Il centrodestra adesso vola e ha i numeri per governare

Dalle proiezioni risulta che la coalizione avrebbe la maggioranza alla Camera e al Senato. Il Pd crolla

Al bando le «fantasticherie». Ora che si sono delineate le liste dei candidati, ecco trasparire una serie di elementi che preannunciano il «dopo-voto» e come partiti e coalizioni vi si stanno preparando. Il Pd renziano, per esempio, ha ragionato su un (ottimistico) 24 per cento dei voti, più un 2 per cento portato dai suoi micro-alleati (in particolare la Bonino): non certo numeri da partito vincente o autosufficiente. Immaginando di portare in Parlamento circa 200 tra deputati e senatori, è chiaro che Renzi ne ha voluto fare una falange armata e obbediente, una piccola navicella corazzata per reggere ai marosi di una legislatura incerta. E se i Cinquestelle, con il loro raffazzonato sistema di selezione, hanno dimostrato una grande impreparazione seppur mitigata da qualche «buon acquisto» della società civile (il loro punto debole resterà nei collegi uninominali), è il centrodestra a presentarsi compiutamente come «squadra da battere», con liste abbastanza equilibrate anche dal punto di vista territoriale. Silvio Berlusconi ieri, come previsto, ha «dato buca» alla trasmissione della Annunziata su Raitre. La giornalista ci ha scherzato su: «Lo perdoniamo perché ci sono le liste da chiudere, mi dicono che se oggi non prendi una buca da Berlusconi non sei nessuno...». E perfino dall'ironia della certo non tenera ex presidente Rai emerge il trend dominante che sta portando il centrodestra a dettare l'agenda di questa campagna elettorale, in particolare con la flat tax.

In base agli ultimi sondaggi, le simulazioni che ne derivano confermano ormai la possibilità di un risultato sorprendente: cioè che la coalizione con Berlusconi, Tajani, Salvini, Meloni e Cesa abbia i numeri in Parlamento per poter governare. Se fino alle scorse settimane i dati arrivavano a 269/280 seggi, ora si stanno attestando su 320 deputati a Montecitorio e 162 senatori a Palazzo Madama, ovvero quanti ne bastano per cominciare a dovere la legislatura senza pasticci. La rilevazione viene riportata dal sito affaritaliani.it, ma è in linea con altre similari. Man mano che si chiariscono le sfide nei singoli collegi, emerge che il 70-71 per cento di quelli uninominali potranno essere ad appannaggio dei candidati del centrodestra. Non solo al Nord, ma anche in larga parte del Sud e della Sicilia, con qualche possibile sorpresa nelle roccheforti (ex) rosse. I grillini non sono riusciti, per il momento, a ribaltare l'immagine abbastanza dilettantesca dei loro candidati, mentre il Pd paga in maniera determinante un isolamento che la segreteria Renzi sembra perseguire oltre ogni misura: una «bad company» l'ha definita Orlando.

Se M5S risulta fermo a 145 deputati e una settantina di senatori (quasi tutti dal proporzionale), la fragile coalizione renziana crolla a 135 deputati e una sessantina di senatori, con collegi certi solo in Toscana ed Emilia. Il trend, lungi da migliorare come vorrebbe Renzi, parla di quota 20% ormai vicina, il che significherebbe un'ulteriore riduzione drastica dei seggi (fino a un realistico drappello di cento deputati e 50 senatori). Gli scissionisti di Leu, a quota zero nel maggioritario (eppure le sfide emiliane di Errani e Bersani, oltre a quella di D'Alema nel Salento sembrano tutt'altro che perdute), grazie al circa 7% otterrebbero circa 18 deputati e una decina di senatori.

A impressionare resta quota 40 per cento nel proporzionale, per il centrodestra, ormai a un passo. Compattezza tra i leader e svarioni dei candidati permettendo, naturalmente.

Commenti

maxfan74

Lun, 29/01/2018 - 17:49

La Sinistra verrà cancellata alle prossime elezioni, sarà una vittoria atomica del centrodestra.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 29/01/2018 - 17:49

te lo do iiiiio i numeri +5% la Meloni, +12% Salvini +20% Berlusconi. I grillini sul 30% Pd 27% altri partiti, bianche e nulle, tutto il resto. Con un popolo che spende milioni in gratta&vinci sai quante scommesse?

