"Dracula? Mi fa pena..." ​Monti attacca Renzi

Mario Monti non usa giri di parole e riapre lo scontro con Matteo Renzi. Alta tensione tra i due ex premier

Mario Monti non usa giri di parole e riapre lo scontro con Matteo Renzi. Intervistato da Repubblicatv, il Loden risponde all'ex premier che lo ha etichettato come "Dracula": "Mi chiama così? Mi fa pensa". Poi aggiunge: "Non so chi creda più alle accuse lanciate ad altri dopo che sono stati sprecati tre anni: l'azione anche buona del governo è stata appesa a una priorità strategica sbagliata come giocarsi tutto sul referendum. Servirebbe molta modestia in più". Monti a questo punto parla del futuro dell'ex premier: "Quella che Renzi vuole fare se tornerà al governo come politica fiscale più amica del cittadino avevo capito che la doveva fare già da tre anni... Ma Renzi - rileva Monti - non deve attaccare altri dopo tre anni in cui non è purtroppo riuscito a far ripartire l'Italia e ha fatto qualche progresso alla evasione fiscale che rimane ancora il problema numero uno del Paese insieme alla corruzione. Non so se sia draculiano o draconiano che in un Paese ci sia anche un pezzettino di patrimoniale. Io - ricorda Monti - ho dovuto mettere l'Imu per condizioni di emergenza. Mi fa specie che un leader di un partito in qualche modo di sinistra che ha a cuore la redistribuzione debba considerare un atto di terrorismo pensare che ci sia una certa compensazione".

Poi il "Loden" parla delle mosse di Renzi prima del referendum: "Non è stata una buona idea la scelta di dare molti bonus di varia natura anche con finalità elettorale o referendaria invece di concentrare il poco spendibile sul cuneo fiscale per far ripartire l'economia. Io non so chi creda più alle accuse lanciate ad altri dopo che sono stati sprecati tre anni. La critica che si può fare agli ultimi tre anni di governo è che in tempi straordinariamente favorevoli per le condizioni circostanti la navicella italiana, che era stata rimessa in sesto, andava ancorata in un porto calmo e tranquillo in attesa delle nuove tempeste". Infine punta il dito contro Trump: "È il primo caso evidente di politico eletto dalle pance e dalle preoccupazioni dei cittadini che si prende seriamente e cerca di mantenere le promesse fatte. Ciò è lodevole dal punto di vista della coerenza, ma poi bisogna vedere quali erano quelle promesse". Secondo Monti, "l'Ue non dovrebbe dare il gradimento al professor Ted Malloch ove egli venga nominato dal presidente Trump ambasciatore Usa".

Commenti

i-taglianibravagente

Mar, 31/01/2017 - 17:33

renzi, monti.....usurpatori senza vergogna MAI ELETTI DA NESSUNO. questo zombie messo qui da altri non dovrebbe neanche azzardarsi a nominare Trump che e' stato votato.....altro che pancia della gente.

LupaccioNero

Mar, 31/01/2017 - 17:39

Lo sgorbio Monti adesso vuole anche nominare gli ambasciatori di competenza di Trump, i deliri di onnipotenza non gli sono passati. Questi personaggi sono convinti di essere i padroni del mondo, sarà il caso di farli rinsavire.......

LupaccioNero

Mar, 31/01/2017 - 17:39

Lo sgorbio Monti adesso vuole anche nominare gli ambasciatori di competenza di Trump, i deliri di onnipotenza non gli sono passati. Questi personaggi sono convinti di essere i padroni del mondo, sarà il caso di farli rinsavire.......

beale

Mar, 31/01/2017 - 17:43

Il prof. Monti ha in uggia la democrazia di cui non vuole riconoscerne i meccanismi "Trump eletto dalle pance e dalle proccupazioni dei cittadini" Prima di ascendere, per grazia napolitana, al soglio di premier, ha tacitato la pancia e rimosso le preoccupazioni, pretendendo la nomina a senatore a vita. Dovrebbe vergognarsi nel sostenere certi argomenti, ma esibisce la spocchia del "Loden" L'evasione fiscale e la corruzione sono gli alibi della classe politica inetta che non sa adottare (copiare) una legge elettorale e combatte la corruzione con un commissario quando basterebbe votare ad intervalli più ravvicinati (adesso non si vota) e far ruotare con cadenza annuale tutti i burocrati, dai capi servizio agli uscieri.

Ritratto di .WeThePeop£e...

.WeThePeop£e...

Mar, 31/01/2017 - 17:46

un siffato uomo del loden ancora a piede libero, anzi se tutto va male rischiano di pagargli anche il vitalizio? giusto una repubbliQetta

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 31/01/2017 - 18:02

A me fanno pena entrambi....due calamità naturali che non meritiamo.

giumaz

Mar, 31/01/2017 - 18:05

Però che scadimento nella classe politica tra la prima e la seconda repubblica. Siamo passati da un "intellettuale della Magna Grecia" a "Dracula" e "Ebetino".

nopolcorrect

Mar, 31/01/2017 - 18:09

Secondo Monti, "l'Ue non dovrebbe dare il gradimento al professor Ted Malloch ove egli venga nominato dal presidente Trump ambasciatore Usa".Cala Trinchetto...guarda, Loden, che Trump è il Presidente degli Stati Uniti d'America, forse non te ne eri accorto....la voglio proprio vedere una UE scassata che osa mettersi contro gli Stati Uniti e contro Putin. Auguri...

Trinky

Mar, 31/01/2017 - 18:22

il bue che dice all'asino cornuto.......detto da lui poi....!!!

apostata

Mar, 31/01/2017 - 18:26

Berlusconi diceva che il presidente del consiglio in italia è come un autista che guida una macchina senza sterzo, senza freni e senza frizione. Renzi ha lavorato per rendere il paese governabile e ci ha messo la faccia, monti ha partecipato alla congiura del napolitano come strumento, per far cadere il governo legittimamente eletto, non si è accorto che andava a sbattere. Col senno di poi si può dire che renzi avrebbe fatto bene a tenersi dietro e a far apparire la boschi e gli altri, ma non si può far credere, come vorrebbe far monti, che è stato ripagato anche con la nomina senatore a vita, che lui, assieme alla madonnina delle lacrime, era capace di far miracoli.

seccatissimo

Mer, 01/02/2017 - 02:47

Se il presuntuoso "loden" codistruttore dell'Italia, cerca, con le sue critiche, di demolire uno come Trump, vuol dire che Trump è effettivamente l'uomo giusto per ^^Make America Great Again^^!

Popi46

Mer, 01/02/2017 - 06:54

Scriverò al direttore de il Giornale: perché da ancora spazio a questo death walking man?

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 01/02/2017 - 08:15

permettere al Monti, inviato speciale della Merkel in italia, di parlare è oltraggioso per tutti gli italiani di buon senso: Renzi sara quel che sara ma peggio del Monti non c'è proprio nessuno!alla fine della guerra, in francia lo avrebbero messo al muro condannato dunque alla pena capitale per collaborazionismo e ben altro: ringrazi dunque Iddio ma abbia la compiacenza di stare zitto! ma perche non va a vivere a Buckenwalt??

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 01/02/2017 - 08:17

se di RENZI SI DOVESSE DIRE CHE HA DIMOSTRATO GRANDE INCAPACITà TECNICA, di lui cosa si deve dire???