Caso Tempa Rossa, quelle mail che inguaiano la Boschi

Per il momento sul fronte "Tempa Rossa" ha pagato con le dimissioni il ministro Federica Guidi. Ma è noto che nelle intercettazioni tra l'ex titolare dello Sviluppo Economico e il compagno Gianluca Gemelli spunta il nome del minsitro Maria Elena Boschi

Per il momento sul fronte "Tempa Rossa" ha pagato con le dimissioni il ministro Federica Guidi. Ma è noto che nelle intercettazioni tra l'ex titolare dello Sviluppo Economico e il compagno Gianluca Gemelli spunta il nome del minsitro Maria Elena Boschi: "Anche Maria Elena è d'accordo sull'emendamento...", diceva la Guidi al fidanzato. Ora il Fatto Quotidiano prova a ricostruire i passaggi e soprattutto le mail ricevute dai collaboratori del ministro per i rapporti col Parlamento da parte delle società petrolifere. A quanto pare, come ha affermato il premier, ieri ospite a In Mezz'Ora di Lucia Annunziata, la prima bozza dell'emendamento era stata scritta proprio da palazzo Chigi, dall'ufficio legislativo. Poi dopo lo stop nello Sblocca Italia, i manager del petrolio cominciano a corteggiare la Boschi. Secondo il Fatto sarebbero arrivate decine di richieste per appuntamenti col ministro per discutere del piano, poi l'intervento del suo braccio destro, Roberto Cerreto, capo di Gabinetto del ministro per i Rapporti con il Parlamento. Cerreto chiede alle grandi compagnie di inviare mail e di evitare incontri.

E così sempre secondo quanto riporta il Fatto "si individuano le scrivanie dove far per venire modifiche all’emendamento, idee di subemendamenti, correzioni alle correzioni delle correzioni. Tra queste scrivanie, la più importante, è quella del capo di Gabinetto della Boschi, Cerreto. Insomma il sospetto è che le società abbiano "dettato" l'emendamento alla Boschi che poi d'accordo con la Guidi ha sbloccato i lavori su "Tempa Rossa".

Commenti

linoalo1

Lun, 04/04/2016 - 11:16

Lasciate stare la Boschi!!!Questo è l'imperativo lanciato da Renzi,adossandosi le responsabilità attribuite alla Boschi!!!!Cosa mai vorrà dire??A buon intenditor,poche parole!!!!

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 04/04/2016 - 11:16

Io mi chiedo una cosa... con tutti gli scandali ai quali abbiamo assistito negli ultimi mesi e che riguardano i componenti di spicco di questo governo di abusivi, si sarebbe dovuto assistere alla caduta dello stesso e a nuove elezioni. E invece no... tutto fermo e anzi, avanti verso il prossimo scandalo. L'elettorato di sinistra tace e fiancheggia, i politici tacciono e fiancheggiano... Volete forse dire che siamo finiti senza accorgercene dentro una bella dittaturina senza spargimento di sangue? O siamo finiti dentro una gigantesca cosca mafiosa? E Mattarella cosa aspetta a dare un segno di vita? Quest'ultimo poi mi ricorda il corvo Rockfeller quello del ventriloquo Josè Luis Moreno... si muove e parla solo se Napolitano lo muove e lo fa parlare.

unosolo

Lun, 04/04/2016 - 11:21

se crediamo al 25 % delle dichiarazioni ufficiali allora si avrebbe una chiara linea politica del governo , cioè , prendere soldi in tutti i settori e non pagare , insomma incassare soltanto e i debiti lasciarli dietro , in questo quadro allora si evidenzia lo spreco istituzionale con regalie di soldi sotto forma di aumenti di stipendi nelle camere , aumenti e spostamenti di dirigenti ma nello stesso momento si svendono pezzi importanti , per fare questo ci sono tutti gli amici messi nei posti giusti , come dire il capo scarica tutto negli uffici , gli uffici valutano e presentano , poi si passa alla firma e si parte , ma le manovre le fanno le presine che sono appositamente state piazzate in quei posti ,".ho messo presine per non scottarmi direttamente ",. sarà cosi ?

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 04/04/2016 - 11:32

Arabo per la gente comune, il popolo bue. Comunque il quadro Renzi-Boschi appare chiaro a chiunque lo voglia capire. Due furbetti che hanno peccato di "ubris" (tracotanza), sostanzialmente ottimi chiacchieroni, incapaci nella sostanza, bravi solo per i fatti loro. Si avvicina il giorno del "redde rationem": aspettiamo ancora un poco e li vedremo sgonfiarsi. Sarà un grande giorno, liberatorio.