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 29/01/2018 - 17:50

Sono ormai 5 anni che ogni giorno dispari ci dite che "ORA" il CDX vola... E comunque spiegateci com'e` che il PD con il 24% dei voti,non ha numeri da partito vincente o autosufficiente. Mentre FI...?? (P.S. Non voto PD, ok?)

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 29/01/2018 - 17:51

... ancora un po' e si arriva al 45%. Finalmente la buona notizia della giornata!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 29/01/2018 - 17:53

Gli italiani si sono resi conto che il duo renzi-Pd è stato una colossale inchiappettata,evidenziata da un crollo di preferenze dal 40% al 20%: difficile fare peggio. Poco accorti,a suo tempo, per rendersi conto di eleggere uno schizofrenico esaltato,arrogante e narcisista,oltreché politicamente incapace. Per riparare all'errore fatto direi di riservargli,sarò buono, un 12% di voti il 4 marzo....forse stavolta capirà.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 29/01/2018 - 17:56

Pravda ce lo sappiamo che non voti PD... tu sei per quell'ideologia criminale che si occupa di far vivere il maggior numero di parassiti sul minor numero di persone che lavorano e producono e che, piccola nota, ha fatto oltre cento milioni di morti sul pianeta; leggasi comunismo.

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 29/01/2018 - 18:00

Se non ora, quando? Io spero tanto che il centrodestra abbia la maggioranza in entrambe le camere e per questo è questo il momento di spronare gli alleati della coalizione a fare di più, al fine di raggiungere quella percentuale tanto sperata, ma anche il momento di richiamarli ad una fermezza di propositi e di condivisione. Fissare gli obiettivi ora è determinante per evitare nel futuro pericolose fughe in avanti o dannose resistenze. Si ricordino che l'intero corpo elettorale li guarda con rinnovato interesse ed un fallimento sarebbe una pietra tombale sulle speranze di riscatto e di affermazione dei nostri ideali.

MOSTARDELLIS

Lun, 29/01/2018 - 18:00

Speriamo che si avveri quanto detto dal lettore maxfan74

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Lun, 29/01/2018 - 18:01

Speriamo che sia vero, e soprattutto che questa situazione si mantenga. Finora gli errori clamorosi di Renzi (che sta dimostrando tutta la sua pochezza)hanno aiutato molto; ma manca ancora più di un mese al voto e può succedere di tutto, compreso un colpo di coda di qualche magistrato.

Libertà75

Lun, 29/01/2018 - 18:06

il progetto di Renzi è di sterilizzare definitivamente la componente minoritaria e spostare il PD al centro... i LEU pur se identitari, restano residuali e alla fine l'elettorato rosso tenderà a preferire i 5stelle, con il risultato che tutti vinceranno la loro partita. Berlù x il Governo, Renzi per il csx senza più dissidenti, i 5stelle per tutto il resto

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 29/01/2018 - 18:07

mbferno Perché, il governo monti, appoggiato anche da fi, ha scherzato? Dal 2011 in poi, direi che è stato un susseguirsi di catastrofi per le nostre povere chiappe!

ginobernard

Lun, 29/01/2018 - 18:08

in un paese normale (vedi Austria) il centro destra dovrebbe volare. Ma l'Austria non è tappezzata da parrocchie a guida pedofila, o da coop più o meno rosse. Il futuro della Italia è molto molto brutto. Beato chi può scappare anche solo in Spagna per esempio ... o persino Grecia se ha una pensione. Si mangia bene e la gente è brava. Ed il clima splendido.

schiacciarayban

Lun, 29/01/2018 - 18:08

La vittoria schiacciante del centrodestra è l'unica possibilità per avere un'Italia governabile, anche chi non è di destra dovrebbe sperarci. Qualsiasi alternativa al centrodestra oltre il 40% significherebbe ingovernabilità, poichè è chiaro che sia PD che grillini non andranno oltre il 27%

