E Matteo fa il duro: "Non ci servono alleati vinceremo contro tutti"

Salvini snobba le consultazioni, occupa le commissioni e spara a zero su Forza Italia

Dopo gli ultimi sviluppi della crisi, Matteo Salvini ieri non ci ha neanche pensato ad andare alle consultazioni con il premier incaricato (e uscente), Giuseppe Conte. Al suo posto hanno partecipato i sottosegretari Lucia Borgonzoni e Claudio Durigon i quali hanno fatto capire chiaramente che in casa Lega si ha la quasi certezza che il nuovo governo non avrà i numeri per ottenere la maggioranza. Insomma, come dire che la strada del voto non è ancora del tutto abbandonata.

«Si fermi il mercimonio in atto - ha detto Durigon a margine dell'incontro, scandendo il messaggio di Matteo Salvini - faremo di tutto per far mancare i numeri».

E hanno specificato che nessuno dei presidenti leghisti delle commissioni parlamentari lascerà il suo incarico: «I presidenti di commissione sono quelli delle Camere di Fico e Casellati, non devono dimettersi - ha aggiunto Durigon -, sono stati votati, come io ho votato Fico, pensate un po'». Un concetto espresso ieri anche dal presidente dei senatori della Lega, Massimiliano Romeo: «Che si dimettano loro da senatori visto che dovrebbero vergognarsi di fronte al popolo italiano per quello che stanno facendo». La strategia dei leghisti è chiara: far cadere il prossimo esecutivo sotto il peso degli eventuali loro stessi sbagli. Ecco perché il Conte bis rischia di avere vita difficile in Parlamento. Con l'opposizione così ben posizionata nelle commissioni, fondamentali per l'approvazione di decreti e disegni di legge, a ogni passo rischia di trovare un ostacolo. Lo ha detto anche il responsabile economico del partito, Claudio Borghi, che riferendosi a chi accusa sottolinea: «Dovevano pensarci prima di fare il ribaltone».

La Borgonzoni non ha lasciato spazio a fraintendimenti: «Speravamo di poter avere una discussione per capire se troveranno i voti, noi speriamo non si trovino. Non siamo riusciti a capire - ha proseguito - quale sarà l'indirizzo del presidente. Conte ha detto che difenderà i provvedimenti fatti ma ha aggiunto che si siederà a un tavolo per vagliare modifiche». Insomma, un «colloquio tutto sul passato e poco sul futuro. Non ha detto che non toccherà Quota 100 e autonomia - ha detto ancora la Borgonzoni -. Non l'ha detto e questo ci dispiace».

Intanto, arrivano le reazioni politiche degli alleati di Salvini. «La Lega - ha dichiarato il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, all'uscita del colloquio con Conte - ha sbagliato a proporre l'alleanza col M5s. In questo modo Salvini ha consegnato il Paese alla sinistra».

E a rispondere al Cavaliere è stato lo stesso leader della Lega, parlando a un comizio nel Padovano: «Non abbiamo bisogno di alleanze - ha detto -.Noi non siamo uomini e donne per tutte le stagioni. Qui c'è tanta gente entusiasta, in un altro partito per un solo ministero perso ci sarebbe stata la tragedia. Me le nostre idee vinceranno, non si può scappare per sempre dalle elezioni». E ancora: «Ai giudici dico che se pensano di fermarci con uno o cento processi hanno trovato la persona sbagliata, non abbiamo paura di niente e di nessuno».

Nel frattempo, però, dalla base del partito del Carroccio salirebbe un po' di malcontento per la scelta, considerata avventata, di Salvini di far cadere il governo in un momento ritenuto sbagliato. «Avrebbe dovuto pensarci prima - dicono alcuni iscritti alla Berghem fest -, così ci ha consegnati nelle mani del Pd». Si era anche diffusa la voce che il ministro dell'Interno uscente non sarebbe stato presente all'evento nella giornata di domani. In realtà la notizia è stata smentita. Salvini ci sarà eccome e, col solito piglio che lo contraddistingue, parlerà ai militanti. Il tutto in attesa della manifestazione del prossimo 19 ottobre, quando i leghisti scenderanno in piazza per ribadire il loro no a quello che ormai definiscono «il governo delle poltrone».

Commenti

ex d.c.

Sab, 31/08/2019 - 09:22

Forse, se lui su dimette

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 31/08/2019 - 09:37

Ormai il guaio di FI è Berlusconi e chi ha scelto come vice. Se Berlusconi non cambierà atteggiamento allineandosi in modo chiaro alle idee di cambiamento e smettendola di fare l'occhiolino alla UE con la speranza che da questa venga incensato, continuerà a perdere voti e per il centrodestra conterà ancora di meno, il guaio è che sarà anche il centrodestra a rimetterci !!!

