D'Alema perde le staffe col giornalista Damilano: "Lei è stupido e bugiardo"

Lite in diretta a Piazzapulitca. Protagonisti Massimo D'Alema e il vicedirettore dell'Espresso, Marco Damilano, che l'ha stuzzicato finché l'ex leader dei Ds non ha perso le staffe

Lite in diretta a Piazzapulitca. Protagonisti Massimo D'Alema e il vicedirettore dell'Espresso, Marco Damilano, che l'ha stuzzicato finché l'ex leader dei Ds non ha perso le staffe. Il giornalista gli ricorda del think tank creato a metà anni '90, un gruppo che annoverava gente come Fabrizio Rondolino, Claudio Velardi, Matteo Orfini: "Tutta gente che oggi è diventata renziana - dice Damilano - Non si sente un po' responsabile per aver creato politicamente Matteo Renzi?". D'Alema ribatte: "Per questo lo combatto tutti i giorni, per rimediare all'errore fatto".

Poi la lite continua quando Damilano azzarda un paragone con Renzi: "Io ero cronista nel 1998 e me lo ricordo quando lei disse a Romano Prodi: "Stai sereno...". D'Alema non ci sta: "Lei è uno stupido... e anche bugiardo".

Commenti
Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 02/06/2017 - 10:28

D'Alema dice le verità sul passato ma al buon Damilano, giornalista che a menon pare degno di stima in quanto a operato professionale, non sta bene . Invece di stare sul merito dei fatti, il Damiano devia subdolamente ricordando il passato a modo suo. Del tutto comprensibile la reazione di D'Alema.

leopard73

Ven, 02/06/2017 - 10:33

sta nel DNA komunista sbroccare diventano suscettibili quando si rammenta qualcosa delle loro malefatte ricordate la frase con ALESSANDRO SALLUSTI?? LEI E UN BUGIARDO E MASCALZONE.!!! che dire nessuna meraviglia.

giginonapoli

Ven, 02/06/2017 - 11:35

Marco Damilano,zecca renziana.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 02/06/2017 - 11:48

Non ho una opinione su questo specific fatto non avendo visto la trasmissione .Però una cosa è certa per un comunista storico chi non è comunista è un incolto,stupido e sempre riprovevole . Questo nasce dalla strana convinzione che la cultura è solo di sinistra ,la verità è solo di sinistra etc. Anche quando si parla di Arte : per un comunista se non sei di sinistra non puoi capire.

roberto.morici

Ven, 02/06/2017 - 11:55

Un pò suscettibile, il piccolo D'Alema.

Cheyenne

Ven, 02/06/2017 - 12:12

DETTO DA QUESTO CIALTRONE E' UN COMPLIMENTO

Happy1937

Ven, 02/06/2017 - 12:19

Non mi meraviglia che D'Alema usi un linguaggio da arrogante stalinista. Per fortuna con lo sbarramento al 5% avra' tempo per dedicarsi esclusivamente alle libagioni col suo vinello.

corto lirazza

Ven, 02/06/2017 - 12:19

bellissimo scontro fra due facce da kool comuniste!

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 02/06/2017 - 12:48

Maledetti trozkisty........

ILpiciul

Ven, 02/06/2017 - 13:21

Premesso che venir offeso dal politico in video per me sarebbe un sommo onore in quanto mi reputo di gran lunga superiore ad esso, moralmente, fisicamente (sono alto 188 cm), e politicamente, in quanto a lui avverso, il giornalista, spero, saprà sfruttare a proprio vantaggio la clamorosa fortuna capitatagli per poter spillare un po' di eurini a parziale risarcimento morale per la grave offesa ricevuta. Naturalmente anch'esso non gode della benché minima mia simpatia. Go Donald, go!

curatola

Ven, 02/06/2017 - 13:42

non invitate le cariatidi in tv e rispettate i politicamente morti.

un_infiltrato

Ven, 02/06/2017 - 14:01

Questo volgare villanzone non è nuovo a queste uscite. Anni fa, in analoghe circostanze, dette del "mascalzone" anche a Sallusti. Quanto poi alle sue dichiarazioni politicanti, espresse durante l'intervista, suggerirei a chi gli vuole bene - se esiste - di farlo vedere. Ma da uno bravo.

Ritratto di cormoranofly

cormoranofly

Ven, 02/06/2017 - 14:22

Io non sarò mai un comunista ma ha avuto ragione D'Alema a segare il giornalista (che per altro stimo), chi o per ignoranza o per autocelebrarsi conoscitore non della verità storica diffonde notizie non vere ad un pubblico televisivo...è uno Stupido Patentato...compreso il conduttore che mi sembra più da TV dei Ragazzi.

nopolcorrect

Ven, 02/06/2017 - 14:45

D'Alema ha perfettamente ragione nel definire stupidi e bugiardi molti giornalisti di sinistra.

il sorpasso

Ven, 02/06/2017 - 15:03

Mi fanno vomitare entrambi

COSIMODEBARI

Ven, 02/06/2017 - 15:18

D'Alema non ha ancora capito che ormai conta meno di un bicchiere di vino con un grado alcolico pari a zero gradi. E per di più, un vino fatto senza utilizzare l'uva.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 02/06/2017 - 15:43

controvoglia mi vedo costretto a dare ragione a d'alema, damilano e' stupido. in senso assoluto.

apostata

Ven, 02/06/2017 - 15:47

Lo spettacolo “massimo” lo offrì con sallusti (al quale sarò sempre grato) 7 anni fa a ballarò. Il comportamento in quell’occasione confermò la gravità di patologie già evidenti e avrebbe dovuto consigliare l’esclusione da responsabilità, qualcosa di paragonabile agli sputtanamenti irreversibili di fini, alfano, insinna, pettinatore di bambole con relativo ammennicolo, messi assieme. Invece no, nulla è avvenuto, pur rottamato, continua a imperversare come se nulla fosse. Ci si può chiedere: cos’è che, nonostante tutto, tiene a galla personaggi di questo tipo? E si evidenzia allora la rigidità di convenienze capaci di resuscitare defunti, la stessa per la quale caligola poté nominare incitatus senatore.

Ritratto di micheleciaramella2

Anonimo (non verificato)

claudioarmc

Sab, 03/06/2017 - 06:24

Lo zoo della sinistra è di basso livello

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Sab, 03/06/2017 - 09:28

d'alema ovvero l'arroganza fatta persona. Uomo inutile che si lamenta delle condizioni economiche dell'italia che lui, come pochi altri, ha contribuito ad affossare. Dotato di sarcasmo stizzito ed arrogante che tanto piace ai suoi kompagni quando attacca gli avversari politici .... un po' meno quando attacca loro. Fa piangere che ad uno così, che offende vigliaccamente perchè protetto dalla telecamera, venga ancora dedicata un'intera trasmissione.

baio57

Sab, 03/06/2017 - 09:37

Cose sinistre.