Ennesima ingerenza europea: "L'Italia riconosca le unioni gay"

Strasburgo si schiera con le lobby arcobaleno: "L'Italia a garantire il riconoscimento legale delle coppie dello stesso sesso". Il diktat rischia di inasprire lo scontro a pochi giorni dall'esame del ddl Cirinnà

Un'altra volta l'Europa mette becco negli affari italiani. E lo fa a pochi giorni dall'arrivo del ddl Cirinnà sulle unioni civili in parlamento. "Incoraggio l'Italia a garantire il riconoscimento legale delle coppie dello stesso sesso così come stabilito dalla Corte Europea dei Diritti Umani e come accade nella maggior parte degli Stati membri del Consiglio d'Europa". Pubblicando su Twitter il link su una sentenza della Corte di Strasburgo di ottobre 2015, il segretario generale del Consiglio d'Europa, il norvegese Thorbjorn Jagland, entra a gamba tesa su un tema spinoso che sta dividendo profondamente l'Italia.

Il parlamento è a un bivio. Una spaccatura bipartisan divide la politica. Nel mezzo corre il ddl Cirinnà che, tra le tante novità, riconosce le coppie omosessuali e garantisce, anche ai gay, la stepchild adoption che permette l'adozione del figlio del coniuge. Gli appelli di papa Francesco e della Cei a difesa della famiglia tradizionale hanno "armato" i cattolici che sabato prossimo si ritroveranno a Circo Massimo per il Family Day. L'Europa si è immancabilmente schierata con le associazioni arcobaleno che chiedono il riconoscimento delle unioni omosessuali. Oggi Jagland ha rilanciato su Twitter la sentenza sul cosiddetto "ricorso Oliari" su cui la Corte di Strasbrugo si è pronunciata a luglio 2015. In quell'occasione l'Italia era stata, infatti, condannata per la violazione dei diritti di tre coppie gay. Nella sentenza i giudici del Consiglio d'Europa avevano affermato all'unanimità che l'Italia aveva violato l'articolo 8 della Convenzione dei Diritti Umani. Il caso riguardava tre coppie omosessuali, guidate dal presidente di Gaylib, Enrico Oliari, che si erano rivolte a Strasburgo dopo aver chiesto ai Comuni di residenza di poter fare le pubblicazioni per sposarsi e aver ottenuto un rifiuto.

Annunci
Commenti

aredo

Mar, 26/01/2016 - 15:43

Queste masse di drogati del '68 della sinistra.. la feccia della sinistra.. Se solo si fosse avuto il coraggio di ucciderli durante le sommosse di piazza degli anni '60 culminate nel '68 ! Questi parassiti non solo hanno preso il potere, d'altronde sono terroristi drogati, ma ci hanno venduti agli islamici psicopatici come loro.

venco

Mar, 26/01/2016 - 15:44

Se l'Europa ci deve imporre questo malcostume è meglio starne fuori.

Ritratto di leozam

leozam

Mar, 26/01/2016 - 15:45

entrata a gamba tesa...fallo da espulsione!!!!

bruno.amoroso

Mar, 26/01/2016 - 15:46

domanda semplice semplice per i bananas in ascolto: se 2 uomini (o 2 donne) hanno un riconoscimento giuridico del loro status di coppia (già esistente) che permetterebbe loro cose "banali" ma importanti come per esempio la mutua assistenza, la gestione dell'eredità, la condivisione dei beni ecc. ecc... a voi, nella vostra vita, che cosa cambia?? Che influenza può avere questa cosa su di voi?

DuralexItalia

Mar, 26/01/2016 - 15:46

Fuori da questa UE lobbista e politically correct! Fuori subito!

giovanni PERINCIOLO

Mar, 26/01/2016 - 15:47

Io invece invito il signor (si fa per dire) Thorbjorn Jagland ad andare al diavolo e che ci porti anche tutti quelli come lui!

angelovf

Mar, 26/01/2016 - 15:50

Votare la legge dei gay? Secondo qualcuno per essere civili dobbiamo essere sozzi come loro. Vergognatevi, tutto questo perché il nostro parlamento è inquinato di ricchioni. Non fanno le leggi per il popolo ma per loro stessi. Vergogna.

Totonno58

Mar, 26/01/2016 - 15:54

Mamma mia. che rottura..bisogna contare i giorni fino alla discussione di questa legge?Purtroppo paghiamo 31 anni di immobilismo del Parlamento ed ognuno, ora, ci dice quello che dovremmo fare...la sig.n Latorre, Mons.Bagnasco, la Corte Europea...FATE PRESTO QUESTA LEGGE e si parli d'altro.

Tuula

Mar, 26/01/2016 - 15:55

Ingerenza dell'Europa? un motivo in più per votare contro

flip

Mar, 26/01/2016 - 15:58

visto e considerato che una buona parte del nord europa appartiene a "quella " categoria, pensano bene di allargare gli orizzonti in modo di avere più sensazioni..... Chissà!... i meridionali dell' europa sono cosi "caldi" e appassionati

Ritratto di mrmapo

mrmapo

Mar, 26/01/2016 - 16:01

e l'interessamento della Santa Sede per le questioni italiane come si chiama?

gustavodatri@vi...