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Sab, 31/08/2019 - 09:53

Carissimo Matteo - premesso che ho votato per la Lega e con tutta probabilità tornerò a farlo - permettimi un consiglio bonario come se fossi la tua sorella maggiore. Le vicende degli ultimi tempi ti hanno fatto ribollire il sangue e lo capisco ma sono in gran parte trappole atte a farti debordare per poi dire che sei un cattivone, che ti sei montato la testa, che sei un estremista di destra, etc. etc. Bisogna recuperare il sangue freddo (in caso una o più docce fredde al giorno possono servire) defilarsi un pochino, solo un pochino e poi colpire al momento giusto. Ascolta i consigli di Giancarlo e di Giulia. Alle prox elezioni vinciamo a man bassa, come centrodestra.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Sab, 31/08/2019 - 09:57

MA SE E' STATO LECITO A LUI PASSARE DALL'ALLEANZA CON FI e FdI ai 5* perché' non lo e' per i 5* allearsi con il PD? nb dei 5* QUI si scrive essere di sinistra...CMQ...segue

jaguar

Sab, 31/08/2019 - 09:58

Salvini sa benissimo che allearsi con Fi rappresenta un calo di consensi per la Lega.

al43

Sab, 31/08/2019 - 09:59

Che FI ribadisca le proprie posizioni è normale è legittimo, che sia politicamente intelligente farlo in questo momento ho qualche dubbio, che possa ritenersi il solo vero cdx dall'alto del suo max 10% ho molti dubbi. Se vuole contare ancora deve arrivare a miti consigli transando con i cosiddetti sovranisti su qualche punto che peraltro ha solide basi logiche e sulla negazione del quale FI si è ridotta ad essere il partito che è. Stare proni al diktat dell'euro significa la fine di questo Paese è anche se il problema non collima con quelli di Berlusconi tanto è. Sveglia Tajani & Company!!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Sab, 31/08/2019 - 10:02

....e pensare di poter imporre le sole proprie idee a società multicolorate variegate e cangianti come la nostra senza tenere in considerazione ne' gli opposti ne' i simili mi sembra stupido e da pericolosi dittatori in pectore...saluti!

CharlyWallace

Sab, 31/08/2019 - 10:05

Un pollo che si crede aquila che è tornato pollo ma deve ancora accorgersene.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 31/08/2019 - 10:13

... tieniti molto stretta la Meloni, non solo porta voti, tra i quali anche degli esuli leghisti, ma è anche una persona che vale e condivide le tue idee !!!

giovanni951

Sab, 31/08/2019 - 10:30

Matteo non esagerare....di FdI hai bisogno, di FI no. Sarebbe fonte di guai soprattutto dopo aver sentito le parole di Berlusconi ieri. Ha il 6% ma vuol comandare...io...io...io...io...

Frenk333

Sab, 31/08/2019 - 10:39

come non detto ...un pavone gonfiato.....

scapiddatu

Sab, 31/08/2019 - 10:45

Caro Salvini ( Ho sempre votato a destra e continuerò a farlo), basta, lei non mi incanta più con le parole, tutto fumo e niente arrosto. Non ho la sfera di cristallo ma prendere in esame il passato a volte può dare interessanti consigli per il futuro. alla fine Matteo Salvini farà la fine di Matteo Renzi. Salvini non ha né la proprietà né lo spessore di uno statista. Ai colonnelli della lega: il CDX deve rimanere unito. A Salvini "consiglio di non sputare in cielo che in faccia ti torna".

Ritratto di venividi

venividi

Sab, 31/08/2019 - 10:49

Per una volta sono d'accordo con DemetraAtenaAngerona alle 10:02. Sta facendo il gradasso, con lui la Lega sta entrando in un vicolo cieco

Totonno58

Sab, 31/08/2019 - 10:49

...e c'è ancora chi dice che non è stato lui l'unico colpevole della crisi di governo?Persino nel centrodestra c'è chi approva la folle ambizione di questa personaggio insignificante?!?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 31/08/2019 - 10:50

@Demetra Pantegona - i dittatori sono ben altri, quell iche fanno governi con il sotterfugio e l'inciucio.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 31/08/2019 - 10:50

@moshe - d'accordissimo.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 31/08/2019 - 11:01

...ancora effettivamente pollo, che in passato ha tentato di essere aquila, ma è tornato pollo al seguito del Pd, al cui carro rimane attaccato e per cui Salvini giustamente, ne ha il diritto, lo può anche trattare come merita quando non si ha più dignità politica, fino, come dice l'articolista, anche a sparare "a zero su Forza Italia". (2 di 2)

Robertin

Sab, 31/08/2019 - 11:03

Salvini deve capire che la maggioranza degli italiani vuole rimanere nell'euro. Quindi prima che cacci Borghi e poi potrà vincere da solo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 31/08/2019 - 11:14

