Il Consiglio di Stato boccia il decreto sul canone Rai in bolletta

Doccia fredda per Renzi. Il Consiglio di Stato boccia il decreto: "Va riscritto". Non chiarisce chi paga e chi no. E poi manca la definizione di "apparecchio tv". Forza Italia all'attacco: "Governo incompetente"

Il Consiglio di Stato stoppa il decreto sul canone Rai. Una doccia senza precedenti per Matteo Renzi. La bocciatura, riportata oggi da Repubblica, arriva infatti a poche settimane alla prima bolletta elettrica contenente l'imposta sulla tivù. "Il governo - tuona Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera - si dimostra incompetente e approssimativo".

Il decreto, scritto dal ministero dello Sviluppo Economico, non solo manca di dare una "definizione di apparecchio tv", ma non precisa nemmeno che il canone si versa una volta sola, anche se il contribuente possiede più televisori in casa. Il Consiglio di Stato ha, quindi, invitato il legislatore a specificare che "la famiglia deve versare la gabella un'unica volta e soltanto se possiede un televisione che riceve i programmi in modo diretto oppure attraverso il decoder". "In questo modo - spiega Aldo Fontanarosa su Repubblica - il decreto chiarirà una volta e per sempre che non si deve pagare niente quando si hanno uno 'smartphone o un tablet' che pure riescono oggi a intercettare il segnale televisivo".

Secondo il Consiglio di Stato , la riscossione del nuovo canone pone un problema di privacy dal momento che Anagrafe tributaria, Autorità per l'energia elettrica, Acquirente unico, Ministero dell'interno, Comuni e società private saranno chiamati a scambiarsi un'elevata mole di dati. Tuttavia il decreto non assicura mai "il rispetto delle normativa sulla riservatezza". Lo stesso vale per la "definizione delle categorie di utenti tenute al pagamento dell'imposta" e per la dichiarazione da inviare all'Agenzia delle Entrate per attestare di non avere il televisore. "Gli adempimenti in capo a chi non deve versare la gabella tv - si legge su Repubblica - sono tali da imporre allo Stato una campagna d'informazione capillare, che il decreto però si guarda bene dal chiedere".

Sotto accusa non c'è solo il ministero dello Sviluppo economico. Anche il dicastero dell'Economia non ha dato un formale via libera ma si è limitato a "una presa d'atto dell'esistenza". In assenza del "concerto" adesso potrebbe anche inficiarsi la "correttezza formale" dell'iter amministrativo.

Commenti

Cheyenne

Gio, 14/04/2016 - 16:55

Il canone in bolletta è un abuso degno del fantadittatorello delle banane renzie

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 14/04/2016 - 16:58

Ho sempre pensato che questi fossero degli inetti buffoni, ne azzeccassero una sti arroganti a partire dal loro capo!

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Gio, 14/04/2016 - 17:00

Ma quando verrò cestinato questo ridicolo balzello? Dateci la BBC. Qualcuno dirà che la BBC riceve un canone (leggermente) più alto, si ma non fa praticamente pubblicità. La RAI prende il canone e poi incassa dalla pubblicità quanto mediaset ... con il doppio dei dipendenti e programmi alla telekabul o ballerine in bikini. Se uno vuole vedersi un programma di qualità o un qualunque sport che non sia la pallacanestro dei disabili (con tutto il rispetto per loro che hanno il diritto di divertirsi, ma non sono il massimo dello spettacolo) deve andare su un'altra TV

hectorre

Gio, 14/04/2016 - 17:00

e pensare che è segretario del pd, premier farlocco e idolo dei somari sinistri che lo voterebbero portando il pd al 30%....così dicono i sondaggi(ridicoli quando li sventolava berlusconi, ora vangelo se riguardano il pd).....che pena

blackbird

Gio, 14/04/2016 - 17:02

Primo tassello a saltare delle famose riforme fuffa! Era così difficile da capire che quel sistema di riscossione non è del tutto legale? Troppo complicato.

giovanni235

Gio, 14/04/2016 - 17:03

La prova provata che il nostro bauscia improvvisa come un puro incompetente.Fa le leggi in fretta senza minimamente sapere se vanno bene o no.Con la sua megalomania e il suo narcisismo dove porterà l'Italia?

