La Commissione si riunisce sull'Italia: nel mirino manovra e conti pubblici

Il collegio dei commissari si riunirà domani per un aggiornamento sui conti pubblici italiani e sull'eccessivo deficit in rapporto al Pil

Il collegio dei commissari europei si aggiornerà domani per quanto riguarda i conti pubblici italiani. A rivelarlo è la viceportavoce capo della Commissione europea, Mina Andreeva, a Bruxelles. Il collegio si riunirà domani nella capitale belga perché il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, partirà mercoledì alla volta del Giappone per partecipare alla riunione del G20. Come ha spiegato la funzionaria europea, il collegio sarà "aggiornato sullo stato delle cose riguardante l'Italia, sulla base di una presentazione da parte del vicepresidente Valdis Dombrovskis e del commissario Pierre Moscovici, che fa seguito alle ultime discussioni nel collegio".

Alla domanda della possibilità o meno che domani venga presa una decisione riguardante la procedura per deficit eccessivo da parte del governo italiano, la Andreeva ha confermato che si tratta di un "aggiornamento". "Non pregiudico la discussione che il collegio avrà" ha concluso la viceportavoce capo della Commissione. Per l'Italia potrebbero essere quindi 24 ore decisive. Sono in molti a credere che la decisione dell'organo Ue possa avere ripercussioni molto gravi sulla sorte dell'esecutivo composto da Lega e Movimento 5 Stelle. E adesso, il rischio di una decisione che punisca le scelte economiche dell'esecutivo può essere estremamente importante.

Commenti
Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Lun, 24/06/2019 - 13:05

cosa si riuniscono a fare quando la decisione di propinarci una infrazione l'hanno già presa da almeno sei mesi

agosvac

Lun, 24/06/2019 - 13:14

Non si può riuscire a capire che utilità possano avere decisioni di una UE che è dimissionaria! Questo Presidente e questi Commissari non contano che meno di niente. Comunque il fatto è che l'UE non ha alcun potere contro gli Stati che vi hanno aderito. L'UE non è una Confederazione di Stati, è solo un'unione di Stati liberi ed indipendenti. Se a questa UE non piace più l'Italia, che ci lasci libera di cercarci altri alleati. Nel mondo attuale l'UE è la più debole tra le alleanze, non è neanche lontanamente paragonabile ad una grande potenza, che dico, non è neanche paragonabile al piccolo Israele che potrebbe distruggere in men che non si dica sia Francia che Germania messe insieme!!!

Jon

Lun, 24/06/2019 - 13:16

La Funzionaria, dovrebbe essere informata da Conte, che il 27 Nov 2018, il Parlamento Europeo ha bocciato l'adozione del Fiscal Compact nei propri Trattati. Pertanto sono tutte richieste illegittime, poiche' siamo ben sotto il 3 % richiesto dal trattato in essere. Cessino le pressioni ILLEGALI.

VittorioMar

Lun, 24/06/2019 - 13:19

.e chi se ne FREGA ..si può dire ??...ITALEZIT DA UE ?? si e maledettamente in FRETTA...!!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 24/06/2019 - 13:27

In che mani siamo capitati! Ed in quali bicchieri! Mala tempora currunt!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 24/06/2019 - 13:31

Perché tante storie? Hanno ragione, fossi in loro scaccerei proprio l'Italia dall'E.U. Loro sono bravi gli italiani no, però speculano maledettamente contro di noi soprattutto finche al governo ci sono stati cxxxxxxi sinistri. Ci buttino fuori che l'Italia e gli italiani non aspettano altro. Cialtroni incompetenti, hanno ridotto l'Europa un morto che cammina e fanno i gradassi.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 24/06/2019 - 13:31

italexit con conseguente dichiarazione di Nazione neutrale rinforzando e militarizzando i confini e trasformazione in Paradiso del Turismo e Fiscale! 'ntu ( . ) alla ue emmer..

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 24/06/2019 - 13:32

italexit con conseguente dichiarazione di Nazione Neutrale rinforzando e militarizzando i confini e trasformazione in Paradiso del Turismo(per turisti paganti) e Fiscale! 'ntu ( . ) alla ue emmer..

Iacobellig

Lun, 24/06/2019 - 13:39

La commissione uscente non Può esaminare la situazione italiana. Sarà la nuova commissione ad occuparsene in considerazione dell’evoluzione che in questi anni c’è stata.

