"Sono pronto a votare la Raggi". È scontro D'Alema-Repubblica

Il retroscena su Repubblica: riportate conversazioni di D'Alema coi suoi fedelissimi in cui si dice pronto a "votare la Raggi pur di mandare a casa Renzi". L'ex premier smentisce. Sinistra Pd: "Operazione ingenerosa"

Massimo D'Alema è davvero pronto a tutto? Sarebbe anche disposto a votare "Lucifero"? Secondo Repubblica, non si farebbe certo problemi a dare il proprio voto alla candidata grillina di Roma Virginia Raggi anziché al piddì Roberto Giachetti. Nei colloqui con gli amici, riportati oggi dal quotidiano diretto da Mario Calabresi, l'ex segretario dei Ds non si sarebbe fatto alcun problema nel rivelare il proprio piano per far cadere Matteo Renzi: "Voto per la Raggi e invito chi mi chiede un consiglio a fare altrettanto". In chiaro, però, lui smentisce.

Il retroscena di Repubblica

D'Alema è ancora in campo. Non si è mai allontanato, a dire il vero. Ora la partita non è certo sostenere il governo e il suo partito, il Pd, ma indebolire l'attuale segretario, far cadere l'esecutivo "e dopo mettersi al lavoro per ricostruire la sinistra riformista". "Sulla strada di questo traguardo si passa da due tappe: quella di domenica, i ballottaggi di Roma e Milano, e il referendum costituzionale di ottobre - si legge nel retroscena di Repubblica - già dalla prossima settimana D'Alema si prepara a costituire i comitati del No". Nei giorni scorsi, l'ex premier ha tenuto diverse riunioni in cui ha delineato la propria strategia. "Se perde Roma e Milano - è il ragionamento - Renzi uscirà molto ridimensionato". Secondo D'Alema una doppia sconfitta avrebbe pesanti ripercussioni sulla politica nazionale. "Verrebbero ribaltati tutti i rapporti di forza - spiega - cominciando dal Pd". E mette in chiaro: "Una sconfitta del premier non provocherebbe affatto una crisi di sistema. Dopo di lui un'alternativa c'è, eccome".

Lo scontro sul referendum

All'indomani dei ballottaggi, D'Alema si metterà in pista per bocciare il ddl Boschi al referendum costituzionale. "La riforma crea un sistema presidenziale" - ha spiegato in più di un'occasione - l'idea del limite di due mandati, totalmente sgrammaticata sul piano istituzionale, cos'altro è se non l'ammissione di una specie di elezione diretta?". L'ex premier si spenderà in prima persona nella campagna elettorale formando i comitati contro la riforma costituzionale di Renzi. "L'obiettivo ora è riunire tutti i pezzi della sinistra, partendo dalle varie anime della minoranza dem". Nella sua "galassia" gravitano Michele Emiliano, il governatore pugliese che sogna di sostituire Renzi, l'ex sindaco Ignazio Marino e il direttore della Treccani Massimo Bray. "In questi comitati potrebbe confluire Area socialista, la componente del Psi costituita da Bobo Craxi in opposizione al segretario Riccardo Nencini schierato con il Sì - fa notare Repubblica - la rete si sviluppa, ma tutto dipende da come si chiuderanno le urne domenica sera. All'ombra del Campidoglio e del Duomo, soprattutto".

La bufera nel partito

La ricostruzione di Repubblica è stata smentita da D'Alema. "È frutto della fantasia del cronista e della volontà dei suoi mandanti", si legge nella nota affidata a Daniela Reggiani, portavoce dell'ex premier. Che, poi, ha scandito: "L'articolo pubblicato da Repubblica è falso". Chi siano i "mandanti" viene spiegato dall'ala sinistra del partito: "Si cerca di fare casino prima dei ballottaggi, uno scaricabarile. D'altra parte - continuano le stesse fonti - Renzi è da tempo che dice che le polemiche interne hanno ricadute sul risultato elettorale". Il quotidiano diretto da Calabresi, però, insiste e conferma il retroscena. Nella sinistra del partito, la polemica ha suscitato sorpresa mista a delusione: "Sembra proprio che ci sia la ricerca di un pretesto per dire: 'Ecco, vedete per colpa di chi si è perso?'. Un comportamento ingeneroso perchè D'Alema, come tutti gli esponenti di minoranza, sta conducendo davvero una campagna pancia a terra per portare a casa un risultato positivo. Roberto Speranza e Gianni Cuperlo, a Roma, hanno tenuto iniziative con Roberto Giachetti, si sono impegnati offrendosi anche di andare nei mercati a perorare la causa". Anche Pier Luigi Bersani, che dichiara di non volere commentare nel merito il botta e risposta tra il quotidiano e l'ex premier, spiega di essere concentrato nella campagna in vista del voto di domenica: "Domani sono a Rho e dintorni per la campagna elettorale del candidato Pd, in vista dei ballottaggi. Guerini ha detto 'pancia a terra' per i ballottaggi? E io sono pancia a terra per i ballottaggi".

