Il dibattito choc dei radical chic: "Si può fare figli con i leghisti?"

Il dibattito lanciato dalla rivista Internazionale dopo che una lettrice si è lamentata di aspettare un figlio da un "becero" che "parla come Salvini"

"Si può fare un figlio con un leghista?". Il dibattito è surreale. Eppure ha trovato spazio tra le pagine di Internazionale, intervista radical chic che racconta il mondo attraverso inchieste, reportage e opinioni tratte gli articoli delle più grandi testate internazionali. A sollevarlo è stata una lettrice, mentre ad approfondirlo c ha pensato il direttore della rivista Giovanni De Mauro (leggi qui).

"Sono una vostra lettrice e trovo i vostri articoli sempre molto illuminanti", scrive la donna che si firma solo con le iniziali: M.S. A Internazionale si rivolge per chiedere "un'illuminazione" che non è passata affatto inosservata. Tanto che Libero ha subito ripreso la notizia per sottolinearne l'assurdità del dibattito. Ma veniamo al punto centrale del "problema" posto dalla lettrice della rivista: "Il mio compagno e io stiamo insieme da sei anni. È raro che parliamo di attualità ma quando capita insorgono terribili discussioni, sul tema dei migranti poi è come parlare con Salvini! Il suo pensiero è povero, pieno di luoghi comuni e disinformazione. Sono terrorizzata. Non si informa, non legge i giornali, ma pretende di giudicare! Aspettiamo un figlio e sono preoccupata all’idea di doverlo crescere con un papà becero".

Ricapitolando: la lettrice ha paura ad avere un figlio dal compagno perché questo parla e pensa come Matteo Salvini. Teme, pertanto, che il pargolo possa crescere male se tirato su da "un papà becero". La lettera non è stata cestinata. Non solo è stata pubblicata, ma il direttore di Internazionale ha pure dato corda alle "paure" della donna. "Seminare l’odio e la discordia è, da sempre, uno dei modi per mantenere il potere e per controllare popoli e paesi - scrive De Mauro - divide et impera: politici come Matteo Salvini devono il loro successo a questa strategia. Le divisioni attraversano tutta una società, gli spazi pubblici, i luoghi di lavoro, sono spaccature che arrivano fin dentro le case, e spezzano – o rischiano di spezzare – legami anche forti". Quindi, apre a tutti i lettori della rivista il dibattito spiegando che la questione posta da M.S. è "importante" e che "la risposta non è semplice". "Se la spinta che avvertiamo è alla discordia, forse dovremmo rispondere cercando la concordia - argomenta - ma fin dove si può arrivare per ricomporre una frattura? Lei dovrebbe accettare il suo compagno e le sue opinioni? Oppure, al contrario, cercare di fargli cambiare idea e se necessario entrare in conflitto con lui? La separazione può essere un'opzione?".

Non ne vengono a capo. Certo è che per i progressisti l'idea di poter avere un figlio con un "becero" che "parla come Salvini" è quanto di più drammartico ci possa essere al mondo. "L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme", spiega addirittura De Mauro andando persino a scomodare Italo Calvino. Quindi il consiglio finale per non soffrire: o "accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più" oppure "cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio". Surreale, appunto. Tanto che su Facebook a Salvini non resta che commentare: "Questi stanno impazzendo".

Commenti

MOSTARDELLIS

Mar, 12/03/2019 - 09:45

"...trovo i vostri articoli sempre molto illuminanti": beh,contenta lei. Forse si riferisce al fatto che quando legge quegli articoli accende la luce nella stanza...

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mar, 12/03/2019 - 09:51

La lettrice si lamenta perchè "il pensiero del compagno è povero, pieno di luoghi comuni e disinformazione" ... un po' come quello che propina lei, caro Sergio Rame ...