Giorgio1952

Lun, 24/06/2019 - 13:41

Salvini ha già il discorso pronto, basta adeguare quello del 10 giugno 1940 : “Italiani di terra, di mare, dell'aria. Camicie verdi della Padania. Uomini e donne d’Italia, ascoltate! Un'ora segnata dal destino, batte nel cielo della nostra patria; l'ora delle decisioni irrevocabili. La dichiarazione di guerra è stata consegnata a Bruxelles, scendiamo in campo contro la plutocrazia reazionaria, che ha ostacolato la marcia e insidiato l'esistenza medesima del popolo italiano. La nostra coscienza è tranquilla, il mondo intero è testimone che l'Italia della Lega ha fatto quanto era possibile per evitare la tormenta che sconvolge l'Europa. Bastava rivedere i trattati per adeguarli alle mutevoli esigenze della vita delle nazioni e non considerarli intangibili; bastava non iniziare la stolta politica dell’austerità, che si è palesata soprattutto micidiale per coloro che l’hanno accettata”, tranne Portogallo, Irlanda e Spagna che si sono risollevate!

GIANBA-IT

Lun, 24/06/2019 - 13:43

fanno i furbi:prendono atto del leggero miglioramento e rinviano la verifica a dopo l'estate

schiacciarayban

Lun, 24/06/2019 - 13:50

Purtroppo abbiamo un governo di inaffidabili scappati di casa, c'è da vergognarsi. Si salvano Conte e Tria, ma sarà abbastanza per far sembrare che siamo persone serie?

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 24/06/2019 - 14:14

Fetta grande di torta e conti in ordine per tutti...Quindi anni 80 "abolizione" scala mobile e il discreto Contratto Formazione Lavoro, poi le pessime varie forme precarie di contratto, la BUONA proposta NON ACCOLTA di riduzione oraria di Bertinotti, il non pervenuto Patto per l'Italia e da dx a gran voce la pessima richiesta abolizione dell'art.18...il buon Cofferati fa argine ma AIHME' Renzi apre ai giovani, il discreto REI e l'evitabile "dono" di 80 euro, arrivano poi Q100 e RdC con DL Dignità: discrete con controindicazioni, adesso come per le precedenti a deficit si vorrebbe la PESSIMA Flat Tax che darebbe 70 euro mensili ai redditi fino a 30mila € tagliando alcune detrazioni e forse i servizi pubblici per il probabile minor gettito...si affacciano i ??? Cuneo/Fiscale e Salario Minimo. Tutte queste ricette "miracolose", non risolvono il problema di fondo: come ingrandire e/o dividere la torta...io credo ingrandirla sia difficile per la divisione serva la CONCORDIA.

Rixga

Lun, 24/06/2019 - 14:21

Fate pure...ammazzare il maiale alla fine ucciderà anche i parassiti di Bruxelles... come è rumoroso il canto del cigno dell'Europa. Gli italiani sono maestri di problem solving e quando sono in difficoltà sono i migliori al mondo, ci riprenderemo tutto e con gli interessi.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 24/06/2019 - 14:26

Stiamo vedendo il nostro destino nei fondi dei bicchieri di cognac. Una volta vedevano le soluzioni nei fondi del caffè.Ci siamo modernizzati.

Malacappa

Lun, 24/06/2019 - 14:27

Con 30 casse di quello buono si mettono a posto i conti

Reip

Lun, 24/06/2019 - 14:28

FUORI SUBITO! QUESTI MALEDETTI OLTRE A FARCI FALLIRE CI COSTRINGERANNO A OSPITARE MILIONI DI AFRICANI, L’ITALIA PRESTO SARA’ RIDOTTA PEGGIO DELLA GRECIA! FUORI SUBITO!

ESILIATO

Lun, 24/06/2019 - 14:37

Conte e Tria.....che bella copia.......

Ritratto di babbone

babbone

Lun, 24/06/2019 - 14:48

Era meglio che andavano a farsi un bicchierino di vino.....non contano niente. .

pippo.calabrese

Lun, 24/06/2019 - 14:55

HANNO GIA' DECISO DA TEMPO DI AFFOSSARCI! PAESI PREVARICATORI! ANDREBBE FATTO UN ATTO DI CORAGGIO (DIFFICILE IN QUESTO PAESE): USCIRE DALL'EURO, E SE FOSSE POSSIBILE USCIRE DALL'EUROPA, DA QUESTA EUROPA CHE DA SOGNO E' DIVENTATA UN INCUBO! SUONA COSI' BENE: ITALEXIT!

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 24/06/2019 - 15:28

Questo foglio si è accorto solo ieri dell'accordo commerciale Cina UK anche se è da 3 anni che sulle tavole dei cinesi si mangia carne inglese. Nel mio ristorante servo il Black Angus americano. Che vi piaccia o no la Cina è il mercato del futuro. Restare legati all'EU equivale a guidare bendati in autostrada. Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di bimbo

bimbo

Lun, 24/06/2019 - 15:46

Forse la commissione europea si aspetta molto di più, sa che se ci impegniamo sai che risultati si ottengono.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 24/06/2019 - 15:51

Procedura d’infrazione? Certa. Vendetta per il voto. C’è chi crede ancora a queste canaglie che fanno gli interessi dei loro stati?

luigirossi

Lun, 24/06/2019 - 16:01

@SCHIACCIARAYBAN.Il debito pubblico italiano e' pari a quello francese,le due economie sono praticamente uguali,il 70% di quello italiano e' in mani italiane contro il 50 % di quello francese.Questi sono i dati, e dovrebbero risultare anche all'ambasciata francese.

jaguar

Lun, 24/06/2019 - 16:02

Verdetto già deciso, vedremo se l'attuale governo calerà le braghe come i precedenti.