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 15/06/2016 - 09:03

Non so se gioire o piangere....detto da un sinistroide c'è poco da fidarsi....è sempre la stessa melassa.....IMMANGIABILE.

rossini

Mer, 15/06/2016 - 09:09

D'Alema voterebbe pure Lucifero, pur di mandare a casa Renzi. Finalmente. Era ora. Mi son sempre chiesto come mai un gigante come il leader Máximo potesse tollerare che un nano come il Pinocchio fiorentino si impadronisse del Partito, del Governo e dell'Italia. Mandalo a casa, caro D'Alema, tu solo hai la forza, l'autorità e l'intelligenza per riuscirci.

cgf

Mer, 15/06/2016 - 09:15

mette in chiaro: "Una sconfitta del premier non provocherebbe affatto una crisi di sistema. Dopo di lui un'alternativa c'è, eccome". Traducesi in "altro presidente del Consiglio NON eletto è belle e pronto"

semprecontrario

Mer, 15/06/2016 - 09:19

bravo solo le persone INTELLIGENTI cambiano

Ritratto di sergio.stagnaro

sergio.stagnaro

Mer, 15/06/2016 - 09:32

Ha ragione D'Alema ad essere preoccupato: pensa ai traguardi raggiunti quando lui comandava qualcosa. Al suo posto, anch'io mi preoccuperei, ma non per motivi politici, riguardanti il bene comune.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 15/06/2016 - 09:35

COMUNISTI CONTRO CATTOCOMUNISTI, CHI VINCERA'? AI POSTERI L'ARDUA SENTENZA.

maurizio50

Mer, 15/06/2016 - 09:42

Non avrei mai pensato di poter essere d'accordo con baffino, anche se per una sola volta!!!

Efesto

Mer, 15/06/2016 - 09:47

Il comportamento suggerito ha un solo nome: TRADIMENTO

michetta

Mer, 15/06/2016 - 09:55

Pure noi, siamo disposti a tutto, pur di NON vedere piu' questa faccia da delinquente (Missione Arcobaleno, Bingo, Slots machine, Pappa e ciccia con Fini, ecc., DOCET!)! Ma perche' mai, ogni tanto il Giornale, pubblica la fotografia di questo meschino pezzente, che esiste sulla faccia della terra?! DOMENICA, TUTTI AL MARE !!!

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Mer, 15/06/2016 - 10:00

Era inevitabile che, i vecchi volponi vetero-stalinisti, si facessero vivi e si intromettessero nell'empasse (finalmente!) del partito comunista! Corrono ai ripari ma non fanno altro che portare a termine il danno da essi stessi arrecato all'Italia e, in seguito, dalla banda dei cialtroni cattosinistrati che si sono cacciati "in pancia al partito", nella speranza di restare in sella come fece la democrazia cristiana!... SEMPRE GLI STESSI che blaterano ma MAI hanno lavorato né dimostrano di saperlo fare!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 15/06/2016 - 10:06

Non avrei mai pensato di fare il tifo per Baffino ed il M5Stalle. Evidentemente tutti i tempi vengono...

puglisifra

Mer, 15/06/2016 - 10:11

D'alema non sará forse telegenico come Renzi però é un politico di spessore e non un comico. D'altra parte se in Puglia i suoi elettori avessero voluto uno che li facesse ridere , piuttosto di uno capace, avrebbero votato Checco Zalone e non lui. Inoltre se uno con l'esperienza e la prudenza di D'Alema scende in campo per affrontare a muso duro Renzi ci sono solo due possibilitá: o é impazzito (ma non credo proprio) oppure Renzi é finito. Buona la seconda

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 15/06/2016 - 10:18

Se riesce a far cadere Renzi, sarebbe la prima volta che D'Alema fa una cosa giusta.

Ritratto di Lupobiagio

Lupobiagio

Mer, 15/06/2016 - 10:24

Avevo gia' cominciato a rimpiangere Bersani, ora sono anche in accordo con Dalema ... Secondo @semprecontrario dovrei essere esageratamente intellgente ;-)

Rossana Rossi

Mer, 15/06/2016 - 10:25

Tutto pur di mandare a casa il pifferaio usurpatore.......

