"Così sarà il superstato Ue": ecco il piano di Germania e Francia

I ministri degli esteri di Francia e Germania hanno firmato un documento programmatico per rivoluzionare l'Ue dopo il choc della Brexit

Il voto britannico sulla Brexit è stato uno choc politico, economico e sociale. Ma non tutte le capitali sono rimaste con le mani in mano ad osservare cosa sarebbe accaduto nei giorni successivi al referendum. I Paesi che contano, Francia e Germania, hanno già redatto un programma di riforma dell'Europa.

Berlino e Parigi, in qualche modo, vogliono sfruttare l'ondata britannica per aumentare "l'integrazone dei Paesi Ue" e, soprattutto, le prerogative delle isituzioni europee. Il piano è stato firmato dai ministri degli esteri dei due Paesi (il tedesco Frank-Walter Steinmeier e il francese Jean Marc Ayrault) e presentato un po' in sordina al vertice straordinario dei ministri europei a Visegrad di due giorni fa. Un documento che da più parti, soprattutto in Polonia, è stato letto come "il progetto per un Superstato Europeo" che toglierà ulteriore sovranità agli Stati nazionali (leggi il documento).

"Il nostro obiettivo - scrivono Francia e Germania - è quello di muoverci ulteriormente verso l'Unione politica in Europa e invitare gli altri europei a unirsi a noi in questo sforzo". Bene. Bello. Interessante. "Più Europa", insomma, sarebbe la risposta agli euroscettici che stanno spopalando nei Paesi membri e che, invece, chiedono "meno Europa". Ma vediamo in cosa consiste questo rivoluzionario documento.

Sicurezza Europea

Per far fronte agli attentati terroristici, l'obiettivo è quello di "considerare la nostra sicurezza come una e indivisibile". Come realizzarlo? Semplice: "Germania e la Francia - si legge nel documento - propongono un 'European Security Compact' che comprenda tutti gli aspetti della sicurezza e della difesa". In particolare, "l'UE dovrebbe essere in grado di pianificare e condurre operazioni civili e militari in modo più efficace, con il supporto di una catena civile-militare permanente di comando". Poi Bruxelles "dovrebbe essere in grado di contare su forze ad alta prontezza e di fornire un finanziamento comune per le sue operazioni" e "se necessario, gli Stati dovrebbero considerare la creazione di forze navali permanenti". In poche parole, un esercito europeo che scavalchi quelli nazionali.

Non solo. Secondo Berlino e Parigi, i Paesi membri dovrebbero sostenere Bruxelles per creare una "piattaforma europea per la cooperazione di intelligence" per migliorare la sicurezza interna. Anche qui, gli Stati dovrebbero favorire "lo scambio di dati", la "pianificazone di emergenze europee per grandi scenari di crisi" e la creazione di un sistema di risposta europea. Oltre che la "creazione di un corpo europeo di protezione civile".

Infine, nel lungo termine, Francia e Germania puntano a creare un ufficio giudiziaio europeo, con un Procuratore sovranazionale per la lotta al terrorismo e alla criminalità organizzata. Cosa che prevede, ovviamente, una sorta di armonizzazione dei sistemi penali dei Paesi membri.

Per ottenere tutto ciò, l'idea è quella di far riunire periodicamente un "Consiglio di sicurezza europeo" che discuta della difesa comunitaria.

Immigrazione

Anche sul tema migranti, Francia e Germania puntano a togliere potere ai governi nazionali. Non solo con la difesa delle frontiere esterne, più volte sbandierata ma mai realizzata, ad opera delle istituzioni europee. La proposta è quella di rendere Frontex autonoma dagli Stati con personale proprio. E il secondo punto riguarda la cerazione di un ESTA europeo per concedere i visti agli immigrati diretti in Europa.

L'Euro per salvare l'Ue

Non manca, ovviamente, un riferimento all'unione economica. Per Berlino e Parigi, solo l'Euro può continuare a far da collante dell'Ue. E così propongono di "rafforzare la convergenza economica" per "salvaguardare l'irreversibilità" della moneta unica. In che modo? "Migliorando la responsabilità democratica", ovvero facendo in modo che i cittadini in un modo o nell'altro si convincano che l'Euro è una buona cosa. Inoltre, si prevede di ampliare il "Fondo Europeo per gli investimenti strategici" insieme alla creazione di un'autorità di vigilanza comune.

