Che ascolti (bassi) che fa: Fazio flop, solo il 9%

La trasmissione del lunedì sotto le aspettative. Rischia il direttore di Rai1: Teodoli al posto di Fabiano

Per Fabio Fazio cominciano i veri problemi. E, la Rai, anche per arginare la sua discesa, mette mano ai vertici del primo canale, cambiando in corsa il direttore. Per ora è solo una ipotesi: Angelo Teodoli al posto di Andrea Fabiano, ma nelle prossime ore potrebbe essere realtà.

Partiamo da Fazio. L'altra sera lo show del lunedì è andato sotto il dieci per cento di share, soglia minima per qualsiasi programma di seconda serata in onda sul primo canale (per la precisione ha registrato 1.197.000 spettatori, share 9,13%). Insomma, per la prima volta si può parlare di un flop della nuova programmazione di Che tempo che fa. Soprattutto perché il programma godeva del traino della partita della Nazionale che come sempre ha avuto un grande ascolto: il 30 per cento di share. Dunque gran parte del pubblico, finito il match, ha cambiato rete si è riversato su Canale 5 per seguire il Grande fratello Vip. In sé, comunque un risultato d'ascolto negativo, soprattutto se stiamo parlando della notte del lunedì e non dello show principale in prima serata della domenica (che resta sul filo del 18 per cento), non sarebbe un grande guaio. Il fatto è che, come è noto, dietro l'operazione Fazio (il trasferimento del suo show da Raitre a Raiuno) si è scatenato un putiferio che ha coinvolto politici, dirigenti, media. Soprattutto per l'ammontare enorme dei costi decisi dai vertici Rai per rinnovare il contratto al presentatore ligure e per concedere l'appalto della produzione dello show a una società esterna che appartiene per metà al medesimo Fazio (18 milioni a stagione, per un totale di 73 milioni per quattro anni). Che fuori tempo che fa (così si chiama al lunedì il programma), costa a puntata 165.000 euro, a cui si deve aggiungere il cachet di Maurizio Crozza, ingaggiato da Fazio all'ultimo momento. Gli spot sono stati venduti sulla base di una media di ascolto certamente più alta del nove per cento. Alla fine si dovranno fare i conti e qualcuno dovrà rispondere.

Comunque la Rai, sommando a questo flop di Fazio gli ascolti negativi del pomeriggio e della domenica del primo canale, deve cercare di ripartire con il piede giusto. Che potrebbe essere il cambio della direzione di Raiuno, sostituendo il giovane Andrea Fabiano con Angelo Teodoli, attuale direttore di Rai Gold con una lunga esperienza da manager interno alla Rai e che, naturalmente, avrebbe dovuto approdare a Raiuno già due anni fa dopo la buona direzione del secondo canale e la vice-direzione del primo. Orfeo vorrebbe prendere al balzo le intenzioni di Ilaria Dallatana di dimettersi da Raidue: lei avrebbe voluto andarsene dopo il programma di Mika, in onda a novembre, mentre se si trovasse l'accordo per accelerare le procedure, si potrebbe concludere il giro di poltrone già nei prossimi giorni, e addirittura sottoporlo già ai consiglieri del cda domani. Secondo il piano del dg, Fabiano si trasferirebbe da Raiuno a Raidue e Roberta Enni, attuale vice direttrice di Raiuno per il marketing, andrebbe al posto di Teodoli a Rai Gold. Per quest'ultimo il compito più difficile: raddrizzare la barra del primo canale, compito che gli è già riuscito a Raidue e a Rai4.

Commenti

accanove

Mer, 11/10/2017 - 09:21

Fazio? Chi è? ahhh quello ammanicato e strapagato con soldi pubblici che se uno si sofferma a guardarlo 5 minuti non capisce proprio da dove nasca la sua fortuna professionale e sospetta che l'appoggio politico sia l'unica risposta.

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 11/10/2017 - 09:26

quante storie! il costo di questo povero essere costa alla rai , ossia agli italiani, quasi venti milioni di euro all' anno

gneo58

Mer, 11/10/2017 - 10:11

chiudere il programma e far pagare i conti del disastro ai furbetti della trasmissione - in primis a "mimi', coco' e c....." che hanno i portafogli belli gonfi (a nostre spese naturalmente)

giovanni PERINCIOLO

Mer, 11/10/2017 - 10:11

Facile attingendo al canone, anzi, e per essere più precisi, alle tasche del contribuente cosi come é facile fare il "comunista" milionario!!

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 11/10/2017 - 10:13

A questo punto bravi gli Italiani,non guardano il programma così lo tagliano.Fazio chiediti il perchè.Regards

arkangel72

Mer, 11/10/2017 - 10:16

Ma continuerà a stare là anche con solo l'1% di share! Basta avere gli appoggi giusti e la tessera del partito giusto!!!

