Elisabetta Trenta trasloca: addio all'appartamento di Stato

L'ex ministro della Difesa ha lasciato l'alloggio al centro delle polemiche degli ultimi mesi. Lei e il marito tornano nella casa di proprietà al Pigneto

Elisabetta Trenta sta traslocando. Dopo mesi di polemiche intorno all'alloggio assegnato al marito dell'ex ministro della Difesa, per la coppia è arrivato il momento di impacchettare tutto e lasciare l'appartamento in centro a Roma.

Il caso era scoppiato lo scorso novembre, quando un'inchiesta del Corriere della Sera aveva svelato che la Trenta viveva ancora nello stesso appartamento, che le era stato assegnato in qualità di ministro. Il suo ruolo, però, era decaduto a settembre, con la fine dell'esecutivo Conte I. L'ex ministro aveva spiegato di continuare a vivere lì perchè la casa era stata riassegnata al marito, il maggiore dell'Esercito italiano Claudio Passarelli. Ma la difesa della Trenta, che dichiarava legittima la sua permanenza in quell'alloggio, non era servita a far calare le polemiche e così la coppia aveva annunciato la rinuncia alla casa in centro. Ma, nei giorni scorsi, la Verità aveva svelato che il maggiore e la moglie continuavano ad alloggiare nella casa assegnata loro dallo Stato e la notizia aveva sollevato diverse critiche.

Lo stesso giorno, Elisabetta Trenta aveva annunciato sui social il trascolo imminente: "Vi scrivo per comunicare che il 9 Gennaio ci sarà il tanto discusso trasloco dal famoso 'Appartamento di Stato'", aveva scritto in un post su Facebook. Ma le operazioni, secondo quanto riporta la Verità, sarebbero avvenute già ieri mattina, intorno alle 10.00, quando un camion della ditta One e qualche operaio si sarebbero presentati fuori dall'alloggio della coppia. "Come avevo promesso il trasloco è già in corso...", specifica l'ex ministro della Difesa, precisando che "a Natale è festa per tutti, anche per i traslocatori". Il ritardo, quindi, sarebbe da attribuire alle feste natalizie, che hanno causato una proroga nel trasporto. E, secondo la Verità, dalla One fanno sapere: "Noi siamo arrivati lì oggi, perché ci è stato detto di arrivare lì oggi", cioè il 7 gennaio del 2020.

La coppia ha lasciato l'alloggio in centro, per tornare nella casa che possiedono al Prenestino. Le operazioni sono stare abbastanza veloci, dato che nei giorni precedenti erano già stati portati via gli oggetti personali. Per il momento, la coppia tornerà nell'appartamento in via Montecuccoli, dove viveva prima che Elisabetta Trenta diventasse ministro e si spostasse a vivere nella casa finita al centro delle polemiche.

Commenti
Ritratto di pinox

pinox

Mer, 08/01/2020 - 10:52

eh bhè!!!.....un altra che è entrata in politica per vocazione.

DRAGONI

Mer, 08/01/2020 - 11:06

DOVREBBE ESSERE PROPOSTA PER UNA MEDAGLIA COME RICONOSCIMENTO DELLA SUA "RESISTENZA" MESSA IN ATTO DA GRILLINA DURA E PURA!!!FORZA DI MAIO.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 08/01/2020 - 11:17

....che figura!Che stomaco questi grillini!

Ritratto di bimbo

bimbo

Mer, 08/01/2020 - 11:28

In effetti con tutte ste case sfitte ed inutili, evidente che la legge è uguale per tutti.

bernardo47

Mer, 08/01/2020 - 11:56

Finalmente una cosa giusta!

Ritratto di gianpiz47

gianpiz47

Mer, 08/01/2020 - 12:23

Adesso la minestra (ex) sarà iscritta di diritto all'ANPI in quanto, come giustamente ha scritto DRAGONI Mer, 08/01/2020-11:06, ha fatto la (sua) RESISTENZA.

ItaliaSvegliati

Mer, 08/01/2020 - 13:14

Questa l'ho già sentita...ma è sempre lì...

antonmessina

Mer, 08/01/2020 - 13:22

era ora

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mer, 08/01/2020 - 13:24

Povera, sarà indignata...

cgf

Mer, 08/01/2020 - 13:24

ATTENZIONE lo aveva già fatto, no? questa domani rientra.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 08/01/2020 - 13:30

Dopo il secondo sollecito....sperava di farla franca?

roberto010203

Mer, 08/01/2020 - 14:15

il caso Trenta fa scalpore perche' coinvolge una grillina. Ma qualcuno forse pensa che piddini, forzaitalioti e leghisti non usufruiscano degli stessi privilegi?

detto-fra-noi

Mer, 08/01/2020 - 14:38

la signora, che verrà ricordata per il suo aforisma "accoglienza, che bella parola" ha fatto solo il suo dovere. Se la stampa non le stava addosso le sue intenzioni erano completamente diverse.

