​Congresso delle famiglie, femministe in piazza: foto della Boldrini col simbolo del Medioevo

Laura Boldrini arriva a Verona per partecipare alla contro manifestazione femminista organizzata in segno di protesta per il Congresso delle Famiglie ma viene bersagliata di critiche sul web per la sua foto accanto alla statua di Giulietta

Congresso delle Famiglie sotto assedio. Oggi a Verona arriva la contro manifestazione promossa dai sindacati cui non poteva mancare Laura Boldrini. L'ex presidente del Senato, appena giunta a Verona, si è fatta fotografare sotto la statua di Giulietta.

"Le loro famiglie erano acerrime nemiche ma Giulietta e Romeo volevano stare insieme e hanno provato a farlo in tutti i modi. Ce lo hanno insegnato loro tanto tempo fa: l’amore è più forte di tutte le convenzioni", ha scritto dopo aver postato la foto sui suoi profili social. E, poco importa, se i due innamorati sono 'vissuti' nell'odiato e tanto contestato 'Medioevo. Ma non solo. Come le fa notare più di un utente: "Giulietta e Romeo erano una coppia etero e caucasica e volevano una famiglia tradizionale...". Nel corso del suo intervento alla contro-manifestazione, però, la Boldrini ha ribadito le sue tesi laiche e femministe: "Noi abbiamo un'idea di società per cui tutti devono essere rispettati e non ci devono essere discriminazioni sulla base dell'orientamento sessuale e di genere". E ancora: "Chi partecipa al Congresso delle Famiglie vuole sottrarre diritti ottenuti con decenni di battaglie e noi non possiamo permettere questo. Dobbiamo capire che gran parte dell'Italia non ci sta". La Boldrini si dice a "favore di una società aperta che crede nella libertà di tutti e di tutte e quindi mi fa piacere d'essere qui mentre esponenti del Governo vanno a una manifestazione in cui si sottraggono diritti". Immancabile che il ministro dell'Interno diventasse un facile bersaglio: "Siamo qui a dire 'non a nome nostro. Ministro Salvini non a nome nostro", ha scandito la Boldrini che ha definito "semplicemente mostruoso" il gadget del feto morto perché manda un "messaggio terribbile" alle donne che decidono di abortire e vengono chiamate "assassine". "C'è una legge dello Stato , e queste persone sono tenute a rispettare questa legge. Nessuno sta minacciando la famiglia tradizionale, io vedo che invece sono minacciate continuamente coppie omosessuali", ha concluso l'ex presidente della Camera.

Monica Cirinnà, senatrice del Pd e relatrice della legge sulle unioni civili, ha invitato tutti a"resistere per esistere, contro chi vorrebbe cancellare ogni diversità". "Noi abbiamo fatto leggi di amore e di eguaglianza, loro - ha chiesto - che risposte intendono dare ai bisogni delle persone?". E poi ha aggiunto:"La libertà e l'eguaglianza delle donne e di tutte le famiglie si costruisce con politiche sociali attente alle concrete condizioni di vita, che garantiscano parità salariale, congedi parentali paritari, misure di sostegno alla prima infanzia e di promozione della conciliazione tra lavoro e vita familiare". La Cirinnà ha, poi, definito "grave" la partecipazione al Congresso delle Famiglie del Ministro Bussetti, a cui promette che intende vigilare sulla scuola pubblica "affinchè non si torni indietro sull'educazione di genere e al rispetto delle differenze". Federico Pizzarotti, presidente di Italia in Comune e sindaco di Parma, anch'egli presente all'evento, ha definito la sua la "città dei diritti civili", dove "per la prima volta nella storia" sono stati riconosciuti i figli di coppie omosessuali."Qui diamo la cittadinanza civica ai bambini di famiglie straniere che vivono e pagano le tasse in Italia", ha aggiunto.

