Poletti, Marino, Bonafé: tutti alla corte di Buzzi

Il sindaco di Roma assicura: "Non ho mai avuto conversazioni con Buzzi". Ma sul sito della cooperativa spuntano le foto che lo contraddicono. È in buona compagnia: spuntano pure la Bonafé e Poletti

Commissariare il Pd romano non basterà. Matteo Renzi, se vuole davvero vederci chiaro sul pantano capitolino, dovrà sporcarsi le mani nel fango di affari sporchi, politica, malaffare e cooperative che l'inchiesta "Mafia Capitale". Perché anche il sindaco Ignazio Marino, nelle ultime ore salutato dai vertici dem come "l'argine al crimine in Campidoglio", non la racconta giusta. O comunque mente. Perché da giorni va in giro a dire che non conosce Salvatore Buzzi, patron di una costellazione di coop e trait d'union tra Massimo Carminati, i Palazzi romani e il Partito democratico, quando invece non è così? Basta fare un giro sul sito della cooperativa "29 Giugno" per capire che il primo inquilino del Campidoglio nasconde qualcosa.

Ci sono davvero troppe fotografie con cui Renzi deve fare i conti. La prima è quella che immortala proprio il ministro del Lavoro Giuliano Poletti a tavola con gli indagati eccelleti dell'inchiesta "Mafia Capitale". Poletti dice che quello scatto lo fa star male, lo riempie di imbarazzo. Ma non spiega cosa ci facesse a tavola con Buzzi e il clan che controllava i traffici romani. Renzi gli dà fiducia, sta dalla sua parte e tira dritto. Perché mettere in dubbio il titolare del Lavoro, significa minare l'interno governo. E l'inchiesta, che sta facendo tremare tutti i Palazzi romani, sembra non lasciare respiro a nessuno. È un castello di sabbia che si sgretola, anche molto velocemente. Tanto che il prossimo a cadere è proprio quel Marino che adesso il Pd mette su un piedistallo spazzando via la figuraccia della Panda parcheggiata a oltranza in Senato e le multe a lungo non pagate e saldate solo in extremis. È da lui che il Nazareno vorrebbe ripartire evitando così di vedersi commissariato il Campidoglio da parte del Viminale.

Mentre il ministro dell'Interno Angelino Alfano valuta se intervenire sul Comune di Roma o meno, un'altra foto inguaia il Pd. Marino ha sempre negato di conoscere Buzzi. "Non ho mai avuto conversazioni con Salvatore Buzzi - ha dichiarato ieri sera Marino ai microfoni di Otto e mezzo - dalle intercettazioni leggo che diceva che era necessario togliermi di mezzo, non riuscendo a far cadere la mia giunta. Ma questo l’ho appreso nelle ultime 48 ore". Tutto falso. Sul sito della cooperativa "29 Giugno" ci sono infatti svariate fotografie che smentiscono la versione del sindaco di Roma. Come si può vedere dalla gallery del Giornale.it, che riporta le fotografie caricate dalla cooperativa, Marino è ritratto proprio mentre chiacchiera con Buzzi. Dove si trovano? Ovviamente nel quartier generale della cooperativa "29 giugno". Davanto alla prova del nove, si limita a replicare: "Ho visitato la cooperativa durante la campagna elettorale". Ora non resta che capire per quale motivo il sindaco "marziano" abbia mentito finché non ha più potuto arginare la verittà. D'altra parte tra gli "amici" del clan di Buzzi è sicuramente in buona compagnia. Sfogliando la photogallery spuntano, infatti, anche una visita dell'eurodeputata Pd Simona Bonafè e un'assemblea del maggio 2013 in cui era ospite Poletti.

Commenti

pietro_da_biella

Ven, 05/12/2014 - 11:12

Non può essere lui, sarà un sosia oppure un fotomontaggio creato ad hoc dai cattivoni del centrodestra!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 05/12/2014 - 11:17

Altro "pinocchio",che fra breve,perde il posto come sindaco,e per il "lavoro" svolto,a suo tempo si prenderà una lauta pensione.Continuerà a fare il chirurgo(anche se da un tipo del genere,io non mi farei operare!!!),o verrà "riciclato" in qualche poltrona "istituzionale",assegnatagli come buona uscita dal Partito....

Ritratto di VT52na

VT52na

Ven, 05/12/2014 - 11:24

... eccoci uno dei tanti politici un po'«smemorati» !!! ...

vince50_19

Ven, 05/12/2014 - 11:26

Nooooooooooo.. É un fotomontaggio!!! E andiamo, ma quanto siete maliziosi.. ahahahahaha ..

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 05/12/2014 - 11:29

Beh marino si trovava per caso, e poi non lo conosce, non ha amicizie da quelle parti è troppo onesto,ed anche per questo è stato mandato via dagli USA.

roberto1942

Ven, 05/12/2014 - 11:32

bugiardo bugiardo bugiardo! lui NON POTEVA NON SAPERE. ma questi qui chi pensano di prendere per il... i fondelli? sinistra di potere e di menzogna. lui è il sindaco? SI DIMETTA senza tante storie e piagnistei. Di quacquaraqiuà è pieno il mondo (e la sinistra). a quando un (vero) uomo?

Gianni000

Ven, 05/12/2014 - 11:35

questa è una provocazione..... Come quella di Vendola a cena con il giudice che l'ha poi assolto, e che giornali e media hanno poi prontamente insabbiato.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 05/12/2014 - 11:37

Parlano di evasione fiscale, elusione, scontrini, ecc ecc, tutto questo per distogliere l'attenzione da queste malefatte.

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Ven, 05/12/2014 - 11:43

Questa è la verità del PIDDI. Una menzogna totale ed eterna.

Hamurrabi

Ven, 05/12/2014 - 11:58

Siamo nelle mani di magistrati comunisti che " non tengono vergogna " . Veltroni Rutelli Marino e l'unico indagato rimane Alemanno? Poletti presidente della lega delle coop rosse e ora ministro? Niente nessuno sapeva niente tutti allocchi poverini tutti cadono dalle nuvole. Ci credono solo i rossi.... coglioni. Adesso mi spiego come mai amano così tanto i migranti e i rom , portano la pecunia !

csciara

Ven, 05/12/2014 - 11:59

sciogliere l'amministrazione mafiosa di roma capitale (della corruzione) è un favore ai cittadini onesti...

elalca

Ven, 05/12/2014 - 11:59

questo bel tomo è abituato.....mi sembra che anche dagli stati uniti lo abbiano rimbalzato per una storia di rimborsi o porcata analoga. è solo un ciatrone comunista

mezzalunapiena

Ven, 05/12/2014 - 11:59

ho visto otto e mezzo e le dichiarazione di marino che ha sputtanato alemanno dicendo che ha lasciato un buco di 800,000,00 € e che attualmente gira con l'auto di stato e la scorta.ora leggendo l'articolo una persona pulita dovrebbe chiedere un confronto a otto e mezzo invitando alemanno e salvatore buzzi,sarebbe interessante se la Gruber non fosse di sinistra.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 05/12/2014 - 12:03

