Francia, il ministro delle Finanze: "L'euro può finire"

Il ministro delle finanze francesi, Bruno Le Maire agita le acque nell'Eurozona. Il titolare del Tesoro: "L'euro potrebbe finire"

Il ministro delle finanze francesi, Bruno Le Maire agita le acque nell'Eurozona. Parlando con i giornalisti a Washington, il titolare del Tesoro francese, ha avanzato l'ipotesi della fine della moneta unica. Le Maire non ha usato giri di parole e puntando il dito contro gli altri Stati membri dell'Unione ha affermato: "Le insostenibili divergenze tra gli Stati membri della zona euro potrebbero mettere a repentaglio la moneta unica. Non c’è abbastanza solidarietà nell’area dell’euro". Parole dure che agitano le cancellerie europee e che di fatto hanno acceso i riflettori sulla solidità della moneta unica. "Le crescenti divergenze economiche tra gli Stati membri della zona euro sono insostenibili a lungo termine e possono portare alla scomparsa del progetto di moneta comune", ha affermato Le Maire.

Intanto sul piano economico l'Fmi torna a picconare l'Italia e tra le righe chiede uno stop sulla riforma fiscale che porterebbe alla Flat Tax: "Abbiamo forti riserve rispetto ad alcune proposte di riforma fiscale che abbiamo visto in giro", ha affermato Poul Thomsen, direttore del Dipartimento europeo dell'Fmi. Thomsen non ha, però, commentato in modo specifico la flat tax. "Quello che in questo momento serve all’Italia - ha spiegato - è adottare misure credibili. Se quelle adottate dal governo lo saranno, crediamo che non avranno un impatto negativo sulla crescita. Però è necessario non fare passi indietro sulle riforme strutturali". Sul piano delle riforme è infine arrivato l'appello del presidente della Bce, Mario Draghi che ha esortato gli Stati dell'Eurozona a portare avanti le riforme: "L’attuazione delle riforme strutturali nei paesi dell’area dell’euro deve essere notevolmente rafforzata". Draghi ha spiegato che nell’Eurozona "per sfruttare appieno i benefici delle nostre misure di politica monetaria", i settori politici devono contribuire «in modo più deciso ad aumentare il potenziale di crescita a lungo termine e a ridurre le vulnerabilità.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 12/04/2019 - 17:31

l'euro resterà.

ilbelga

Ven, 12/04/2019 - 17:38

infatti, in italia nessuno parla di tagliare gli sprechi altrimenti perde le elezioni...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 12/04/2019 - 17:41

Evviva. I francesi se ne vanno dall'Euro...

Una-mattina-mi-...

Ven, 12/04/2019 - 17:46

IO LI HO FINITI DA UN PEZZO ... :-)

agosvac

Ven, 12/04/2019 - 17:47

L'unica cosa che deve fare l'Italia è il contrario di quanto ci dice di fare l'UE!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 12/04/2019 - 17:47

Appena la Francia uscisse dall'euro, l'Italia offrirebbe all'Africa la sostituzione del Franco FCA con gli Euro made in Italy ... A metá prezzo.

fisis

Ven, 12/04/2019 - 17:47

E' l'unione europea che è destinata ad implodere e l'euro crollerà di conseguenza. Speriamo solo di non farci troppo male, sotto i colpi di questa catapecchia pericolante che è ormai l'unione europea. Gli inglesi, come al solito più lungimiranti lo hanno capito subito e ne sono usciti in tempo.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 12/04/2019 - 18:07

Inizia il terrorismo mediatico per acquisire consensi e battere i sovranisti ancor più nettamente? Ma va.. Non è l'euro che dovrebbe finire ma questa Ue imbelle governata da élite in odore di massoneria che iniziano ad avere qualche problemino dopo anni di vacche grasse. Sarebbe ora..

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Ven, 12/04/2019 - 18:09

Sto Macron-cefalo ci ha davvero rotto le p@lle. Peccato che i gilet gialli alla fine non siano riusciti a farlo fuori (politicamente parlando). Del resto da un alleato del piddì più che disastri non ci si può aspettare.

sibermassai

Ven, 12/04/2019 - 18:10

L'Euro creperà.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 12/04/2019 - 18:26

Moscò é un imbroglione e pensava di opprimere finanziariamente l'Italia come l'Africa, ovvero corrompendo il presidente della Repubblica delle banane, che era il Napolitano, che gli ha fatto ammazzare Gheddafi e favoreggiando i ministri PDoti, che sono oltre ad essere rozzi e ignoranti, sono sinistrati cerebrali.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 12/04/2019 - 18:31

Doveva essere lo stesso Draghi ad offrire agli Africani la sostituzione del Franco FCA con l'Euro FCA, ma forse ha preso la stecca dai francesi.

Gianni11

Ven, 12/04/2019 - 18:37

MAGARI! Che finisca ieri! Sara' la liberazione delle nazioni d'Europa dalla trappola degli usurai internazionali e la salvezza dei nostri popoli dalla distruzione etnica voluta dagli stessi usurai internazionali.

RINO75

Ven, 12/04/2019 - 18:38

È una possibilità concreta. Io fino a qualche mese fa investivo i miei risparmi in titoli di Stato italiani, adesso li investo solo in titoli di Stato americani e in Bund tedeschi. Trattasi, anche questa, di legittima difesa: ci tengo ai miei risparmi.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 12/04/2019 - 18:44

Magari. A livello politico Uno dei giorni più belli che potrei mai vedere.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 12/04/2019 - 18:47

R.I.P. SENZA PRECE!

Divoll

Ven, 12/04/2019 - 18:49

Che bella notizia! Se finisce l'euro, magari finisce pure la dittatura Ue.