Chanel

Lun, 04/04/2016 - 11:49

Renzi deve spiegare senza Dante chiacchiere perché un emendamento bocciato in commissione è stato fatto passare alla chetichella alle quattro della mattina. Visto che è fatto per il bene del paese avrebbe dovuto sguinzagliare tutti gli incensanti portavoce a vantarsi del risultato.

Beaufou

Lun, 04/04/2016 - 12:00

Ma insomma, li vogliamo lasciar lavorare, 'sti ministri? E che pretendete, che sappiano fare leggi, emendamenti e codicilli sul petrolio, pure? Se non hanno mai fatto nulla, lasciate che chiedano a chi ne sa più di loro, no? Ecchecavolo. Questi altri han sempre trattato appalti, petrolio eccetera, più di loro chi è che ne può sapere? Ah, ma questi fanno gli affari propri, dite? Eh, be'...Insomma sì, può anche darsi, ma qualcosina ci resta pure a noi, no?...Ahahah. Boschi, ne è passato del tempo, da quando faceva la madonnina nel presepio vivente, eh? Anche di pozzi petroliferi, ne sa, adesso. Ri-ahahah.

Beaufou

Lun, 04/04/2016 - 12:05

02121940: mi pare che lei sia un inguaribile ottimista. Il "redde rationem" arriverà, forse, ma sarà uno scontro senza esclusione di colpi con la magistratura, altro che storie. E chiunque vinca, caro lei, chi ci perderà saremo sempre noi Italiani. Accetto scommesse.

onurb

Lun, 04/04/2016 - 12:06

Loudness. Mattarella tace perché un po' è muto di suo e parla solo se c'è da raccomandare agli Italiani di essere accoglienti verso gli invasori clandestini, e un po' perché deve aver preso per buona la prima stupidaggine (è un attacco dei poteri forti) che è venuta in mente alla Boschi per tentare di deviare tutte le critiche e le richieste di dimissioni che le stanno piovendo addosso.

ccappai

Lun, 04/04/2016 - 12:06

02121940... E' evidente come vi roda per il fatto che Renzi abbia finalmente fatto qualcosa per questo Paese... A me della sinistra mi rode perché lo ha fatto con politiche di destra. A voi perché avreste voluto essere voi a decidere le stesse azioni... Siamo in un bel pasticcio. Renzi non rappresenta noi della sinistra e, allo stesso tempo, ruba spazi alla azione che fareste voi... ahahahah davvero è un gran furbetto!!

grazia2202

Lun, 04/04/2016 - 12:25

mercanti. andate a vendere le pentole porta a porta. solo così si riesce ad interpretare l'esatta dottrina Komunista. armiamoci e partite. come il grande Totò. ipocriti Lui faceva ridere voi no.

unosolo

Lun, 04/04/2016 - 12:36

se al posto dell'attuale PDR c'era l'ex e a posto dell'attuale PCM c'era l'EX , pensate che non avrebbe chiamato il PCM per cacciarlo via ? eppure l'attuale PDR sentenziava che in democrazia il potere ad una sola persona è pericoloso , bene , avrà cambiato idea o è salito sul carro.,.

agosvac

Lun, 04/04/2016 - 12:46

Scusatemi, ma oserei dire che la signora Boschi non la inguaia nessuno e niente! Finché c'è un Governo Renzi è impensabile che non ci sia la signora Boschi al suo fianco. Sono infatti troppi, e neanche troppo chiari, i legami tra le due famiglie. Non sarà mai la signora boschi a dare le dimissioni se prima non le darà renzi.

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 04/04/2016 - 12:53

Elenuccia, cosa aspetti a fare un passo indietro? Non tanto per quello che fra poco verrà fuori ma per dimostrare al popolo italiano che non sei attaccata alla sedia e che sei entartat in politica perchè volevi cambiare l'Italia! Per esempio gli emendamenti si votano sempre alla luce del sole...a proposito anche mio padre quando andava a lavorarre attraversava i campi alle 5 di mattino, è rimasto per sempre un operaio mia ha sempre dato un 'ottima educazione e non mi sono trovato MAI E POI MAI in qualche casino...come mai ?

Mechwarrior

Lun, 04/04/2016 - 13:13

gnam gnam se magna!!!!

MassimoR

Lun, 04/04/2016 - 13:23

Boschi vattene! ps cena stasera?