Un modo, insomma, per spingere gli Stati a trasferire all'Ue i poteri sugli eserciti, sui sistemi economici e sui controlli delle frontiere. Come teme la Polonia.

Commenti
Ritratto di Azo

Azo

Gio, 30/06/2016 - 16:54

Ma chi è quello dietro? IL CAMERIERE???

Libertà75

Gio, 30/06/2016 - 16:54

In realtà è già tutto in linea con i precedenti trattati. L'euro è già ufficialmente irreversibile per chi lo adopera. Infatti, l'unico modo di svincolarsi sarebbe quello di uscire dalla UE, dopodiché creare una nuova moneta, parificarla, tenerla sospesa, completare l'operazione e sganciarsi dall'euro. Finito questo richiedere adesione alla UE. Questa sarebbe la teorica procedura. (rispondo già a quei babbei che ridendo direbbero "e la UE ti riprende"... ma se la UE ha tolto i dazi a moltissime merci extra UE, per quale motivo dovrebbe applicarli di nuovo? con il rischio che un grosso stato si reindustrializzi laddove non è più competitivo).

Iena_Plinsky

Gio, 30/06/2016 - 16:57

che bello ! e io che mi illudevo che avessero capito che noi vogliamo MENO EUROPA.

venco

Gio, 30/06/2016 - 16:58

Sarà il solito governo antidemocratico per sottomettere i popoli europei alla Dittatura della massoneria relativista anticristiana, non per niente ci impongono le teorie LGBT e l'invasione islamica, e miliardi solo alle banche.

cangurino

Gio, 30/06/2016 - 16:59

L'UE, per far fronte alle critiche piovute da tutte le parti, vuole dar segni di vita. Hanno appena fatto una mega riunione, l'ennesima inconcludente, ed hanno lanciato proclami di futuri provvedimenti fantastici. Hanno poi affrontato il problema immigrazione, decidendo prontamente e fattivamente di .... rinviare tutto a settembre, perché l'immigrazione non sarà mica un problema importante per i popoli europei, giusto?

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 30/06/2016 - 17:00

I paesi che contano: Francia e Germania. Appunto!!! RENZI=NON PERVENUTO! Comunque un piano semplicemente delirante: La UE, vistasi minacciata seriamente dalla Brexit, ora attacca, con le unghie e con la bava alla bocca, come un animale ferito.

Ritratto di andrea78andrea

andrea78andrea

Gio, 30/06/2016 - 17:01

E oramai acclarato questi vogliono la guerra.

Craighero Armando

Gio, 30/06/2016 - 17:03

occorre che qualunque sia la soluzione che il governo italiano accetterà, venga, ASSOLUTAMENTE, accettata da un referendum nazionale e i vari Napolitano, Mattarella o chi per loro non si mettano di traverso al popolo italiano ( o a quel che rimane di esso)

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 30/06/2016 - 17:03

se l'Italia non è nel gruppo di contatto basta che non firmi na mazza....in quanto ad esercito siamo superiori alla germania..non possiamo far decidere sulla difesa la germania al nostro posto.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 30/06/2016 - 17:04

La identica cosa avviene negli Usa. Mi pare ridicolo un ambasciatore italiano in ogno stato membro, e viceversa. Oppure ogni stato membro con la sua ambasciata in qualsiasi capitale del mondo. Uno spreco inutile. meglio accorpare. Sarebbe come se il New Jersey mandasse un ambasciatore in ogni stato membro dell'unione ed in ogni capitale mondiale. Ridicolo. peró accade in Europa. Ma quando hanno prodotto quella cioffeca di costituzione europea hanno pensato a questo? Tanto paga pantalone.

