Diciotti, sequestro e abuso di potere. Ecco le accuse contro Salvini

Negli atti inviati da Tribunale dei Ministri di Catania viene contestata la gestione dell'emergenza Diciotti. Il ministro: "Non mollo"

Il caso della nave Diciotti rimasta nel porto di Catania per alcuni giorni con a bordo 177 migranti continua a far discutere. Il Tribunale dei Ministri di fatto ha chiesto l'auotorizzazione al Senato per procedere contro Matteo Salvini. Il titolare del Viminale non ha fatto passi indietro e ha rilanciato: "Io continuerò a lavorare per difendere i confini del mio Paese e la sicurezza degli italiani, non mollo. Ci riprovano: rischio da 3 a 15 anni di carcere per aver bloccato gli sbarchi dei clandestini in Italia", ha affermato. Fin qui i fatti di oggi. Ma adesso, proprio dalle carte del tribunale dei ministri (riportate dall'Adnkronos) emergone le accuse contro il ministro degli Interni. Secondo quanto scrive il tribunale, il ministro è sotto accusa per il reato di sequestro di persona aggravato "per avere, nella sua qualità di Ministro dell'Interno, abusando dei suoi poteri, privato della libertà personale 177 migranti di varie nazionalità giunti al porto di Catania a bordo della unità navale di soccorso "U. Diciotti" della Guardia Costiera italiana alle more 23:49 del 20 agosto 2018".

La ricostruzione dalla vicenda negli atti

A questo punto le carte inviate dal tribunale dei ministri al Senato spiegano nel dettaglio le accuse sul ministro: "In particolare, il Senatore Matteo Salvini, nella sua qualità di Ministro, violando le Convenzioni internazionali in materia di soccorso in mare e le correlate norme di attuazione nazionali (Convenzione SAR, RisoluzioneMSC167-78, Direttiva SOP009/15), non consentendo senza giustificato motivo al competente Dipartimento per le Libertà Civili per l'Immigrazione - costituente articolazione del Ministero dell'Interno- di esitare tempestivamente la richiesta di POS (place of safety) presentata formalmente da IMRCC (Italian Maritime Rescue Coordination Center) alle ore 22:30 del 17 agosto 2018, bloccava la procedura di sbarco dei migranti, così determinando consapevolmente l'illegittima privazione della libertà personale di questi ultimi, costretti a rimanere in condizioni psico-fisiche critiche a bordo della nave ''U.Diciotti'' ormeggiata nel porto di Catania dalle ore 23:49 del 20 agosto e fino alla tarda serata del 25 agosto, momento in cui veniva autorizzato lo sbarco. Fatto aggravato dall'essere stato commesso da un pubblico ufficiale e con abuso dei poteri inerenti alle funzioni esercitate, nonché per essere stato commesso anche in danno di soggetti minori di età".

"Obbligo di salvare vite"

A questo punto gli atti definiscono l'obbligo di "salvare vite" ponendolo sopra le "norme anti-immigrazione": "L'obbligo di salvare la vita in mare costituisce un preciso dovere degli Stati e prevale su tutte le norme e gli accordi bilaterali finalizzati al contrasto dell'immigrazione irregolare. Le Convenzioni internazionali in materia, cui l'Italia ha aderito, costituiscono un limite alla potestà legislativa dello Stato e, in base agli art.10, 11 e 117 della Costituzione, non possono costituire oggetto di deroga da parte di valutazioni discrezionali dell'autorità politica, assumendo un rango gerarchico superiore rispetto alla disciplina interna".


La presenza di minori a bordo

Poi negli atti viene sottolineato un altro aspetto che riguarda la presenza di minori a bordo: "La legge zampa - dicono i giudici - sancisce il divieto assoluto di respingimento ed espulsione dei minori extracomunitari non accompagnati". "Ciò nonostante lo sbarco dei 29 minori veniva autorizzato dal ministro Salvini solo la sera del 22 agosto è solo dopo l'intervento della procura per i minori di Catania". Adesso questi atti saranno valutati dal Senato. I parlamentari possono finire alla sbarra solo con l'autorizzazione del Parlamento. Gli atti in una prima fase passano dalla "Giunta per le Immunità" che ha trenta giorni per esprimere il proprio parere. Successivamente il Senato sarà chiamato a votare.

