Forza Italia mette alle corde Renzi: "Fermare i clandestini anche militarmente"

La mozione di Forza Italia per obbligare Renzi a fermare l'invasione: "L'immigrazione è diventata ingestibile"

"Noi dobbiamo fermare l’invasione, non si tratta più di immigrazione, perché così come avviene è ingestibile. E se necessario dobbiamo farlo anche militarmente". Forza Italia, con i capigruppo di Senato e Camera, Paolo Romani e Renato Brunetta, chiede che il parlamento voti quanto prima la mozione per affrontare, una volta per tutte, l'emergenza immigrazione. Una mozione che mira a stroncare l'immobilismo del governo Renzi e dell'Unione europea e a difendere i confini dell'Italia. "Dobbiamo andare a prendere le barche prima che partano, possiamo affondarle in mare. Abbiamo la forza militare per farlo - tuona Romani - se il governo non intende farlo, spieghi il perché e si prenda le responsabilità".

Domani il presidente del Senato Pietro Grasso riunirà la capigruppo che sarà chiamata a calendarizzare la mozione di Forza Italia che obbliga la Difesa a impiegare le forze militari per fermare l'invasione. Anche alla Camera Brunetta ha chiesto alla presidente Laura Boldrini di riunire la capigruppo, ma non ha ancora ottenuto alcuna risposta. "Quella alla quale stiamo assistendo - proseguono i due capigruppo azzurri - non è più immigrazione ma una invasione perché quando il tempo di arrivi e ristretto e la quantità è alta si parla di invasione". Ormai qualsiasi decisione sulle quote a livello europeo è rinviata a settembre a causa del calendario e della burocrazie europea, ovvero dopo l’alta stagione degli sbarchi; così come ogni decisione di invio di truppe sulle coste sotto l’egida dell’Onu. "Per questa ragione noi italiani ce la vedremo da soli", spiegano Romani e Brunetta invitando il parlamento a riunirsi quanto prima e a far passare la mozione che obblighi il governo a uscire "dalla passività ed incapacità di affrontare questo problema".

"La questione - conclude Brunetta - non si risolve con i finanziamenti che Renzi vuole dare ai comuni. Bene hanno fatto i governatori di Liguria, Veneto e Lombardia ad opporre resistenza a questo buonismo imbelle di Renzi che produce soltanto razzismo. Il premier vuole farsi rincorrere con i forconi? Dice agli italiani che il patto di stabilità sarà possibile derogarlo per aprire dei Cie. Noi non lo permetteremo". "A quei paesi che si oppongono alle quote, come la Polonia - sotrtolinea, poi, Deborah Bergamini - forse dovremmo iniziare a dire che se non accettano le quote gli vengono ridotte le quote di fondi strutturali dell’Ue".

Commenti

Blueray

Mar, 09/06/2015 - 17:50

I) L’inerzia del governo unita alla sua inettitudine e ora si può dire condiscendenza, fanno capire che sul fronte immigrazione non verrà nulla di buono. Che siamo in un’emergenza è chiaro e dovrà essere dichiarata come si fa con le calamità naturali. Ciononostante si continua con la politica di accoglienza indipendentemente dal numero degli arrivi anche per i recapiti di navi straniere. Inaccettabile oltre che insostenibile. Serve urgentemente una “LEGGE SULLA REGOLAMENTAZIONE DELLE MIGRAZIONI DI MASSA E PROVVEDIMENTI D’URGENZA DA ADOTTARE A SEGUITO DI INVASIONE DEL TERRITORIO NAZIONALE AD OPERA DI POPOLAZIONI ALLOCTONE”, proprio per distinguerla dalle migrazioni finalizzate a richieste di asilo.