Mar, 26/01/2016 - 16:01

FATEVI LE VOSTRA CORNA E NON METTETE IL BECCO NEI NOSTRI AFFARI. ADESSO MI RENDO CONTO CHE SIETE DIVENTATI TUTTI GAY.

km_fbi

Mar, 26/01/2016 - 16:01

Il segretario generale del Consiglio d'Europa, il norvegese Thornbjorn Jagland, dimenticando che sui temi etici che li riguardano l'ultima parola debbono averla necessariamente gli italiani, e non lui, dovrebbe seguire il consiglio che il senatore Razzi-Crozza dispensa in separata sede al suo intervistatore Andrea Zalone: "Amico caro, ....".

27Adriano

Mar, 26/01/2016 - 16:01

..So che è fuori argomento, ma mi domando cosa potrebbe pensare la delegazione iraniana, alla quale sono state coperte, per senso di rispetto; le statue di nudo, vedendo le "allegre donzelle" sul carro, ben truccate che sculettano in piazza. Tanto di rispetto per coloro che hanno orientamenti sessuali diversi dai miei, ma personalmente ritengo meno offensivo un nudo marmoreo, piuttosto che l'esibizione di ..donne?? ..uomini?? ..ibridi??

ESILIATO

Mar, 26/01/2016 - 16:02

Ora abbiamo un bel dilemma......a chi dobbiamo dare ascolto? La EU oppure il Vaticano???? Penso che sia l'ora di farci i fatti nostri e mandare preti e cardinali in Africa a pascolare...in compagnia della Merkel e compagni.....non dimentichiamo la sua provvenienza dalla Germania dell'Est...

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 26/01/2016 - 16:04

A volte le cose sembrano fatte apposta per non riuscire ad ottenere un risultato. La legge sulle unioni civili tra due individui dello stesso sesso va fatta perché è un dovere farla, discorso diverso è il tema dell'adozione in generale perché attiene non tanto ai rapporti tra due adulti che decidono di vivere insieme ma a quelli dei diritti del bambino

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 26/01/2016 - 16:05

LO DICE L'EUROPA ?? MA QUESTO SARA' UN MOTIVO IN PIU' PER NON VOTARLO !!!

milope.47

Mar, 26/01/2016 - 16:07

Infatti diventerà l'europa ( volutamente minuscola ) dei RICCHIONI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

buri

Mar, 26/01/2016 - 16:09

che vadano a farsi fo...re invece di dare ordini, pensino allo sviluppo invece, almeno giustificherebbero la loro esistenza parasitaria

Prameri

Mar, 26/01/2016 - 16:10

Abbasso Strasburgo! L'Italia si schieri con i sei miliardi di persone umane che disapprovano le pretese gay sui bambini. Si schieri con il diritto di ogni neonato e figlio di essere assistito ed educato dal proprio padre e dalla propria madre. Si schieri contro una legge che vuole far nascere bambini premeditatamente orfani di un genitore e farli adottare da un presunto 'genitore 2' per i bambini estraneo, per alcun motivo d'amore' ma per motivi egoistici e, molto più, politici. Abbasso strasburgo degenerato e incivile!

Silvio B Parodi

Mar, 26/01/2016 - 16:10

Bruno amoroso... ma se e' gia' esistente, cosa vogliono di piu gia' vogliono aprire la porta alle adozioni ecco a cosa mirano.... CHE SCHIFO .

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 26/01/2016 - 16:12

Questa europa sta diventando la PATTUMIERA DEL MONDO

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 26/01/2016 - 16:16

Anche l'Europa dà ragione al Papa: le coppie omosessuali siano ben distinte da quelle in grazia di Dio, con apposita legislazione.

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 26/01/2016 - 16:17

PER QUALSIASI ARGOMENTI METTONO IN MEZZO LA FRASE: E' L'EUROPA CHE LO CHIEDE, QUANDO LA SINISTRA E I CATTOCOMUNISTI PRETENDONO QUALSIASI LORO AMBIZIONE DI IMPORRE. QUANDO L'ITALIA VUOLE DECIDEE, NON PARLO DI QUESTO ARGOMENTO MA TI TUTTI GLI ARGOMENTI, ALLORA SIAMO NEL MEDIOEVO O INTOLERANTI, OPPURE SIAMO IN EUROPA ED E' GIUSTO COSI'. HO SEMPE DETTO CHE L'ITALIA ERA E' SARA' VASSALLO DI QUALSIASI DROGATO O ALTRO STRANIERO CHE OCCUPA UN INDEGNO POSTO A STRASBURGO O ALTRA FOGNA EUROPEA. NON PARLO DELL'ARGOMENTO, MA DELLE RIVERENZE E SOTTOMISSIONI CONTINUE CHE L'ITAL VILE NAZIONE E' COSTRETTA A SUBIRE. CI HANNO IMPOSTO LE TARGHE AUTOMOBILISTICHE, L'INGHILTERRA HA DETTO NO! EBBENE E' STATA MINACCIATA O BOICOTTATA? NO PERCHE' HANNO DIGNITA'. L'ITALIA IMMEDIATAMENTE UBBIDISCE. FRA POCO VIETERANNO DI PRODURRE IL VINO CON LE UVE, MA CON LE BUSTINE MADE IN CHINA ESEMPIO

