"Fornero lady spread. Calenda la difende e attacca Giuli: "Questa è una cafonata"

Puntata ad alta tensione quella di ieri a DiMartedì su La7

Puntata ad alta tensione quella di ieri a DiMartedì su La7. Tra gli ospiti ci sono il giornalista Alessandro Giuli e l'esponente del Pd Carlo Calenda. In collegamento invece c'è l'ex ministro Elsa Fornero. Ed è proprio su quest'ultima che si scatena il putiferio. Perché Giuli ha definito la Fornero "Lady Spread". Calenda non ha gradito e ha preso le difese dell'ex ministro attaccando Giuli: "Sei un cafone, hai fatto una cafonata".

Poi però, durante la trasmissione, Calenda si è pentito del suo attacco, ha chiesto scusa e ha stretto la mano a Giuli davanti al conduttore Giovanni Floris.

Commenti

DRAGONI

Mer, 05/06/2019 - 09:55

UN PO' ESALTATO IL GIOVANE CALENDA----MA IL PD ED IL TEMPO LO RIDIMENSIONERANNO ........COME E' ACCduto con l'altro giovane di belle speranze Renzi.

moichiodi

Mer, 05/06/2019 - 10:08

Fornero lady spread? O Tremonti?

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 05/06/2019 - 12:13

avevate dubbi che la difendeva? l'hanno anche votata i kompagni!! quelli che dovevano difendere i ceti deboli!!

Ritratto di ateius

ateius

Mer, 05/06/2019 - 13:56

i presentatori rossi non hanno neppure più la decenza di voler apparire imparziali.. si uniscono agli ospiti di sinistra per vomitare insulti a chi osa raccontare il Vero. i musulmani additano i miscredenti.. così come i sinistri accusano il popolo italiano. che Vota.

kennedy99

Mer, 05/06/2019 - 15:31

caro calenda basta guardare quello che hai fatto tu quando eri al governo. per tacere per sempre.

baio57

Mer, 05/06/2019 - 19:09

Calenda sei talmente insignificante che ha raccolto solo 5 commenti.

killkoms

Mer, 05/06/2019 - 19:18

guai a chi glie la tocca!

Triatec

Mer, 05/06/2019 - 22:42

Calenda mi è simpatico, un chierichetto che si atteggia a Papa.

rokko

Gio, 06/06/2019 - 06:56

Forse non sarà una cafonata, ma una sciocchezza bella e buona sì.

un_infiltrato

Gio, 06/06/2019 - 08:26

Calenda bisogna capirlo. L'esito annunciato dei ballottaggi lo tiene seriamente in tensione. Lui sa che io so che lui sa.. che la lista delle piazze storicamente sinistre.. che volteranno le spalle al PD continuerà ad allungarsi. Mai come questa volta.

apostata

Gio, 06/06/2019 - 08:28

Lui da bimbo ha interpretato enrico bottini nello sceneggiato tv tratto dal libro cuore di de amicis, con la regia del nonno luigi e la partecipazione alla sceneggiatura della madre cristina comencini. Forse ha fatto tesoro del buonismo di garrone e sente di dover intervenire in soccorso dei deboli.