Blueray

Mar, 09/06/2015 - 17:52

II) I punti salienti sarebbero: 1) Disconoscimento e/o modifica dei trattati Ue non idonei alla nuova fattispecie. 2) Radicale modifica della legislazione italiana esistente sul diritto di asilo, ancorchè redatta su direttive europee che verranno in parte superate dall’emergenza nazionale che verrà dichiarata, nonché dell’art 10 della Costituzione. 3) Organizzazione per un controllo serrato dei confini marittimi Schengen e riporto all’origine dei migranti intercettati. 4) Collaborazione con gli Stati Ue alla creazione di campi profughi extranazionali ad es in Libia dove espletare eventuali pratiche di accertamento sul diritto alla richiesta e ottenimento della qualifica di profugo. 5) Espulsione dal territorio nazionale di tutti i clandestini. Questo farebbe uno Stato coi cosiddetti. L’Italia non farà nulla e soccomberà sotto una marea di nullafacenti, nullatenenti, fancazzisti, mangiapane a ufo, mantenuti a sbafo da lavoratori e pensionati italiani.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 09/06/2015 - 17:59

Si beh, sono proposte che devono essere valutate dal governo al più presto. Sul fatto di intervenire da soli in Libia sono scettico, non credo che ce la faremmo. Un intervento serio richiederebbe molti uomini e mezzi. Può l'Italia da sola poi dichiarare guerra alla Libia? O alle Libie, visto che sono almeno due ... Allo stato, e in attesa che si pronuncino UE ed ONU, forse sarebbe meglio ripiegare sul blocco navale.

opinione-critica

Mar, 09/06/2015 - 18:02

Qualcuno in F.I. si sta svegliando? Era ora. Questa immigrazione clandestina porta solo disgregazione sociale oltre a costarci economicamente in termini sanitari, di assistenza e di sicurezza. Chi parla di integrazione lo fa perché vive dei finanziamenti statali per fare attività integrative, che di fatto disgregano la società.

lupo1963

Mar, 09/06/2015 - 18:07

Toh,forza italia si e' svegliata.Ci voleva il successo elettorale della Lega ,altrimenti a questi gli interessa solo dei vari intrallazzi in cui sono maestri.Ora cercano di recuperare voti a qualche cxxxxxxe che ancora si fida di loro.

onil

Mar, 09/06/2015 - 18:11

Ho già scritto questo alcuni giorni fa: lo riscrivo. Dal sito web della Marina Militare ho copiato il seguente testo: "Compiti Militari: Difesa marittima del territorio nazionale e protezione degli interessi nazionali al di là delle acque territoriali; Difesa marittima del territorio della NATO e dell'Unione Europea; Partecipazione alle operazioni nazionali e multinazionali per la gestione delle crisi e la sicurezza internazionale; Contrasto ai traffici illeciti; Bonifica dei fondali marini da ordigni pericolosi per le attività sul fondo;". Mi sembra che la Marina Militare faccia esattamente il contrario dei propri compiti istituzionali specialmente nel "Contrasto ai traffici illeciti" per cui, presidente della Repubblica, Comandi militari, Ministri, ecc. dovrebbero essere chiamati a rispondere di questa incredibile situazione. Saluti.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 09/06/2015 - 18:12

Anche se tardivo quel che fa ora Forza Italia, eleviamo comunque tutti in coro un sonoro "Halleluia!", alto nei cieli italiani e se occorre da farci sentire anche in quelli europei e mondiali. Ancora "Halleluia!".

Klotz1960

Mar, 09/06/2015 - 18:19

Ne' l'UE e ne' gli USA vogliono una difesa armata del nostro territorio, che rappresenta un diritto del nostro e di qualunque altro Paese. Renzi pertanto obbedisce, perche' sa che obbedendo pedissequamente ad UE ed USA, potra' amministrare la colonia Italia agevolmente. La Francia, per esempio, quest' anno se ne infischiera'del deficit al 3%, e fara' il 4%. Ha anche attaccato la Libia, causando questa catastrofe, mentre l'Italia del signor Renzi non ha nemmeno il coraggio di difendere il territorio da una autentica invasione. Che colonia che siamo diventati!! La sinistra e' ovviamente felice che l'Italia sia una colonia dell' Unione (Sovietica) Europea. L' importante e' solo che la colonia sia amministrata dalla sinistra, come appunto sta accadendo, con i risultati che vediamo.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 09/06/2015 - 18:21