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Mar, 26/01/2016 - 16:19

La stupidità non può essere imposta a nessuno. E' una libera scelta e a noi non interessa. Strasburgo si preoccupi invece di rispettare le quanto deciso a livello nazionale, anche nel caso emergano dissensi.

rossono

Mar, 26/01/2016 - 16:21

le priorità ormai sono queste i gay!! Disoccupazione giovanile, milioni senza lavoro, milioni senza tetto, esodati,palazzi che crollano,ponti che crollano,citta che con una piggerellina si allagano,governi non eletti da nessuno parlamentari dichiarati incostituzionali, milioni e milioni sotto la soglia di poverzà. Ed un popolo che dorme e litiga se un gay deve comprarsi unbambino o no.Povera italia.

momomomo

Mar, 26/01/2016 - 16:21

..."..."L'Italia voti le unioni gay..."... Si, voti, ma non necessariamente "per"! Si può benissimo votare anche "contro" le unioni gay.....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 26/01/2016 - 16:22

guardate se dei bambini debbano avere dei genitori come nella foto.

Prameri

Mar, 26/01/2016 - 16:26

@bruno.amoroso, si dà il caso che ci si interessi oltre che del nostro destino anche del destino di poveri, diseredati, del destino degli animali e del destino dei nostri figli e nipoti: dei nostri bambini. Ora ciascuno di noi singolarmente non può fare molto. Non può liberare schiavi, evitare guerre, salvare miliardi di animali condannati al macello senza aver mai vissuto. Forse non potrà neppure fermare la infame legge cirinnà, ma ognuno di noi ha il dovere di non chiudersi nel proprio egoismo e ha il dovere di gridare in favore della famiglia vera, prima che a favore di associazioni che usurpino lo stesso nome famiglia (da quella mafiosa, a quella gay)

milope.47

Mar, 26/01/2016 - 16:26

Risposta a bruno.amoroso. Può darsi che io sia un bananas in ascolto ma leggendo le tue idiozie devo dire quello che penso su di te. ................. ( meglio di no ). Comunque guarda che l'omosessualità è nata con l'uomo e per migliaia di anni il mondo è andato avanti anche senza l'unione riconosciuta e legittimata tra due persone dello stesso sesso. Se poi aggiungiamo anche le adozioni....questo nuovo mondo TE LO REGALO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

rossono

Mar, 26/01/2016 - 16:27

bruno.amoroso risposta semplice semplice a un cetriolo, e cosa centra un bambini?

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mar, 26/01/2016 - 16:27

L'Europa non ha abbastanza caxxi cui pensare, e ne cerca altri. NOI RESTERMO FUORI DALL'ORRORE OMOSESSUALE.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 26/01/2016 - 16:27

Che noia che barba, basta TOGLIERE dal DL Cirinnà la norma che consente di andare all'estero ed affittare un UTERO per FARSI FARE UN FIGLIO e la legge sulle unioni civili sarebbe gia stata votata!!!!!EHHH TOTONNO!!!! Pax vobiscum.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 26/01/2016 - 16:28

@bruno.amoroso. invece te lo chiediamo a te, se noi non lo vogliamo a te-che-te-ne-fre-ga. Veniamo a mangiare a casa tua forse? Se si uniscono cosa, pensi per quale motivo lo facciano, per amore? Altri soldi inps come assegno famigliare. Comodo ai sinistroidi campare con i contributi degli altri.

Royfree

Mar, 26/01/2016 - 16:28

Pensate ad un bambino, acquistato da un poveretta all'estero, che poi cresce in una coppia come quelle in foto. Non so voi ma io non riesco ad immaginare niente di più schifoso e disgustoso. Pensate poi al bambino quando si fa grande. Il minimo è prenderli a calci. Essere un surrogato non è una cosa bella e certamente non sarà un bel vivere.

Ritratto di leozam

leozam

Mar, 26/01/2016 - 16:30

rispondo Bruno. Intanto bananas sara lei. La questione e' piu complessa per prima cosa non puo pretendere che un cattolico la pensi come lei mi sembra ovvio .la " familias " e' un altra cosa. ma anche un laico con buonsenso non approverebbe un " matrimonio omosex". La cosa riguarda la morale.I gay possono convivere liberamente fare testamento liberamente e assistersi comunque.Perche vogliono la fede al dito? Da cosa nasce cosa..se passa la legge vorrete adottare figli..e questo proprio a mio avviso e' un reato da codice penale..volete stuprare l'infanzia di un essere inerme per sentirvi normali nella vostra anormalita'. Fate quel che volete ma non rovinate i bambini per tutta la loro vita.