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Gio, 14/04/2016 - 17:12

Perché un tablet dovrebbe essere esente dal canone ed una smart tv no? La soluzione più semplice per non pagare, è chiudere il carrozzone pubblico, i suoi strapagati dipendenti, se sono così qualificati, non faticheranno a trovare un altro impiego!

AndreFer

Gio, 14/04/2016 - 17:13

Quando riusciremo a privatizzare la RAI e a disfarci di questo inutile baraccone allora sarà un bel giorno per questo paese.

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Gio, 14/04/2016 - 17:14

Dilettanti allo sbaraglio. Hanno voluto tanto rinnovare la classe politica che adesso questi idioti non sono in grado di fare un provvedimento legge che non sia aggredibile da CdS o Consulta per vizi costituzionali o procedurali. E questo già a partire dal Governo Monti, con la stessa faccenda pensioni non rivalutate, che spero sia di nuovo sanzionata dalla Consulta.

linoalo1

Gio, 14/04/2016 - 17:14

Ulteriore dimostrazione dell'Armata Brancaleone al Governo!!!A questo punto,per salvarsi ls faccia,questo Governo dovrebbe,finalmente,eliminare il Canone!!!Almeno ai Pensionati!!!

rossono

Gio, 14/04/2016 - 17:19

Ma questi rossastri quando si tolgono dai c........? Dilettanti allo sbaraglio.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 14/04/2016 - 17:20

A parte che alle soglie del 2020 andrebbe abolito, ormai e' un orpello ridicolo atto solo a mungere soldi per un carrozzone statale mangiasoldi asserviti ai partiti, anzi al partito, il pd. Poi e' palesemente anticistituzionale.

Marlo

Gio, 14/04/2016 - 17:22

Come dire? Governo di incapaci! Ben gli sta.

audace

Gio, 14/04/2016 - 17:24

Il consiglio di Stato ha dimenticato art, 24 della Costituzione? Ha dimenticato che tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi? Che la difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento, mentre il decreto sancisce che non puoi rivolgerti al Tribunale? Quindi? Bisogna pagare o no?

unosolo

Gio, 14/04/2016 - 17:29

altro che dilettanti allo sbaraglio , questo governo studia solo come incassare soldi e tanti , questo è uno degli esempi veri e reali di come ci fregano soldi senza mai creare lavoro o incentivare imprese abbassando la IRPEF e le tasse , quindi si troveranno scoperti e cercheranno altri soldi come successione e reversibilità , ladri , cosa abbiamo fatto per essere cosi disgraziati ad avere un governo guidato da quarantenni ambiziosi e incapaci.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Gio, 14/04/2016 - 17:29

il balzello del canone RAI in bolletta e' un abuso perche' imposto anche a chi non possiede un televisore, ma non a chi ha un dispositivo informatico capace di ricevere i programmi RAI. pertanto e' solo un'ulteriore tassa sull'allacciamento elettrico. alla faccia di quello che aveva giurato di non aumentare le imposte.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 14/04/2016 - 17:31

Dal Rigoletto,riveduto e scorretto : PIANGI PAGLIACCCIOOOOOO...

leo_polemico

Gio, 14/04/2016 - 17:33

A pensar mele si fa peccato ma si indovina. Non è, per puro caso, che poi venga richiesto un pagamento maggiorato dagli interessi di mora perchè tutti non hanno pagato questa vera rapina che è la tassa di possesso? Che strapaghiamo a fare tutta la compagnia dei "legulei" neanche capaci di scrivere un decreto o una legge in modo chiaro e che non si presti ad equivoci?

schiacciarayban

Gio, 14/04/2016 - 17:44

Il buffone di Firenze ha fatto l'ennesimo pasticcio, parla parla e non conclude nulla, in questo caso per fortuna visto che il canone in bolletta è una vera e propria rapina!

vince50_19

Gio, 14/04/2016 - 17:45

.. hovvìa, l'Italia va .. ahahahgahahaha ..

Frank951

Gio, 14/04/2016 - 17:51

Quanto ci vuole per le prossime elezioni???

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 14/04/2016 - 17:54

Frottolo voleva dimostrare di essere il più furbo di tutti, incastrando quelli che non pagavano il canone e invece ha fatto un pastrocchio. La bolletta della luce serve per pagare la fornitura di energia elettrica, non altre cose che con la luce non hanno a che fare. Buffone!

