Berlusconi lancia la corsa per le europee: "La libertà è in pericolo"

Berlusconi torna in campo e si ispira a don Sturzo: "L'Altra Italia si opponga ai rischi del pauperismo e dello statilismo"

Oggi come ieri, Silvio Berlusconi torna in campo. E se quando lasciò "la mia attività di imprenditore per dare vita a Forza Italia" lo fece per "scongiurare il rischio che il nostro Paese cadesse in mano ad una sinistra comunista, giustizialista e profondamente illiberale", oggi una nuova sfida si ripropone contro i "rischi del sovranismo, del pauperismo, dello statalismo, del giustizialismo".

"Nuove forme", dice il Cav, ma "ancor più pericolose del passato". In una lettera al Corriere della Sera, l'ex presidente del Consiglio spiega i motivi per cui ieri ha annunciato la sua decisione di candidarsi alle elezioni europee del prossimo maggio. Una sfida all'esecutivo gialloverde, al modello di Stato e alle politiche messe in campo in questi mesi di governo. "Sono passati esattamente 100 anni da quel 18 gennaio 1919, quando don Luigi Sturzo diffuse il celebre appello ai 'liberi e fortì che segnò la nascita della partecipazione attiva dei cattolici alla politica italiana - scrive il Cav - Un appello che, riletto oggi, suona di sorprendente attualità, perché delinea un modello di stato, di società, di partecipazione politica ispirato ai valori cristiani e profondamente liberale nel metodo e nelle proposte. È il modello al quale mi sono ispirato quando ho lasciato la mia attività di imprenditore per dare vita a Forza Italia, per scongiurare il rischio che il nostro Paese cadesse in mano ad una sinistra comunista, giustizialista e profondamente illiberale".

Berlusconi disegna l'idea di Europa e di Italia che intende portare avanti. Una visione, appunto, vicina a quella di don Sturzo. Una visione che riconosce gli ordinamento sovranazionali ma anche le autonomie locali. Che si basa sulla "sussidiarietà e sul "rispetto del singolo, delle comunità locali e dei corpi intermedi". Il Cav respinge il "sovranismo" così come il super-Stato centralizzatore. "Come l'Italia di cento anni fa - scrive il leader di Forza Italias - così oggi la nostra Patria, dopo un secolo, vive ancora una volta un momento confuso, di incertezza e anche di pericolo per la libertà". Il Cav - che fiuta la crisi del governo gialloverde - si rivolge all'"Altra Italia", quella che "chiede serietà e sobrietà, competenza e onestà, coerenza ed esperienza". Ed è per questo che ha deciso di "scendere in campo" per combattere "sovranismo, del pauperismo, dello statalismo, del giustizialismo". E lo fa "prima che sia troppo tardi", prima che queste forme negative di politica - "che si ripropongono in forme nuove ma ancor più pericolose del passato" - prendano il sopravvento.

"Oggi come allora - conclude il Cav nella sua lettera al Corsera - di fronte a grandi sfide e a grandi pericoli, per tornare a costruire un futuro di responsabilità, di crescita e soprattutto di libertà è indispensabile un'alta risposta civile e morale della parte migliore dell'Italia. Io ci sono, Forza Italia c'è".

Commenti

sibieski

Ven, 18/01/2019 - 10:08

Dai Silvio,al lupo al lupo lo puoi gridare una volta sola..dopo annoia

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 18/01/2019 - 11:14

---c'è qualcosa che non torna--se questa ennesima discesa in campo è contro il sovranismo--perchè mai berlusconi continua a considerare felpini come suo alleato?--e vorrebbe un governo di centrodestra con felpini e la meloni ?--due sovranisti che più sovranisti non si può?---mistero della fede ---swag anche i babbei destricoli non possono essere ingannati per l'eternità--

