"Dai rom ai voti gonfiati, nel mio Pd un sistema schifoso"

ESCLUSIVO Dopo il terremoto dell'inchiesta "Mafia Capitale", il presidente del Pd romano, Tommaso Giuntella, al Giornale.it ammette che nel Pd ci sono troppe irregolarità

Una rom vota per le primarie del Pd

Mafia Capitale, il commissariamento, ma non solo. Sono giorni di grande tensione per il Partito democratico romano. Tommaso Giuntella, 30 anni, dopo aver perso il congresso cittadino, nel 2013 è diventato il presidente del Pd capitolino. Giuntella, che aveva fatto parte dello staff di Bersani per le primarie del 2012, ha tentato di scalare le vette del Pd capitolino sfidando il renziano Tobia Zevi e l’ormai ex segretario Lionello Cosentino, l’uomo che Matteo Orfini è stato chiamato a sostituire. Da un’intercettazione dell’inchiesta su Mafia Capitale risulta che Salvatore Buzzi avrebbe rassicurato Massimo Carminati sull’esito di quelle votazioni dicendo: “Stiamo a sostene' tutti e due ... avemo dato 140 voti a Giuntella e 80 a Cosentino”. A queste implicite accuse Giuntella spiega al Giornale.it di essere estraneo ai fatti, ma denuncia un sistema interno pieno di irregolarità.

Perché allora è stato fatto il suo nome nelle intercettazioni?

"Probabilmente si è trattato di accordi tra quelli che mi sostenevano e che volevano fare bella figura facendo vedere che erano in grado di portarmi tanti voti. Forse erano proprio 140 dipendenti di Buzzi iscritti al Pd che avevano avuto l’ordine di votarmi ma nessuno sapeva che quella cooperativa fosse così zozza".

Durante quel congresso però vi furono delle irregolarità che lei stesso denunciò?

"Sì, ci sono stati circoli con 40 iscritti in cui votarono più di trecento persone e quartieri come Testaccio dove io presi solo 10 voti contro i 300 di Cosentino ma non gliene voglio fare una colpa. Probabilmente anche per lui qualcuno ha agito alle sue spalle".

E questo come è stato possibile?

"È successo per colpa delle regole che lasciavano la libertà di iscriversi al partito anche venti minuti prima del voto e questa cosa ha falsato soprattutto il congresso dei circoli frequentati di solito da 40 o 50 persone al massimo. È stato triste vedere vincere qualcuno soltanto perché all’ultimo minuto è riuscito a portare al voto 300 iscritti".

Allora qual è stata l’irregolarità più eclatante?

"A Casal Bertone la mia candidata aveva vinto per una manciata di voti. Il giorno dopo trovò la serratura del circolo cambiata e un cartello con scritto: “Circolo del Campo dem”, l’associazione dell’europarlamentare Goffredo Bettini (che all’epoca sosteneva Cosentino ndr), colui che dal ’93 a oggi ha sempre avuto un ruolo da protagonista nella scelta dei candidati sindaco del centrosinistra anche se poi tende a lavarsene le mani…"

All’epoca di quel congresso il Presidente del partito a Roma era Eugenio Patanè, ormai ex consigliere regionale dem, indagato nell’inchiesta su Mafia Capitale. Crede che fosse implicato anche in quelle irregolarità?

"Non lo so, io non seguivo molto le vicende locali del partito".

Ma lei vide dei rom ai seggi per eleggere il segretario o per scegliere il candidato sindaco?

"Li vidi alle primarie per il sindaco e denunciammo anche la cosa. Era ben strano che un rom arrivasse al seggio con 20 euro, si facesse la tessera e votasse per eleggere il futuro candidato primo cittadino della Capitale ma le regole lo consentivano".

E i rom votarono per Marino?

"I rom hanno votato anche per David Sassoli che era appoggiato dall’ex capogruppo in Campidoglio Umberto Marroni ( figlio di Angiolo Marroni, garante dei detenuti del Lazio ndr), amico di Buzzi, il quale ha puntato su entrambi i candidati così da sentirsi al sicuro chiunque vincesse."