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 08/01/2020 - 14:52

Che le è successo? Le hanno spruzzato del "DDT", per farla scappare???

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 08/01/2020 - 15:24

Era ora!

Boxster65

Mer, 08/01/2020 - 15:37

Sempre troppo tardi!

baronemanfredri...

Mer, 08/01/2020 - 15:40

AVEVO UNA CASETTA PICCOLA IN CANADA.......... E MI SON PORTATA ANCHE I FIORI DI LALA'

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 08/01/2020 - 18:15

Tornano al Pigneto. Speriamo che ci rimangano e che il piccolo cane si trovi bene: povera bestia!

Sadalmelik758

Mer, 08/01/2020 - 18:22

Era ora.

Gianca59

Mer, 08/01/2020 - 19:06

Finalmente....ma l' hanno cacciata dal M5S ?

rawing

Mer, 08/01/2020 - 20:20

Figuraccia si sentiva intoccabile

brunog

Mer, 08/01/2020 - 21:19

Meglio aspettare il 10 gennaio e verificare se la casa e' vuota. Fidarsi e' bene, non fidarsi e' meglio.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 08/01/2020 - 23:46

Lasciare una cosa a cui ci si è affezionati fa venire le lacrime, umanamente comprensibile, una autentica pioggia di lacrime tale e quale "pioggia nel Pigneto".

STREGHETTA

Gio, 09/01/2020 - 01:36

" Ministro della difesa : del proprio tornaconto " - Ce n'è voluto perchè si schiodasse!! Praticamente è stata costretta, dopo aver resistito in tutti i modi e in barba sia alla decenza che a un minimo di dignità. E pensare che questa arraffona è stata ministro, nientemeno che della Difesa! E' stata riverita, ascoltata, subìta! Era ai vertici della difesa, ma dal mondo militare non ha mutuato alcun senso di onore, e tantomeno ne ha dato esempio. L'unica cosa buona è che se ne è andata. E sto parlando ovviamente del Ministero.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 09/01/2020 - 01:39

Tornano al Pigneto. Speriamo che ci rimangano e che il loro piccolo cane vi si trovi bene.

claudioarmc

Gio, 09/01/2020 - 06:27

Fuori dalle balle!

Sadalmelik758

Gio, 09/01/2020 - 07:44

Meglio tardi che mai.

Giorgio5819

Gio, 09/01/2020 - 08:08

Finite le scorte di bostik...

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 09/01/2020 - 09:16

Tornano al Pigneto. Speriamo che ci rimangano e che il loro piccolo cane vi si trovi molto bene.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 09/01/2020 - 09:22

I naufraghi vanno sempre salvati, lo impone non solo la religione Cristiana, ma anche il rispetto per la vita umana. Però non è possibile accettare totalmente il sorpassato “accordo di Dublino” e di conseguenza che noi dobbiamo accogliere tutti gli immigrati arrivati a noi, che dovrebbero esser ripartiti in tutta la UE, ma nessuno li vuole.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 09/01/2020 - 10:12

adesso PULITELO E BENE !

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Gio, 09/01/2020 - 10:52

..TRENTA,TRENTUNO TRENTADUE .... POPOLO ITALIANO ATTENTI QUANDO VOTATE cribbio!!.

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 09/01/2020 - 11:41

la democrazia cristiana per diventare il peggio, ci mise 52 anni(dal 1943 al 1994), i cinque stelle ci hanno impiegato un anno e cinque mesi(dal 1° giugno 2018 al 5 settembre 2019)

dagoleo

Gio, 09/01/2020 - 11:45

ed ora come farà la poveretta a gestire la sua impegnativa vita di relazione con le più alte cariche dello stato senza un salone delle feste adeguato? siete proprio senza cuore.

dagoleo

Gio, 09/01/2020 - 11:48

certo che ballare la pizzica in un appartamento di 220 mq è ben altra cosa che in un appartamento di 100 metri scarsi. ma le volete davvero far prendere una storta?

Ritratto di pulicit

pulicit

Gio, 09/01/2020 - 16:10

Finalmente.Regards

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Gio, 09/01/2020 - 17:11

Non dormivo la notte in attesa di questa notizia saliente che di certo muterà il destino dell'Italia.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Gio, 09/01/2020 - 18:06

Finalmente se n'è andata,è una povera demente,lei ed il marito che la doveva prendere a schiaffi se fosse stato un uomo serio.