Ritratto di ateius

ateius

Mer, 11/10/2017 - 10:16

Ho resistito al programma 5 minuti.. in un salotto buono disquisivano serenamente di vicende e amenità del mondo.- sembrava riunita la famiglia di fazio ci mancava il cane e il caffè della signora.- che forse postumo è arrivato. battute e risate a denti stretti.. per non turbare chi la mattina dopo deve andare a Lavorare. consapevoli che costoro ridacchiando si riempiono le tasche.

unico1930

Mer, 11/10/2017 - 10:33

Chi vuoi che guardi un personaggio del genere? Gli italiani il sale in zucca lo possiedono ancora.

soltantolaverita'

Mer, 11/10/2017 - 10:51

Una invenzione tutta italiana. In altri Paesi lo butterebbero a mare...

frank173

Mer, 11/10/2017 - 10:57

Fazio: il nulla, da sempre.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 11/10/2017 - 11:13

Il vaso di Pandora è stato scoperto e ne viene fuori un olezzo nauseabondo: suggerisco il cambio titolo: Che Fazio-flop fa....

pierk

Mer, 11/10/2017 - 11:31

ora il programma si intitolerà "ha fatto il suo tempo"...

sibieski

Mer, 11/10/2017 - 11:47

io guardo il programma di fazio solo pere vedere le gambe della littizetto

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Mer, 11/10/2017 - 11:48

Anche se facesse l'1% di share,la Rai non mollerebbe questo avanzo di sagrestia per 2 semplici motivi : 1-dovrebbe ammettere un clamoroso autogol 2-fin quando è il popolo bue (col cànone) a strapagarlo,chi se ne frega ?

antonmessina

Mer, 11/10/2017 - 11:48

fin troppi per una trasmissione di strapagate zecche

jaguar

Mer, 11/10/2017 - 11:56

Don Fazio può sempre provare a fare il parroco.

anfo

Mer, 11/10/2017 - 12:01

La mediocrità faziosa a caro prezzo!MOAB

sesterzio

Mer, 11/10/2017 - 13:04

Come si fa ad ascoltare due personaggi simili? Il primo è di una banalità sconcertante che parla in modo sornione e curiale. La seconda vomita solo grossolane scurrilità.E a che prezzo!

leopard73

Mer, 11/10/2017 - 13:16

TRA UN PO CALERANNO ANCORA GLI ASCOLTI MA I MILIONI RESTANO PURTOPPO!!!

Tarantasio

Mer, 11/10/2017 - 13:38

telespettatori derelitti guardano fissi l'occhio della morte... basta tv, rottamare subito

silvano.donati@...

Mer, 11/10/2017 - 13:46

ma perchè una emittente 8rai) ha il canone obbligatorio e le altre no ? E' distorsione del mercato e concorrenza sleale ! Neanche ai tempi dello stalinismo i russi erano obbligati a comprare la "Pravda" !!

aldoroma

Mer, 11/10/2017 - 13:51

ed io PAGOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 11/10/2017 - 14:01

Quindi? Gli verrà ridotto lo stipendio, secondo quanto dicevano prima?

Popi46

Mer, 11/10/2017 - 14:23

Che bello, il 9%! Solo il 9% di italiani rincretiniti!

curatola

Mer, 11/10/2017 - 14:30

nnn guardiamolo e vedrete che fazio imploderà. avanti con facce nuove e basta sinstri.

chiara63

Mer, 11/10/2017 - 17:14

Sempre la solita storia...a destra si rosica per la professionalità di Fazio ..ricordo a quelli che tirano fuori la solita storia del canone che il programma di Fazio è pagato solo con la pubblicità. Sicuro che per gente che apprezza i programmi della De Filippi e della D'Urso e il GF è un po' duro comprendere

Mauro23

Mer, 11/10/2017 - 17:27

Ma chi vede più i vanali rai Fazio e Lettizzetto

elfrate

Mer, 11/10/2017 - 18:01

sai che bello se fosse cancellato il suo programma? sto già godendo al solo pensiero

scorpione2

Mer, 11/10/2017 - 18:07

cxxxxxxi, il programma e' andato in seconda serata dopo la partita, soffrite gente soffrite.

Ritratto di ateius

ateius

Mer, 11/10/2017 - 18:11

Chiara63 mi permetto.. da chi è pagato fazio importa poco, la Rai la paghiamo Noi...e questo basta e avanza per pretendere che la stessa non sperperi nostro denaro tempo e programmazione per arricchire tipi che sanno solo chiacchierare in modo soft rimbambendo i cittadini italiani. estromettendo programmi di personaggi tipo piero angela e non solo che potrebbero tirare la catena e fare scomparire fazio e compagnia.. per il nostro benessere, almeno culturale..

Popi46

Mer, 11/10/2017 - 18:24

@chiara63- Quali sono i programmi della De Filippi e della D'Urso? Io,orgogliosamente liberale, non li conosco. Lei,per poterli,forse giustamente, denigrare,evidentemente li segue

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 11/10/2017 - 19:38

facciam oun passo indietro:è arrivato in rai qualdo c'era la kompagna presidente...poi per lui,è stato come mangiare un gelato in faccia ad un bambino:milioni a palate per le stesse identiche battute di quando presentava (si fa per dire) quelli del calcio.licenziamento,sciogliere il contratto,far cambiare lavoro a chi l'ha voluto ora,in deroga al tetto di 240.000mila euro!!

Cheyenne

Mer, 11/10/2017 - 19:44

SI MA SONO TUTTI KOMUNISTI

cgf

Mer, 11/10/2017 - 22:38

non era che lui avrebbe provveduto a pagarsi da se il compenso perché portatore di ascolti, e gli ascolti portano pubblicità? Bene, che paghi in solido la differenza.

silvano45

Mar, 31/10/2017 - 22:51

Importante assumere strapagare sistemare gli amici i parenti i compagni di merende poi se io do una cosa a te tu darai una cosa a me