Ritratto di Lupobiagio

Lupobiagio

Mer, 15/06/2016 - 10:26

Era ora che qualcuno reagisse alla prepotenza e arrogante ignoranza di mister #lanciafiamme

linoalo1

Mer, 15/06/2016 - 10:28

Parole,parole,soltanto parole!!!Proprio adesso che,grazie a NAPOLITANO,hanno conquistato l'Italia,certamente non vogliono mollare la presa!!!Renzi,è solo un Effetto Collaterale!!!!

LOUITALY

Mer, 15/06/2016 - 10:29

era ora! dopo il supporto con i nostri voti di forza italia il ciarlatano non eletto ha un minimo di contrasto!!!!

sottovento

Mer, 15/06/2016 - 10:32

E bravo baffino! Oramai Renzi ha tutti contro. Dal No alle trivelle ai fischi di Confindustria, dal No al referendum di ottobre all'appoggio al M5S. Manca che si esprima contro anche Re Giorgio e siamo a cavallo! Ora però godiamoci la disfatta ai ballottaggi, al resto penseremo dopo.

Cheyenne

Mer, 15/06/2016 - 10:35

ma questo cialtrone vuole cacciare un altro cialtrone? Ma che ha fatto d'alema oltre ad aver disastrato l'italia?

Superiore

Mer, 15/06/2016 - 10:36

gia' un vero gigante D'alema. A far saltare la piu' antica banca d'europa, a svendere la telecom ai capitani coraggiosi, a dichiarare la guerra alla serbia. Sostengo assulatemente Renzi, non fosse altro che ha avuto il merito di estromettore una persona del genere

Cheyenne

Mer, 15/06/2016 - 10:36

Ma immaginiamo un emiliano premier? c'è da rabbrividire

Atlantico

Mer, 15/06/2016 - 10:36

Non è il solo: Brunetta farebbe anche di peggio, se è per questo. Il fronte del No al referendum è ampio e trasversale, unendo populisti di centro, sinistra e destra. Saranno battuti ad ottobre dalla maggioranza degli italiani di buon senso. ubblicare, grazie. H. 10:36

Ritratto di liusstrale

liusstrale

Mer, 15/06/2016 - 10:51

Che cosa è il PD? Quello di Renzi o di D’Alema.Per capire meglio bisogna ricostruirne la Storia. La vittoria di Berlusconi mise un po’ in crisi il vecchio partito massimalista. .Approfittando di questa crisi e della eliminazione della DC, la sinistra della DC trovò in quel Partito un rifugio fino addirittura a diventarne la classe dirigente. C’è stato così uno spostamento al cento del PD trovandone un grande vantaggio elettorale. Ma la vecchia anima è rimasta in molti anziani,costoro si sentono spiazzati anche per la nascita e la fortuna che sta avendo il M5S che ha caratteristiche rivoluzionarie e reagiscono. Gli elettori di centro che si sono spostati su Renzi a quale Partito in realtà danno il voto?

swiller

Mer, 15/06/2016 - 11:01

ALEEEE....PD LOS LADRONES.

Ritratto di Senior

Senior

Mer, 15/06/2016 - 11:03

La mia età, purtroppo, mi consente di dire"l'ho visto nascere" fin dal tempo che era segretario dei giovani comunisti italiani, ha sempre "manovrato" pur di "contare" e non ha mai sopportato chi la pensava all'opposto di lui, figuriamoci quale rancore può spingerlo per farla pagare al "ragazzino" che invece di ossequiare la sua lunga militanza lo ha rottamato. C'è un detto che fa al nostro caso: "il rancore corrode chi lo ha dentro di se". senior

beale

Mer, 15/06/2016 - 11:12

una volta c'erano i cavalli di razza e D'Alema apparteneva alla specie. la sua "lunga" vita politica registra errori e successi ma è molto preparato avendo avuto degli insegnanti che hanno fatto la storia d'Italia e consideravano Napolitano, mentore di Renzi, alla stregua di uno spallone che importava i rubli di Mosca; utile ma mai determinante.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mer, 15/06/2016 - 11:17

Attenti tutti: prima o poi Belzebu passa a riscuotere il pegno. Siamo certi che Raggi e Appendino con tutti i loro no siano la scelta migliore? Comunque vada sarà un disastro. Sekhmet.

giuseppe1951

Mer, 15/06/2016 - 11:18

Sarebbe ora che anche voi comunisti vi rendeste conto di aver sputato nel piatto in cui mangiate.

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Mer, 15/06/2016 - 11:24

D'Alema e Salvini d'accordo nel avere come unico obiettivo la cacciata di Renzi che riconoscono come il male assoluto.... quasi quasi alle prossime elezioni lo voto (Renzi, non Baffino)!!