Valvo Vittorio

Mar, 12/03/2019 - 09:53

Questo fatto di cronaca è la dimostrazione di come l'istinto materno ha il sopravvento sulla razionalità e la conservazione della specie! Nei dubbi amletici della donna in oggetto, va solo umana commiserazione.

nopolcorrect

Mar, 12/03/2019 - 09:53

Solite scemenze dei sinistri, da non prendere nemmeno in considerazione. Sorprende solo che costoro non si accorgano che la Lega cresce continuamente nei sondaggi anche perché gli Italiani non sono stupidi e queste scemenze dei sinistri li inducono sempre di più a disprezzarli ed a votare Lega.

Ritratto di akamai66

akamai66

Mar, 12/03/2019 - 09:58

Autonomia,comunque e subito.Viva il nord libero e indipendente.

SpellStone

Mar, 12/03/2019 - 10:14

Radical Chic inteso come Comunisti? Ma che vi vuole!!!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 12/03/2019 - 10:15

Il suo pensiero è povero, pieno di luoghi comuni e disinformazione. Sono terrorizzata. Non si informa, non legge i giornali, ma pretende di giudicare!...Però ti piace come ti regala musica a tutte le ore!!

senzaunalira

Mar, 12/03/2019 - 10:16

Da un ex Ministro del Governo Amato ci si poteva aspettare soltanto un ragionamento basato su una dichiarazione di una lettrice di cui non conosciamo lo stato psichico e a cui a priori si attribuisce un valore assoluto per comodo. L' Internazionale una testata dove le firme sono solo filopalestinesi, filoirachene e che non ammettono replica. Il Bue che dice cornuto all' asino!

Ritratto di karmine56

karmine56

Mar, 12/03/2019 - 10:35

E poi dicono che non ci sono le razze. Loro sono i primi a non voler mischiare il sangue .

greg

Mar, 12/03/2019 - 10:36

Ma è la seconda domanda, spontanea, quella che misura l’efferatezza delle considerazioni della donzella: se ciò che pensi dell'uomo con il quale stai assieme da anni è ciò che hai dichiarato, tu al posto del cervello che cos’hai? e come fai ad accoppiarti con lui al punto da farci un figlio? Allora è vero ciò che io penso di tutti i sinistri, radical chic, poppol viola ed equiparati: voi vivete dello stesso cervello comune, stessa lettura delle veline che vi vengono consegnate, stile "contrordine compagni", l'importante è non pensare con il vostro cervello ma abbandonarvi agli stessi cerimoniali comuni diretti da quelli che voi denominate "menti eccelse", il direttore dell'Internazionale Giovanni De Mauro che, non per nulla, iniziò a lavorare all'Unità (notissima testata di ultra destra) poi ha fondato la sua la cui tiratura non va oltre quella dei bollettini parrocchiali, ma si chiama "Internazionale" (??) e fa tanto figo leggerla negli ambienti radical chic.

ludovik

Mar, 12/03/2019 - 10:36

che articolo pieno di spunti...veramente un grande giornalista sergio rame....ed io che sottovalutavo le penne del giornale

Maura S.

Mar, 12/03/2019 - 10:47

Non hanno più argomenti da proporre per cui si aggrappano a una probabile lettera inviata da una probabile signora per rompere gli innominati. Ecco quanto.

paolone67

Mar, 12/03/2019 - 10:52

In effetti in Italia c'è un problema di fascismo e razzismo. E' quello degli anti-fascisti e degli anti-razzisti.

ginobernard

Mar, 12/03/2019 - 10:54

siete splendidi ... ormai mi piace più il giornale che youtube ... mi piace il mix di articoli di elevato spessore e di gossip ... per esempio io sarei per un approfondimento su Miriana Trevisan ... soprattutto di quanto non è la rai ha contribuito al suo sviluppo psichico.