Commenti

Una-mattina-mi-...

Gio, 24/01/2019 - 17:19

GLI INFAMI CONTRO UN PATRIOTA, CHE VERGOGNA!

dagoleo

Gio, 24/01/2019 - 17:20

Una procura di sinistra che vuole fare politica mediante la toga. Uno schifo. L'Italia non può essere governata dai Magistrati. Tanto sappiamo bene che gente sono e quanto sono onesti.

baronemanfredri...

Gio, 24/01/2019 - 17:23

LA GIA' NOTA E PER MOLTI CASI GIA' ABUSATA, SI E' MESSA IN MOTO PER FAVORIRE L'INVASIONE E LA PROTEZIONE E COMPLITICITA' VERSO LA MALAVITA STRANIERA.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 24/01/2019 - 17:29

Obbligo di salvare vite? No diciamo stron..te !!!! La nave stava in porto o in rada e quindi vite in pericolo non ve n'erano: venivano rifocillati ed assistiti. Questi adottano il metodo sovietico: gli avversari si eliminano con processi farsa basati su accuse inventate. Lo hanno fatto ai tempi di mani pulite con Craxi, Forlani, salvando il PCI, ecc. Lo hanno ripetuto con Berlusconi. Sono un cancro per la democrazia.

mutuo

Gio, 24/01/2019 - 17:29

La decisione del tribunale dei ministrialtro non è che un esplicito invito ai cittadini di applicare, nei confronti degli invasori e dei loro sostenitori, la giustizia fai da te. Qualcuno lavora senza rendersene conto per la guerra civile. I sinistri poverini non arrivano a capirlo.

Ritratto di babbone

babbone

Gio, 24/01/2019 - 17:31

Il Ministro dell'Interno deve proteggere il territorio ITALIANO con il suo popolo, quindi.....

Fox67

Gio, 24/01/2019 - 17:32

Solidarietà per Salvini ,riforma la giustizia,le toghe rosse sono contro il popolo italiano,vanno cacciati,essi agiscono per conto delle lobby,poteri forti e soprattutto la distruzione dell Italia come paese sovrano

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 24/01/2019 - 17:32

... poi considerare "gestione dell'emergenza Diciotti" un'ammasso di clandestini che pochi giorni dopo lo sbarco sono diventati uccel di bosco, è da persone in cattiva fede alla ricerca di motivazioni assurde per incastrare chi per l'Italia sta facendo quello che i 4 governi precedenti non hanno mai fatto, difendere gli italiani dall'invasione e mettere l'Italia nelle mani della mafia ue !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di ElanRoigli

ElanRoigli

Gio, 24/01/2019 - 17:33

Una soluzione ci sarebbe. Far arrivare 200.000-300.000 stranieri al giorno, in modo da innescare una guerra civile in Italia. Così si romperebbero tutti i trattati e tutto il merdume di sinistra e cattolico almeno soffocherebbe nello sterco da loro stessi creato e voluto.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 24/01/2019 - 17:33

Sono dei miserabili al servizio delle sinistre e come patronaggio cercano di denigrare e mettere alla berlina Salvini. Sanno perfettamente che non avranno mai alcuna autorizzazione a procedere. Sono talmente scemi che ancora non hanno capito che il tutto gli si ribalterà addosso. Gli italiani sono con Salvini non con questi delinquenti.

venco

Gio, 24/01/2019 - 17:36

Erano 177 italiani che volevano rientrare oppure 177 stranieri con documenti e visto per l'Italia secondo giudici.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 24/01/2019 - 17:37

Il presunto obbligo di salvare vite equivale alla distruzione, nel breve periodo, di tutta la nostra Civiltà occidentale ed equivale a consegnarci nelle mani di quelli che saranno i nostri nemici i quali entreranno, senza colpo ferire, nelle nostre case ad appropriarsi dei nostri beni, delle nostre donne, delle nostre figlie.

