E Borghi smaschera i suoi piani: "Usciremo dalla moneta unica"

L'economista della Lega: «Ma non potevamo scriverlo»

Roma - Il contratto di governo tra Lega e M5s è carta straccia, a giudicare dalle parole di Claudio Borghi. L'economista leghista insiste con l'opzione per l'Italia di uscire dall'euro, nonostante nel programma, firmato da Matteo Salvini e Luigi Di Maio, l'ipotesi non sia più contemplata, dopo la modifica della prima bozza. Ma Borghi non rinuncia al proprio cavallo di battaglia, forte dell'asse in casa grillina con Beppe Grillo. Battaglia che rilancia, pubblicamente, durante un convegno a Roma per presentare il rapporto di Economia Reale, il centro studi presieduto da Mario Baldassarri, ex viceministro delle Finanze del governo Berlusconi.

L'episodio durante il quale l'economista del Carroccio paventa nuovamente l'uscita dell'Italia dall'Unione monetaria è riportato in un articolo di Ferruccio de Bortoli sul Corriere della Sera. Affrontando il tema del debito pubblico, Borghi spiega come «i timori per l'Italia siano eccessivi, in quanto il debito è stato già monetizzato dalla Banca centrale europea». Il passaggio svela chi sia la mente della richiesta (poi cancellata nella versione definitiva del contratto) alla Bce di azzerare i 250 miliardi di euro di titoli di Stato detenuti dall'istituto di Francoforte. «Ma tutto ciò gli venne obiettato da Baldassari durante il convegno significa uscire dall'euro?». Sì ha risposto un sincero Borghi. «E allora perché non l'avete messo nel programma di centrodestra?». «Perché gli altri non hanno voluto».

Il divorzio dall'euro resta, dunque, una carta da giocare sul tavolo leghista. Sparita dalla versione definitiva del contratto, solo per rasserenare il Quirinale ed evitare tensioni nella fase delle trattative per la formazione del governo, l'idea di forzare le regole dell'Ue non è mai stata abbandonata. D'altronde, la proposta del responsabile economico del Lega, contenuta al punto 11 della versione definitiva del contratto di governo, di ricorrere a miniBot per saldare i debiti della Pubblica amministrazione nei confronti di cittadini e imprese, punterebbe a introdurre una moneta parallela. Una misura che preveda di saldare in titoli di Stato di piccolo taglio (forse fra i cinque e i cento euro) sia i debiti insoluti della pubblica amministrazione verso i fornitori, che i crediti d'imposta a favore di famiglie e imprese; titoli che imprenditori e famiglie possono utilizzare per acquistare beni e servizi.

Nonostante dal contratto siano sparite sia la richiesta alla Bce di cancellare 250 miliardi di debito pubblico in titoli di Stato che l'introduzione di procedure tecniche di natura economica e giuridica che permettano agli Stati di uscire dall'euro, l'Italiaexit è uno scenario possibile con una maggioranza tra grillini e leghisti. E le parole di Borghi, che punta a un ruolo di primo piano nell'esecutivo giallo-verde, pronunciate alla platea di economisti al centro studi di Baldassari, rendono lo scenario molto concreto.

Commenti
Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 21/05/2018 - 09:03

Il controllo dell'economia non può prescindere dal controllo della moneta.

Blueray

Lun, 21/05/2018 - 09:11

Non è uscita la Grecia e non uscirà nemmeno l'Italia, bisogna avere ben altre risorse e attributi per poterlo fare. Siamo allo show in progress, del resto dove è nata la commedia dell'arte se non in Italia?

jaguar

Lun, 21/05/2018 - 09:14

Magari fosse vero, il nostro paese con questa Europa non c'entra più nulla.

Ritratto di Turzo

Turzo

Lun, 21/05/2018 - 09:17

Borghi: che Dio ti benedica!