#DemetraAtenaAngerona- 10:02 "....società multicolorate variegate e cangianti". Quelle che assicureranno a te ed alla tua discendenza femminile un futuro a quadretti. Quelli delimitati dal reticolo del burka.

vince50

Sab, 31/08/2019 - 11:14

Non si tratta affatto di fare i duri,ma di portare avanti la chiarezza di idee e la coerenza.Si può essere vincenti oppure perdenti,si può e si deve fare comunque a testa alta.L'ammucchiata Pd/M5s è già perdente sul nascere,faranno danni(che pagheremo noi)e poi spariranno per sempre.Bisogna lavorare per pianificare il futuro,in ogni caso Salvini e Meloni e vada come vada ma senza Cav. ne minestre riscaldate

Ritratto di Zaakli

Zaakli

Sab, 31/08/2019 - 11:16

Oramai il vaso è scoperchiato, quasi! In ultima analisi, vince e vincerà, chi ascolta le istanze della gente che è stanca di chiacchiere e a breve si riverserà nelle piazze. Volete sapere come si ferma la "transumanza" dei popoli? Semplice! Si fermano le guerre e/o si destituiscono i governi che le fanno, punto. I mezzi ci sono, eccome, e i valori buoni vanno difesi con ogni mezzo, giusto? Però... i tanti produttori di armi, di prodotti farmaceutici(medicine, protesi, ecc.) cosa fanno? Quindi? Bisogna decidere, meglio tutelare la vita umana, animale e vegetale(connessissime, evidentemente) o far girare l'economia??? Basta dire e scrivere fesserie da bar sport, cominciare a pensare seriamente sarebbe meglio per tutti, ancora ai guelfi e ai ghibellini ma con lo smartphone... siamo... altro che evoluzione!!!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 31/08/2019 - 11:24

Ciascuno è libero di esprimere le proprie idee ma incattivirsi su posizioni oltranziste mi sembra eccessivo. Slavini dovrebbe riflettere e così la Meloni perché o si è uniti o ci si sfalda di sicuro; il sovranismo è deleterio in eccesso. Shalòm.

Cheyenne

Sab, 31/08/2019 - 11:25

LA VERITA' E' CHE L'ITALIA E' UNA COLONIA FRANCO-TEDESCA. ABBIAMO, COMUNQUE, QUELLO CHE CI MERITIAMO GRAZIE AI PDIOTI

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 31/08/2019 - 11:36

Non c'è niente da fare! Il problema di Salvini è la sua boria! Si è fidato dei consigli dei nemici che gli hanno consigliato di mollare tutto nel momento più sbagliato, in cambio di chissà quali onori, ma tiene alla larga gli amici come Silvio Berlusconi che, lavorando insieme, potrebero fare grandi cose per il Paese, essendo l'uno il braccio e l'altro la mente... Ma ai boriosi è difficile farlo capire per la solita regola... e non voglio sapere quale futuro spetterà ai nostri figli e nipoti.

timoty martin

Sab, 31/08/2019 - 11:37

In tanti hanno criticato, ostacolato, denigrato e portato Salvini all'esasperazione. Anche gi alleati hanno tradito. Si capisce quindi che nonostante la buona colontà, alla fine la pazienza è mancata. Ma Salvini ha ragione, è l'unico con Meloni, a realmente volere e lavorare per il bene dell'Italia e la difesa degli Italiani. Abbia ancora un po' di contenenza e pazienza e vincerà, vincerà da solo, senza l'aiuto di FI. Forza

Beaufou

Sab, 31/08/2019 - 11:39

"...non abbiamo paura di niente e di nessuno». Sarà, non lo metto in dubbio. Ma quanto al combinare qualcosa, occorre anche avere i numeri, Salvini. E numeri maggiori di quelli che hai avuto finora dubito che riuscirai mai più ad averli. Non illuderti di "fare il pieno" alle prossime elezioni, svegliati! Già il connubio coi 5S è stato mal digerito dai tuoi, e la tempistica della crisi ha aperto gli occhi a molti che ti credevano furbo: rischi di fare la fine del tuo omonimo Renzi.

INGVDI

Sab, 31/08/2019 - 11:39

"Il fatto che la Lega abbia proposto di resuscitare la sciagurata formula di maggioranza gialloverde ha rappresentato e rappresenta per noi un problema politico molto serio...". Berlusconi è stato l'unico politico che ha capito le vere intenzioni di Salvini. L'aspirante conducator ("non ho bisogno di nessuno") vuole, alle prossime elezioni, fare il governo con Di Maio. Salvini ha tradito la Lega, Bossi, Miglio, Zaia e gli elettori del nord, non fa parte del centrodestra. Lo ha distrutto.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Sab, 31/08/2019 - 11:45

@Leonida...sempre "gentiluomo" signor Leonida ha ragione sono sempre gli altri a lei avversi ad essere dittatori l'accontento...quasi...segue...