Mentire sulla frequentazione di una persona che si è pubblicamente frequentata è puerile, e facilmente smentibile. Marino lo ha fatto. Poi sottilizzerà sulla differenza tra conoscere ed incontrare in occasioni istituzionali (Poletti docet). Sekhmet.

giolio

Ven, 05/12/2014 - 12:05

Aizzavano gli italiani contro Berlusconi ,per farsi gli AFFARACCI suoi .Questa e la sinistra purtroppo!!!!!!!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 05/12/2014 - 12:06

Penso che l'unica soluzione per uscirne sia di commissariare il comune di Roma. L'attuale giunta risulterebbe troppo collusa con l'apparato corrotto per riuscire a fare seriamente pulizia e tutti i tagli necessari alle società partecipate, che spesso sono solo enti parassitari che servono da stipendifici per amici ed amici degli amici. Vedrei bene un bel magistrato alla Cantone come commissario, che dovrebbe lavorare a braccetto con un tipo come Cottarelli. E vai con i tagli ...

bret hart

Ven, 05/12/2014 - 12:06

stanno venendo a galla parecchie magagne se si scoperchierà il vaso di pandora la sinistra scomparirà altro che superiorità morale......

moichiodi

Ven, 05/12/2014 - 12:07

che bella informazione! ad uso di qualche commentatore. nessuna rilevanza nè sul piano politico, nè in quello giudiziario. ma il giornale per nascondere il brodo di cultura dell'intero sistema, dimentica chi è il capo della cupola che ha aggregato gli altri lestofanti e l'entourage "sbagliato" di alemanno. giusto per una informazione corretta. dopo di ciò è evidente che chi ha compiuto delitti contro la legge deve pagare, possibilmente caro.

Gioa

Ven, 05/12/2014 - 12:08

Giudici sapete ora questi come si giustificano?....che erano andati a fare una giratina di divertimento...gira, gira con il divertimento nel "cuore" riempivano le tasche!!. In memoria di: Falcone, Borsellino, Livatino ecc..che hanno pagato con la VITA il credere nello STATO VERO e non nella mafia con tutti i suoi annessi e connessi!!.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 05/12/2014 - 12:09

"Piatto ricco mi ci ficco!" Anche i politici seguono il detto del pokerista: “ci si ficcano”, anche perché in fondo loro, contrariamente al pokerista, non rischiano niente, mentre sicuramente possono mangiare tanto.

moichiodi

Ven, 05/12/2014 - 12:10

"Matteo Renzi, se vuole davvero vederci chiaro sul pantano capitolino, dovrà sporcarsi le mani nel fango di affari sporchi, politica, malaffare e cooperative che l'inchiesta "Mafia Capitale"." e cioè che deve fare? perchè non lo spiega il giornale? deve fare la polizia, deve fare il magistrato deve fare il giudice. come al solito deve fare tutto lui, perchè è lui il colpevole di tutto. anche se piove. almeno questo ci insegna quotidianamente il giornale.

fabio tincati

Ven, 05/12/2014 - 12:11

ma era lui ad essere controllato dai partiti!!! Vogliono far credere il contrario per personalizzare la questione su di un rapporto tra due persone!! La verità è che lui faceva il lavoro "sporco"! In cambio faceva favori sennò finiva come la Mambro e quell'altro! Hanno bloccato Berlusconi (perché non faceva parte della congrega) con magistratura, stampa, burocrazia per 10 anni e volete che non siano in grado di bloccare tutto questo? La verità è più sotto e non è solo una presidenza della repubblica, qua ci sono di mezzo dei giochi di potere...

pajoe

Ven, 05/12/2014 - 12:12

Queste le RISORSE...... economiche dei buonisti del PD, che pubblicizzano accoglienza e integrazione a clandestini, finti profughi, e zingari di tutte le etnie,oggi, infine, emerge che hanno avuto il loro tornaconto.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Ven, 05/12/2014 - 12:14

Che si rubi, nessuna novità: se uno fa politica è segno che non ama lavorare, quindi.... Ma che si propaghino menzogne a raffica sugli altri, dichiarandosi onesti, per accalappiar gonzi, è ributtante. Può appartener solo alla vulgata rossa!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 05/12/2014 - 12:14

Avete notato la "pala" del "trittico" a sinistra nella foto? La vezzosa fanciulla, ivi ritratta in amabile conversazione con il Buzzi, non è forse una velina renziana? Tale Bonafè.

Gioa

Ven, 05/12/2014 - 12:15

Signori giudici vi do un consiglio!!. Osservate poletti quando parla e gesticola, muove sempre le mani nello stesso verso, come se tenesse in mano una scatola, come per dirvi che lui "cade dal pero". Mica tanto. La scatola simulata con le due mani parallele indica sapete cosa?...Che ha riempito davvero. Spontanemante questo è un gesto che difficilemente viene, se non per coprirsi..Da oggi in poi non si riconosceranno più....Loro dicono che non si conoscono più, noi no!!.

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 05/12/2014 - 12:15

Nooooo!! non ci posso credere!!

Atlantico

Ven, 05/12/2014 - 12:18

Non sapevo che fosse stato introdotto nel codice penale il reato di "scatto fotografico con futuro rinviato a giudizio". Certo che i 'giornalisti investigativi' del Giornale sono inarrivabili ! Alla fin fine, quel che conta è di non parlare degli arrestati iscritti al PdL !

Giorgio5819

Ven, 05/12/2014 - 12:18

Loro possono non sapere, loro sono intellettualmente superiori, guidati da una ideologia inattaccabile, quella che insegna a vantarsi della fame del popolo.

squalotigre

Ven, 05/12/2014 - 12:19

Oggi sul Corsera l'ottima Sarzanini cita Buzzi definendolo socio del Nar Carminati facendo finta che non fosse il rappresentante delle Coop a Roma e sodale del Ministro Poletti. Questo per dire a che punto è ridotto il giornalone. Marino dice di essere stato l'argine per il malaffare a Roma e di non avere mai parlato con Buzzi. E' vero, parlava con Buzzi, ma a sua insaputa. Non sapeva chi fosse. La sua giunta non c'entrava col malaffare che come sa benissimo il Corsera, la Stampa e gli altri giornali democratici è solo a destra. Infatti il suo assessore alla casa, il suo segretario e tutta la truppa sono sì nel suo entourage, ma lui non li conosceva e non ha mai parlato con loro. Al massimo possono avere scambiato qualche parola sulla gestione di Roma, ma Roma nel senso di squadra di calcio. I sinistri sono meglio di un film di Toto. Fanno ridere di più.

Massimo Bocci

Ven, 05/12/2014 - 12:19

Le brigate delle bande Bassotti LADRI e TRADITORI comunisti, da 70 anni feccia di truffatori del popolo Italiano.