papik40

Gio, 24/01/2019 - 17:42

Salvini ha sottovalutato da ex-comunista che i suoi ex amici hanno da sempre seguito i consigli di Marx essendosi accaparrati i luoghi del potere (Magistratura Pubblica Amministrazione etc) con i loro uomini che sono sempre pronti ad usare qualsiasi mezzo per distruggere chi non la pensa come loro

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 24/01/2019 - 17:48

La magistratura va azzerata !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Libertà75

Gio, 24/01/2019 - 17:53

solo persone di sub cultura, come il vicesindaco più giovane d'italia, sono propense a credere alla bontà di simil accuse, anche perché le condizioni di salute non sono influenzate dal luogo ove cammini, ma dalla presenza di sanitari all'uopo preposti

Ritratto di filospinato

filospinato

Gio, 24/01/2019 - 17:56

Non mollo. Ho molto più timore dell'ira che potrei scatenare negli italiani che credono in me rispetto alla furia di certe greggi di togati.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 24/01/2019 - 18:01

Quale legge impedisce di bloccare i minori, o quale che obbliga a farli sbarcare. Dove sono andati a spulciare per asserire che Salvini è colpevole. Allora tutti gli altri Stati dovrebbero essere processati compreso la Francia che li ha cacciati con la forza.

Ritratto di thunder

thunder

Gio, 24/01/2019 - 18:03

Ecco come funziona un paese dell'america latina. Ci sono troppi infami in questo paese di parassiti.

Ritratto di maurofe

maurofe

Gio, 24/01/2019 - 18:03

L'Italia è l'unico paese al mondo pieno di beceri soggetti che tutelano più gli interessi degli stranieri e delle nazioni estere che quelli nazionali .... ogni volta che qualcuno si permette di tutelare i ns interessi legittimi viene sventolata la bandiera del nazionalismo come se fosse la minaccia di un ritorno al periodo fascista con tutte le tragedie che ne sono seguite....solo luride ipocrisie di sinistra.....la Germania che costoro prendono sempre come esempio con il nazionalismo passato ha fatto tutti i crimini che ben conosciamo eppure ancora oggi in forma decisamente diversa e più subdola sta tutelando i SUOI interessi nazionali soggiogando economicamente tutta l'Europa con il 4 Reight e nessuno si lamenta o si oppone .... se non solo pochi soggetti come Salvini che hanno avuto il coraggio di alzare la testa ..... ovviamente DEVE essere fermato altrimenti si interrompe il procedimento di colonialismo.....non sia mai!

Silpar

Gio, 24/01/2019 - 18:05

giudici??? processate tutti i poliziotti carabinieri e guardie di finanza.. perche' quando arrestano un criminale compiono sequestro e abuso di potere !!!!!! ahahahahahah che imbecilli!!!!MA CHI LI HA FATTI GIUDICI???? paperino???????

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 24/01/2019 - 18:11

Onefirsttwo(detto anche "Bannon N.2"(che si legge(c'è sempre chi non) Number Two) dice : Che brutta situazione !!! STOP Brutta per Salvini e brutta per l'Italia !!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di nordest

nordest

Gio, 24/01/2019 - 18:13

Si sta mettendo in moto la magistratura comunista; soo un vantaggio per Salvini.vedrete voti che prenderà.alla faccia di questi finti e falsi buonisti.

VittorioMar

Gio, 24/01/2019 - 18:14

...le "COMICHE FINALI" MAGISTRATI CONTRO MAGISTRATI questa è la VERA DELEGITTIMAZIONE che crea SCONCERTO TIMORE E SFIDUCIA ...non SALVINI !!!..e il Presidente del CSM cosa DICE ??...e il suo VICE .mi pare uno del PD,cosa dice in difesa dell'ISITUZIONE ??..chi ha "CONSIGLIATO" a CATANIA DI RIAPRIRE IL CASO ??..a pensar male...si AZZECCA SEMPRE...!!!