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Sab, 31/08/2019 - 11:46

Seguito MQ IL POTERE DA ALLA TESTA...Si comincia dicendo "rottamazione" Jobs act ecc si raggiunge ampi consensi...oltre (di poco) il 40% (si viene votati anche da quelli che il partito a cui si appartiene non l'avrebbero mai votato)...ci si "gasa" troppo..si pensa di poter ampliare il proprio potere cambiando la Costituzione...e io e altri gli si dice STOP….si comincia dicendo che Matteo R. voleva troppo potere...poi si dice "ruspa, porti chiusi" ecc si raggiunge quasi il 40% si diventa il PdC in pectore, non contenti si chiede i "pieni poteri"...ci si "gasa" troppo si pensa di poter ampliare ancora di più i propri poteri rifiutando anche timidi no e scelte diverse...E SI FA LA FINE DEL PROPRIO OMONIMO...si comincia dicendo Reddito di Cittadinanza, dl Dignità...Taxi del Mare...ci si dimentica dove si è nati e delle proprie origini di emigranti e di lavori umili...e si finisce con il voler imporre TUTTO...IL DEMONE DEL POTERE NON RISPARMIA NESSUNO...che infinita tristezza.

maxfan74

Sab, 31/08/2019 - 11:46

Per capire Matteo Salvini, forse bisognerebbe trovarsi al posto suo e chiedersi cosa avremmo fatto noi, il modello di politica italiana è molto complesso e difficile da gestire, certo dal bar o guardando la televisione tutto sembra scontato ma credo che cosi non sia. Poi per molti politici è solo motivo di guadagno, non c'è più ne coerenza ne passione...Ricordiamoci che ogni volta che puntiamo il dito indice contro una persona, ne abbiamo tre puntati contro di noi...

brixia

Sab, 31/08/2019 - 11:48

bravo matteo, chiama la meloni e vinciamo a mani basse.

Rinascimento33

Sab, 31/08/2019 - 11:51

Sig Salvini Matteo, la invito a "scendere di cavallo" e a ragionare con maggior senno e meno prosopopea nei confronti di FI e FDI, senza i quali non potrà avere il governo del Paese Italia. La invito a riflettere sui suoi maggiori tre errori che ha commesso recentemente: 1) allearsi col M5S; 2) staccare la spina troppo tardi a un Governo impossibile; 3) snobbare le altre forze politiche di destra. Con l'aiuto della Fede e di qualche buon consigliere a lei "vicino", mediti su tali errori per non ricommetterli nuovamente a breve. Dico a breve perché spero che la Nazione Italia vada subito alle urne elettorali e sia dato potere al Popolo Sovrano! W l'Italia e gli Italiani.

antonio54

Sab, 31/08/2019 - 12:15

A me sembra che nell'area di Centro Destra, la più affidabile e decisa sia la Meloni che rappresenta la vera Destra. Speriamo che i consensi che eventualmente perderà la Lega in future elezioni, chissà quando, transitino in Fratelli d'Italia... almeno bilanciamo.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Sab, 31/08/2019 - 12:20

Che pagliaccio... Non gli servono alleati dice lui... e con il suo 31% con tendenza al calo che fa?? Un vero buffone. E lo ha dimostrato ampiamente senza tema di smentita. Chi dice il contrario è solo un legaiolo cieco e ottuso. Ma forse è meglio così. In tale modo altri buffoni come Toti forse capiranno l'antifona: Ha brigato tanto per fare?? Voleva fare la stampella di un fallito al quale sono bastati soli 14 mesi per dimostrare quello che veramente è... (omissione per pietà n.d.r.)

Fjr

Sab, 31/08/2019 - 12:40

Matteo come Trapattoni diceva una volta,non dire gatto se non ce l’hai nel sacco,quindi stai schiscio

antonio54

Sab, 31/08/2019 - 12:59

moshe: condivido. La Meloni è la migliore senza alcun dubbio. Almeno è coerente. Sono convinto, che molti voti della Lega transiteranno in Fratelli d'Italia...

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Sab, 31/08/2019 - 13:19

FI , il ventre molle della destra, sarà il suo tallone d'Achille se ne farà parte. Occorre lasciarla al suo destino.

rokko

Sab, 31/08/2019 - 13:20

Se la strategia è quella, la Lega tornerà alle percentuali a una cifra. l'Italia non è leghista.

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 31/08/2019 - 13:32

@moshe..10,13.. sì sì state vicini vicini che tra traditori ci sj intende sempre...

