Conti in rosso, la ricetta Ue: "Aumentate Iva, Imu e Tasi"

Per trovare i 3,4 miliardi richiesti dall'Europa Padoan vuole assecondare Bruxelles. Stangando consumi e casa

Avevano assicurato che questa sarebbe stata la Commissione europea più politica della storia. Quella impegnata a contrastare sia gli eccessi rigoristi sia gli umori antieuropei e invece, anche nel 2017, con i movimenti populisti che crescono in tutta l'Unione e varie le elezioni alle porte, la ricetta proposta da Bruxelles è sempre la stessa. Per l'Italia si può sintetizzare così: tassare i consumi e la rendita per fare tornare i conti.

È da leggere in questo senso l'ultima disputa sull'aumento dell'Iva nata all'interno del governo e della maggioranza. Con il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan che ha presentato nel menù di misure per la manovra da 3,4 miliardi anche un aumento dell'Iva, subito respinto dal segretario del Pd Matteo Renzi.

Non si tratta di un'idea di Padoan. È parte del menù di proposte avanzate dalla Ragioneria generale dello Stato quando gli è stato chiesto di trovare le risorse per cancellare l 0,2% di extra deficit fatto dal precedente esecutivo. Per un motivo molto semplice: è in linea con le richieste dell'Europa. Proposta ieri bollata come irricevibile anche dal ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina.

Impraticabile anche perché a legislazione invariata un aumento dell'Iva è già in programma per il 2018. Anticiparlo di qualche mese farebbe incassare poco quest'anno e avrebbe effetti negativi sui conti del prossimo (si veda il Giornale del 17 gennaio). Eppure era la carta che Padoan aveva deciso di giocare.

Il motivo è che è una soluzione particolarmente gradita alla Commissione europee e al Consiglio. L'Ue dà delle indicazioni precise nelle «Raccomandazioni specifiche per paese». Difficile sfuggire, soprattutto per un paese costantemente in mora a causa dell'elevato debito pubblico come l'Italia.

Nelle ultime è scritto chiaramente che dobbiamo «trasferire il carico fiscale dai fattori di produzione al consumo e al patrimonio». In altre parole aumentare l'Iva e tassare i patrimoni. L'Ue non vede di buon occhio la sterilizzazione delle clausole di salvaguardia decisa di anno in anno dall'Italia. Meglio fare scattare l'aumento dell'Iva e delle accise, anche perché il costo delle merci in un periodo di bassa inflazione è l'ultimo dei problemi.

Ma non c'è solo l'Iva nelle ricette che l'Europa vede di buon occhio. Nelle raccomandazioni del 2016 il Consiglio europeo (ma la Commissione è sulla stessa linea) critica la decisione di Renzi di abolire quella che nelle raccomandazioni, con uno slancio di onestà, viene definita «l'imposta patrimoniale sulla prima casa». Cioè Imu e Tasi, eliminate sull'abitazione principale.

Non è un caso che nel menù uscito dal ministero dell'Economia giorni fa ci fosse anche il ritorno della tasse sulla prima casa o una rimodulazione di quelle diverse dalla prima, magari seguendo qualche criterio di progressività. Una linea che l'Ue continua a perseguire con caparbietà, ma che potrebbe accelerarne la crisi di tutte le istituzioni europee.

Commenti

maurizio50

Dom, 29/01/2017 - 09:17

Avanti o Popolo! I compagni conoscono solo un sistema per governare: tasse, tasse, tasse all'infinito. E i loro super imb.eci.lli sostenitori sono convinti che sia la via del progresso!!!!

Giulio42

Dom, 29/01/2017 - 09:18

I primi tre Governi dei non eletti hanno fatto il danno e il quarto presenta il conto. Bello governare in questo modo tante parole e i danni li pagano il popolino cieco, muto e sordo, le tre scimmiette siamo noi e in particolar modo chi vota un partito di incapaci e bugiardi.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 29/01/2017 - 09:19

Niente idee, niente valori, niente visione,... figuriamoci ideali e fedeltà. Squallidi SERVI della plutocrazia e dell'eurodittatura.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 29/01/2017 - 09:20

Se al posto di un gregge di pavidi in Italia ci fosse un popolo, questa feccia sarebbe già stata cacciata.