Attenti!! Braghe aa terra e sedere a pecora!! Nuovo saluto militare militare sulla Garibaldi e le altre navi militari italiane. Volendo potremmo darle in subappalto a Buzzi ed alla coop 29GIUGNO.

zadina

Mar, 09/06/2015 - 18:23

Le crociate vinsero la guerra contro i mussulmani, ma ora i mussulmani stanno vincendo la guerra invadendo l'Italia e l'europa e ci costringeranno ad abbracciare la LORO fede religiosa, i responsabili italiani ed europei non lo anno ancora capito che l'invasione è iniziata, si accorgeranno il giorno che ci obbligheranno a pregare battendo la testa in terra.....

epc

Mar, 09/06/2015 - 18:23

La forza militare ce l'avremmo anche, ma....la voglia? Te li immagini tutti i sinistri, preti, pretonzoli, popolovioli, coop e catto/rubritudine varia a strillare tutti come maiali scannati, dovesse una nostra forza militare intervenire in Libia? E poi, ben più pericolosi di questa fauna italica, te li immagini USA, Francia e i loro maggiordomi che ce lo lasciano fare? Col rischio di acquisire nuovamente una posizione privilegiata in Libia, come ai tempi di Berlusconi? Hmmmmm, poco probabile. Meglio una azione di incursori e servizi segreti, mirata ad eliminare i barconi nei porti. Anche per questa avremmo la forza e la tecnologia adatta, e sarebbe moooolto meno impegnativa politicamente....

epc

Mar, 09/06/2015 - 18:25

La forza militare ce l'avremmo anche, ma....la voglia? Te li immagini tutti i sinistri, preti, pretonzoli, popolovioli, coop e catto/rubritudine varia a strillare tutti come maiali scannati, dovesse una nostra forza militare intervenire in Libia? E poi, ben più pericolosi di questa fauna italica, te li immagini USA, Francia e i loro maggiordomi che ce lo lasciano fare? Col rischio di acquisire nuovamente una posizione privilegiata in Libia, come ai tempi di Berlusconi? Hmmmmm, poco probabile. Meglio una azione di incursori e servizi segreti, cheta cheta, mirata ad eliminare i barconi nei porti. Anche per questa avremmo la forza e la tecnologia adatta, e sarebbe moooolto meno impegnativa politicamente......

Edda Buti

Mar, 09/06/2015 - 18:26

Siamo arrivati oltre al limite di sopportazione. Alfano ha un acume mostruoso. Gli risulta difficile capire che il popolo si sollevi e rischi di essere mandato subito a casa?

Ritratto di stenos

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 09/06/2015 - 18:29

RIPOSTO, Scapà el purcel fan su el stabiel, si dice in Brianza. Si sono gia "dimenticati" di aver appoggiato il S/governo Letta che ha varato questa disgraziata Mare Nostrum!!!! Troppo tardi cari amici di F.I. avete perso il treno!!! Saludos dal Nicaragua.

acam

Mar, 09/06/2015 - 18:29

la soluzione non é quella di bloccare ma di riportare indietro quei diseredati poveracci che sono troppi, attrezzarsi per effettuare le operazioni in mare

acam

Mar, 09/06/2015 - 18:30

li possiamo anche aiutare ad arrivare sulle coste francesi

vince50_19

Mar, 09/06/2015 - 18:30

Blueray - Sono d'accordo con lei.