Quindi, come direbbe Veltroni, è colpa dei signori delle tessere? Tessere che Orfini ha ridotto da 16 a novemila…

"No, non è colpa delle tessere ma di un sistema schifoso e aberrante che ha permesso di iscriversi fino a un minuto prima del voto. I signori delle tessere in passato hanno sostenuto anche Veltroni e ci saranno sempre finché vi sarà un partito liquido e scalabile da furbi in cui le persone contano più delle idee…"

Ma dopo questo scandalo Marino si dovrebbe dimettere? Non è lui che ha nominato Walter Politano, il capo dell’anticorruzione al Campidoglio? 

"No, Marino deve continuare per non darla vinta a chi voleva cacciarlo. Politano lui non lo conosceva, è stato messo lì dalle correnti ma non sapeva che noi l’avevamo cacciato dal Primo Municipio perché non ci piaceva il suo modo di lavorare."

Commenti

19gig50

Gio, 11/12/2014 - 18:06

Renzi vergognati di aver permesso questo schifo.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 11/12/2014 - 18:10

che pena......

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 11/12/2014 - 18:13

Proprio una pena....

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 11/12/2014 - 18:13

ergo rom= pd=rom...abbiamo capito che m....e' questo partito cosi come tutta la sinistra e chi li vota?

scipione

Gio, 11/12/2014 - 18:15

E continuo a sentire in TV e su certi giornaloni,che il PD e' un partito SANO,ANTROPOLOGICAMENTE SUPERIORE... come afferma ancora l'intellettuale( sic ) " giornalaio " stalinista Curzio Maltese dagli occhialini spaventosamente ridicoli.

Ritratto di semovente

Anonimo (non verificato)

eloi

Gio, 11/12/2014 - 18:24

Da tutto questo putridume una cosa mi rallegra. Ancora non c'we scappato il m.....

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 11/12/2014 - 18:28

Tutto fa brodo.....

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Gio, 11/12/2014 - 18:29

Il più pulito del PD ha la rogna.......... e sono quelli che danno lezioni di morale!!! Hanno proprio la faccia come il cu....

rosa52

Gio, 11/12/2014 - 18:29

che belle persone!!! e se ne vedesse uno che si dimette ... che schifo!!!

rickard

Gio, 11/12/2014 - 18:29

Signori, in una Nazione popolata da gente semplicemente normale, la ghigliottina sarebbe stata tirata fuori già da un pezzo. Noi non solo non la mettiamo in funzione, ma alle prossime elezioni voteremo ancora per costoro. Conclusione: ogni gregge ha il pastore che si merita e se il pastore lo porta a buttarsi nel precipizio, beh, che dire?...Le pecore se la sono cercata.

baio57

Gio, 11/12/2014 - 18:31

Si attende con ansia un commento dai sinistrati irriducibili: luigipiso,82masso,paulvara,soldellavvenire,pravda,palermitano,ettoremuti,banana mayfield,tziliminchia ecc. ecc. (p.s.) ...naturalmente senza dimenticare i SUPERtroll sinistrati perSilvio46 e sempreforzasilvio.

Ritratto di allecarlo

Anonimo (non verificato)

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 11/12/2014 - 18:33

Ma state scoprendo l'acqua calda. Sono anni che i voti vengono comprati prima il PCI, do il PDS, dopo,DS,ulivo, e imfine PD , le primarie sono sempre state una grande bufala e tutti sapevano che votavano chi prendeva soldi dal condidato.vinceva chi pagava di più.Renzi? LO SAPEVA,lo SAPEVA perchè anche lui ne ha usufuito

Ritratto di MAFIAcapitale.

MAFIAcapitale.

Gio, 11/12/2014 - 18:38

pena di morte per chi ha svenduto la nazione

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 11/12/2014 - 18:38

che dire.... MAFIOSI!!! e i PSICOSINISTRONZI a noi non volevano darci retta!!! che razza di delinquenti!! al confronto, berlusconi è un sant'uomo!!!!