Blueray

Dom, 29/01/2017 - 09:29

Invece di formulare proposte scellerate, questa stramaledetta Ue pensi ad organizzare una limitazione all'importazione di clandestini e alla collusione con le mafie delle migrazioni organizzate

Ernestinho

Dom, 29/01/2017 - 09:35

Tasse, sempre tasse, fortissimamente tasse! La Grecia è vicina!

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Dom, 29/01/2017 - 09:39

Padoan dai una bella patrimoniale e tutto si aggiusta, tanto gli italiani vi hanno votato saranno contenti lo stesso.

piazzapulita52

Dom, 29/01/2017 - 09:43

USCIAMO SUBITO DA QUESTA UE COSTRUITA DA MANIGOLDI E CHE CI STA MASSACRANDO! POPOLI EUROPI LIBERI, SOVRANI E INDIPENDENTI! VIA TUTTI I VAGABONDI CLANDESTINI PARASSITI AFRICANI DALL'ITALIA E DALL'EUROPA!!! TRUMP, PUTINI E MAY, SIETE L'UNICA SPERANZA DI SALVEZZA!!!!!

Carlo-OM

Dom, 29/01/2017 - 09:45

Non e' forse piu' semplice ed onesto: 1- smettere di spendere per l'invasione: 9 miliardi l'anno, secondo Ministero Interni. 2- piantarla di "gettare soldi" nella UE: 18 miliardi l'anno, secondo varie fonti ministeriali?

papik40

Dom, 29/01/2017 - 09:54

Tutto questo grazie alle ricette economiche Renzi/Padoan/PD e poi si lamentano se gli italiani votano M5S pur sapendo che sono degli incapaci la cui massima espressione di classe dirigente e' rappresentata da un comico che fa battute (alcune da semplice guitto) e si e' ritagliato il ruolo di dittatore con tante idee che cambiano ogni frondar di foglia!

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Dom, 29/01/2017 - 09:56

Stiamo per pagare il conto della mancata spending review, delle mance elettorali di Renzi, del blocco di qualsiasi attività per l'impegno a tempo pieno del governo nella campagna referendaria. Ora il problema è: chi avrà il coraggio di imporre nuove tasse, con le elezioni in vista? Ecco perché Renzi ha fretta di andare a votare: adesso metteremo una toppa ai conti, faremo il gioco delle tre carte con l'UE, il governo potrà dire di aver vinto la guerra con l'europa. I provvedimenti dolorosi li prenderà il prossimo governo (Renzi naturalmente spera che sia il suo), che avrà davanti cinque anni per farceli digerire.

Trinky

Dom, 29/01/2017 - 09:58

Dimenticavo: adesso arriverà Elkin a spiegarci il perchè l'europa ha ragione e noi siamo solo dei populisti......

giottin

Dom, 29/01/2017 - 10:03

L'itaglietta fa la voce grossa con tutti, ma alla fine fa quello che ha sempre fatto: aumenta le tasse, L A D R I !!!!

steacanessa

Dom, 29/01/2017 - 10:06

Chi ha contratto mutui non riesce a pagare le rate, chi ha dato in affitto non percepisce il compenso, chi compra da allo stato un quarto del valore e questi vogliono ulteriori imposte! Via dall'europa, subito. Che ce ne frega che costeranno più care le auto europee, i belinoni che le comprano si rivolgeranno altrove o pagheranno di più.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 29/01/2017 - 10:07

Dal dovuto decrementi i 9 miliardi per gli africani, considerando che ne dobbiamo 4 siamo a credito di 5.