CESARE MANNESCHI

Mar, 09/06/2015 - 18:31

FINALMENTE A QUALCUNO E' VENUTO IN MENTE DI TIRARE FUORI LE PALLE!!!! MEGLIO TARDI CHE MAI!!!!

acam

Mar, 09/06/2015 - 18:31

si possono fare trattati con la tunisia e riportarli nel cuore dell'africa

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 09/06/2015 - 18:33

Caro Blueray Encomiabile il tuo impegno nel "suggerire", ma quelli (chi ci sta s/governando) sono piu "sordi" di chi non ci vuole sentire. A loro interessa solo una cosa (come ho spiegato in altro postato) riempire il piu possibile il paese di gente che (VOLENTI o NOLENTI NOI ITALIANI) voterà per loro!!! Tutto il resto è NOIA come diceva il grande CALIFFO!!!! Saludos dal Nicaragua.

callaghan

Mar, 09/06/2015 - 18:39

IL PARTITO DEMOCRATICO E' UN PARTITO DI CRIMINALI CHE STANNO ESEGUENDO UN GENOCIDIO ETNICO DEGLI ITALIANI. CHI ANCORA SI OSTINA A VOTARLO E' SEMPLICEMENTE UN DELINQUENTE COME LORO.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mar, 09/06/2015 - 18:40

Mettiamo uno sbarramento di mine umane: tutti i compagni a buco ritto.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 09/06/2015 - 18:43

Mano ai forconi, SUBITO !

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 09/06/2015 - 18:45

e, ovviamente, la colpa è del PD, se oggi dobbiamo risolvere ANCHE il problema dell'immigrazione clandestina INCONTROLLABILE!!! colpa vostra, scemi di sinistra, colpa vostra!!! siete delle bestie da frustare!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 09/06/2015 - 18:49

Alleluiah! Si è svegliata Forza Italia! Ma... tutta insieme, o spaccata e divisa come al solito? cosa ne penserà fitto di questa uscita? E bondi, e renziverdini? Il primo segno è arrivato oggi alla trasmissione di Liguori all'1,30. Lui, che ha più volte dichiarato che il buffone fiorentino "gli sta simpatico", ha tuonato contro l'invasione selvaggia e ha assunto addirittura toni quasi Leghisti... un'anteprima assoluta! Vuoi vedere che da Arcore cominciano ad arrivare ordini precisi, più vicini ai sentimenti finora espressi abbastanza chiaramente da Toti che a quelli dell'ormai irrecuperabile alfano? Come diceva il grande Nino: fusse c'a fusse la volta bbona!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mar, 09/06/2015 - 18:59

Solo aiutando militarmente il Governo Libico si potrà riuscire ad evitare che questa Massa di clandestini, che non sono certo Pellegrini, venga in Italia e prova del fatto che vengono per invaderci è che un negozio di un mio amico Tunisino, consolidatosi da circa quindici anni, ha chiuso i battenti. Se vogliamo vivere senza fare niente allora uniamoci a questi clandestini e forse capiremo le strategie dei piddini, grillini esellini che sono quelle stesse d Mao; tanto peggio tamnto meglio per noi bravi "figlioli maoisti e pure Italiani". Shalòm

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Mar, 09/06/2015 - 19:10

@ Blueray, lei ha perfettamente ragione; 1 cosa è l'immigrazione di chi ha REALMENTE voglia di lavorare/integrarsi/costruire x il futuro; 1 altra è l'invasione di clandestini che hanno solo intenzione di NON fare nulla se non delinquere/vandalizzare/lamentarsi - I 1° vanno accolti i 2° respinti come stanno x varcare le acque di competenza nazionale e/o i confini terresti

Ritratto di combirio

combirio

Mar, 09/06/2015 - 19:16

Una cosa che non mi capacita è che abbiamo delle leggi con enti preposti per farla rispettare, perché non lo si fa? Perchè non interviene la Consulta o qualsiasi altro ente di controllo? Renzino o Alfini NON DEVONO AIUTARE GLI SCAFISTI manlevandogli le castagne dal fuoco. Facendolo di fatto commettono REATO DI ALTO TRADIMENTO VERSO L' ITALIA esponendola a gravissimi pericoli. Questo anche per il fatto che entra gente senza NESSUN DOCUMENTO VOLUTAMENTE. A questo punto costoro non dovrebbero essere considerati semplici cittadini con richiesta di aiuto ma delinquenti cammuffati.

