Delirio di Giulietto Chiesa: "Colonia? Colpa di Israele e Usa"

Il giornalista complottista definisce "Israele nazista" e dà del terrorista al conduttore Parenzo

Giulietto Chiesa show. Il giornalista, noto per le sue teorie complottiste, intervistato da David Parenzo e Giuseppe Cruciani nel loro programma radiofonico "La Zanzara", ha dato la sua personalissima versione sui fatti di Colonia."Ci stanno raccontando una cosa abbastanza finta - spiega il giornalista - con una pennellata di vero. È una montatura mediatica. Come mai Colonia? E come mai in Turchia, a Istanbul scoppia una bomba colpisce solo i turisti tedeschi?".

Secondo Chiesa c'è una correlazione tra i fatti di Colonia e i due attentati terroristici a Parigi. Si tratterebbe di un attacco a Hollande e a Merkel, leader di due grandi Paesi europei che sono le colonne dell’Europa attuale. "Qualcuno ha intenzione di colpire questi Stati, - spiega - per arrivare a un indebolimento dell’Europa” e perciò "hanno usato migliaia di persone che non hanno nulla, che si trovano in una società che interpretano in un certo modo”. In pratica i terroristi sarebbero solo dei poveracci che si sono fatti comprare a suon di dollari e per spiegare la sua teoria Chiesa fa esempio alquanto bizzarro: "Per anni in Albania c’era pieno di gente che pensava che l’Italia fosse un posto dove le donne erano tutte semi-nude, tutte disponibili. Migliaia e migliaia di albanesi ricavavano quest’idea guardando le nostre televisioni. Pensavano di arrivare in Italia e trovare queste donne disponibili".

Gli organizzatori di questo complotto"hanno l’intenzione di estendere la paura, il disordine e la guerra" e farebbero parte di un centro politico"che non è composto solo da quelli che hanno finanziato l’Isis". Incalzato dalle domande dei conduttori, Chiesa, alla fine, fa anche i nomi: "Ci sono dei settori che lavorano per conto degli israeliani e degli americani. Si sono messi d’accordo, non è un Paese solo. Ci sono degli interessi" e per spiegare la sua teoria cita anche il film "I tre giorni del Condor".Tutto questo scatena Parenzo che inizia a sbeffeggiarlo:“Tu di quei film ne hai visti troppi. Non c’è da replicare, c’è da fermarsi un attimo. La gente che ascolta pensa sia vero, vorrei che nonsi spaventasse" ma Chiesa persiste nel sostenere la sua teoria: “Questo centro non è composto solo di fanatici islamisti e islamisti, ma ci sono persone che hanno miliardi da spendere, dei ricchi che vogliono creare il disordine e la paura nell’Europa" e domanda: “Come mai non è successo a Roma? Come l’Inghilterra è sempre fuori? Come mai tutto questo in questo momento succede solo in Francia e Germania, che sono i pilastri dell’Europa?”.

Secondo il giornalista complottista dietro gli ultimi attentati ci sarebbero pezzi di servizi segreti americani, israeliani, turchi, sauditi e anche la crisi della Volkswagen sarebbe "un colpo inferto alla Germania direttamente dagli Stati Uniti" da "quattro centri finanziari che governano il mondo”. Chiesa prosegue col suo delirio complottista mettendo in mezzo anche la Russia: "All’inizio del 2015 la signora Merkel e il signor Hollande sono andati a Mosca a contrattare la fine della guerra in Ucraina e questo ha fatto imbestialire delle forze a Washington che volevano che quella guerra andasse fino in fondo. Io non ho nessuna certezza, vi sto solo regalando un’ipotesi. Voi credete alle fandonie che vi raccontano i servizi segreti".