Commenti

Aegnor

Sab, 30/03/2019 - 14:43

Qui diamo la cittadinanza civica ai bambini di famiglie straniere che vivono a sbafo sulla pelle degli Italiani

Ritratto di babbone

babbone

Sab, 30/03/2019 - 14:45

Che amarezza.

venco

Sab, 30/03/2019 - 14:51

Le femministe son quelle donne a cui piace vivere libere e sole, non con un marito e dei figli che le amino, le proteggano e, spesso, le mantengono.

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 30/03/2019 - 14:53

disinfettate subito la statua di Giulietta!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 30/03/2019 - 14:56

La statua di Giulietta "simbolo del medioevo"!!! Ribadisco il concetto pubblicato e poi cancellato qualche giorno fa: non sarebbe il caso di cambiare il titolista???

frabelli1

Sab, 30/03/2019 - 14:59

Poverina, pur di non farsi dimenticare manifesta contro se stessa e la sua famiglia.

Trefebbraio

Sab, 30/03/2019 - 15:00

Che ne sa lei presidenta dell'amore? Lei non parla, lei insulta chi la pensa diversamente da lei signora presidenta. Perchè si fotografa con la statua di Giulietta e non con lo statuo di Romeo? È forse omofobia la sua signora presidenta?

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Sab, 30/03/2019 - 15:01

La sapientona senza sale in zucca. Ha fatto sempre finta di battersi per le donne, (ma si batte per riempire la sua panza) però non conosce la storia.

agosvac

Sab, 30/03/2019 - 15:06

Alla signora Boldrini ed ai suoi "amici" si è spappolato quel poco di cervello che ancora avevano!

Ritratto di falso96

falso96

Sab, 30/03/2019 - 15:15

Femministe solo per INTERESSI. Dove servono non ne trovi UNA.

HARIES

Sab, 30/03/2019 - 15:15

La BUFFONAGGINE non ha limiti.

lisanna

Sab, 30/03/2019 - 15:25

se la manifestazione fosse stata organizzata da lgbt gay pedofili sesso con animali (basta che sia amore ed e' famiglia} non ci sarebbe stata questo odio. la societa' che vorrebbe la boldrini e co e quella a cui purtroppo ci stiamo avviando e' quella nevrotica e schizofrenica dove tutto e' un diritto . e' la societa' della globalizzazione

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 30/03/2019 - 15:41

poveraccia fa pena, povera comunista ignorante.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 30/03/2019 - 15:45

Molto chic il "prolasso" della sciarpa...

Morker83

Sab, 30/03/2019 - 15:51

Dice delle cose tanto semplici quanto ovvie che non capisco in cosa le si possa dare torto onestamente. Quasi tutti nasciamo da una famiglia tradizionale, quindi perché essere contro una cosa così bella? Nessuno è contrario, ma quasi tutti sono contrari ad una manifestazione che della famiglia se ne infischia. Vuole solo infangare e denigrare quelle persone che non possono costituire una famiglia tradizionale, con quei valori cristiani, che in politica nemmeno dovrebbero entrare.

maurizio-macold

Sab, 30/03/2019 - 16:07

Non capisco davvero questa acredine contro la Boldrini per la foto con la statua di Giulietta. Per me molti forumisti sono misogini, non c'e' altra spiegazione.

Sabino GALLO

Sab, 30/03/2019 - 16:08

Lei è lei !!

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Sab, 30/03/2019 - 16:13

Ci dica l'ammontare del suo vitalizio compagna e lasci perdere il resto che tanto non attacca più' , ci vediamo alle prossime elezioni che ormai manca poco.

oracolodidelfo

Sab, 30/03/2019 - 16:14

Illustrissima signora Laura Boldrini: ha mai sentito quel detto del filosofo Parmenide da Elea (515-445 a.C.) che recita: non cercherai di far esistere...ciò che non esiste. Lei, signora, si cimenta 24 ore su 24 a dar contro a Parmenide che, se permette, è stata una persona più qualificata di lei.