Marcello.508

Lun, 29/01/2018 - 18:13

Mancano più di 30gg.: anything can happen. Quello che mi interessa è che i contrasti che ancora sussistono siano sanati PRIMA del voto. Primo fra tutti una posizione netta nei confronti della Ue affinchè italiani e italianità abbiano la giusta tutela. NO A CESSIONI DI PARTI DI SOVRANITA', COMPORTAMENTI UE CHE LEDANO LA NOSTRA CARTA COSTITUZIONALE, PREVARICAZIONI DEL DUO FRANCO TEDESCO. E' per questo che sto ancora nel limbo: dei sondaggi mi fido poco e niente.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 29/01/2018 - 18:15

---quali sono i due schieramenti?----da un lato i filoeuropei renzusconi 20 per cento cadauno---che arrivano al 40 ----dall'altro i filorussi 5stelle e lega 28+12 --anch'essi al 40 per cento----qualunque coalizione vinca può formare il governo---swag

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 29/01/2018 - 18:20

La maggioranza assoluta nelle due Camere è un'ottima base di partenza tenuto conto che non si sente ancora l'effetto dei nostri ottimi candidati. Due deputati e due senatori in più non ci soddisfano di certo, ma guardando gli altri dati, ad esempio il folle 24% del PD cui corrisponderebbero 135 deputati (non arriverà a 90) ci fanno logicamente presumere un vantaggio più gestibile di 30 o 40 deputati e 15 o 20 senatori. Basta non commettere errori.

acam

Lun, 29/01/2018 - 18:30

chi è l'ose?

maximilian66

Lun, 29/01/2018 - 18:31

In campana ragazzi, che in questo mese le proveranno tutte, a cominciare dalle solite ignobili inchieste a sfondo giuridico e sessuale.

amicomuffo

Lun, 29/01/2018 - 18:32

anche se avessero i numeri la magistratura permetterà di governare, od assisteremo nuovamente al siparietto degli avvisi di garanzia, spread alle stelle ecc.ecc.?

corto lirazza

Lun, 29/01/2018 - 18:33

non dire gatto se non l'hai nel sacco!

batpas

Lun, 29/01/2018 - 18:34

Possibilissimo, ma il buon Salvini non faccia come Penelope. Si dia una bella calmata e porti sinrgia e non contraltari.

Cheyenne

Lun, 29/01/2018 - 18:38

SPERIAO IN UNA SVOLTA I PDIOTI CI HANNO NASSACRATO

DRAGONI

Lun, 29/01/2018 - 18:38

DEO GRAZIAS!! E DOPO LE ELEZIONI UN TE DEUM LAUDAMUS INNALZATO AL CIELO DA BENEDETTO XVI°!!

edo1969

Lun, 29/01/2018 - 18:42

Sondaggi effettuati da rete4

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 29/01/2018 - 18:43

Forza Silviuccio.

pilandi

Lun, 29/01/2018 - 18:45

il corto, il lungo e la pacioccona... Che terzetto! Una bella collezione di mostri...

Massimo Bernieri

Lun, 29/01/2018 - 18:48

Con gli aumenti ogni settimana che leggo su questo giornale,avranno percentuali da Corea del Nord!

ex d.c.

Lun, 29/01/2018 - 18:50

Preoccupano i troppi 'io' ed i pochi 'noi' di Salvini , ma contando sul buon senso di tanti italiani dovremmo tornare in democrazia

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 29/01/2018 - 18:51

Loudness - O lei pensa che io sia comunista perche' non seguo il pensiero dominante qui (tipica razione di quest'ambientino) oppure perche' mi chiamo Pravda. Ma vede, il mio nick vuole celebrare non l'ideologia comunista, ma la natura di organo di disinformazione per menti deboli e facilmente influenzabili del Giornale.it. La differenza con la Pravda e` che li` dovevano per forza scrivere e leggere e credere, altrimenti era la Siberia, qui non si capisce perche' "crediate" a questa propaganda di bassa lega...

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Lun, 29/01/2018 - 18:53

...ossia, traducento l'articolo, Forza Italia, PD, Maroniani, centristi e transfughi qua e là forse non ce la faranno a formare il governo voluto gli europoidi. Buona notizia.