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Gio, 14/04/2016 - 17:58

Ma che governo d pagliacci.....

Ritratto di panteranera

panteranera

Gio, 14/04/2016 - 18:02

Branco di incapaci e cialtroni, che figura di m..da... E poi dovrebbero smettere di definirlo "canone" o "abbonamento", è una nuova tassa sul possesso di apparecchio tv, presunto per giunta...

Ritratto di c_gera

c_gera

Gio, 14/04/2016 - 18:03

E ora cosa succede? Siamo tutti in mora per non aver pagato il canone entro il 31 gennaio? E come ha campato la RAI in questi 4 mesi con le casse vuote?

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 14/04/2016 - 18:03

VIAMO VERAMEWNTE IN MANO DI UN GOVERNO CON MINISTRI INCOMPETENTI CON A CAPO UN PINOCCHIO BUONO SOLAMENTE A GIOCARE ALLA RUOTA DELLA FORTUNA E CIATTARA SU INTENET.

meloni.bruno@ya...

Gio, 14/04/2016 - 18:06

Non ho mai sparlato del primo ministro italiano,a differenza della sinistra con il governo Berlusconi!Renzi ha lasciato fare una bischerata,e lui ne è responsabile,il solito scherzetto mancino (sempre sinistroide).Invece con la scusa dell'abonamento ridotto a 100euro,diventava una tassa progressiva fino a raggiungere il doppio del vecchio abbonamento,diventava una patrimoniale come le altre.

isaisa

Gio, 14/04/2016 - 18:10

Non si tratta di canone, ma di tassa di possesso. Accidenti posseggo anche un frigorifero, un ferro da stiro, una lavatrice ... cosa mi devo aspettare ?? Comunque provvederò a decurtare il canone dalla bolletta. L'erogatore del servizio elettrico da me riceverà solo quanto dovrò per i consumi elettrici e non altro !! Bisogna ragliare le gambe finanziarie a questi BUFFONI nonchè LADRI. Occorre uno sciopero fiscale con i fiocchi !!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 14/04/2016 - 18:36

In 17 stati europei si paga il canone televisivo. In Italia il canone è evaso per il 38%. Si trova un modo per farlo pagare anche agli italiani ma.....Evviva ! Non si può! Potremo continuare ad evadere. Siamo o non siamo italiani ?

Ritratto di francesco.finali

francesco.finali

Gio, 14/04/2016 - 19:34

HAHAHAHAHAHAHAH !!!! BUFFONI !! Arrivano loro con la verità in tasca !!! supponenti, buffoni e arroganti!!

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 14/04/2016 - 20:27

Non mi pare che il consiglio di stato abbia bocciato il decreto per manifesta incostituzionalità, come doveva. Non era meglio se imponeva alla rai di criptare il segnale e dotare di decoder i suoi affezionati utenti?

corto lirazza

Gio, 14/04/2016 - 21:27

mi sa che non cambierà nulla, temo

unz

Gio, 14/04/2016 - 21:38

il canone è un abuso. Ancorarlo alla bolletta elettrica è un ricatto patetico e vergognoso.

COSIMODEBARI

Gio, 14/04/2016 - 21:51

però i decreti sulle banche nei boschi e quelli guidi per il petrolio li scrivono alla perfezione, anche se qualche volte in piena notte

sergione41

Gio, 14/04/2016 - 21:57

Bè, sembrerebbe che stavolta Brunetta, dopo le numerose cantonate accumulate per fare un opposizione a prescindere e per rimanere nel ruolo, ha ragione da vendere. Riscriveranno il decreto certamente, ma la brutta figura rimarrà! Ne frattempo la Rai, senza risorse che farà? Strada spianata per Sky e Media set?

sergione41

Gio, 14/04/2016 - 22:09

Chiaramente fermo restante che qualunque scelta legale per far pagare l'utenza Rai ai furbetti è ben accetta, furbetti di cui molti mi sembrano che approfittano per palesarsi sopra scagliandosi contro il canone. O è la solita opposizione a prescindere? O la volontà di evadere come candidamente ammette un commentatore sopra? Bravo ubidoc! Chiaramente trascuro per esigenze di spazio di sottolineare le molte superficialità espresse!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 14/04/2016 - 23:28