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 21/05/2018 - 09:20

Articolo che travisa la realtà delle cose e fa dire a Borghi cose che non ha detto . Borghi ha sempre detto che bisogna ESSERE PREPARATI ad una eventuale uscita dall'Euro. Il motivo principale non è perché se ne auspica l'uscita come l'articolo vuol far credere ma per poter "andare a Bruxelles a battere i pugni sul tavolo" come suggeriva recentemente fa l'ex ministro delle finanze tedesco Heiner Flassbeck , ed essere credibili . Non facendo cioè come la Grecia che si è trovata senza alternative. Borghi con i minibot ma non solo , vuole creare un piano B per poter ottenere di più da Bruxelles e se le cose si mettessero male uscire feriti ma non morti.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Lun, 21/05/2018 - 09:44

basta guardarlo in faccia...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 21/05/2018 - 09:51

....«E allora perché non l'avete messo nel programma di centrodestra?». «Perché gli altri non hanno voluto»....Ecco che si incomincia a vedere il vero volto dei "protagonisti",il vero volto di FI.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 21/05/2018 - 10:04

Vi accorgerete del risultato di questi apprendisti stregoni molto velocemente. e saranno dolori. Quando l'Italia sarà ridotta al rango del venezuela allora forse capirete. Per il momento beatevi di questi annunci demenziali ...

Holmert

Lun, 21/05/2018 - 10:21

Borghi chi? Ecco un altro che crede di saperla lunga. Crede di risolvere i grandi problemi italiani,uscendo dalla moneta unica. Io, sono anni ed anni,prima che l'Italia entrasse in UE, che leggo articoli di eccellenti economisti, che spendevano litri di inchiostri nel dire che l'Italia doveva spendere di meno, che si viveva al di sopra delle nostre possibilità.. Avemmo una inflazione con Spadolini al governo che raggiunse ,mi pare, il 22%. Amato premier andò persino a grattarci nottetempo,i nostri risparmi, non c'erano mai i soldi per fare i contratti.. Ed allora? Cosa ci farebbe Borghi se tornasse alla flebile liretta? Non faremmo per caso la fine del peso argentino e del bolivar venezuelano? Maduro mica fa parte dell'UE con il Venezuela precipitato nel baratro? Caro Borghi,è una questione di manico e non di moneta. Ed ora vedremo come farà "o napulitano" a dare il salario di cittadinanza. Delirio allo stato puro, che nemmeno nei vecchi manicomi

Maura S.

Lun, 21/05/2018 - 10:28

Se tutti parlassero o scrivessero meno sarebbe una benedizione. Aveva ragione quel tale che disse = un bel tacer non fu mai scritto =

beale

Lun, 21/05/2018 - 10:37

Borghi smaschera i suoi piani. Titolo infelice considerata la platea di lettori in prevalenza di....titoli. Se si vogliono fare articoli di economia è necessario parlare di economia, spiegando ad esempio cosa significhi "il debito è stato già monetizzato dalla bce".perchè aumenta lo spread quando ancora non c'è un atto di governo? non viene il dubbio che si tratti di terrorismo preventivo?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 21/05/2018 - 10:49

Borghi farebbe bene ad essere meno chiacchierone e stare con i piedi ben piantati per terra: con un debito pubblico come il nostro e l'economia che tira poco e male, certe affermazioni sono pericolosi inneschi.

Mborsa

Lun, 21/05/2018 - 10:54

La ricetta europea è di fare come Grecia, Spagna e Portogallo: un fortissimo taglio della spesa sociale, cioè un ridimensionamento dello stile di vita, per poi ripartire. Nessun governo italiano ha avuto, ha ed avrà la forza di applicare la ricetta. Quindi o continuare in questo lento e inesorabile declino del paese o fare la mossa "nazionalista"di uscire dall'euro, e applicare la stessa macelleria sociale richiesta dalla UE, ma temperata da un orgoglio di indipendenza. E' chiaro che agli altri Stati Membri non piacerà trattare un nuovo rapporto di cambio tra la moneta nazionale italiana e l'euro e quindi spareranno a palle incatenate contro il governo italiano che osasse tentare la mossa.La partita in Italia è tra chi crede di poter avere un aiuto della UE e chi crede di non poter contare su nessun aiuto.

chiara63

Lun, 21/05/2018 - 11:05

Toglieteli il fiasco a Borghi...e non solo a lui. Fra leghisti e grillini ci manderanno veramente in rovina.