AmilcareTafazzi

Gio, 24/01/2019 - 18:16

Come dicevano bene sulla 7 SPOTTONE elettorale cosi grande lo potevano fare i giudici pidioti. Se prima era al 36 % adesso se : - fanno un processo cade il Governo e Salvini manda alle urne dove da solo prende il 45% con un 63% al Nord e un 32% al Sud. Farebbe un Governo da solo e ...saremmo a " Un uomo solo al comando" Ma si rendono conto che fra un po 55 milioni di italiani sono contro l'invasioni barbariche a scrocco?? Sanno che le Coop non guadagnano piu e allora colpi di coda sinistroidi

APPARENZINGANNA

Gio, 24/01/2019 - 18:17

SOLIDARIETA' A SALVINI. Se solo i 5stelle tentennano, è l'occasione buona per far cadere il governo.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 24/01/2019 - 18:18

Grande il Salvini! Oggi si e` travestito da Martire..

Mborsa

Gio, 24/01/2019 - 18:19

#iostoconsalvini.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 24/01/2019 - 18:19

Cosi` come Caligola fece di un Cavallo un Senatore, i giudici faranno di un Analfabeta (della Politica e del resto), un Martire

VittorioMar

Gio, 24/01/2019 - 18:19

..erano PROTETTI e in territorio italiano,come in un qualsiasi CENTRO DI PRIMA ACCOGLIENZA con VITTO ALLOGGIO E CURE GRATIS...cose negate ad un povero DISGRAZIATO ITALIANO !!!..RAZZISMO CONTRO GLI ITALIANI...come sanno DELEGITTIMARSI DA SOLI !!!

sparviero51

Gio, 24/01/2019 - 18:25

IN SICILIA PENSINO AI MILIARDI DI TONNELLATE DI MERXA DELLA MAFIA INVECE DI ROMPERE I "00" CON I CLANDESTINI !!!!!!!!!!!!!!'

aldoroma

Gio, 24/01/2019 - 18:29

la nave era in porto...............siete ridicoli

i-taglianibravagente

Gio, 24/01/2019 - 18:29

mi pare evidente l'intenzione del mondo di sinistra di cui tanti magistrati sono solo una parte: vogliono essere annientati e spazzati via alle prossime elezioni in una maniera che non si era mai vista. Ci riusciranno. Bravissimi.

Ritratto di zeropa91

zeropa91

Gio, 24/01/2019 - 18:31

Io sto con Salvini.

i-taglianibravagente

Gio, 24/01/2019 - 18:31

questa roba dell'accusa di sequestro di persona e' una manna dal cielo....un altro 5% di voti in piu' solo per questo colpo di genio della sinistra militante. GRAZIE!!! cosa faremmo senza di voi.

sesterzio

Gio, 24/01/2019 - 18:37

In Italia non può comandare la magistratura,peraltro politicizzata oltre ogni limite.A decidere è il Governo con i suoi Ministri. Governo che esprime la maggioranza del Parlamento e preposto alla tutela dei cittadini. Tutto il resto è un tentativo odioso di attacco alle istituzioni.

ildo

Gio, 24/01/2019 - 18:38

la nave era in porto e quindi non sussiste alcun reato di sorta. il tribunale dei ministri farebbe bene a lavorare sui tanti processi in corso a catania invece di rompere le balle.il tribunale di catania è uno dei peggiori in italia. giudici vergognatevi. siete i peggiori

Mr.Millo

Gio, 24/01/2019 - 18:42

Ennesimo boomerang delle toghe rosse. Salvini alle prossime prende il 70% da solo e poi tutti a casa, giudici, giornalisti, scrittori, filosofi, benpensati, cantanti e presentatori....Tutti a fare in c...

