Ecco il "nuovo" reddito di cittadinanza: via libera all'erogazione per 3.6 milioni di stranieri

Anche il reddito di cittadinanza è sempre più "de salvinizzato": introdotta dal nuovo governo una norma che concederà l'erogazione anche a gran parte degli stranieri presenti in Italia

Reddito di cittadinanza 2.0: si potrebbe definire così la nuova norma che “allinea” uno degli strumenti più importanti varati dal governo gialloverde al nuovo corso dell’esecutivo giallorosso.

Lo strumento rimane, il suo principio altrettanto visto che si tratta di uno dei (pochi) cavalli di battaglia rimasti al Movimento Cinque Stelle, a cambiare però è quella parte più “sensibile” alle argomentazioni dei nuovi alleati dei grillini nel nuovo governo, costituita dal Partito Democratico.

Il riferimento è al nuovo decreto, varato dal ministro del lavoro Nunzia Catalfo e controfirmato dal ministro degli Esteri, nonché leader politico del M5S, Luigi Di Maio. In esso è contenuto il sostanziale via libera all’erogazione del reddito di cittadinanza anche agli stranieri originari di paesi extra Ue.

In poche parole, il reddito di cittadinanza è ora “desalvinizzato”, pronto per soddisfare i gusti della nuova maggioranza giallorossa. Il decreto in questione infatti, varato lontano dalla luce dei riflettori, ha stabilito che i migranti residenti in Italia non dovranno presentare alcun documento rilasciato dagli Stati di origine per chiedere il reddito di cittadinanza.

In tal modo, la norma voluta dalla Lega lo scorso anno viene di fatto a cadere. Nel momento dell’approvazione del reddito di cittadinanza, il carroccio su impulso in primis dell’allora vice premier Matteo Salvini, ha chiesto l’inserimento di numerosi obblighi per i migranti residenti in Italia. Ma lo stesso Luigi Di Maio è sembrato a favore della linea della Lega, sottolineando in qualità di ministro dello sviluppo economico che “il reddito mai verrà erogato agli stranieri”.

Tra gli obblighi, quello di presentare una certificazione rilasciata dallo Stato estero sui loro redditi, patrimoni e composizione dei nuclei familiari, tradotta in lingua italiana e vidimata dalla nostra autorità consolare. Adesso, con il nuovo decreto, è stabilito che da questo obbligo sono esentati “i cittadini di Stati non appartenenti all'Unione europea nei quali è oggettivamente impossibile acquisire le certificazioni”.

Come sottolineato da Fausto Carioti su Libero, il principio di per sé è giusto: ci sono paesi in guerra che non hanno più nemmeno una legittima autorità statale, figurarsi se da lì possano uscire documenti amministrativi validi e certi per eventuali migranti che avrebbero diritto al reddito di cittadinanza.

Il discorso però è un altro: si è assistito, nella formulazione del decreto, ad un vero e proprio ribaltamento della norma dello scorso anno. Ossia, i migranti che non devono presentare alcun documento costituiranno adesso la normalità, chi dovrà presentarli invece sarà un’eccezione.

Ecco perché è possibile parlare di “desalvinizzazione” del reddito di cittadinanza. Nel decreto firmato da Nunzia Catalfo e Di Maio è prevista una lista di Paesi da cui è possibile presentare la documentazione richiesta nella versione originaria della norma sul reddito. Sono in totale 19 e rappresentano complessivamente poco più dell’1% dei cittadini extracomunitari presenti sul nostro territorio.

Per tutti gli altri, c’è un sostanziale via libera al reddito di cittadinanza: per 3.6 milioni di extracomunitari presenti in Italia, basterà semplicemente presentare l’Isee e compilare le relative dichiarazioni.

Sono state tre le norme principali varate dal Conte I: reddito di cittadinanza, decreti sicurezza e quota 100 per le pensioni. Solo quest’ultima sembra poter sopravvivere, seppur attaccata dai renziani, le altre due norme oramai sono preda degli “aggiustamenti” pretesi dalla nuova maggioranza giallorossa.

Commenti

Magnum500

Sab, 30/11/2019 - 14:08

FOLLIA BASTA!