Luigi Farinelli

Mar, 09/06/2015 - 19:24

L'Italia deve contattare il governo libico legittimo e organizzare assieme ad esso l'operazione militare di requisizione dei battelli sulla riva. E l'Europa e quel deficiente di Obama che si è fatto infinocchiare dalla Hillary Clinton appoggiando non il governo legittimo ma i Fratelli Musulmani, alleati dell'Isis, vengano, una volta tanto, mandarli tutti a quel paese. L'Italia deve pensare alla sua sopravvivenza, non alla programmata invasione selvaggia prevista dal Piano Kalergi e deve riassumere un ruolo di leadership autonomo in quest'area che le interessa da vicino, in barba alle dementi politiche imposte dagli "amici" occidentali che stanno facendo di tutto per affossarla. Ma temo che con questo governo fantoccio imposto dall'alto sarà difficile fare qualcosa.

Ettore41

Mar, 09/06/2015 - 19:31

Da soli in Libia ci credo poco, e chi ci mandiamo i marescialli dei carabinieri di 40 anni? Ma un blocco navale con respingimento in mare quello si, accettando eventuali danni collaterali. Forza Italia puo' richiedere quello che vuole ma non ne ha titolo. Lo fa ora perche' anche alcuni di loro mangiavano dalla greppia Immigrazione-business. Perche' non lo ha fatto prima?

lento

Mar, 09/06/2015 - 19:37

Fermare anche militarmente ? Ma se anche i vertici militari sono coinvolti nell'affare parassiti, quelli che vengono soccorsi in mare clandestinamente,e senza identita' precisa?La marina militare Italiana ha chiesto maggiori navi "nuovi di zecca" da imbarco adeguate ai soccorsi per parassiti neri?

Anonimo (non verificato)

Kosimo

Mar, 09/06/2015 - 19:51

non credo che si riuscirà a fermarli perché scappano da morte sicura, dalle "guerre per la pace" che da quando sono iniziat, hanno già causato milioni di morti e milioni di profughi, quindi sarebbe meglio ammettere qual'è la vera causa per risolvere il problema. Il più fesso degli utenti Fb aveva previsto cosa sarebbe accaduto dopo i bombardamenti della Libia, possibile che i migliori in campo dei governi occidentali non ci sono arrivati? il gioco di chi fanno?

Ritratto di Kommissar

Anonimo (non verificato)

lamiaterra

Mar, 09/06/2015 - 20:01

BASTA, BASTA, INVASIONE DELL’ITALIA!!! ---- Vi sono momenti, nella Vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un “Obbligo”. un “Dovere Civile”, una “Sfida Morale”, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre”. ----- NOI VERI ITALIANI DOBBIAMO DIFENDERE LA TERRA DEI NOSTRI PADRI

lupo1963

Mar, 09/06/2015 - 20:03

Troppi complici di questa invasione.Ci vorrebbe la fucilazione per alto tradimento.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 09/06/2015 - 20:04

NO, l' é tutto sbagliato.Tutto da rifare direbbe il compianto Bartali. Obbligare la polizia militare, carabinieri di andare ad arrestare tutto il governo ed i presidenti delle camere. Sono rei di tradimento, sissignore hanno tradito la nostrta Patria. Noi iamo italiani a viviamo in Italia e le nostre forze armate devono difendere i nostri confini. Se il governo in carica non lo permette é Alto Tradimento. EE per favore publicate, non fatevela sotto.

