Emma Bonino: "Col decreto Salvini più clandestini in Italia"

Emma Bonino torna a puntare il dito contro Matteo Salvini e attacca il decreto varato dal ministro degli Interni

Emma Bonino torna a puntare il dito contro Matteo Salvini. L'ex ministro degli Esteri di fatto non ha mai digerito il nuovo corso intrapreso dal Viminale sul fronte della gestione dell'emergenza immigrazione. E così dopo il varo del decreto sicurezza, la Bonino torna ad attaccare il titolare del Viminale: "Io penso che la situazione sia la stessa dei narcotrafficanti con la droga. quando un sistema di vigilanza cambia le sue regole, si assiste a un periodo di flessione dei traffici, perchè i narcotrafficanti si stanno riorganizzando. Ma poi il traffico riesplode". Parole dure che di fatto mettono in dubbio la ricetta del ministro degli Interni.

Poi arriva l'affondo: "A parte che gli immigrati continuano ad arrivare, anche se altrove, io credo che alla fine con questo decreto ci troveremo in Italia più clandestini che in precedenza, proprio perchè questa legge ostacola in ogni modo l'integrazione". Insomma la Bonino predica ancora il suo piano per l'integrazione. Ma a quanto pare con la strategia di Salvini gli sbarchi sono diminuti quasi dell'80 per cento. Con buona pace della senatrice di +Europa.

Commenti

Libertà75

Gio, 11/10/2018 - 14:31

io credo alla Bonino, un puro atto di fede, quanto credo che a Pasqua venga Babbo Natale a portare i babà

frapito

Gio, 11/10/2018 - 14:41

Ma anzi dovrebbe essere contenta!!! Soros la paga per fare propaganda all'immigrazione.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 11/10/2018 - 14:50

Questa ormai STRAPARLAAAA!!!! AMEN.

19gig50

Gio, 11/10/2018 - 14:56

Ma quando se ne va questa qui?

onurb

Gio, 11/10/2018 - 15:05

La signora ha fatto il suo tempo. Smetta di fare politica e si riposi. Il casino che abbiamo in Italia non è colpa di Salvini, ma merito di quelli come lei, fissati con il pallino dell'integrazione.

Macrone

Gio, 11/10/2018 - 15:08

Ridicola! Comunque fa la finta tonta. Ha capito perfettamente che aumentare i clandestini è propedeutico per fare le espulsioni con rimpatrio.

Ritratto di Evam

Evam

Gio, 11/10/2018 - 15:11

A volte ci sono ottimi motivi per ritirarsi e in quel caso sarebbe opportuno farlo. A quanto pare preti e politici vivono l'utopistica sensazione di essere assolutamente indispensabili.

i-taglianibravagente

Gio, 11/10/2018 - 15:14

beh....se la bonino dice che arriveranno piu' immigrati e che non ci sara' integrazione, vuol dire che gli immigrati non arriveranno piu' e l'integrazione di quelli che sono gia' qui sara' facilitata. Lei e quelli come lei sono famosi per dire regolarmente il contrario di quello che e'.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 11/10/2018 - 15:32

la strega di Hansel e Gretel

Teobaldo

Gio, 11/10/2018 - 15:46

...facciamo un muro nel maaareee...? (per fermare i clandestini)....li paracadutiamoooo? (espellerli) ecco queste erano le obbiezioni esposte da questo fecaloma in forma umana...è parlare politico questo? questo prodotto da cesso non ha mai saputo fare un discorso a diritto se non quello che "se non era per Pannella adesso facevo l'insegnate a Codogno" (come dire: io da me non valgo nulla....come lo sterco...)con buona pace di tutti gli insegnanti

Ritratto di hurricane

hurricane

Gio, 11/10/2018 - 15:46

Rieletta per miracolo grazie alla lista-Tabacci (altrimenti non avrebbe mai potuto raccogliere le firme per ri-candidarsi dopo decenni di "mangiatoia parlamentare e non"), ecco la paladina dell'aborto (condannato ieri dal papa argentino...) riconvertirsi al "favoreggiamento della clandestinità", ovviamente a spese degli italiani !

fifaus

Gio, 11/10/2018 - 15:54

smettetela di darle spazio!

Ritratto di allergica_alle_zecche

allergica_alle_...

Gio, 11/10/2018 - 15:56

certo, più clandestini che potranno campare solo illegalmente, faranno crimini contro la nostra società e alla fine pure i piddioti e i buonisti perderanno la pazienza. Si spera pure che questi africani capiscano che qua non c'è spazio per il loro inserimento e lo diranno al paesello loro, di cambiare rotta verso la Spagna. L' importante che che non siano integrati qua da noi.Ne abbiamo già integrati tanti, ora i posti sono occupati.

carpa1

Gio, 11/10/2018 - 18:23

Più clandestini? E allora di che ha da lamentarsi lei con la sua compagnia di merende? Non è forse quello che tutti gli idioti catto-comunisti auspicano da sempre? Nessun giovamento per gli stessi clandestini ma, in compenso: orde di fancazzisti a zonzo ovunque, criminalità in aumento, scuole invase da alunni che non conoscendo la lingua italiana fanno regredire qualunque corso di studi, case occupate e fate occupare con immenso lucro dalle mafie, mano d'opera a basso costo per escludere gli italiani, e via di questo passo. Questa, per chi non l'avesse ancora capito, è l'Italia proposta e, in gran parte già realizzata, da individui indegni di questo paese come questo essere indicibile.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 11/10/2018 - 18:33

Il Diavolo non è così brutto come si dipinge, ma la Bonino invece sarebbe sempre molto più brutta di come uno la dovesse mai dipingere brutta. La realtá batterebbe sempre la fantasia.

lappola

Gio, 11/10/2018 - 19:03

Ohh !!! meno male che Salvini ha trovato la ricetta giusta che va bene a te e va bene anche a noi. Auguriamoci solo che il Signor Ministro Salvini di quei decreti ne faccia uno al giorno, o meglio anche uno al mattino e uno al pomeriggio. Saremo tutti felicissimi; tu e noi. Condividi questa tua convinzione con i tuoi amici Europeisti del pd.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 11/10/2018 - 21:15

Lei di droga se ne intende, come quel cornuto del suo fidanzato, morto di fame a seguito degli scioperi della fame, gastronomica e sessuale Gli immigrati, dicevamo, che la trasportano " continuano ad arrivare, ma altrove". E lei é in paranoia.

leopard73

Ven, 12/10/2018 - 08:16

Ancora parla questa cornacchia!!!