Calmapiatta

Ven, 18/01/2019 - 11:41

Trovo oltragioso che il Cav ci venga a raccontare la solita favoletta. La libertà, quella poca che avevamo, l'abbiamo persa proprio a causa sua. La sua ostinata testardaggine (legata più a interessi privati che a esigenze istituzionali) a preseguire nel governo, quando ormai non c'erano nè i numeri nè le idee, ha portato al disastro del 2011. L'aver votato la fiducia al governo Monti, chiaramente eterodiretto, e aver appoggiato tutte le iniziative nefande di quel governo ci hanno portato a questa situazione. Ci viene a dire che è a favore di tutto, ma anche del suo contrario...purchè lo si voti ancora, purchè possa ancora avere l'illusione di contare qualcosa.

faman

Ven, 18/01/2019 - 11:42

non l'ho mai votato e non lo voterò ma la sua idea di Europa non mi dispiace.

Gianca59

Ven, 18/01/2019 - 11:47

Basta con queste storie: io non ho un lavoro.

Anonimo (non verificato)

giuseppeippo

Ven, 18/01/2019 - 11:49

Ma capire che e' il momento di farsi da parte e' troppo complicato? Brutto non arrendersi all'evidenza...

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Ven, 18/01/2019 - 12:10

solo i bananas possono votare ancora il ricco capitalista ℬ. e passa dai ho solo faccia da smiley⇆☹ può dire la sua su ℬ

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 18/01/2019 - 12:11

elkid: se parliamo di babbei, lei li batte tutti, ma e' talmente babbeo che non se ne accorge.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Ven, 18/01/2019 - 12:19

Gentile dottor Bartolo, il Cavaliere, nel passato, è stato l'unico statista che l'Italia abbia avuto. Le persone, irriconoscenti, che lui portò al potere si sono scherate con chi volle e operò per l'Italia "cloaca" d'Europa! Quindi o il Cavaliere rinnova la lista dei collaboratori o gli sforzi nei quali lei, dottore, si produce con arte risultano controproducenti! Gentile dottore, le cose tragiche le abbiam vissute con dolore, ma paiono dimenticate da il Giornale! Contro i voti di italiani brava gente! Dottore eccogliene alcuni: Genova (43 morti), autostrade e ponti (50 morti circa), Macerata ..., Desiré ..., le tante ragazze violentate nel fisico e nella psiche (metta lei il numero. Circa?), le Mafie germogliate e cresciute nell'impunità, lo spaccio (contrastato?), i furti (autorizzati?), gli accoltellamenti (puniti?)! Ed i costi vivi sulle spalle degli italiani, la sanità gratuita per lo ...Dottore ritiene che questi regali si possano dimenticare? Suvvia ...

roberto zanella

Ven, 18/01/2019 - 12:24

SINTETIZZO: NON VUOLE CHE QUALCUNO PENSI CHE SI POSSA METTERE MANO AL DECRETO DELLE FREQUENZE, POI DON STURZO E ALTRE BALLE LE LASCIO A LUI

tosco1

Ven, 18/01/2019 - 12:24

Mi auguro che sia eletto,lui che se lo merita,per quel che ha dovuto subire. Per quanto riguarda il partito,pero', continuare con il suo "moderatismo edulcorato" (in risposta al suo "pauperismo"), non credo che ne trarra' grande risultato.Ci vogliono altre cose. Il mondo si e' dovuto,per forza di cose, incattivire.

steacanessa

Ven, 18/01/2019 - 12:32

Bravo! Ne vedremo delle belle alla faccia di sinistri e 5s.

Minimalista

Ven, 18/01/2019 - 12:37

Adesso mi pizzico e mi risveglio nel '94

cangurino

Ven, 18/01/2019 - 12:53

giusto paventare il pericolo di veder eletti politici illiberali e che non rispettano il prossimo, ma la predica viene dal pulpito di chi afferma, che agli avversari politici non farebbe pulire nemmeno i cessi ... Quanto è scaduto, con Renzi, Monti, Letta e Gentiloni era tutto un senso di responsabilità e rispetto.

jaguar

Ven, 18/01/2019 - 13:00

Alla sua età dovrebbe lasciar perdere.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Ven, 18/01/2019 - 13:25

@Nazionalista sardo, personalmente preferisco Berlusconi ai grulli disfattisti ed ignoranti ed a un leghista che ha dimenticato i principi per i quali la Lega e' sorta.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Ven, 18/01/2019 - 13:26

spero solo si liberi presto di certe zavorre parassite.

