Compravendita senatori, Prodi spegne la polemica: "Non sapevo nulla"

L’ex premier ha deposto come teste per oltre un’ora alle domande di pm e avvocati "assolvendo" Berlusconi

L’ex presidente del Consiglio Romano Prodi ha deposto come teste, a Napoli, nel processo per la presunta compravendita di senatori che avrebbe determinato la caduta del suo governo, nel 2008. Il processo, davanti alla prima sezione del Tribunale di Napoli, vede imputati per corruzione Silvio Berlusconi e il giornalista Valter Lavitola. "Se fossi stato informato di vicende precise, a quest’ora sarei ancora presidente del Consiglio", dice Prodi, spiegando in aula di non aver mai saputo nulla di ciò che stava avvenendo.

"La maggioranza in Senato aveva un margine risicato - ricorda Prodi in aula - l’attenzione politica era sempre concentrata su Palazzo Madama". Sulla possibilità che alcuni parlamentari cambiassero schieramento, ha detto Prodi, "c’era un chiacchiericcio continuo". Prodi ha spiegato che al tempo non conosceva Sergio De Gregorio, eletto con l’Idv e passato al centrodestra, secondo l’accusa dietro pagamento da parte di Berlusconi di 3 milioni di euro. "Non l’ho mai conosciuto né incontrato". Ed ha spiegato che il primo rapporto diretto tra loro due risale alla lettera che l'ex senatore gli inviò nel giugno 2013, scusandosi del suo comportamento, quando erano già in corso le indagini della Procura di Napoli e quando lo stesso Prodi era stato già ascoltato dai pm. La lettera è stata acquisita agli atti del processo, ma la sua utilizzabilità è vincolata alla deposizione di De Gregorio che, quando sarà ascoltato, dovrà attestarne l’autenticità.

Prodi era già stato ascoltato come persona informata dei fatti l’8 marzo dello scorso anno, nel corso delle indagini preliminari, poco prima della chiusura dell’inchiesta. Il Professore è stato inserito nella lista dei testimoni depositata in occasione dell’apertura del dibattimento dai pm Vincenzo Piscitelli, Henry John Woodcock, Fabrizio Vanorio e Alessandro Milita. 

 

Commenti

Raoul Pontalti

Mer, 16/07/2014 - 15:45

Venduto a sua insaputa...

Ritratto di giancarlo tortoli

giancarlo tortoli

Mer, 16/07/2014 - 15:53

Oppure comprato a sua insaputa; il che è lo stesso.

michetta

Mer, 16/07/2014 - 15:59

Altra mondezza, che gira indisturbata, per l'Italia, spacciandosi per riciclabile, ma assolutamente inutilizzabile. Nemmeno per concime! Che si mediti attentamente, prima di fare altre fesserie! Italiani sveglia!

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 16/07/2014 - 16:01

Ricordiamo ai Berlusconiani che si scaglieranno ora contro Prodi, solo perche' il Giornale ci ha fatto un articolo, che Prodi sconfisse Berlusconi nelle urne ben due volte. In altre parole Berlusconi ha sempre beccato da Prodi, o se volete, non e` mai riuscito a battere Prodi alle elezioni, non so se si coglie il concetto. Invece Berlusconi ha fatto fuori Prodi la prima volta in combutta con Bertinotti e D'Alema (uscita dalla Maggioranza di Bertinotti e incarico a D'Alema), e la seconda appunto comprando parlamentari. Ecco l'essenza di Berlusconi, "l'uomo di successo che si e` fatto da solo"...Altro che fatto da solo...Sempre scorciatoie infami, fin da quando era il Palazzinaro della Mafia (non lo dico io, lo disse Bossi).

bruna.amorosi

Mer, 16/07/2014 - 16:03

allora x la l'estromissione di BERLUSCONI chi dovremmo mandare il galera ? dalla sinistra cè l'imbarazzo della scelta .a partire dal capo quello molto in atto allora . perciò cara boccuccia a culo di gallina vattene all'estero e cerca di sparire . non manchi a nessuno neanche ai tuoi tranquillo.

pittariso

Mer, 16/07/2014 - 16:04

Questa mattina un giudice,come nrmalmente avviene da qualche tempo in utti gli uffici giudiziari, ha rinviato d'ufficio tutte le causa al giugno 2015 per eccessivo carico di lavoro.La colpa poi é degli avvocati che,oltre ai cittadini, invece sono le principali vittime di questo andazzo.Che carico di lavoro c'é se rinviano TUTTE le cause?Sarebbe ora di mandarli a zappare.PS.Intanto Renzi,come Monti e Letta,ha pensato bene di aumentare del 20% il contributo unificato per le spese di giustizia

gneo58

Mer, 16/07/2014 - 16:07

pare che quando entri in politica la memoria sparisca ! deve essere una sindrome molto particolare.

Ritratto di Scassa

Scassa

Mer, 16/07/2014 - 16:10

scassa Mercoledì 16 luglio 2014 A quando un PM con le PALLE incriminerà e processerà Prodi ,per compra- vendita-svendita dell'Italia e degli Italiani all'Europa dello strozzinaggio e del malaffare ? Anche noi possiamo pagare ,con posti prestigiosi,qualche disonesto ,che contro mortadella giuri il falso nelle mani di una procura !!! Silvana Sassatelli.

