Frattura al malleolo. Il Cav resterà ad Arcore ​per una ventina di giorni

Una piccola frattura composta e lineare al malleolo destro lo costringe a un periodo di riposo

Silvio Berlusconi non tornerà a Roma per questa settimana e potrebbe restare ad Arcore anche per una ventina di giorni. Una piccola frattura composta e lineare al malleolo destro lo costringe a un periodo di riposo. Per camminare il Cav, infatti, spiegano fonti azzurre, sta usando una stampella. I suoi medici gli hanno consigliato di non sforzarsi e di evitare sollecitazioni al piede. Domani, come ogni lunedì, Berlusconi pranzerà con i figli, vedrà i suoi legali e i vertici Mediaset per fare il punto della situazione sul quadro politico, sullo stato di salute delle aziende e sulle vicende processuali (è attesa per il 10 marzo la sentenza della Cassazione sul caso Ruby).

"Il presidente ha una piccola frattura composta del malleolo che si è procurato qualche giorno fa mettendo male il piede scendendo dalla macchina", ha spiegato il professor Alberto Zangrillo, medico del San Raffaele e di Silvio Berlusconi.

Annunci

Commenti

millycarlino

Dom, 01/03/2015 - 11:27

Caro Silvio,

millycarlino

Dom, 01/03/2015 - 11:29

Caro Silvio, cosa ti deve ancora capitare? Comunque in bocca al lupo di pronta guarigione! Milly Carlino

Gianca59

Dom, 01/03/2015 - 11:31

Mancava l' articolo di Romano su questa vicenda: solo lui può parlare da par suo di Berlusconi. E l' articolo di prima, quello di Berlusconi costantemente monitorato e sotto esame, che fine ha fatto?

Anonimo (non verificato)

guerrinofe

Dom, 01/03/2015 - 11:52

QUESTO "CONTRATTEMPO" CADE PROPPRIO A FAGIOLO!!

cicero08

Dom, 01/03/2015 - 11:59

Gran paura dei PM ma a farmarlo è la ria sorte...

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 01/03/2015 - 13:01

bello e onesto il fatto di scrivere che il quadro politico lo esamini con i vertici mediaset e non con quelli di forzaitalia. finalmente un pò di verità.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 01/03/2015 - 13:01

bello e onesto il fatto di scrivere che il quadro politico lo esamini con i vertici mediaset e non con quelli di forzaitalia. finalmente un pò di verità.

Ritratto di no_malagiustizia

no_malagiustizia

Dom, 01/03/2015 - 13:37

Beh guardiamola positivamente..dove se non ad Arcore potra manifestarsi una 'riabilitazione elegante' con infermiere belle e brave, laureate e che sanno le lingue?

Ritratto di Tristano

Tristano

Dom, 01/03/2015 - 14:39

Patetico lui e pirla i suoi accoliti

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Dom, 01/03/2015 - 19:15

Processo Mediaset, Berlusconi condannato 4 anni di reclusione per frode fiscale Pubblicato il 26/10/2012 09:00 Numero di Visualizzazioni: 1408 Categorie: Paradisi Europei, Membri UE, Extraeuropei Anteprima Articolo Silvio Berlusconi è stato condannato a 4 anni di reclusione per frode fiscale a conclusione del processo per l'acquisizione dei diritti tv di Mediaset. In particolare, i giudici milanesi della prima sezione del tribunale hanno ritenuto prescritto il reato per il 2001, ma non per gli esercizi 2002-2003 nel corso dei quali - scrivono - è stata portata a termine "una evasione notevolissima". ...

Ritratto di franco_DE

Anonimo (non verificato)

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Dom, 01/03/2015 - 19:20

Silvio Berlusconi è stato condannato a 4 anni di reclusione per frode fiscale a conclusione del processo per l'acquisizione dei diritti tv di Mediaset. In particolare, i giudici milanesi della prima sezione del tribunale hanno ritenuto prescritto il reato per il 2001, ma non per gli esercizi 2002-2003 nel corso dei quali - scrivono - è stata portata a termine "una evasione notevolissima". ...

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Dom, 01/03/2015 - 19:21

Silvio Berlusconi è stato condannato a 4 anni di reclusione per frode fiscale a conclusione del processo per l'acquisizione dei diritti tv di Mediaset. In particolare, i giudici milanesi della prima sezione del tribunale hanno ritenuto prescritto il reato per il 2001, ma non per gli esercizi 2002-2003 nel corso dei quali - scrivono - è stata portata a termine "una evasione notevolissima". ... .