Giorgio5819

Ven, 05/12/2014 - 12:20

Attendo con impazienza un commento dalla presidenta, dai microcefali che pontificano abitualmente circa la superiorità intellettuale della sinistra.

moichiodi

Ven, 05/12/2014 - 12:21

"E sfogliando la photogallery spunta anche una visita dell'eurodeputata Pd Simona Bonafè e un'assemblea del maggio 2013 in cui era ospite Giuliano Poletti." cioè una cooperativa della capitale di grande rilevanza economica(ed anche morale visto che si tratta di cooperativa di ex detenuti) grazie all'entourage di alemanno che l'ha ingrassata, fa una assemblea (non un incontro per truccare gli appalti) e il responsabile nazionale delle cooperative non deve andarci perchè (grazie alle informazioni del giornale) deve sapere che è cresciuta illecitamente? è normale che nelle assemblee di realtà economico-sociale ci vanno anche rappresentanti dei partiti. come a dire che alle assemblee di confindustria non ci va nessuno perchè ci può essere un imprenditore che ha truccato un appalto.

Atlantico

Ven, 05/12/2014 - 12:21

Ripeto anche oggi che la banda mafiosa con a capo Massimo Carminati, che piaccia o no al Giornale, ha come dirigenti di vario livello iscritti al PdL ed ex terroristi neofascisti. Ricordo anche che il PD ha diomissionato gli accusati e commissariato il partito romano. Nel PdL/FI cosa è stato fatto ? Per ora si sono limitati a non rispondere ai magistrati.

Frank.brownies

Ven, 05/12/2014 - 12:22

Non siete credibili,non una parola sulle colpe delle amministarzioni precedenti quella di Marino, Basta che vi faccaite un giro per Roma per capire lo sfacelo a cui Comune e Regione ci hanno portato negli ultimi 5/6 anni, Per nonn parlare della gestione di zingari ed immigrati,ormai tutti sanno quante decine di milioni sono spariti nel business piu' redditizio della droga.. Chi aveva la responsabilita' della gestione di questi fondi ? Perche',anziche' cercare di trovare a tutti i costi colpe di altre persone nella convinzione di alleggerire le responsabilita' degli amici,non evidenziate tutto lo schifo fatto

moichiodi

Ven, 05/12/2014 - 12:24

su marino "tutto falso" GIORNALE IMBROGLIONE! tutto falso il primo o il secondo periodo della frase? falso che non ha mai conversato? o falso perche non è vero che la cosca voleva eliminarlo? lo spieghi meglio ai suoi devoti lettori.

Miraldo

Ven, 05/12/2014 - 12:26

La Bonafè visto che fa tanto la santerellina e oltre tutto è una donna di fiducia del Pinocchio di Pontassieve e dentro al marciume fino al collo.

moichiodi

Ven, 05/12/2014 - 12:26

e la foto di marino in quale occasione è stata fatta? giusto per fare giornalismo serio. altrimenti uno può pensare che è una foto scattata mentre stanno truccando un appalto.

Frank.brownies

Ven, 05/12/2014 - 12:29

Una domanda, se Marino ha responsabilita' nonostante la sua breve vita da sindaco che COLPE hanno l'ex sindaco e l'ex presidente di Regione che per 5 anni hanno fatto il comodo loro" governando" la citta' e riducendola in questo stato? Perche' non lo dite ?

moichiodi

Ven, 05/12/2014 - 12:29

e meno male che lo spread scende, altrimenti indini chissà che polpettone confezionerebbe.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 05/12/2014 - 12:29

nessuna sorpresa e nessuna novità,il malaffare è e resta trasversale,i soldi non hanno colore ed il male minore sarebbe il commisariamento anche se pure quello non è che sia il massimo delle garanzie,ma almeno....marino è indecente che resti un minuto di più su quella sedia,ovviamente non solo lui.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 05/12/2014 - 12:29

Ora abbiamo le fotografie, compromettenti x3. Poi vedremo il seguito, anche se l'esperienza ci insegna che la ciambella rossa ha sempre il buco, quello da dove far scomparire le "cose" scomode. Vedremo se la magistratura sarà rapida ed inflessibile. Di certo Alemanno, per il quale non ho votato preferendo altra destra, se la passerà male e non mi sconvolge l'eventualità che all'incompetenza conclamata si dovesse aggiungere uno scandaloso concorso in fatti costituenti reato: certa gente meglio perderla che tenercela sullo stomaco.

kayak65

Ven, 05/12/2014 - 12:33

la cosa piu' vergognosa e' vedere che la magistratura si e' occupata e scatanata per anni di scandali pseudo sessuali presunti, spiando dal buco della porta e non hai mai visto cio' che capitava sotto gli occhi palesemente evidente. non e' che poi scopriamo anche qualche magistrato a libro paga di questa cupola? e dove sono I girotondini, popolo viola e se non ora quando? compiacenti? tutto normale?

Ritratto di cleopatria

cleopatria

Ven, 05/12/2014 - 12:33

Pensiamo alle belle feste natalizie che ci aspettano, pensando, soprattutto, alle loro. Se la faranno sotto.. l'albero di natale! Amen.

Frank.brownies

Ven, 05/12/2014 - 12:33

Atlantico, i giornalisti investigativi del Giornale crecano di indovinare il futuro, un po' come i loro amati zingari, ma non sanno vedere la realta' ed il passato...

vince50_19

Ven, 05/12/2014 - 12:36

moichiodi - Che esagerato: non pretenderà anche la ripresa cinematografica di un appalto truccato in cui i contraenti hanno chiamato giornalisti per essere immortalati in quell'atto, vero? Saranno i magistrati a dipanare la matassa. Stia sereno.

squalotigre

Ven, 05/12/2014 - 12:38

Frank.brownies- negli ultimi 40 anni Roma ha sempre avuto un sindaco di sx tranne i 5 anni di Alemanno. E secondo lei lo sfascio di Roma sarebbe da attribuire alla dx ed ai 5 anni della sindacatura di Alemanno. Le buche sono responsabilità sua. La corruzione, anche quella di Buzzi, sono opera sua. Persino il maltempo è colpa del sindaco Alemanno. Le ultime alluvioni sono da attribuirsi sempre al suddetto sindaco. Lo sfascio delle periferie, Di tor Bella Monaca ,di Tor Sapienza etc, etc. lo ha provocato lui. Gli altri 35 anni e rotti sono stati esempi di buona ed onesta amministrazione. Si faccia curare, soffre di torcicollo a sx e dubito possa guarire.

moichiodi

Ven, 05/12/2014 - 12:38

aggiungerei la foto di Belen. chissà quale appalto "conversava" lei nella foto

bernaisi

Ven, 05/12/2014 - 12:38

Non scherziamo loro sono una razza pura incontaminabile sono del PD non sono del centro destra marci dalla nascita.