Ritratto di Walhall

Walhall

Sab, 30/03/2019 - 16:17

"Società aperta che crede nella libertà di tutti e tutte...", ossia quella libertà che sta permettendo stupri, furti, il dilagare della povertà e il degrado urbano, il far sentire le persone inutili e smarrite, il voto democratico leso da assalti dal tenore scabroso sapidi di odio, l'intimidazione, l'ingerenza del sistema finanziario privato negli Stati, la dissoluzione della sovranità nazionale, il controllo della libertà di pensiero e l'invasamento ideologico. No grazie Sig.ra Ministra, non vedo futuro con voi, declino l'invito, resto un fiero votante di destra e convinto populista perché uso ciò che l'alacre studio in cui ho investito e la libertà di esprimermi porta: ottimizzare la ragione e discernere la falsità.

Redfrank

Sab, 30/03/2019 - 16:40

Meno male che ha detto :"Giulietta e Romeo erano una coppia etero e caucasica e volevano una famiglia tradizionale...", ma poi è scattata la boldrinata.....che tristezza

Redfrank

Sab, 30/03/2019 - 16:42

Curridori - che cavolo c'entra la statua di giulietta col simbolo del medioevo ?????

Redfrank

Sab, 30/03/2019 - 16:44

poveretta.....

giovanni235

Sab, 30/03/2019 - 16:44

Se qualcuno aveva ancora un piccolo dubbio su quanto fosse sciocca e disgustosa questa persona ora il dubbio non c'è più.

Redfrank

Sab, 30/03/2019 - 16:47

vediamo se ho capito bene....."Qui diamo la cittadinanza civica ai bambini di famiglie straniere che vivono e pagano le tasse in Italia"......cioè se uno paga le tasse può comprersi la cittadinanza......ma pizzarelli conosce che c'è una legge che regola la cittadinanza ?......wow wow wow

lafinedelmondo

Sab, 30/03/2019 - 16:56

IN ITALIA O DIVENTI GAY O NON SEI NESSUNO...GUARDA LA TV E TE NE ACCORGI. TRA UN PO NON CI SARA' PIU' NESSUN ITALIANO PERCHE' I FIGLI GLI STRANIERI SI CHE LI FANNO...CHE GLI FREGA A LORO SE NEL NOSTRO GAIO PAESE CI SON LEGGI A FAVORE DEI TRULLALLERO

Totonno58

Sab, 30/03/2019 - 16:57

Chissenefrega della foto della Boldrini...conto le ore per la fine di questo carnevale fuori stagione.

omada2000

Sab, 30/03/2019 - 17:00

la Sig. Boldrini ha capito di essere politicamente una fallita, e come una cozza, si attacca a qualsiasi scoglio per non finire nella melma. L' ANONIMATO E' INDIGESTO E DURO DA MANDARE GIU' Specie quando si è stati PRESIDENTA di un Governo non eletto da nessuno

michele lascaro

Sab, 30/03/2019 - 17:05

La suddetta ex portaborse, da ignorantella qual è, non sa che il Medioevo è stata la fucina del Rinascimento, e che le donne di quell'epoca erano certamente migliori di lei.

giuseppe_s

Sab, 30/03/2019 - 17:05

La "civiltà" (?) delle barbarie dove la vita di un innocente non vale niente, dove la famiglia è intesa come un ammasso variegato di persone e anche di specie diverse (vedi M5S), dove i "figli" li compri al mercato dell'utero in affitto, o li ottieni con un mix di sperma di sconosciuti e infine la donna viene sempre più sfruttata e usata come un oggetto sessuale. Un convegno che ribadisce invece la bellezza e la dignità di una famiglia naturale viene considerato del Medioevo mentre mostra quanto sono ipocriti e fuori dalla verità dell'uomo certe ideologie di sinistra e femministe e per questo da elementi come la Boldrini, Cirinna ecc. sono odiati.