Savoiardo

Ven, 18/01/2019 - 13:27

SENILITA' SENILITA' SENILITA '

rrobytopyy

Ven, 18/01/2019 - 13:33

libertòào cara: ma quelle cose non succedevano quando c'era lui al potere ?

cangurino

Ven, 18/01/2019 - 14:08

Mi chiedo come sia possibile che nessun familiare o vero amico gli sconsigli un'iniziativa così pericolosa. Ha subito molti interventi e gli ultimi, che lo hanno portato in fin di vita, indotti proprio dallo stress elettorale. E' pur vero che chi lo circonda ha probabilmente più da guadagnarci, da una dipartita.

peter46

Ven, 18/01/2019 - 14:27

jaguar...e perchè deve lasciar perdere?Che ne sappiamo noi se potrebbe necessitare,visti sti 'giustizialisti' al governo che dopo aver soddisfatto i 'bisogni' della 'proletarietà che non vuol lavorare',non mette la quarta contro gl'interessi dei non proletari?E poi ancora:chi ci assicura che non sia meglio cercare di acchiappare quell'immunità parlamentare europea' che più 'preservante' non c'è?Ricorda:'zecca rossa' è sempre in agguato e quando meno te l'aspetti...arriva.E non sappiamo neanche se qualche 'sondaggista' non lo abbia...'sondaggiato' e 'riferito'.

Adespota

Ven, 18/01/2019 - 14:37

Dal titolo dell'articolo potrebbe sembrare che sia preoccupato da nuovi processi a suo carico..

ex d.c.

Ven, 18/01/2019 - 14:40

Molti elettori di FI sono impegnati con lavoro e dedicano pochissimo tempo alla polita. Questa volta dovrebbero tutti impegnarsi per una buona riuscita. Per qualche mese ancora sarà di moda Salvini, FI non potrà fare a meno dell'alleanza con la Lega, ma più voti avrà più durerà la guida delle Regioni in cui governerà il CD

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 18/01/2019 - 14:45

La sua disponibilità dichiarata alla Merkel di tenere a bada (come riferì Feltri poco meno di un anno fa) i "sovranisti" della Lega e di Fdi, il pensare di presentarsi alleato a quei due partiti per i motivi suddetti, renderanno inutili questi sforzi. A meno di una debacle della Lega: cosa del tutto improbabile nei tempi che il cav. presume. Più gufa avverso questo governo e più gli allunga la vita. Se c'è qualcuno che ha il cerino in mano quello è Salvini e non è detto che dopo si vada al voto, tutt'altro. Se Silvio non comprende questo, è meglio che si ritiri a vita provata definitiva e lasci il partito a chi vuol realmente dialogare con la Lega.

SeverinoCicerchia

Ven, 18/01/2019 - 14:52

io voglio molto bene al Cav, fa parte della nostra storia, e ha fatto molto per il paese ma credo che per questioni anagrafiche sia giusto si occupi di politica non attivamente, ma da esterno e da vecchio saggio da coscienza, e non da attore ne guadagnerebbe molto la sua figura, che così rischia di risultare , senza offesa, quasi patetica e fuori luogo. Ogni cosa ha il suo tempo anche a me piacciono le ventenni, ma mi dedico alle cinquantenni, questione di opportunità e buon gusto

Giovanna Rosano

Ven, 18/01/2019 - 15:11

Caro Papy, il tempo è scaduto.

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Ven, 18/01/2019 - 15:41

ℬ e il classico tipo che ormai piace solo alle persone radical chic di destra progressista globalista uguale p.d più europa--__________

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Ven, 18/01/2019 - 16:07

Concordo parzialmente con Elkid. Tifare contemporaneamente per il sovranismo e per la destra unita non sta in piedi. Invece sul fatto che i destricoli non possano essere ingannati per l'eternità ho dei dubbi (vedi risposta di gzorzi, che dovrebbe proseguire nella sua convinzione per l'eternità e oltre). A parte questo, quello che dice Berlusconi è in gran parte condivisibile (non condivido le sue battaglie contro il giustizialismo).