FrancoM

Lun, 21/05/2018 - 11:06

Le monete, dollari e euro in primis, sono cambiali inesigibili che ci scambiamo allegramente per ottenere beni e servizi. La FED americana e la BCE stampano continuamente pezzi di carta che assumono valore fittizio perché tanti polli (noi stessi) danno convenzionalmente credito a delle cambiali inesigibili. La politica monetaria degli USA produce gli stessi effetti delle palline di vetro usate dagli spagnoli per carpire l'oro alle popolazioni del Sudamerica. Allora, che male c'è nello stampare cambiali inesigibili made in Italy?

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 21/05/2018 - 11:36

Consiglio a chi diffama Borghi a provare a conoscere meglio le sue tesi, sul canale Youtube Byoblu ad esempio.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Lun, 21/05/2018 - 11:39

Ma il Giornale dispone già della lista dei ministri? Borghi è compreso nella compagine di governo con il placet di Mattarella? Oppure, prima di creare un inutile clima di allarme sociale sarebbe opportuno attendere le valutazioni del Presidente della Repubblica al quale la costituzione assegna un ruolo non secondario sulla formazione del governo.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 21/05/2018 - 11:41

Ora capisco perché parlavano di «cose votate, ma non presenti» nel cosiddetto «contratto»!!!

Ritratto di WSilvioW

WSilvioW

Lun, 21/05/2018 - 11:46

Dice un gentile lettore che le monete sono cambiali inesigibili che la FED e la BCE stampano allegramente. Perche' non ce le stampiamo pure noi (le lire con Bankitalia)? Mi sembra un ragionamento condivisibile. Se non fosse per i soliti comunisti, che quando gli dai cambiali inesigibili con scritto dollaro e euro se le pigliano, ma quando ci vedono scritto lire fanno ciao ciao con la manina. Come succedera' probabilmente con i minibot che vuole stampare l'acuto Borghi. Perche' fanno cosi', 'sti comunisti? Mah, so' comunisti, chi li capisce. W Silvio.

cgf

Lun, 21/05/2018 - 11:49

uno potrebbe anche essere d'accordo, ma come poter dar credito a chi crede nelle scie dei jets?

Agev

Lun, 21/05/2018 - 11:50

Bene .. Bene .. Se mi piace quest'uomo . Signori miei iniziamo l'operazione - Tabula Rasa - E' essenziale l'Unità di tutti gli Italiani. Non c'è potere terreno e cosmico più forte e potentissimo del Unità Unicità Totalità. Nessun potere può nulla e i cxxxxxxi criminali lo sanno per questo vi tengono nella divisione e dicotomia della realtà. Nazionalizzare subito tutte le banche e legare la nuova moneta all'oro . Azzerare tutti i fasulli cosiddetti debiti e avvisare .. Quello che avete avuto è già troppo . Ora si azzera .. Se volete venite personalmente a prenderli. Signori miei fuori da questa Europa nata criminale e fatta da ignoranti criminali. Il vecchio/nuovo Rinascimento . Gaetano

Masci gina

Lun, 21/05/2018 - 11:51

Come fa a spacciarsi per economista questo signor Borghi? Che significa che il debito pubblico e' stato monetizzato dalla BCE? Come puo' chiedere all'Europa di azzerare parte del ns. debito? Questo e' un emerito ignorante in materia. E' come dire ad uno che ha un mutuo in banca di chiedere alla propria banca di azzerargli l'eventuale debito contratto per acquistare la casa.