Cheyenne

Gio, 30/06/2016 - 17:05

no troppa importanza quello dietro è lo zerbino

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Gio, 30/06/2016 - 17:07

E andiamoooo...sempre più Germania e Francia....comandano...e gli altri stati che dicono ??? Tutti zitti Renzi Zitto ??? Pagliacci Europei....chiudere tutto....e rifare tutti i trattati escludendo Francia e Germania che vogliono comandare...

lavitaebreve

Gio, 30/06/2016 - 17:07

BRACCIA RUBATE ALL'AGRICOLTURA !!!

Giapeto

Gio, 30/06/2016 - 17:09

Risposte militari ad un'Europa in crisi sociale.

blackbird

Gio, 30/06/2016 - 17:11

Esercito Europeo: bello! Ma più facile a dirsi che a farsi. Con 27 lingue, più quelle "minori" come si relazioneranno i comandi con le truppe? Useranno una lingua comune che nessuno capisce o daranno gli ordini nelle varie lingue, come l'esercito canadese? O faranno come l'esercito asburgico (imperiale) che utilizzava i sottoufficiali come interpreti e formava reparti di parlata omogenea? Con i tempi dell'avancarica poteva anche funzionare, con i tempi della reazione rapida...

brunog

Gio, 30/06/2016 - 17:12

Mi sta bene che gli euroscettci vogliano uscire dall'Europa, pero' visto i governanti che abbiamo, l'uscita non mi convince. Ci sara' un motivo se l'Italia dal crollo dell'impero romano si e' riunificata solo 150 anni fa, riunificazione che si e' rivelata un disastro. I tempi migliori l'Italia li ha avuti quando era divisa.

Ritratto di Zohan

Zohan

Gio, 30/06/2016 - 17:12

ma quel pirla li dietro che fa ? serve il Mohito ?

giosafat

Gio, 30/06/2016 - 17:14

La UE è già morta...e quasi sepolta. Nulla potrà più tenere insieme popoli che hanno dovuto versare sangue per il tornaconto di altri. Game over, inutile insistere.

unosolo

Gio, 30/06/2016 - 17:15

non è il cameriere è l'ospite indesiderato o giullare che ha stancato , si infila anche nei matrimoni , al pranzo ovviamente , e si auto invita in celebrazioni e ricorrenze , fortuna per Francesco che lo capì per primo. Francesco santo subito !

diesonne

Gio, 30/06/2016 - 17:15

diesonne vive la francia,sil mio regno non tramonta mai il sole la germania uber alles e tutti gli altri sati sarnno i vassalli-mi piace questa europa governata da superdittari moderni-è la repubblica delle banane fracide e indigeste tutte riservate per la francia e germania

Rossana Rossi

Gio, 30/06/2016 - 17:15

ma perchè devono decidere loro due? Perchè vogliono comandare.......renzi è come il due di picche........uscire al più presto da questo pastone di burocrati che non mollano l'osso e vogliono sottometterci....via di corsa.......

Ernestinho

Gio, 30/06/2016 - 17:20

Ma che "superstato". Non hanno capito e/o non vogliono capire che gli europei vogliono vivere ognuno per i fatti propri. I panni sporchi si lavano in famiglia!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 30/06/2016 - 17:25

A quando la neolingua e l'introduzione dello psicoreato.

greg

Gio, 30/06/2016 - 17:25

E PROVARE A CHIEDERE AI CITTADINI DELLE VARIE NAZIONI AUROPEE COSE NE PENSANO, questo mai? La Merkel e Hollande, la Adolfa Hitler e il nuovo Napoleone, con l'ascaro dietro che fa da banditore a vendere le pentole ed i piatti sulla pubblica piazza. Io mi auguro che l'esempio inglese sia la premessa per ribellarci a questa pazzia di una Europa che non sarà mai unita. soprattutto se etero diretta dai due franco e tedesco che da secoli ci provano e riprovano per diventare i padroni assoluti. Ora è giunto il momento che ogni popolo di ogni nazione europea dimostri la sua opposizione a queste regole stile Nuovo Ordine Mondiale in mano alle banche e alla finanza speculativa selvaggia. Vedere ciò che è successo con il Brexit. La sera dei risultati era tutto un allarme del crollo delle borse e disastri finanziari. Oggi, giovedì 30 giugno, le borse sono tutte OK e qualcuno ha guadagnato vagonate di soldi con la speculazione sui disastri annunciati.

