L’accordo Ue sui migranti tra condizionali e illusioni

Leggendo i 12 punti ci sono solo buone intenzioni. I cambiamenti non sono vincolanti. E Dublino non viene superata

Il gigante ha partorito un topolino. È questa, per quanto riguarda il tema migranti, la sintesi dell'accordo siglato tra i 28 membri dell'Unione nell'ambito del Consiglio europeo. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte esulta: "L'Italia non è più sola, Europa più responsabile e solidale". Ma cambia davvero qualcosa? Leggendo attentamente i dodici punti sull'accordo quello che emerge a chiare lettere è un elenco di buone intenzioni, condito da tanti condizionali e legittimi auspici. La realizzazione concreta delle misure considerate necessarie, però, sono lasciate alla volontà dei Paesi membri (si usa l'espressione "su base volontaria" per dire che ogni Stato, alla fine, si regolerà come meglio crede).

La cosa più sorprendente è che dopo 13 ore e mezzo di lavoro, paventate ritorsioni (da Francia e Germania) e minacce di veto (dall'Italia), alla fine si è arrivati a un documento che, nella sostanza, non prevede alcun cambiamento vincolante per nessuno, ma come dicevamo solo su "base volontaria", e non dice alcunché sulla modifica del Regolamento di Dublino (si limita ad auspicare un consenso per riformarlo sulla base di un equilibrio tra responsabilità e solidarietà). Ricordiamo che l'accordo di Dublino obbliga ogni migrante a chiedere asilo nel primo paese europeo in cui arriva: che vuol dire Italia, Grecia o Spagna.

In un altro punto il documento va incontro alla richiesta della cancelliera tedesca Angela Merkel. Nel punto 11 si legge che "i movimenti secondari di richiedenti asilo tra Stati membri rischiano di compromettere l'integrità del sistema europeo comune di asilo e l'acquis di Schengen. Gli Stati membri dovrebbero adottare tutte le misure legislative e amministrative interne necessarie per contrastare tali movimenti e cooperare strattamente tra di loro a tale fine". La Germania viene dunque accontentata, e la Merkel porta a casa un punto a suo favore che potrà sbandierare davanti al ministro dell'Interno Seehofer, che minacciava di far saltare il governo ritirando la Csu dalla coalizione. All''Italia ovviamente avrebbe fatto comodo il contrario, favorendo la "libera circolazione" dei migranti, non vincolati a restare nei paesi di primo accesso.

Il documento siglato a Bruxelles non prevede quote per i paesi europei che oggi non accolgono alcun richiedente asilo. E per quanto riguarda gli hotspot, le "piattaforme di sbarco regionale" per i nuovi arrivati, si parla genericamente di paesi terzi interessati (quali?). Mentre per quanto riguarda il territorio Ue, si parla di centri sorvegliati istituti negli Stati membri (in tutti?), specificando bene "su base volontaria", che tradotto dal burocratese vuol dire una cosa semplice: a chi non ci sta non succederà niente. Insomma, di concreto c'è poco o nulla. Tutto viene rimandato, a parte le buone intenzioni. In attesa dei nuovi arrivi che si vorrebbero fermare, ma non si sa ancora bene come.

Commenti

handy13

Ven, 29/06/2018 - 11:54

...solite parole....solita presa in giro....finchè scriveranno CHIARO che una volta soccorsi in mare li si riporta da dove sono partiti.....

Ggerardo

Ven, 29/06/2018 - 11:58

In ogni caso qui si vede molta buona volonta' da parte di Francia e Germania. Mentre il vero nemico dell'Italia sulla questione dei migranti chi e' ? Proprio Orban, l'amico, il modello, l'idolo di Salvini...