jaguar

Lun, 21/05/2018 - 12:00

chiara63, il fiasco c'era da togliere a Renzi e compagnia bella, oppure è veramente convinta che il PD in questi anni abbia fatto il bene del paese?

papik40

Lun, 21/05/2018 - 12:08

Questo e' completamente folle con la sua proposta dei minibot.Ma questo e' un economista o pensa che gli italiani siano disposti a giocare a carte all'Uomo Nero che chi resta con il fante di picche (minibot) paga penitenza? Chi e' quel folle che accetta un debito dello stato italiano? Personalmente per avere un finanziamento di Lit 200 milioni ho dovuto dare in garanzia crediti Irpeg per 1'500 milioni ad una societa' di Factoring perche' il Direttore era un mio amico e che la mia banca non ha accetato a copertuta del sio debito di pari importo! Ho dovuto far causa allo stato per veder pagato dopo 13 anni un mio credito Irpeg!!!!!!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 21/05/2018 - 12:18

Magari, ma se lo dice ci fanno un altro colpo di stato.

ghorio

Lun, 21/05/2018 - 12:23

Borghi, l'economista della Lega dovrebbe spiegare come si supera la situazione di crisi che dura tuttora, non certo con l'uscita dall'euro.

Ritratto di MarcoA

MarcoA

Lun, 21/05/2018 - 12:43

Uscita dall'Euro unilaterale significa automatico default sul debito pubblico, superinflazione tipo Argentina 2001, tassi d'interesse alle stelle, dafault dei possessori di mutui, default delle banche e collasso finanziario dell'intera economia. Forse, ed e' un grande forse, dopo un decennio di immani sofferenze staremo meglio, ma chi si puo' augurare questo? ormai ci siamo dentro fino al collo e non se ne esce. L'impressione e' che chi spera nell'uscita non sappia cosa si rischia, non c'e' mai limite al peggio.

NotaBene

Lun, 21/05/2018 - 12:44

Berlusconi al governo. FATE PRESTO.

NotaBene

Lun, 21/05/2018 - 12:48

L'Italia è tecnicamente fallita già da tempo. Meglio che uscire dall'euro sarebbe avere la doppia moneta (temporaneamente), ma l'Europa lo vieta. Berlusconi deve convincerla a concederci la doppia moneta. Alternativa:fare la fine della Grecia, espropriata dei suoi beni, con la popolazione alla fame e senza medicine.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 21/05/2018 - 12:49

Rendetevi conto che sdoganare fior di incompetenti sullo scenario politico italiano, e` una delle chicche inaugurate da Berlusconi nel '94. Ci ha infarcito tutti i suoi Governi, il Parlamento (che comunque disprezzava), e l'Amministrazione dello Stato. Gli effetti si son visti con i suoi governi inconcludenti, ma si risentiranno per decenni. Quindi le lacrime del Giornale e dei berlusconiani sono di coccodrillo.

FrancoM

Lun, 21/05/2018 - 13:17

Ringrazio WsilvioW per il commento. Il problema è, in effetti, quando le cambiali inesigibili devono cambiare colore, da verdi ($), a rosa (€) o a un altro colore. Comunque, in circolazione in Italia c'è una montagna di cambiali-Euro che possono essere usate per le transazioni con altri paesi che devono pagare i nostri prodotti con lo stesso tipo di cambiali inesigibili. Non capisco molto la paura di certi commentatori. Esistono nel modo centinaia di valute (cambiali inesigibili) emesse da paesi di dimensioni piccolissime (vedi Hong Kong) e non c'è nessuno che ha paura di rimanere con il cerino in mano. So sventola lo spettro Venezuela ... ma non scherziamo. Poi, si parla di debito pubblico. ma chi lo ha generato e chi lo ha permesso? (chiedere a Mattarella)

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 21/05/2018 - 13:30

allora io acquisterò solo dollari e azioni DOW JONES, non voglio vedere quei pochi risparmi rapinati da una inflazione vertigionosa, come 50 anni fa.