Ritratto di San_Giorgio

San_Giorgio

Gio, 30/06/2016 - 17:26

I paesi dell'est europa non ci staranno, come non ci sono stati a sciropparsi l'immigrazione incontrollata dell'estate scorsa. Basta un + 3% del PIL inglese nei prossimi 3 anni, o una sterlina forte (e credo sarà così), ed alle prossime elezioni i loro rivali storici, i Francesi, nella speranza di imitare il loro successo voteranno in massa la Le Pen per l'uscita dall'euro. a quel punto, Europa, kaput.

Ritratto di San_Giorgio

San_Giorgio

Gio, 30/06/2016 - 17:27

blackbird, ma tu ce lo vedi un capitano tedesco o francese a prendere ordini da un maggiore italiano???

Ritratto di chris7

chris7

Gio, 30/06/2016 - 17:34

Onestamente sono contento se si formasse un superstato europeo con una perdita totale del potere dei parlamenti "regionali" unica cosa che mi da fastidio è la questione dei migranti che mi chiedo quale utilità possano mai avere in Europa in quanto sono una massa di persone instabile e inutile. Un'altra faccenda consiste nella lingua (personalmente non vorrei che come lingua unica diventasse il francese o il crucchio) che ritengo dovrebbe esser scelta tra quelle non comunitarie (Russo o Inglese andrebbero bene)

Jimisong007

Gio, 30/06/2016 - 17:35

Più Europa per assassinate i "dittatori" che nongli vanno più?

Blueray

Gio, 30/06/2016 - 17:38

Questi due fanno tutto da soli. Sono autoreferenziali. E' grottesco. Intanto gli altri 25 (o ancora 26) Stati, che globalmente contano di più, cosa fanno? Basta che dicano no a tutto e i due si ritrovano con le pive nel sacco. Secondo me hanno più responsabilità gli altri 25 che questi due facinorosi!

greg

Gio, 30/06/2016 - 17:40

OTTIMOABBONDANTE - non faccia paragoni assurdi. Gli USA sono una confederazione di Stati che si sono federati per diventare nazione, e sono partiti con il piede giusto perchè hanno delegato a Washington D.C. il governo centrale, non per nulla si chiama D.C., cioè District Of Columbia, che non è uno Stato della Confederazione ma solo una denominazione per dire che la città di Washington è la capitale e non è edificata in nessuno stato americano in particolare, cosa che aveva suscitato gelosie fra gli stati fondatori iniziali. Ma è edificata nello District of Columbia dove sono le sedi di tutti i centri del governo CHE E' FEDERALE, poi ogni stato ha le sue leggi e la sua capitale.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 30/06/2016 - 17:40

In Europa ci sono bellissime nazioni che non fanno parte della comunità: Islanda,Norvegia,Svizzera,Russia,Andorra ect....

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 30/06/2016 - 17:40

Ottimo, come ho sempre sostenuto io, si sta andando verso gli Stati Uniti d'Europa. E la Brexit sta solo accelerando il processo di integrazione.

Ritratto di hermes29

hermes29

Gio, 30/06/2016 - 17:40

Hanno dimenticato che l'Europa deve essere un Mutuo Soccorso dei Popoli, no delle banche e multinazionali. Il risparmio non vede mirare soltanto alla necessaria difesa comune, quando il bisogno di risparmiare nella nomenclatura istituzionale, considerando la necessaria "ripartizione degli incarichi" nella misura che "uno vale uno" senza egemonie nazionalistiche. Un buon padre non impone, consiglia ed aiuta.

manente

Gio, 30/06/2016 - 17:41

Merkel, Hollande e Renzie, tre "politici" con un consenso da prefisso telefonico, continuano a pretendere di imporre la loro volontà a 500 milioni di cittadini! Se questa non è dittatura, dite voi che cos'è.

schiacciarayban

Gio, 30/06/2016 - 17:43

Potrebbero fare uno stato unico Francia Germania già che ci sono, visto che sono gli unici che contano, Gli altri 25 liberi tutti. Ma che razza di Europa propongono?