Maver

Sab, 31/08/2019 - 13:36

Da una parte il PD che intende il nuovo mandato legislativo come epurazione di Salvini dalla scena politica, dall'altro gli Azzurri che dall'alto del loro 6% intendono l'eventuale alleanza con i Sovranisti (FdI compresa), come operazione di addomesticamento, onde presentarli in Europa ben "puliti e ravviati". Infatti, quali sono state ultimamente le esplicite dichiarazioni di Berlusconi in merito al Sovraniso? Si badi bene che non si è trattato di un episodio isolato, ma di una prassi inevitabile, data dalla consapevolezza che i rispettivi progetti politici del Liberalismo e del Sovranismo possono avere qualche punto in comune ma alla fine divergono irrimediabilmente. E alla luce di tutto ciò l'analisi vorrebbe attribuire a Salvini la parte del bulletto scontroso e ostinato? Suvvia, un pò di onesta intellettuale non guasterebbe.

Malacappa

Sab, 31/08/2019 - 13:47

Ben detto e cosi sara'

acam

Sab, 31/08/2019 - 15:18

mi ricordo il discorso di silvio quando disse che non si faceva proibire neiente da nessuno...

Epietro

Sab, 31/08/2019 - 16:11

Demetra: la tristezza la porti a casa sua assieme ai diversificati; noi stiamo bene così, senza tanti colorati sfaccendati attorno a succhiarci la nostra vita costruita, con molto sudore, da cento generazioni di indigeni locali. E chi non vuol capire, come lei, che cosa vuole la maggioranza del popolo italiano lo capirà alle prossime elezioni, in barba al PD ed alle sue caritatevoli finzioni.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 31/08/2019 - 16:42

Titolo: "E Matteo fa il duro: "Non ci servono alleati vinceremo contro tutti"". Effettivamente, secondo lei dr.ssa Giannini, Salvini fa il duro o dice in faccia a Berlusconi quello merita? Sottotitolo: "Salvini snobba le consultazioni, occupa le commissioni e spara a zero su Forza Italia". E che avrebbe dovuto fare Salvini secondo lei, lasciare campo libero al Pd e 5 stelle ed anche a FI? Mica Fico e Casellati si son dimessi, eppure sono stati votati coi voti della Lega. In quanto a "sparare a zero su FI", non credo sia il caso da parte sua usare certe espressioni che oltre a non essere veritiere, benché FI le meriterebbe da parte di Salvini e della Lega, non fanno assolutamente bene se ci saranno ancora spiragli di una eventuale intesa da parte di FI nell'alleanza col vero CentroDestra di Salvini e della Meloni. In definitiva c'è troppa partigianeria gratuita da parte sua. In quanto al "pollo che si crede aquila che è tornato pollo" è difatti da stabilire chi è... (1 di 2).

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Sab, 31/08/2019 - 17:07

@Epietro l'ALLEGRIA È NELLE NOSTRE SCUOLE ⅕ DEGLI STUDENTI ARRIVA DA TUTTO IL MONDO...NEL 2017 SONO NATI 458000 BAMBINi di cui 70.000 da coppie straniere e 30.000 da coppie miste 1 italiano/a e una,/o straniero...tra i mie colleghi ben tre han contribuito...e sono della Lega di FI e FdI...io?...matrimonio italianissimo...si arrenda è circondato!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 31/08/2019 - 17:16

ha ragione Forza Italia sta diventando come Leu e la Bonino, insignificanti.

Ritratto di Sniper

Sniper

Sab, 31/08/2019 - 17:17

Il Capitone fa il duro? Mah...a me sembra un babbeo (politicamente parlando, eh?) che ha sfiduciato se stesso e poi si e` reso conto con orrore che quella che aveva fatto fuori dal vaso non era pipi`...

jav2

Sab, 31/08/2019 - 17:21

era ora che berlusconi si allei con il suo figlioccio renzi e calenda in europa è già alleato con pd, merkel e macron fi ha già fatto troppi danni all'italia

AmilcareTafazzi

Sab, 31/08/2019 - 17:38

E' chiaro come il sole che il triunvirato sara: Salvini , Meloni, Toti

wania

Sab, 31/08/2019 - 17:42

coraggio - salvini - tieni duro.ce la faremo.stanno cercando di danneggiarti anche psicologicamente con falsi sondaggi.non credere a ciò che scrivono ma soprattutto no fidarti di berlusconi - falso - bugiardo - inaffidabile.OrTieni duro.a a lui a qualunque costo interessa solo stare in politica per portare mediaset in seno alla piattaforma europea con l'aiuto dei comunisti spagnoli.

cir

Sab, 31/08/2019 - 17:48

senza FI potrei rivotarti...

wania

Sab, 31/08/2019 - 17:51

pensate: da quando matteo salvini ha aperto la crisi ( ?? ) quanti giorni di felice e vera democrazia ci ha già fatto perdere mattarella pur di costruire ad ogni costo un governo comunista.