NotaBene

Lun, 21/05/2018 - 13:32

@Mborsa: la differenza tra la macelleria sociale imposta dalla UE e quella che dovrebbe cmq imporre un governo sovranista italiano è (o dovrebbe essere)che la UE ci esproprierebbe/ spolperebbe vivi solo per favorire tedeschi e francesi, togliendoci ogni possibilità di ripresa italiana. Saremmo schiavi per sempre.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 21/05/2018 - 13:33

@Holmert, Sono perfettamente d'accordo con il suo pensiero. Ma ai ragazzini inesperti in cerca solo di consenso interessa il mantra di Europa=rovina anche perche' soprattutto Salvini che ha cambiato il nome al partito non puo' piu' dire Roma L_____. Purtroppo la memoria e' corta per molti elettori e la capacita' di analisi spesso assente.

NotaBene

Lun, 21/05/2018 - 13:37

@Papik40: lei ha perfettamente ragione, nel senso che tornare alla sovranità italiana è auspicabile solo ed esclusivamente se la smettiamo con le politiche sociali di sinistra. Difficile ma obbligatorio. L'alternativa è essere schiavi di chi comanda in Europa. Almeno tentiamo.

investigator13

Lun, 21/05/2018 - 13:57

che si debba uscire dall'€ è ora che tutti i media comincino a prendere la cosa seriamente e discuterne per spingere gli economisti a trovare la strategia giusta da mettere in campo per liberarci dell'€. Allo scopo ogni giorno economisti di tutte risme dicono la loro. Sopra di loro spicca il pozzo di sapienza giuridica l'avv. Mori. La prima cosa da fare organizzare tavoli di discussione con i vari economisti con la presenza constante del costituzionalista Mori che spiegherà punto tutto ciò che le pieghe nascoste del problema che gli economisti non riescono a vedere, ma che a un giurista sommamente preparato come Mori non sfugge. Oltretutto 'avv. Mori è molto afferrato in economia è finanza. Diamogli voce e ci libereremo del cappio al collo orchestrato dall'Ue a danno dell'Italia. risme

NotaBene

Lun, 21/05/2018 - 13:57

La doppia moneta (sotto forma di mini-bot o con una vera moneta interna) è necessaria, se vogliamo poter investire, crescere e ripagare il debito con le ns forze (ma la lira non deve essere usata per politiche sociali di sinistra). Altrimenti con l'euro, ripagheremo il debito sì, ma solo facendoci espropriare in favore di chi comanda in Europa.

Agev

Lun, 21/05/2018 - 13:58

Holmert ... Koerentia .. Tutto ciò che è stato appartiene alla vecchia energia che non può più vivere sulla Terra.. Siete fuori tempo massimo .. Presi come siete dalla vostra idiozia o pochezza non vi siete nemmeno accorti che il vento è cambiato e che la Terra ha già vestito il suo nuovo abito . Bisogna dimenticare o disimparare l'imparato .. Non le serve più . Gaetano

NotaBene

Lun, 21/05/2018 - 14:04

La doppia moneta deve essere usata solo per fare investimenti, non per spargere soldi a pioggia, in stile socialista. Ma contemporaneamente dobbiamo tirare la cinghia. Non c'è scampo ad una riduzione drastica dello stile di vita. La DC 40 anni fa decise di far salire il debito pubblico, facendo una politica di sinistra per non cedere il potere al PCI. Ora la paghiamo cara.

Andrea Balzarotti

Lun, 21/05/2018 - 14:12

Ma quelli che plaudono questa esternazione da ubriaco fuori di cotenna, hanno l'halzheimer ? Oh bischeri ma non ve li ricordate gli anni 70' quando con un'inflazione al 20% i risparmi diventavano carta straccia e non ci si poteva neppure difendere acquistando valuta straniera perchè era permesso il cambio di sole 500.000 lire l'anno, per cui per andare in vacanza occorreva farsi dare i documenti da parenti che all'estero non ci andavano. Non capisco: o l'alzheimer o siete come i fanatici di una qualche religione che ripetono a pappagallo i mantra con cui i gabbapopoli li indottrinano.

compitese

Lun, 21/05/2018 - 14:17

Finalmente uno che capisce qualche cosa!

