Catiuscia Marini: "Io, costretta a lasciare perché sono donna"

Catiuscia Marini, dimessasi ieri da presidente della Regione Umbria, oggi attacca il "Pd giustizialista" e il segretario Nicola Zingaretti: "Ci siamo sentiti al telefono, ci conosciamo da trent'anni, ma se fossi stata un uomo si sarebbe comportato così?"

"Se fossi stato un presidente uomo il mio partito si sarebbe comportato alla stessa maniera?" Questo è il "dubbio" che lacera Catiuscia Marini, la governatrice dell'Umbria che ieri è stata costretta dal Pd a dimettersi dopo lo scandalo Sanitopoli.

Ha presentato le sue dimissioni per "tutelare le istituzioni" ma, dalle pagine del Messaggero, avverte: "Il Pd non può essere così giustizialista per inseguire il M5S: siamo ancora alla fase delle indagini, non si è celebrato nemmeno il processo". E aggiunge: "Alla fine non vorrei essere l'Ignazio Marino di Zingaretti". Ecco, dunque, che ora la Marini sarà libera di difendersi: "Questa scelta - dice - mi permette di affrontare a testa alta l'indagine: non mi voglio vergognare ad andare in giro per la mia regione, per le città. Chi mi conosce lo sa: non sono attaccata alla poltrona e la mia storia lo testimonia". Entrando nel merito delle indagini dice:"Per quanto mi riguarda sono tranquilla. Non ho mai parlato con nessuno del mio decreto per le assunzioni". Certo è che il clamore mediatico della vicenda l'ha spinta a lasciare anche per non"essere un ingombro" per il Pd. Restare avrebbe voluto dire danneggiare il partito e i candidati a sindaco alle prossime amministrative (a giugno si vota a Perugia, Orvieto e Gubbio ndr). Detto questo, la Marini ribadisce:"il Pd non può essere giustizialista, i processi non si fanno così" e, riferendosi alle recenti dichiarazioni del vicesegretario Paola De Micheli, aggiunge "c'è un clima che non mi piace". "Non vorrei che il Pd perdesse la bussola riformista che l'ha contraddistinto finora", dice. Poi lancia l'affondo anche verso Nicola Zingaretti: "Ci siamo sentiti al telefono, ci conosciamo da trent'anni, ma se fossi stata un uomo si sarebbe comportato così? Sono molto perplessa". E, infine: "Spero di non essere il Marino di Zingaretti. Un amministratore pubblico, come me, parla con tante persone, sta in mezzo alla società, non si può usare questo approccio così giustizialista, insisto. In venti anni non ho mai avuto un provvedimento giudiziario a mio carico, ho una storia specchiata".

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 17/04/2019 - 10:54

Dove abbiamo già ascoltato queste lamentazioni? Ricordano tanto quelle di un ex presidente della Camera. Ricchi premi a chi indovina quale.

maxmado

Mer, 17/04/2019 - 11:02

E allora l'ex sindaco Marino era gay? Lui ha lasciato costretto dai renziani e oggi ormai sappiamo che non aveva fatto nulla, un po' in tutti i sensi, ma meglio che la Raggi. E giuro che non ho mai votato PD e mai lo voterò. Maddai inventane di nuove!

Ritratto di Svevus

Svevus

Mer, 17/04/2019 - 11:03

...purtroppo non l' hanno mai intercettata negli scorsi venti anni !

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 17/04/2019 - 11:06

in autunno il PD verrà finalmente sbattuto fuori dalla regione Umbria. a maggio 2020 risolveremo la cosa anche in Toscana

COSIMODEBARI

Mer, 17/04/2019 - 11:19

I reati per cui una qualsiasi persona viene indagata ed accusata non cambiano se si tratta di incriminare una donna oppure un uomo. Chi non ha commesso nulla, sia domma che uomo, non si dimette mai, potesse cascare il mondo.