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Mer, 15/06/2016 - 11:28

se qualcuno avesse avuto dei dubbi sul fatto che baffino sia un rancoroso e vendicativo, ora è servito......poi di quale riformismo sta parlando dopo che ha dimostrato ciò che sa fare quando è stato presidente del consiglio e ha guidato come puparo i governi retti da Prodi? La sua visione della società è solo quella KOMUNISTA.

Ritratto di bobirons

bobirons

Mer, 15/06/2016 - 11:29

Pecunia capta ferum proletarium cepit. Oh, se hanno bisogno di corda per impiccarsi ......

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Mer, 15/06/2016 - 11:34

Cheyenne,giusta domanda. risposta: deve affondarla del tutto.

Nonlisopporto

Mer, 15/06/2016 - 11:35

d'alema contro i massoni stupendo!

unosolo

Mer, 15/06/2016 - 11:36

chiunque abbia 50 mq adibiti a olive ,uva , nocchie , pomodori, grano , bestiame , ebbene chiunque abbia intrapreso una piccola o grande attività voterebbe contro chi appoggia questo pseudo governo ladro , importiamo essendo sottomessi alla intera EU , siamo orfani e sottopagati , importiamo merce scadente e senza scadenze o scritte senza portare le origini o filiere , insomma un baratto che fa scadere e scendere di valore le nostre ottime produzioni , votare contro è un dovere da ITALIANI VERI.non c'entra la politica ma solo questo governo e chi lo sostiene,

apostata

Mer, 15/06/2016 - 11:39

Nulla da dire, bisogna riconoscergli la forza nel disprezzo, l’ambizione delle ultime carte prima della scomparsa definitiva (fu il primo a essere indicato alla leopolda tra i rottamandi). Lui, con bersani, è sprecato a pettinar bambole: sarebbero in grado in 4e4=8 di rimettere in vita il glorioso pc, la scuola della frattocchie, stalin. I nomi di cui si circonda sono garanzie: c’è emiliano reduce dal buco delle trivelle referendarie, c’è ignazio dal quale non ci si farebbe tagliare neanche un callo, c’e massimo bray il più illustre tra gli sconosciuti e c’è anche il bobo, il bobo che è riuscito a fare più male al padre degli stessi aguzzioni. Manca solo fini intento a celebrare nozze, ma c’è da credere che appena si sarà liberato, sarà della cordata anche lui, se il caso con monti.

demoral

Mer, 15/06/2016 - 11:46

Vai Massssimo, ri-ri-componi l'ennesima armata Brancaleone e ri-ri-cominciamo un'altra presa x i fondelli, studiatevi una bella nick e il gioco è fatto........(nel senso che non ti togli più dalle p..le )

edo1969

Mer, 15/06/2016 - 11:55

casomai è un motivo per votare renzi

Mr Blonde

Mer, 15/06/2016 - 11:57

camusso scalfari d'alema fassina per il no? altro motivo per cui votare si

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 15/06/2016 - 12:04

Mandarlo a casa e' cosa buona e giusta. Ma, mentre l'itaglia affonda, assistere alle guerre tra bande di comunisti che se ne fregano di tutto meno che del potere dimostra il livello infimo di questa repubblica da barzelletta.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 15/06/2016 - 12:05

----d'alema è un politico quasi 70enne ---gran parte dei suoi quasi 70anni trascorsi in politica ---io lo definisco un politico irrisolto---sebbene persona intelligente non è mai riuscito a cambiare l'italia con le sue idee--essendo si arrivato a ricoprire la carica di presidente del consiglio ma per un periodo troppo breve ---poco più di 500 giorni---poi un bel giorno spunta fuori dal nulla un ragazzetto 40enne che lo rottama e diviene premier con una facilità impressionante--il premierato di renzi è già più lungo di quello di baffino--e renzi nel bene e nel male riesce a cambiare le cose-----tutto ciò è insopportabile per un carattere suscettibile come quello di baffino-----

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mer, 15/06/2016 - 12:11

Spero sinceramente che baffino (l'ennesimo vero impresentabile della politica italiana) voti NO. Sia chiaro è lui che vota come me, non io come lui.

soldellavvenire

Mer, 15/06/2016 - 12:13

toh? leggete repubblica?