Albius50

Mar, 12/03/2019 - 11:04

Ormai gli attuali VIP sono come i NOBILI prima della RIVOLUZIONE FRANCESE, personalmente al GHETTO VIP DEL CENTRO DI MILANO non ci metto + piede salvo rare occasioni (amministrative), QUINDI NON SI DEVEONO PREOCCUPARE DEL SOTTOSCRITTO, però si devono incominciare a preoccupare delle EUROPEE che riceveranno il BENSERVITO dal POPOLO DEMOCRATICO.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 12/03/2019 - 11:11

Ma siamo su scherzi a parte ???????

Ritratto di Willer09

Willer09

Mar, 12/03/2019 - 11:14

Vale anche il discorso contrario: è giusto fare un figlio con una donna che ragiona così?

cabass

Mar, 12/03/2019 - 11:21

Strano che facciano un dibattito del genere... Di solito i figli non sono un problema per loro, visto che si accoppiano tra lgtbgtg o cosa diamine nelle varie combinazioni e comunque mai semplicemente maschio-femmina.

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Mar, 12/03/2019 - 11:26

si tranquillizzi la signora , qui vicino a me vive un giovane figlio di un comunista e di una missina figlia di un fascista e la rassicuro dicendo che è riuscito bene: non ha preso nulla dal padre! (ovviamente non pubblico i nomi degli interessati.)

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mar, 12/03/2019 - 11:38

Signora, la vera preoccupazione è che sto figliolo avrà una madre come lei. Poveretto!

lappola

Mar, 12/03/2019 - 11:48

Signora, la prossima volta lo faccia con uno del PD, poi quando saranno grandicelli lei stessa dirà come si dice sempre "andava meglio quando andava peggio"

Gianni11

Mar, 12/03/2019 - 11:49

Ancora non abbiamo capito quanto i sinistroidi odiano l'Italia, gli italiani e chi difende Patria e popolo? La sinistra vuole vedere l'Italia invasa e gli italiani sostituiti da feccia del terzo mondo. Sono i nemici di Dio, della Patria e della famiglia...da sempre. Non meritano di essere tollerati nella societa'. I criminali sono meno distruttivi dei sinistroidi.

VittorioMar

Mar, 12/03/2019 - 11:49

..sarà la NATURA a risolvere il PROBLEMA..spazzando via l'UMANITA' !!...ha agito così anche in RECENTE PASSATO (GEOLOGICO) !!

frapito

Mar, 12/03/2019 - 12:01

Alla lunga lista dei tanti attributi dati a Salvini, adesso verranno aggiunti quello di "sfascia famiglie" e "devastatore di cervelli"(ari-sic!).

old_nickname

Mar, 12/03/2019 - 12:18

Vabbè, sorvoliamo sul fatto che cotanta testata abbia un "rubrica del cuore"! Mi pare evidente che si tratta di conclamato falso. A scopo clickbait, direi. Stare con uno 6 anni (leggasi SEI) senza essersi accorta che non c'è compatibilità di carattere, e POI farci un figlio è, quantomeno, masochista (essendo comunista, però, potrebbe anche starci). Oppure costui ha altre qualità che sovrastano la becerità ma che non si palesano dalla missiva. Missiva che, se non si è scritto da solo l'illuminato direttore, ha ricevuto da qualche esaltato della sua schiera che ha voluto creare il patetico caso. Queste bsggianate bisognerebbe non bersele, o come minimo, non considerarle e lasciare gli autori a sguazzare da soli nel loro fango.

libero.pensionato

Mar, 12/03/2019 - 12:36

Leghisti si diventa a causa dei danni provocati dai sinistri negli ultimi 50 anni. Comunisti invece si nasce... con un dna invidioso, ipocrita e viscido... qui davvero bisognerebbe fare attenzione quando si decide di fare figli