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Mer, 16/07/2014 - 16:13

*** LUI SI', NON POTEVA NON SAPERE! Ma seppur vekki kankri democristiani, quando "svoltano a sinistra" per convenienza basta dire: ahhh! io non ne sapevo niente" e tutto si sistema, anzi ne traggono pro. Vero NOMISMA E MILLE ALTRE TRUFFE DI DENARI. Sono soltanto loro che comandano, i quattrini e non i beoti beceri sinistri che odiano soprattutto sé stessi. Kanker sociale, nulla più!*

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 16/07/2014 - 16:14

Non ne so nulla! Ma certo con l'avanzare dell'età subentra un pò sdi smemoratezza voi non capite! Del resto non vedete che nessuno è colpevole ...sono sempre tutti SERENI...ahio! Ce ne fosse uno, dico uno solo che dica : SONO STATO IO! Che uomini piccoli anzi picolissimi...quasi insignificanti! E quando vedono che le cose precipitano ecco che hanno tutti iòl cuore alato pronti per il ricovero, però quando devono rendere i soldi delle tangenti sono tutti vispi coem galletti...lì il cuore pompa bene, neh!

Roberto Casnati

Mer, 16/07/2014 - 16:18

Questa l'è ganza davvero! Prodi "poteva non sapere" ed era suo compito sapere, Berlusconi, invece, non poteva non sapere. Davvero la magistratura sta dando spettacolo da circo Barnum.

eso71

Mer, 16/07/2014 - 16:19

Sia mai che rubi il lavoro a Berlusconi. Mi stupisco che Il Giornale non gridi allo scandalo per i giudici bolscevichi.

Roberto Casnati

Mer, 16/07/2014 - 16:19

Ma noi siamo stati governati da uno così?

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 16/07/2014 - 16:24

Quando si portava la Montalcini e compani , la storia anche e piena di dimenticanze .Ma perche´´ si sciacqua il pannolino sporco dopo anni.Non sarebbe meglio lavarlo subito ? Ma si sa lItalia non e piu uno stato sovrano , l ultimo governo legale fu quello di Mussolini.Dopo di cio referendum truffa´1946 , piu i governi balneari fino allo schifo odierno.

Gioa

Mer, 16/07/2014 - 16:29

QUESTO prodi cade sempre dal 130esimo piano...LUI NON SA MAI NIENTE.... SARA' VERO CHE E' STATO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO? Sei sicuro di essere stato presidente del consiglio....FORSE LA TUA FIGURA E' STATO UN MIRAGGIO...purtroppo da tutti noi raggiungibile...

scala A int. 7

Mer, 16/07/2014 - 16:36

Ricapitolando il 2006 : il governo ( chiamiamolo cosi' ) Prodi stava per eleggere presidente della commissione difesa la Malavenda , emblema antimilitarista ( di sinistra , si badi bene ), antiamericanista , in ossequio alle richieste della estrema sinistra. La cosa stava suscitando Grandi Imbarazzi alle altre forze della coalizione ( 9 o 10 gruppi politici ) . In extremis fu eletto De Gregorio a tale commissione con i voti contrari della estrema sinistra + frontisti del Pd , Grazie , al contributo decisivo dei voti del Centrodx. Da quel momento De Gregorio fu visto come un appestato dai suoi venendo emarginato sempre piu' , fino a diventarne un Corpo Estraneo . Questo e' il Quadro Reale . Arrampicarsi sulle fuliggini serve a poco ; accusare Silvio Berlusconi per averlo Comprato Serve Molto all' ex senatore , finito nella tenaglia della giustizia per una brutta faccenda di riciclaggio di soldi sporchi in combutta con un clan della camorra , nella sua condizione puo' anche dire che il mondiale e' stato vinto dalle Isole Fuji , camuffate sotto le magliette tedesche ......gli crederanno !! perche' serve alla causa !! un ' ultima nota : Prodi Cadde Grazie a Mastella che avverti' tutto l' isolamento dei suoi coalizzati quando la moglie venne arrestata ; pensava di ricevere un briciolo di solidarieta' !!.......Venite e raccontate , nel frattempo a Napoli , citta' dalla magistratura " vigile e solerte " , un ragazzino di 14 anni muore per il crollo di un cornicione di un famoso edificio storico .

Massimo Bocci

Mer, 16/07/2014 - 16:37

Una volta l'insaccato ha detto una verità??? ASSOLUTA!!! Di solito quando non MALVERSA!!! ANTI ITALIANO.....Rrr,Rrr,Rrr,Rrr,....DORME,RUSSA!!!

giovauriem

Mer, 16/07/2014 - 16:39

poveriiinooo! si è venduto mezza italia ai suoi comparielli,e lui non sa nulla

Ritratto di panteranera

panteranera

Mer, 16/07/2014 - 16:40

"Non ne sapevo nulla.E se ero presente dormivo,come sempre..."