Altoviti

Sab, 30/11/2019 - 14:27

era chiaro fin dall'inizio che lo scopo era didare soldi agli stranieri a spese degli italiani. Va abolito anche perché crea una chaiamta per i moigranti. Bisogna portare in tribunale chei danneggia l'Italia e il suo popolo con misure palesemente pro-migranti .

Altoviti

Sab, 30/11/2019 - 14:31

Ecco preché spremono gli italiani con nuyove tasse, questi migranti che così si incentivano a venire ancora di più costeranno non più 5 Miliradi ma 15 o 20 l'anno e dunque nuove tasse sugli italiani. CI VUOLE UNO SCIoPERO generale PER CACCIARE QUESTI DIAVOLI ANTITALIANI che accaparrano il governano.

Ritratto di ...repvubbliQetta

...repvubbliQetta

Sab, 30/11/2019 - 14:36

un proposito DELINQUENZIALE

ItaliaSvegliati

Sab, 30/11/2019 - 14:36

Oltre che a non aver creato 1 solo posto di lavoro, richiamerà milioni di clandestini, questi vogliono distruggere il paese, prima se ne vanno meglio sarà!!!!

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Sab, 30/11/2019 - 14:36

FANTASCIENZA PURA. MA QUANDO LA FINIRANNO? DARE I NOSTRI SOLDI A EXTRACOMUNITARI? A ROMA SUBITO

Kino

Sab, 30/11/2019 - 14:40

Cittadinanza de che visto che sono stranieri ?

venco

Sab, 30/11/2019 - 14:44

E questi ripetono continuamente che governano per gli italiani.

venco

Sab, 30/11/2019 - 14:49

E questo è un ulteriore invito ai clandestini a sbarcare in Italia

delio100

Sab, 30/11/2019 - 15:05

quando lampedusa sprofonderà sommersa dai migranti con gli Italiani li residenti costretti alla fuga, forse allora gli stolti al governo capiranno il disastro che hanno creato con le loro mani

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 30/11/2019 - 15:15

Gente, o meglio, gentaglia, che odia i propri concittadini.

QuasarX

Sab, 30/11/2019 - 15:21

quale e' l'ammontare del danno stimato per le casse pubbliche?

laval

Sab, 30/11/2019 - 15:34

elamadonnaaa questa è un'altra ciulata per gli italiani. Signori non è finita qui, tenetevi forte perché la prossima dei giallo rossi e confraternita franco-tedesca è togliervi anche le mutande. Via dall'Europa

Anticomunista75

Sab, 30/11/2019 - 15:34

i nostri nonni, i nostri genitori, noi e le generazioni future hanno lavorato, lavoriamo e lavoreranno per mantenere africani che non hanno versato un euro di tasse a questo stato. Bisogna spazzare via questa ciurma di delinquenti corrotti al governo, ma temo che non basterà. Serve uscire dall'UE per finirla con queste porcherie.

Giorgio5819

Sab, 30/11/2019 - 16:00

Questi imbe cilli stanno cercando la guerra civile...

agosvac

Sab, 30/11/2019 - 16:10

Evidentemente 5 stelle e PD hanno vocazione per il suicidio politico.

STREGHETTA

Sab, 30/11/2019 - 16:29

"Gli Antiitaliani di professione "- Coraggio ragazzi, lavorate e dateci dentro, perchè avete sulla groppa, da mantenere, anche milioni di fancazzisti stranieri. L'invasione continua, il PD spalanca le porte e a voi sembra assurdo e stupido, bendato, folle. Macchè, è tutto calcolato : come i 5Stelle si sono comprati la scorsa vittoria alle urne facendo leva sui fancazzisti di casa nostra (nostra si fa per dire ), così i sinistri in flessione di consenso hanno astutamente deciso che solo facendo sponda sugli africani italianizzati potranno rimontare. La nuova base del PD è quella scaricata sul nostro suolo dalle varie strafottenti Ong, che battono bandiera di altri paesi ma vogliono ammorbare il nostro, tanto comodo nonchè fesso. E dunque, se mai sperate di faticare e rimboccarvi le maniche per i vostri nipoti...in realtà è per queste buone lane, svogliate e tendenzialmente fancazziste, che lavorate voi.