MARCO 34

Ven, 29/06/2018 - 12:08

Ggerardo - Santa ingenuità!

palandrana

Ven, 29/06/2018 - 12:10

A Ggerardo se Orban é nemico dell`Italia,figuriamoci la merkel e macron.Per fortuna che c`é Salvini.

honhil

Ven, 29/06/2018 - 12:13

Diradatasi la nebbia del dire e non dire e del mistificare, il sole ritorna a splendere sulle cose italiche ed è subito visibile che Conte l’ha presa, in nome proprio e del popolo italiano, proprio là dove non batte il sole. Come prima. Anzi forse peggio di prima. Essendo stato lui, questa volta, a metterci la faccia e la firma su quei fogli con i quali i Paesi membri dell’Ue, a loro piacimento, non solo possono rifiutare la cosiddetta quota parte degli extracomunitari che le Ong continueranno a riversare sui moli italici, ma, a maggior dispregio, restituiranno allo Stivale tutti quegli altri che riusciranno a rastrellare in casa loro.

steacanessa

Ven, 29/06/2018 - 12:17

Avanti da soli. Blocco navale, motovedette alla Libia, utilizzo delle caserme dismesse per ospitare, con gli stessi confort di quelli che hanno prestato la leva obbligatoria, i clandestini in attesa di accertamento.

Ritratto di CJM52

CJM52

Ven, 29/06/2018 - 12:26

Il vaso di Pandora è stato appena aperto,siamo solo all'inizio e ci sarà da ridere,poco, e da piangere, il passo è breve dal accogliamoli tutti,al massacriamoli tutti,questa Europa gretta e meschina fa veramente schifo,non riesce a vedere più lontano dei pidocchi che ha addosso,una politica comune seria ferma ed efficace dei respingimenti e degli aiuti dell'UE avrebbe messo subito le cose in chiaro evitando quello che accade e quello che accadrà, dietro a quei sorrisi in copertina ci sono sempre i soliti idioti sanguinari.

MOSTARDELLIS

Ven, 29/06/2018 - 12:37

Leggendo l'accordo si vede benissimo che si parla di acqua calda. Non c'è assolutamente niente di vincolante. Non si capisce l'esultanza di Conte. Sono tutti condizionali e su base volontaria di ciascun paese. E per concludere in bellezza si da il coordinamento di tutto a UNHCR e all'OIM, organismi di parte (a voler essere buoni) che non hanno mai fatto niente di positivo. Insomma è stato un fiasco su tutto il fronte.

Gianni11

Ven, 29/06/2018 - 12:40

L'UE e i globalisti vogliono solo la distruzione della nazioni e popoli europei. L'invasione e' la loro guerra etnica contro di noi. Non cambieranno MAI. Seguono il piano Kalergi e non deviano un millimetro. Le parole sono fumo mentre non cambiano le azioni. Per fermare l'invasione e salvarci l'unica strada e' liberarci dall'UE e agire unilateralmente CONTRO l'UE. L'invasione e' targata UE.

bernaisi

Ven, 29/06/2018 - 12:43

ggerardo bevi meno che fa male

Sabino GALLO

Ven, 29/06/2018 - 12:44

Politica di " Cambiamo tutto per non cambiare nulla" ! Il problema è difficile e le conclusioni sono "volontarie" ! Allora , ognuno fa quello che vuole?

dnvniqst

Ven, 29/06/2018 - 12:58

Io vedo questo "accordo" come il detonatore per far saltare Dublino. Mi spiego: se Francia, Austria, Slovenia e Germania sospendono Schengen, perché l'Italia non puo' chiamarsi fuori da Dublino? Nella pratica, disconoscendo il trattato e liberandosi le mani per contrattare con i clan mafiosi di Libia e Tunisia, in modo da deviare le traiettorie verso la Francia. Vedi che quando gli arrivano due-dico-due barconi davanti a St Tropez o alla Corsica, si da una bella svegliata, il Napoletone de'noantri.

Ritratto di bimbo

bimbo

Ven, 29/06/2018 - 13:08

Mah! Già gli emigranti che arrivano da situazioni disperate sia dai bombardamenti, sia da catastrofi climatiche e sia per fuggire dal loro paese, già che i politici dell'UE mi sembrano poco convinti di voler accettare tali immigranti e quindi mi viene da pensare che politica vogliono fare e se c'è una politica di far qualcosa?

Paolobbb

Ven, 29/06/2018 - 13:13

dnvniqst@ ben detto...lor buonisti parlano tutti ben sapendo che i loro luoghi paradisi sono al sicuro...ma come si vedrebbero arrivare mezza nave carica di migrante incinte (cè la guerra, la fame però inspigabilmente hanno tranquillamente il tempo per accoppiarsi) vedi come diventano "razzisti ed egoisti" e iniziano ad urlare di rispedirli IMMEDIATAMENTE indietro appena raccattati...e i komunisti zitti!