cameo44

Dom, 29/01/2017 - 10:08

La storia non insegna nulla già il Prof. Monti ha fatto crolla re il mercato immobiliare facendo svalutare molto le case per le tante tasse messe ora ci vogliono riprovare penso sia ora di mandare a quel paese questa UE di burocrati incapaci e in competenti che tanta miseria e povertà hanno creato è ora di riappropriarci della nostra sovranità e decidere a casa nostra cosa fare e come gestirci non possiamo essere una colonia della Merkel e dei tedeschi non commettiamo ulteriori errori sveglia moci prima che sia troppo tardi

lambi65

Dom, 29/01/2017 - 10:11

e pensare che quando le tasse raggiunsero il 40% ci fu la rivoluzione Francese!

greg

Dom, 29/01/2017 - 10:24

E POSSIAMO ESSERE CERTI CHE PADOAN LO FARA'. Gli preme troppo la poltrona sotto al sedere

leopard73

Dom, 29/01/2017 - 10:25

BASTA QUESTA EUROPA ANNO ROTTO I CIONDOLI NON SE NE PUO Più!! IN Più ABBIAMO UN GOVERNO DI LADRI CHE NON TAGLANO DOVE SI DOVREBBE!! ORA BASTA.............CIALTRONI EU COMPRESA QUI CI VUOLE TRAMP PER DAVVERO.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 29/01/2017 - 10:30

Non sia mai detto, però, che porremo fine all'invasione africana! Giammai!

01Claude45

Dom, 29/01/2017 - 10:31

SPOSTARE TUTTI I CLANDESTINI dall'Italia alla UE. L'Italia risparmia 4.5 mld e la manovra è fatta. L'Italia addebita i costi dei clandestini per gli anni passati e l?Italia RIDUCE IL DEBITO. L'Italia TAGLIA GLI EMOLUMENTI ai Politici, ai Boiardi di stato, ai Magistrati, l'Italia applica la tassazione alle Importazioni come Trump, l'Italia applica l'obbligo a produrre in Italia ai produttori italiani all'estero, l'Italia si fa rimborsare i Npl dai debitori ANCHE in Svizzera, sequestra e monetizza tutti gli super stipendi dei MANAGER PUBBLICI E PERIVATI come pure le SUPERLIQUIDAZIONI OTTENUTE, l'Italia ELIMINA con retroattività TUTTI I PRIVILEGI, VITALIZI E BABY PENSIONI EROGATE ed in 5 anni abbiamo un buon RESIDUO FISCALE dopo aver ESTINTO il DEBITO PUBBLICO ed abbiamo la possibilità di RESTITUIRE tutti i risparmi ai TRUFFATI DELLE BANCHE..

silvio50

Dom, 29/01/2017 - 10:32

ma se i conti sono in rosso xche nessuno parla dei 4 miliardi che spendiamo x gli extracomunitari!:(:(:(

killkoms

Dom, 29/01/2017 - 10:50

padoan,come il prof Monti è un utile i. di bruxelles!

Cheyenne

Dom, 29/01/2017 - 10:50

prima ce ne scapperemo da questo manicomio prima ci salveremo

aldoroma

Dom, 29/01/2017 - 10:51

e i nostri politici di non eletti che dicono? comandi

LostileFurio

Dom, 29/01/2017 - 10:51

hanno fatto un piano per erogare alle banche europee complessivamente 700 miliardi di cui 230 erogati dall'Italia. Padoan e' uno di quegli intoccabili che dovrebbe gestirli... 80 miliardi ne ha gia' versati l'Italia (soldi nostri) . Per poi averli indietro a richiesta come prestito dietro pagamento di interessi... Il danno Renzi lo ha gia' fatto. Ora aumentano le tasse a noi?