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mer, 15/06/2016 - 12:18

@calzolari loernzo Se per visione KOMUNISTA della società intende: colui che dal ponte del suo yacht, o dal centro delle sue proprietà vitivinicole, distoglie parte del suo prezioso tempo imprenditoriale (NON GRATUITAMENTE) per far finta di difendere il proletariato lavoratore, allora d'alema è un vero KOMUNISTA!

soldellavvenire

Mer, 15/06/2016 - 12:19

repubblica non è certo divertente come questo giornale, per una sola barzelletta non credo meriti attenzione, D'Alema, poi... ha fatto più danni lui alla sinistra di tutti i bananas, anche se burlesquoni lo sovrasta di gran lunga nel l'opposta fazione

Atlantico

Mer, 15/06/2016 - 12:24

Tutti questi signori del fronte del No lavorato tutti per Matteo Renzi, anche se non se ne sono accorti: aspettano ottobre per impararlo a loro spese.

Atlantico

Mer, 15/06/2016 - 12:26

Tutti gli esponenti del 'no' ( anche se qualcuno di loro ci marcia eccome ... ) lavorano, a loro insaputa, per Matteo Renzi. Se ne accorgeranno a fine ottobre.

manente

Mer, 15/06/2016 - 12:39

E' come scegliere tra il cianuro e la stricnina, ma almeno baffino vota NO al Referendum. La priorità assoluta è quella di fermare il golpe JP-Morgan, Renzie, Etruria Boschi.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 15/06/2016 - 12:44

Gatta ci cova, ha bisogno di qualche mancetta.

agosvac

Mer, 15/06/2016 - 12:58

Non è che D'alema sa qualcosa che noi non sappiamo? Lui dice che se cade il Governo renzi, un'alternativa c'è. Ma qual' è questa alternativa??? Un Capo dello Stato extra partes ed equilibrato in casi come questo scioglie le Camere e si andrebbe a nuove elezioni, cosa che la stragrande maggioranza degli italiani vorrebbe già da diversi anni!!! Non è che al Quirinale si stia già pensando ad una sostituzione di renzi, direi la solita sostituzione di un sinistro con un altro sinistro senza passare dalle elezioni??? Sarebbe una tale porcata da inficiare la credibilità di questo Presidente della Repubblica!!! Dimostrerebbe di essere come e anzi peggio del grande vecchio!!!

Ritratto di Valance

Valance

Mer, 15/06/2016 - 13:02

Lo avesse rottamato davvero Renzi avrebbe finalmente fatto una buona cosa. Però anche D’Alema se mandasse a casa Renzi farebbe cosa buona. Non lo so.. . comunque auguro successo a entrambi.

antipodo

Mer, 15/06/2016 - 13:03

Come fassino, baffino sarebbe ora che sparisse dalla circolazione. Sono decenni che questi sanguisuga ci dissanguano.FUORI DALLE P...E!!!!!!

antipodo

Mer, 15/06/2016 - 13:05

E chi se ne frega! Sparisca!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 15/06/2016 - 13:15

Quando la nave affonda scappano i topi.

zucca100

Mer, 15/06/2016 - 13:17

Anche questa dovevo vedere, gli anti komunisti che tifano quel simpaticone e liberale di D'Alema... Pazzesco

Ritratto di alejob

alejob

Mer, 15/06/2016 - 13:19

D'Alema, fa vedere per una VOLTA che sei veramente un UOMO e mantieni quello che dici. Hai troppe volte cambiato parere su diverse cose e questo ha portato un allontanamento della tua credibilità. Avete già al timone un IDIOTA, che non è credibile, uno che può suonare tutti gli STRUMENTI di una FANFARA, a PAROLE, ma non con i fatti. Io mi vergogno di avere al timone uno sciacallo simile, che oggi dice una cosa e domani non solo la smentisce, ma ne SPARA un'altra. Abbiamo perso la DIGNITA' di noi Italiani in tutto il MONDO per questo energumeno e non saprei perché, (COLORO che hanno il POTERE) non lo mandano a CASA.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 15/06/2016 - 13:23

Renzi rappresenta l'ultima versione del PD, quella liberaldemocratica, che fa le riforme insieme alla destra (o parte di essa). Ha rottamato i vecchi comunisti, e si accinge a completare le riforme. Ma questo alla vecchia guardia, come D'Alema, non va giù affatto, e cerca, disperatamente, di restaurare il veterocomunismo. Sintomatico che a D'Alema non piaccia la riforma costituzionale: dal suo punto di vista ha ragione, combinata con l'Italicum la riforma è una sorta di premierato di fatto, perché il PdR non potrebbe che dare l'incarico di formare il Governo al leader del partito che vincesse le elezioni. Premierato o presidenzialismo sono sempre stati obiettivi del centro-destra. Assurdo che gli amici commentatori di destra, nello scontro fra i 2, appoggino il vetero-comunista D’Alema, come se il suo eventuale ritorno alla guida del PD fosse un bene per il centro-destra.