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Sab, 30/03/2019 - 17:15

La povera Giulietta purtroppo è una statua e non può muoversi. Altrimenti, ad essere toccata dalla BoldrinA, è probabile che avrebbe reagito con uno sganassone.

pushlooop

Sab, 30/03/2019 - 17:16

L'importante sarebbe fare chiarezza nelle loro menti bacate: le preferenze sessuali fanno parte delle libertà individuali e sono inviolabili, altra cosa è il sesso biologico dell'individuo: questo non può essere cambiato dalla moda o dal capriccio o dalle perversioni o da chissà quale intervento chirurgico....nasciamo maschi o femmine, tertium non datur.

aswini

Sab, 30/03/2019 - 17:16

inatti Boldrini,Cirrina, e accolite rosse, vi sento ongi girni nei vari talk show, o vi vedo fare sfilate per le povere donne islamica, trattate come come oggetti, non ve ne frega nulla in nomr del poliTIcal correct, SILENZIO, OGNI ALTRA VOSTRA AZIONEè SOLO SPORCO GIOCO POLITICO CONTRO L'AVVERSARIO

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 30/03/2019 - 17:23

Dobbiamo capire che gran parte dell'Italia non ci sta....E chi lo dice,lei? Ha dei numeri alla mano per affermarlo? I numeri che conosco io (3%) di consensi fanno capire che "gran parte dell'Italia CI STA",eccome se ci sta,e non vuole famiglie inquinate da oscenità spacciate per diritti e progresso. Ahhhhh se almeno anche la Boldrini fosse una statua,almeno non darebbe fastidio...

Ritratto di adl

adl

Sab, 30/03/2019 - 17:31

Il congresso mondiale della famiglia, si dovrebbe sprovincializzare, organizzando il prossimo anno l'evento in Arabia Saudita, così la ex presidenta, la cicinnà, ed i sindacalisteggianti, saranno liberi di fare le loro contromanifestazioni ed esporre le loro tesi moderniste, davanti ad un pubblico evoluto e multiculturale e magari farsi autorizzare per un omofamilypride al cospetto di big Sathan.-

checentroio

Sab, 30/03/2019 - 17:33

I detrattori dei movimenti pro-famiglia, si sono scandalizzati per i gadgets dei feti di gomma . Se si cercano in rete i video di rapporti omossessuali , compaiono milioni di coppie lesbiche , che si fanno i clistere a vicenda , e poi si leccano il buco del sedere . Ma questo , per la Cirinnà é solo "ammooore".

19gig50

Sab, 30/03/2019 - 17:34

Stai a casa sei inutile, non ti vuole vedere più nessuno.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 30/03/2019 - 17:37

Perchè non si fa fotografare con una scrofa di razza Cinta?

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 30/03/2019 - 17:48

personaggi come la BOLDRINI, sono l' essenza della disperazione femminile per mancanza di c......

kennedy99

Sab, 30/03/2019 - 17:52

mamma mia che personaggio. l'italia non si merita personaggi del genere. l'unica cosa che ti rimane da fare cara boldrini è di andare ha nasconderti e non farti piu vedere.

lawless

Sab, 30/03/2019 - 17:58

il fallimento di questa donna è totale in particolare sul versante politico dove la certezza è sotto gli occhi di tutti. Purtuttavia da incallita sinistrorsa continua imperterrita come se nulla fosse accaduto. Faccia di bronzo è e così rimane. La maggior parte di italiani, quelli veri, ne farebbe gioiosamente a meno di averla come connazionale.

Ritratto di massacrato

massacrato

Sab, 30/03/2019 - 18:00

Sempre foto... Un velo pietoso, mai?

Maver

Sab, 30/03/2019 - 18:11

Le contro manifestazioni hanno sempre qualcosa di patetico e poco convincente: paiono il frutto dell'invidia di chi non tollera che per un giorno siano gli altri a occupare le piazze.

baronemanfredri...