Ernestinho

Dom, 29/01/2017 - 11:07

Ed in più, per i pensionati, la Consulta, notoriamente molto severa, con una Sentenza aveva riconosciuto che le pensioni dovevano essere adeguate. Ed il renzi, con una personale e cervellotica interpretazione, l'ha disattesa!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 29/01/2017 - 11:08

La palude nella cui fetida melma affonda il Belpaese si chiama vigliaccheria ed é l´alimento dell´autoritarismo della ottusitá prepotente che domina e sgretola a morte il Belpaese ... Non si deve peró disperare, la Natura sempre sa provvedere, da la morte ma anche la vita ... Le soluzioni ci sono ... E nella patria della mafia e del fascismo nel mondo sono essenzialmente due ... La prima é la catarsi profonda delle coscienze successiva a un immane ed epocale disastro che distrugga totalmente le marce fondazioni su cui si regge il Paese, la seconda é la massiccia invasione del territorio da parte dei migranti con il conseguente abbattimento di tutta quella vigliaccheria che si é mangiata le forze morali e la intelligenza degli Italiani ... Ma molto probabilente, come giá si vede venire, ci sará un effetto combinato dei due vettori di forza.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 29/01/2017 - 11:09

Ecco le Tasse che ci arriveranno (e non finiranno qui purtroppo) GRAZIE ALLO STENTERELLO DI RIGNANO.Eppure la Signora "conviene" a suo tempo affermava che questo buffone faceva le riforme.Adesso che ne dice le "scuole come vanno"????

antonmessina

Dom, 29/01/2017 - 11:10

criminali .. usciamo dalla ue eliminiamo gli sprechi miliardari di mantenumento clandestini togliamo le risorse anche quelle miliardarie a burocrati e balene spiaggiate nel parlamento europeo e in italia non ci sarebbe un povero neppure a cercarlo ! che schifo di ladri !

cecco61

Dom, 29/01/2017 - 11:16

Solita ricetta dei sinistrati: anziché ridurre le spese si aumentano le tasse. Già il Paese è allo stremo, malgrado il lieve incremento della produzione industriale, perché non crescono i consumi delle famiglie che costituiscono il 70% del PIL. Nuove tasse e aumento dell'IVA riduranno ulteriormente i consumi facendoci tornare in recessione (unico Paese di tutta la UE). L'aumento dell'IVA, anche se l'anno prossimo, ci distruggerà comunque.

killkoms

Dom, 29/01/2017 - 11:17

rimediare 3,4 miliardi di €?sospendere mare monstrum;dare ale nu almeno il 50% dei soldi in meno,visto che non siamo più la 5`Potenza industriale al mondo e tassare (almeno al 10%) le rimesse dei migranti (soldi guadagnati in Italia ma non spesi qui da stranieri che però usufruiscono del nostro stato sociale)!

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 29/01/2017 - 11:41

USCIRE dalla UE e dall'euro; RIDURRE le spese cominciando dalla politica, dal centro alla periferia; ABBASSARE Iva, Imu e Tasi. Poi incominciamo a ragionare seriamente, non con cervelli renziani.

diesonne

Dom, 29/01/2017 - 11:45

diesonne è il solito ritornello della vispa teresa-il pozzo di petrolio non iva tasi e umu-il vero pozzo di petrolio che frutta è tagliare le remunerazione che superano i centomlia euro e sono milioni-il resto fa parte delle solite bugie3 dei burocrati-finitela altrimenti scomparirete dalla scena polita alle prossime votazioni

ces

Dom, 29/01/2017 - 11:49

Se dovessero rimettere la tassa sulla prima casa...sarebbe lo sfacelo totale!

Ermanno1

Dom, 29/01/2017 - 11:50

Come sempre e puntuali!!! È ora di dire basta EUROPA ED EURO!! ITALIA FUORI DA QUESTA DITTATURA CHIAMATA EUROPA O QUARTO REIC!!!!