Parenzo si scalda di nuovo e se la prende col collega Cruciani perché dà spago a queste farneticazioni: “Anche tu sei un bel tipo ,pur di sposare qualunque cosa... Il giornalismo è basato sui fatti, un’intercettazione… Quello - dice riferendosi a Chiesa - mette cose che mette insieme che non stanno insieme e costruire una teoria. Dice: Parenzo è ebreo e lavora per Radio24 che è di Confindustria e quindi i poteri forti…”. La telefonata si conclude con un attacco di Chiesa al premier israeliano Nethanyau, un fanatico religioso pericoloso che vuole fare la grande Israele, un criminale di guerra". E infine lancia la bomba: "Israele, con l’operazione piombo fuso, si è comportata in modo nazista". Parenzo, che è di religione ebraica, proprio non ci sta:"Il mondo è libero anche per questo, perché ognuno può dire qualunque cosa ma ci sono anche i manicomi. A me le follie mi mandano ai matti". Chiesa controbatte passando alle offese: "Sei un terrorista travestito da giornalista. Sei un propagandista della guerra, un omuncolo che fa il lavoro sporco per impedire alla gente di capire in che mondo vive. Come giornalista sei finito". Parenzo non riesce a tenere a freno la lingua e gli risponde per le rime: “Cosa non si fa per la notorietà? Guarda che questo non è il concorso per chi spara la stronzata più grossa. Non si vincono premi. Ma vaffanculo…”.

Annunci

Commenti

roberto.morici

Ven, 15/01/2016 - 13:18

Giulietto Chiea...Uno che credeva all'esistenza del Paradiso creato dai sovietici è capace di credere a qualsiasi altra sxxxxxxxa.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 15/01/2016 - 13:29

sono d'accordo con Giulietto Chiesa.

raffa910

Ven, 15/01/2016 - 13:35

Chi comanda il mondo ? Ecco, questi che comandano il mondo posseggono giornali e televisioni per manipolare l'opinione pubblica ai loro interessi. E' complotto o è un fatto ? La versione di Giulietto Chiesa è più realistica di qualsiasi versione data da giornali o tv.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 15/01/2016 - 13:53

Mah, da uno cui misero il nome "Giulietto" e per giunta fa di cognome "Chiesa" cosa altro ci si può aspettare?

cgf

Ven, 15/01/2016 - 14:07

Giuseppe Cruciani e Giulietto Chiesa KEKOPPIA!! ma come si fa essere così come loro? il bello è che nemmeno se ne accorgono, anzi sono felici.

giacomominella@...

Ven, 15/01/2016 - 14:20

Basta..avetto rotto i cosidetti.....ogni cosa che succede e' colpa degli americani La vw fa cavolate ed e' colpa nostra? Voi europei siete i classici "colpa degli altri". State retrocedendo socialmente e fate pena..assumetivi i propri sbagli se avete un po' di coraggio. D'altronde si vedono i risultati..pesionati senza soldi, immigrazione che vi terrorizza, criminalita' non punita perche magistrature ridicole, cittadini derubati da banche..volete che continui?..e voi facilmente scaricate tutto su gli americani...bella medicina!! se siete malati e non avete dottori non date colpa alla medicina, cambiate dottori....ma in europa non cambiate mai..protestate, vi lamentate ma quando e' il momento votate sempre gli stessi dottori...e che e' colpa nostra..siamo noi americani a forzarvi di votare socialisti e comunisti? Guardatevi allo specchio e assumetevi tutte le vostre boiate!!!

Kosimo

Ven, 15/01/2016 - 15:02

dunque secodo Chiesa le domande da porsi sono queste, agli Usa picerebbe competere con una Europa stato superpotenza? a Istraele piacerebbe essere confinante con una superpotenza, quale sarebbe l'Europa?

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 15/01/2016 - 15:13

giacomominella@...: concordo pienamente con lei.

alberto_his

Ven, 15/01/2016 - 15:14

Anche io sono d'accordo con Giulietto

joecivitanova

Ven, 15/01/2016 - 15:22

Ma se tutto il mondo fosse veramente comandato come dicono, più o meno, questi due, loro ne sarebbero perfettamente a conoscenza!!?? Giuseppe.

amecred

Ven, 15/01/2016 - 15:26

niente da eccepire, mi pare tutto vero. o credete forse alle balle dell'abbronzato?

routier

Ven, 15/01/2016 - 15:29

Ha ragione Giulietto, e anche Dracula è un benemerito dell AVIS e Don Camillo un comunistaccio.

montenotte

Ven, 15/01/2016 - 15:33

Prima di parlare, cosa ha fumato?

giovauriem

Ven, 15/01/2016 - 15:43

ma per che perdete tempo a scrivere della preistoria del comunismo ? questo è scaduto da 50 anni e voi gli date rinnovo e visibilità .