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Lun, 29/01/2018 - 18:55

francamente mi stupisce il 20% di pidioti irriducibili.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 29/01/2018 - 18:55

ginobernard, non e' tutt'oro cio' che luccica! Non e' confortevole vivere lontani dal proprio paese, familiari ed amici e soprattutto nei paesi da lei menzionati e soprattutto in Catalogna dove regna la tristezza e la disperazione e' in aumento. Mi auguro che CDX vinca e metta in moto il grande paese che abbiamo (e tropppo spesso non ce ne rendiamo conto) .... io mi sto gia' prodigando per poter finalmente rientrare in Italia che tanto mi manca.

Tombolo

Lun, 29/01/2018 - 18:55

Negli anni 60 era popolare una canzone cantata dal Quartetto Cetra suonava cosi' "con un po' di fantasia quante cose posso fare posso anche arrivare da Milano a Bogota'...para' pa'... con Savini e la Meloni quante cose posso fare posso anche arrivare al 50 piu' uno ...parra' pa pa'". Ma come cantava l'Albertone Nazionale " Ma ndo' vai se la banana nun ce l'hai" Buona fortuna e attenti a non cascare dal letto.

gianni59

Lun, 29/01/2018 - 18:57

dai dati allora il M5S è il primo partito...e quindi l'unico a poter dire "questo è il programma, chi lo condivide?" Gli altri per vedere le poltrone devono per forza accettare compromessi... e i loro elettori se ne accorgeranno...

Chiara Mente

Lun, 29/01/2018 - 19:02

Non sono molto ottimista perchè un Centro-Dx a trazione Forza Italia, come con ogni probabilità sarà, non potrà che ripercorrere, viste le grandi differenze in essere, che i conosciuti passi già visti in passato. Anche sull'immigrazione irregolare saranno spese le solite argomentazioni compassionevoli e subordinate al volere della UE, e il business organizzato per favorire coop da un lato ed associazioni cattoliche dall'altro continuerà come prima. L'abbiamo già visto con la più grande regolarizzazione di immigrati fatta in Italia proprio dal Berlusconi.

ghorio

Lun, 29/01/2018 - 19:06

Poi , se non sarà così, questi esperti di simulazioni di dati dovrebbero darsi all'ippica.

Libertà75

Lun, 29/01/2018 - 19:07

@pravda, ma ci sei o ci fai? come fa un partito sotto il 30% ad auspicare un'autosufficienza a fini governativi? Veramente, oggi hai fumato o semplicemente la matematica non è il tuo forte?

kinoman

Lun, 29/01/2018 - 19:09

Per arrivare al 30% dei consensi (il massimo risultato della destra secondo me il 4 marzo) e' partito il lavaggio del cervello pre-elettorale attraverso le reti mediaset: venghino a votare vecchi rimbambiti e personaggi appartenenti alla feccia della societa' della serie il piu' pulito ha la rogna.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 29/01/2018 - 19:10

@batpas Guardi che se c'è uno che disfa quello che ha firmato nel patto di programma pochi giorni fa non è certo "il buon Salvini", ma si chiama Silvio! Già si è rimangiato due punti non secondari: l'abolizione della legge fornero e la volontà di non rispettare a tutti i costi il 3% imposto dall'europa. Se continua di questo passo, fra un po' gli accordi per lui diventeranno carta straccia.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 29/01/2018 - 19:10

Caspita!!! sono d'accordo con la gran parte dei vostri commenti e soprattutto con Batpas... e se tutto va bene con il voto di massa ci portiamo a casa anche l'EMA che ora ha delle difficolta' ad insediarsi ad Amsterdam non avendo la sede... e l'hanno capito solo ora a "sorteggio" fatto, se una cosa cosi' fosse successa in Italia l'Economist sarebbe subito intervenuto deridendoci.

Pippo3

Lun, 29/01/2018 - 19:13

elkid come al solito non hai capito una cippa, i seggi non sono proporzionali alle % di voto perché ci sono i collegi uninominali dove, con il 40% dei voti, prendi il 70% dei seggi. Ergo il cdx ha un vantaggio indubbio perché è unito.