Ritratto di michageo

michageo

Dom, 29/01/2017 - 11:58

...non dimentichiamo il curriculum esecuitivo di Padoan nell'establishment NWO & associati e le mete prefissate da tale consesso mondialista, tra le quali la distruzione della democrazia pezzo per pezzo tracui in buona posizione Grecia Italia spagna e Portogallo (per rimanere alle ns. latitudini)L'inattesa "rivolta" dei popoli ha spiazzato parecchia gente, ma, quei paranoici neocon, lobotomizzati ed i loro padroni non mollano facilmente e quindi giù mazzate ai cittadini. Forse noi populisti, qualunque cosa, questo mantra idiota, quanto chi lo utilizza, voglia dire, dobbiamo proseguire vigorosamente col contrasto e pulizia .....

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 29/01/2017 - 12:02

02121940 - Il miraggio delle tue soluzioni sono conseguenza di una manifesta incapacitá di analisi della realtá.

giovanni951

Dom, 29/01/2017 - 12:09

l'esatto contrario di quel che sarebbe necessario...che massa di ignoranti coloro che propongono sciocchezze simili.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 29/01/2017 - 12:13

02121940 - Il miraggio delle tue soluzioni é conseguenza della incapacitá di analisi fisica della realtá - Anche questo vaneggiare a vuoto é vigliaccheria e immaturitá.

agosvac

Dom, 29/01/2017 - 12:17

Aumentare Iva, Imu e Tasi!!! Questa non è una soluzione dell'Ue ma di cruccolandia che ha sempre odiato l'Italia perché gli italiani hanno più case di proprietà dei crucchi!!! Comunque sarebbe la soluzione "giusta" per distruggere definitivamente l'economia italiana, cosa sperata proprio dai crucchi. L'unica speranza è riuscire a resistere per qualche mese perché non ci vorrà molto per il crollo totale della Germania e della Ue!!!

Zizzigo

Dom, 29/01/2017 - 12:27

Nell'UE, e in Italia, ci sono solo specialisti in economia fallimentare, demenziale o, addirittura, ladresca. Così non si risolve, ma si assecondano tutti gli interessi stranieri. Via da questa gabbia!

Ernestinho

Dom, 29/01/2017 - 12:27

Maledetta europa e maledettissimo euro!

Una-mattina-mi-...

Dom, 29/01/2017 - 12:33

PARE INCREDIBILE CHE BISOGNI PAGARE CHI CI ROVINA

salvos

Dom, 29/01/2017 - 12:37

ma la moneta elettronica potrebbe aiutare l'evasione fiscale?

acam

Dom, 29/01/2017 - 12:40

si si per far si che si possano pagare le royalty all'Europa e noi fare ancora gli straccioni... mi sembra una cosa improbabile e utile ai sinistri che non sanno governare. Angela sta facendo il suo tempo in Germania la botta dell'immigrazione l'ha sentita pure lei non so se i tedeschi vorranno altri profughi a go go...

Reziario

Dom, 29/01/2017 - 12:48

Ho un'idea. Tassare con mille euro all'anno i venti milioni di cani (esclusi quelli per soccorso, antidroga e per ciechi). Oltre a dare fastidio ai vicini e creare problemi di incolumità pubblica, sono un bene superfluo non si capisce perchè esente da tutto.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 29/01/2017 - 13:01

Non fatelo per carità, altre tasse. Sarebbe l'inizio della fine. Succederebbe quello che da tempo state cercando di far scoppiare: la rivoluzione. Sperperate soldi per i clandestini e per le banche e poi continuate ad aumentare le tasse a stipendi bloccati e a disoccupazione in aumento, vita natural durante? Ma siete impazziti?

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 29/01/2017 - 13:05

Ripeto: "Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine."