Reip

Sab, 30/11/2019 - 16:38

Il M5S ci sta trascinando verso la poverta’ e noi stiamo a guardare!

maricap

Sab, 30/11/2019 - 16:41

Con i comunisti, traditori del popolo italiano, le cose devono essere regolate con i loro sistemi: Macché fascisti! Copiare in toto dai regimi che governano La Corea del Nord, Cuba, Cina, ecc ecc, e applicare quelle regole nei loro confronti. Questi idioti, sicuramente, non essendo loro ad imporle, si lamenteranno. Ahahahah Tonti si nasce, poi inevitabilmente, si vira a sinistra.

Tommy40

Sab, 30/11/2019 - 16:46

10 miliardi di euro all'anno, ecco la cifra che dobbiamo pagare per mantenere i migranti. Prego il governo di farli lavorare, si debbono guadagnare quello che sprecano, cominciassero a fare sacrifici.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 30/11/2019 - 16:50

SONO SOLDI NOSTRI, GUADAGNATI COL LAVORO PURE MAL PAGATO. NON CI DATE UNA BUONA ASSISTENZA MEDICA, CI FATE PAGARE TUTTO E DI PIPU' E DATE I SOLDI AGLI EXTRACOMUNITARI IRREGOLARI. MA CHE SIETE DIVENTATI MATTI? MATTI DA LEGARE MERITATE CHE VI SI PRENDA A RANDELLATE SUL GROPPONE. A

ginobernard

Sab, 30/11/2019 - 17:07

il sistema di società che si sta creando è insostenibile appena si alza lo spread si ritorna alla realtà

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Sab, 30/11/2019 - 17:12

La stragrande maggioranza dei cittadini magrebini residenti in Italia possiede nel proprio Paese di origine beni mobili e immobili non dichiarati al fisco italiano, ma che fanno parte del loro patrimonio. Se poi ci si mettono anche le autocertificazioni................ B A S T A bruciare milioni (o miliardi?) di euro in questo modo!!!!

ginobernard

Sab, 30/11/2019 - 17:12

se non sono cittadini devono chiamarlo in altro modo tipo reddito di parassitanza gli va solo bene che non comanda chi vorrei io purtroppo in un paese di mezze minchie

STREGHETTA

Sab, 30/11/2019 - 17:13

(...)E dunque, se mai sperate di faticare e rimboccarvi le maniche per i vostri nipoti...in realtà è per queste buone lane, svogliate e tendenzialmente fancazziste, che lavorate voi. E siamo solo all'inizio! Perchè arriverà il giorno, neanche tanto lontano, che l'Italia non sarà più nostra, ma una loro colonia, mentre i sinistri godono del tracollo perchè potranno governare loro. No, non è miopia. E' schifoso tradimento del proprio paese, a cui non sono affatto nuovi. Prima agivano per l'Unione Sovietica, paradiso della dittatura rossa, ed ora per l'Africa e l'Islam. Questi sono i compagni. Cambia la Storia, cambiano i nomi che si danno, ma loro nell'intimo non cambiano mai.

GeoGio

Sab, 30/11/2019 - 17:21

vili traditori lanciati a distruggere léconomia, quindi il paese oltre che alla cultura e tradizione. Servi delle banche attaccati ai rimborsi, alle case gratis e alla poltrona. I PD non li consideriamo nemmeno, sono in metastasi...

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Sab, 30/11/2019 - 17:35

Onefirsttwo(alias Tutankhamon da Hokkaido(JAPAN)) : Hi !!! STOP Il R. di C. , già sgangherato per i fatti suoi , con questa modifica farà ricchi i comici di mezzo mondo che ne trarranno spunto per le loro battute !!! STOP Anche , parafrasando una battuta in voga qualche anno fa : cerchi reddito ? : rivolgiti a Conte !!! STOP E ricordate : una volta c'era Dracula , oggi c'è Conte !!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhh

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 30/11/2019 - 17:48

il reddito grillino agli stranieri ... ... ... bisogna mettere il loro cervello in formalina e darlo da studiare per la cura sulle pazzie devastanti !!!