Ritratto di ateius

ateius

Lun, 29/01/2018 - 19:15

se ci saranno i numeri.. non servirà neppure renzi che attende di essere chiamato. anche per fare lo zerbino. non servirà.. e sarà questa la primissima vittoria quella per cui esultare. poi tutto il resto verrà dopo.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 29/01/2018 - 19:17

@ pravda99 PRAVDA ELKID O COME CxxxO TI FAI KIAMARE TROLL MEDIOCRE. IN PRIMIS E' PROBABILE CHE FI PRENDA PERFINO PIU' VOTI DEL PDDDINO SEMPRE PIU' INO E SEMPRE MENO DEMOCRATICO; IN SECUNDIS FI FA PARTE DI UNA COALIZIONE CHE DOVREBBE AVERE OLTRE IL 40 % MENTRE IL PIDDDINI SEMPRE PIU' INO HA QUALCHE MICROINSIGNIFICANTE ALLEATO CHE OLTRE A NON PORTARGLI ALCUN BENEFICIO GLI FARA' PERDERE ALTRI VOTI. AHAHAHAAHHAAHAH !!!!!

VittorioMar

Lun, 29/01/2018 - 19:21

..ATTENZIONE AGLI "USO" !!!

VittorioMar

Lun, 29/01/2018 - 19:21

..ATTENZIONE AGLI "UFO" !!!

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 29/01/2018 - 19:24

Vent'anni di errori non vi sono bastati?.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 29/01/2018 - 19:28

Mi fa paura quest'euforia, peggio di quella del Palio di Siena. Questo tifo al cardiopalmo è indegno di una civiltà democratica e garantista. Ha il sapore delle armate brancaleoniche all'arrembaggio. Ciò a cui deve puntare il centrodestra vincente, anche col 60% dei voti, è 'pacatamente' allacciare un rapporto di serena e ponderata alleanza con il renziano partito democratico, essendo entrambi le moderate ed equilibrate forze in opposizione, meritevoli di coesistere. Con la consapevolezza che la famiglia è composta da due genitori, così come l'essere umano ha due occhi, due orecchie, due gambe, e due palle. -19,28 - 29.1.2018

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 29/01/2018 - 19:31

State calmi, ragazzi! Profilo basso, silenzio e niente toni trionfalistici. Ricordatevi che ci sono milioni di elettori che sono sì incazzati con il pd, ma al momento buono, di fronte alla prospettiva di perdere il potere, voteranno secondo gli ordini di partito. E poi, vi aspettate proprio che la magistratura di soccorso rosso starà ferma per più di un mese? Di sicuro tireranno fuori qualche magagna sul conto del centro-Destra. Aspettatevi di tutto!

amledi

Lun, 29/01/2018 - 19:34

Tutto bene, ma la candidatura di Bossi non la capisco affatto...per un'infinità di buone ragioni che non dico perchè facilmente intuibili.

no_balls

Lun, 29/01/2018 - 19:36

quando avremo un governo renzi forza italia e soliti centristi voglio vedere i commentatori di questo forum cosa avranno da dire.... ma prima consiglio uno psicoterapeuta buono. Non sono immaginare le triple carpiate con avvitamento finale dei giornalisti del giornale..... Ovviamente il pres del consiglio sara' gentiloni.... cosi berlusca tra 5 anni si lamentera' dell'ennesimo governo comunista...tanto i suoi elettori saranno come solito nell'ignoranza piu' buia e ci crederanno.

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 29/01/2018 - 19:38

Mi permetto di aggiungere un Link che trovo illuminante sui 5 stelle, anche se vorrei sbagliarmi. https://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/grillini-ladri-di-futuro/

Luca 78

Lun, 29/01/2018 - 19:38

L'importante è che i deputati di salvini e meloni siano sempre di più dei renziani altrimenti sarà un governo a rischio ribaltone.

Marco_Cavedon

Lun, 29/01/2018 - 19:42

Avranno anche i numeri per governare, ma non la comunanza di idee e di intenti, mi spiace...