marygio

Ven, 05/12/2014 - 12:40

Frank.brownies Ven, 05/12/2014 - 12:22 Non siete credibili,non una parola sulle colpe delle amministarzioni precedenti quella di Marino ------- lei dice? sarà...ma a pagare sono sempre e solo quelli di sinistra. dopo anni ancora ci raccontano che la debacle di telecom è colpa di tronchetti. colaninno il vero massacratore per conto di d'alema-prodi ha avuto la piaggio in regali e il figlio...dirigente tra i dirigenti rossi. ma vergognatevi e andate a zappare nell'orto....degli zingari che tranquilli...loro vi amano....gli altri invece ne hanno le balle piene di voi

soldellavvenire

Ven, 05/12/2014 - 12:44

ooooooh, che bello! finalmente un po' di "manettari" anche tra i bananas, avete sconfitto il vostro "complesso di inferiorità morale"? ancora no... resta ancora da trovare il motivo per cui solo adesso si è indagato su roma: forse merito della vostra amata gabanelli? o del neo sindaco marino? o di alemanno? no, alemanno no, lui poteva "non sapere", era sindaco a suo malgrado

agosvac

Ven, 05/12/2014 - 12:45

Potrei capire la difesa di marino se questo sindaco fosse "amato" dai romani. Sembra, però, che non sia così. Anzi, al contrario, non c'è sindaco di Roma che sia più odiato!!! A questo punto la difesa non è nei confronti di marino sindaco bensì di marino esponente del PD!!! Ovviamente Renzi rischia grosso perché man mano che si va avanti spuntano foto ed altro che coinvolgono marino. Forse sarebbe meglio accettare la realtà e liberarsi di questo squallido individuo, sperando di salvare il salvabile.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 05/12/2014 - 12:45

Al netto di tutte le considerazioni politiche, giudiziarie ed amministrative emerge, come sempre, il solito fatto: la carità deve essere fatta coi soldi privati mai con quelli pubblici.

moichiodi

Ven, 05/12/2014 - 12:47

x vince50_19. perfettamente e sinceramente con lei. e aggiungo che io mi aspetto pene adeguate per i colpevoli siano essi politici (di destra e di sinistra) dipendenti comunali infedeli, delinquenti comuni. ironizzavo solo sul modo di fare informazione.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Ven, 05/12/2014 - 12:48

Fa notizia uno scandalo che colpisce il PD, fa meno notizia uno scandalo che colpisce FI. Ma sarebbe opportuno che il Giornale ne desse ugualmente notizia con lo stesso risalto, in modo che anche le persone oneste che indubbiamente sono anche a destra possano esprimere il loro disappunto e che questo venga pubblicato, per par condicio.

buri

Ven, 05/12/2014 - 12:50

insomma oramai è provato, Marino è un buggiardo, altro che una scorta per proteggerlo, una scorta sì! ma per accompafnarlo in tribunale, in quanto a Poletti le sue dimmnissioni darebbero un atto di dignità

Ritratto di panteranera

panteranera

Ven, 05/12/2014 - 12:51

Che il sindaco sia cronicamente bugiardo(oltre che imbroglione)è risaputo, così come che essendo di sinistra poteva non sapere, mentre Alemanno non poteva non sapere, la solita vecchia storia... Piuttosto andrebbe verificata attentamente la posizione di Poletti a dir poco imbarazzante, ma sicuramente anche lui pur essendo il presidente delle cooperative rosse che s'ingrassano con l'assistenza a zingari e immigrati non sa nulla, proprio come quel tal ingegnere grande evasore fiscale tessera n.1 PD del tutto all'oscuro che le sue aziende hanno causato centinaia di morti e disastri ambientali...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 05/12/2014 - 12:51

inutile fare la gara a chi ha meno la rogna,roma mette sempre tutti d'accordo

antonio54

Ven, 05/12/2014 - 12:53

Una menzogna tira l'altra, come le ciliegie. Qui non si salva nessuno...povera Italia.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 05/12/2014 - 12:55

Troppo presi negli infiniti controlli su BERLUSCONI per accorgersi di questi "fatterelli" di Roma, fatterelli nel senso che sono solo la punta dell'iceberg del mondo comunista. L'immenso oceano di me..a che li riguarda è ancora completamente sconosciuto, ne sappiamo di più su ciò che succede sulla galassia andromeda

Albius50

Ven, 05/12/2014 - 13:00

Della Bonafè mi è rimasto impresso le sue comparsate televisivi con quel sorriso strafottente.

Giovy99

Ven, 05/12/2014 - 13:01

Mi sembra di capire che il famoso e infausto "non poteva non sapere" valga solo per B & co...sbaglio? Dell'Utri è stato condannato perché non poteva non sapere di Mangano mafioso...B è stato condannato perché non poteva non sapere dell'evasione per i diritti cinematografici. Invece a SINISTRA tutti possono NON sapere e senza prove nessuna condanna. Anche RUTELLI poteva non sapere che il suo tesoriere LUSI si era fuffato MILIONI di euro del suo partito. Giustizia double face!!!

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 05/12/2014 - 13:04

Ma come sempre alcune trasmissioni TV (vedasi la TVla7)tutto il marciume sta nel centrodestra, il centrosinistra,non fanno altro che parlare di oi Alemann DA ALCUNE FOTOGRAFIE PUBBLICATE SI PUò AVVINCERE CHE PARECCHI DEL Pd COMPRESoil presidente delle cooperative rosse avevano delle cene con i corruttori, ma essendo del PD, viene dimenticato nella cronaca rossa, non riesco ancora a comprendere che dal cilindro dei soliti cattocomunisti non sia ancora uscito il nome di Berlusconi il corruttore per antonomasia, se ben ricordo indagato anche per la compra di alcuni senatori. Ma oggi che Renzi lo sta facendo con alcuni fuoriusciti dai 5stelle nessuno si scandalizza, tanto meno la magistratura rossa.Nel nostro paese nulla è cambiato se sei del PD sei illibato, pulito e scevro da ogni peccato,se sei del centrodestra hai la rogna. A ho sentito che il siculo Alfano difende Marino, ovvio non si vuole inimicare il suoi padroni del PD

mrcinquantatre

Ven, 05/12/2014 - 13:06

Ma tempo fa non si era parlato che le casse del Comune di Roma erano in profondo rosso e che lo stato italiano le stava rimpinguando a spese nostre? In questo marasma dove i politici fanno i soldi, dalla spazzatura, dalle tangenti, comprano voti a destra e manca, con la loro falsa solidarietà hanno riempito l'Italia di gente di ogni genere lucrando anche in questo, mi domando quando le forze dell'ordine prenderanno la situazione in mano? Basterebbe che comandassero loro per qualche tempo, raddrizzare la situazione Italiana in tutti i sensi e poi indire libere elezione, dove poi gli italiani dovrebbero votare ricordando l'attuale situazione. I politici di ora, nel frattempo, processati da tribunali del popolo per alto tradimento, perché questo è quello che meritano tutti, nessuno escluso.

Linucs

Ven, 05/12/2014 - 13:06

Ma allora è vero che anche la Sinistra difende i valori della Famiglia!

no_balls

Ven, 05/12/2014 - 13:17

Indini ce lo pubblica quel pezzo di intercettazione in cui la cricca mafiosa e' preoccupata della vittoria di marino a sindaco ???? E spingeva per l'ex sindaco destrorso ???? Sciacquatevi la bocca quando parlate di marino... Poi Indini non mi spiego perche' con questo scandalo non avete mai fatto un pezzettino di inchiesta giornalistica per sputtanare la cricca rossa delle cooperative romane......... non ne avete le capacita' giornalistiche?o c'e' dell'altro ??? Oramai siete davvero patetici.

fiducioso

Ven, 05/12/2014 - 13:18

Gli 800milioni di debito che Alemanno ha lasciato a Marino, sono gli stessi che Veltroni ha lasciato ad Alemanno, e che lo stesso Veltroni ha raddoppiato il debito che gli aveva lasciato Rutelli. Prego i sinistrati di essere precisi in proposito.