NotaBene

Lun, 21/05/2018 - 14:26

Salvini e la Lega non sembrano in grado da soli, senza la guida di FI, di capire come gestire l'economia, una eventuale moneta interna parallela, la spesa sociale (nelle loro mani troppo comunista). Il Cdx unito può aver senso, da soli no.

Ritratto di Farusman

Farusman

Lun, 21/05/2018 - 14:28

Pasqua': l'italiano non è un optional. Paventare, dal latino pavor ,(timore) significa temere non auspicare. Non dimentichi che scrive su un giornale fondato da Montanelli. Non lo faccia rivoltare nella tomba.

edo1969

Lun, 21/05/2018 - 14:29

Bene, le cose si fanno interessanti. Far esplodere tutto per ricostruire. Avanti così

divenire

Lun, 21/05/2018 - 14:47

Basta Europa, basta Euro, basta Germania. Dobbiamo riscoprire le nostre originarie radici. Se facciamo l'Unione Africana l'Italia potrebbe essere il Paese guida.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Lun, 21/05/2018 - 14:53

Andrea Balzarotti...no sono semplicemente ignoranti...

faman

Lun, 21/05/2018 - 15:12

io come pensionato, rabbrividisco al pensiero di uscire dall'Euro. Mi ritroverei, con altri milioni di pensionati, a riscuotere la pensione il Lire super svalutate, anzichè in una moneta forte come l'Euro. Pensionati elettori, meditate un pò.

Agev

Lun, 21/05/2018 - 15:18

cfr ... Quindi .. Lei è essenzialmente cieco.. Non vede le scie degli aerei . Gaetano

Agev

Lun, 21/05/2018 - 16:02

Andrea Balzarotti ... Qua l'unico che ha l'Alzheimer è lei.. Mente sapendo di mentire. Gaetano

daniel66

Lun, 21/05/2018 - 16:03

Parafrasando quello che, proprio in questa lista di commenti, un altro utente ha intelligentemente affermato prima di me, direi che la libertà di una nazione non può prescindere il controllo dell'economia. Purtroppo dopo le recenti elezioni, abbiamo già sprecato una grossa opportunità di ristabilire certi equilibri. E temo che i tempi si allungheranno sempre di più perchè si veda la fine di questa brutta parentesi della storia italiana.

Libertà75

Lun, 21/05/2018 - 16:15

Borghi non è proprio uno sprovveduto, eppure vedo una serie di persone di bassa cultura accennare ad elementi non traslabili sulla nostra economia. Tutta gente che si abbevera sulla stampa di partito e che non ha preparazione culturale, ma tant'è che è opportuno lasciarli sfogare. Son gli stessi che prevedevano il tracollo della GB entro poche settimane dal referendum, poi hanno ripostulato che il tracollo sarebbe avvenuto nel tempo, adesso sotengono che la GB cadrà dopo il concordato finale... intanto sbagliano continuamente, non capiscono perché (per assenza di cultura) e non chiedono mai scusa per i loro errori (per carenza di moralità e spessore umano)... ma sono sempre loro

Atlantico

Lun, 21/05/2018 - 16:22

Insomma, l'economista con la faccia da caratterista comico di film softcore di Serie B ( mi ricorda l'attore che faceva Pierino ) e che l'altro giorno ha fatto cadere la Borsa milanese e fatto alzare lo spread di un bel pò con la solita sciocchezza proclamata ai quattro venti per far vedere che lui esiste, senza accorgersene ( quando parla sembra sempre un pò brillo ) confessa che il famoso 'contratto' è una presa per i fondelli per tutta Italia. Come se non lo sapessimo già, visto che lo firmano due cialtroni senza arte nè parte come Di Maio e Salvini.