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 16/07/2014 - 16:50

se avesse saputo avrebbe dovuto denunciare presso la procura competente.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 16/07/2014 - 16:50

Avevo previsto l'accanimento automatico delle scimmiette ammaestrate del forum, non appena la Redazione fa un articolo anche minimo su un avversario. Ma non avevo previsto l'avvitamento della logica delle scimmiette. "Prodi cade dalle nuvole, e non poteva non sapere". Forse non avete capito, afferrato, compreso, che si parla della vicenda in cui il vostro idolo pregiudicato ha COMPRATO con denaro contante dei parlamentari, al fine di far fuori Prodi, legittimamente nominato PdC e con una maggioranza. Secondo voi Prodi fa lo smemorato, come se dovesse nascondere qualcosa. Evidentemente inquesti casi la vittima del complotto e` appunto tenuta all'oscuro...Ormai siamo al teatro dell'assurdo, alla demenza di massa. La Scienza Psichiatrica ha una fucina gratuita di campioni da studiare nei loro comportamenti chiaramente patologici. E` cosi` che nascono i Premi Nobel.

nerinaneri

Mer, 16/07/2014 - 16:54

scassa: e' dura vivere in una regione rossa, eh? hai mai pensato di emigrare?...hai comunque scritto un sacco di c., con prodi chi ci ha provato gli ha detto male (dossier mitrokin)

Bellator

Mer, 16/07/2014 - 16:59

Questi Giudici che indagano il Cavaliere ,per la compravendita di senatori, perché non iniziarono con il Sagrestano Scalfaro quando comprò, tutta la Lega di Bossi, per far cadere il Governo Berlusconi, quando i sinistronzi con offerte allettanti, hanno convinto i figli della Lupa ed il Lupacchiotto Fini, a tradire il Cavaliere, quando l'alto Colle , ha acquistato i Senatori a vita, a caro prezzo ed a nostre spese, per rafforzare, in Senato i Kompagnoski, quando Bersani voleva acquistare tutto la nidiata di Grillini, compreso il Grillo parlante, promettendo Ministeri a più non posso !!,ed ancora rompono i coglioni a Berlusconi !!.

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 17:02

Pravda99, io invece le ricordo che quei due esiti elettorali non furono affatto merito delle capcità del "Mortadella": infatti la prima volta la Lega non si schierò "a destra", mentre la seconda volta lo scarto di voti rimase estremamente controverso... non dia alle persone meriti che non hanno, o non capirà un pipolo di quello che le avviene intorno...

scala A int. 7

Mer, 16/07/2014 - 17:13

Silvio, perche' non hai pensato di comprare pravda99.....con un euro ce la fai....ricevi anche il resto !!

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 16/07/2014 - 17:15

Quando si vuole colpire un avversario politico questi giudici rossi sanno come fare, stravolgendo i fatti. Nessuno si ricorda che il governo Prodi cadde perchè fu Bertinotti a togliele la fiducia. De Gregorio a detto il falso perchè in procura lo hanno indotto per avere il previlegio di incolpare un loro nemico.

enrico09

Mer, 16/07/2014 - 17:18

pravda99, usi parole più semplici non penso che quelli a cui si riferisce possano capire, neanche riescono a leggere l'articolo e a capirne il contenuto...

carpa1

Mer, 16/07/2014 - 17:26

Ben detto Bellator! A questo aggiungerei una cosa molto importante: mentre Berlusconi, ammesso e non concesso che abbia comprato qualcuno, l'avrebbe fatto con soldi suoi, i ladroni di sx sono andati a fare spesa con i nostri di quattrini.

Bellator

Mer, 16/07/2014 - 17:28

PRAVDA 99,ma cerca di stare zitto,conosci i danni miliardari, procurati alle Aziende di Stato, svendute, da questo salume scaduto, al suo compare PD 1,che sveltamente rivendute, quadagnò miliardi,alla faccia degli ITALIOTI,lo sai,cosa faceva questo signore quando era a Capo dell'IRI??,dava Consulenze Miliardarie alla sua Società NOMISMA !!,quando non si conoscono i fatti, specialmente dei Processi Farsa del Cavaliere, state buoni e tranquilli, mangiate del sapone, cosi dalla bocca vi fuoriescono soltanto palloncini !!.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 16/07/2014 - 17:30

gian paolo cardelli - Non capisco cosa intende. Prodi ha battuto Berlusconi due volte su due legittimamemnte. Berlusconi ha tramato, anche illegalmente, per battere Prodi. Lasci stare la lana caprina, che fa sufficientemente caldo senza (mi sembra davvero che le sue leggendarie ventose le facciano sempre piu' cilecca nelle sue arrampicate su superfici lisce e impraticabili)

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 16/07/2014 - 17:31

gian paolo cardelli - Non capisco cosa intende. Prodi ha battuto Berlusconi due volte su due legittimamemnte. Berlusconi ha tramato, anche illegalmente, per battere Prodi. Lasci stare la lana caprina, che fa sufficientemente caldo senza (mi sembra davvero che le sue leggendarie ventose le facciano sempre piu' cilecca nelle sue arrampicate su superfici lisce e impraticabili)

enrico09

Mer, 16/07/2014 - 17:41

rinnocent637, penso parlino del governo caduto nel 2008 per mano di Mastella&Co...