Sab, 30/03/2019 - 18:15

C'E' DA RIDERE QUESTA INSULSA VESTITA DA FASCISTA CRITICA CHI NON LA PENSA COME LEI, PERO' SE ERA AL CONTRARIO? CERTO CHE L'ITALIA FA FATICA A LIBERARSI DI QUESTI TRADITORI E VENDUTI.

gianberga

Sab, 30/03/2019 - 18:17

E' mostruoso mostrare un feto (morto... ha detto la Boldrini....) mentre è normale ucciderlo legalmente...

steacanessa

Sab, 30/03/2019 - 18:30

Povera Giulietta, chissà che ribrezzo ha provato.

clamor

Sab, 30/03/2019 - 18:36

Qui si devono rispettare tutto, adesso anche i terrapiattisti, però non chi ha una idea diversa dalla moda di oggi, il solito metro di giudizio della sinistra è elastico. Che poi non chiedono nulla di nuovo e nulla di più degli altri. Loro lo sanno bene, ma la malafede la fa da padrone, quindi sono tacciati di medioevo, dove il VERO medioevo esiste in ben altre famiglie che colpiscono molte altre donne, ma su questo le femministoidi, perbeniste e buoniste MUTE, compresa quella "poveretta" in foto !

Ritratto di senior60

senior60

Sab, 30/03/2019 - 18:37

e poi si chiede perchè è rimasta lei e poche altre galline a starnazzare... mhmhhm nooo non se lo chiede... non ci arriva a pensare due cose insieme per lei il massimo è fare la bella statuina vicino ad una donna vera...

ziobeppe1951

Sab, 30/03/2019 - 18:40

MACOL ..16.07...non capisco la vostra acredine nei confronti della statua della Giulietta..pensavate di essere superiori , invece siete solo degli inf.eriori il medioevo ha tanto da insegnarvi

rosolina

Sab, 30/03/2019 - 18:49

da un secolo a questa parte, cioè da quando é stata promessa un'esistenza migliore, la vita é stata stravolta e sfracellata, il popolo impoverito e ridotto ad un cumulo di automi che si e no sanno per quale motivo lavorano dovendo poi pagare tutto in tasse e medicine...niente giustizia..tante bugie e i soldi li hanno sempre i soliti...E CHI SE LA FA LA FAMIGLIA?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 30/03/2019 - 18:53

Morker83, maurizio-macold: ricordo gli anni della mia giovinezza in particolare le serate in discoteca. A un certo orario inevitabilmente ci si rilassava... chi si imboscava con la propria ragazza, chi andava al bar a bere, chi sprofondava annoiato sui divanetti... morale la pista da ballo si svuotava. Soluzione? I brani "riempipista", ovvero quelli più in voga del momento, e come di incanto tutti si fiondavano a ballare. Ecco... per i bananas di questo giornale la Boldrini è l'equivalente dei brani riempipista; non leggono nemmeno l'articolo, non sanno nemmeno di cosa si stia parlando ma si affrettano a commentare scatenandosi in epiteti poco originali contro la ex presidentessa della camera. Prima c'erano anche Napolitano e Fini che sortivano lo stesso effetto, adesso funziona meglio Saviano.

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Sab, 30/03/2019 - 18:57

CARO maurizio-macold 16.07 - La Boldrini ha affermato: "Il congresso mondiale delle famiglie è qualcosa di MOSTRUOSO". Non credo affatto che tu abbia bisogno di qualcuno che ti spieghi. Sono sicura che ce la fai benissimo da solo, furbacchione.

caren

Sab, 30/03/2019 - 19:28

Femministe a convenienza. Stiamo aspettando un gesto, una parola, a favore della ragazza stuprata qualche giorno fa, e di cui due dei tre gentiluomini, sono già liberi.

hellas

Sab, 30/03/2019 - 19:38

Dreamer 66, a parte che dei tuoi trascorsi di tamarro da discoteca a noi " bananas" non frega assolutamente niente, e quindi risparmiati introduzioni da galletto, ma vedi : lette le farneticazioni della Boldrini sui diritti che verrebbero conculcati ( quali? Di chi? Ma gli interventi di chi ha partecipato al congresso avete avuto l'umiltà di ascoltarli o siete come sempre in malafede preventiva?) io mi chiedo come un personaggio di questo livello miserabile possa avere occupato la terza carica dello stato... La sinistra è veramente alla canna del gas....fate pena!