Albius50

Mer, 17/04/2019 - 11:41

In qualsiasi caso, ZINGARETTI come ORFINI hanno usato lo stesso metodo x togliersi dai piedi personaggi non graditi, comunque il dilemma è solo uno la MAGISTRATURA NON FA IL PROPRIO DOVERE ALLUNGANDO I TEMPI PROCESSUALI ALLE CALENDE GRECHE, quindi è lei il primo problema della nostra ITALIA.

veromario

Mer, 17/04/2019 - 11:43

costretta a dimettersi non perche donna ma perché accettando le indicazione del partito ti sei messa nei guai,il problema è che in ITALIA i politici non hanno nel dna l'onesta . in quanto a marino è stato assolto perché di sinistra e non perché innocente.

Giorgio5819

Mer, 17/04/2019 - 11:49

Senza più bandiere, ora sventolano le gonne ....

Dordolio

Mer, 17/04/2019 - 12:05

Ma questo personaggino si rende conto o no di coprirsi di ridicolo con le sue menate tardo femministe? Non siamo di fronte poi a arditi teoremi di giudici d'assalto. E' lei con la voce sua a trattare ignobili mercati. E' indifendibile. E fa finta di niente. E sarebbe questo il gotha dei neocomunisti del PD. Pazzesco. Inguardabile.

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 17/04/2019 - 12:30

oh questi comunisti trovano sempre una scusa. sempre colpa degli altri!

titina

Mer, 17/04/2019 - 13:20

Non fare la vittima.

cecco61

Mer, 17/04/2019 - 13:23

Patetica. Le indagini faranno il loro corso ma forse avrebbe dovuto fare di più prima visto che l'Umbria è la regione, roccaforte rossa, che spreca più denaro di tutta Italia, insieme alla Sicilia, per mantenere tutti i tesserati PD.

Ritratto di SAGITT33

SAGITT33

Mer, 17/04/2019 - 13:23

Ha un bel coraggio!

Ritratto di SAGITT33

SAGITT33

Mer, 17/04/2019 - 13:25

Di fronte alla Legge sioamo tutti uguali, stia serena.

Anticomunista75

Mer, 17/04/2019 - 14:20

ecco a cosa porta l'eccessiva vittimizzazione della femmina: a ragionamenti di questo tipo, che poi non sono diversi da quelli di altre presunte minoranze..basta, siete iperprotette, altro che..

PerQuelCheServe

Mer, 17/04/2019 - 14:41

Gentile Signora, Lei si è dimessa per aver commesso un illecito, non perché donna. E mi meraviglio che Lei abbia fatto simili considerazioni sul Suo segretario, dato che sono DECENNI che voi di sinistra ve la cantate e ve la suonate con la parità di trattamento delle donne. Quindi, o ha mentito TUTTA la sinistra fino ad ora (cosa che ritengo possibile), o Lei sta solo cercando patetiche giustificazioni alla Sua condotta (ed alle conseguenze che ne seguono).

krgferr

Mer, 17/04/2019 - 14:46

Versione italico-piddina del "Me Too"; l'artiglieria Clinto-obaniana colpisce anche l'Italia nella varietà difensivo-lamentosa. Ci vorranno vagonate di caviale assaporato sulle terrazze romane per lenire il disagio. Saluti. Piero

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 17/04/2019 - 15:04

Giustizialista? Ma pensa un po'!!! Quando notificavano a Berlusconi l'avviso di garanzia attraverso stampa esultavate di gioia. Eravate giustizialisti a tempo pieno. Chiedavate dimissioni a destra e manca. Mo' non ti sta bene? Al telefono chi c'era? La tua colf? Ma va a raccogliere pantegane.

maurizio-macold

Mer, 17/04/2019 - 16:15

Signor CECCO61 (13:23), la correggo: la regione Sicilia e' governata dal centro-destra, non dal PD, quindi lo spreco di denaro riguarda i tesserati di Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, e M5S.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 17/04/2019 - 16:26

Vediamo che cosa dirà alla fine la magistratura ma al momento coem politico si dovrebbere dimettere per la vergogna che come noto però non costituisce reato.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 17/04/2019 - 16:30

@dr.Strange Non dimentichi l'emilia-Romagna! credo di aver capito che anche qui da noi voteremo in novembre per la regione... e per i compagnuzzi saranno c...i amari!