Holmert

Gio, 24/01/2019 - 18:43

Questa gente deve smettere di partire quando gli pare e piace su natanti di fortuna e caccavelle a centinaia,migliaia,decine di migliaia. Ed è proprio per questa mentalità che siamo obbligati a prenderli, perché abbiamo l'obbligo di salvarli, che si sta riempiendo l'Italia di neri africani. Ed il dovere di salvaguardare la loro integrità non facendoli partire , non esiste? Aridaie con l'obbligo di salvare. E nessuno li obbliga a non partire per non affondare? Io metterei una dogana in mare per obbligare chi vuole approdare a produrre i documenti. Altro che salvare. Quando una cosa è dovuta ad un evento eccezionale,allora sì che c'è l'obbligo, ma se poi la cosa è un continuo e non fa che ripetersi tutti i santi giorni, l'obbligo viene meno. Questo lo capiranno certe teste di bandone?

stefo

Gio, 24/01/2019 - 18:46

CHE GRAN PAESE DI MxxxA......c è solo una soluzione.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Gio, 24/01/2019 - 18:47

quando si fa di tutto per ottenere quello che non è nostro , si chiama prepotenza e la prepotenza è usata dai mafiosi , ora siccome tutti questi che vanno contro Salvini stanno usando la prepotenza , come devo definirli ? Mi sono rotto i cosiddetti a sentire sempre le stesse cose , basta avete perso dovete accettare quella che è la realtà e smetterla di rompere i cog....i .

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 24/01/2019 - 18:51

Segnalo ai sinistri ed ai distratti , che quelli a bordo della Diciotti , ERANO LIBERI DI SBARCARE QUANDO VOLEVANO , certo sarebbero stati identificati e poi considerati dei clandestini e non dei richiedenti asilo. Ma nessuno ha mai limitato la loro libertà, quindi l'accusa di sequestro di persona è totalmente infondata.

Garganella

Gio, 24/01/2019 - 18:51

Ma dove stiamo andando a finire? Di questo passo bisognerà fare una rivoluzione. È vergognoso e da vigliacchi combattere con queste armi contro un avversario politico.

Ritratto di DVX70

DVX70

Gio, 24/01/2019 - 18:54

Bravissime toghe rosse: processate e condannate Salvini chiedendone pure la carcerazione. Ne farete di lui un martire, ma ricordate il detto secondo il quale che chi semina vento, raccoglie tempesta; vi auguro di poter fare un 'ottimo' raccolto.

Cheyenne

Gio, 24/01/2019 - 18:54

NON SE NE ESCE O SI RIFORMA SERIAMENTE QUESTO CONSESSO DI PUTRIDI KOMUNISTI O L'ITALIA NON POTRA' MAI ESSERE GOVERNATA BENE

ostrogoto55

Gio, 24/01/2019 - 18:54

Capitano per favore non mollare. BASTA con questa magistratura rossa e antipatriota, ma sti sveglioni hanno provato ad entrare in un qualsiasi altro paese senza documenti in regola, per esempio anche nella loro amata Cuba, cosi si rendono conto di dove li mettono in attesa della loro immediata espulsione??

antonio54

Gio, 24/01/2019 - 18:57

Ma come sequestro di persona. Siamo in presenza di clandestini che vogliono entrare illegalmente nel nostro paese, e si vuole processare il ministro che ha fatto rispettare la legge? Il Ministro degli Interni in Italia è il responsabile dell'ordine pubblico nazionale, ed ha l'obbligo di sapere,vita morte e miracoli di coloro che illegalmente cercano di mettere piede nel nostro paese. E se in mezzo a quei clandestini si fossero nascosti dei terroristi? A mio avviso, la procedura eseguita dal ministro è correttissima, non bisogna essere giuristi. E come se, un aereo straniero entrasse nel nostro spazio aereo senza autorizzazione, e si mettessero sotto processo i piloti dei nostri caccia che avessero obbligato l'intruso ad atterrare in uno dei tanti aeroporti del nostro paese per effettuare tutti i controlli del caso. Qui si parla di sicurezza nazionale, non so se il concetto sia chiaro....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 24/01/2019 - 18:58

Giusto, sequestrare Salvini è abuso di potere delle toghe rosse. Che siano processati dal popolo gialloverde. Facciamo presto a diventare Robespierre.

steluc

Gio, 24/01/2019 - 18:59

Si sono preparati per decenni, col beneplacito della dc poi stroncata assieme agli alleati, e dal 92 comandano loro, il Berl. ne sa qualcosa. Poi si risentono se qualcuno glie le canta. Temo serviranno i giubbotti, sul colore ?a scelta.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 24/01/2019 - 19:01

I sequestratori sono le Ong le cui navi fungono da carcere.

nopolcorrect

Gio, 24/01/2019 - 19:01

Attacco delle toghe rosse in grande stile. Toghe alle quali bisognerebbe tagliare i lauti stipendi pagati da noi Italiani per andare contro di noi ed a favore di ladri e "migranti".

