"Così Renzi compra i voti". E il caso finisce in procura

De Luca incontra i sindaci e svela il giochino del premier: "Votate Sì e arriveranno i soldi". E Calderoli lo denuncia

"Fate votare Sì al referendum e Renzi farà arrivare un fiume di denaro in Campania". Parola di Vincenzo De Luca che martedì scorso ha incontrato un centinaio di sindaci Pd e li ha invitati a fare propaganda a favore della riforma costituzionale, come aveva già raccontato il Fatto Quotidiano.

Un giochino, quello del premier, che finirà ora al vaglio dei pm, dal momento che il senatore leghista Roberto Calderoli ha deciso di presentare un esposto in procura per chiedere alla magistratura di attivarsi e verificare se ci sono fatti penalmente rivelanti.

"Abbiamo fatto una chiacchierata con Renzi. Gli abbiamo chiesto 270 milioni di euro per Bagnoli e ce li ha dati", aveva detto il governatore della Campania, "Altri 50 e ce li ha dati. Mezzo miliardo per la Terra dei fuochi e ha detto sì. Abbiamo promesse di finanziamenti per Caserta, Pompei, Ercolano e Paestum. Sono arrivati fiumi di soldi: 2 miliardi e 700 milioni per il Patto per la Campania, altri 308 per Napoli...Che dobbiamo chiedere di più?".

"Ora, al di là o meno di fatti penalmente rilevanti, la cui valutazione toccherà alla magistratura, resta comunque una questione morale", dice Calderoli, "Cosa ne pensano quelli che sostengono che il Sì cambierebbe l'Italia sentendo il governatore campano arringare i sindaci Pd a convincere i loro cittadini a votare Si alla riforma non per i contenuti della stessa, ma per la gratitudine al benefattore Renzi (Vi piace Renzi non vi piace Renzi a me non me ne fotte un c...)?"

Il senatore leghista punta poi il dito contro un'altra forma di clientelismo, più nascosta ma che confermerebbero che qualcosa non va. E cioè "i recenti patti territoriali siglati da Renzi in tutta Italia con amministratori targati Pd" e che rappresentano "un altro fiume di denaro che, alla luce del ragionamento di De Luca, assumerebbe una valenza meramente elettorale". "Renzi, stando alle parole di De Luca, starebbe utilizzando i soldi pubblici, i soldi dei cittadini, per comprarsi i voti per il Sì al referendum", attacca il vicepresidente del Senato, "Un teorema inquietante quello ipotizzato da De Luca, per questo è necessario che intervenga, e subito, la magistratura per fare chiarezza".

Commenti

clandestino48

Dom, 20/11/2016 - 16:59

Se queste parole vengono dalla bocca di De Luca è perfettamente normale, allora Renzi perchè lo sostiene?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 20/11/2016 - 16:59

«"Abbiamo fatto una chiacchierata con Renzi. Gli abbiamo chiesto 270 milioni di euro per Bagnoli e ce li ha dati", aveva detto il governatore della Campania, "Altri 50 e ce li ha dati. Mezzo miliardo per la Terra dei fuochi e ha detto sì. Abbiamo promesse di finanziamenti per Caserta, Pompei, Ercolano e Paestum. Sono arrivati fiumi di soldi: 2 miliardi e 700 milioni per il Patto per la Campania, altri 308 per Napoli...Che dobbiamo chiedere di più?".» Se corrisponde al vero quanto dichiarato da De Luca, allora c'è di che preoccuparsi circa un'eventuale compravendita di voti. Naturalmente sarà la magistratura a definire i termini di queste dichiarazioni e dei fatti susseguenti, però il "galantuomo" (n.d.r.: con la pasionaria) c'è andato giù mica tanto leggero!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 20/11/2016 - 17:02

La solita porcheria. E nessuna pagherà, anzi diranno che il fatto non sussiste. Se vince il si non comincia la dittatura, ma prosegue imperterrita. Ma non può continuare così, prima o poi si paga dazio.

cgf

Dom, 20/11/2016 - 17:03

Se così *pubblicamente* DeLuca spiattella quella e non si fa fatica ad interpretare come verità.. vuol dire che sono senza ritegno e considerano il potere (come lo chiama la SX e non Governo *sintomatico*). Alla fine sarà anche penalmente non rilevante, ma vieni a raccontarci che sei antropologicamente superiore e più intelligente... oppure... oppure DeLuca ha voluto prendere le distanze? dubito... ma di certo non mi meraviglierei se dopo il 4 dicembre...

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 20/11/2016 - 17:06

Ma chie é questo 1º ministro? Si comporta come un magliaro. Mamma mia é il peggio del peggio. Poi s'é circondato da una corte di saltimbanchi e guitti.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 20/11/2016 - 17:08

Del resto la mariaele non é da meno: o votate si o vi tolgo gli 80 euro.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 20/11/2016 - 17:11

Ora Calderoli lo denuncia ... ... ... è così che si fa! bisogna combattere le porcherie della sinistra con la loro arma preferita che usano in mancanza di consenso, la procura ! e per ogni malefatta, una denuncia in procura, in questo modo, se si troveranno giudici onesti, verranno massacrati !