java

Mar, 26/01/2016 - 16:30

amoroso, se vogliono mettere le manacce sull'inps devono chiedere il permesso agli altri. Perché un single non può lasciare la sua reversibilità della pensione a un nipote o a un fratello? Ecco spiegato per le menti deboli come te, perché i finocchi non possono mettere le mani sulla reversibilità della pensione a meno che non venga liberalizzata per il resto dei cittadini (TUTTI)

java

Mar, 26/01/2016 - 16:32

presto presto, fate l'unione dei frou frou che tontonno ha il figlio da piazzare

michetta

Mar, 26/01/2016 - 16:33

x bruno.amoroso - Il principio dettato ed ordinato dall'UE, formata, da parlamentari, inviati da questo ed altri Paesi, che amano tanto i gay e le lesbiche, perche' non sono capaci di fare figli, NON PASSERA'! Non passera', non perche' assolutamente incondivisibile dal Vaticano, ma perche' lo vogliamo noi PADRI e MADRI, NONNI e NONNE, BISNONNI e BISNONNE, TRISAVOLI ecc.ecc., che altrimenti senza, VOI NON ESISTERESTE AFFATTO! Siete senza alcun pudore, educazione morale e civica, asserviti mentalmente e manualmente, alle parti basse del corpo, esclusive e sporche, oltre ogni limite, per come ve le immaginate. NO! Questa legge schifosa, NON DEVE PASSARE! ANDIAMO/ANDATE A VOTARE !!!

Aleramo

Mar, 26/01/2016 - 16:34

bruno.amoroso: premesso che banana sarai tu, il punto è un altro. Se due vogliono fare o stabilire cose che riguardano solo loro, entro certi limiti non mi riguarda. Ad esempio non mi interessa molto se vanno a letto o si mettono d'accordo sul piano economico. Se però pretendono di coinvolgere nel loro accordo anche dei bambini, questo va a ledere l'interesse dei bambini oltre a quello della società. I bambini hanno diritto ad avere un padre e una madre. Gli omosessuali non hanno fra i loro diritti quello di costringere bambini a convivere con loro. Più in generale, desidero che la società in cui vivo sia basata sul matrimonio eterosessuale, che ne costituisce da sempre il fondamento. Questa non è né intolleranza né (come si chiama oggi con bieco neologismo) omofobia. E' volontà di salvaguardare i diritti della società e dei bambini. Dopodiché gli omosessuali possono avere, per i fatti loro, tutto il sesso e gli accordi economici che vogliono, quello sì che non mi riguarda.

ccappai

Mar, 26/01/2016 - 16:35

L'Europa ci chiede di fare ciò che appare come un allargamento dei diritti ed un allineamento alle leggi di diritto, in tema di unioni civili, adottate in quasi tutti gli altri Paese Europei. In sostanza, l'Europa ci chiede di non restare indietro, di non essere sempre gli ultimi.

ccappai

Mar, 26/01/2016 - 16:36

Car aredo... qui il terrorista, dai modi utilizzati, sembrerebbe lei

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 26/01/2016 - 16:39

però fatele bene le cose e giuste. visto che vogliono riconoscimenti scrivete anche il sesso sui documenti! maschio, femmina,trans,frocio,lesbica

xgerico

Mar, 26/01/2016 - 16:40

E che qui in Italia abbiamo il Vaticano, altrimenti nessuno metteva bocca!

ccappai

Mar, 26/01/2016 - 16:41

Per bruno.amoroso... Quelle leggi e quella concessione di diritti cui lei fa riferimento non sono sufficienti in quanto subordinati agli altri ordini di parentela (o familiarità, se preferisce). Le faccio un esempio. Una sorella o un figlio avrebbero maggiori diritti sul partner della coppia. In un contesto legale/civile il processo di affermazione del diritto di mutua assistenza, ecc. va ogni volta dimostrato. In sostanza, le leggi attuale non garantiscono l'unione civile allo stesso modo del matrimonio. Da ciò la necessità della creazione dell'Istituto dell'unione civile alternativa all'istituto del matrimonio ma equiparata in termini di garanzie sociali e civili.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mar, 26/01/2016 - 16:42

Se l'Europa pensasse alle cose veramente importanti sarebbe meglio, in ogni caso indipendente da come la di possa pensare d'indebita interferenza si tratta

bimbo

Mar, 26/01/2016 - 16:45

Unioni civili o incivili?? hahahahaha una barzelletta per un paese di comici, chi non lavora non fa all'amore, e secondo me chi lavora deve essere obbligato a sposarsi. Ma che cosa? un uomo o una donna e poi chi può avere dei figli per avere delle detrazioni?? Una coppia sposata gay può detrarre una vacanza, una malattia ma certamente non un figlio. Ma allora cosa serve la coppia?? Bo non so, solo che un paese civile dovrebbe esprimere il massimo del rispetto per tutti, ma invece vedo solo discriminazione ed ignoranza.

vince50_19

Mar, 26/01/2016 - 16:47

Incoraggio il norvegese Jagland a farsi i cavoli suoi: l'Italia sceglierà come meglio crede ed è in condizione di farlo. Siamo ancora padroni a casa nostra di scegliere o dobbiamo essere consigliati perché ritenuti incapaci o di farlo? Oramai certa gente, specie in Ue, è in continuo orgasmo fra infantilismi e boiate dell'altro mondo. Che poi la massoneria voglia rimescolar tutto, togliere qualsiasi impronta di tradizione per poter poi meglio plasmare i popoli secondo le proprie desiderata e vedere il cattolicesimo come un nemico mortale da abbattere, questo è il meno da considerare. E' la verità.