flip

Sab, 30/11/2019 - 18:02

si sapeva che sono sce-mi ma non fino a qiesto punto!.io poveraccio pensionato devo mantenete anche gli ''stranieri' che smerciano droga, uccidono.rubano?stuprabo,ecc.ecc? questi cercano rogna. e l'avranno!

flip

Sab, 30/11/2019 - 18:07

evidentememnyte sono a corto di elettori ed allora si attaccano a tutto pur di restare a galla. ma affoghrtanno comunque! la deccia anche se 'stellata' non la vogliamno! e xe ci dovessero provare......che fine farebbero!!!!!

d'annunzianof

Sab, 30/11/2019 - 18:08

CHE SI ASPETTA A RIAPRIRE I MANICOMI CRIMINALI?!!

flip

Sab, 30/11/2019 - 18:15

forse qualcuno li ricorderà, ma gli attuali tempi sono molto simili a quelli che precedettero il "famodo" VENTENNIO! La storia si ripete??? spesse volte si!!

bdfbdfdfdbdfdf

Sab, 30/11/2019 - 18:27

MA QUESTI PEZZI DI MxxxA!!!!! COME SI PERMETTONO DI SPENDERE I NOSTRI SOLDIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII INFAMI TRADITORI DELLA PATRIAAAAAAA MIO NONNO CI A RIMESSO TUTTE E DUE LE GAMBE PER QUESTO PAESE>!!!!!!!!!!!!!

Divoll

Sab, 30/11/2019 - 18:30

Ma bravi, stanno facendo del loro meglio affinche' questo reddito venga abolito dal governo che seguira' le elezioni (quando ci saranno)

bdfbdfdfdbdfdf

Sab, 30/11/2019 - 18:41

PEZZZIIIIII DI MERDAAAAAAAAAAAAAAAAAA INFAMI TRADITORIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 30/11/2019 - 18:46

E se non state zitti voi italiani, noi del PD vi chiederemo anche il vostro portafoglio. Che ci costa, basta fare una legge.La legge non vuol dire che è una approvazione dei cittadini, che è giusta, ma è che noi possiamo disporre di quello che vogliamo. Vogliamo i vostri risparmi? Facciamo una legge. Vogliamo che lavoriate fino ad 80 anni? Che problema c'è, facciamo la legge. Vogliamo che le vostre case vadano agli stranieri? Facciamo una legge e voi sloggiate. Vi stiamo spogliando per bene di tutto quel benessere che vi siete guadagnato fino ad ora. Ed ora si cambia, tanto non avete nemmeno la voglia di spararci. Ma non vedete quanto siete grulli?

Ritratto di michageo

michageo

Sab, 30/11/2019 - 19:01

La bancarotta INPS è servita..........presto arriveranno i forconi tanto temuti dai politici, specialmente quelli a Sud della linea gotica... Già , la linea gotica,,, i tedeschi avevano già capito allora dove finiva l'Italia, ed iniziava il regno delle 2 Sicilie, con i relativi Borboni ! come del resto è uscito dalle urne.......

trasparente

Sab, 30/11/2019 - 19:03

I politici si sono dimenticati dei terremotati, alluvionati e invalidi!

Renee59

Sab, 30/11/2019 - 19:42

Abbiamo tanti soldi da buttare, mentre l'ecomonia arranca.

Ritratto di computerinside

computerinside

Sab, 30/11/2019 - 19:50

Scendere in piazza e subito! Non dare il reddito di cittadinanza agli stranieri. Toglierlo anche ai cittadini U.E. ed italiani. Si al reddito da lavoro. Chi lavora prende soldi chi non lavora niente divano e spinelli. Ripulire le città le spiaggie i boschi ecc...!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 30/11/2019 - 20:37

BASTAAAA, QUESTO E' TROPPO PER LE MIE CORONARIE:ARMIAMOCI DI FORCONI E SCENDIAMO IN PIAZZA!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 30/11/2019 - 20:40

Reddito di nullafacenza per finti disoccupati che lavorano in nero,per gli evasori,per i galeotti criminali e ora anche per i clandestini. COMPLIMENTI,NON SAPETE A CHE SANTO VOTARVI VERO?

bernardo47

Sab, 30/11/2019 - 20:42

reddito nullafacenza una cosa demenziale e spesso truffaldina e quota cento non e' da meno! governo gialloverde, rovina di italia!