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 05/12/2014 - 13:19

Finalmente mi tornano i conti su "Mare Nostrum" si spiega il perchè gli "scafisti " se la cavavano.... ecc ecc. credo che ci sia una pena per strage anche in ITALIA.

Ritratto di Blent

Blent

Ven, 05/12/2014 - 13:20

qualche anno fa in piena bufera Berlusconi dissi che il pd era immacolato semplicemente perché la magistratura non indagava su di loro ma se l'avesse fatto ne sarebbero uscite delle belle e finalmente è successo. Nonostante tutto lo zoccolo duro del pd non lo capirà mai , sono esemplari di ignoranza politica abissale che è presente solo in Italia

Ritratto di dbell56

dbell56

Ven, 05/12/2014 - 13:20

E si! Le mammole in fiore non potevano non sapere! Fanno tutti le verginelle ma in realtà sono tutti dei bei puttanoni ben attrezzati alle tresche e al magna magna e ad "altro" ancora!

giovauriem

Ven, 05/12/2014 - 13:26

una domanda semplice semplice : il mangime a renzi chi lo consegnava ?

squalotigre

Ven, 05/12/2014 - 13:28

soldellavvenire - contrariamente a quello che pensa, almeno per quanto mi riguarda, l'idea delle "manette per tutti" (quelli di dx of course) non solo mi è del tutto estranea ma mi provoca conati di vomito. Le intercettazioni come ho sempre affermato non sono prove ma devono essere confermate con riscontri. Nel caso di Berlusconi, ad esempio, le intercettazioni oltre ad essere del tutto illegali, non hanno trovato alcun riscontro e dunque sono del tutto simili al materiale che lei ha in testa. spazzatura e letame. Sembra che qualche riscontro, al contrario, ci sia in quelle che riguardano il "cupolone di Roma", ma io sono garantista per costituzione e fintantoché non siano supportate da riscontri più stringenti ed attendibili rappresentano solo l'opinione dell'accusa.

Vfor

Ven, 05/12/2014 - 13:28

Sicuramente, saranno mafiosi a loro insaputa…

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 05/12/2014 - 13:29

Meno male che la fornero abbia aumentato l'età pensionistica, meno male che i tre governi cattoprogressistcomunisti (monti,letta,renzi) non eletti dal popolo, abbiano aumentato le tasse, se non avessero provveduto con gli aumenti sarebbero scarseggiati i fondi per la solidarietà di questi figuri

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Ven, 05/12/2014 - 13:34

Tutto accaduto a loro INSAPUTA. E non si dimettono perché sanno che hanno una specie di "democrazia" che li protegge ... In Europa ridono a crepapelle ... questa è una vergogna che ci porteremo sulle spalle "ad aeternum" riportata sui libri di storia.

Vero_liberista

Ven, 05/12/2014 - 13:35

In sintesi, tutto il Non Detto: 1) il PD ha governato per 15 degli ultimi 20 anni Roma, la capitale (o Rutelli e Veltroni, ex segretario PD, e ora Marino, sono berlusconiani?). Il sistema Buzzi-Carmignani sarebbe nato e avrebbe fatto affari solo con la giunta Alemanno? Ah, ah, ah. 2)Roma è la capitale, il centro della politica, del potere, degli affari pubblici, non è né Milano (Tangentopoli, Expo), né Venezia (Mose). Questo è l’epicentro del più grande scandalo della storia d’Italia, è il suo cuore è tutto della sinistra, PCI-PDS.DS-DS. Chiaro o serve un disegnino? 3)Il braccio operativo ed esecutivo del sistema criminale sono le Coop rosse (del ministro Poletti..), non Mediaset, o non lo avete afferrato? 4)Il business criminale ruota attorno a case popolari, servizi sociali per l’immigrazione (vero Boldrini?), gestione rifiuti (vero Realacci?), tutte aree da sempre dominate dalla sinistra, o no? Dai parlate ancora di PDL e Alemanno, che se femo 4 risate.

Frank.brownies

Ven, 05/12/2014 - 13:43

Squalotigre, io vivo a Roma e le assicuro che lo sfacelo visto negli ultimi 5/6 anni non ha precedenti, venga a farsi un giro a vedere, provi a prendere la metro, verifichi come funziona la raccolta rifiuti,provi a vedere cosa hanno costruito e chi ha dato i permessi, si faccia un giro sul litorale..perfavore non dica stpidagini...prima di parare si documenti

Vero_liberista

Ven, 05/12/2014 - 13:50

La conclusione è solo questa: Da oggi in avanti coloro che ancora scientemente voteranno PD o sinistra o suoi alleati sappiano che si incidono sulla pelle a caratteri indelebili la dicitura di consapevoli e consenzienti sostenitori del peggiore, più diffuso, legalizzato e protetto sistema criminale del Paese, medaglia da esibire ai loro amici e discendenti. In prospettiva, il PD, unico grande partito rimasto e quindi in quanto tale, in assenza di opposizione (situazione cercata per 20 anni di sinistra) e fisiologicamente protetto dal loro PDR, grandi media e magistratura, è oggi e sarà in futuro l’unico immenso grande ricettacolo nazionale di tutti gli affaristi, criminali e poltronisti in cerca di carriera e soldi facili e garantiti, senza merito, meglio se giovani, bellocci e renziani. E ora votate PD e assumetevene tutta la responsabilità, cosi si saprà grazie a chi il Paese sarà ancor più il paradiso del crimine.

vince50_19

Ven, 05/12/2014 - 13:56

moichiodi - 12:47 - D'accordo: la legge non sia indulgente con nessuno.

paomoto

Ven, 05/12/2014 - 13:57

Guarda guarda il partito degli onesti, quelli antropologicamente superiori....

GiovannixGiornale

Ven, 05/12/2014 - 14:01

Marino dice che ci è andato in campagna elettorale? Allora era inquinata anche quella e il consiglio comunale va sciolto. Questo, oltre che falso, è anche "sciocchino".

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 05/12/2014 - 14:01

i queate cose i politici come marino e i ministri sono come satelliti, il nocciolo della feccia sono i funzionari. vedi un segretario comunale per esempio, quello lo levi solo se chiede trasferimento in qualche posto dove otterrà la stessa carica...nel frattempo si fa pagare cene e fare sconti pure per dare agganci che ti permettono di fare qualcosa di tuo diritto a spese tue. poi ovviamente ci sono i marci e i delinquenti pure tra i politici. burocrati di stato a tempo determinato! e limiti alle cariche dei politici. almeno i soldi della corruzione non vengono distribuiti sempre ai soliti.

Marcoulpiotraiano

Ven, 05/12/2014 - 14:08

Premesso che le leggi le fanno questi mascalzoni (avvocati, deputati, legulei ingnoranti, dottori in non si sa cosa) a loro uso e consumo, è possibile recuperare, a beneficio dei cittadini onesti, quello che questi sinistri hanno rubato? Avremmo imu, tasi, tari e altre gabelle pagate per i prossimi anni ( sempre che qualcuno sia in grado di fare i conti, con tutti questi avvocati in giro)!