Pierluigi64

Mar, 12/03/2019 - 12:43

A parte il fatto che potrebbe essere vero anche il contrario, ossia che le persone con la testa sulle spalle ci dovrebbero pensare bene a fare figli con gente che ragiona come la signora, mi risulta che i radical-chic non facciano già di per sé molti figli. Il vero problema, invece, è che i loro governi hanno sempre più disincentivato fiscalmente le famiglie naturali italiane a fare figli mentre gli stessi governi hanno cercato di dare tale diritto a chi naturalmente, antropologicamente e legalmente non dovrebbe averlo (vedi le coppie dello stesso sesso) perché andrebbe tutelata la parte più debole, i bambini, che hanno il diritto di avere come genitori un vero padre e una vera madre.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 12/03/2019 - 13:01

Come di consueto il titolista ha lo "choc" facile...

frank173

Mar, 12/03/2019 - 13:36

La lettrice ci doveva pensare PRIMA e non lamentarsi ADESSO. Comunque, la risposta è SI, purché non nasca ne comunista ne, tanto meno, radical chic.

manuel7070

Mar, 12/03/2019 - 13:41

Ma poi, leggendo i commenti, l'aspetto più stupefacente è che c'è chi non commenta l'assurdità del fatto, ma che Il Giornale riporti quanto accaduto! Come se l'articolo di De Mauro fosse una cosa normale e il commento di questa testata inaccettabile. Mah!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 12/03/2019 - 13:45

Se non si riesce ad andare d'accordo sulla moralità ovvero sui dieci comandamenti, che sono il centro di gravità permanente, la coppia è malata. La donna naturalmente ha una psicologia propensa ad assecondare il marito, ma se ci sono interferenze comunicative, specifiche dello "story-telling" marxista, che inducono la psicolabile a seguire la minoranza immorale vuol dire che il matrimonio è annullabile.

cgf

Mar, 12/03/2019 - 13:51

Non è cosa nuova se già al Festivalbar del 1992 uno come Vecchioni (non certo Leghista) cantava 'voglio una donna' [con la gonna]. NB la Lega è nata come partito solo l'anno prima, inizio 1991. Simili affermazioni (o quesiti?) fatti poi da chi dovrebbe parlare meno e voler a tutti costi trovare 'spunti di dibattito' quando sarebbe meglio che si dedicasse alla pratica. Solo dopo, magari, porsi 'quel' problema. A forza di dibatti ed interrogazioni la 'pratica' è in realtà ridotta ad uno squallido esercizio ginnico che più breve è, meglio sarà, sai c'è il briefing e poi l'aperitivo, non si può mancare.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 12/03/2019 - 13:51

Il modello cristiano è la sacra famiglia. Quando san Giuseppe, solo perché se l'era sognato di notte, ha deciso di trasferirsi in Egitto, la Madonna non l'ha contestato, bensì lo ha seguito sommessamente, sebbene il bambino non era neanche biologicamente suo di lui.

Luigi Farinelli

Mar, 12/03/2019 - 13:55

Continuate con le vostre elucubrazioni da poveri tarati mentali "de sinistra" e vedrete che i figli SARETE COSTRETTI a farli solo coi leghisti, perchè la vostra scalcinata nave politicamente corretta sarà in fondo al mare e dei "pogressisti" radical scic rimarrà solo il (rivoltante) ricordo.

giolio

Mar, 12/03/2019 - 14:21

con i leghisti SIIIII con i sinistrati MAI!!!!!!!

jaguar

Mar, 12/03/2019 - 14:46

L'unico commento possibile sul dibattito lo ha fatto Salvini: questi stanno impazzendo. Non c'è nient'altro da aggiungere.

tonipier

Mar, 12/03/2019 - 15:42

" DOMANDA NEUTRALE" Ci si può fidare dei comunisti?.

ELZEVIRO47

Mar, 12/03/2019 - 16:46

La preoccupazione e l'umana solidarietà va tutta al figlio che nascerà e che si ritroverà per madre una simile microcefala.

ex d.c.

Mar, 12/03/2019 - 17:05

Certo. Nascono anche con i comunisti!

maurizio-macold

Mar, 12/03/2019 - 17:18

Leggendo i post di questo forum penso proprio che la signora M.S. faccia bene a preoccuparsi.