Ritratto di MAFIAcapitale.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Gio, 11/12/2014 - 18:40

E' questo il 40% del PD ? Evviva il partito politicamente corretto o corrotto , non saprei .

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 11/12/2014 - 18:41

Mercato all'ingrosso di zucche rosse. Eppure per gettare fango su SB il PDL fu accusato da questi signori, senza prove, di aver comprato voti a 50 Euro. Che ipocrisia schifosa.......

Ritratto di ilmax

ilmax

Gio, 11/12/2014 - 18:43

si si...il PD Romano, questo è quello che vogliono far credere, che sia solo un problema circoscritto, ma chi ha un minimo di materia grigia sa bene che questo è il PD e nelle loro roccaforti è pure peggio i!! INDAGARE!!! e Orfini che dice? che loro sono stati appena toccati!! hanno la faccia come il cxxo!

gillette

Gio, 11/12/2014 - 18:45

Scipione divertiti col Maltese... http://voxnews.info/2014/12/11/eurofannulloni-la-piddina-moretti-non-va-quasi-mai-a-lavorare-leggi-e-diffondi-classifica/

Gianca59

Gio, 11/12/2014 - 18:50

Sempre detto che le primarie erano una gran cazzata: ora si aggiunge questa storia per sotterrale definitivamente !

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Gio, 11/12/2014 - 18:56

Certo, che superiorità morale. Sapere tutti i particolari delle schifezze e proteggere comunque, ad ogni costo, chi di quelle schifezze è stato artefice a complice. Marino deve stare al suo posto? E con quale autorità morale, quella derivante dall'appoggio dei Rom?

Giorgio di Faenza

Gio, 11/12/2014 - 19:03

Stupore ridicolo quanto disarmante, ed un tantinello ipocrita. Che le cose alla primarie del P.D. funzionassero in questo modo già lo sapevamo tutti ed erano anche stato oggetto in passato di notizie scientemente glissate o banalizzate, ma anche enfatizzate: ricordo che qualcuno parlò dell'afflusso ai seggi di questi "anomali" elettori come di un evento ad alto valore "integrativo"...

poli

Gio, 11/12/2014 - 19:05

Nelle regioni rosse, dietro la cooperazione, si è annidato per anni un sistema di intrecci economico politici che fa paura.se si dovesse seriamente indagare sull'intreccio affaristico coop rosse-partito salterebbe definitivamente l'Italia altro che Tangentopoli) le uniche due armi di difesa del povero cittadino sono o l'evasione fiscale per chi può farla o lo sciopero fiscale e questo per tutti.

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 11/12/2014 - 19:12

La amorale moralità trinariciuta ha trasformato la terra di santi, poeti e navigatori in letamaio puzzolente.

atlantide23

Gio, 11/12/2014 - 19:18

con un pizzico di impegno in piu', con una mancia piu' corposa et voilà anche le europee, PER ESEMPIO, potrebbero essere state pilotate,soprattutto perche' quasi il 100% dei seggi elettorali e'in mano alla sinistra:presidenti e scrutatori, infatti sono sinistri.Tra i rappresentanti di lista, poi , non vi dico...!

pastello

Gio, 11/12/2014 - 19:25

Del Pd romano? Solo? Ahahahahahah

pastello

Gio, 11/12/2014 - 19:26

" Nel mio Pd un sistema schifoso " Errata corrige: un sistema mafioso.

pastello

Gio, 11/12/2014 - 19:30

Per coerenza dovrebbero candidare Totò Riina Presidente della Repubblica.

pastello

Gio, 11/12/2014 - 19:31

E i rom cosa ricevevano in cambio? C'é un giudice a Berlino?

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Gio, 11/12/2014 - 19:37

ATTENZIONE....Sta per esplodere il Krakatoa!

marco46

Gio, 11/12/2014 - 19:46

E comunque dopo tutto questo putridume la colpa è sempre di qualche arrivista di destra che si fanno infinocchiare da questi ladri potentati. FINIALFANOCICCHITTOQUAGLIARELLOSACCONI, & company e non sono pochi i cialtroni.