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 17:41

Pravda99, no: IL CENTROSINISTRA ha battuto il CENTRODESTRA per due volte, questa è la frase esatta... e le "trame" di Berlusconi rimangono una pura fantasia visto il contesto, sentenza o meno.

Raffi70

Mer, 16/07/2014 - 17:48

pravda99:mi dispiace deluderti per quanto rigusrda le elezioni ti ha gia risposto gian paolo cardelli ma io aggiungo che oltre a bertinotti e d alema che hanno fatto cadere il primo governo prodi ( sempre roba vostra ) la seconda volta invece il governo mortadella e caduto per due avvisi di garanzia recapitati ai coniugi mastella per il semplice fatto che il lui mastella voleva riformare la giustizia e i giudici ( sempre cosa vostra ) hanno fatto il loro personale dovere e non perche berlusconi abbia comprato senatori si dice degregorio quello che ha parlato per salvarsi da un altro processo con pene piu severe ( chissa come mai ) e in ogni caso successo quasi un anno prima saluti e buona giornata

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 16/07/2014 - 18:02

Certo che pensare a Prodi come una persona onesta, ci vuole un sacco di fantasia e coraggio. Neanche difronte alle evidenze certi commentatori sanno arrendersi. Non sono in grado d'accettare la realtà. Questo è uno dei maggiori se non il maggiore responsabile della rovina del paese e ancora qualcuno lo esalta. Pazzesco.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 16/07/2014 - 18:09

La compravendita di senatori, se c'é stata ed é tutto da dimostrare, é sicuramente deplorevole. La nomina di senatori a vita a supporto di una maggioranza risicata, fatto ampiamente dimostrato, da parte di un capo dello stato dichiaratamente di parte come la vogliamo definire???

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 16/07/2014 - 18:10

scala A int. 7 - Guardi che io avrei fornito consulenza a Berlusconi anche 'agratis'. Gli avrei semplicemente detto: "Cavaliere, si costituisca senza opporre resistenza".

Ghiringhelli Mario

Mer, 16/07/2014 - 18:11

uno che difende Prodi (ex presidente IRI,marito di una socia di NOMISMA che riceve appalti dallo Stato, uno che permette l'ingresso della Cina nel WTO, uno che svende la TELEKOM e la ricompra a quattro volte il prezzo ecc. ecc.) è semplicemente figlio di quella madre sempre incinta

Iacobellig

Mer, 16/07/2014 - 18:16

Woodcok pensi a risarcire il principe Vittorio Emanuele di Savoia e rubare lo stipendio da perfetto incompetente, invece di inseguire inutilmente Berlusconi a spese dei contribuenti. Woodcock, Incompetente e sbruffone allo stato puro!

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 16/07/2014 - 18:18

Raffi, Cardelli, Bellator, fate il tagliando alle ventose. Aria fritta, per difendere l'indifendibile. Siete sempre di meno, e quando si e` di meno, ci si accanisce maggiormente e ci si avvita su una logica ormai in picchiata. Siete visibilmente nel bunker, anche mentale. Vi ritroveranno incartapecoriti, quando il Paese sara` tornato alla normalita`, con la pelle delle dita fusa sulla tastiera ammuffita, e lo schermo sulla home page di un Giornale che non esistera` piu` da molti anni. Sic transit...

cast49

Mer, 16/07/2014 - 18:21

pravda99, ma vaffanculo...prodi ha vinto fregando gli elettori e non avendo i numeri.

vittoriomazzucato

Mer, 16/07/2014 - 18:30

Sono Luca. Ma meglio così; e ancora, per fortuna è caduto il suo governo acquisto o non acquisto di senatori. Con il senno di poi gente come lui, rottame della Prima Repubblica, è meglio che sparisca nel nulla. GRAZIE.

vince50_19

Mer, 16/07/2014 - 18:33

Nente sacciu.. e se il fatto di dire nente sacciu dovesse crearmi problemi, non sacciu neanche quello.

Giorgio Mandozzi

Mer, 16/07/2014 - 19:06

E quando mai? Alla sinistra ed a Prodi in particolare è, ovviamente, concesso il beneficio di non dire la verità. Facevano i conti sulle dita di una mano per avere la maggioranza e lui ignorava che ci fosse lo "scouting"! Nella accezione più buona!

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mer, 16/07/2014 - 19:24

Assolvendo?? Ma che cavolate va a scrivere il giornalista??? Solo per il fatto che il danneggiato non ne sapeva nulla del complotto che c'era alle sue spalle significa che non esiste il reato? E il fatto che c'è un reo confesso???????

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mer, 16/07/2014 - 19:29

Negare la verità a tutti i costi. Una vita di menzogne!

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Mer, 16/07/2014 - 19:44

Ma il mortadella non sapeva nulla nemmeno sul nascondiglio dove fu tenuto Moro poi ucciso dalle BR...comincio a pensare che dicendo non so nulla ogni volta rieace facilmente a tirarsi fuori dai guai.

eso71

Mer, 16/07/2014 - 19:47

Roberto Casnati ti confermo che siamo stati governati da un soggetto del genere, poi ci è andata pure peggio, è arrivato il Cavaliere.