delio

Ven, 15/01/2016 - 15:44

Un discorso impostato in modo maldestro, ma rimane ed è Innegabile che Israele con la sua folle politica di occupazione e colonizzazione dei territori occupati ai palestinesi, contribuisce e non poco all'incancrenirsi della situazione in quell'area a noi assolutamente vitale,riguardo alle responsabilità degli USA, sono costretti ad appoggiare Israele per via delle note lobby, basta andare nei campus universitari per capire che se potessero ne farebbero volentieri a meno

Kipelov

Ven, 15/01/2016 - 16:09

Delirio? Non penso proprio...forse qui non hanno ancora capito che l'importazione forzosa di risorse umane con il quale destabilizzare l'europa al fine di privarla di qualsivoglia sovranità nazionale e renderla colonia federale a stelle strisce avviene grazie ai casini made in usa, di cui noi siamo le marionette.Finitela con la fobia di komunismo che vi accomuna:l'era sovietica è passata da un pezzo.Chiesa non ha tutti i torti..e sulla crisi ucraina di ragione ne ha da vendere.Non capite che scontrarvi sulla puerile discussione fasci/komu NON risolve l'immigrazione che abbiamo in casa e che ci impongono,?Qui abbiamo il pd, la chiesa e le onlus varie che fungono da braccio..ma la mente di tutto questo da dove arriva eh?Chiedetevelo..usate il cervello una volta tanto.

bobo1943

Ven, 15/01/2016 - 16:17

patetico come tutti i nostalgici rossi, sono dei poveracci

Ritratto di manasse

manasse

Ven, 15/01/2016 - 16:30

chiesa è il nome sbagliato nella persona sbagliata e rimane uno degli ultimi marxisti-leninisti della nostra repubblica e di più non si più pretendere da uno che sarebbe a suo agio nella corea del nord

FRANZJOSEFVONOS...

Ven, 15/01/2016 - 16:47

GIULIETTO CHIESA VAI IN CHIESA PRENDI LA CORONA E PREGA TI FARA' MOLTO MA MOLTO BENE ALLA TUA ANIMA. ANZICHE' ROMPERE L'ANIMA ALL'UMANITA' CHE NEMMENO TI CACA

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 15/01/2016 - 16:55

Israele non ha occupato né colonizzato proprio niente. Sono gli arabi che con mille bugie accampano diritti di fantasia. Hanno perso le guerre e vorrebbero territori a scapito di Israele come se le guerre le avessero vinte. Lamentano il genocidio e nel frattempo come popolazione sono decuplicati con il trucco, arrivando da altri territori arabi e rivendicando inesistenti proprietà. Il loro proposito è quello di distruggere Israele non certo di convivere in pace e Israele non ha altra scelta che difendersi.

beatoangelico

Ven, 15/01/2016 - 16:57

Chiesa ha ragione al 99 per cento, sbaglia solo nel pensare a Merkel e Hollande come vittime. Grazie invece per l'informazione su Parenzo...adesso si spiega perche' lavora...

Tuthankamon

Ven, 15/01/2016 - 17:25

Che ci siano "fatti finti" è anche vero. Ma in questo caso gli consiglio di lasciar perdere!

il sorpasso

Ven, 15/01/2016 - 18:03

Non è ora che si ritiri questo individuo?

krgferr

Ven, 15/01/2016 - 18:03

Per definire al meglio quest'uscita, non la prima peraltro, di Chiesa sarebbe necessario riprendere il giudizio di Villaggio sul film “la corazzata Potemkin” ma penso non sia tutta colpa sua: per anni il Nostro, come corrispondente da Mosca, ha dovuto trovare argomenti per descrivere ai lettori de l'UNITA' la realtà paradisiaca dell'URSS; Un lavoro decisamente snervante pur tenendo conto delle capacità di autonomia di giudizio fra i lettori cui si rivolgeva. Una attività che certo, condotta con sprezzo della logica e dell'evidenza come necessario nel caso, e per così tanti anni, non può non aver condizionato il giornalista anche per quello che poi sarebbe stato il tempo della pensione. In ogni caso il danno procurato da tale deformazione professionale non è di norma così grave anzi, a volte, il tutto è persino divertente. Saluti. Piero

Luigi Fassone

Ven, 15/01/2016 - 18:19

- Cosa ci si può aspettare da un tale che è convinto che le Twin Towers di Manhattan siano state buttate giù dai servizi segreti israeliani in combutta con l'americana CIA ? Da uno che,quando s'alza da letto al mattino,scorre giornali,TV e WEB per elaborare le sue teorie complottistiche ? Da uno che se si facesse qualche bagno nelle acque termali del suo paese (Acqui Terme)diverrebbe NORMALE ?