Massimom

Mar, 12/03/2019 - 17:28

Aberrazione comunista pidiota.

Ritratto di Dux1962

Dux1962

Mar, 12/03/2019 - 17:34

Ma proprio una così dovevi sposare? Non avrà mica cominciato a leggere l'internazionale dopo sposata...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 12/03/2019 - 17:48

Una mente libera e non ingozzata come una oca da fegato grasso ha già capito dall'odore a distanza di cosa sono composti certi luminari a prescindere che se li contraddici rispondono istericamente come fossero dei bidoni vuoti ... ovvero tanto baccano per il niente che riverberano.

giovanni235

Mar, 12/03/2019 - 17:56

Tanto per chiarire le cose:se avessi una figlia che mi portasse a casa per presentarmelo un fidanzato comunista tempo due secondi e si troverebbero entrambi messi fuori di casa a calci nel sedere.L'eventuale figlio vanno a farselo sotto i ponti.Chiaro,teste rosse???Ricordarsi che i più bravi dei rossi hanno gettato le loro madri e padri nei pozzi!!!

Ritratto di adl

adl

Mar, 12/03/2019 - 17:56

La lettrice non deve far altro che smettere di leggere i giornali, come già fa il suo compagno "becero", e pensare ad un fratellino o sorellina da dare al nuovo arrivato/a e vivranno felici e contenti.

Joe Larius

Mar, 12/03/2019 - 17:56

Gentile fanciulla: congratulazioni !!!! Lei il figlio con un "leghista" è riuscita a farlo.

giovanni951

Mar, 12/03/2019 - 18:10

non saprei.....sicuramente mai con i coministi. Ce ne son già troppi-

fergo01

Mar, 12/03/2019 - 18:11

negli anni ho avuto la fortuna di spupazzarmi (passatemi il termine altrimenti vengo censurato) diverse ragazze ed ho potuto notare una cosa: la maggioranza di queste votavano a sinistra, erano figlie dei fiori o, negli anni successivi, figlie dei figli dei fiori... non che a destra non fosse apprezzato il lato fisico dell'unione, però queste cercavano più un rapporto duraturo.... delle prime, di alcune, non ho nemmeno mai saputo il nome, incontrati e via... brutto da dire, sono d'accordo, ma se si parla di rispetto della donna, forse proprio a sinistra, grazie ai figli e alle figlie dei fiori, manca il rispetto per se stesse

gabriel maria

Mar, 12/03/2019 - 18:12

non è un problema ....di radical chic etero ne ho conosciuti davvero pochi!!!!

Ritratto di Montagner

Montagner

Mar, 12/03/2019 - 18:15

Sono talmente "ritardati" che non si possono eguagliare in nulla. . . . . Quello che viene rappresentato nell'articolo ne è un chiaro esempio. . . . . Con questi trinariciuti non c'è proprio nulla da fare, confrontarsi con le loro idiozie è tempo perso, . . . ti battono sempre con l'esperienza ! . . . . .

fergo01

Mar, 12/03/2019 - 18:16

nello specifico dell'articolo, se una dice che è incinta di un becero, non fa che affermare la mia tesi, ed il figlio in attesa è solo per lei un colpo di sfiga...... vero amore

maurizio-macold

Mar, 12/03/2019 - 18:20

Signor GIOVANNI235 (17:56), penso che lei debba rivolgersi ad un psichiatra, ed anche con una certa urgenza.

maurizio-macold

Mar, 12/03/2019 - 18:25

Un commento e poi chiudo con questo forum perche' non mi va di perdere tempo. Sono molti i leghisti ad avere il razzismo nel loro dna, e sono razzisti con tutti coloro che non sono della loro specie, cioe' leghista-razzista. Mi auguro che ci sia qualche leghista ancora in grado di ragionare e di capire che chi la pensa diversamente non e' un nemico da ammazzare.