Cosean

Mer, 16/07/2014 - 19:53

HaHaHa! Siete proprio malati! Prodi che assolve Berlusconi! Per "Il Giornale" ora è diventato "Giudice" anche Prodi. Basta che si metta in bella mostra Silvio e tutto va bene!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 16/07/2014 - 20:08

Na quanto male ha fatto berlusconi all'Italia? Inizia a diventare non non misurabile, e c'è gente che lo difende ancora per ideologia

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 16/07/2014 - 20:15

Raffi70, Cardelli, Bellator, fate il tagliando alle ventose. Aria fritta, per difendere l'indifendibile. Siete sempre di meno, e quando si e` di meno, ci si accanisce maggiormente e ci si avvita su una logica ormai in picchiata. Siete visibilmente nel bunker, anche mentale. Vi ritroveranno incartapecoriti, quando il Paese sara` tornato alla normalita`, con la pelle delle dita fusa sulla tastiera ammuffita, e lo schermo sulla home page di un Giornale che non esistera` piu` da molti anni. Sic transit...

dondomenico

Mer, 16/07/2014 - 20:21

la mia meraviglia è che esistono ancora persone pronte a sfoderare la spada in difesa di questo miserabile essere....IRI, Cirio; Alfa Romeo, Telecom..ecc.. ecc... è stato persino sputtanato dai suoi nella votazione per la presidenza della repubblica! Commentatori tipo pravda99...dalle mie parti si dice...nel cul. ti entra,in testa no!

Ritratto di drazen

drazen

Mer, 16/07/2014 - 20:23

Prodi, persona lercia! Da presidente di Nomisma "obbligava" banche e aziende a dare consulenze alla sua società. Da presidente dell'IRI ha svenduto a De Benedetti aziende che il furbo ora cittadino svizzero ha lestamente rivenduto guadagnandoci un sacco di soldi. Da presidente dell'UE ha fatto soprattutto gli interessi di Germania e Francia. Ci ha fatti entrare nell'Euro (assieme a Ciampi) a un cambio che privilegiava solo la Germania e a noi è costato e ci costa tantissimo. All'epoca del sequestro Moro ha spacciato la bufala colossale della seduta spiritica, permettendo alle BR di farla franca e uccidere l'ostaggio. In Italia, da presidente del Consiglio ha fatto solo danni. E mi fermo qui per carità di Patria. Adesso non sa, non ricorda, mentre sa BENISSIMO perché e per merito di chi il suo (pessimo)governo è caduto. Dovrebbe solo vergognarsi, soprattutto perché a suo tempo, in URSS (vedi dossier Mitrokin), lo consideravano "un amico". E' alto tradimento, come ora in Cina, dove fa il consulente e spiffera tutti i fatti nostri e delle nostre aziende. Vergogna. Persona lercia!

Ritratto di Scassa

Scassa

Mer, 16/07/2014 - 21:03

scassa Mercoledì 16 luglio 2014 Grazie nerimaneri adesso abbiamo la certezza che il mortadella ha ,diciamo,accantonato anche RUBLI,prima era solo un sospetto,poi se per due volte ha fatto fuori Berlusconi,altrettante volte le ha prese direttamente in quel posto dal Cavaliere. In quanto a me non emigro da questa zona rossa perché mi diverte troppo vedere i compagni sottopagati dalle COOP ,digrignare identi verso i tassatori che considerano la proprietà privata ,degli altri,un furto ,e non cacciano una lira o euro che dir si voglia,per pagare onestamente conn fattura,dando dei ladri agli altri. E poi e' musica per i miei orecchi ascoltare le maledizioni fiorite ,che i conterranei di cotanto genio,gli inviano ogni volta che si nomina europa associandola a Prodi ,troppo bello e divertente . Si metta SERENO e tranquillo ,agitarsi e dire le cose con livore fa male al fegato ! Scassa

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mer, 16/07/2014 - 21:25

Tutti i rossi o meglio pseudo rossi, i vecchi e nuovi, sono comprati,e devono attenersi al patto del nazareno, Graziare silvio su tutti i reati, come nella canzone napoletana che dice " chi avuto avut e chi ha dat ha dato.

claudio63

Mer, 16/07/2014 - 21:55

pravda99; birichino,e un poco sciocco; ma come, adesso non vale piu' il Non Poteva Non Sapere? quanto all' SB l'uscita di Bbertinotti dalla maggioranza e l'incarico a D'Alema sono a causa delle manovre dell' SB?? E se per caso venisse fuori che anche questa trovata giudiziaria partorisce l'immancabile topolino con tutte le spese ed i soldi annessi e connessi per gettare fango, chi paga, mio sublime trinaricciuto,non lo sai? ancora noi, tu incluso, mio caro.

odifrep

Mer, 16/07/2014 - 23:06

Non me ne voglia il Beato Giulio, ma Prodi sembra la Sua sagoma in atteggiamento ecclesiale.

odifrep

Mer, 16/07/2014 - 23:18

@ gian paolo cardelli (17:41) - chiedo scusa, solo per una semplice curiosità : dovè ha visto quel film "IL CENTROSINISTRA ha battuto IL CENTRODESTRA"? Lei, dimentica quando la prima volta BERLUSCONI, per 'venti di guerra' all'interno del Paese, non fece campagna elettorale mentre la seconda volta si dovette aspettare il risultato delle sezioni di Napoli? I "24.000 baci" campani? Non si lasci trasportare da pravda99 che, di buono ha solo il nick : DUCE E BERLUSCONI. Cordialità.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 16/07/2014 - 23:55