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 29/01/2018 - 19:46

Breaking news! Centrodestra al 110% e continua a crescere ....

pilandi

Lun, 29/01/2018 - 19:50

Inizio a pensare che questo mettere le mani avanti in merito alle inchieste sia diventato un po' noioso. Se emettono avvisi di garanzia stanno solo facendo il loro lavoro, dovrebbe essere un vanto per i vostri candidati uscirne puliti...ah già ma loro sono colpevoli...allora è difficile...meglio la tesi della giustizia ad orologeria, a cucù, solo che i cucù sono quelli che li votano.

delio100

Lun, 29/01/2018 - 19:54

aridaje a suonare e cantarvela da soli questo quotidiano non si rende conto che ci sono lettori con una intelligenza in grado di scrivere, ma, forse,vediamo, e dai

delio100

Lun, 29/01/2018 - 19:57

Errata corrige mi ero dimenticato di aver commentato l'articolo su facebook ,chiedo umilmente scusa

tomasmac1

Lun, 29/01/2018 - 19:59

Allora gli italiani possono stare tranquilli.

anfo

Lun, 29/01/2018 - 20:01

pravda99 non manca molto molto per avere le tue risposte! elkid oggi fai lo sciamano?

pastello

Lun, 29/01/2018 - 20:25

Tranquilli, con la campagna elettorale condotta dal grande Bomba il Pd terminerà al 15 per cento.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 29/01/2018 - 20:38

Poi 30 responsabili buttano giù il governo eletto e sgovernano con il pd.

belmoni

Lun, 29/01/2018 - 20:38

Quel giorno faro' suonare le campane del mio paese a festa!!!! evvai!!!!!!!! basta dittatura!!!! a casa tutta quella massa di incapaci dittatori, un'associazione a delinquere!

giovanni235

Lun, 29/01/2018 - 21:07

Attenti a una cosa,però.Non appena la magistratura sarà in possesso di tutti i nomi dei candidati del centrodestra e dei 5 stelle inizierà il massacro.Si inventeranno i reati più disparati per inviare decine di avvisi di garanzia fasulli,ma bastanti per mettere in fuorigioco diversi candidati.Sono pronto ad accettare scommesse.Le toghe rosse sono abituate a questo,naturalmente in nome della democrazia secondo loro.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 29/01/2018 - 21:17

tocchiamo ferro. speriamo che non litigano per delle stupidate. e come leader della coalizione vorrei una donna, se fosse la Carfagna sarei contento.

piazzapulita52

Lun, 29/01/2018 - 21:57

UN MESSAGGIO PER TUTTI GLI OTTIMISTI!!! CON QUESTO CENTRO DESTRA, CON BERLUSCONI PADRONE CHE VA A BRACCETTO CON JUNCKER E LA MERKEL, LA SITUAZIONE NON CAMBIERA', ANZI...! GLI UNICI PATRIOTI SONO CASA POUND, F.N. E FIAMMA TRICOLORE! SONO LORO CHE POTREBBERO SALVARE L'ITALIA DAL DISASTRO FINALE!!! TUTTO IL RESTO E' ARIA FRITTA!!!

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 29/01/2018 - 22:01

Chiunque vinca (si fa per dire), con la mentalità di noi italiani e con l'attuale costituzione, burocrazia, tasse, privilegi e settore pubblico in generale, nessuno riuscirà mai a governare. Succede da "appena" 1500 anni dopo la caduta dell'Impero Romano. Siamo o non siamo da sempre in ogni ambito all'ultimo posto tra le nazioni occidentali?

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 29/01/2018 - 22:20

--Pippo3--posso darti lezioni di rosatellum in tutte le salse --visto che faccio politica attiva---solo che devi aver pazienza---uno si adegua alla platea--abbasso il livello a bella posta ---per incentivare la polemica--swag

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 29/01/2018 - 22:21

Per tutta la gentaglia di sinistra, che per paura o vergogna dice di non essere komunista, ma parlano come i peggiori di quella estremità, direi di attendere il 4 marzo e poi presentarsi qui il giorno dopo. Voi volete parlate di capriole? Sapeste quante ne farete e senza vergogna vi arrampicherete sugli specchi, come vostro solito. Intanto ora chiaccherate per niente, e andate avanti solo con sfottò che vi si ritorceranno contro. Gente inutile.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 29/01/2018 - 22:55

Libertà75 - Provi a rileggere quello che ho scritto e ad assimilare per intero, non in modo selettivo. Lo so che sotto il 24% non e` autosufficiente, ma chiedevo come viene considerata allora FI dal Giornale, visto che ha il 15 o 16. In altre parole, sbeffeggiare uno quando tu stai peggio di lui, non denota un'intelligenza eccelsa, neanche media...

