Elezioni, candidato di De Magistris: "Il Pd fa brogli: ecco la foto"

Rosario Maresca, candidato nella lista Dema nella coalizione di De Magistris attacca il Pd a Napoli: "Obbliga elettori a fare le foto della scheda"

"Vergogna, il PD". Inizia così il messaggio su Facebook di Rosario Maresca, candidato consigliere comunale alle odierne elezioni nella lista Dema nella coalizione di De Magistris. Accusa correlata con una foto. "Ci sono elettori - si legge nel post - costretti a fotografare il proprio voto per il PD accanto al proprio documento di identità in modo da poter dimostrare di aver votato per questi soggetti. (guarda la foto) Dobbiamo cacciarli da Napoli! Valente, Renzi e questa cupola di affaristi devono essere sconfitti".

Il post su Facebook che scatena la polemica

Il post del candidato consigliere comunale ha ricevuto migliaia di condivisioni, scatenando la reazione indignata del web. Indignata sia nei confronti del presunto broglio (fotografare il proprio voto in cabina elettorale è vietato dalla legge, per evitare il voto di scambio alle elezioni), sia dello stesso "accusatore". "Rosario Maresca invece di pubblicare vai a denunciare!", scrive qualcuno. Altri asicurano trattarsi di una bufala che "è già stata denunciata".

"Le elezioni con i brogli"

Ma la gran parte degli utenti della rete sembra convinto della "bontà" della foto. Di certo il Pd e la candidata Valeria Valente non sono nuovi ad accuse di sospetti brogli alle elezioni, soprattutto quando spuntò un video durante le primarie in cui una persona invitava gli elettori a votare "Valente così ti pagò un obolo da 1 euro". Il candidato Rosario Maresca, intanto, continua per la sua strada. e la foto continua a fare il giro del web.

Così come il Pd afferma che la foto si tratterebbe di un fake "che è stato già denunciato".

Commenti
Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 05/06/2016 - 15:33

Ancora con le scatole di cartone!!! Sarebbe ora di utilizzare delle scatole di plastica trasparente come in tutti gli altri Paesi europei.

il sorpasso

Dom, 05/06/2016 - 15:36

Fantastico chissà cosa succede nelle altre sedi.

AH1A

Dom, 05/06/2016 - 15:39

Cominciamo a costruire le scusanti per la debacle

michetta

Dom, 05/06/2016 - 15:40

E' la solita schifezza tutta comunista....che dal 1946, sopravvive ancora. Anche se i nonni ed i padri, sono morti, o stanno per farlo, la scuola per rubare ed imbrogliare e' rimasta sempre quella ed i figli e/o nipoti, non si fanno pregare per continuare a rubare ed imbrogliare! Ma, visto che le Istituzioni e la Giustizia non esistono, l'Italia e gli Italiani onesti, quando si sveglieranno mai???????

lorenzovan

Dom, 05/06/2016 - 15:55

classica mossa dei perdenti...ancor prima dei isultati ia' gridano all'imbroglio...se perdono hanno la giustificazione..se vincono..dicono che avrebbero stravinto senza çli imbrogli...mossa gia' datata e stantia...

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 05/06/2016 - 16:04

Normale. Nulla di nuovo. Il pd vive dal 46 di brogli elettorali. Idioti gli altri che si fanno fregare.

CARLOBERGAMO50

Dom, 05/06/2016 - 16:06

VERGOGNA DEL PD. AGLI ARRESTI IMMEDIATI CON IL 41 BIS CHI IMBROGLIA SUL VOTO.ITALIA COME C@@ZO SIAMO RIDOTTI ED IN MANI SIAMO.

MOSTARDELLIS

Dom, 05/06/2016 - 16:36

E' talmente pazzesco che non ci posso credere... Ma se fosse vero bisognerebbe subito mettere in galera gli autori di questa sconceria.

Marghe49

Dom, 05/06/2016 - 16:45

Però trattasi di una fake ...

cgf

Dom, 05/06/2016 - 17:00

@siredicorinto le scatole di cartone costano molto meno, + facili, e meno costose, da trasportare e non devono essere immagazzinate... oppure scatole di plastica nuove ogni volta? Perché non usare le schede a perforazione come negli USA? li non puoi usare matite nascoste nella mano e si velocizza, con quasi zero errori, anche il conteggio.

Ritratto di hermes29

Anonimo (non verificato)

elio2

Dom, 05/06/2016 - 17:16

Continuano ad adoperare la matita perché le loro squadre di taroccatori non perdano troppo tempo, se fossero perforate non ci sarebbe quasi più nulla da poter taroccare, allora la sinistra sparirebbe dal parlamento.