nunavut

Sab, 30/03/2019 - 19:45

@ Menphis 15:45 Ho avuto la stessa idea,ho ricordato le nostre madri quando non avevano i pannolini sanitari usa e getta odierni e dovevano lavare gli stracci di cotone (come sono fortunate queste sirene).Mi é sorto il dubbio che sia ancora capace di procreare = sarebbe una disgrazia tutta partigiana (femminista dura e pura)per le Marche e l'Italia.

martinsvensk

Sab, 30/03/2019 - 19:52

Caro Maurizio e Sognatore. La Boldrini non è credibile in quello che dice che pure, tolte le consuete esagerazioni, potrebbe essere in parte condivisibile,proprio perché parla a senso unico. Per esempio nulla ha detto sulle ragazze massacrate dai migranti o nulla dice sulle opinioni e spesso sugli abusi commessi dai mussulmani su donne e gay. Quindi quello che dice proprio perché fazioso edi parte come quello del resto di tutta la Sinistra, si squalifica da sé.

Ritratto di pinox

pinox

Sab, 30/03/2019 - 19:53

questo sarcasmo dimostra la loro presunzione: di avere sempre la verità in tasta........e la loro arroganza: dovuta alla mancanza di rispetto per quelli che hanno le idee diverse dalle loro verità.

Calgues

Sab, 30/03/2019 - 19:55

Mi vergogno che molte persone, troppe, abbiano bollato il convegno di Verona come qualcosa di deleterio ed esecrabile. Presto Italia tornerà a significare una mera "espressione" geografica se continuiamo di questo passo.

nunavut

Sab, 30/03/2019 - 19:56

2 to-tonno 16:47 Una sola domanda come sei nato ? da due maschi o da due femmine ??io mi vergogno d'esser nato da l'unione di mia madre e mio padre,il resto é solo fuffa .Se vuoi vivere la tua vita come la desideri non cercare di stravolgere le leggi naturali. Personalmente le persone le giudico dall loro comportamento CIVICO non sessuale,ho avuto una donna lesbisca (sul lavoro) era eccellente meglio di certi commilitoni e gente omosessuale (maschile) e li ho trovati molto educati certo che il gay pride non é altro che una parodia "ufficiale" dell'omosessualità estrema non oso scrivere l'aggettivo che ho in mente.

Ritratto di abc1234

abc1234

Sab, 30/03/2019 - 20:06

i commenti sotto alle notizie de il giornale mi fanno rabbrividire. Mi vergogno ad essere di destra per gli analfabeti qui sotto

jaguar

Sab, 30/03/2019 - 20:16

La Boldrini dovrebbe organizzare una manifestazione in Arabia o meglio ancora in Brunei.

Yossi0

Sab, 30/03/2019 - 20:17

mi perdoni PresidentA, preferisco la statua

Luigi Farinelli

Sab, 30/03/2019 - 20:36

E' ora che il femminismo antagonista e ideologico cominci ad essere processato e mostrato per quello che realmente è. Per fare questo, occorre prima portare a conoscenza del pubblico come sia nato e per quali scopi; inoltre, i danni enormi arrecati all'intera società occidentale, mostrando, commentando, divulgando apertamente gli sfasci morali e sociali nei Paesi dove ha avuto modo di manifestarsi senza alcun contrasto ma col sostentamento di lobby potentissime che della distruzione dell'Occidente così come lo vediamo sono impegnate da troppo tempo.

adal46

Sab, 30/03/2019 - 20:57

Perchè invece di blaterare questa gente non è andata ad ascoltare cosa davvero venga detto in quel contesto?