Anche i sassi sono al corrente che la caduta del governo Prodi fu provocata da Mastella a causa dell'arresto di sua moglie. TUTTAVIA CI SONO DEI PM TRINARICIUTI CHE SI INVENTANO LA FAVOLA DELLA COMPRAVENDITA DI SENATORI. Quando arriverà il momento di responsabilizzare i magistrati in modo che la piantino una volta per tutte di inventare storie esclusivamente finalizzate ad attaccare Berlusconi, LORO AVVERSARIO POLITICO?

hectorre

Gio, 17/07/2014 - 00:32

se avesse fatto una seduta spiritica forse il fantasma di moro lo avrebbe avvisato della compravendita!!!......pravda meno vodka!!!

Ritratto di MARIOMEN

MARIOMEN

Gio, 17/07/2014 - 01:19

PRAVDA99 INOLTRE NEL 2006 CI FU LO SCANDALO SUBITO INSABBIATO DELLE BUSTE ELETTORALI INVIATE AGL'ITALIANI ALL'ESTERO CHE ERANO " CONTROLLATE " DALLA CGIL E CHE STRARNAMENTE CONTENEVANO ALL'INTERNO LA FOTO DI PRODI CON TANTO DI BIGLIETTO D'INVITO A VOTARLO...INFATTI LO SCARTO FU GRAZIE AL VOTO DEG'ITALIANI ALL'ESTERO !!!

Totonno58

Gio, 17/07/2014 - 01:33

Quindi il fatto che Prodi non sapesse nulla assolverebbe Berlusconi?!?...domandare a De Gregorio, Lavitola & comp., please...

Ritratto di genviello

genviello

Gio, 17/07/2014 - 01:52

Per cui, poiché Prodi onestamente ha dichiarato che non ne seppe nulla di preciso (ci sarebbe da sospettare che alla "cosa" non fu data eccessiva pubblicita' da parte dei Protagonisti), cio' significa che Berlusconi e' innocente ed il sen. si e' autocalunniato affermando il contrario...

Alessio2012

Gio, 17/07/2014 - 01:54

Prodi è uno della "vecchia guardia", è ancora un signore... Fosse stato uno del M5S, avrebbe detto che invece sapeva tutto.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 17/07/2014 - 08:26

Quella di Berlusconi, riguardo la compera dei Senatori, sono chiacchere infamanti. MA quella dei parlamentari CORROTTI, È UNA REALITÀ CHE RENDE RIDICILA LA POPOLAZIONE,QUASI RIDOTTA AL LASTRICO, DA QUEL GRUPPO DI FANATICI CHE CI GOVERNA. FIN QUANDO POSSONO SOPPORTARE GLI ITALIANI, ( GLI ONESTI,COLORO CHE VENGONO TARTASSATI DALLE TASSE ???) SI, PERCHÈ SONO MOLTI. MOLTISSIMI COLORO CHE NE SENTONO PARLARE, MA, CHE NON LE HANNO MAI PAGATE. LA CASTA STATALE COMPRENDE MOLTI DI LORO E PROTEGGE MOLTI AMICI E FAMIGLIARI,CHE ARRICCHISCONO COME PORCHI !!! DEVE SUCCEDERE COME CON LA RIVOLUZIONE FRANCESE, PRIMA CHE I DIRIGENTI ITALIANI SI SVEGLINO ??????????????????

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Gio, 17/07/2014 - 09:03

Quanto siete bravi e' allo stesso patetici nel riportare notizie fuorvianti per poi far abbaiare i vari irriducibili.

timoty martin

Gio, 17/07/2014 - 09:10

Ma quando mai sto inutile personaggio si è ricordato di qqcosa? quando mai ha saputo qqcosa? quando mai ha concluso qqcosa in positivo? Allora che volere ora da questo sinistroide incapace?

Fab73

Gio, 17/07/2014 - 09:13

Pravda99@ lei commette un errore classico (che spesso commetto anch'io...), argomenta con la Bruna e il giureconsulto Cardelli utilizzando fatti e logica: SBAGLIATO! Si ricordi che per loro si tratta di un tifo di tipo calcistico, di una fede cieca ed invasata. Un ragionamento non potrebbe mai scuotere la fiducia nel loro unico idolo. Lasci perdere. A una persona normale sarebbe bastata la storia delle legge sul falso in bilancio per "capire". Con loro manco le sentenze dei tribunali bastano. Pensa di poter cambiare le cose lei spiegando con argomenti di buon senso??? Lasci perdere. Mi dia retta. Saluti

vilo55

Gio, 17/07/2014 - 09:28

Ho l'impressione che siete arrivati a raschiare il fondo del barile. Non commento l'articolo , ma siete arrivati al punto di pubblicare le foto di Prodi ingobbito ( certo non è un adone d'accordo , però a tutto c'è un limite )mentre le foto del sig. B. si riferiscono a 30 anni fa con 3 Kg di cerone sul volto e foto fatte in posa da un professionista . Mi sembra di rivivere il periodo della sentenza Cir di primo grande , quando un tale Brachino giornalista(???)di Mediaset ha fatto lo scoop dei calzini celesti del giudice Misiano , notizia da fare accapponare la pelle.C'è un proverbio siciliano che recita " Ci vole lu vento chiesa ma nun pò fare astutari li cannili ", ovvero , " ci vuole ( è necessario ) il vento dentro una chiesa ma non può essere tanto forte da fare spegnere le candele"; va bene essere riverenti verso il vs. editore/padrone ma non fino a questo punto ---come al solito , verosimilmente , non verrà pubblicato---