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 29/01/2017 - 13:07

Chiaramente nemmeno a parlarne dei diritti acquisiti dei parrucconi che tanto parlano e niente combinano, almeno fosse così, o che combinano disastri. Stipendi alti, pensioni a sproposito per pochi anni di lavoro. Sopra c'è l'articolo di Rutelli e penso per antonomasia anche a Veltroni. Hanno la mia età, ed è un decennio che percepiscono parecchie migliaia di € al mese; gli altri tutti a lavorare ancora e con improbabili future pensioni, sicuramente ridotte. Per non parlare quelle da 90 mila. Cose da comunisti che urlano per l'uguaglianza tra le persone e l'equità sociale. Con tanti somari raglianti che inneggiano a costoro, senza sapere che anche loro subiscono tali prese per il ....

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 29/01/2017 - 13:11

agosvac ... ¿Crollo totale della Germania? ... Il tuo é un deciso salto di qualitá della irrazionalitá nella totale irrealitá ... Quello che non sai e il tuo pensiero fuorviante elude é che sono proprio i mostri generati della tua inconsistenza di pensiero e dalla superficialitá e irrazionalitá italica a fare rinascere il Paese dopo un inevitabile disastro di proporzioni apocalittiche ... Grazie agosvac, nella tua insipienza sei anche tu parte di quella immane forza trainante per il futuro totale rinnovamento del Paese.

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 29/01/2017 - 13:19

Io avrei un'altra idea. Ridurre di 3/4 lo stipendio di tutti i politici e dei Dirigenti della P.A.. Citare per danni gli stessi che con il loro "comportamento" hanno consentito "sperpero di denaro pubblico" per usare un eufemismo. Limitare le pensioni ad un massimo di 5000 euro e abolire ogni tipo di vitalizio. Chiudere le "Provincie" e dimezzare la "Classe politica". Non sarà una ricetta imposta dalla U.E. ma sarebbe più efficace e credibile, basterebbe volerlo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 29/01/2017 - 13:21

HAHAHAHA IVA che se va bene ve la ritrovate sicuramente aumentata per il 2018, IMU e TASI, tutte tasse che da 18 anni ormai sono lieto di NON PAGARE PIU!!!! Siete FREGATI!!! AMEN.

frabelli1

Dom, 29/01/2017 - 13:35

Allora FUORI DALL'euro, perché gli italiani non ce la fanno PIÙ

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 29/01/2017 - 13:47

Flex ... "basterebbe volerlo" ... HAHAHAHAHAHA ... ¡Venga, alegranos con otra mas!

moshe

Dom, 29/01/2017 - 13:50

'Aumenti Iva, Imu e Tasi' ... ... ... tre ottime ricette da usare se si vuole dare l'ultima spallata al rottame Italia. La vogliono capire i deficienti che abbiamo al governo che la UE vuole mandare l'Italia in rovina per poi usarla a suo piacimento, o no !?!?!?

antipifferaio

Dom, 29/01/2017 - 13:58

A questo punto mi auguro di vero cuore che alzino l'IVA anche al 28% e mettano tasse a non finire...anche sull'aria fresca e sull'acqua piovana!!! Altrimenti questi non se ne vanno più!!!!!! Poi naturalmente l'Italia fallita e in miseria sarà servita su un vassoio d'argento a Grillo e Salvini...ultima speranza prima di crepare del tutto....oppure, emigrare in massa negli States ultimo baluardo di democrazia!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Dom, 29/01/2017 - 14:02

Aumentate, aumentate, così la fine è sempre più vicina. Siete veramente degli inetti e soltanto degli arrivisti,pensando solo ed esclusivamente la vostro sporco tornaconto

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Dom, 29/01/2017 - 14:10

Traduciamo per i meno esperti: Miseria e fame come per la Grecia.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 29/01/2017 - 14:39

BASTEREBBE ELIMINARE LE REGALIE DI 80 EURO E IL MANTENIMENTO DEI CLANDESTINI.