Giorgio1952

Lun, 24/06/2019 - 16:31

jonny$xx quello che dice è giusto, ma noi stiamo da anni dicendo che faremo scendere il debito pubblico, ci sono costate più le spending review di quello che abbiamo risparmiato, in campagna elettorale hanno tutti le ricette giuste poi quando sono al governo vediamo qual è il "cambiamento". un modo di governare basato su iperboliche promesse, seguite da pasticciate realizzazioni come Quota 100 e Flat tax che sono per pochi, i famosi «rimpatri» nei primi sei mesi di governo Salvini ne ha fatti poche migliaia, il reddito di cittadinanza. Quello che mi preoccupa di più è la impressionante irresponsabilità finanziaria, spendere di più anche se i soldi non ci sono, tutto in deficit con i burocrati di Bruxelles che “Se ne faranno una ragione”, tassare di meno senza ridurre alcun servizio o prestazione, dicendo che tutto andrà per il meglio perché “L’ottimismo è il profumo della vita”, anche il Cav lo diceva nel 2011…

schiacciarayban

Lun, 24/06/2019 - 16:33

@luigirossi - Peccato che il rapporto deficit pil della Francia è a 98, invece del nostro 132, e lo spread è a 33, invece del nostro circa 270! Roba da poco... praticamente uguali!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 24/06/2019 - 16:46

@Giorgio 1952 - t u hai pronto quell od iStalin o di Pol Pot? Paga le scommesse prima di parlare, viscido comunista.

bernardo47

Lun, 24/06/2019 - 17:23

Se ci danno la infrazione, e temo ce la daranno,ci mettono davvero nella melma,ma i fautori delle cassate del reddito di nullafacenza flop e di quota cento flop e scassaconti, pagheranno pegno verso il popolo italiano!

trasparente

Lun, 24/06/2019 - 17:45

Noi siamo pronti ad uscire dal club Europa, ci possiamo arrangiare anche da soli. Prrrr

Reip

Lun, 24/06/2019 - 18:03

FUORI DALL’EUROPA SUBITO! PRIMA DI FARE LA FINE DELLA GRECIA!

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 24/06/2019 - 18:05

trasparente con l'appoggio dei paesi più ricchi del mondo, (export) e si parla di circa 3 miliardi di consumatori l'Italia una volta uscita dall'EU tornerebbe ad essere la terza industria del mondo a patto però di impiccare tutti i comunisti. Mao Li Ce Linyi Shandong China

moichiodi

Lun, 24/06/2019 - 18:12

E che si riuniscono a fare dato che non capiscono i conti che invece solo conti capisce. La matematica non ammette trucchi. Bisogna fornire numeri e non chiacchiere. Dobbiamo farcene una ragione. E mancano pochi giorni al 10 luglio.

bernardo47

Lun, 24/06/2019 - 18:30

Fortuna che il 65% di italiani è pro euro e pro Europa,ma i due cialtroni al governo che ci hanno cacciati in questo immane baratro,devono pagare di tasca loro eh! Vergognatevi!

bernardo47

Lun, 24/06/2019 - 18:33

I due beoti al governo mai eletto dai cittadini, hanno voluto fare reddito di nullafacenza immane flop e quota cento,altro immane flop e ci hanno infilati in questo bordello! Ne dovranno rispondere di persona e con i loro beni a Italia questi due incompetenti !

Giorgio1952

Lun, 24/06/2019 - 18:59

Leonida55 prima di andare a letto fatti una iniezione di sana ironia, lo sappiamo che la satira non è il tuo forte.

Robdx

Lun, 24/06/2019 - 19:05

Bernardo47 anche oggi spara numeri a caso,voleva dire il 65% degli italiani è contro questa Europa immagino

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 25/06/2019 - 06:38

Idem con patate. Se ci comanda l'Europa, cosa andiamo a votare per fare? CHe serve il Parlamento se è tenuto sotto scacco dai parrucconi sinistri europei? Perchè tutta questa presa in giro? Ribelliamoci e disrtuggiamo queste catene che ci stanno letteralmente strozzando.

Ernestinho

Mar, 25/06/2019 - 08:23

Quando si parla di questa maledetta europa, o cambio canale o tolgo l'audio!

Italianocattolico2

Mar, 25/06/2019 - 10:55

Il "gran bevitore" ed i suoi soci francesi e tedeschi hanno gli spasmi allo stomaco da quando non riescono più a far arrivare in Italia centinaia di migliaia di caproni per affossare la nostra economia, e allora provano a fare quello che hanno già sperimentato in Grecia, mandando in rovina una nazione per poi svenderla alle loro aziende.