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 30/03/2019 - 21:00

Abc1234 ma perche' te sei di destra?? Avrai sempre votato Berlusconi al massimo e quella non e' destra. Oppure sei un sinistrato in incognito.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 30/03/2019 - 21:26

L'onore spetta al padre e alla madre, in genere, però gli altri vanno ben tollerati.

Ritratto di navajo

navajo

Sab, 30/03/2019 - 21:38

Potete resistere quanto vi pare, liberissimi, ma NON PREVALEBUNT. Lo dice il SIGNORE!!!

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Sab, 30/03/2019 - 22:34

Mi meraviglio de Il Giornale che ancora da spazio a questa signora. Fateci un favore, non parlateci delle sue futili imprese.

Claudio Antonaz

Sab, 30/03/2019 - 22:35

Il tanto svillaneggiato matrimonio "tradizionale", considerato dai progressisti di ogni pelo come un ipocrita e stantio modello borghese, è oggi pienamente rivalutato proprio dalla Sinistra, in virtù del matrimonio omosessuale. Il rapporto coniugale tradizionale, infatti, ha assunto il tremulo e romantico alone di una condizione ideale per la coppia omosessuale. Condizione alla quale alcune società reazionarie e omofobiche, ancora sottoposte al crudele "pater familias", negherebbero ai "diversi" di accedere. La famiglia è da anni bersaglio di pesanti dileggi oltre che di gravi accuse: paternalismo, autoritarismo, maschilismo, "familismo amorale", violenze alla donna e via enumerando. Ma ecco che i "gays" - i "diversi" che da sempre si proclamano gioiosi trasgressori delle regole borghesi, dei ruoli obbligati e dei conformismi in genere - attendono oggi ansiosamente dalle autorità civili e dalla Chiesa l'iscrizione all'anagrafe, la benedizione e il lancio dei confetti.

Ritratto di navajo

navajo

Dom, 31/03/2019 - 00:26

Resistete resistete. Come si diceva una volta solo lo scaldabagno e i komunisti vanno avanti con la resistenza.

Ritratto di BM1883

BM1883

Dom, 31/03/2019 - 01:31

al Totonno di turno, che dice di aspettare la fine di questo carnevale fuori stagione dico solo 2 cose: a)fatti un giro sul web e cerca i vari gay pride che avvengono mediamente 2/3 volte al mese in giro per il mondo ; b) la differenza tra questa manifestazione e i vari gay-pride è che questa non blocca le città dando molto fastidio a chi vuole passare un sabato a passeggio. Per tutto il resto, c'è Mastercard

moichiodi

Dom, 31/03/2019 - 08:07

Ovviamente per il giornale l'ossessione e la boldrini. E non la carnevalata inscenata dai difensori della famiglia. Ma chi è contro la famiglia. Chi?

maurizio50

Dom, 31/03/2019 - 08:19

C'è da rabbrividire al pensiero che ben noti pseudo deputati abbiano potuto mettere costei a fare il Presidente della Camera (dei Deputati). Va precisato!!!!!!

Luigi Farinelli

Dom, 31/03/2019 - 09:46

x moichiodi08:08:07: ci vuole del coraggio, o l'incoscienza dei semplici per parlare di carnevale inscenato nel Family Day quando le esibizioni omosessualiste durante i gay pride raggiungono livelli semplicemente ripugnanti di esibizionismo. Tanto che molte associazioni di omosessuali se ne dissociano. Basta invece con attacchi pretestuosi, inventati sparando menzogne contro i nemici naturali del laicismo. Questo raduno mostra CHIARAMENTE chi siano gli oppositori della famiglia tradizionale, il loro livello morale, chi li manovri come carne da cannone laicista e la loro perversione ideologica ormai fuori controllo pericolosa per l'intero occidente.

moichiodi

Lun, 01/04/2019 - 00:14

@luigi farinelli chiedevo: chi o quale legge o proposta di legge è contro la famiglia naturale. La famiglia è tutelata dalla costituzione. Costoro da chi vogliono difenderla. Per quanto riguarda i fan pride anche quelle sono carnevalate.