Crescita, migranti, euro e banche: Renzi va a tutta Europa

Il governo italiano scrive all'Ue per chiedere eurobond per i migranti, flessibilità, un Fondo monetario europeo e un superministro delle finanze

Matteo Renzi chiede aiuto all'Europa e in un documento all'Unione europea prova a dettare la linea a tutta l'Europa. Dalle misure per la crescita a quelle per la gestione dell'emergenza immigrazione, dai fondi di garanzia per le banche a un superministro delle finanze.

Si parte dalla questione dei migranti, "una sfida senza precedenti" che richiede una risposta "comune e condivisa" dell'Europa. Ma senza rendere vano l'accordo di Schengen, che è "è una delle principali conquiste dell'integrazione europea e deve essere preservato e rafforzato". L'importante per l'Italia è che le frontiere dell'intera Ue vengano gestite in modo "condiviso", anche a costo di ricorrere a "un meccanismo di finanziamento mutualizzato che potrebbe comportare l'emissione di bond comuni". Insomma, i Paesi emettono eurobond per trovare i soldi necessari ad accogliere i profughi.

Dal punto di vista finanziario, poi, è necessario secondo Roma trasformare l'attuale Esm (il meccanismo europeo di stabilità), in un "Fondo monetario europeo". Contemporaneamente il governo italiano si è detto d'accordo a creare un superministro delle Finanze comune in Eurozona, perché possa "eseguire una politica fiscale comune e assicurare una politica di bilancio coerente ed equilibrata internamente, che sia perseguita a livello aggregato". "A tal fine, sarebbe necessario un bilancio della zona euro, con risorse adeguate", aggiunge il documento, "Naturalmente, un tale ministro dovrebbe essere politicamente capace di svolgere a pieno il proprio ruolo".

Per quanto riguarda le banche, Palazzo Chigi sottolinea che l'unione bancaria è ancora incompleta e deve essere dotata di strumenti efficaci per affrontare crisi sistemiche" come il fondo di garanzia sui depositi. La chiave è la "condivisione dei rischi" che possano "assicurare nel futuro prospettive credibili di stabilità finanziaria". "Un sistema europeo di assicurazione dei depositi (Edis) migliorerebbe in modo significativo il funzionamento dell'Unione Bancaria, garantendo una maggiore efficienza e la stabilità finanziaria", prosegue il governo, "Ancora più importante sarebbe aumentare la fiducia, che è l'ingrediente chiave per il successo dei sistemi bancari e che contribuisce, a sua volta, a ridurre i rischi".

Finalmente l'Italia conterà qualcosa in Europa? Difficile. Il cosiddetto position paper è "acqua fresca", secondo il capogruppo alla Camera di Forza Italia, Renato Brunetta: "Più descrittivo che propositivo. C'è del nuovo e c'è del buono. Peccato che il nuovo non sia buono e il buono non sia nuovo".

Commenti

Una-mattina-mi-...

Lun, 22/02/2016 - 17:22

AHAHAH! In pratica chiede quello che l'Europa vorrebbe imporre. Ma guarda un pò. Avanti tutta anche contro l'evidenza.

Rossana Rossi

Lun, 22/02/2016 - 17:24

Ma se 'sto pallone gonfiato non sa nemmeno governare l'Italia vuole pure governare l'Europa???? Spero che trovi qualcuno che seriamente lo mandi a ca....e!.......

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 22/02/2016 - 17:33

L'Europa, dunque deve aiutare l'Italia a liberarsi dal regime bugiardo e parassita che l'opprime. Innanzitutto l'unità d'Italia fu desiderata dal Regno Unito, a spese del Regno di Napoli, ove vigeva ancora la schiavitù abolita da Napoleone, per diffondere la civiltà europea anche nel sud dello stivale, che lo Stato della Chiesa considerava suo feudo.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 22/02/2016 - 17:35

Veramente di eurobond ne parlavano già Tremonti e Berlusconi, ma come forma di mutualizzazione europea del debito pubblico, non per accogliere i profughi. L'accoglienza dei migranti e la mutualizzazione del debito sono due cose distinte, ammenoché non le si voglia artatamente mettere in relazione, sostenendo che senza gli eurobond non si può fare più accoglienza. Una specie di ricatto insomma.