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 05/12/2014 - 14:10

Oggi solo POLETTI giustamente ……… domani caro GIORNALAIO spiegaci questo fatto SOLDI per le elezioni in cambio di appalti. Così Alemanno favoriva il clan dei camerati" silenzio assoluto su questo …… coraggio non succede nulla non è uno di FORZA INDAGATI

fenix1655

Ven, 05/12/2014 - 14:16

Mi sembra che Marino abbia dimostrato nei fatti di essere un bugiardo seriale già dai tempi degli USA. Ma è sorretto bene da un sistema di potere che riesce comunque a coprire tutto e fornire gli allocchi che poi ci mettono i voti. L'impressione è che ormai la testa della cupola è saldamente in mano loro o comunque riescono a controllarla. In uno dei paesi più corrotti al mondo non si può credere che lo stesso individuo possa scalare in successione i vertici del partito, delle amministrazioni, del sindacato, delle cooperative, del governo ecc. perchè è il più bravo e gli altri tutti pirla!!!! E soprattutto rimanere in sella alla dirigenza del Paese e dei partiti a prescindere!!! E succede soprattutto in una precisa parte politica dove il successo non tramonta mai e se succede molto spesso ritorna!!!

Vero_liberista

Ven, 05/12/2014 - 14:19

Quindi, Frank.brownies, lei siccome vive a Roma crede per questo di essere la voce che raccoglie l'opinione di 3 milioni e passa di romani? Sa quanti Romani conosco io che dicono che la città era invivibilie con Rutelli e Veltroni esattamente come con Alemanno, e soprattutto quanti Romani maledicono le politiche dell'immigrazione volute dal PD e non dal PDL? Se lo faccia Lei un giro in certi rioni e borgate e si informi Lei sul Paradiso di tali lidi targato PCI-PDS-DS-PD (Rutelli - Veltroni - Marino), magari provi a viverci qualche mese nelle stesse condizioni degli abitanti di questi paradisi PCI-PDS-DS-PD, POI Avrà il diritto di parlare di cose che solo allora potà dire di conoscere. Saluti. Click.

jeanlage

Ven, 05/12/2014 - 14:24

Il vero nome che dovevano dare all'inchiesta? "Scaldabago". A Roma i magistrati hanno scoperto l'acqua calda,che tutti sapevano.. Andando avanti così arriveranno a scoprire che in Emilia la Coop decide chi, dove e quando può aprire un supermercato. Per coloro a cui fosse sfuggito, invito a leggere "Falce e carrello" di Capriotti, dove si spiega le porcate (più uguali delle altre) fatte dai PDino in Emilia. Non per nulla è stato condannato non per calunnia (hai detto il falso) ma per maldicenza (hai detto il vero, ma tu non potevi) da un giudice probabilmente di Magistratura Partita Democratica.

buri

Ven, 05/12/2014 - 14:30

ae Maino avesse un minimo di dignità si dimetterebbe, però credo che non lo farà resisterà anche se sfiduciato e dopo le bugie anche indefendibile

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Ven, 05/12/2014 - 14:31

Andate tutti a casa. ne salva nessuno!

Giorgio1952

Ven, 05/12/2014 - 14:31

Concordo con Atlantico Ven, 05/12/2014 - 12:21.

laghee100

Ven, 05/12/2014 - 14:38

alle prossime elezioni andrà a votare il 3,7% ed il PD vincerà con l' 81% dei voti !!!

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Ven, 05/12/2014 - 14:45

Bisogna essere di sinistra per essere così falsi ed ipocriti. La storia dal dopoguerra ad oggi ha fatto vedere la sinistra alla finestra della politica solo a fare imbrogli e soldi. Ora messa di fronte alla responsabilità,dimostra tutta la sua pochezza ed il malcostume al suo interno. Peccato che a pagare sono sempre i più deboli,quelli che quei farabutti asseriscono di difendere.Mxxxa

Beaufou

Ven, 05/12/2014 - 14:48

Eheh, sì, ci sono le foto, ma che significa? Mica sapeva, il Marino, che stava parlando con un certo Salvatore Buzzi. L'aveva preso per un venditore di enciclopedie, e magari aveva anche comprato un'enciclopedia in duecentottantatrè volumi, su Roma, per documentarsi.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 05/12/2014 - 14:49

Tranquilli compagni, mentre indagano su di voi, stanno già studiando quale reato appioppare a BERLUSCONI e/o al centro destra per distogliere immediatamente l'attenzione che vi danneggia. La banca monte paschi ne è un fulgido esempio, nonostante abbia incu...o milioni di persone (vedi i soldi dell'imu serviti per ripianarla) se n'è parlato solo per un battito di ciglia in rapporto all'enormità del danno

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 05/12/2014 - 14:49

Ma il PD ex PDS, DS, PCI con le costole PRC, CI, SEL ecc. non rappresentavano la casta dei moralmente onesti e integri? Che schifo, dopo tangentopoli 20anni sprecati e di mala politica tutta scaricata addosso al cav. Questi qui con gli intrallazzi ed il potere in tutte le istituzioni, CGIL e magistratura dem comprese, non hanno mai permesso di far governare l'espressione popolare e hanno portato il paese alla fame. Ancora oggi con tutte le nefandezze che vengono fuori il maggior responsabile di tutto rimane l'incolpevole SB. IPOCRITI. - saluti

Beaufou

Ven, 05/12/2014 - 14:53

Ehi, signor Marino, sapeva che prima della metà del 1800 avevano inventato la fotografia? Prima sì che erano bei tempi, ognuno raccontava quel che voleva; ma dopo...Marino, ma mi faccia il piacere!

PRIMAVERA

Ven, 05/12/2014 - 15:04

In Italia si continua a rubare ed a essere "FURBI" perché tanto RISCHIARE di essere scoperti "NE VALE LA CANDELA": le pene sono insignificanti,NOI cittadini BOCCALONI ,scontiamo le loro ruberie con l'AUMENTO DELLE TASSE.NOI riempiamo le CASSE SVUOTATE da questi LADRI italiani(IO TOGLIEREI LORO LA CITTADINANZA). E' ora di CAMBIARE DAVVERO!!!!

klaus54

Ven, 05/12/2014 - 15:13

Quando si apriranno gli occhi qui in Umbria ed in chissà quante altre regioni? Cooperative in ogni servizio pubblico ed in gran numero e per di più in affiancamento a municipalizzate che già grondano di dipendenti. Dov'è la trasparenza delle gare d'appalto? Dove sono i bilanci di queste coop? Chi sono i loro gestori e quanto percepiscono? Sono veri imprenditori o soltanto politici rossi e loro accoliti? E la magistratura locale è attiva su questo capitolo enorme di spesa pubblica? Consiglio di lettura: "I padrini dell'Umbria" e "La Zarina" di Claudio Lattanzi

fedeverità

Ven, 05/12/2014 - 15:37

GENTE DI MxxxA!!!!