Iago27

Sab, 30/11/2019 - 20:54

Verranno da tutto il mondo nel Paese dei Balocchi mantenuti dai povericristi contribuenti italiani. Fortunato colui che se ne può andare da questo paese di matti.

nino49

Sab, 30/11/2019 - 21:15

Reddito di cittadinanza = truffa per chi lavora onestamente e fatica ad arrivare a fine mese! Salvini, che tanto si sbraccia contro il governo, è COMPLICE DI QUESTA MEGATRUFFA!!!

cesare caini

Sab, 30/11/2019 - 21:16

Ci tasseranno anche i litri d'aria (inquinata) che respiriamo !

maxpall

Sab, 30/11/2019 - 21:33

Lo so che quanto scriverò non piacerà tanto... ma era criminale la norma precedente, e spiego il perché. Il RdC è destinato a persone, italiani e stranieri, che sono in Italia con un titolo di regolarità, che nella maggior parte dei casi hanno vissuto e pagato le tasse per molti anni... i loro figli sono i compagni di scuola dei miei (e anche dei vostri, se ne avete). E io vorrei che in futuro questi ragazzi e le loro famiglie, si ricordino di quando erano in difficoltà e la comunità in cui vivono li ha aiutati. Questo porterà ad una società più sicura, dove vorrei che i miei figli vivano in futuro... Escludere gli stranieri da questa misura non fa altro che introdurre nuove fratture di cui nessuno di noi ha bisogno. Sarà fastidioso, ma mi pare che sia proprio così

Ilsabbatico

Sab, 30/11/2019 - 21:39

MA BASTA!!!! VERGOGNA!!!!

Libero 38

Sab, 30/11/2019 - 22:01

Provate a immaginare come il governo p-idiota-5 stalle ha ridotto gli italiani. Mentre gli italiani sono costretti a vivere nelle macchine perche non hanno i soldi per sopravvivere,ma i migranti gran parte galeotti fuggiti o liberati dalle carceri africani hanno il diritto a ricevere il reddito di cittadinanza.

albyblack

Sab, 30/11/2019 - 23:48

e poi le 'anime belle' si stupiscono che gli Italiani diventano intolleranti. e magari qualcuno diventa pure (orrore orrore) razzista!! Per forza. Ti ci fanno diventare. Ma santo cielo, ma è mai possibile non riuscire a capire che un Italiano, nato e cresciuto nel suo paese, che ha onestamente lavorato e pagato le tasse, che ha la fedina penale pulita, possa vantare dei sacrosanti diritti in più rispetto a chicchessia. E' così difficile capirlo? E' così che si alimenta l'intolleranza e poi il razzismo. E invece no. guardali quelli di sx: RdC, ius soli. Folli. Questo paese è una barzelletta.

albyblack

Sab, 30/11/2019 - 23:50

Questo povero paese ho come la sensazione che si sta ormai autodistruggendo con questa storia degli immigrati. Clandestini e non. È pacifico che l'Europa non può sopportare (e non può sopperire) a tutte le mancanze\carenze politiche\economiche\strutturali di un continente pronto ad esplodere. Il punto è che c'è una buona fetta (probabilmente la maggioranza) di italiani (ed europei) che non ci sta. E difenderà il proprio paese, le sue tradizioni, la sua cultura. Sempre. C'è poi un'altra fetta (probabilmente minoritaria ma comunque numerosa e molto chiassosa) che, incline a forme di masochismo, buonismo o quant'altro, desidera fortemente che questo paese (e l'Occidente intero) si africanizzi, se non addirittura diventi una sorta di califfato islamico. Posizioni ovviamente inconciliabili. Come finirà è difficile dirlo. Prevedo tempi orribili. Amen.

AngeloErice

Dom, 01/12/2019 - 00:18

maxpall: il paese non ha le risorse e finanziare la nullafacenza equivale ad incentivarne l'aumento. Sono pagamenti a debito, politiche fallimentari.