Ritratto di abutere

abutere

Sab, 31/08/2019 - 18:39

Poveraccio

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Sab, 31/08/2019 - 20:33

Mi sembrano tanto le ultime parole famose. Contro tutti, da quando, grazie al Cavaliere, è emerso dall’ anonimato, lo è sempre stato. Ma finora ha sempre perso contro tutti. Al punto da pietire di tornare al governo giallo-verde offrendo a Di Maio di fare il PdC. E si è beccato, come risposta, «la frittata è fatta»! Non credo abbia un gran futuro in politica. Forse gli conviene imparare a lavorare.

rino34

Sab, 31/08/2019 - 20:37

vinci vinci, per cosa? per andare al governo e fare il quaquaraqua, che vuole fare il duro e poi si cala le braghe? o quello che è oincapace di fare una politica economica liberista, ma preferisce invece le ricette leoncavalline. Salvini sei una vergogna per la lega. Non basta avere in doti i voti, bisogna avere anche una visione di paese, e la tua visione è parecchio annebbiata. Agisci senza riflettere, con te l'Italia rischierebbe grosso.

rino34

Sab, 31/08/2019 - 20:59

al43 questo lo dice lei e i suoi amici Salvini e Meloni, bravi a spargere letame. Berlusconi ha sempre detto che occorre contrattare con l'Europa, e anche se difficile è l'unico modo per venirne fuori. Il sistema di salvini, cioè scambiarsi battutine da bar e poi calarsi le braghe non serve a nulla. Se sono realmente sovranisti (ma non lo sono, è propaganda), perchè non iniziano fin da ora a raccogliere le firme per l'uscita dall'Euro? perchè? perchè sono dei quaquaraqua, è vi stanno prendendo per il naso solo per prender voti.

rino34

Sab, 31/08/2019 - 21:13

timoty martin Salvini lavora solo per se stesso, è solo un prepotente e non ha nessun problema a stracciare patti e parole date, per lui conta solo una cosa: il suo potere personale. Mi dica, questo genio, così pieno di valori, leale, come mai che nel 2018 è andato alle elezioni con Fi e FDI, e come mai ci è andato anche alle elezioni amministrative? perchè è un opportunista. Non c'è da fidarsi di gente così

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 31/08/2019 - 23:34

E' mai possibile che i leghisti non abbiano compreso la gravita' del comportamento di Salvini? Rinnega, tradisce, insulta il Centro Destra, e in particolare il Cavaliere, per vendersi a Zingaretti e a Mattarella! Dov'è tutta quella dignità che avete la pretesa di possedere? E' forse andata a finire sotto le suole?

acam

Dom, 01/09/2019 - 09:33

io leggo un astio atavico l'odio é altra cosa la parola é da uasare con parsimonia perche indica morte e distruzione, predicherei a molti giornalisti di cancellarla dal loro lessico in cui é entrata troppo facilmente. per esempio in brasile si dice spesso "odeio isso ou aquilo" é una vulgata comune quasi un intercalare ma guardate dove sta andando il brasile, sebbene sia di destra. Salvini la usa pochissimo, da silvio quasi non si sente, da me viene menzionata perché la disapprovo sulla bocca degli altri che disprezzo sinceramente quando la attribuiscono a/o contro qualcuno. nella politica dei miei tempi non si sentiva l'odio nel lessico politico e il paese funzionava molto meglio. poi ci sono capi di sindacati che non hanno bisogno di dirla ma la hanno impressa negli occhi, vorrebbero con cio ricondurre la classe operaia ai tempi del 68 ma questa ha capito chi veramente li ha riportati sull'orlo del baratro.

Epietro

Dom, 01/09/2019 - 09:51

@ Demetra: Certo che 1/5 degli studenti arrivano da tutto il mondo, tanto non pagano nulla nè i loro genitori hanno mai pagato qualcosa per il mantenimento delle scuole e di quelli come lei. "Circondato io"? Nonostante l'evidentissime sue tendenze politiche e d'insegnamento e le sue confusioni mentali, se ne accorgerà alle prossime elezioni chi sono i circondati.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 01/09/2019 - 13:16

@Epietro...gran parte delle nuove partite Iva aziende magari piccole sono aperte da stranieri si informi prima di dire stupidate 1/12 dei bimbi sono nati da un italiano/a e uno straniero/a le coppie sono fatte anche da persone di dx...i 55 enni sono il doppio dei 15 enni nonostante gli stranieri...i 55 tra 10 anni saranno in pensione...i 15 enni saranno diventati dei 25 enni che saranno il sostegno dei 65 enni un mondo colorato ci aspetta lega vincente o meno...ah ah ah

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 01/09/2019 - 13:57

@Epietro....i genitori...lavorano...hanno negozi...partite Iva....ormai fanno lavoro ai italiani...vanno a l'oratorio a calcio a musica con i nostri figli .. .lavorano con me....diventeranno cittadini italiani.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 01/09/2019 - 15:08

@epietro...La purezza degli italiani: nuragici, etruschi, latini, celti, colonie greche e cartaginesi, “visitata” dai Goti, Longobardi, Arabi, Bizantini, Normanni. Nel Medioevo l'Italia era divisa in città-stato che combattevano tra loro, con frequenti interventi di potenze circostanti. Ed è forse questo che ci ha dato tanti GENI. Le coppie miste sono una su sette. I Discendenti italiani nel mondo sono 60/80 milioni che si saranno mescolati ad altri. I nati nel 2017 sono 458.000 di cui 30.000 da coppie miste e 70.000 da straniere ed è un bene perché siamo una nazione di vecchi e idem per i decenni precedenti. Tutti discendiamo dall'Africa. UNA SOLA TERRA UNA SOLA UMANITA'!