Iacobellig

Mer, 15/06/2016 - 13:26

OTTIMA SCELTA MOLTO SENSATA, IL BUFFONE ABUSIVO NON ELETTO ARROGANTE DEVE ANDARE A CASA.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 15/06/2016 - 13:31

Rimango della idea che c'è poco da fidarsi di un veterano sinistrato (ed ipocrita) come baffino: per chi avesse dubbi sulla autenticita' di quanto gli suggerisce il cuore (a sx) vedasi disponibilita' finanziaria (nonchè yacht ormeggiato).....chiaramente a dx che piu' a dx non si puo'.INAFFIDABILE.

diesonne

Mer, 15/06/2016 - 13:34

diesonne la finissero qeusti soloni della sinistra pd-sono falsi bugiardi e ingannatori-hanno nel dna la falsità e la sete del potere,il lro maestro non è marx ma stalin-evitateli e non dategli corda altrimenti sarete finiti

hectorre

Mer, 15/06/2016 - 13:36

un politico che non prende voti nemmeno a casa sua non è certo un grande acquisto!!!....d'alema pro raggi è un assist a giachetti......ma queste beghe tipicamente sinistre devono aprire gli occhi agli italiani....si pugnalano alle spalle tra di loro, come potete pensare che possano fare qualcosa di buono per noi?????.....domenica mandiamo a casa tutti i sinistri!!!....roma,milano,torino,bologna...renzi deve capire che il suo tempo è scaduto

elpaso21

Mer, 15/06/2016 - 13:36

E' noto che in Italia "non si muove foglia che D'Alema non voglia", as esempio, per fare la Riforma della Giustizia bisogna avere prima l'OK di D'Alema.

Vera_Destra

Mer, 15/06/2016 - 13:38

Mi fanno sorridere tutti questi commenti positivi su D'Alema, evidentemente la gente ha la memoria corta di tutti i danni fatti da Baffino & Company. In ogni caso, ribadisco: se fossi romano, Giacchetti è invotabile se non altro per tutti i danni che ha combinato la sinistra da Rutelli a Marino, passando per Veltroni. La televotata dalla Casaleggio & associati, per gli amici la signora Raggi, non la voterei neanche sotto tortura. Il fatto che la voti D'Alema è un ulteriore incentivo a non votarla. A Roma scheda bianca, anzi nulla con tanto di parolacce per evitare che venga poi sfruttata con i consueti brogli al momento dello scrutinio.

Ritratto di nordest

nordest

Mer, 15/06/2016 - 13:40

Anche D'Alema ha capito che le cose non possono continuare così :al PD interessano i soldi che arrivino dalle coop dalle future olimpiadi o da qualsiasi alte parte basta solo incassare ,a questa gente degli italiani non gliene frega niente,loro vogliono potere potere e denaro .

hectorre

Mer, 15/06/2016 - 13:42

un ex premier non eletto che se la prende con un premier non eletto.....che schifo la sinistra!!!!!.....poi leggi un paio di commenti sinistri e tutto torna......

Boxster65

Mer, 15/06/2016 - 13:50

Baffino, non Baffetto come ho erroneamente indicato in precedente post.

ILpiciul

Mer, 15/06/2016 - 13:56

Mmh, brutta forma e colore dei baffi, fossi in lui mi rivolgerei ad un esorcista.

compitese

Mer, 15/06/2016 - 13:56

Renzi è salvo! Aver contro D'Alema è un fortissimo vantaggio!!

Ritratto di Scassa

Scassa

Mer, 15/06/2016 - 13:57

scassa mercoledì 15 giugno 2016 ...apostata benché l'esposizione sia centrata è veritiera ebbene .....al contrario d'ISIS è durissimo lavare il cervello e la coscienza della " massa " diversamente liberale !!!!!!! scassa.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 15/06/2016 - 14:00

MA; GUARDA UN PÓ UN LADRONE COME D;ALEMA VUOLE MANDARE A CASA UN ABUSIVO COME RENZI; MA D;ALEMA NON LO SA CHE SE RENZI VUOLE LUI VA VIA CON UNA MANO DAVANTI É L;ALTRA DIETRO?! BASTEREBBE CHE RENZI CHIEDESSE A D;ALEMA CHE FINE HANNO FATTO I 100 MILIARDI DI LIRE RUBATI DA LUI PER LA MISSIONE ARCOBALENO?! OPPURE CON QUALI CAPITALI LUI SI É COMPRATO LA FATTORIA IN UMBRIA É LA BARCA MILIONARIA?! É SE D;ALEMA HA LA MEMORIA CORTA LUI DEVE ANCORA CHIARIRE PERCHE PER UN APPARTAMENTO A ROMA DI 200 MQ PAGA UNA PIGIONE IRRISORIA?! IO AL POSTO DI D;ALEMA STAREI ZITTO INVECE DI SCHIAMAZZARE COME UNA CAPRA IMPAZZITA!.