19gig50

Mar, 09/06/2015 - 20:16

Basta cxxxo!! Affondate i barconi.

lamiaterra

Mar, 09/06/2015 - 20:34

BASTA INVASIONE, SVEGLIA ITALIANI. RICORDARSI DELL’ONU ANNO 1974. IL PRESIDENTE DELL’ALGERIA PARLANDO ALL’ONU PRONUNCIO’ LA FRASE CHE LO RESE CELEBRE: “UN GIORNO MILIONI DI UOMINI ANDRANNO DALL’EMISFERO SUD A QUELLO NORD E NON CI ANDRANNO COME AMICI MA PER CONQUISTARLO E LO CONQUISTERANNO CON I LORO FIGLI, IL VENTRE DELLE NOSTRE DONNE CI DARA’ LA VITTORIA. Quella che quarant’anni fa poteva sembrare una boutade, si è dimostrata in pochi decenni una dura realtà. Se qualcuno pensa che siamo solo di fronte a pochi pazzi isolati in un mare di pacifici e laici immigrati, ricordiamo loro la storia del Kosovo. Agli inizi del 1900 nel Kosovo gli albanesi-Islamici erano appena il 10%. dell’intera popolazione Serba.Nel 1998, durante la guerra N.A.T.O. in Kosovo, gli albanesi-islamici erano oltre il 90%. dell’intera popolazione. OGGI, I SERBI DALLA LORO TERRA DI KOSOVO, SONO STATI CACCIATI E/O MASSACRATI E TUTTE LE CHIESE E I MONASTERI SONO STATI DISTRUTTI DAI MUSULMANI.

elpaso21

Mar, 09/06/2015 - 20:40

"ogni decisione di invio di truppe sulle coste sotto l’egida dell’Onu è rinviata a settembre a causa del calendario e della burocrazia europea" ?? ma sono impazziti? Grazie Berlusconi per aver consegnato l'Italia a queste persone.

lamiaterra

Mar, 09/06/2015 - 20:41

LA MARINA MILITARE VA CONDANNATA PER ALTO TRADIMENTO!!!! ---- IL LORO DOVERE E' DIFENDERE I CONFINI DELL'ITALIA, INVECE APRE LE PORTE DELLE NAVI DELLA MARINA MILITARE ITALIANA E IN MASSA ,TUTTI IGIORNI, CI PORTA IL NEMICO IN ITALIA. ----- TRADIMENTO!!! -- TRADIMENTO!!!

Ritratto di Ulisse Di Bartolomei

Ulisse Di Bartolomei

Mar, 09/06/2015 - 20:48

Per fermare i clandestini bisogna rimpatriare quelli già in Italia! Finché crederanno che una volta messo un piede in territorio italiano, vi resteranno, continueranno a farlo. Il problema sta che per fare questo, occorre un governo di emergenza che si sbarazzi di tutti i mangiapane a tradimento che sarebbe l'attuale governo e abbiano i poteri di realizzare un programma. Le favole sono finite! Una volta Maroni disse che si poteva realizzare "La Padania" senza neppure subire un graffio...

roberto zanella

Mar, 09/06/2015 - 20:56

Era ora , ma cari amici di FI avete dormito ..e con voi Silvio che non ha i problemi dei poveri cristi con gli immigrati...a Villa Campari,in Sardegna e ad Arcore non ci saranno clandestini,,,svegliatevi fessi...prima che veniamo a ribaltarvi!!!

honhil

Mar, 09/06/2015 - 21:18

Queste teste di cardo si sono così tanto girate e rigirate nel vischio dell’accoglienza, nessuna Istituzione esclusa, del resto le prime quattro poltrone sono occupate da sinistri deretani, che non riescono più a capire che sono consapevolmente complici di una, per ora in lenta incubazione, nuova tratta dei Bianchi. Con il mediterraneo che ritornerà ad essere di nuovo un vero e proprio “mare della paura”.

vince50

Mar, 09/06/2015 - 21:18

Non credo si possano affondare i barconi prima che partano,non sono in acque territoriali Italiane.Come ho sempre detto passar voce che saranno rimandati TUTTI indietro,clandestini e migranti di vario genere.Però prima ancora,le forze armate dovrebbero mettere a tacere l'intera classe politica Italiana con le buone o con le cattive.