Epietro

Dom, 01/09/2019 - 17:14

@Angerona: E meno male che si è auto battezzata "Dea del Silenzio" altrimenti avrebbe riempito le pagine del giornale senza lasciare alcuno spazio ad altri. Ma vada a dormire, che a me non frega niente se le coppie miste producono qualche genio in più; so però che tra gli stranieri i più sono degli incivile al massimo livello, quasi come lei che difende questa gentaglia senza regole a scapito degli italiani.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 01/09/2019 - 19:27

@Epietro...la Dea del silenzio invita al silenzio gli altri, non se stessa, invita al mantenimento dei segreti attraverso il silenzio dei segretiper accedere a Roma della citta' di Roma e della sua Grande Civilta' contro i Barbari....Angerona ho voluto fosse la Dea posta a difesa della civilta' odierna....i DIRITTI UMANI UNIVERSALI W ANGERONA!!! Le Forse addirittura la meta' delle nuove aziende e partite Iva sono aperte da stranieri che partono già con un vantaggio...Sono bilingue...non mancano i trilingue....buon futuro colorato a lei e a me e a tutti...

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 01/09/2019 - 21:01

@Epietro...mi era sfuggito che mi ha dato anche dell'incivile...senza conoscermi...non e' molto civile, le pare?

Epietro

Lun, 02/09/2019 - 08:02

Cara (si fa per dire) Angerona la smetta con le sue stupidaggini e vada a postare sul Manifesto, sull'Unità e similari invece di rompere su un giornale che non le è per niente affine. Quanto poi al suo piacere di imparentarsi con certi soggetti, faccia come crede ma il buon futuro lo auguri a se stessa e non ad altri che non sanno cosa farsene di civili come lei nè di colorati invasori.

Epietro

Lun, 02/09/2019 - 08:16

@ Angerona: Quando non sa cosa fare vada a leggersi l'art. di oggi: Torino, lo sfogo del poliziotto ferito: "Non parlatemi di accoglienza".

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 02/09/2019 - 11:19

@Epietro gentile signore non conoscendola si usa cmq per gentilezza e civilta' iniziare cosi' e mi attengo a questa norma di civiltà...il DIALOGO TRA CHI LA PENZA DIVERSAMENTE E' IMPORTANTE...tra i civili colorati c'e' anche un senatore della Lega...non faccia quindi di alcuni riprovelossimi episodi tutto un fascio...ci sono italiani buoni e italiani meno buoni....e cosi' per tutti gli altri popoli...il Pianeta e' piccolo la mobilità e' aumentata e anche i nostri italiani emigrati si sono e si stanno mescolando...buona colorata giornata...gran parte di quello che la circonda arriva dal mondo intero...Africa compresa

Epietro

Lun, 02/09/2019 - 16:33

@ Demetra CONTINUA: ...prepotenti, maleducati e defecanti sul suolo pubblico, sui treni e sugli autobus ecc non pagano il biglietto e si rivoltano e aggrediscono se il controllore lo chiede. Senza contare gli episodi di cronaca nera o nerissima (tipo la povera Pamela), ma per Lei avremmo bisogno di costoro. Di delinquenti in Italia, ne abbiamo già abbastanza, non abbiamo bisogno di importarne altri. Quanto poi a costoro che arrivano cercando di impietosirci con la fola che arrivano dai lager libici, come mai hanno le cuffiette nelle orecchie, lo smartphone di ultima generazione ed occhiali Raiban? Se lo è mai chiesto dove trovano i denari?

Epietro

Lun, 02/09/2019 - 19:03

@ Demetra: del precedente messaggio c'era anche una prima parte che purtroppo è sparita ed ora sono stanco di ripensarla e riscriverla, ma lei che è persona intelligente, anche se la pensa troppo diversamente da me, potrà senz'altro immaginarla. Dalla mie parti ad una formula come quella da Lei usata sul senatore nero della Lega, rispondono lei vuole girare il bambino nella culla ma è pretestuoso da parte sua prenderlo d'esempio per mettermelo contro, io non ho mai ho parlato male di ogni extracomunitario ma di gran parte di questi invasori senz'altro, ma è sufficiente leggere la cronaca nera per farsene un'idea precisa.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 02/09/2019 - 20:58

@EPietro Negli Stati Uniti che da poco avevano abolito la schiavitù si diceva che gli italiani non erano bianchi, "ma nemmeno palesemente nxxxi". In Australia, altra destinazione, erano definiti "l'invasione delle pelle oliva". E poi ancora "una razza inferiore" o una "stirpe di assassini, anarchici e mafiosi"....SIGNOR EPIETRO IL RAZZISMO COLPISCE ANCHE TE...E TUTTI I MIEI PARENTI (BRSVE PERSONE...LAVORATORI...DEFINITI COME SOPRA...