moammhedd

Lun, 21/05/2018 - 16:24

chissa se e la volta buona,il debito labbiamo creato noi ma gli altri ne hanno approfittato,cambio con euro dimezzato e poi costo della vita raddoppiato,non e più sostenibile

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 21/05/2018 - 16:26

Le riserve auree o in valuta pregiata rese inutili dalla moneta unica, se le hanno spese il Prodi il Napolitano, con la canaglia marxista stipendiata per stabilire la lunghezza dei piselli della UE.a

abocca55

Lun, 21/05/2018 - 16:40

Questo lo hanno messo a tacere, ed è la prima cosa giusta operata da salvini. Con questo e con savona andremmo all'inflazione del 15000% come sta avvenendo in Venezuela. Se l'è presa con il MPS facendolo regredire del 14% nonostante la Banca pare uscita dalla crisi e sia in utile. Questo pacioccone non saprebbe gestire neanche una bancarella per la vendita dei brustolini.

abocca55

Lun, 21/05/2018 - 16:42

Quando si alza il gomito con i grappini, non bisognerebbe rilasciare dichiarazione.

Agev

Lun, 21/05/2018 - 16:52

Atlantico .. Lei mi sembra l'Utile Inutile Idiota di turno capace solo di fare inutile delazione sulla persona senza portare alcuna argomentazione tranne che delle banali banalità . Gaetano

tosco1

Lun, 21/05/2018 - 17:02

Appena si parla di Euro ed Europa, mi va il sangue al cervello. Ricordo la grande speranza della partenza.:tutto crollato . La colpa?In massima parte la colpa di una ex poliziotta comunista della DDR .L'euro e' stato il miracolo per la Germania che senza euro sarebbe stata alla disperazione.Per noi,e' sta una sciagura: disperazione economica e perdita di competivita', e perdita di sovranita'.Dulcis in fundo, invasione di migranti economici con il beneplacido della stessa Europa.Una indecenza istituzionale sia italiana, che europea.Per farla breve,in queste condizioni , c'e' un solo modo per salvarsi:tornare da dove siamo partiti. Invece di prevedere 50 miliardi per quello, 50 miliardi per quell'altro, stanziamo 100 miliardi per l'Italexit, e tutti gli altri problemi vanno a posto da soli.Nei casino sarebbero invece gli stati europei che ora tendono a schiavizzarci.Forza Borghi.

peter46

Lun, 21/05/2018 - 17:38

investigator 13...scelgo te a cui rivolgermi e proprio x aver accennato al pensare di Marco Mori(è lui vero?)e senza allargarci di chi è stato candidato alle ultime pol.,e di chi reputa sia la formazione,x prog.economico presentato,la più aderente alla Cost. Ital.Quante b.... e bufale finora ascoltate.Qual'è il dato?Uscire dall'Euro?Sarebbe troppo lungo 'addentrarci' ed anche discuterne se non 'economisti bocconiani' come i tanti che si 'ascoltano',e se c'è chi lo promuove e chi lo condanna...ognuno potrebbe avere delle ragioni,o no?Ma stare nel limbo non aiuta,perchè dunque non scopriamo 'strade' finora inesplorate o forse VOLUTAMENTE inesplor ate dagli 'ascari' che dal 91,o per servilismo o per incapacità(e forse meglioxentrambi)ci hanno voluto affossare?Abbiamo un debito che ci f tutto l'AVANZO PRIMARIO(differenza fra quanto lo stato incassa con le tasse e utili di az.pubbliche e quanto spende in servizi e quant'altro),(1)segue,speriamo