Ritratto di ..BeppeFanClub.

..BeppeFanClub.

Lun, 22/02/2016 - 17:36

SERVI, SERVI, MILLE VOLTE SERVI

roseg

Lun, 22/02/2016 - 17:45

Matteo Renzi chiede aiuto all'Europa e in un documento all'Unione europea prova a dettare la linea a tutta l'Europa. AHAHAHAH pinocchio alla guida dell'europa AHAHAHAHAH.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 22/02/2016 - 18:01

Ho dato una lettura al documento sull'Europa di Renzi/Padoan, scritto in inglese. In realtà la creazione di eurobond è invocata per finanziare la gestione dei confini dell'Europa, quindi non per accogliere i profughi, bensì per controllare i flussi: "The scope of the new policy of a shared management of the EU external frontiers requires different funding sources and would justify the recourse to a mutualized funding mechanism which could entail issuance of common bonds". L'interpretazione dell'articolo è capziosa.

RawPower75

Lun, 22/02/2016 - 19:23

Ahahahahah!!!! SPETTACOLO!!! Ne vedremo delle belle! Vado a comprare i popcorn! Daje Matté! Fai "cambiare verso" all'Europa!

vince50_19

Lun, 22/02/2016 - 19:27

Per adesso siamo al solito bla bla bla, giusto per far vede che, avvicinandosi elezioni in casa nostra, una esibizione "muscolare" ci vuole per ringalluzzire la propria claque. Dopo di che vorrò leggere la risposta della Ue e se ci sarà un seguito che possa dare lustro alla nostra Italia. Ma dubito.. Un tizio, molti decenni fa urlò, con le mani sui fianchi e aspetto sprexzzante "Spezzeremo le reni ai greci" e si conobbe il risultato, questo urla che "La Ue deve cambiare", ma ancora è solo aria fritta come da mesi e mesi si constata, salvo poi inchinarsi a un cenno della Troika con un cortese e deferente "Zi buana". Aspettando Godot, continua la sceneggiata..

seccatissimo

Lun, 22/02/2016 - 21:22

Come succede spesso, chi sa solo blaterare e niente altro, come il nostro ciarlatano-cialtrone-buffone nazionale, vorrebbe addirittura insegnare agli altri cosa e come fare ! Spero che sparisca al più presto dalla circolazione. Mi riesce assolutamente incomprensibile il fatto che non si riesca a buttarlo dalla torre questo presuntuoso e supponente essere rovinapopolo.

Una-mattina-mi-...

Lun, 22/02/2016 - 22:25

ERRATA CORR.:"Il governo italiano scrive all'Ue per chiedere QUELLO CHE ALTRI PAESI SI GUARDANO BENE DAL CHIEDERE

Frusta1

Lun, 22/02/2016 - 22:46

@Rossana Rossi. Sante parole le Sue. Se anche la scarsa Europa ha capito il fumo delle parole di renzie vuol proprio dire che abbiamo un presidente del consiglio, abusivo, e totalmente inadatto al ruolo.

Silvio B Parodi

Mar, 23/02/2016 - 05:03

Raglio d'asino non sale in cielo. chi era che me lo diceva??? a gia' la mia nonnina.

Duka

Mar, 23/02/2016 - 06:57

MA BASTA!!! E' davvero ridicolo. Un governo in delirio perchè composto da deliranti.

linoalo1

Mar, 23/02/2016 - 08:53

Per favore,non mostrate più Padoan!!!Non è certamente bello da vedere e,tutte le volte che lo vedo,mi si rivolta lo stomaco!!!Grazie!!!!