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Lun, 04/04/2016 - 13:50

ma la corteggiano perchè è "bona"mica per altro...dai!!!

dakia

Lun, 04/04/2016 - 14:05

dakia. "Quell'emendamento lo rifirmerei domattina" Brava boschi quando dovrò venire a firmarti anche il mio rifiuto di appartenenza come cittadina, giacché oramai sei la padrona dell'Italia?

unosolo

Lun, 04/04/2016 - 14:19

dove potrebbe andare se esce dalla politica con queste voci che la coinvolgono? , al 25 % non è incompetente lo ha dimostrato e neanche ingenua , riesce a mettersi sotto i piedi tutti , il suo carattere e la sua esperienza batte tutti anche il PCM, come coppia è forte ma se cade uno dei due l'altro segue , si coprono e si lodano sanno stare in politica , sanno di mentire e lo sanno fare benissimo, avere persone fidate accanto gli da questa certezza ecco il motivo che se li sono portati a Roma,.

scimmietta

Lun, 04/04/2016 - 14:23

Siamo inesperti, posiamo anche sbagliare, me se sbagliamo siamo in buona fede ... anche il babbo, brava persona, sbagliava mandando sul lastrico migliaia di risparmiatori, tassativamente "in buona fede", ovviamente asserito da lei! I casi sono due: o ci fanno ... o ci sono! Questi personaggi ce li troviamo al governo e comunque, in entrambi i casi sono pericolosi per la nostra martoriata povera Italia

Franco1964

Lun, 04/04/2016 - 14:23

Cosa potevamo aspettarci da un governo fatto per l'ottanta per cento da giovincelli messi la da un loro amico prima o poi doveva succedere questi credono che amministrare un governo sia come un'ora torio parrocchiale.poveri sciocchi.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 04/04/2016 - 14:24

@Loudness - Concordo, uno è cieco l'altro è zoppo si "sorreggono" che solo così esisteranno. Saluti.

scimmietta

Lun, 04/04/2016 - 14:38

... avrà anche un bel "poeramento", ma non è sufficiente per guidare un paese come il nostro.

blackbird

Lun, 04/04/2016 - 14:59

Si sta facendo una legge per sbloccare dei lavori impantanati per troppa burocrazia. Chi volete che suggerisca cosa scrivere? Babbo Natale? Si daranno da fare le ditte interessate che hanno ben chiaro dove si arenano le pratiche! Sta poi agli uffici dei ministerie verificare se i suggerimenti si possono tradiurre in atti legislativi o no. Fatto benissimo a chiedere relazioni scritte e non verbali: così si può provare cosa è stato detto e tutto diventa ufficiale.

Una-mattina-mi-...

Lun, 04/04/2016 - 15:10

...Insomma il sospetto è che le società abbiano "dettato" l'emendamento alla Boschi che poi d'accordo con la Guidi ha sbloccato i lavori su "Tempa Rossa"... GOVERNO OMBRA ALL'OPERA? Comprensibile sarebbe, nel caso, il rosario di utili insipidi parvenù della politica assurti dal nulla, figure funzionali, che altrimenti sarebbero assolutamente secondarie.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 04/04/2016 - 15:35

Le lobby esercitano sempre pressioni acché i nuovi provvedimenti siano a loro vantaggio. Ho constatato che, per es., sul Ministero delle politiche agricole agiscono Coldiretti e Confagricoltura, dietro il Ministero dello sviluppo economico c'è Confindustria, dietro il Ministero dell’ambiente agiscono le associazioni ambientaliste, dietro il Ministero delle infrastrutture c’è la Confedilizia, ecc. I politici vengono giornalmente subissati di richieste, e come loro anche i parlamentari, e sarebbe strano che non fosse così, visto che, in teoria, sono portatori di interessi diffusi e devono rispondere alle richieste del “popolo” che li ha eletti. I testi delle leggi cercano di “mediare” fra vari interessi, spesso sono equilibrati, a volte no. I magistrati non possono sindacare sull’iter di adozione di una legge, ma solo se si commettono reati in fase applicativa.

INGVDI

Lun, 04/04/2016 - 15:44

Questo governo che sta spingendo il Paese verso la disfatta economica e morale agisce secondo il proprio DNA: comunista in salsa renziana.

unosolo

Lun, 04/04/2016 - 16:09

se indagassero sul passato di Firenze ,,,,,,,altro che mafia capitale. se accadono queste sviste nella Nazione pensate nella città, in buona fede magari ,inesperti ? è esperienza e ne escono alla grande e forse riceveranno anche le scuse ,, forse siamo noi a pensare male è vero .

onurb

Lun, 04/04/2016 - 18:10

ccappai. Per essere della sinistra che Renzi non rappresenta perché fa politiche di destra, mi sembri un tantino troppo contento di quanto Renzi sta facendo. E siccome, come affermi, fa politiche di destra, non è che per caso queste politiche ti piacciono?