peter46

Lun, 21/05/2018 - 17:39

investigator 13...(2)e che dal '91 ancora continua,malgrado svendite di gioielli ad amici degli amici,intrallazzi a gogò,ad essere sempre 'positivo',da poter compensare il pagamento di quegl'interessi,certo a volte intromettendo qualche tassa extra x gli spiccioli mancanti.E che proprio per questo ci rende 'mammella' a cui prestare danaro a 'strozzo':siamo pagatori in virtù dell'avanzo primario generato ogni anno,ma per crescere recuperare quegl'interessi è la priorità,o no?Rimanendo nell'euro ed in Europa nessuno stato può chiedere la 'ristrutturazione' del proprio debito(farselo abbonare altrimenti chi è il fesso che non lo chiederebbe?E se tutti sono in deficit chi ca...volo paga),però ...art.123comma2 "Qualunque ente creditizio può ricevere finanziamento dalla bce"(2)segue forse.

peter46

Lun, 21/05/2018 - 17:43

investigator 13...(3)Ecco MPS può servire allo scopo:come ente creditizio d'affari può chiedere 250m.rdi di credito alla bce allo 0,25% d'interesse e rivenderlo allo 0,30% d'interesse senza farsi pagare lo strozzinaggio del 4,7% che stiamo pagando sia alle banche sia ai grandi investitori fin.ziari(alla berlù insomma così bravi a 'diversificare' gl'immensi guadagni senza alcun rischio), laddove lo 0,05% di guadagno serve a pagare strutture,impiegati e donnine compiacenti del servizio reso alla collettività dagli stessi.Ecco i soldi x abbassare il debito,mettere in pratica le p decise da sti 'bravi ragazzi' a cui bisogna 'credere',almeno ai grillini,dato che anche loro ne sono a conoscenza,la lega non so ma s'adatterà,e...Torneremo a Guardare le Stelle tramite Stelle. NB:Abbattere gli 'ASCARI' che finora ci hanno governato,altro che uscire dall'euro.NB:Sto 'carico' arriverà presto,se la lega non verrà 'normalizzata' prima.

jaguar

Lun, 21/05/2018 - 18:02

faman 15:12, ma che caspita dice, l'euro una moneta forte? Sarà forte in Germania, qui da noi ha un potere d'acquisto ridicolo, ci ha rovinati. Se è già in pensione ricorderà senz'altro la lira, era tutta un'altra cosa, con un milione e mezzo mensili si viveva tranquillamente, adesso con 750 euro si fa la fame.

beale

Lun, 21/05/2018 - 22:50

nel calcio, tutti commissari tecnici così come in economia, tutti economisti.

Duka

Mar, 22/05/2018 - 08:16

Perche non scrivete anche "ma se facciamo come l'Argentina è meglio. E' il sistema più spiccio per azzerare tutti i debiti". Però NON Borghi non ha mai detto di uscire dall'euro ma di far valere le nostre ragioni a Bruxelles il che è un bel po' diverso.

Atlantico

Mar, 22/05/2018 - 14:23

@ tanuzzo, io non l'insulto come ha fatto lei ma le pongo una domanda. Io ho studiato economia, lei che curriculum scolastico ha ?

Agev

Ven, 25/05/2018 - 12:01

Atlantico ... Chi nasce libero cammina con passo libero nell'universo e Qui sulla Meravigliosa Terra dove nel soffio di un attimo è/diviene sempre più realtà . Il mio camminare comprende esprime traduce nel Qui ed Ora tutta la scienza conoscenza dell'universo . E già ... Semplicemente cammino. Veda lei . Gaetano

Agev

Ven, 25/05/2018 - 12:25

Atlantico ... Chi nasce libero cammina con passo libero nell'universo e Qui sulla Meravigliosa Terra dove nel soffio di un attimo è/diviene sempre più realtà . Il mio camminare comprende esprime traduce nel Qui ed Ora tutta la scienza conoscenza dell'universo . E già ... Semplicemente cammino. Veda lei . Ps: Non si senta offeso ... Idiota come lo intendeva Dostoevskij e l'Oltre Uomo Sole/Stella vibrante e danzante Friedrich Wilhelm Nietzsche ... Non è riferito mei alla persona . Gaetano