Chichi

Mar, 26/01/2016 - 16:47

E ancora c’è chi parla di democrazia e libertà in questo boxxxxlo europeo? Prima si sfascia e meglio sarà per noi. Manderemo al nord, come «profughi», le cosiddette coppie di fatto insieme ai sinistri e ai salottieri radical chic, che le «amano» appassionatamente. Saremo chic anche noi: non li manderemo a piedi nudi. Provvederemo a tutti una COPPIA di scarpe made in Italy, tutte sinistre: a loro la destra non piace.

ccappai

Mar, 26/01/2016 - 16:48

Se vois siete la destra italiana... Dio ci scampi dalla possibilità che voi possiate decidere qualcosa in questo mondo. Siete rimasti ancorati a idee di secoli addietro. Avete un'idea del diritto completamente assente. Vi mostrate chiaramente sessisti, xenofobi e razzisti. Possedete quasi, o la maggior parte, dei peggiori attributi di una società contemporanea. Pretendete di essere migliori di chi vorreste crocifiggere. Vi ergete a difensori di una Società più libera e allo stesso tempo la giudicate da ippocriti moralisti.

Felice48

Mar, 26/01/2016 - 16:49

Ormai siamo senza più speranza sopraffatti da questa europa soèrafattruce delle di sovranità e nel contempo suicida sin dal suo nascere. Chissà dove ci porterà questo suo modo di fare sopratutto nell'interesse del dio moneta a favore dei potenti e cieca sull'invasione imperante. La cosa più importante per loro sta nelle mutande dei gay che per me possono fare quel che vogliono senza accampare diritti strani contro natura.

Gius1

Mar, 26/01/2016 - 16:49

Basta guardare la Foto per capire dove andremmo se viene attivata la legge. Ma i bambini che dovrebbero adottare, Come crescerebbero? A me viene solo vomit..o

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 26/01/2016 - 16:50

Ma siamo in democrazia o in una bieca dittatura di m...a.....Cioè fatemi capire : la ue ci dice a NOI COSA DOBBIAMO FARE NEL NOSTRO pAESE....perchè la ue non rompe i cog...i alla corea del nord e a quello che oggi ha incotrato il Papa mentre nel suo paese ogni giorno ammazzano una persona perchè esiste la pena di morte ...al posto del Papa io l'vrei mandato a fanc....oese, gente come questo pagliaccio in Italia non li vogliamo!

diesonne

Mar, 26/01/2016 - 16:51

diesonne il sig.norvegese JAGLand si preoccupasse dei guai della Norvegia e non facesse il ficcanaso nell'altrui casa-italia eè del saggio farsi fatti suoi per vivere a lungo e in pace

Topenz

Mar, 26/01/2016 - 16:55

La frase è presa da Twitter e comincia con un "incoraggio", quindi ha valore zero. "Il Segretario Generale ‪del CoE non ha citato la frase nella sua relazione in Assemblea, nè ha potuto affermare che la MAGGIORANZA dei Paesi del Consiglio di Europa abbiano leggi che riconoscono coppie omosex. Ciò, semplicemente, NON E' VERO, al contrario la stragrande maggioranza dei Paesi Coe non ha nessuna legge e non vuole legiferare a favore dei matrimoni omosex. Precisione e corretezza". Riprendo quanto postato dall'on. Luca Volonté su FB. Vi pregherei di correggere la notizia e chiosare il modo di fare dell'ANSA.

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 26/01/2016 - 16:58

E tu UE chi sei per imporre una cosa che magari la maggioranza degli italiani è contraria ? FUORI DA QUESTA DITTATURA DI UE! Vorebbero creare una società di ricchioni in modo tale che loro possano decidere quanti / quali figli fare e dare per le adozioni....stesso piano di un dittatore passato solo che in questo caso lo si fa con calma facendo credere che siamo in democrazia....UE VERGOGNATI...FUORI DALLA UE SUBITO ...DOBBIAMO TORNARE ALLO STATO SOVRANO DOVE IO A CASA MIA DECIDO IO E BASTA! Vi piacerebbe se uno da fuori venisse a dirti che cosa devi fare a casa tua? No vero? E allora perchè dobbiamo essere soggiogati da questa nulafacente ue?

01Claude45

Mar, 26/01/2016 - 17:02

I "CULATTONI NORDICI" PENSINO AI "CxxxI LORO". L'Italia è "IL BEL PAESE DEL SOLE, DELL'ARTE E DELLA CULTURA", non un bordello a cielo aperto. La legge sui "gay" DEVE ESSERE APPROVATA CON REFERENDUM DAGLI ITALIANI NON dai 4 gatti gay nordici. Con queste premesse FUORI IMMEDIATAMENTE DALL'EUROPA. Esistono anche i DIRITTI delle persone NORMALI che sono la stragrande maggioranza. Se RICONOSCIUTI COME POPOLO GAY non avremo più accesso agli affari nel mondo arabo, è bene ricordarlo. NESSUN ITALIANO ha invitato il "culattone" Thorbjorn Jagland in Italia, quindi si importi un pò di clandestini africanie si diverta.

routier

Mar, 26/01/2016 - 17:07

Nel merito ero abbastanza neutro, ma se ora lo dice l'Europa allora è giusto il contrario.

meloni.bruno@ya...