APPARENZINGANNA

Gio, 24/01/2019 - 19:03

Non sarebbe meglio indagare e inquisire nei riguardi della mafia, che peraltro ha collegamenti con la tratta dei migranti, che accanirsi con Salvini?

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Gio, 24/01/2019 - 19:06

Solidarietà a Matteo Salvini da parte di tutte le persone dotate di buon senso. Gli auguriamo di resistere alle intimidazioni mafiose di questi pseudo-giudici ideologizzati da strapazzo, che con il diritto e la giustizia non hanno nulla da spartire. Vanno processati loro per minacce a pubblico ufficiale. Minacciato di anni di reclusione per aver ritardato lo sbarco di clandestini, adeguatamente nutriti e assistiti nel mentre si decideva il da farsi. In Australia li avrebbero deportati in un'isola in mezzo all'oceano, in Spagna gli avrebbero sparato. Da noi una manica di togati fasulli e strafottenti incrimina un patriota. Bisogna reagire.

Gianx

Gio, 24/01/2019 - 19:11

Maiali comunisti! Avanti capitano.

27Adriano

Gio, 24/01/2019 - 19:12

Magistratura rossa, anarchia rossa. Toghe rosse, nessuno vi ha votato, non potete permettervi di abusare la volontà legittima degli Italiani. P.S. Il presidente della repubblica, presidente pure delle toghe sta dimostrando la sua nullità.

oracolodidelfo

Gio, 24/01/2019 - 19:20

Non s'azzardi il Senato a concedere l'autorizzazione, a meno che non voglia mettersi contro il popolo italiano che ha eletto questi senatori. La misura è colma! Il popolo è Sovrano!

GPTalamo

Gio, 24/01/2019 - 19:22

Va bene, e allora le decine di persone che hanno eseguito gli ordini, devono essere perseguiti anche loro, per associazione a deliquere. O si tratta un attacco personale contro Salvini? (la domanda e' retorica, ovviamente).

Divoll

Gio, 24/01/2019 - 19:23

E i sindaci di Palermo, Napoli, Lampedusa, ecc. non abusano di potere? Non sviliscono le istituzioni? BUFFONI! VIVA SALVINI!!!

dot-benito

Gio, 24/01/2019 - 19:23

CURATE QUESTI MAGISTRUNCOLI CHE SONO CONTRO LA PATRIA

cotia

Gio, 24/01/2019 - 19:23

E' mai possibile che non c' é un modo per difendersi da queste azioni che offendono il comune senso del pudore. IO NON SONO ESPERTO, MA MI RICORDO CHE IL CAPO II DEL CODICE PENALE CONTIENE UNA SERIE DI NORME CHE PUNISCONO CHI ATTENTA ALLA SICUREZZA DELLO STATO O CONCORRE CON DISFATTISMO POLITICO ALLA PERSONALITà DELLO STESSO . EPPURE NON C' E' UN MAGISTRATO CHE INVOCA QUESTE NORME CONTRO I SUOI COLLEGHI CHE MI SEMBRA SIANO PALESAMENTE APPLICABILI NON SI E' MOSSO NEPPURE UN CARABINIERE, UN POLIZIOTTO. FORSE BASTEREBBE CHE NOI CITTADINI ( O MEGLIO SUDDITI ) PROVASSIMO A SPORGERE DENUNCIA CONTRO CERTI ATTEGGIAMENTI PALESEMENTE DISFATTISTI PER RIPOSIZIONARE LA SITUAZIONE NELLA NORMA E FAR INDAGARE DA ISTITUZIONI TERZE SE SIANO STATE LESE LE PREROGATIVE DELLA SICUREZZA NAZIONALE O SE CHIUNQUE POSSA ENTRARE IN ITALIA E RICEVERE TUTTA LA MIGLIORE ACCOGLIENZA .