La grossolanità di questi ABUSIVI al governo è tutta concentrata nel decreto del canone RAI nella bolletta elettrica. Hanno così fretta di mettere le mani sui nostri soldi che non si preoccupano neanche di scrivere come si deve un decreto. FANNO L'IMPRESSIONE DI UNA BANDA DI LADRI CHE SI SCAGLIA SUL BOTTINO INCURANTI DI TUTTO CIÒ CHE STA INTORNO.

misuracolma

Gio, 14/04/2016 - 23:33

ahahahahahahaha................ così si finisce facendo gli sbruffoni senza conoscere il diritto!

aitanhouse

Ven, 15/04/2016 - 00:32

che figura di mexxx! questa è la madre di tutte le riforme e questa sarà la fine di tutte le riforme...... ci auguriamo solo che la rai fallisca con tutti i quaqquaraquà di nuova generazione che leccano i nuovi padroni da mattina a notte inoltrata: che disgusto!

profpietromelis...

Ven, 15/04/2016 - 00:36

Nessuno ha mai rilevato che il canone (per di più messo nella bolletta elettrica) non può essere imposto perché non può essere considerato come una tassa dovuta per un servizio pubblico necessario di cui tutti hanno bisogno. Per esempio i servizi comunali. Non si può vivere senza questi servizi, mentre si può vivere senza TV. Premesso dunque che il canone non può essere una tassa come se fosse un servizio pubblico necessario, ancora peggio è stato unire il canone al contratto con il fornitore di energia, che può essere in ogni momento disdetto, per esempio per abbandono di un locale. Dunque il canone è anticostituzionale.

profpietromelis...

Ven, 15/04/2016 - 00:41

P.S. La Rai faccia come SKY oscurando i suoi canali a quelli che non pagano il canone, ma non pretenda di trasformare il canone in una tassa come se fosse un servizio necessario anche se sene può fare a meno. pietromelis.blogspot.com

freevoice3

Ven, 15/04/2016 - 00:46

Renzi da tempo in stato confusionale, alterna momenti di pseudo lucidità con successivi stati confusionali. Sembra che giochi a Monopoli.

MassimoR

Ven, 15/04/2016 - 01:08

mmm non è proprio come dice questo articolo

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 15/04/2016 - 01:15

Saggia decisione. Il canone in bolletta e' stato un "colpo di genio" frutto di menti un po' confuse che non sanno come fare per recuperare l'evasione fiscale.Un pasticcio tra i pasticci. Inoltre , per evitare di pagare doppio canone in caso di seconda casa,si e' anche costretti compilare il modulo di autocertificazione, ed inviarlo per raccomandata AR all'agenzia delle entrate al costo di circa 5 euro, oppure on-line.Perche' non sostituirlo con una tassa molto piu' contenuta a carico di ogni cittadino maggiorenne votante?.. o meglio ancora,perche' non abolirlo definitivamente, visto che la RAI e' in mano ai partiti?

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Ven, 15/04/2016 - 07:36

telerenzi smascherato! fulminato dalla bolletta enel/Rai

Idliketofly

Ven, 15/04/2016 - 07:41

ah ah ah ah.....massa di incompetenti cialtroni!!!!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 15/04/2016 - 07:48

Se l'Italia fosse governata da persone competenti ed Oneste tutto sarebbe assai più semplice, e mi spiego. In Francia il canone TV viene pagato insieme alla tassa sulla casa. Naturalmente questa tassa non é esosa come vorrebbero fare in Italia. Checché ne dicano i francesi, noti per lamentarsi sempre, le tasse, le imposte non sono poi cosi' terribili. Lo stato assiste veramente chi ha nece Vivo bene, pago quel che devo pagare compresa la tassa sulla casa e TV e sono UN CITTADINO rispettato.

meverix

Ven, 15/04/2016 - 07:49

Se devono solo riscriverlo, che ci vuole? Così inseriranno anche tablet e smartphone e il gioco è fatto. Incasseranno pure di più.

lento

Ven, 15/04/2016 - 07:58

Il canone rai non e' una tassa dello stato non va pagato !

eloi

Ven, 15/04/2016 - 08:31

Allora si conclude che il Consi8glio di Stato fino ad adesso ha dormito.