Ritratto di Florentia1963

Florentia1963

Ven, 12/04/2019 - 18:50

Non vedo l'ora che questa porcheria finisca.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 12/04/2019 - 19:05

sarebbe molto bello che la Italia uscisse dall euro e in Germania restasse o magari ritornasse il marco tedesco io preferirei restasse euro in Germania e £ire in Italia, così potrei venire in Italia e comprare qualche paese in vendita.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 12/04/2019 - 19:09

vedremo in caso di aiuto chi chiamerà l'Italia forse il Burundi o verrà difesa dagli extracomunitari...

Ritratto di asimon

asimon

Ven, 12/04/2019 - 20:53

"L'euro potrebbe finire"...MAGARI!!!!

killkoms

Ven, 12/04/2019 - 22:17

anche il galletto si è svegliato?

razzaumana

Ven, 12/04/2019 - 23:40

franco-a-trier_DE - 19:09 ...anche il BURUNDI in caso di necessità...sicuramente sarebbe più leale della Germania ....falsa,opportunista e furbacchiona.... fino ad oggi,comunque siamo NOI che abbiamo aiutato le BANCHE TEDESCHE,CON NOSTRI SOLDI e NON VICEVERSA !!! CHIARO?????

rokko

Sab, 13/04/2019 - 02:06

ilbelga, e soprattutto nessuno parla di liberarci della palla al piede più grossa che abbiamo, la spesa pensionistica. Il più grande investimento che l'Italia potrebbe fare è restituire a tutti i pensionati i contributi versati con gli interessi relativi, e dire loro "ora vedetevela voi". Faremo una botta di debito, ma poi finalmente saremo liberi, ci ripagheremo in pochi anni e non avremo sul groppone tanta gente che nemmeno si rende conto di essere mantenuta.

Antonio Chichierchia

Sab, 13/04/2019 - 02:35

Se le elezioni prossime modificheranno radicalmente gli assetti delle maggioranze al parlamento europeo, state certi che Germania e Francia se ne andranno dall'Europa unita.Stampare Euro sarà più facile, ma il problema è... chi li comprerà? I Cinesi che con i loro risparmi sostengono Europa e stati uniti accetteranno il nuovo Eulo?

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Sab, 13/04/2019 - 05:34

dicono sempre "riforme strutturali". sarebbero come quelle per la grecia? taglio a pensioni, stipendi pubblici, aumento pressione fiscale, riduzione spese sanità, istruzione ecc...? tanto per capire ....

al43

Sab, 13/04/2019 - 08:17

Poi magari qualcuno ci dirà cosa sono le riforme strutturali tanto attese perché si possano vagliare e capire. Se sono quelle imposte alla Grecia o quelle fatte dalla Germania o quelle....

patrenius

Sab, 13/04/2019 - 09:02

In parole povere il bue dice cornuto alla'asino!! Se c'è un paese senza la minima solidarietà questa è la Francia che segue a ruota la Germania ueber alles della Merkel.

giovanni951

Sab, 13/04/2019 - 09:58

la UE doveva essere semplicemente una questione economica, chipretendeva una sorta di Usa era un folle visto che abbiamo 27 lingue diverse ninché usi e costumi diversi. E comunque nessuno ( tranne il mortadella a compagni di merende) siimmaginava che sarebbe diventata una sorta di grande fratello, di Unione Sovietica. Mentre l’originale si é dissolta.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 13/04/2019 - 10:03

Fatevi consigliare dalla mamma di macrin

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 13/04/2019 - 10:17

andate a lavorare leggere e mettetevi al passo con la Europa, questo potrebbe essere se ci fosse Berlusconi al governo non quegli sbarbatelli inesperti che ci sono ora.

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Sab, 13/04/2019 - 10:24

Sono astemia. Ma se dovesse succedere, quel giorno farò festa grande. Fino a stramazzare a terra incapace di intendere e volere. Piuttosto che finiscano loro di rovinarci, mentre stiamo commentando, e siamo ancora capaci e consapevoli di quello che ci stanno facendo..

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Sab, 13/04/2019 - 10:26

Sono vent'anni che ci danno consigli e ordini. E andiamo sempre peggio. Quando avremo il coraggio di darci un taglio? Dobbiamo proprio schiattare prima?

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 13/04/2019 - 11:01

Chissà forse pensa ad un moneta "africana". Abbiamo importato gli "africani", abbiato dato via libera all'Islam ora è il momento della loro moneta.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 13/04/2019 - 12:09

Per l'Italia l'euro ha rappresentato quanto di peggio si poteva immmaginare in termini di asservimento ad interessi esteri. Non ricordo, nel corso della mia ormai abbastanza lunga vita, un periodo altrettanto buio, nel quale il primo straniero veniva qui da gran signore e si comprava i gioielli di casa nostra. Neppure con la lira in svalutazione cronica del 10%, negli anni 70, siamo caduti cosi' in basso. Neppure allora, nonostante gli "anni di piombo" e gli "opposti estrremismi". Evidentemente, allora al governo, checche' se ne dica, c'era gente piu' "sana" di questo inizio di secolo.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 13/04/2019 - 12:10

Continuano a sventolare lo spettro del debito pubblico , il magigno che peserà colpevolmente sulle future generazioni. Per queste Cassandre Piùeuropeiste vorrei porre la seguente semplice domanda: ma il debito pubblico degli Zar o quello immenso del Terzo Reich chi e quando lo ha pagato ?

pardinant

Sab, 13/04/2019 - 12:35

Se l'euro dovesse scomparire penso che in pochi si strapperebbero i capelli, il brutto sarà solo per gli Italiani che tornando alla nuova lira magari si vedranno cambiato un euro con mezza lira (la Germania naturalmente un euro, un marco) così duplicano la fregatura del 2001 per quelli con stipendio fisso.