Armandoestebanquito

Gio, 11/12/2014 - 19:48

io sono liberale e quindi non ci sto', non sono fascista o comunista come il 99% degli italiani. La mafia appartiene a tutti gli italiani quindi fermatevi li, i rom sono solo uno istrumento espiatorio. Pensate propio che tutti i rom sono uguali? Francesco Curridori - Gio fate propio pena,, siete un gruppetto di provinciali allo sbaraglio, retiratevi!

cicikov

Gio, 11/12/2014 - 19:52

sono pursempre voti rom..ani

Azzurro Azzurro

Gio, 11/12/2014 - 19:53

Tranquilli, essendo komunisti il reato non sussiste...

moichiodi

Gio, 11/12/2014 - 20:04

giuntella non "ammette". denuncia!(anche se fuori tempo massimo). d'altra parte se c'è un inchiesta di tipo mafioso, è del tutto evidente che si sta indagando su tutte le situazioni. se c'era un cupola figuriamoci se non era nelle condizioni di pagare dei rom per votare. toccava al partito sventare ciò. e così non è stato. ora si dovranno fare i conti con la giustizia. il giornale, nel frattempo ci propinerà come una pillola, ogni giorno, una delle 300 pagine di rinvio a giudizio come se fossero scoop e svelamenti. tutte le responsabilità che verranno accertate dal processo, compreso quelle del periodo di alemanno dovranno essere perseguite rigorosamente. e i dirigenti dei partiti che non sono stati capaci di capire o di sventare ciò che accadeva, dovranno trarre le conseguenze.

moichiodi

Gio, 11/12/2014 - 20:04

tutta colpa di renzi. anche la pioggia!

Duka

Gio, 11/12/2014 - 20:06

"Nel mio PD sistema schifoso" bene se hai un minimo di dignità ne devi trarre le conseguenze. Altro che sbavare il 40% di voti o la vittoria schiacciante alle primarie del Partito con sistema schifoso.

rossono

Gio, 11/12/2014 - 20:15

Che popolo sono i sinistri !! Li prendevano per il c..o e facevano le file per pagare pure due euri.. se i sinistri non ci fossero bisognerebbe inventarli..

Ritratto di manasse

manasse

Gio, 11/12/2014 - 20:17

solo ora si accorgono del verminaio di sx che c'è SEMPRE STATO

elio2

Gio, 11/12/2014 - 20:25

Ma guarda un po' adesso che hanno spiattellato tutto e di più, il commissario PD dice di aver sentito puzza di bruciato. Ma anche il compagno di pietro sapeva benissimo il marcio che covava sotto il simbolo dei compagni, ma gli interessava di più farsi eleggere a deputato, chiaramente dopo aver spergiurato in favore dei soliti idioti che non sarebbe mai sceso in politica, ha chiuso gli occhi, le orecchie e i compagni hanno continuato tranquilli a rubare. Evviva la democrazia sinistra.

moshe

Gio, 11/12/2014 - 20:50

Nel pd non c'è marciume, c'è putrefazione ed il venditore di pentole è l'attuale rimestatore. Non esistono ladri più ladri di quelli che rubano od imbrogliano in casa propria.

Gioortu

Gio, 11/12/2014 - 20:57

Se gli zingari arrivavano ai seggi con 20 euro e facevano la tessera,la domanda sorge spontanea:quanto si mettevano in tasca ?

