere testimoniato dietro pagamento o è stata uccisa da chi ha pagato.

mozzafiato

Ven, 15/03/2019 - 22:42

Io farei una perquisizione accurata a casa di Salvini : per me per dipanare questa matassa BISOGNA COMINCIARE DA LUI !

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 15/03/2019 - 22:44

@Giano - ce l'hanno già pronta. E' da tempo che la studiano. Visto il periodo daranno la responsabilità anche a Salvini, da scommetterci.

MarioNanni

Sab, 16/03/2019 - 07:08

perchè questa conferenza stampa, che si vuole insinuare? perchè non accertare i fatti senza alimentare sospetti?

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Sab, 16/03/2019 - 07:38

L'unica domanda da fare è la seguente: cui prodest?

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Sab, 16/03/2019 - 07:41

@ex d.c.: fai proprio pena.

Italo00

Sab, 16/03/2019 - 08:27

Scusate dove si trova a Milano un "mix di sostanze radioattive" in libera vendita? Se è vera l'informazione è ovvio che è un omicidio

Scirocco

Sab, 16/03/2019 - 08:32

Che strane cose che succedono in Italia e sempre a ridosso delle elezioni! Comunque se la signorina deceduta avesse magari deciso di studiare o di fare la segretaria o la commessa in un bel negozio a Milano a quest'ora probabilmente sarebbe ancora in perfetta salute. Evidentemente certi ambienti non sono salubri ed è buona norma non frequentarli. Speriamo che venga fatta luce su questa brutta faccenda ma senza i soliti ridicoli processi mediatici.

pilandi

Sab, 16/03/2019 - 09:17

@ Scirocco e se tu non avessi scritto il post io non sarei dovuto andare a vomitare, si chiama causa-effetto.

routier

Sab, 16/03/2019 - 10:33

Una delle tante morti sospette. Vedi: David Rossi, Enrico Mattei, Jorg Haider, Olof Palme, Dag Hammarskjöld, Raul Gardini, Arrigo Molinari, Willem Frederik Duisenberg, ecc. ecc. Pare che quando non vi sono altri mezzi di coercizione, si ricorra all'omicidio. I cavernicoli erano migliori di noi!

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 16/03/2019 - 12:49

Italo00 Sab, 16/03/2019 - 08:27,forse in qualsiasi ospedale dove si fanno esami con contrasto,o, medicina nucleare???