Gio56

Ven, 18/01/2019 - 16:19

peter46,scrivi"jaguar...e perchè deve lasciar perdere?"ma come?settimana scorsa in risposta ad un mio post dicevi tutto il contrario.(vai a leggerti il post di sabato 5)

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Ven, 18/01/2019 - 16:23

@nazionalista sardo, la sua e' tuttologia o invidia? @Severino Cicerchia, se Berlusconi non si presenta FI affonda del tutto e la lega non la si puo' lasciar sola visto che ha dimenticato le autonomie che non fara' avanzare prima delle europee per prendere i voti del sud e intanto abbiamo il reddito di cittadinanza che sara' la rovina per le persone per bene.

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 18/01/2019 - 16:52

Come giustamente nota elkid: come si puo` conciliare l'Europeismo con l'alleanza con sovranisti populisti? Il fatto e` che il lupo perde il pelo ma non il vizio. Gia` nel '94 raccatto` neofascisti, xenofobi e rimasugli DC pur di governare. (Duro` 7 mesi). In sostanza, i contenuti politici, i principi, gli ideali, non sono variabili nella sua personalissima equazione del potere. Il bello e` che Salvini e 5*, accoppiandosi nell'immonda coalizione, hanno fatto lo stesso errore. E lo sfaldamento sta gia` avvenendo.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Ven, 18/01/2019 - 16:52

Dopo il successo ottenuto da Salvini: parlare al cervello ADDOMINALE degli italiani, a Berlusconi tocca ora l'onere e l'onore di completare l'opera: parlare al primo cervello, quello della TESTA, sede della coscienza.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 18/01/2019 - 17:32

@Elkid - e dai con gli insulti nel finale.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Ven, 18/01/2019 - 17:33

La Nomenklatura di F.Italia è stantia. Se non cambiano facce e personaggi , oltre che l'approccio politico, il declino li aspetta all'appuntamento europeo elettorale. Per l'approccio politico suggerisco quello liberale libertario. Per quanto riguarda le persone, una volta che sia stata fatta tabula rasa, chiederei a Toti un impegno diretto nel partito. Ma ho alcuni dubbi sulla sua fede liberale-libertaria. Mi sembra troppo per bene. Un ottimo personaggio potrebbe essere Porro. Possono sempre chiedere a Martino o anche al Prof.Coco. Telefonare a J. Pinera, a Ron Paul , a Huerta De Soto per avere consigli e possibili nomi. Ovviamente il Berlusca si trasferirà alle Bermuda per un meritatissimo riposo.

VittorioMar

Sab, 19/01/2019 - 08:15

...si parla di LIBERTA' e DEMOCRAZIA e si fa' TERRORISMO !!..non ESISTE alcun pericolo ...!!

peter46

Sab, 19/01/2019 - 17:19

Gio56...(3)...leggimi bene che sei in grado di comprendere quel che ho voluto far 'intendere'...o riprovaci,che mi è vietato...allargarmi.

peter46

Sab, 19/01/2019 - 19:29

Gio56...e soprattutto alla tua età non bisogna dare ad intendere,neanche se non ci riesci,che non ce la fai a comprendere l'ironia dei commenti. Siamo in guerra e non sei proprio pronto a sostenere l'arma più importante a misura di dito sulla tastiera:la propaganda.Meno male che si sta provvedendo ad introdurre il rdc onde 'scolarizzare',almeno,dato che il lavoro non c'è,per farti partecipare al 'cambiamento',anche se da quel che si legge si perde più tempo di quello previsto per te che per altri.Ti metteremo nelle mani di Tackleberry Leonida55...ma non illuderti di far coppia con Debby Callahan che è già stata 'assegnata'.. .l'unica rimasta 's-coppiata' è Laverne Hooks(non è che sei allergico alle 'abbronsatissime',vero?).Stai in attesa di 'ordini'.