Atlantico

Gio, 17/07/2014 - 09:41

Luca Romano è un grandissimo ! Secondo lui, nella lettera indirizzata da De Gregorio a Prodi l'ex senatore PdL si "scusa per il suo COMPORTAMENTO": forse non lo ha salutato incontrandolo al bar, o ha parcheggiato l'auto nello spazio riservato a Prodi o ha innaffiato i gerani bagnando i panni stesi dalla signora Prodi al piano di sotto, Romano è un grandissimo ! Comunque, è incredibile che chi ha speso milioni di euro per corrompere senatori della repubblica e far cadere un governo regolarmente eletto non si sia comportato correttamente e non abbia avvertito Prodi che stava trattando con alcuni galantuomini pronti al salto della quaglia. Complimenti ancora a Romano.

Atlantico

Gio, 17/07/2014 - 09:46

A leggere i post salta all'occhio che parecchi berlusconiani hanno interpretato l'articolo di Luca Romano nel senso che Prodi si sarebbe venduto qualcosa e ieri, interrogato dai magistrati come imputato e non come teste ( secondo questi beoti ), avrebbe fatto finta di non sapere nulla della vicenda. Ma non sono impagabili questi poveracci con lampi di idiozia purissima ?

El Chapo Isidro

Gio, 17/07/2014 - 09:49

Ipocrisia senza confini da parte degli scribacchini di questo opuscolo...va bene che vi dovete guadagnare il pane ma il vostro non è giornalismo, è prostituzione pura e cruda e senza protezione! Codice deontologico, amor proprio, orgoglio, attributi maschili, per voi sono parole senza senso!!!

Raffi70

Gio, 17/07/2014 - 10:20

pravda99: punto uno io non ho offeso nessuno punto due e un dato di fatto che i due giverni mortadella sono caduti per beghe interne alla propria coalizione ( bertinotti d alema la prima e mastella laseconda ) punto tre bisogna arrestare berlusconi ? bene facciamolo ma lui e il male minore punto quattro degregorio si ricorda di essere stato comprato solo dopo che i magistrati gli ricordano che lo mettono dentro e buttano via la chiave per un altro processo che miente a che spartire con berlusconi punto cinque il governo mortadella e caduto dopo un anno circa del passaggio di degregorio al pdl punto sei la dimostrazione che voi di sx siete incompetenti sono due citta governste solo da voi per molti anni e sono sull orlo del fallimento napoli e torino punto sette visto che devo rispondere in qualche modo all offesa ti chiedo se sei nato cosi o prendi le pastiglie? se sei nato cosi non hai alternative ma se prendi le pastiglie fai un favore a tutti smetti di prenderle almeno poi inizi a ragionare saluti e buona giornata aznzi scusami se ti chiedo ancora qualcosa mi commenti perfavore mps il forteto errani penati abbiamo una banca etc. etc. etc. grazie in anticipo

Fab73

Gio, 17/07/2014 - 10:27

raffi70, all'ultima ti rispondo io: Hai notato che di MPS "Il Giornale" non parla? Ti sei sei domandata/o perchè? Prova con le parole "Verdini" / "Berlusconi", potresti avere delle sorprese...

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 17/07/2014 - 10:51

pravda99 ma fa che il Berlusca sia stato sempre e continui ad essere il capro espiatorio del vostro totale fallimento politico e del fatto che dove "comandate" vige solo caos, inefficienza e magna magna istituzionale? L'unico rimedio per voi sarebbe il suicidio! Ma non siete abbastanza uomini per poterlo fare perchè siete solo dei "cachielli", dei pusillanimi pronti sempre a dare le colpe agli altri e mai ad assumervi le vostre!

Frank.brownies

Gio, 17/07/2014 - 10:57

L'ennesima situazione sporca che caratterizza il personaggio...anche qui qualcuno provera' a farlo passare per vittima innocente nonostante la confessione ed il patteggiamento di De Gregorio....

Fab73

Gio, 17/07/2014 - 11:08

dbell56, intende il "caos, inefficienza e magna magna istituzionale" tipici di Emilia Romagna e Toscana?

moichiodi

Gio, 17/07/2014 - 11:18

il giornale si è "sbullonato"! non si tratta di una polemica, è un processo! e poi se prodi avesse saputo, non avrebbe denunciato? certo che formalmente non si sapeva nulla ed era solo un si dice senza poter denunciare. ma quando de gregorio ha cantato.....