Cheyenne

Dom, 05/06/2016 - 17:21

ma si sa che dal referendum in poi i comunisti hanno sempre fatto brogli

atlante

Dom, 05/06/2016 - 17:27

Ho fatto il segretario di seggio. Che i "sinistri" siano specialisti in brogli elettorali non vi è il minimo dubbio. E' una loro "tradizione" che nasce nel dopoguerra, nelle sezioni del PCI. I loro rappresentanti di lista venivano "addestrati" scientificamente a far annullare le schede avversarie ed a convalidare le proprie. A parte altri "imbrogli" diabolici. Vedo che su questo blog vi è qualche "sinistro" che tenta di negarlo. O è in malafede o è un ixxxxxxxe.

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 05/06/2016 - 17:52

E' dai tempi del PCI che le votazioni vengono manovrate: addirittura impartivano lezioni di 'truffa' nelle loro sedi. Ora, con metodi più raffinati e moderni, vogliono emulare i mafiosi che hanno sempre venduto i voti.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di johnsmith

johnsmith

Dom, 05/06/2016 - 18:24

Non vedo il problema, se voglio imbrogliare il PD faccio la foto come richiestomi e poi prima di chiudere ed imbucare la scheda barro tutte le altre caselle o scrivo annullata!

Giorgio5819

Dom, 05/06/2016 - 18:31

E' semplicemente l'ennesima dimostrazione dello squallore di questo grumo di comunisti che sta ammorbando la vita dell'Italia, questa gentaglia va estromessa dalla vita sociale, non devono più esistere.

Giorgio5819

Dom, 05/06/2016 - 18:32

Arrivano le truffe rosse, puntuali da 70 anni.

onroda

Dom, 05/06/2016 - 19:03

Ultima innovazione per aumentare i brogli :al seggio bisogna entrare un maschio ed una femmina alla volta....se ci sono in fila --per caso ed è possibile-solo uomini o solo donne le votazioni si bloccano!! Non mi pare una cosa normale.Nessuno si è accorto che il certificato elettorale inviato alla propria abitazione nel 2001 è per quasi tutti terminato.Al ballottaggio quanti non andranno a votare per mancanza del certificato????Una buona amministrazione ha oggi il tempo di spedire il nuovo.

reporter88

Dom, 05/06/2016 - 19:04

i brogli sono cominciati al tempo del referendum monarchia o repubblica del 1946

ectario

Dom, 05/06/2016 - 19:28

Io direi "Ancora con le matite e le schede". La votazione al seggio di tipo elettronico è possibile, anti hacker più economica e veloce, registrata localmente ed inviata ai centri di elaborazione con CD o pennette scaricati da server locale nella scuola. Ma non ci pensano proprio a farla. Con questo sistema il PD e tutto il comunistame grasso che cola che arriva al 20-25%, e perderebbe sempre, sempre, sempre. Chi ha fatto lo scrutatore, io per almeno una decina di votazioni, avrà assistito a tutti i trucchi per invalidare le schede altrui e riempire quelle bianche. Quando sei solo contro 5-6 comunisti ti fregano comunque. Sempre ladri, in tutto.

ectario

Dom, 05/06/2016 - 19:29

PD e comunisti fuori legge!!!

Giorgio5819

Dom, 05/06/2016 - 19:42

ectario, approvo, io metterei voto palese con nome cognome e dichiarazione di voto verbalizzata. Chi è pulito non ha niente da nascondere.

quapropter

Dom, 05/06/2016 - 20:14

E che non si sapeva. Il PD vince sempre perché broglia sempre. Così sarà anche stavolta: Giachetti a Roma, Sala a Milano, Valente a Napoli e via elencando. Del resto l'Italia, non è una repubblica fondata sui brogli? Infine, possiamo sperare in un intervento della magistratura? Accà nisciuno...

angelovf

Dom, 05/06/2016 - 20:16

Queste votazione vanno annullate, troppi delinquenti.

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Dom, 05/06/2016 - 20:17

IL PD RIESCE A VINCERE SOLO IN QUESTO MODO E SE NON CI RIESCE FA I COLPI DI STATO

moshe

Dom, 05/06/2016 - 20:33

... ma scusate, quando un partito è capace di fare sempre brogli alle proprie primarie, come si può pretendere che non li faccia anche a livello nazionale, regionale e comunale !?!?!?

Trifus

Dom, 05/06/2016 - 20:38

Un suggerimento a Renzi, perché non istituire il voto elettronico? Anzi detto come piace a lui: the electronic voting. Per quanto riguarda la pronuncia per Renzi non è un problema, non sa pronunciare neanche Jobs Act. Perciò non cambierebbe nulla.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 05/06/2016 - 20:46

Concordo con Giorgio 5819. In situazioni come questa, con un presidente del consiglio che gioca ad "asso pigliatutto", chiedere il voto PALESE, anche a fronte di quanto successo negli Stati vicini, mi sembra PURA SAGGEZZA.

Una-mattina-mi-...

Dom, 05/06/2016 - 21:27

Per imbrogliare il PD basta votare renzi, un'infiltrato del "nemico"