Furti in appartamento, Alfano: "Pene raddoppiate"

Il Consiglio dei ministri ha approvato misure di ordine pubblico

"Le pene per i furti in appartamento raddoppiano. Deciso in #Cdm. Ora la legge su #cittàsicure". Lo scrive, su twitter, il ministro dell’Interno Angelino Alfano. "Più sicurezza anche nelle nostre case! Cdm decide di raddoppiare le pene per i furti in casa.
Ottimo lavoro Angelino Alfano". Così su twitter la capogruppo di Area Popolare (Ncd-Udc) Nunzia De Girolamo ha commentato la notizia.

Commenti

leserin

Gio, 12/03/2015 - 21:30

Presto raddoppieranno anche le pene al di sotto delle quali NON si andrà in carcere, è tutto tornerà come prima.

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Gio, 12/03/2015 - 21:48

Tanto, i ladri se ne fottono delle nuove pene!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Gio, 12/03/2015 - 22:08

Sig. Alfano, faccia un piacere al Popolo Italiano: vada VIA. Le galline sono già scappate dal pollaio e quanto preventivato da TUTTI GLI ITALIANI ma da Lei e compari NON ascoltati si sta consumando. Vada Via. Grazie!

roseg

Gio, 12/03/2015 - 23:13

alfano...il ruggito del coniglio.

Villanaccio

Gio, 12/03/2015 - 23:21

Alfano, bravo, dopo che i carabinieri li hanno presi (sempre gli stessi) teniamoli dentro il doppio di due ore. Basteranno 4 ore ?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 13/03/2015 - 00:19

Un provvedimento perfettamente inutile. Solo un simile utile idiota poteva pensare di combattere il crimine con lo stolto spauracchio dell'incremento delle pene. È PROPRIO IN INCOMPETENTE CHE FA SOLO DANNI.

Roberto Casnati

Ven, 13/03/2015 - 02:03

Alf-ano il campione d'imbecillità ha fatto un altro dei suoi annunci bomba! Si vede che Alf-ano da bravo terrone non ha mai letto "i promessi sposi" e, quindi, continua ad emettere "grida" stupide ed inascoltate!

Happy1937

Ven, 13/03/2015 - 07:09

Il doppio di niente è niente. Mentre sotto processo ci va chi li ammazza per non farsi ammazzare. Povera Italia!

umberto nordio

Ven, 13/03/2015 - 07:16

Le parole di Alfano sono come al solito suoni buttati al vento.Quelle poche volte che le forze dell'ordine riescono a beccarne qualcuno,la magistratura si affretta a metterlo in libertà o, quando è di cattivo umore,ai domiciliari.

Agostinob

Ven, 13/03/2015 - 07:22

Chi subisce furti in appartamenti sa bene che i Carabinieri o la Polizia invitano il derubato, per legge, a fare una denuncia; denuncia che poi viene semplicemente archiviata. Non è una cosa fatta di nascosto. Le Forse dell'ordine lo dicono apertamente; tanto non serve perché non vengono presi! Quindi, un raddoppio della pena, non interessa nessuno, ne al derubato ne al ladro. Basterebbe che quei pochi presi non uscissero più per dare un segnale forte, ma la legge è la legge e questo non è proporzionato.

NON RASSEGNATO

Ven, 13/03/2015 - 07:26

Buffoni, avete depenalizzato il furto e in galera non ci va più nessuno, tranne quelli che si difendono. Via i delinquenti importati e traghettati, basta con la persecuzione giudiziaria di chi difende se stesso e le sue proprietà.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Ven, 13/03/2015 - 07:32

pene raddoppiate, i malfattorri si sentiranno dire due volte di fila cattivoni non si fa, e dopo le scuse per averli disturbati li lasceranno liberi piu velocemente.

oliba

Ven, 13/03/2015 - 07:38

Il tempo di un sabato e domenica se piove se no lunedi e martedi.

Raso15

Ven, 13/03/2015 - 07:43

Auguro all On Alfano di trovare 5 ladri(!) davanti alla porta per svaligiare la casa...come è successo a me. Questi 5 sono scappati lentamente, (visti da telecamere) perché sanno benissimo che non succederà loro nulla anzi, faremo un piano di redenzione e troveremo loro un lavoro... Tra sbarchi, romeni, albanesi, assen- di confini ormai il nostro paese e allo sbando.

maurizio50

Ven, 13/03/2015 - 08:17

Alfano non solo è un cronico incapace, come assodato per tutti. Ma è altresì un emerito bugiardo! Grazie alla cd. legge svuotacarceri nessuno che sia condannato a reclusione fino a tre anni può andare in carcere. A qualcuno risulta che per un furto in abitazione sia mai stata irrogata una pena superiore ai tre anni? In ogni caso nessuno tra i ladri che infestano il territorio nazionale andrà in carcere! Grazie governo di incapaci e di bugiardi matricolati!!!!!!!!

titina

Ven, 13/03/2015 - 08:22

E come fanno a prendere i ladri di appartamento? bisogna fare una banca dati delle impronte digitali degli italiani e degli stranieri.

swiller

Ven, 13/03/2015 - 08:22

L'annuncio che gli italiani aspettano è che alfano si tolga dalle palle , parassita ladrone incompetente.

buri

Ven, 13/03/2015 - 11:07

Inxapaci! non serve raddoppiare le pene, servirebbe invece potenziare le forze dell'ordine, effettivi, attrezzature, mezzi e trattamento economico, poi la certezza della pena, i polizioti non possono arrestare un delinquente preso sul fatto, portarlo in galera e il giorno dopo incontralo libero per strada a fargli marameo, liberato dal magistrato di turno, del tipo di quello che manda libero, dichiarandolo non pericoloso, quell'extracomunitario sorpreso a spacciare, che al momento ,dell'arresto aveva accoltellato due carabinieri a Padova