onurb

Lun, 04/04/2016 - 18:17

blackbird. Se un funzionario di banca avverte un amico che la banca sta per acquisire una società per cui le azioni schizzeranno alle stelle, quel funzionario sta facendo insider trading, che è un reato penale. La Guidi si è data da fare per far approvare un emendamento che favoriva il convivente. Voi sinistrati siete veramente ridicoli.

onurb

Lun, 04/04/2016 - 18:21

liberopensiero77. Ma se io, stando al governo, mi do da fare e faccio avere dei guadagni alla convivente mediante un provvedimento ad hoc, per lei ho o non ho commesso un reato? Noto che quando c'è di mezzo la sinistra i vostri commenti sono molto articolati per difendere ciò che è indifendibile.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Lun, 04/04/2016 - 19:03

Scandali a go-go. Troppo comodo dare le dimissioni e ritirarsi a godere del malloppo. BASTA: processi, condanne se del caso e restituzione del maltolto alla nazione. Mattarella .....

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 04/04/2016 - 19:06

@onurb, le leggi le vota il Parlamento, che è sovrano, e perciò non è sindacabile dalla magistratura, per via della separazione dei poteri. A livello politico invece di possono fare tutte le critiche che si vogliono, anche se, una volta approvate, tutti sono tenuti a rispettarle. Si può anche sollevare il tema delle leggi ad personam, come è successo spesso per Berlusconi. Ma quelli erano i comunisti... Lei per caso è comunista?

Ritratto di vraie55

vraie55

Lun, 04/04/2016 - 19:13

Come si può immaginare il problema Tampax rosso si risolve .. in pochi giorni

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 04/04/2016 - 23:11

@onurb, poi dimenticavo, guardi che la Guidi non è sotto inchiesta, di quale reato sta parlando? Si è solo dimessa per ragioni di opportunità.

onurb

Mar, 05/04/2016 - 08:54

liberopensiero77. Lei continua a fingere di non capire. E' evidente che è il parlamento l'organo legislativo, ma poiché i politici non sono dei santi anch'essi possono commettere qualche peccatuccio penale nello svolgere il proprio compito. In questo caso interviene la magistratura che è l'organo giurisdizionale e verifica se il peccatuccio sussiste. Lo ha fatto con Berlusconi e lei non ha trovato nulla da ridire, dunque lo può fare anche con il governo di Renzi. Comunista io? Puah.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 05/04/2016 - 10:08

@onurb, bene, allora ci dica quale sarebbe il reato penale ipotizzato per la Guidi. Per Gemelli, il suo compagno, i PM hanno ipotizzato il reato di "traffico di influenze" (art. 346-bis del c. p.). Per la Guidi invece non c'è nulla, sarà sentita, come la Boschi, come "persona informata dei fatti". Ricordo che la responsabilità penale è personale, non si possono imputare di reato le persone solo perché hanno rapporti con imputati. Dica la verità, quando parla di "peccatucci”, in realtà Lei non sa di cosa sta parlando, si sta soltanto accodando allo scandalismo di questi giorni, sollevato da M5S, Lega e estrema sinistra, per far cadere il governo. E' la stessa logica che seguiva la sinistra per Berlusconi, con la differenza che per Silvo c'erano dei reati veri e propri contestati, e alla fine ha avuto anche una condanna seria passata in giudicato.

onurb

Mar, 05/04/2016 - 10:40

liberopensiero77. Lei è proprio una bella sagoma. Ha parlato di poteri e competenze e che ognuno deve svolgere il proprio compito senza che gli altri poteri interferiscano: lasciamo fare alla magistratura il suo. Quando parlo di peccatucci dico esattamente che la magistratura, se ha sentore di qualcosa, deve indagare. E lì finisco.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 05/04/2016 - 11:31

@onurb, complimenti! "Lasciamo fare alla magistratura il suo" e "se ha sentore di qualcosa, deve indagare"! Bene, concordo. Non so quale fosse la sua posizione rispetto ai processi di Berlusconi, ma all'epoca (e ancora oggi), le reazioni erano ben diverse. "Persecuzione giudiziaria", "toghe rosse" "complotto dei giudici e delle sinistre", "giustizia a orologeria", erano solo alcune delle tesi che venivano tirate fuori quando la magistratura indagava, e non solo su Berlusconi, anche su altri esponenti del PDL in genere. Giusto così, se si indagano esponenti della sinistra è cosa buona e giusta, se si indagano quelli di destra è una persecuzione.