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 03/09/2019 - 09:23

@Epietro ZURIGO. Quando i migranti eravamo noi vivevamo nelle baracche. Luciano Alban, arrivato da Montebelluna nel 1968, se le ricorda bene: «Baracche come ne ho viste poi solo a Dachau. Ci stavano gli stagionali, quelli che potevano restare solo nove mesi e non avevano il permesso di affittare una casa. E anche gli operai in difficoltà, quelli che invece nelle campagne stavano dai contadini». Baracche coi letti a castello, un cesso per cinquanta persone, il lavatoio in comune, fornelletti per cucinare, fili stesi per i panni. Ai margini delle città, vicino ai cantieri, lontano dai quartieri borghesi. Quando i migranti eravamo noi, c’era qualcuno che voleva cacciarci via, perché “prima gli svizzeri”. Ci fu un referendum nel 1970, lanciato da James Schwarzenbach, strana figura di intellettuale-scrittore-editore, aria da gentleman con gli occhialini d’oro, figlio di industriali proprietari della più grossa fabbrica tessile del mondo, allora.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 03/09/2019 - 09:42

Agli inizi 1900: "dago" (COLTELLO) e' uno dei tanti soprannomi dati agli ITALIANI (c'era anche "guinea"), e visto che gli italiani andavano nel Paese dell'uomo bianco, voleva dire che questi vedevano e consideravano gli italiani come NEXXI! Nel 1922 negli USA vigeva una legge che stabiliva che per quanto riguardava l’Italia erano NEXXI tutti quelli nati sotto il 45° parallelo. Basti poi leggere le vignette pubblicate sul libro "Wop!: …dove i nostri nonni venivano visti come scimmioni negroidi. LA STUPIDITÀ DEL RAZZISMO E DELLA XENOFOBIA NON HANNO TEMPO LATITUDINE COLORE...e se si delinque di più, magari dipende anche dalle condizioni di disagio che ci si trova a vivere...se si ruba una gallina si è dei delinquenti se si porta via la terra, sterminandoli, agli indiani si è dei civilizzatori. Se noi italiani OGGI portiamo via oltre 1.000.000 di ettari di terra fertile all'Africa siamo dei civilizzatori, se loro poi partono e rubano sono degli invasori e ladri.

Epietro

Mer, 04/09/2019 - 11:40

@ Demetra: ho letto le sue considerazioni che non condivido per nulla, come non condivido le sue affermazioni sul "mio" razzismo e xenofobia che secondo me sono solo nella sua testina. Io non sono razzista nei confronti di nessuno ma mi danno fastidio e molto gli approfittatori della benevolenza altrui e coloro che qui sono venuti a delinquere ed a comportarsi da incivili. ..SEGUE

Epietro

Mer, 04/09/2019 - 11:42

...seguito. Anch'io ho avuto parenti che sono emigrati sia in Germania alla fine della 2^ guerra mondiale che negli Stati Uniti a fine '800 e si sono dovuti adattare anche alle condizioni di vita e di sfruttamento dai lei citati, senza però fare né i gangster né i prepotenti, ed alla fine dell'ingaggio lavorativo (previe autorizzazioni, chiamata a domanda, visite mediche per valutare lo stato di salute e capacità di lavoro) se ne tornavano tranquillamente al paesello da dove erano partiti con i pochi soldi risparmiati e continuavano con l'occupazione che avevano prima di partire. Qui invece è tutta una baraonda che al meglio si può definire di furbastri che non solo non vogliono pagare nulla ma quando riesci a sfrattarli per morosità, a volte si vendicano sfasciandoti o incendiandoti l'alloggio che hai loro affittato. E non cercare grandi tragedie come lo sterminio degli Incas e delle tribù indiane per voler aver ragione a tutti i costi.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mer, 04/09/2019 - 16:08

@@Epietro...la conosco? NO...a parte verso quelli che si sono dichiarati esserlo, per la mia testolina non e' mai passato di pensare che lei lo sia...IN TANTI DICONO NON SONO RAZZISTA...MA...Quello che intendevo dire è che ci si esprime nei confronti dei migranti nello stesso modo in cui in tanti Paesi si esprimevano nei confronti degli italiani...ma noi siamo belli bravi lavoratori ecc e quelli che dicono il contrario sono razzisti se invece noi diciamo le stesse cose verso i migranti siamo nel giusto….qualcosa non mi torna a lei?