Ritratto di hardcock

hardcock

Mar, 09/06/2015 - 21:20

Quando questo governo di imbecilli capira' che non e# emigrazione ma invasion mussulmana dell'Europa sara' gia' troppo tardi auguri agli italiani che restano ne avranno bisogno

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 09/06/2015 - 21:23

La soluzione al problema è sempre stata presente a tutti i Governi che abbiamo avuto ma nessuno di loro si è voluto assumere la responsabilità, preferendo far distruggere gli italiani piuttosto che distruggere gli invasori. Fin dall'inizio sarebbe stato sufficiente sparare e affondare uno, due o tre barconi al massimo e gli arrivi si sarebbero fermati per incanto. Sarebbero morti dalle 100 alle 300 persone ma con ciò si sarebbero evitati le migliaia di morti finora, i migliaia di reati commessi a danno degli italiani dopo essere stati accolti. Sicurezza e prosperità della nostra nazione. Un partito al Governo che ordina di sparare? Da noi gli altri partiti gli si sarebbero buttati tutti addosso a partire dalla Chiesa, che è la nostra rovina, in questi casi.

Ritratto di hardcock

hardcock

Mar, 09/06/2015 - 21:25

In Forza Italia bisogna fare fuori Berlusconi . Come uno stantio Diogene va ancora in giro col lanternimo a cercare I moderati. Vecchio rincoglionito

tRHC

Mar, 09/06/2015 - 21:26

PENSO CHE NON CI SIA SOLUZIONE ALTERNATIVA,ANZI E' UNA COSA CHE SI DOVEVA FARE DA SUBITO....ADESSO CON TUTTI QUESTI CLANDESTINI IN CASA NON SARA' FACILE RISPEDIRE INDIETRO I NUOVI...MA BISOGA FARLO!!!!

alkt90

Mar, 09/06/2015 - 21:30

Forza Italia e Lega sono il top!!!

alkt90

Mar, 09/06/2015 - 21:31

lupo1963 i comunisti come te dovrebbero solo tacere e vergognarsi..

Ritratto di hardcock

hardcock

Mar, 09/06/2015 - 21:34

Hernando questa gente non votera' mai per la sinistra. Ma fara un partito mussxxmano e prendera il potere in Italia. Poi tutti a cxxo all'aria anche Renzi, la |||Boldrini non contera piu un cxxxo essendo una femmina e quindi un essere inferiore. E questo lo ha dimostrato ampiamente. Quello che mi fara' molto piacere che ai Rom verranno amputate le mani come si fa per I ladri nei loro paesi e I froci che avranno vita molto breve

VittorioMar

Mar, 09/06/2015 - 21:37

Sempre meglio che la guerra avvenga in casa!!

Ritratto di hardcock

Anonimo (non verificato)

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 09/06/2015 - 22:23

@Kosimo se scappano "da morte sicura", me lo spiega dove trovano i tremila euro necessari per il "viaggio"? Se scappano da morte sicura, mi dice cosa c'entrano algerini, tunisini e marocchini?

Mariaserena

Mar, 09/06/2015 - 22:29

Non basta che in Iraq siano morte 1 milione di persone, adesso vogliamo ammazzare la gente anche a casa nostra, persone disperate per aiutare le quali spendiamo la stessa cifra che per allontanarle. E' giusto che devono intervenire le forze armate, ma come struttura organizzativa per l'addestramento di queste che sono risorse umane che possono poi essere indirizzate negli scenari mondiali danneggiati anche con la nostra passata complicità.