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Gio, 30/06/2016 - 17:47

Ecco c'era da aspettarselo... secondo me, lo ribadisco, il Brexit non è affatto casuale...

Ritratto di hermes29

hermes29

Gio, 30/06/2016 - 17:47

LA LETTURA DEL DOCUMENTO UFFICIALE RESTA UN ULTERIORE AFFRONTO: io sono italiano non inglese.

vince50_19

Gio, 30/06/2016 - 17:48

Solita aria fritta: fra le tante l'art. 50 del trattato di Lisbona è chiarissimo, sti due hanno voglia di dare una svolta ancor più .. democratica alla UE? Loro comandano tramite i loro servi di Bruxelles, gli altri 25 paesi a fare da paggetti in stile "Zi buana"? Uno lo hanno vicino a far da passacarte magari per avere qualche "elemosina".. Vorrebbero fare una specie di superstato anti usa, magari? Ma se l'Ue è stata concepita proprio dall'altra parte dell'Atlantico in questa forma "demenziale", questi pensano di potersi affrancare dal giogo Usa? Poveri illusi!

greg

Gio, 30/06/2016 - 17:50

L'Unione Europea attuale è una macchietta da avanspettacolo nei teatri dei paesini. Già era una Unione farlocca quando era formata dai sili 12 stati iniziali, figuriamo ora con gli altri 15 stati che sino sono intruppati dentro (e tutti per ragioni esconmiche), e tutti in un pentolone dove la zuppa che ne risulta è la cosa più maleodorante che si possa concepire. Un finlandese che deve andare d'accordo con un portoghese, un galletto francese che deve accettare le opinioni di un polacco, un romeno, che già è un fritto misto di etnie, fra cui gli zingari, che dovrebbe andare d'accordo con un danese o un olandese, gente che per secoli si è combattuta e che all'improvviso scopre quanto sia bella la convivenza....., ma dai.......... E poi il tutto a guida franco tedesca??? Ma ridaiiii......

schiacciarayban

Gio, 30/06/2016 - 17:51

Cari Merkel e Hollande, la prima colazione a che ora la gradite? Ma tutti gli altri 25 primi ministri i guanti bianchi per servirvi se li devono comprare di tasca propria oppure li fornite voi? Come siete buoni voi!!

blackindustry

Gio, 30/06/2016 - 17:55

Ma certo, unico esercito europeo, che seda nel sangue ogni rivolta popolare volta alla lotta per i propri diritti. L'UE dichiara fuorilegge lamentarsi contro i musulmani che ti fanno di tutto contro (e' gia' reato), con una forza dell'ordine europea ti arrestano in 5 minuti. Cavolo, stile "democrazia" comunista. O "repubblica" musulmana.

fisis

Gio, 30/06/2016 - 17:57

Prima distruggiamo e mandiamo a picco questa ue gabbia antidemocratica, poi riparleremo di Europa, semmai come federazione di popoli e di stati, non di un'unione impossibile tra culture, lingue, diverse.

moshe

Gio, 30/06/2016 - 17:59

C'è solo una cosa da fare: FUORI SUBITO DALLA UE !!!!!

Massimo Bocci

Gio, 30/06/2016 - 18:00

Per suggellare il patto CRIMINALE!!! della MER....DA,...UE!!! Che porterà (o a già portato!!!) La distruzione, delle democrazie e dei popoli autoctoni Europei,INVASI DA ORDE METICCE e ridotti alla fame, allo schiavismo e all'asservimento servile, irreversibile del IV REICH.Euro, mancano solo i loro criminal.....ispiratori,trisavoli e sfinaziatori (con i nostri soldi)...Adolf Hitler,Iosif Stalin e la pletora araba di TERRORISTI ISIS,USA e Meticci, forse la festa finale la C'E' FARANNO ASSIEME al giubileo dei loro servi esecutori,il poco pio,il califfo, abbronzato,mele di lamierino, e tutti i nostri rinnegati, ecc. cioè tutti CORREI esecutori materiali.

taiut

Gio, 30/06/2016 - 18:09

Vorrei vedere un Capitano francese che dice Signorsi' a un Maggiore tedesco. Esercito europeo, ma mi facci (si' facci) il piacere !!!!!

vittoriomerlo

Gio, 30/06/2016 - 18:10

Era logico che la Brexit avrebbe provocato, non un inebolimento, ma un grosso rafforzamento della Germania, in asse con la Francia. La presenza del nostro serviva solo per non dare l'impressione di essere solo loro due a dare il via al nuovo corso!