Ritratto di indi

indi

Ven, 05/12/2014 - 15:41

@no_balls - Occorre equidistanza e onestà intellettuale per poter giudicare. Preso atto di come si è comportato Marino con gli inquisiti, se non fosse scoppiato lo scandalo il sindaco non si sarebbe accorto di nulla e non sarebbe quella mammoletta che viene dipinta oggi. D'altronde l'ha detto lui stesso aperte "pensavo che Buzzi fosse un ex carcerato che si stava reintegrando nella società". Buona notte! Quando mai il signor Marino avrebbe scoperto il malaffare? Quindi, un sindaco inconsapevole un sindaco incompetente. Lascia perdere gli indiani e gli sciacqui boccali, concentrati sul ragionamento, sparerai meno banalità.

pinosan

Ven, 05/12/2014 - 15:51

Ragazzi...... noi parliamo e parliamo,ma questi continuano a vivere nel lusso.Nella m..da ci siamo solo noi e ne sprofonderemo sempre più.Al sig.Maichiodi rispondo; che lo spread non cala perchè alla merchel stà bene questo governo. Renzi abbaia agli italiani creduloni e fa cuccia davanti alla tedesca.Se oggi ci fosse un governo di centro destra,nella situazione in cui siamo lo spread sarebbe a mille e forse più.L'italia,con questi governanti è passata da IMPERO a COLONIA dell'europa.

Giunone

Ven, 05/12/2014 - 16:22

Ormai Marino ha tolto il posto a Gianfalso finì e la Cognato-gate della casa di Monte Carlo. Fini sempre negò malgrado l'evidenza lo inchiodava... Grazie al suo tradimento andò come andò e non se ne andò... Mi auguro che questa sia la volta buona e la Roma ladrona sia rifatta di sana pianta (politicamente parlando). Troppo marciume!

atlantide23

Ven, 05/12/2014 - 16:34

ehi sinistri asini raglianti , QUESTO E' IL VERO BUNGA BUNGA !! CApito adesso? IDIOTI !

atlantide23

Ven, 05/12/2014 - 16:37

ci scommetto che non succederea' nulla o quasi .

Mr Blonde

Ven, 05/12/2014 - 16:39

Non serve stare ogni giorno a dire che quel politico ha meno ladri di quello'altro e via discorrendo, gli indagati sono tanti e il marcio si trova ovunque. La vera discussione sarebbe sul perchè in anni passati si è favorito il malcostume ANCHE E SOPRATTUTTO delegittimando continuamente la magistratura quando indagava sui politici/imprenditori ladri e mafiosi che ricordo fanno danni enormi a noi cittadini direttamente come maggior spesa pubblica e indirettamente come minor concorrenza e meritocrazia. Detto questo è da apprezzare il comportamento di renzi che azzera un partito, mentre altri (e vai con la cirielli, prescrizioni varie ecc ecc) hanno sempre provato a dare impunità a destra e a manca (soprattutto a destra...)

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 05/12/2014 - 16:40

Sarà un caso, ma più schifezze vengono fuori dal PD e più la borsa sale!

papik40

Ven, 05/12/2014 - 16:41

Certo che Marino o ha bisogno di una cura a base di fosforo per rinforzare la sua memoria o non si stanca mai di mentire! Possibile che ogni sua esternazione sia una menzogna? Spero che non si dimetta e che non venga rimosso d'imperio. Un personaggio come questo non puo' che far conoscere meglio a chi vota PD il livello di onesta' e di superiorita morale dei suoi rappresentanti!!!!

terzino

Ven, 05/12/2014 - 16:42

Negare, sempre negare, fortissimamente negare ma le bugie hanno le gambe corte.Adesso vorrei proprio sapere chi ha deciso che il numero dei rifugiati a Roma salisse da 250 a 2500, dieci volte tanto,chi parlava tanto di insediare parte dei profughi anche ai Parioli. E poi non mi si venga a dire che la politica era sotto il gioco di qualche burocrate e qualche pregiudicato di borgata. E no signori perchè l'affare è grosso, i milioni in ballo sono tanti e tranquilli che la politica, che autorizza a finanziare certe opere, non si lascerà mai calpestare da quei personaggi loschi e permettere che loro incassino più dei politici altrimenti viene logico pensare che o sono inetti o ci fanno. Quante coop sono nate per questi loschi affari? E chi li ha gestite?Chi li ha finanziate? E gli assunti costituivano un bacino elettorale che permetteva ai soliti noti di stare a galla. Il circolo si chiude, il re è nudo.

atlantide23

Ven, 05/12/2014 - 16:45

ma figuriamoci se il sindaco di roma non conosceva il gran capo delle coop! Smanioso , il sindaco di far invadere roma dagli clandestini e dagli zingari.

papik40

Ven, 05/12/2014 - 16:49

Quella foto non deve far star male il ministro Poletti dovrebbe invece assumersi tutta la responsabilita' - non solo politica - di averlo legittimato come suo responssbile del Lazio

baio57

Ven, 05/12/2014 - 17:09

Ad onor del vero a parte qualche patetico irriducibile ,la maggioranza sinistrata evita il commento. Forse per pudore.

flip

Ven, 05/12/2014 - 17:17

ma tutti questi "indagati" continuano a percepire la paga? e noi coglioni paghiamo?

Giacinto49

Ven, 05/12/2014 - 17:21

E' ipocrita e fourviante pensare che il sindaco, di destra o di sinistra che sia, possa risolvere i problemi delle infiltrazioni mafiose all'interno di tutti i comuni dal più grande al più piccolo. Non vuol essere una difesa di Marino (me ne guardo bene) ma un ribadire la necessità di un "energico" intervento dall'alto. L'apparente silenzio dei Militari autorizza a ben sperare!!

magnum357

Ven, 05/12/2014 - 17:28

Bugiardi fino al midollo neh !!!!! La colpa è sempre degli altri !!!!!

Ritratto di rebecca

rebecca

Ven, 05/12/2014 - 17:41

Non si parlavano si guardavano solo negli occhi! hanno tutti le mani nella marmellata o per meglio dire nella m@@@a e come al solito nessuno l'ammette! Entro il 16 dicembre dovrò pagare circa 3000 euro in tasse comunali. la pensione nel mese scorso è stata di 3 (tre) euro, il resto tutto in Irpef, addizionali varie, intanto loro, malgrado i lauti stipendi (pagati dai cittadini), si riempiono ulteriormente le tasche con soldi sporchi. Tutti a casa a zappare la terra a pane e acqua.

brunog

Ven, 05/12/2014 - 17:51

La regia e' chiara, prima la magistratura ha messo in ginocchio la destra con piena approvazione della sinistra. Adesso la magistratura ha tempo e risorse per passare al vaglio la sinistra che si sta rivelando una cloaca a cielo aperto. Adesso gli autori dei vari vocabolari di italiano devono ridefinire il significato di superiorita' morale della sinistra.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 05/12/2014 - 18:04

Ma i nostri super giornalisti santoro, travaglio,mauro, non si sono mai accorti di nulla ??!!! sui giornali la repubblica e l'espresso mai scritto niente su questo letame, proprio loro che sono riusciti a mettere in croce perfino uno come Bertolaso coprendolo di continue infamie gratuite dalle quali è sempre stato assolto con formula piena e nel successivo silenzio di questi qua.