aitanhouse

Mer, 15/06/2016 - 14:04

dopo tanti danni creati agli italiani nella sua lunga carriera politica, sarebbe la prima decisione assennata....

gedeone@libero.it

Mer, 15/06/2016 - 14:16

Non mi piace D'Alema e meno ancora Renzi. Questi qui hanno occupato tutto l'occupabile. Ora vogliono fare sia la maggioranza che l'opposizione. E basta!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 15/06/2016 - 14:20

#elkid Impara---una buona volta--- l'interpunzione---belina!

BRAMBOREF

Mer, 15/06/2016 - 14:22

GIGI87 Come solito baffino trama, tradisce, nel frattempo si fa la barca, l'azienda agricola, produce il vino ed altro ancora.

MOSTARDELLIS

Mer, 15/06/2016 - 15:22

D'Alema non mi è mai piaciuto, però mi sembra corretto che lui voglia far cadere Renzi, per dare una corretta identità a quello che oggi si chiama PD, ma che ormai è a destra della ex DC o comunque è una accozzaglia di ex, confluiti da tutte le parti, è un minestrone dove Renzi fa l'asso piglia tutto.

scimmietta

Mer, 15/06/2016 - 15:35

X elkid: "... renzi nel bene e nel male riesce a cambiare le cose..." promesse tante, cambiato poco o nulla, soprattutto nel male ... P.S.: di annuncite si muore.

scimmietta

Mer, 15/06/2016 - 15:41

X elkid: ".... un bel giorno spunta fuori dal nulla un ragazzetto 40enne ..." bischeri si nasce, non lo si diventa con l'età ... e lodiceva una vecchia volpe toscana che di politica se ne intendeva parecchio ...

Ritratto di hermes29

hermes29

Mer, 15/06/2016 - 16:08

E' tutta una farsa. Il movimento 5 STELLE è una creazione della sinistra per raccogliere i voti del malcontento: come dimostrarsi in Europa, dove la destra raccoglie a mani basse. Sono arrivati fino a questo punto: la gestione della contestazione politica da parte del popolo illuso ed incaz... Vogliono prenderci in giro fino all'ultimo. Il Grillo è par simile al Benigni, alla sponsor Littizzetto, il mastino Santoro e cagnetta Dandini con l'onnipresente Fazio, fanno parte dei primi piani TV quando il Renzi incomincia a rantolare scricchiolare, diminuendo sensibilmente la favorevole audience governativa.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mer, 15/06/2016 - 16:21

A parte D'Alema, Renzi è stato già sconfessato dalla parte migliore del Pd, cioè da tutti quelli che, estranei ai profittatori di turno, ai satelliti succubi, al circolo della Leopolda, nonché a suffragette e suffraggetti vari, hanno imparato a conoscerlo a fondo. Il posto di questo "nominato", come è nei fatti, è stare insieme ad Alfano e Verdini, suoi degni compari di strada. Votare a Roma contro Giachetti è il giusto fare per buttare giù il parolaio.

Trifus

Mer, 15/06/2016 - 16:22

Ecchisenefrega

Marcello.Oltolina

Mer, 15/06/2016 - 16:25

D'Alema vota la Raggi per mandare a casa Renzi??? Mi sembra il ragionamento di un bambino capriccioso, viziato e invidioso. Sig. D'Alema se fossi Romano voterei la Raggi non per fare un dispetto a Renzi ma quale unica candidata credibile al recupero dei disastri procurati dai sindaci precedenti.

flip

Mer, 15/06/2016 - 16:35

non c'è pericolo. purtroppo! chi lo vuole? e dove trova tanti soldi come adesso per campare? chi glieli dà? votera la raggi ma resterà nel pd.

elpaso21

Mer, 15/06/2016 - 17:11

Ormai la destra va a sinistra.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 15/06/2016 - 17:11