Cobra71

Gio, 11/12/2014 - 21:01

Comunisti... fate proprio SCHIFO! Si capisce come il PD sia riuscito a racimolare il 40% dei consensi: metà sinistroidi, metà rom! Chi faccia più schifo dei due proprio non lo so!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 11/12/2014 - 21:23

Con questi compagni alle prossime votazioni, quando e SE si faranno ancora, visto che gli piace cosi' tanto governare senza il voto, a contollare i seggi e la conta delle schede vogliamo i caschi blu dell'onu, non mi sono mai fidato, non mi fido e fiderò di uno scrutinio dove presenzia anche un solo compagno. Quando c'è di mezzo il compagno la regola è: PENSA IL PEGGIO POSSIBILE TANTO è ANCORA PEGGIO, chi presta attenzione a questa regola ne ha subito ampia conferma.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 11/12/2014 - 22:44

Cari compagni, ve l'ho già chiesto ma non mi avete ancora risposto, come farete a rimettere la MER.A dentro il cavallo !!!???? bel problemino è !!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 12/12/2014 - 00:01

Ecco spiegato il perché i trinariciuti si sono sempre considerati geneticamente superiori. Sono riusciti a trasformare masse di nomadi in PARASSITI STANZIALI che votano per loro ma PAGATI DA NOI . Non c'è che dire. UNA INVIDIABILE SUPERIORITÀ GENETICA NEL SAPER GABBARE TUTTO IL PAESE.

unz

Ven, 12/12/2014 - 02:38

smetterela cari di dare la colpa al PD. Basta farsi prendere per i fondelli. ladri tutti. con ogni giunta e colore.

Ritratto di attilio-di-schioppo

attilio-di-schioppo

Ven, 12/12/2014 - 08:01

cari ragazzi di destra. si io ho votato il PD. se a voi fa piacere vi ricordo che siete un ciccinino piu sotto del PD ne la mer di merd. se voi vi siete dentro fino agli orecchi noi siamo li in barca, ma siamo sempre li.E' la merd il problema. togliamo i soldi a questio menagrami. e' mafia. non politica

nerinaneri

Ven, 12/12/2014 - 08:54

...il PD partito dei rom, FI partito dei pensionati...messa alle strette, sceglierei il primo...

Ritratto di lurabo

lurabo

Ven, 12/12/2014 - 09:16

dai però sono stati bravi, sono riusciti a far credere ad un gran parte di italiani che il delinquente d'Italia fosse Berlusconi e ad impossessarsi del paese, i risultati sono sotto gli occhi di tutti.....

dementina1

Ven, 12/12/2014 - 09:38

ma come pensate sia stato eletto RENZI ?tra ruberie e alterazioni delle schede elettorali la sinistra ne e piena coglioni chi continua a votarli

Ritratto di komkill

komkill

Ven, 12/12/2014 - 10:14

Il "dritto" kompagno Giuntella, invece di ritirarsi dalla politica attiva e darsi alla pulizia dei cessi (lavoro ben più nobile ed utile), DENUNCIA I BROGLI ELETTORALI NEL PD dopo che sono già stati scoperti. Lui non c'entra niente, passava di lì per caso. Ma lo scandalo è che ci siano così tanti idioti che continuino a votarli.

Rossana Rossi

Ven, 12/12/2014 - 10:18

Se c'è un Dio.........che bello spettacolo che sta dando quel verminaio che si chiama pd ! E poi si permettono di impallinare Berlusconi per la Ruby.......siete un branco di ladri schifosi e la vostra 'superiorità morale' ora ve la potete infilare dove dico io, ladri imbroglioni mafiosi e sfruttatori.....che schifo!!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 12/12/2014 - 10:19

IL; PDPCI É IL PARTITO DEI MORALISTI A SENSO UNICO; INFATTI ADESSO TUTTI I MORALISTI KOMUNISTRONZI STANNO ZITTI ZITTI; ASPETTANDO CHE SUCCEDA QUALCOSA CHE RIGUARDI BERLUSCONI; COSI CHE LORO PORANNO USCIRE DALLE LATRINE IN CUI SONO NASCOSTI. MA; QUELLO CHE PIU MI MERAVIGLIA É IL SILENZIO ASSORDANTE DELL;INTELIGHENZIA ITALIANA CHE NON FÁ PIU LA MORALE A BERLUSCONI E AL CENTRODESTRA; MA DOVE SONO TUTTI QUELLI CHE MANDAVANO 13ENNI DAVANTI AI MICROFONI PER LAPIDARE BERLUSCONI?; SI I VARI FOA;PLACIDO; CAMMILLERI;BENIGNI;MINEO;LITTIZZETTO;LERNER;GRUBER;SANBUE;É TRAVAGLIO???! SONO TUTTI SPARITI NEL NULLA?, É SI CHE CI SAREBBERO MOTIVI PER CRITICARE IL PDPCI; L; ORGANIZZAZIONE CRIMINALE PIU GRANDE D;ITALIA!!!!.