Marcello.508

Dom, 29/01/2017 - 14:49

Come no, solita ricetta indigesta sinistrorsa, ma di fermare l'invasione che ci costa diversi miliardi di euro all'anno neanche per idea. I nostri poveri, a milioni e sempre più allo stremo, "ringraziano" sentitamente questo governo per l'interessamento proficuo.. Dov'è finita la sx che difendeva i ceti deboli? Spero che le elezioni diano una buona martellata sui .. a questi servi della Troika.

frateindovino

Dom, 29/01/2017 - 15:03

purtroppo il fallimento di renzi non ci aiuta, e gli italiani hanno dimostrato di non apprezzare quanto fatto da lorenzi il magnifico incluso la detassazione sulla prima casa, tutto ciò favorisce le richieste dell'ingorda europa che ha da mantenere fior di burocrati , non ci lamentiamo dunque, speriamo solo che alle auspicabili quanto prima prossime elezioni ci sia un ravvedimento operoso come si suol dire............da parte dell'elettorato.....altrimenti zitti e mosca!

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Dom, 29/01/2017 - 15:35

Grazie Monti; grazie Letta; grazie Renzi; grazie Gentiloni (tutti non eletti)! Due nomi, però, resteranno impressi nella memoria e non li dimenticherò mai: Prodi e Napolitano! Sono cattolico, anche se non praticante, ma nella giustizia divina ci credo!!!

nonnaisa

Dom, 29/01/2017 - 15:53

01Claude45 BEN DETTO.!!! PURTROPPO I MISERABILI PUSILLANIMI CHE CI GOVERNANO PENSANO DI ESSERE INTELLIGENTI E TROVANO SOLUZIONI DEMENZIALI. IO INTANTO HO INIZIATO A PRATICARE IL BARATTO ... E VADANO A FARE UN BAGNO ( PER NON ESSERE VOLGARE) IN CINA NEL FIUME GIALLO . UNO SCIOPERO FISCALE DI QUALCHE MESE E ... VOILA' IL BANCO SALTA !

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 29/01/2017 - 16:03

E' giusto che il Padoan aumenti l'IVA e che ai cittadini siano messe le mani nelle tasche. Le nostre migliori tradizioni valorizzano l'accoglienza dei migranti e la giustizia sociale per cui, anche in ottemperanza ai desideri di don Francesco, si deve "sganciare" e ringraziare l'europa, il "sogno" che ci hanno regalato. Ai gentili lettori: continuate a dormire sonni tranquilli, tanto vi salveranno Renzi e Grillo.

Ritratto di cape code

cape code

Dom, 29/01/2017 - 16:03

Queste inette zecche rosse non solo non hanno idee, a parte quelle di farci diventare mulatti, ma stanno distruggendo definitivamente il mercato immobiliare, che a volte e' l'unica cosa che fa ripartire le economie. Questi vanno mandati a casa in un modo o nell'altro.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 29/01/2017 - 16:20

Idioti,come se produzione e consumi non fossero interdipendenti:se tasso di più i consumi ovvio che questi diminuiscano, con effetti negativi sulla produzione. Il solito gioco delle tre carte per ingannare il popolo bue.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 29/01/2017 - 17:24

Una idea ci sarebbe; IVA al 100% e non rompano più i cogli-oni! (ovviamente è una battuta)...perché ci sono dei mononeuronici che sono capaci di credere che la mia sia una proposta seria.

Ritratto di michageo

michageo

Dom, 29/01/2017 - 17:40

x Reziario complimenti , nella "Fiera delle Idiozie", sta scalando la vetta della classifica......

Ritratto di michageo

michageo

Dom, 29/01/2017 - 17:48

.... se questa è la ricetta UE, che fa il paio con la curvatura dei cetrioli, conviene veramente uscire dall'Euro, perlomeno, risparmieremmo la prebende faraoniche di coloro i quali, nella loro stitichezza mentale, riescono solo a produrre cagxxe del genere, che, neanche un bambino dell'asilo....Forse, è un segnale del progredire della demenza senile, che sta pervadendo la EU prima della "dipartita"....