Mar, 26/01/2016 - 17:07

bruno amoroso,io conoscevo,giggi l'amoroso,di Dalida.Comunque ritornando a lei tempo fa gli feci una domanda senza risposta,ed era:per quale motivo aveva sempre in bocca l'aggettivo qualificativo BANANAS e una risposta me la sono data,forse che ogni mattina ci fa colazione con questa banana in bocca?Poi non è tanto l'influenza su di me,vogliono influenzare l'opinione publica per arrivare ad avere una legge che gli garantisca l'utero in affitto,il Papa è stato chiaro!la famiglia è composta da un uomo e una donna,e l'italia non può ritornare ai tempi di sodoma e gomorra,la saluto cordialmente.

sorciverdi

Mar, 26/01/2016 - 17:10

Per quanto mi riguarda la dittatura "europea", mai eletta da alcun cittadino (esattamente come Renzi, del resto), può andarsi a seppellire sotto tutte le macerie che ha causato ai popoli europei e il cui livello le schifose unioni gay farebbero ulteriormente aumentare.

sorciverdi

Mar, 26/01/2016 - 17:13

@ bruno.amoroso mi permette una domanda: lei nno ha proprio null'altro da fare che usare questo gratuito palco per buttarci in faccia le sue idee?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 26/01/2016 - 17:20

Carissimo Luigi 16e40, Voi a Roma avete il VATICANO noi NO!!!lol lol

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 26/01/2016 - 17:23

Vedere questo video, è molto istruttivo: https://www.youtube.com/watch?v=VkUZy_WVVyo

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 26/01/2016 - 17:29

...stepchild adoption che permette l'adozione del figlio del coniuge...Ma se un conige(?) ha un figlio, essendo finocchio o lesbica, come lo ha fatto? Per intercessione divina forse?

bruno.amoroso

Mar, 26/01/2016 - 17:30

cari bananas, visto che infervorate tanto tirando in mezzo i bambini, vi faccio notare che io non ho mai parlato di bambini ed adozioni. E' per questo che vi chiamo bananas, perchè semplicemente non siete in grado di capire un testo scritto e andate avanti a slogan precotti. Detto questo, togliendo dal discorso il punto legato alle adozioni, ben più delicato, a voi e al mondo intero cosa cambia se una coppia gay è formalmente riconosciuta con i diritti e i doveri che toccano a tutte le coppie? E' questo accanimento che non mi torna, visto che non influisce sulla vita di nessun'altro al di fuori di quella coppia

Pigi

Mar, 26/01/2016 - 17:34

@bruno.amoroso. Detto da chi non ha votato il centro-destra. Le unioni civili costano in termini di assegni familiari, pensioni, sanità, contenzioso giudiziario... Bisogna rifare le anagrafi di tutti i comuni e chissà quanti programmi informatici. Se dal matrimonio "normale" possono arrivare i nuovi italiani, e questo è un motivo più che valido per sopportarne i costi, per la collettività quello gay non serve a niente, costa soltanto.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 26/01/2016 - 17:37

Un motivo in piu' per non farlo. Ribadisco per la centesima volta, fuori da questo bidone di parassiti ladri nazicomunisti della ue.

Tuthankamon

Mar, 26/01/2016 - 17:37

Un altro motivo per rifiutare questo ddl su tutta la linea.

agosvac

Mar, 26/01/2016 - 17:39

A parte che l'Ue non essendo una confederazione di Stati non ha giurisprudenza nei confronti di nessun paese europeo, anche la corte europea dei diritti umani ha poco da dire visto che le unioni si riconoscono come pure i diritti, ma non certamente si consente il matrimonio che è un'altra cosa di cui , forse, l'Ue ha perso memoria. Tra l'altro sarebbe bene che l'Ue si pronunciasse anche sulla posizione degli islamici europei che , se potessero, metterebbero a morte, secondo i dettami della loro religione, tutti gli omosessuali, uomini o donne che siano!!! Non è che contravvengano ai diritti dell'uomo e, pertanto, andrebbero TUTTI espulsi?????