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 15/01/2016 - 18:21

Avete battuto il record in redazione ,non pubblicati 3 su 3 dei miei articoli,alla faccia della censura

Ritratto di marapontello

marapontello

Ven, 15/01/2016 - 18:23

Tutte le verità passano attraverso tre stadi. Primo: vengono ridicolizzate; secondo: vengono violentemente contestate; terzo: vengono accettate dandole come evidenti. Arthur Schopenhauer.

Ritratto di napoliso

napoliso

Ven, 15/01/2016 - 18:23

Un "peccato"ORIGINALE gli Americani lo commisero entrando in guerra contro il Terzo Reich...lascinadoci in eredita partigiani comunisti sinistrati e...naturalmrnte il Giuliettino casa e Chiesa un mmm....a Rossa..sic...sic

Cheyenne

Ven, 15/01/2016 - 18:25

pER KOGLIONAGGINE QUESTO IMMONDO E' SOLO SECONDO A LERNER E A FO INCONTRASTATI LEADER DELLA MONNEZZA. MA D'ALTRA PARTE QUESTO SCEMO NON HA ALTRO MODO, VISTO CHE NESSUNO LO CACA, DI TROVARE PUBBLICITA'

gbuzziferraris

Ven, 15/01/2016 - 18:27

Non so chi siaChiesa e neancheParenzo,ma nei commenti dell'intervistato ci sono delle verita'politicamente scorrette. Israele (con gli USA sempre super alleati per via della potentissima Lobby ebraica:American Israel Public Affair Committee o AIPAC)cerca da sempre di indebolire l'Europa con qualunque mezzo possibile.L'emigrazione e'uno di questi mezzi indebolira'l'Europa e la rendera'una appendice dei paesiAfricani e Israele(e gli Ebrei nel mondo)non solo non reagisce,ma anzi la favorisce.Tanto gli Ebrei non si integrano da nessuna parte, rimangono uniti e razzialmente omogenei cosi possono dominare meglio un Europa meticciata.Molti diranno che sono fantasie,ma putroppo e' la realta'.Tra 5 anni forse ci renderemo conto.

goligo

Ven, 15/01/2016 - 19:05

L'analisi di Giulietto Chiesa non fa una piega, è condivisibile al 100% L'unico difetto di Chiesa, è quello di scopiazzare alla grande le teorie, e le eccellenti analisi geopolitiche di Maurizio Blondet.

zen39

Ven, 15/01/2016 - 20:04

Come sempre in mezzo ad una mare di fandonie c'è sempre un pizzico di verità. Il sospetto di un complotto non si può escludere. Molte cose sembrano andare in quest direzione. Che gli Usa non vedessero di buon occhio una UE forte e compatta era abbastanza noto. Come mai l'UE non si è mai dotata di un proprio esercito, cosa abbastanza sensata se più popoli vogliono unirsi e costituire un' unica nazione.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 15/01/2016 - 20:20

Chiesa è quello che è, si conosce da tempo. Ma anche in questo forum c'è gente che non scherza...

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Ven, 15/01/2016 - 20:54

Sinceramente non sembra un'analisi del tutto sconsoderata. I romani si chiedevano "qui prodest?" noi sembra invece non ce lo chiediamo più...

baldob

Ven, 15/01/2016 - 20:58

Di cxxxxxi è pieno il mondo, quindi non vedo perchè stupirsi di Giulietto Chiesa. Spiace, piuttosto, che si parli delle dichiarazioni di un cxxxxxo.

CALISESI MAURO

Ven, 15/01/2016 - 21:01

non posso vedere quelli di sx.. perche' sono i piu' corr...tti e compra..li mi fa schi..o solo guardarli in faccia. Tuttavia pur essendo di dx trasecolo dall'ignoranza di quelli che considero ideologicamente dalla mia parte. Il Chiesa ha ragione ... svegliatevi!!

gianrico45

Sab, 16/01/2016 - 00:58

In politica nulla accade per caso,se il mondo si trova in questa situazione sicuramente qualcuno ce lo ha messo.Giulietto Chiesa non ha fatto altro che dare un volto a questo qualcuno.