----l'analisi di liberopensiero è corretta fino al midollo----i destri che appoggiano d'alema sono paradossali---preferiscono un triplo salto indietro carpiato rovesciato---scimmietta se il referendum passa --renzi avrà fatto più cose che 40 anni di politica messi insieme---Memphis35 mi devi scusare--l'italiano non è la mia lingua madre---sono per metà russo e l'interpunzione mi crea l'orticaria--anche perchè il ritmo della mia lingua è completamente differente---perdonami oppure lo dico a zio putin---

acam

Mer, 15/06/2016 - 17:15

il Richelieu di un partito anticostituzionale che mette i diritti degli invasori davanti a quelli dei cittadini italiani bisognosi di aiuto, quell'eminenza grigia che una volta contestato non ha retto più la pressione della tenzone ora si squalifica rinnegando quanto il suo partito è stato capace di generare. Il termine cattocomunista definisce la puzza di permanete compromesso di una svolta idealistica, che non ha posto ne a destra ne sinistra e che alla fine lo ha rifiutato si vende al miglior offerente alla stregua del peggior fini

odifrep

Mer, 15/06/2016 - 17:15

Ab irato : homo sine pecunia est imago mortis.

Lucky52

Mer, 15/06/2016 - 17:35

Che un comunista incolpasse Repubblica di mentire non credevo di sentirlo mai. Proprio Repubblica che è un giornale di sinistra! Certo che gli esponenti del PD tutti hanno la faccia come il lato B.Peggio non si può essere. liberopensiero77 purtroppo Renzi vuole una cosa sola, la dittatura. Già si è infilato a palazzo Chigi autocandidandosi e senza essere passato dal voto; fa passare tutte le leggi a suon di fiducia fregandosene dell'opposizione, fa saltare tutti quelli che non la pensano come lui. Se questa non è dittatura poco ci manca. Che poi il presidenzialismo sia un bene....guarda cosa sta accadendo in Francia con leggi anti-popolo ed anti-operai instaurate dalla sinistra. E' tutto da ridere! Così la prossima volta i francesi ci penseranno a non votare la LePen

vince50_19

Mer, 15/06/2016 - 17:57

Cose di cosa loro.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 15/06/2016 - 18:11

#elkid Già perdonato. Ora devi solo imparare a diffidare dei bischeri di Rignano sull'Arno.

capitanuncino

Mer, 15/06/2016 - 21:40

I motivi per cui D'Alema voterebbe No al referendum sono proprio i motivi per cui bisognerebbe votare Sì. Rimproverano a Renzi di non essere abbastanza di sinistra, e proprio questo è il suo unico merito...

scimmietta

Mer, 15/06/2016 - 22:07

X elkid: perchè non hai votato "si" al referendum conservativo del 2006? Il paradosso è D'Alema che appoggia i "destri", caro "sinistro".

forbot

Mer, 15/06/2016 - 22:48

Tanti a favore di Renzi; tanti a favore di d'Alema. Fra i due scelgo Renzi ed ho i miei buoni motivi !- Se siete italiani e amate la vostra terra, la Giustizia più umana possibile, desiderate la pace sociale e la perseguite con amore profondo; allora siete con Renzi; Visto : Berlusconi, purtroppo, momentaneamente è fuori gioco, per tutti gli attacchi malvagi subiti da una sinistra disfattista, arrogante e senza scrupoli.

tRHC

Mer, 15/06/2016 - 23:46

Questo e' un'autentico serpente a sonagli non gli si puo' credere neanche la verita' autentico viscido!!!

tRHC

Mer, 15/06/2016 - 23:47

rossini: purtroppo sei un povero illuso!!!

Ritratto di bernardoone

bernardoone

Gio, 16/06/2016 - 02:59

Non sono da ascoltare le fesserie di un uomo che non ha mai lavorato.

Ritratto di Situation

Situation

Gio, 16/06/2016 - 06:24

ma sono le solite balle del Baffino; ormai di lui non parla più nessuno, deve ravvivare il suo Amarcord.....poi la sindrome della cadrega prende il sopravvento e come tutti gli altri "sedicenti"(e ribadisco:sedicenti) dissidenti subito a cuccia a votare il PD o il trinariciuto del momento

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 16/06/2016 - 07:47

Questa, è la gente che rovina il paese!!! Individui che cambiano bandiera, come cambiassero i calzini, FASCIO-COMUNISTI, che pensano solamente a riempire le loro tasche e come Napoletano, si fanno publicità a doppia facciata, (cioè falsi più di Giuda)!!!

antipifferaio

Gio, 16/06/2016 - 08:34

Ormai i PDioti sono accecati dal furore odioso verso tutto e tutti...persino verso la loro stessa ombra qual'è appunto baffino D'Alema...Costoro, i diavoli rossi, non hanno capito che qua non si tratta più di destra, sinistra, sopra e sotto...tanto i partiti non esistono più! Si tratta solo di eliminare al più presto un cancro che sta distruggendo il paese....e questa metastasi ha un nome e un cognome ben preciso...........