Mobius

Mar, 09/06/2015 - 22:37

Sarà importante negare definitivamente l'autorevolezza della Chiesa, per quanto riguarda le questioni militari. In questo campo la Chiesa deve starsene fuori, non è cosa di sua competenza. Essa ha dato un enorme contributo al formarsi della nostra civiltà, ma credo che ormai abbia fatto il suo tempo; il suo spirito ecumenico di solidarietà verso il prossimo, che tanto ci ha aiutato, si sta ritorcendo a nostro danno.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 09/06/2015 - 23:01

Concordo con @lamiaterra: l'esercito dve essere un esercito e quindi difendere il suolo patrio. Purtroppo non siamo più un Paese agricolo e temprato alla vita dura, ma ammosciato e global-puttanizzato. Per cui la efficace e simbolica frase: "E' l'aratro che traccia il solco ma è la spada che lo difende" non ha più molto senso!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 09/06/2015 - 23:03

Concordo con @lamiaterra: l'esercito deve essere un esercito e quindi difendere il suolo patrio. Purtroppo non siamo più un Paese agricolo e temprato alla vita dura, ma ammosciato e global-puttanizzato. Per cui la efficace e simbolica frase: "E' l'aratro che traccia il solco ma è la spada che lo difende" non ha più molto senso!

Italianoinpanama

Mar, 09/06/2015 - 23:09

itagliani ribellatevi impedite questa invasione intantp che siete in tempo!!

ESILIATO

Mar, 09/06/2015 - 23:45

Sino a quando sono in acque internazionali non vanno soccorsi , la nostra responsabilita e' solo quando sono nelle acque territoriali italiane che hanno una estensione di 12 miglia.

lupo1963

Mer, 10/06/2015 - 00:08

@alkt90 cambia pusher.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 10/06/2015 - 00:08

Discorsi vani rivolti alla sinistra. NON VOGLIONO RISOLVERE IL PROBLEMA. Volete che rinuncino al loro castello di folli ipocrisie fondate su mucchi di inutili parole. Volete che rinuncino a cianciare di PROGRESSISMO? MULTICULTURALISMO? ACCOGLIENZA? UMANITARISMO? VOLETE CHE RINUNCINO AL LORO FETIDO CULTURAME DA MENTECATTI?

Ettore41

Mer, 10/06/2015 - 00:11

@MARIASERENA....... Stai serena e tranquilla, l'argomento vola troppo alto sulla tua testa, lascia perdere non e' cosa per te.

Tuthankamon

Mer, 10/06/2015 - 07:46

Sono pienamente d'accordo. I flussi vanno interrotti all'origine. Se servono, organizzare dei campi di accoglienza protetti sotto controllo internazionale sulle coste libiche per rimpatriarli. Quello che mi preoccupa e' l'inettitudine del nostro governo associata a quella dell'ONU.

maurizio50

Mer, 10/06/2015 - 08:19

@lamiaterra. Vanno processati per alto tradimento le canaglie del governo che utilizzano le forze armate dello Stato per organizzare e facilitare l'invasione del Paese da parte di centinaia di migliaia di individui che, spinti solo da esigenze economiche, vogliono trasferirsi in Italia da clandestini!Il governo attuale è connivente ed invece che contrastare l'invasione, la facilita e la incoraggia. Questo grazie anche ai preti sciagurati della Chiesa Cattolica che pensano di buttare sulle spalle degli Italiani qualche milione di Africani!!!!!!!!!!

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Mer, 10/06/2015 - 08:48

vi state svegliando? Zadina cosa vincero le crociate? Si abbiamo visto come prese Gerusalemme il saladino e che batosta presero le crociate altro che vinto,i musulmani erano padroni del Mediterraneo altro che persero, ora rivogliono la loro isola chiamata Sicilia.

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Mer, 10/06/2015 - 08:51

Farinelli ma quale contrattare con la Libia , si bisogna contrattare come fece Regan con bombardamenti a tappeto gli abbassò la cresta, ma voi siete dei poveri succubi non avete dignità e amor proprio e per la nazione.