ziobeppe1951

Mar, 12/03/2019 - 18:27

MACOLD...è da tempo che siamo preoccupati per le tue pirlate di saggezza

fergo01

Mar, 12/03/2019 - 18:30

MAURIZIO-MACOLD magari su vecchie copie de il male trovi quello che invece vuoi leggere tu. torna a sfogliarlo e lascia questo forum a chi non ha il paraocchi come te

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Mar, 12/03/2019 - 18:35

sinceramente non pensavo si arrivasse a tanta demenzialità ma questa storia è la dimostrazione che l'imbecillità dei radical chic non ha limiti.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 12/03/2019 - 18:36

Meglio non immischiarsi con i sinistri sono una razza in estinzione e già condannata dalla Storia. Stalin a suo tempo li aveva già sistemati nei gulag, andrebbero ripristinati.

krgferr

Mar, 12/03/2019 - 18:59

La fanciulla se-dicente “impegnata”, “illuminata” e, sopratutto “intellettuale” (di sinistra, ovviamente, sennò tale non potrebbe essere), non fa una gran figura: avrebbe dovuto scrivere: “si può andare a letto con un leghista?” Se infatti ha sopportato l’osceno comportamento del compagno sciocco e burino per tanto tempo senza sentire vergogna o, quantomeno, disagio vuol dire che nella scala dei valori per la fanciulla contano di più le capacità erotiche del compagno sciocco che le pulsioni materne per una maternità, proposta da e realizzata con, un intellettuale par suo; un compromesso che non fa fine per niente e dovrebbe ingombrare parecchio nel suo mondo. Saluti. Piero

manente

Mar, 12/03/2019 - 20:32

Cara signora M.S., ammesso che lei non sia una "trovata pubblicitaria" di De Mauro, la invito a riflettere sul fatto che nell'Italia di oggi il vero pensiero "povero, pieno di luoghi comuni e disinformazione" è proprio quello veicolato dagli organi di propaganda del pensiero unico orwelliano come Repubblica, Corsera, Stampa, Internazionale "et similia", dove schiere di "presstitute", sedicenti intellettuali, guitti, nani e ballerine sono strapagati per diffondere menzogne, mantenere nell'ignoranza i cittadini e diffamare gli avversari politici. Se suo marito è "becero", quelli a cui lei si rivolge per avere "consiglio" sono dei criminali e la vera minaccia per l'Italia e per il futuro dei nostri figli sono loro, non Salvini !!!

effecal

Mar, 12/03/2019 - 21:06

Gli intellettuali delle mie gonadi roba da cattocomunisti da strapazzo.

rokko

Mar, 12/03/2019 - 23:10

Mah, il dibattito più che choc è sciocco: certo che si può avere un figlio da un leghista. Si spera che non prenda dal padre, altrimenti non sarà una cima, ma pazienza, si vive lo stesso.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 12/03/2019 - 23:28

Una variazione sul tema "il sesso degli angeli"... NE HANNO DI TEMPO DA PERDERE!! Il brutto e' che lo fannno perdere pure a noi!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 13/03/2019 - 00:07

Se si accoppia con tutti i beceri del mondo, non può lamentarsi in seguito. Protesta da comunista invasata.

apostrofo

Mer, 13/03/2019 - 02:10

Bisogna vedere se Salvini andrebbe con una come questa che magari a letto gli parlerebbe della gloriosa armata sovietica

Ritratto di Festung_Europa

Festung_Europa

Mer, 13/03/2019 - 08:30

Magari si informi anche prima di regalare al nascituro un cucciolo di cane, che quest'ultimo non sia nato al di sopra del Po. Povere menti malate...

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 13/03/2019 - 08:50

Io sarei preoccupato di doverlo crescere con una madre come lei.

Mannik

Mer, 13/03/2019 - 09:53

Il post di Salvini conferma le preoccupazioni della lettrice.