Reip

Ven, 29/06/2018 - 13:14

Bla bla bla tutte chiacchiere! Siete tutte chiacchiere e distintivo! Non avete risulto nulla! BUFFONI! La francia ha vinto! Macron ha vinto! Continuate a essere lo zerbino d’Europa! Di fatto siete punto e d’accapo, avrete i campi profughi in casa e in Italia contunueranno a sbarcare migranti! Altro che governo del popolo! Si e’ palesemente domostrato per l’ennesima volta che il volere del popolo italiano non conta nulla!

DRAGONI

Ven, 29/06/2018 - 13:14

TRATTASI DI UNA RIUNIONE TRA VOLPINI E COME TALE DARA' RISULTANTI CHE NON RISOLVERA' ALCUNO DEI PROBLEMI CHE DOVEVANO SEMPLICEMENTE ESSERE RISOLTI SENZA CONDIZIONAMENTI E POSTILLE.

acam

Ven, 29/06/2018 - 13:16

nel dokumento ci doveva essere ad esempio in calce: in europa possono entrare 500000 immigrati l'anno, fatte le dovute proporzioni vengon distribuiti come segue... etc. etc. gli stati possono non accettare allora vengono fatte le segueinti detrazioni a loro carico etc etc etc... allora Salvini sarebbe stato contento e pure io.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 29/06/2018 - 13:22

L’Europa sta attraversando una grave e profonda crisi politica, culturale, storica, economica, ideologica, religiosa. Una crisi che rischia di far scomparire la stessa identità europea e la nostra civiltà, quella millenaria nata dalle radici dell’antica Grecia e che crebbe, attraverso la grandezza di Roma, il genio del Rinascimento. Una crisi che ha diverse facce. Per chi avesse difficoltà a riconoscerle, eccole riunite in una classica foto di gruppo.

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Ven, 29/06/2018 - 13:23

Come la Lega sostiene da tempo,non c'é alternativa alla detenzione in appositi centri dove possano essere scremati i veri profughi dagli altri migranti irregolari. Uno o piu' per ogni regione,ma essendo in piena emergenza,occorre requisire ed espropriare tutte le strutture ricettive che possano ospitare l'enorme massa di irregolari che,al momento,vagabonda per l'Italia sostenendosi in maniera non chiara e spesso illecita. Dal momento che tale invasione e' stata consentita e incentivata da enti ed organizzazioni precisamente individuate,mi sembra consequenziale che si debba cominciare proprio dalle strutture nella loro disponibilita' e da quelle di proprieta' dei loro membri.

nonnoaldo

Ven, 29/06/2018 - 13:33

Si Ggerardo, hai ragione solo tu... ( mai contraddirli, dargli sempre ragione...)

edoardo11

Ven, 29/06/2018 - 13:36

E' un covo di massoni ciarlatani che pensano di prendere tutti gli altri per i fondelli.Parlano,parlano ma in realtà vogliono che tutto rimanga come è adesso.GENTAGLIA.

elpaso21

Ven, 29/06/2018 - 13:44

Tutte promesse per cose che naturalmente poi NON si faranno. Ci stanno solo facendo perdere tempo. NON PAGATE ASSOLUTAMENTE i tre miliardi per bloccare i migranti che vengono dalla Turchia.

istituto

Ven, 29/06/2018 - 13:44

Ultimissime notizie.Per la Redazione del Giornale . Da Tgcom24. La guardia costiera libica ha salvato una trentina di extracomunitari su una bagnarola ma si contano almeno 100 morti in mare.