Ritratto di elio2

elio2

Dom, 20/11/2016 - 17:13

Denuncia che verrà insabbiata, dal compagno magistrato che diligentemente segue le direttive del pensiero unico. Ogni regime per poter esistere ha bisogno di almeno 3 cose, una magistratura corrotta al suo servizio, un controllo totale sull'informazione, e un percentuale di idioti che non essendo in grado di intendere e volere gli battono le mani e li votano.

lorenzovan

Dom, 20/11/2016 - 17:14

e brava la Chiara,...dopo lo smascheramento...ora lo sputtanamento...lolol..premio pulitzer SICURO.---

acquario13

Dom, 20/11/2016 - 17:15

fa schifo Renzi e tutti quelli del PD, gente abituata ad usare lo stato a proprio uso e beneficio...Bisogna essere PiDioti per votarli!!

roberto zanella

Dom, 20/11/2016 - 17:17

come hai tempi di DeMita....

unosolo

Dom, 20/11/2016 - 17:17

bastava seguire le varie interviste e si evidenziavano i compromessi e baratti che vengono fatti continuamente da questo governo , che poi a qualcuno con la lingua lunga gli scappano ,,,,, verrà denunciato sicuramente o sarà lui a smentire , il capo si salva ma gli altri affondano,,,, un governo che non rispetta le sentenze ma spreca soldi per galleggiare è da cestinare come ha fatto con la sentenza sulla legge Fornero , a casa e deve pagarci i danni , altro che aereo superbig .

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 20/11/2016 - 17:22

Brogli, compere di voti. Ma voi non sapete nemmeno vincere poveretti

giginonapoli

Dom, 20/11/2016 - 17:24

ecco come i furfante di Rignano vuole cambiare l`Italia.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Dom, 20/11/2016 - 17:30

pagliacci disgustosi il NO vi spazzera' via

Ritratto di putia2004

putia2004

Dom, 20/11/2016 - 18:14

Tutto quello che dice don Vincenzo De Luca non costituisce reato, a prescindere. Io comunque voto NO!

19gig50

Dom, 20/11/2016 - 18:41

Votiamo NO e sparirà anche questo individuo.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Dom, 20/11/2016 - 22:52

Ritento. Se lo dice De Luca, che è dalla parte di Renzi, possiamo crederci. Però possiamo anche immaginare a quali conclusioni arriverà la magistratura e in che tempi, sempre che non ignori la denuncia di Calderoli e trovi tempo,voglia e modo per approfondire. Agli amici campani vorrei far notare che si tratta di "promesse", esattamente come l'assunzione di 10mila dipendenti pubblici, il ponte sullo stretto, una valanga di bunus ed incentivi, ecc. ecc., che lo hanno fatto definire da Crozza "un promettitore compulsivo". Promesse che, come sua abitudine, dimenticherà il 5 dicembre, come ben sanno gli imprenditori che ancora lo stanno aspettando in cima alla salita per Monte Senario.

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 21/11/2016 - 00:01

lorenzovan Dom, 20/11/2016 - 17:14....Per i ciechi non arriva mai il giorno....Escluso il 4 Dicembre, che non vedrá ma che sentirá....E.A.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 21/11/2016 - 07:27

Nulla di nuovo sotto il sole. NOOOOOOOOOOOO!!!

@ollel63

Lun, 21/11/2016 - 09:32

Com'è possibile che gli italiani lascino il loro paese nelle mani di questi loschi, delinquenti personaggi!!! Ma siamo diventati un popolo matti votati all'estinzione!! Un popolo di masochisti!! Un popolo di morti che camminano!! Non pensate a voi stessi? Almeno preoccupatevi del futuro dei vostri piccoli figli. RAGIONATE CON LA VOSTRA TESTA: non con quella dei dementi renziani e compagnia di rincitrulliti scialacquatori dei vostri beni.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 21/11/2016 - 10:09

Ahh de luca, non vi sono bastati i soldi della ricostruzione???Migliaia di miliardi anche in zone non toccate dal terremoto,grazie a devito salverino,ed i 4000 ladroni???

geronimo1

Lun, 21/11/2016 - 10:40

Finira' tutto in una bolla di sapone...come gli 80 Euro... Solo Berlusconi COMPRAVA i VOTI NOOOOOO?????????????? Reanzi fa normale dialettica politica, NOOOOO???????

avallerosa

Lun, 21/11/2016 - 10:59

Renzuccio ha sempre comprato tutti (anche la moglie. Però Berlusconi fi accusato renzuccio invece beato.

tosco1

Lun, 21/11/2016 - 11:11

Che meraviglia ! E' dal primo giorno che Renzi compra i voti.Iniziò con gli 80 Euro, che ora minaccia di togliere .E' un uomo senza morale , specchio esemplare del suo partito.Ha anche proseguito elargendo soldi "ad personam",personalizzando le leggi.Le sue leggi sono spesso anticostituzionali(decreto retroattivo pensioni,la stessa riforma costituzionale ecc.) Non sono più giovane e ricordo i contadini che seminavano i campi spargendo il seme a mano. E' la figura del Renzi elettorale: soldi che non ci sono spesi a palate, in funzione pre-elettorale.(per questo si vota il 4.12.Per fare arrivare gli aumenti pensioni) Resto ad una immagine agricola: governo, PD,sono come un albero di mele marce. Diamo una forte scossa all'albero con una marea di pedatoni , e vengono giù tutte, con un bel NO. Basta personggi come questi, ed ai loro protettori conosciuti, e NON.!

orso bruno

Lun, 21/11/2016 - 11:42

E' arrivato il momento di verificare il grado di serietà e onestà della magistratura !

Ritratto di mambo

mambo

Mar, 22/11/2016 - 00:17

una bella coppia quella di Napolitano-Renzi. Parassiti da sempre vissuti nel lusso alle spalle dei contribuenti. Oltretutto hanno fatto danni irreparabili al nostro paese.