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mer, 17/04/2019 - 16:32

FORSE E' STATA COSTRETTA HA LASCIARE NON PERCHE' E' DONNA, MA PER QUALCHE ALTRO MOTIVO, NON VI PARE?

ruggerobarretti

Mer, 17/04/2019 - 16:44

la regione Sicilia ha avuto un alternanza di governi; ora da circa un anno e' in mano al centro destra, in precedenza no. La Regione Umbria, forse qualcuno non l'ha ancora capito, da settanta anni e' andata avanti con falci, martelli e querce.

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 17/04/2019 - 17:03

In casa dei PDioti, cominciano a volare gli stracci?

rosolina

Mer, 17/04/2019 - 17:07

certo...il paese si divide in gente che non può e gente che può...si vede che tanti avrebbero potuto cavarsela lo stesso e non facciamo fatica a crederlo

Holmert

Mer, 17/04/2019 - 17:42

Quello che è successo in Umbria, succede ovunque. Colà è solo la punta dell'iceberg. Comunque la Marini la smetta di fingere di non saperne nulla. Anche se così fosse ha la "culpa in vigilando". E poi ricordiamoci della condanna di Berlusconi che "non poteva non sapere". E lei "non poteva non sapere".

Ja'aqov

Mer, 17/04/2019 - 19:21

Sig.m.macold 16:15-e dal 2011-marzo2018 chi ha governato gli eredi di Maria Teresa di Calcutta? E un certo sindaco di sx a Palermo che non rispetta un Governo legittimo e le sue direttive? O un certo personaggio che si permette,nel Lazio, di staccare un assegno di un 1ml e 200mila per soddisfare i suoi pii desideri con soldi pubblici in contrasto con il Governo?Per Lei vale il chi perde deve comandare per poi fare lo scarica barile?

me.so.rotto....

Mer, 17/04/2019 - 20:11

Su, coraggio, ti credono solo al PD e i M5S.

sparviero51

Mer, 17/04/2019 - 20:21

NO ,PERCHÉ SEI UNA STRONXA INTRALLAZZATRICE PRESUNTUOSA E COMUNISTA !!!!

DRAGONI

Mer, 17/04/2019 - 20:51

Donnina sinistroza piagniucolante.

momomomo

Mer, 17/04/2019 - 21:00

..."..."Ci siamo sentiti al telefono, ci conosciamo da trent'anni, ma se fossi stata un uomo si sarebbe comportato così?..."... Ma..... a Zingaretti l'hai chiesto !!!???

Trinky

Mer, 17/04/2019 - 21:27

Non ti hanno fatto dimettere perchè sei donna ma perchè sei diversamente onesta.....

roberto zanella

Mer, 17/04/2019 - 21:41

PERCHE' DONNA? MA CHE VERGOGNA SI NASCONDE DIETRO IL FATTO DI ESSERE DONNA, CHE PENA COMPAGNA....PERCHE' DONNA...LEI NON E' UNA DONNA MA UNA FACCIA COME IL CU...

Divoll

Mer, 17/04/2019 - 23:17

Il solito piagnisteo "solo perche' sono una donna". Pr queste signore l'uguaglianza vale solo nei diritti, ma non per doveri e onesta'.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 18/04/2019 - 00:25

Tu costretta a lasciare perche ti chiami Catiusciaaa!!!!jajajajajajaja.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 18/04/2019 - 01:30

Tranquilla Katjiuscia, il Soccorso Rosso di MD, ti toglierá le castagne dal fuoco. Tranquilla che tra di voi risolverete tutta la questione.

maurizio50

Gio, 18/04/2019 - 07:42

Povera Santa Donna!! Le porgo un fazzoletto rosso per piangere!!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 18/04/2019 - 08:41

Penso che se tu fossi uomo non saresti nemmeno arrivata.

gneo58

Gio, 18/04/2019 - 08:45

mi sa che vi dovrete abituare a piangere, e tanto.