Malacappa

Ven, 29/06/2018 - 13:46

Le buone intenzioni non servono a niente qui ci vogliono fatti e immediati, che tutti si prendano le loro responsabilita'l'Italia non e' piu' la pattumiera d'europa

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 29/06/2018 - 14:07

A tutti i sapientoni che la sanno lunga bisognerebbe ricordare che se abbiamo accolto finora anche cani e porci la colpa in gran parte è di chi ci ha sgovernato per anni. Gentaglia interessata a ingrassare gli amici in affari con l'accoglienza, che ha ALLARGATO le maglie per far entrare chiunque, con motivazioni "umanitarie" fasulle, e nel contempo ha ALLUNGATO i tempi per le definizioni delle pratiche, anche fino a 4 anni per stabilire se un alias ha il diritto di essere un PROFUGO. Quelli della mafia sono più onesti sotto l'aspetto morale.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 29/06/2018 - 14:07

Ma andate al diavolo tutti quanti, buffoni. Spero solo che un giorno ci sia un tribunale speciale, come Norimberga, dove siate tutti imputati ed accusati di altro tradimento. E che facciate la fine che meritano i traditori.

Paolobbb

Ven, 29/06/2018 - 14:18

istituto@ "SALVATO 30 migranti e si contano 100 dispersi" (continua il mistero su come fanno a contarli) cmq quindi dobbiamo preoccuparci perchè se no siamo cattivi ed egoisti, giusto??chissà perchè Francia Spagna e Germania se ne fregano ed è tutto regolare!

istituto

Ven, 29/06/2018 - 15:27

Paolobbb io penso che più passa il tempo più questo Governo possa smascherare l'ipocrisia e la falsità di questi finti buoni. È più ci sono possibilità ( e me lo auguro vivamente) che faccia saltare l'Europa per SEMPRE.

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 29/06/2018 - 15:40

Come volevasi dimostrare. Il Mago Silvan strepita in Patria per far abboccare i suoi tifosi, ma appena si scontra con la realta` di questo mondo, torna a mettere la coda tra le gambe. Patetico...E patetici i tifosi che applaudono ebeti sotto il Balcone.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 29/06/2018 - 16:31

X Ggerardo,sei nel torto marcio.Erano solo illusioni,lo si sapeva gia',la malafede dell'europa era palpabile fin dall'inizio.

VittorioMar

Ven, 29/06/2018 - 16:32

..non tutto si può avere subito...basta fare passi dopo passi ..e le cose si cambiano...intanto I PORTI RESTANO CHIUSI !!....ora serve QUALCHE ARRIVO IN MENO E QUALCHE ESPULSIONE IN PIU' !!!

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 29/06/2018 - 18:14

gianky53 - Ci dica cosa sta facendo il Mago Salvin per debellare queste attivita` affaristiche dell'accoglienza. Ed e` Ministro dell'Interno, non delle Pari Opportunita`...O forse, come sostiene Saviano, e` Ministro della Malavita, che non osa toccare, ne' i Casamonica a Roma, ne' la 'Ndrangheta, contro cui non disse una parola in Calabria durante un comizio perche' in prima fila c'erano i Capi...Si informi, legga di piu` e scriva di meno.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 29/06/2018 - 21:23

C'è poco da fare. Conte ha toppato un'altra volta. O questo si sveglia e comincia a suonare con tutti gli altri oppure meglio cambiare un direttore d'orchestra che si agita a vuoto. Salvini pensaci tu. Grazie.

Ggerardo

Ven, 29/06/2018 - 21:49

Salvini vuole che l'Europa si prenda le sue quote di migranti. Pero' l'amichetto, modello e idolo di Salvini, Victor Orban rifiuta. Potrebbe sceglierseli meglio i suoi amici Salvini.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 29/06/2018 - 22:15

E tutto è come prima? Fuori dall'Europa, nessun migrante, che vadano a farsi fottere. Come ? Sono già andati?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 29/06/2018 - 22:16

@Pravda99 - le balle raccontale a tue sorella, anzi dargliele.

INGVDI

Ven, 29/06/2018 - 23:19

Ci prendono pure in giro. Devo dar ragione, mio malgrado, al bolscevico pravda99.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 30/06/2018 - 00:50

Il centro di tutta questa buffonata e` la parola, piu` o meno ben declinata, "VOLONTARIO". Se non ci chiamiamo volontari, neppure "obtorto collo", va bene e non ne arrivano piu`. Se altrimenti, provano a "convincerci", a farci "proposte alle quali (loro pensano che) non possiamo dire di no", allora sara` il momento di irrigidirci e da un giorno all'altro, far saltare il banco. Ma, siccome non sono scemi, sara` molto meglio GIOCARE D'ANTICIPO.