Duka

Ven, 12/12/2014 - 10:26

Il bullo continua imperterrito a fare il furbo. Con la frase "nel mio PD sistema schifoso" tenta di tirarsi fuori in sostanza LUI NON NE SAPEVA NULLA. Davvero un BISCHERO!!!!!!!

Libertà75

Ven, 12/12/2014 - 10:33

Giuntella non poteva non sapere!

Libertà75

Ven, 12/12/2014 - 10:34

Per fortuna che il socialismo e laicità sono portati avanti da Matteo Salvini.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 12/12/2014 - 10:36

Nerinaneri che ti piacessero gli zingari luridi come te, e i vibratori a carico della collettività non avevamo dubbi..

tofani.graziano

Ven, 12/12/2014 - 10:38

Nerinaneri 8.54-Lei scrive PD=partito dei rom.FI=partito dei pensionati.Se fossi messa alle strette sceglierei il primo.Ma brava per Lei i pensionati sono persone di cui bisogna vergognarsi, mentre i rom sono l'avvenire di tutti noi.Io, leggendo simili cose rimango esterrefatto e dopo aver assimilato tutto cio'provo un senso di shifo inimmaginabile nel suo preferire simile gentaglia a chi per tutta la vita ha lavorato onestamente.SI VERGOGNI SI VERGOGNI SI VERGOGNI

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 12/12/2014 - 10:40

attilio-di-schioppo..quindi tu sei un DELINQUENTE..secondo te meno di altri.. ma sempre un DELINQUENTE!!! Bravo è un'inizio di autocritica..lavoraci ancora perchè non ti sei ancora liberato dal senso del ridicolo

Mr Blonde

Ven, 12/12/2014 - 10:48

fare pulizia semplicemente alzando le pene a livello "cinese", poi vediamo. E LASCIARE LAVORARE I MAGISTRATI, SEMPRE, sia se si tratta di pd che pdl che fli ncd udc cdd dc ecc ecc

mutuo

Ven, 12/12/2014 - 11:01

X rickard- condivido il tuo post. Abbiamo politici disonesti perchè espressione della disonestà di gran parte degli elettori. Purtroppo gli Italiani sono un popolo di presunti furbi che tradotto significa disonesti. E' stata fatta l'Italia, ma non gli Italiani.

Armandoestebanquito

Ven, 12/12/2014 - 11:13

Trovo ingiusto prendersela con i zingari. Il modo come questo giornale descrimina ed attacca i zingari e vergognoso. I zingari sono un popolo come tutti gli altri e non bisogna generalizzare. Ci sono tra di loro anche quelli di destra e quelli di sinistra, quelli di alta classe, guardare a Camarón de la Isla in Spagna per esempio, e quelli a delinquere come in altre culture e paesi. L'Itlaia per esempio a inventato ed esportato la mafia, cosi come droghe e primi in prostituzione tanti anni fa'. Adesso i rom, zingari.. sono i capro espiatorio della facenda. Poi pasquale.esposito ha perfettamente ragione, infatti sono tutti questi comunisti quelli che drovrebbero andare in galera per diffamazione e golpe. Questi sono altamente pericolosi e sono ancora pure in televisione.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 12/12/2014 - 12:26

Ė nato prima il furbettismo italico? o é frutto, (per potere sopravvivere e difendersi) della disonestà, farabuttaggine, e continui specchietti per allodole dei nostri amministratori pubblici così da sempre ? Penso non sia facile rispondere!

nerinaneri

Ven, 12/12/2014 - 13:05

raddrizzolebanane: già sai...