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 17/07/2014 - 11:22

No, egregio Fab73, di più! Quelle sono situazioni macroscopiche che neanche uno struzzo con la testa sotto terra può non vedere! Mi riferisco a tantissime situazioni locali in cui i balsi e strnnui difensori della democrazia, ne fanno di cotte e di crude, giocando poi al saltimbanco! Ovvero, dando sempre le colpe delle inefficienze e degli sprechi agli avversari politici e senza mai avere il coraggio di dire: signori non sappiamo governare e dare le giuste dimissioni.

Atlantico

Gio, 17/07/2014 - 11:49

I bananioti dovrebbero - con uno sforzo sovrumano, bene inteso - cercare di comprendere che, anche se il secondo governo Prodi fosse caduto per espressa volontà di Romano Prodi medesimo, nel caso si provasse la dazione di milioni di euro a senatori, come sembra di poter arguire dalle confessioni rese in sede di interrogatorio di De Gregorio da parte dei magistrati inquirenti, dalla lettera di De Gregorio a Prodi e che Prodi stesso ha ieri consegnato agli inquirenti i quali hanno provveduto ad allegarla agli atti dell'inchiesta e anche da diverse interviste fatte a De Gregorio dal Corriere della Sera, da Repubblica, dal Fatto, dal Mattino e da altri giornali di diverso orientamento politico, se si provasse ciò, dicevo, si configurerebbe un reato molto grave, tanto più se a commetterlo fosse stato un importante uomo politico. Su, ragazzi, se vi impegnaste sono certo che ce la potreste fare a comprendere. Almeno alcuni di voi, ovviamente.

Fab73

Gio, 17/07/2014 - 11:55

Ma guardi dbell56, se lei crede davvero che simili situazioni siano limitate "alla sinistra", mi sa che si può capire facilmente chi sia lo struzzo. Saluti PS: Emilia Romagna e Toscana sono le due regioni con il tenore di vita diffuso più alto del paese.

Fab73

Gio, 17/07/2014 - 11:58

Atlantico, sei un inguaribile ottimista. Ti ammiro. Ma credi davvero che un argomentazione del genere possa scalfire l'incrollabile fede di chi si beve, senza fare una grinza, la storiella:"Vi pare che uno che paga tre miliardi di tasse evada 300 milioni?"????

Anonimo (non verificato)

Mr Blonde

Gio, 17/07/2014 - 12:22

Fab73 vedo che lei non ha capito un bel nulla della sintesi del processo mediaset; l'evasione (a parte la parte prescritta) in sè e per sè non è che il riflesso di un altro aspetto, ossi al'aver occultato milioni di euro per costituire fondi neri all'estero, da utilizzare chissà per cosa (o magari per remunerare soci occulti visto che l'origine della ricchezza del cav si perde in 22 misteriose scatole cinesi all'epoca dell P2), e soprattutto per fregarli ai soci visto che si tratta di una società quotata. Ci creda o no al processo veda lei ma il nocciolo non è rubare 300mln su 3mld di tasse (numeri un pò a cassaccio) ma quanto le ho descritto sopra

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 17/07/2014 - 12:26

Fab73 non parlo solo della sinistra, ovvero, non solo di questa ma anche in senso assolutamente generale. Le metastasi sono arrivate dappertutto e l'estesa corruzione sta lì a dimostrarlo.

Fab73

Gio, 17/07/2014 - 12:38

Mr. Blonde, temo non abbia capito l'ironia. Intendevo esattamente questo. Magari quei fondi neri servivano anche a pagare senatori... So benissimo che quello che lei scrive è vero. I bananioti un po' meno...

ciannosecco

Gio, 17/07/2014 - 12:46

A mio modesto parere il commento più azzeccato l'ha fatto la gentilissima Agrippina.Prodi come teste non vale un fico secco.Oltre ad essere un bugiardo patentato,dire qualcosa di diverso avrebbe provocato la sua auto castrazione.Se avesse saputo,avrebbe dovuto denunciare il fatto alle autorità competenti,se sapeva e non ha denunciato ,diventa complice.Quindi la sua testimonianza vale meno di un cent bucato.Piuttosto,sul processo,oltre la prescrizione,pende come un macigno l'ordinanza del GIP dott.Marina CIMMA che stronca senza nessuna pietà, inchiesta,processo e De Girolamo.Saluti.

Atlantico

Gio, 17/07/2014 - 14:10

Fab73, hai ragione ( in effetti sono un inguaribile ottimista ) ma, sai, leggendo questo articolo con la strepitosa performance di Luca Romano ( che mi ha fatto iniziare la giornata con grande buonumore ) e leggendo diversi post che dimostravano che molti bananioti avevano capito al contrario quel che avevano appena letto, non ho saputo resistere ! :-)

nerinaneri

Gio, 17/07/2014 - 17:09

scassa: livore? solo incuriosita da chi e' circondato dai komunisti suo malgrado...come vorrei che prodi leggesse le tue righe

odifrep

Gio, 17/07/2014 - 17:58

Caro Lino, ti consiglio di prestare molta attenzione nel dispensare apprezzamenti gratuiti. Una lieta serata, enzo.

ciannosecco

Gio, 17/07/2014 - 23:11

"odifrep"Caro Vincenzo,noi meridionali siamo conosciuti per la nostra generosità.Un abbraccio,Lino.