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 29/01/2018 - 22:57

Nahum 19:46, Lei e` irresponsabile a sparare fake news come CDX al 110%, guardi che questi poi ci credono.

franco.miscia

Mar, 30/01/2018 - 00:08

Quel che mi lascia perplesso è il fatto che Berlusconi rilascia ogni giorno dichiarazioni rassicuranti verso Bruxelles mentre Salvini promette di cambiare tutto (o quasi). D'altra parte, candidando Borghi e Bagnai, le intenzioni sono chiare. Ora, o Berlusconi non la racconta giusta o l'accordo non c'è. Non sarà che stanno tutti aspettando l'esito del voto? E che, se Renzi non prende una sonora bastonata (come invece pare probabile), Berlusconi ci si accorda da solo (senza Lega)? Se invece Renzi capitombola allora mantiene l'accordo con Salvini addossandogli le (probabili) azioni contro Bruxelles?

Silviovimangiatutti

Mar, 30/01/2018 - 03:10

Un paese ingovernabile. Stracciare la costituzione e fare la confederazione delle macro regioni l'unica soluzione.

bundos

Mar, 30/01/2018 - 06:29

con la complicità di mattarella ci fregheranno anche stavolta: cdx più votato ma governo con pd ,sx r e spezzoni di m5s, alla faccia della decenza

Mannik

Mar, 30/01/2018 - 07:45

CDX unito? Certo, lo si capisce ogni giorno dai proclami di Salvini e Berlusconi che si contraddicono...

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 30/01/2018 - 08:18

l'unico sistema per le sinistre governare,è con un colpo di stato....come appunto è successo in ben tre volte!!!

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Mar, 30/01/2018 - 08:46

Ragazzi, occhio! Va bene i sondaggi, ma parlare di certe cose con certi toni porta sfig@. Non si può dire nulla fino al 5 marzo. E' invece importante che Berluska e Salvini comincino ad apparire più allineati tra loro. Anzi, è meglio che Berluska cominci ad allinearsi a Salvini, soprattutto sulle tematiche europee. Se il centro-destra non apparirà unito, non vincerà.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 30/01/2018 - 09:56

Meloni, punto su di te. Sei colei che offre maggiori certezze. Primo: nessun accordo postelettorale con Renzi!

cameo44

Mar, 30/01/2018 - 10:11

Tutti sono convinti di vincere sia il centrosinistra che continua a raccontare balle sia il centrodestra dove ogni giorno vi sono dei distinguo ma anche i piccoli pensano di vincere e come sempre il giorno dopo delle elezioni tutti dicono di aver vinto anche chi ha perso dicendo che è andata meglio di come pensassero questa è la nostra Italia tutti promettono miracoli ma nessuno parla di taglia re e togliere privilegi enti inutili inacarichi esterni nonostante i tanti dirigenti e così via a fare i sacrifici come sempre saranno i normali cittadini

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 30/01/2018 - 10:22

#cangrande17 - 08:46 Timeo Silvium et dona ferentem. La destra potrà stare tranquilla solo quando avrà cessato di ficcare il naso nella politica italiana.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 30/01/2018 - 10:57

Quindi Pravda hai quel nick non perchè seicomunista, ma bensì perchè sei un fascista che vuole insegnare ai fascisti come si sta al mondo? E perchè non ti sei messo Benny come nick? Così almeno lo avremmo capito tutti e subito che sei un fascista educatore... Ma quante cavolo ne devo leggere...

buri

Mar, 30/01/2018 - 11:37

vedremo se le urne confermeranno i sondaggi, lo spero ma qualche sgradita sorpresa potrebbe capitare aspettiamo prima di festeggiare la vittoria

Libertà75

Mar, 30/01/2018 - 14:05

@pravda, non avevo capito il fatto che lei si riferisse alle liste, ma il sistema punta comunque ad alleanze note... quindi FI non è certamente autosufficiente, il punto è: il cdx può essere autosufficiente? Forse sì! Il csx può essere autosufficiente? Certamente no! E il m5s? idem. Aldilà di questo, vedremo lo share del PD e ci dirà cosa resterà della sinistra in Italia