polonio210

Mar, 26/01/2016 - 17:44

Si parla sempre delle coppie omosessuali,mai di bigamia e poliandria.In fin dei conti non sono solo gli etero e gli omosessuali a volere essere riconosciuti.Perchè un uomo non può avere come compagne più donne e perché una donna non può avere come compagni più uomini?Ma anche 3/4/5/6 o più persone dello stesso sesso,che decidano di mettersi insieme,dovrebbero avere gli stessi diritti degli etero e delle coppie omosessuali.Se,come viene sbandierato,l'amore non va impedito,allora perché impedire ciò?Se si ama una persona,nessuna legge può impedire di amarne anche 10 insieme.LIBERTA' LIBERTA' PER TUTTI.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Mar, 26/01/2016 - 17:51

il norvegese Thorbjorn Jagland si faccia i cxxxi suoi e si occupi dei finocchi del suo paese (dei miei conoscenti che sono stati in Norvegia mi hanno raccontato che sono rimasti meravigliati da quanti finocchi popolano questo paese, hanno consigliato di girare per Oslo con le mutande di ghisa)). questa gentaglia europea che continua a interferire e cerca di comandare il nostro Paese, la deve piantare di romperci le palle e l'unica maniera che abbiamo di migliorare e riprenderci dalla crisi provocata dai burocrati di Bruxelles (e dai nostri venduti deficienti politici) è quella di uscire da questa unione innaturale che vuole ridurre l'Italia a ricettacolo di immigrati, rom e falsi profughi.

bruno.amoroso

Mar, 26/01/2016 - 17:55

meloni.bruno: perchè i bananas sono intellettivamente limitati, ripetono gli slogan. Il tuo concentrato di complottismo non è da meno!

Ritratto di IRON

Anonimo (non verificato)

Ritratto di semovente

Anonimo (non verificato)

bruno.amoroso

Mar, 26/01/2016 - 18:05

sorciverdi: che arricchimento ti porta confrontarti con chi ha le tue stesse idee?

Anonimo (non verificato)

Fjr

Mar, 26/01/2016 - 19:05

@bruno.amoroso, se si limita a quello ok , ma da qui' a parlare di adozioni, ce ne corre, si immagina la scena?Uscita da scuola, esce un bambino fuori trova ad attenderlo mamma e papà' ,stesso momento stessa scuola esce un bambino ad attenderlo ci sono due uomini genitore 1 e genitore 2 e già' li qualche domanda uno se la può' fare ,il bambino genitoriale guarda l'altro bambino e da lì secondo me hai voglia a spiegargli di come funziona il giro del fumo , e anche raccontargli di cavoli ,cicogne e ammennicoli vari ehhhh , senza parlare poi delle festicciole in casa , altro momento di totale imbarazzo, ai genitori 1 e 2 dico solo , vale veramente la pena incasinare l'esistenza di un bambino che quasi a fatica si ricorda il suo nome per dimostrare che sono genitori?A questi dico , volete fare un gesto altruistico ?Aiutate i vari centri per l'infanzia magari con piccole donazioni come altri stanno già' facendo ,e vedrete che per questo nessuno vi condannera' anzi..........

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 26/01/2016 - 19:10

Redazione, troppo pesante? Immediatamente catalogato come Anonimo (non verificato) il mio precedente.Peccato, parlavo di cetrioli. Quelli della misura stabilita a livello europeo e che non imbandiscono più le tavole da pranzo ma che sollazzano, nei momenti di sconforto, quelli che attendono la liberalizzazione delle unioni extranaturali, con bambini annessi, benedetta dagli stessi studiosi del portentoso ed oggi ricercatissimo ortaggio.

zen39

Mar, 26/01/2016 - 19:20

Burocrati europei servi del NWO andate a prendervelo........ Ve lo dico con tutta la forza che ho. Mi state facendo diventare sempre più cattivo un giorno la pagherete per tutto il male che avete fatto al mio paese.

Linucs

Mar, 26/01/2016 - 19:39

Ma chi se ne frega, fateli sposare, basta non sentirne più parlare! Torniamo a discutere di cose serie, ad esempio l'oppressione dei migranti e la prossima dichiarazione di Magnamagna, o Magagnaga, o come cxxxo si chiama.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 26/01/2016 - 19:51

Per tutti gli INTELLIGENTONI spiego. STEP CHILD ADOPTION Vuol dire PASSO PER ADOTTARE BAMBINI. Che significa, che due omosessuali, una volta sposatisi, possono fare il PASSO per adottare un figlio, in che modo??? Uno dei due va all'estero (spesso in un paese del terzo mondo cosi costa meno) prende un UTERO in AFFITTO e si fa fare un figlio (come se fosse una Lavatrice)SIGH!!! Poi ritorna in Italia e lo fa ADOTTARE all'altro!!!! In pratica ALIMENTANDO il commercio di FIGLI DELLA PROVETTA e dello sfruttamento dei paesi poveri. Proprio tutto quello che dicono di NON fare i COCOMERIOTAS che qui PULLULANO contro Salvini. Pax vobiscum.

MOSTARDELLIS

Mar, 26/01/2016 - 19:59

Ormai siamo circondati dalle minoranze che vogliono sempre tutto e subito. Siamo circondati dall’Europa che non si sa bene in nome di che cosa ci chiede le unioni gay, siamo bersagliati dalla RAI che manda in onda sempre fiction dove ci sono immancabilmente storie di gay (Un posto al sole, E’ arrivata la felicità, ecc., ) fino al Festival di S. Remo, dove ci sarà Elton Jhon… ma che formazione diamo ai nostri figli?

zen39

Mar, 26/01/2016 - 20:00

X Semovente. Io sono stato più esplicito. Non l'avevo ancora letta. Molto eleganti le Sue espressioni !