Anonimo (non verificato)

C.Piasenza

Ven, 05/12/2014 - 18:18

Per quei cretinetti che si ostinano a non vedere la clamorosa collusione Mafia romana / Coop / PD : 1 ) andare sul sito "http://www.cooperativa29giugno.it/" - 2 ) scaricare i fascicoli "Bilancio 2013" e "Bilancio 2012" - 3 ) leggere anche senza troppa attenzione (basterebbero le foto, ma la lettura è , alla luce di ciò che sta accadendo, molto più interessante !) - 4 suicidarsi in diretta. In particolare "vale il viaggio" l'articolo "La cooperazione al tempo della crisi, incontro con Giuliano Poletti, Presidente Legacoop Nazionale" sul fascicolo del Bilancio 2012. Buon divertimento.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 05/12/2014 - 18:36

Strano, che nei commenti dei sinistrati, nessuno abbia tirato in ballo Silvio!

laghee100

Ven, 05/12/2014 - 18:41

fin che non ne imppiccano qualcuno, non succede niente ! tra 15 giorno tornerù tutto come prima !

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 05/12/2014 - 18:49

Guarda caso tutti quelli che negano di aver mai visto BUZZI si ritrovano smentiti dalle foto che, come si può notare, non sono foto scattate in mezzo alla folla, dove chiunque potrebbe mescolarsi, ma foto piuttosto "intime". Negare sfacciatamente l'esistenza di queste inequivocabili circostanze (che non sono di qualche decennio addietro, visto che il sottoMarino è da poco che bazzica la Capitale)dovrebbe determinare l'arresto di questo squallido ed impresentabile sindaco di Roma.

Ritratto di illuso

illuso

Ven, 05/12/2014 - 18:53

Robe da matti...sinceramente non riesco a capire dove sia la notizia, in questo bog, non molti, ma alcuni di noi hanno scritto spesso che l'invasione clandestina è un' affare simile all'importazione di droga. Alcuni di noi, ma non molti hanno scritto da alcuni anni, che le coop rosse e le onlus papaline ci sguazzano a piene mani. Alcuni di noi, ma non molti hanno scritto che per le mafie straniere e italiote era un'affare d'oro. Ritengo che i politici scoperti, siano stati denunciati anche troppo tardi visto che il malaffare era ed è sotto gli occhi di molti. A volte penso, ma che cacchio di male abbiamo fatto noi italioti per meritarci una politica del genere? Specialmente di questi tempi quando vado a trascorrere qualche giorno in Austria mi vergogno di essere italiota...mi guardano con derisione. Buona serata.

scipione

Ven, 05/12/2014 - 18:56

Moichiodi,capisco lo spirito stalinista,capisco che in base a questo spirito bisogna mentire,mentire e sempre mentire,ma a tutto c'e' un limite. Senza seguire il consiglio di C.Piasenza,basta non essere ottusi fino al midollo piu' profondo,per non arrampicarsi sugli specchi per tentare di giustificare e difendere l'idifendibile.P.s. faccio sommessamente notare,ma e' tutto da dimostrare, che Alemanno ha dichiarato pubblicamente che lui chiese sia al Questore di Roma che al Prefetto se risultava loro che ci fossero delle infiltrazioni mafiose .Risposte negative.Inoltre sono certo che se in una tale situazione si fosse trovato Berlusconi,sarebbe gia' stato FUCILATO,,senza processo.

cast49

Ven, 05/12/2014 - 19:12

questa sinistra non ha fatto nulla di buono, loro hanno rubato in continuazione con l'aiuto dei magistrati komunisti, ed hanno colpevolizzato B. per tutti i guai dell'Italia quando invece è solo una balla enorme...FATE SCHIFO...

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 05/12/2014 - 19:27

QUELLI DEL PARTITO DEMOCRATICO SONO BUONI SOLO A PAROLE, MA NEI FATTI NE COMBINANO DI TUTTI I COLORI...

giseppe48

Ven, 05/12/2014 - 19:30

luigitipisio dove sei?

Triatec

Ven, 05/12/2014 - 19:57

Sempre più ricchi, potenti e gestori del malaffare, moralmente meschini ed intellettualmente poveri ma si spacciano come quelli moralmente superiori, con la puzza sotto il naso. Superiori si ... nel truffare e imbrogliare il prossimo.

claudio63

Ven, 05/12/2014 - 20:43

Per Moichiodi: modetamente, se fossi rwenzi ecco casa farei: 1) commissariare il PD e buttare fuori il vecchiume che ci ha marciato e non poco su questi affari(e ricordo telekom serbia, lo sbianchetto del buon dalema del 99...) 2) Commissariare il comune di Roma e dare la patata al ministero degli infermi, pardon, degli interni.3) acccellerare al massimo la rifora elettorale 4)indire nuove elezioni alla faccia del semestre europeo e delle indicazioni di napolitano.Inq uesto modo ha anc ora qualche buona possibilita' di vincere la fiducia della gente, ponendosi al giudizio degli elettrori in nome dell'onesta e facendo fuori tutti i giochini della politica odierna. ti basta oppure e' troppo razionale per voi della sinsitra moralmente superiore??

claudio63

Ven, 05/12/2014 - 20:50

moichiodi: ma dimmi, le ventose per arrampicarti sugli specchi te le fornisce il partito? ma apri gli occhi una buona volta!! destra o sinistra, certa gente se ne deve andare, per primo il gran colluso del marino. e ti ricordo che alemanno non e' piu' sindaco da un po. a proposito come e' che cooperative socialmente ed economicamente importanti non presentano i propri bilanci in pubblico? poveretto, la tua cieca fiducia nel sistema partitocratico in cui la sinistra vive da protagonista, mi fa solo pena.

claudio63

Ven, 05/12/2014 - 21:01

Squalotigre: d'accordissimo con lei, moichiodi e' solo obnubilato dalla sua assoluta fiducia in un sistema (sinistro) che garantisce a pochi , Piu' uguali degli altri molti privilegi, e quest'ultimo, non si rende conto di far anche la figura dell'imbelle continuando a votarli. ( vedasi 41% delle cosiddette ultime elezioni, sul quale comincio a nutrire dubbi sulla legalita')

Ritratto di IlBurlone

IlBurlone

Ven, 05/12/2014 - 21:08

Marino lo svergognato.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Ven, 05/12/2014 - 22:44

Non perde l'occasione di stare zitto! Continuamente smentito! Ma chi l'ha votato?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 06/12/2014 - 00:12

A Roma il PD ha fatto eleggere sindaco uno che dice le bugie come i bambini di 10 anni. CI RENDIAMO CONTO A CHE PUNTO SPROFONDANO IL PAESE QUESTI INCOSCIENTI TRINARICIUTI?

Accademico

Sab, 06/12/2014 - 04:38

Chi di dovere si attivi per lo scioglimento della giunta Marino. Con ogni urgenza. Nulla interposita mora!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Sab, 06/12/2014 - 10:55

Caro marini gli americani dell'università di Pytsburgh avevano capito chi eri già da un bel pò, loro ti hanno cacciato su 2 piedi, noi (che come al solito siamo i + furbi del mondo),ti abbiamo fatto sindaco