Jon

Gio, 30/06/2016 - 18:13

Forse gli Inglesi erano a conoscenza..Per questo sono usciti ...Non sono schiavi di nessuno..

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 30/06/2016 - 18:18

L'UERSS, come diciamo da tempo... a guida massonica. Banchieri e finanziari globalisti i reggenti. Gli altri tutti schiavi.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 30/06/2016 - 18:20

Anche all'epoca sovietica dicevano "la rivoluzione non funziona? Non funziona perché ci vuole più comunismo". Era Mao a volere la rivoluzione permanente. I fanatici dell'UE sono uguali.

Ettore41

Gio, 30/06/2016 - 18:23

Un Documento pensato esviluppato da due sole nazioni, scritto in Tedesco credo anche in francese (ormai secondo loro dovremmo imparare solo queste due lingue) dove risulta chiaro l'obbiettivo di questi due stati a spadroneggiare sull'Europa. E gente che non capisce una sega, come LIBEROPENSIERO77, si mette a 90 gradi ed esulta all'imposizione antidemocratica posta in atto.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 30/06/2016 - 21:43

ma quando usciamo anche noi?

killkoms

Gio, 30/06/2016 - 22:45

grazie agli utili idioti sinistri..!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 30/06/2016 - 23:30

L'Europa Unita è composta da 27 stati membri. COME MAI DECIDONO SOLO FRANCIA E GERMANIA? Ecco un valido motivo per uscire dall'unione europea.

Agev

Ven, 01/07/2016 - 00:53

E' tempo di mandare a casa questi tre burattini . Questo è il tempo del Nunty-Sunya .. Vale a dire del totale abbandono/espansione e trasparenza. Questi sono solo figli dell'inganno dell'illusione della realtà .. Ogni loro parola mente e possono solo mentire. Gaetano

Ritratto di mambo

mambo

Ven, 01/07/2016 - 01:27

Ma Renzi non doveva rimettere le cose a posto? Che figuracce che continua a fare. Cacciatelo via e fuori dall'Europa per riconquistare la nostra indipendenza. Gli Euroscettici avevano visto giusto.

nordest

Ven, 01/07/2016 - 07:11

Quanto poco conti Renzi: sei il Pinocchio di turno contro il gatto è una volpe.

Beaufou

Ven, 01/07/2016 - 08:25

Azo, Cheyenne, Zohan: voi non avete capito niente. La foto mostra chiaramente Merkel e Hollande che, spaventati a morte, si consultano sul modo di neutralizzare la terribile minaccia che incombe, sinistra, alle loro spalle. Lo sguardo di Renzi non è infatti smarrito e un po' ebete (come sembra a voi), ma è lo sguardo fatale della Gorgone Medusa anguicrinita che tutto soggioga e pietrifica, senza scampo. Devo proprio esser io a insegnarvi a leggere quella foto, di eccezionale, pregnante, attuale drammaticità? Ahahah.

Ritratto di hermes29

hermes29

Ven, 01/07/2016 - 12:29

l'Europa non è un diamante, però se la conosci la eviti

greg

Ven, 01/07/2016 - 14:35

HERMES29 - mi permetto di correggerla: l'Europa come Europa, pre UE, è piena di paesi bellissimi, ognuno alla sua maniera, e di gente amabile ed accettabile. L'Europa della comunità europea attuale è nata già pronta per il macero, ormai è una discarica del peggio che la burocrazia e la smania di potere, dei burocrati di Bruxelles, può produrre. Io ho imparato a conoscerla nelle frasi di Prodi, che la esaltava come il vero paradiso terrestre a venire. E infatti l'ho evitata, andandomene in altro paese, all'altra parte del mondo