oracolodidelfo

Gio, 24/01/2019 - 19:32

Salvini, ti sei messo di traverso ad interessi mega galattici di un sistema che è un brulicante verminaio. Verminaio che non intende rinunciare ai suoi immorali interessi e, pur di mantenerli, non esita a ridurre in schiavitù i clandestini, sbarcandoli per metterli a disposizione della più feroce malavita e caricare sulle spalle degli italiani un fardello ormai insoppotabile. Fanno questo pur in presenza di 5 milioni di italiani in povertà assoluta, dei quali, 1,5 sono bambini! Sfuggirete alla Giustizia umana ma non a quella Divina!

HARIES

Gio, 24/01/2019 - 19:33

Tutto Salvini, minuto per minuto. Il Giornale ormai dedica il 90% degli articoli al Matteo leghista. Perbacco che copertura mediatica. Non si capisce bene se pro o contro. Diciamo che tutto fa brodo.

Divoll

Gio, 24/01/2019 - 19:35

Urge riforma dell'in-giustizia. Il potere dei magistrati di intromettersi nella politica deve finire.

killkoms

Gio, 24/01/2019 - 19:36

ipocriti!i minori erano stati fatti scendere!

oracolodidelfo

Gio, 24/01/2019 - 19:37

pravda99 18,18 - Grande Salvini! Oggi l'avete vestito da Patriota (e non ve ne siete neanche accorti)

cotia

Gio, 24/01/2019 - 19:38

E' ASSURDO CHE CHI E' PREPOSTO ALLA SICUREZZA DELLO STATO VIENE INDAGATO CON CHIARI INTENTI DI DIFFAMARE LO STATO NAZIONALE A FAVORE DI INTERESSI CHE ANDREBBERO RICERCATI E NON INSABBIATI. COMUNQUE GLI UTILI IDIOTI SONO SEMPRE ESISTITI E SE POI SONO PROTETTI DA LEGGI FATTE AD HOC, PENSATE AI DANNI CHE SONO CAPACI DI FARE O CHE HANNO GIA' FATTO E CHE CONTINUERANNO A PROVOCARE.

oracolodidelfo

Gio, 24/01/2019 - 19:42

Salvini, ciò che viene fatto contro di te, ci fa capire quanto è potente la Mafia ed estese le sue ramificazioni. Anche se il popolo è con te, sii molto cauto. Ricordati di Enrico Mattei, del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, Boris Giuliano, Falcone e Borsellino, ecc. ecc.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Gio, 24/01/2019 - 20:32

La motivazione che richiama il dovere di salvataggio è risibile in quanto questo era già avvenuto in mare aperto. La nave era da considerarsi territorio italiano sì, MA DI CONFINE, come lo sono Ventimiglia, Chiasso, Brennero e tutti gli aeroporti internazionali. I migranti sprovvisti di documenti non potevano sbarcare per ovvi motivi, così come non si fanno attraversare i confini a Fiumicino, Malpensa, Linate, Capodichino, ecc. agli extracomunitari senza visto. Grave errore dei magistrati che faranno di Salvini un martire, con la quasi certezza che la loro tesi verrà bocciata dal Senato. Battage pubblicitario pro sinistra che evidenzia, ancora una volta, la politicizzazione pretestuosa di una magistratura che è stata pluricondannata per violazione dei diritti umani dalla Corte di Strasburgo. Che pena.

oracolodidelfo

Gio, 24/01/2019 - 21:27

ellebor0 20,32 - ha fatto bene a ricordare le condanne della Corte di Strasburgo per violazione dei diritti umani! Proprio oggi, è uscita la sentenza che condanna l'Italia a risarcire Amanda Knox! C'è un particolare: saranno gli italiani a pagare gli errori ed abusi dei magistrati! E' ora di finirla!