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Mar, 26/01/2016 - 20:12

Sono completamente d'accordo con Pigi - Mar, 26/01/2016 - 17:34. Questo Bruno Amoroso mi sembra che ragioni come un bambino che ha appena fatto la prima comunione. Ma si rende conto questo stupido che ci costringono a lavorare anni e anni in più per dare i soldi pubblici a questi sporcaccioni? Ma cosa portano gli omosex alla società? progresso? Per favore, abbiate la compiacenza di ritornare nel buio da dove siete venuti!

giovanni951

Mar, 26/01/2016 - 20:31

i neurocrati stiano zitti e si facciano i cavoli loro

il nazionalista

Mar, 26/01/2016 - 20:39

Aveva perfettamente ragione Mirko Tremaglia quando definì il parlamento europeo: PARLAMENTO DI CULATT..I!!!

meloni.bruno@ya...

Mar, 26/01/2016 - 20:43

bruno amoroso,insomma visto che non hai risposto nel merito del mio commento precedente! ti rifaccio la domanda facile facile Quante bananas te magni la mattina? Perchè tergiversare? Io come tanti quì non facciamo nessun complotto,ma difendiamo la Famiglia insieme ai suoi valori cristiani,mi sembra che sei come l'ultimo giapponese della seconda guerra mondiale.te saluto.

java

Mar, 26/01/2016 - 21:03

handicappai, se ami così tanto essere servo dell'europa e farti imporre leggi, vai a vivere sotto dittatura. Se l'europa ti dice di ammazzarti che fai?

ermejodermonno

Mar, 26/01/2016 - 21:39

l'eurotopina , perché altro non è se non un topolino partorito da un elefante SI FACCIA I CxxxI SUOI, pensi a cose come i cetrioli e le melanzane e non si immischi in cose più grandi di lei , considerando la sua incompetenza e incapacità di decidere. ( dicasi clandestini)

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 26/01/2016 - 21:45

Veramente l'Italia è stata condannata dalla Corte per i diritti umani per aver violato un trattato liberamente sottoscritto.

Ritratto di echowindy

echowindy

Mar, 26/01/2016 - 21:50

MALGRADO, LA MIA MENTALITÀ TRADIZIONALMENTE CONSERVATRICE RISPETTI E SIA SENSIBILE A OGNI STILE DI VITA, HO SEMPRE PRESO POSIZIONI CORAGGIOSE FUORI DAL COMUNE CONTRO ATTEGGIAMENTI DI PERVERSIONE SESSUALE. ALL’EUROPA DEGLI ECCESSI PATOLOGICI DICO NO E POI MAI !

Chichi

Mar, 26/01/2016 - 22:45

@ccappai (Mar, 26/01/2016 - 16:48) – Al di la di destra e sinistra, ci hai riempito di elogi. Non siamo «rimasti ancorati a idee di secoli addietro»; siamo rimasti ancorati a centinaia di migliaia a di anni fa, come le querce, le viole, gli animali domestici e selvatici. Siamo prodotti naturale. Tu sei artificiale come i computer, che diventano obsoleti dopo pochi anni. Di secoli fa è l’imperialismo di questa UE, coeva degli imperi babilonesi medi e persiani e dell’impero romano ante anno domini, i quali pretendevano di decidere loro cosa e che cosa. Pigia sulla tua tastiera, questa UE, e tu scrivi ciò che non sai. Fra non molto sarai obsoleto: uno più… moderno ti sostituirà.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 26/01/2016 - 23:35

OMAR PATETICO!! Le condanne della corte per i diritti umani sono SOLO MORALI!!!! Non si deve pagare niente. È abbastanza o devo farti il SOLITO (che non piace a Zucca)disegnino!!!lol lol Hasta mañana.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mer, 27/01/2016 - 00:09

Questo im...le, pensi a grattarsi i pruriti suoi, che ai nostri ci pensiamo da soli. La U.E. è una palla al piede, pure parecchio invadente e dai risvolti negativi su ogni fronte. Prima ce ne liberiamo e meglio sarà.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mer, 27/01/2016 - 00:12

Ah! Mi sono dimenticato, scusate. Volevo solo aggiungere che, con la scelta delle foto che accompagnano i servizi, sfiorate l'eccellenza.

ziobeppe1951

Mer, 27/01/2016 - 00:47

Mukkattaro...21.45...attento che il grande pedofilo ti vede

strettara

Mer, 27/01/2016 - 07:44

Mentre invece l'ingerenza della chiesa va bene?

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mer, 27/01/2016 - 11:10

X giangol - Giusta e acuta osservazione. Visto che il sesso di madre natura non conta più nulla, che i documenti riportino le tendenze caratteriali dell'individuo.

Tuthankamon

Mer, 27/01/2016 - 14:11

L'UE non mi risulta avere competenza sul diritto di famiglia, temi etici e dintorni. Tuttavia da buona discendente dell'URSS e l'infiltrazione di sette massoniche e simili, continua ad emettere queste "bolle". Ma che vadano al diavolo!