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 15/04/2016 - 08:38

Ricordiamo che l'inventore della genialata non è Matteo Renzi, ma l'allora ministro Paolo Romani

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Ven, 15/04/2016 - 09:13

Ieri sera ho fatto in tempo a vedere dall'inizio il TG2, in attesa di questa notizia. Delle due, una: o non è vero quanto riportato in questo articolo, o RAI2 è TeleKabul, perché su questa bocciatura non è stata detta nemmeno una sillaba, tanto per far capire che siamo in regime di dittatura. A dir poco VERGOGNOSO!

onurb

Ven, 15/04/2016 - 09:29

Sembrerebbe che ha ragione Brunetta, dice qualcuno. A parte lo svarione sintattico, non riesco a capire le difficoltà nell'ammettere che il governo Renzi è fatto da una squadra di dilettanti che pretende di giocare nella Bundesliga. Giusto per rimanere nelle esemplificazioni che tanto piacciono al pentolaio fiorentino.

absinthium

Ven, 15/04/2016 - 10:34

il prossimo, ennesimo svarione del renzie/fonzie, sarà l'irpef-irap-imu-ici-ares-thor nella fattura dell'acquedotto...siamo davvero alla frutta, con tanto di digestivo e conto alla "romana". povera italietta, ci toglieranno anche l'acqua

sergione41

Ven, 15/04/2016 - 10:59

profpietromelis.. Proposta sensata. Tuttavia in tal caso, Lei immagina quanti ululati arriveranno da quelli che ORA confondono un canone con una utenza?

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 15/04/2016 - 11:26

A chi strepita che il canone è illegale ricordo ancora che in 25 stati europei è obbligatorio. 25 stati illegali ? Vedete voi.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 15/04/2016 - 13:51

Sei un tifoso di Frottolo a quanto pare Ubidoc (11:25) visto che torni a ripetere che il canone è obbligatorio anche in altri paesi europei, ieri (18:36) dicevi in 17 stati e oggi correggi in 25 stati... Non aggiungi che in alcuni si paga il canone ma non c'è pubblicità, quindi il canone è l'unico introito di un vero servizio pubblico. In molti di quei Paesi poi le autostrade sono GRATIS e sul carburante non ci sono le accise che si sommano all'Iva sulle imposte. Tranquillo che più ladroni del nostro Stato in fatto di tasse e balzelli non se ne trovano e il livello dei servizi è di qualità molto superiore. Da noi di livello elevato c'è solo l'imposizione fiscale. Sveglia.

sergione41

Ven, 15/04/2016 - 15:08

@gianky53 Non crede che è da ingenui credere, salvo le rarissime eccezioni di chi soprattutto non mira al consenso, che ci siano politici che raccontano la verità? Ma il passato non le ha insegnato nulla o finge di dimenticarlo perchè le è sgradito? Certamente la nostra tassazione è alta e spesso i servizi scadenti. Provi a concludere Lei perchè! Senza dimenticare che dal '48 ad oggi la pressione fiscale è sempre costantemente aumentata, salvo rarissime minime flessioni decimali saltuarie e molto occasionali. Ladroni tutti? Si probabilmente, ma per colpa dell'elettorato pronto a farsi circuire dai populismi e dai sorrisi accattivanti. Certo tutto potrebbe essere gratuito........ma nei sogni!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 15/04/2016 - 15:27

@gianky53. Ho corretto da 17 a 25 perchè mi sono accorto dell'errore .Mi sembra un comportamento corretto o no ? Di questi 25 stati solo 4 sono senza pubblicità (Francia,Svezia,Danimarca,Norvegia )ma da loro la tassa non è di 100 euri ma mediamente di 200.Conviene ? Non amo ne Frottolo ne la RAI.Odio gli evasori italiani,i peggiori del mondo civile.

sergione41

Ven, 15/04/2016 - 16:05

Ubidoc Esatto. Tuttavia io amo solo la logica e la coerenza e per quello che è possibile, la verità, che mai sarà espressa interamente dai nostri governanti, presenti e passati, e tanto meno dalla becera propaganda esternata sempre OMETTENDO parte dei fatti, per acquisire consensi degli eterni insoddisfatti che sempre ci saranno con tutte le amministrazioni. Esagero con le osservazion, censore?

Fjr

Sab, 16/04/2016 - 09:40

Lo sceriffo di nientingham,ha partorito come al solito il topolino per far campare l'elefante RAI e come sempre ha fatto casino ,questi non riuscirebbero nemmeno a redigere il regolamento di un condominio.