unosolo

Dom, 29/01/2017 - 17:50

mentre per noi esiste la deflazione o recessione per loro aumenti gia in anticipo di stipendi e rimborsi oltre ad altri interventi a loro completo favore , le tasse che paghiamo per avere i servizi ebbene il 50 % finisce in stipendi di questi ladri , prendono soldi dal popolo del PIL e pensionati per riempirsi i loro C/C o fondazioni create per non figurare , ladri , stanno distruggendo la Nazione per il proprio interesse e manco lo nascondono.

moammhedd

Dom, 29/01/2017 - 18:01

da 40 anni aumentano solo tasse senza risolvere il problema,se codesti non sono imbecilli.mi chiedo chi lo e

ectario

Dom, 29/01/2017 - 18:32

In primis un mega vaffa a questa Europa Tedesca! Ma il rapporto screrotico non era del 3%, mò è diventato del 2,4? In secondis la Corte dei Conti richiami quell'idiota a cui è stata data per due anni la conduzione di questa nazione e si faccia rimborsare le regalie clientelari sborsate a MLD per il nulla. Non succederà niente, lo sappiamo, perchè in Italia si interessano solo di affossare gente del CDX o si impegnano risorse giudiziarie per 4 migno..tte di Berlusconi.

sergio_mig

Dom, 29/01/2017 - 19:28

Di questo passo saremo come la Corea del Nord, il popolo lavorerà solo X il dittatore, noi, per il PDF e X la macchina dello stato. Solo ai popoli bue senza spina dorsale possono succedere queste cose.

dallebandenere

Dom, 29/01/2017 - 20:04

Ancora ipotizzate aumenti IVA infischiandovene degli effetti a cascata(nuovi aumenti dei prodotti al banco o alla pompa,nuovi rincari nelle bollette)???. Il tutto senza nemmeno porvi il problema di scucire un euro che sia uno a commessi parlamentari,pensionati d'oro,dirigenti regionali,baby pensionati,dipendenti inutili di 8000 municipalizzate e falsi invalidi?...Che Iddio fulmini voi e la Commissione Europea.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 29/01/2017 - 20:17

Ma non avete capito che la crisi in Italia sta dentro la zucca marcia di vigliaccheria e autoritarismo mafioso e fascista degli Italiani?

Ritratto di tiss59

tiss59

Dom, 29/01/2017 - 20:31

1 - prendere a pedate TUTTI i politici italiani 2 - uscire al più presto dalla unione europea 3 - ridurre le spese e gli sprechi della disastrata amministrazione pubblica italiana 4 - rispettare le regole 5 - d ... .... un sogno, era soltanto un sogno ...

wrights

Dom, 29/01/2017 - 20:32

E intanto ogni giorno, siamo costretti a guardare cosa fa Trump, per non guardare cosa succede in casa.

paolonardi

Dom, 29/01/2017 - 20:36

Sarebbe piu' sociale non sperperare miliardi per una burocrazia faraonica, per una sanita' che non funziona e per mantenere migliaia di delinquenti finti immigrati che fuggono da false guerre e da falsa poverta'.

unz

Dom, 29/01/2017 - 20:41

la ricetta sana sarebbe tagli di spesa pubblica improduttiva. L'aumento di tasse è senpre recessivo e appaga solo l'odio sociale del decerebrato di sinistra. magari tagliamo i conteibuti ai costi di Bruxelles e Strasburgo.

pier1960

Dom, 29/01/2017 - 20:43

vi siete mangiati l'italia e continuerete in eterno con i vostri vitalizi -non provate almeno vergogna die ssere dei parassiti?

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Dom, 29/01/2017 - 21:13

Allarmi! Allarmi! questi sono sFascisti, altro che pseudocomunisti,sono qualunquisti e quaquaraquà improvvisatori ed inetti. Invece di andare a recuperare "quei poveri baldi giovani africani" che scappano dalla guerra lasciando a combattere le donne,i bambini ed i vecchi:Buttiamo a mare i nostri politici e i magistrati complici dei loro misfatti.